comunicati

ALEX BRITTI conferma : diventerò papà


Nicole ed Alex BrittiAlex Britti conferma la notizia che circolava già da diverso tempo.
Il cantautore romano diventerà padre fra poche ore o pochissimi giorni.

“E’ un momento davvero emozionante, sono felicissimo, vi confermo la bellissima notizia, la mia compagna Nicole ed io (che non sono mai stato sposato con nessuna)siamo in “dolce attesa” e fra poche ore o giorni diventeremo mamma e papà del nostro primogenito Edoardo.

Nicole ed io abbiamo scelto di voler vivere questo momento in assoluta privacy e ringraziamo anticipatamente tutti quelli che capiranno la nostra scelta, chi un po ci conosce……non ne sarà così sorpreso”.
Redazione

È online il video del nuovo singolo di BRIGA, “NEL MALE E NEL BERE”


 

BRIGA

 Briga_foto di Lorenzo Piermattei_b

 

ONLINE IL VIDEO DEL NUOVO SINGOLO

“NEL MALE E NEL BERE”

È online il video del brano “NEL MALE E NEL BERE”, il nuovo singolo di BRIGA, dedicato all’estate e con un sound tutto da ballare. Il video, diretto da Emanuele Pisano per Honiro Factory, è visibile al seguente link: https://youtu.be/jOsXPctYR6w.

NEL MALE E NEL BERE(Honiro Label/Sony Music), prodotto da Takagi e Ketra e scritto dallo stesso Briga, è un brano che racconta la leggerezza degli amori estivi, da vivere senza preoccupazioni.

«Un ritratto estivo della libertà e della spensieratezza – dichiara Briga in merito al brano – spesso ricercate nel fondo di un bicchiere, che è un’anfora di sogni proibiti e di desideri nascosti. Seducente come un tramonto sul mare».

Mattia, in arte Briga, nasce a Roma il 10 Gennaio 1989. Nel 2011 viene notato dall’etichetta discografica indipendente Honiro Label, con la quale pubblica in download gratuito i mixtape “Malinconia della Partenza’” e “Alcune Sere”. Il 19 maggio 2015 esce con Honiro Label il suo primo album, “Never Again”. L’uscita di tale pubblicazione era prevista originariamente per fine 2014, ma viene rimandata a causa della partecipazione di Briga al talent show “Amici”. Il 26 giugno 2015 “Never Again” è certificato disco di platino dalla FIMI per aver venduto oltre 50.000 copie. Sempre nel mese di giugno, Briga partecipa alla terza edizione del Coca-Cola Summer Festival, dove è l’italiano più votato con il singolo“L’amore è qua”. Del disco “Never Again” i singoli “L’amore è qua” e “Sei di mattina” vengono certificati disco d’oro.

Il 7 ottobre esce l’album “Talento”, il cui video del primo singolo estratto, “Baciami”, certificato platino, totalizza in poco tempo oltre 12.000.000 views, mentre il secondo singolo “Mentre Nasce L’Aurora” viene certificato oro.

Redazione

FRANCESCO BACCINI: ritorna in libreria con il libro autobiografico «Nudo» e il 24 giugno a Sanremo in un concerto per le popolazioni del centro Italia colpite dal sisma, insieme a Fabrizio Moro ed altri.


baccinicover.cdr

 

Ritorna in libreria Francesco Baccini, che dà alle stampe «Nudo»: un libro autobiografico, pubblicato già nel ’93 da Bompiani e appena ristampato dalla casa editrice romana Aletti, che ripercorre i primi trentatré anni di vita del cantautore genovese, frizzanti e con tanti aneddoti e curiosità.

Gradevole nella lettura, grazie all’arguta ironia a cui Baccini ci ha abituati con le sue canzoni, il testo è soprattutto illuminante dal punto di vista sociologico per il ritratto dell’Italia che emerge dalle pagine: una nazione che è rimasta sostanzialmente immobile dal ’93 ai nostri giorni, come ha anche sottolineato il saggista e scrittore Bruno Ballardini nell’introduzione al volume.

Il libro, proposto al prezzo di copertina di 15 euro, in tiratura limitata, disponibile anche con firma autografa del cantautore per coloro che ne faranno richiesta all’email info@alettieditore.it, è inoltre disponibile anche in versione eBook.

C’è in queste pagine il racconto di una vita intensa, segnata dall’amore smisurato per la musica: alle sue appassionanti vicende individuali, che lo vedranno passare dalla infelice condizione di impiegato del porto di Genova a quella gratificante di cantante di successo, Baccini intreccia la Storia con la S maiuscola (quella della nostra nazione), tanto che la sua personale autobiografia di artista diventa quasi una sorta di autobiografia dell’Italia di quegli anni, ovvero degli Anni Ottanta e Novanta.

«La società, sostanzialmente, è cambiata poco. Conservare è la logica dell’Italia: è così dal dopoguerra», ha commentato Baccini, confermandosi un attento osservatore della realtà anche con l’ultimo singolo musicale «Ave Maria (facci apparire)», realizzato in collaborazione con Andrea Rivera e con il gruppo Zero Plastica, in cui Baccini sceglie come bersaglio della sua ironia proprio Maria De Filippi, il fenomeno mediatico più in voga degli ultimi tempi.

Personaggio eclettico, in grado di esprimersi in diverse discipline artistiche, dalla musica, al cinema, alla narrativa, Baccini affianca al suo impegno letterario quello ovviamente di cantautore, per cui sarà impegnato a Sanremo, il prossimo 24 giugno, in un concerto in favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma, insieme a Fabrizio Moro ed altri.

Redazione

GIOV15GIU – MORENO – GAY VILLAGE


 

Giovedì 15 Giugno

Amarganta Floor – h. 21.30

GAY VILLAGE

FANTÀSIA

presenta

GAY VILLAGE ACADEMY

Ospite Speciale: MORENO

moreno

condotto da

Daniele Decò & Christian Nastasi

Moreno inaugura la sesta edizione del Talent firmato Gay Village

 

Giovedì 15 Giugno il Regno di Fantàsia apre le porte alla prima serata di Gay Village Academy, il talent giunto alla sua sesta edizione e per l’occasione inaugurato dal cantante Moreno, vero e proprio emblema del talento che vince. L’amato rapper genovese accompagnato da Dj Double, presiederà la giuria e delizierà il pubblico con alcuni dei suoi maggiori successi come Un giorno di Festa, Slogan e Che Confusione, oltre che siamo certi, con momenti di freestyle che scateneranno l’ilarità della platea.

Insieme a Moreno, a giudicare ritroveremo i giurati ormai simbolo delle precedenti edizioni: l’autore televisivo Dimitri Cocciuti, il dj Massimiliano Brezet, il ballerino e attore Nicola Zamperetti e Valeria Narcisi, rappresentante del Teatro Brancaccio e del progetto STAP – Scuola di Teatro e Arti Performative, che offrirà un premio speciale ad uno sei finalisti in concorso.

La gara che premia il talento condotta da Daniel Decò e Christian Nastasi, direttori artistici insieme a Manuel Minoia che ne cura la parte tecnica e musicale, torna al Parco del Ninfeo per una nuova stagione in cui a trionfare sarà la preparazione dei concorrenti provenienti da tutta Italia e non solo… Nell’arco della stagione i partecipanti saranno coinvolti in un percorso artistico e professionale che stimolerà la loro passione. Per tutta l’estate saranno messi alla prova e saranno chiamati a studiare la storia dei grandi successi mondiali, per poter esser pronti ad importanti palcoscenici come quello del Gay Village da cui partono e su cui si sfidano attraverso temi scelti dalla direzione.

Tema della serata d’apertura sarà Bands, le music band più amate di sempre, dai Beatles ai Rolling Stones, passando dai Queen, U2, i Pink Floyd, fino ai più recenti Spice Girls, Take That, Muse, Maroon 5 e tanti altri ancora, per una prima notte di stelle tra cui splenderà quella de talento…

Redazione

MUSICA: ALEX BRITTI “STRINGIMI FORTE AMORE” IL NUOVO SINGOLO, IN RADIO, DA DOMANI VENERDI” 9 GIUGNO 2017


“STRINGIMI FORTE AMORE”
Foto ALEX BRITTI 2_ (© Giovanni Canitano)
 

il nuovo singolo di ALEX BRITTI

(It.Pop distr. A1 Entertainment S.p.A)

Sarà in radio da venerdì 9 Giugno , il nuovo singolo di ALEX BRITTI  “STRINGIMI FORTE AMORE” secondo estratto dal nuovo album “IN NOME DELL’AMORE- VOLUME 2 “  uscito lo scorso 5 Maggio 2017 su etichetta It. pop/ Artist First.

“Stringimi forte amore” segna il ritorno del Britti romantico, intimo. Brano d’amore semplicemente da ascoltare con un approccio semplice e spensierato ma con una stesura molto particolare.

Oggi forse ti parlo davvero , oggi che ci sei solo tu , in un attimo senza respiro, vorrei darti di più. Stringimi forte amore perché stanotte ho bisogno di te , stringimi adesso e per sempre perché tu sai vivere.”

Il 31 luglio e il 1° agosto all’ Auditorium Parco della Musica di Roma, Alex e Max Gazzè,  condivideranno oltre allo stesso palco anche i rispettivi repertori che reinterpreteranno in versioni inedite.

Le prime date annunciate “Nome dell’amore tour”: Campobasso, Pistoia, Treviso, Roma, Diamante, Nola, Eboli, Lanciano e…. il tour continua.
Redazione

MUSICA: IL VOLO torna live in Europa con lo spettacolo “NOTTE MAGICA – A Tribute To The Three Tenors”, domani al Pala Alpitour di Torino (il 9 maggio a Milano e il 12 e il 13 maggio a Roma) VIDEO


Reduce dall’enorme successo della prima parte del tour mondiale,

che ha debuttato il 4 marzo al Radio City Music Hall di New York

registrando ben 15 SOLD OUT solo negli Stati Uniti

TORNA CON 30 IMPERDIBILI DATE IN EUROPA CON

“NOTTE MAGICA”

A TRIBUTE TO THE THREE TENORS

un progetto di MICHELE TORPEDINE

PRIMO APPUNTAMENTO DOMANI AL PALA ALPITOUR DI TORINO

A SETTEMBRE DI NUOVO OLTREOCEANO

CON ALCUNE DATE NELLE PIÙ IMPORTANTI CITTÀ DELL’AMERICA LATINA

Dopo aver registrato ben 15 SOLD OUT solo negli Stati Uniti durante la prima parte del tour mondiale, IL VOLO torna in Europa con lo spettacolo “NOTTE MAGICA – A Tribute To The Three Tenors(un progetto di Michele Torpedine), confermando così il grande successo del progetto dedicato ai tre tenori.

La prima data italiana sarà domani, venerdì 5 maggio, al Pala Alpitour di Torino; da qui Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble torneranno a portare sul palcoscenico un programma dove le melodie di successo del repertorio napoletano, italiano e internazionale si alterneranno a brani tratti da grandi musical e con le più celebri arie d’opera.

30 DATE: Queste tutte le date (in Italia e in Europa) del tour ad ora confermate: il 3 maggio al Palasport G. Bolino di ROCCARASO (DATA ZERO); il 5 maggio al Pala Alpitour di TORINO; il 6 maggio alla Unipol Arena di BOLOGNA; il 9 maggio al Mediolanum Forum di MILANO; il 12 e il 13 maggio al Pala Lottomatica di ROMA; il 15 maggio al Pala Prometeo di ANCONA; il 17 maggio al Modigliani Forum di LIVORNO; il 19 e il 20 maggio all’Arena di VERONA; il 23 maggio alla Royal Albert Hall di LONDRA; l’1, il 3 e il 4 giugno al Teatro Antico di TAORMINA; l’8 giugno all’MFCC di MALTA; il 10 giugno all’Arena Flegrea di NAPOLI; il 15 giugno alla Mitsubishi Electric Halle di DUSSELDORF; il 16 giugno al Mehr! Theater di AMBURGO; il 18 giugno alla Crocus Hall di MOSCA; il 20 giugno a KIEV al Palatz Ukraini; il 22 giugno a ODESSA al Teatr Muzkomedii; il 24 giugno a MADRID ai Jardines del Botanico; il 26 giugno a VARSAVIA al Hala Torwar; il 28 giugno a VIENNA allo Stadthalle/Halle F; il 30 giugno a SOFIA al National Palace of Culture/Hall 1; l’8 luglio in Piazza Grande a PALMANOVA – Ud; il 9 luglio all’Anfiteatro Camerini di PIAZZOLA SUL BRENTA – Pd per il Postepay Sound Festival; il 14 luglio alla Summer Arena di SOVERATO – Cz; il 21 luglio in Piazza Napoleone a LUCCA per il Lucca Summer Festival; il 28 luglio alla Forte Arena di PULA – Ca.

Special guest dell’appuntamento del 23 maggio alla Royal Albert Hall di Londra, tempio della grande musica inglese, sarà Mario Biondi.

I biglietti per le date sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita autorizzati (per info: www.fepgroup.it)

RTL 102.5 è partner ufficiale del tour italiano.

A settembre il trio tornerà a esibirsi oltreoceano con alcune date nelle più importanti città dell’America Latina.

“Notte Magica – A tribute To the Three Tenors”, l’ultimo album de IL VOLO, con la partecipazione straordinaria di PLACIDO DOMINGO, uscito in tutto il mondo per Sony Music in versione CD e nella deluxe edition 2CD + DVD, continua la sua ascesa delle classifiche in Italia, dove ha già raggiunto il DISCO DI PLATINO e negli USA dove è entrato al 5° posto dei best seller di Amazon con il brano “Nessun Dorma”.

Era il 7 luglio 1990 quando, in uno dei templi più suggestivi dell’Opera, il Teatro delle Terme di Caracalla a Roma, Josè Carreras, Placido Domingo e Luciano Pavarotti cantarono insieme realizzando uno dei più grandi eventi musicali del secolo: “I TRE TENORI”. A 27 anni da quel concerto entrato nella storia, Il VOLO, reduce dai successi di una lunga tournée internazionale, lo scorso 1 luglio ha voluto ricordare le emozioni di quella notte magica con un evento nell’affascinante cornice di Piazza Santa Croce a Firenze. Un tributo speciale ai tre incomparabili tenori che ha permesso di avvicinare quel mondo musicale anche a un pubblico più giovane, portando poi l’atmosfera di quella notte nei teatri e nelle arene di tutto il mondo.

 

Redazione

NOTA INFORMATIVA / LUCIANO LIGABUE: CON UN VIDEO MESSAGGIO SUI SOCIAL L’ARTISTA RASSICURA I FANS DELLA BUONA RIUSCITA DELL’INTERVENTO ALLE CORDE VOCALI -VIDEO


Con un video messaggio sui suoi social LUCIANO LIGABUE ha rassicurato i suoi fans della buona riuscita dell’operazione alle corde vocali:

 

«Ciao a tutti, sto bene, spero che si veda. Come sentite la voce c’è. Meno male!

L’operazione è perfettamente riuscita, le corde vocali sono perfette. Adesso devo cominciare un po’ di rieducazione.

È stato strano un po’ la settimana scorsa perché mi hanno imposto una settimana di silenzio… mi sono ritrovato a imitare Bernardo, l’aiutante di Zorro.

Comunque adesso tutto procede. Voglio approfittare anche per ringraziare tutti quelli che hanno voluto farmi sentire il loro affetto. Siete stati veramente tanti. È una cosa che mi ha emozionato e che mi fa pensare quindi che ancora di più a settembre quando ripartiamo, ci daremo dentro ancora di più, per l’appunto, con la nostra “Rumba”!

Grazie ancora a tutti e buona Pasqua. Ciao!»

Redazione

TV, COSTANZO: MORGAN? MARIA CI CREDEVA MOLTO PIU DI ME, CHI FA TV DEVE SAPERE CHE NON SI PUO’ INSULTARE IL PUBBLICO


un

Cosa pensa Maurizio Costanzo dell’uscita da ‘Amici‘ del giudice Morgan? Il popolare conduttore, e marito di Maria De Filippi, ne ha parlato oggi a Un Giorno da Pecora, il programma di Rai Radio1 condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari.Si, ho visto. Morgan non ha uno dei caratteri più agevoli…e poi i ragazzi della sua squadra lo hanno sfiduciato”. Ha parlato di questo ‘caso’ con sua moglie? “Maria ci è rimasta perché credeva in Morgan, molto più di me”. Perché, lei non credeva in Morgan? “Io fino ad un certo punto”. E perché? “Perché uno che si tocca i capelli di continuo, in quel modo, mi dà preoccupazione…Io lo avevo intervistato e mi era parso intelligente, ma il problema vero è che chi fa televisione deve sapere che non si insulta il pubblico col dito medio, non si reagisce male al pubblico. Noi – ha concluso a Un Giorno da Pecora Costanzo -, viviamo in quanto c’è pubblico”.

da Redazione@1giornodapecora

ROULETTE CINESE: ESCE VENERDÌ NELLE RADIO E SU YOUTUBE “POP” IL SECONDO SINGOLO IN DUETTO CON LUCA URBANI


unnamed (18)

DA VENERDÌ 7 APRILE NELLE RADIO E SU YOUTUBE

“POP”

IL SECONDO SINGOLO DEI ROULETTE CINESE

IN DUETTO CON LUCA URBANI

RITORNATI SUL MERCATO CON L’ALBUM ‘LP (Elle Pi)

SU ETICHETTA SOTER E DISTRIBUITO DA

BELIEVE DISTRIBUTION SERVICE ITALIA

UN DISCO CONCEPITO COME DUE FACCIATE DI UN LP, PRODOTTO ARTISTICAMENTE DA JOE RAGGI, FRONTMAN DEL PROGETTO ‘ROULETTE CINESE’ E DA CRISTIAN MILANI CHE HA COLLABORATO A NUMEROSI ALBUM DI ARTISTI QUALI: DOLCENERA, FRANCESCO SARCINA, RON, MAX PEZZALI, MARIO VENUTI, MAURO ERMANNO GIOVANARDI, RAF, ENRICO RUGGERI, CARMEN CONSOLI E TANTISSIMI ALTRI. 

POP’, da venerdì 7 aprile, nelle radio è il secondo singolo estratto da “LP (Elle Pi)”, il nuovo album dei Roulette Cinese, band di Vercelli che mescola sapientemente pop ed elettronica e pubblicato lo scorso 20 gennaio dalla Soter.

POP” è un brano elettronico intimista nel quale si evince la voglia di riaprirsi alla vita e al contatto diretto con gli altri, dopo un periodo singolarmente latente. Il ritornello in inglese, cantato da Joe Raggi, evidenzia piacevolmente questa riapertura, rendendo il brano particolarmente eufonico e comunicativo.

L’uscita in radio è accompagnata dal lancio di un video, disponibile su youtube (http://www.youtube.com/watch?v=Z8q3cgUBqAQ ),

realizzato, come il precedente ‘Logical’, da Gianluca Torre Zenone. Grazie al sistema Pixel Chronicles, realizzato attraverso un percorso di ricerca di Zenone e Joe Raggi per i Roulette Cinese, atto ad archiviare dati di memoria collettiva, estrapolati dai contesti mediatici dell’auto-programmazione dell’uomo, il video di POP (feat. Luca Urbani) diventa un contenitore multimediale essenziale della ricerca culturale che ha nutrito negli anni il progetto Roulette Cinese, in cui vengono citate alcune delle ispirazioni cinematografiche più rappresentative dell’esperienza roulettiana: Un Chien Andalou di Luis Buñuel; Che fine ha fatto Baby Jane di Robert Aldrich; Death Watch (La Morte in Diretta) di Bertrand Tavernier. Notevoli gli evidenti montaggi di Glitch Art. Questo documento è stato poi integrato con un cut-up da un intervento ripreso al Festival della Fantascienza di Metz nel 1977 di Philip Kindred Dick(autore citato in un precedente lavoro dei Roulette Cinese), che lo rese protagonista di questa storica conferenza – citata nel video di POP – in cui, invece di promuovere il lancio del suo libro, fece una sconvolgente dichiarazione pubblica, in cui raccontò al mondo la sua reale esperienza vissuta, davvero poco lontana dalla sua letteratura.

Nell’album ‘LP (Elle Pi)’, oltre a  Joe Raggi (Voce, Synth), Eugenio Nicolella (Chitarre, Synth, Programmazione), Emanuele Peluffo (Basso) e Cristian Milani (Programmazione), hanno collaborato anche: Betty Cembrola (Voce), Edo Gennaro (Synth, Campionamenti), Luca Urbani (Voce, Synth, Programmazione) e Giampaolo Diacci (Synth, Programmazione) .

Redazione

NAZIONALE ITALIANA CANTANTI: PAOLO BELLI E’ IL NUOVO PRESIDENTE!


 

La partita del Cuore2015

Paolo Belli  è stato eletto Presidente della Nazionale Italiana Cantanti dopo l’assemblea avvenuta a Roma.

Paolo Belli è il settimo presidente della storia della Associazione, dopo Mogol, Gianni Morandi, Eros Ramazzotti,  Enrico Ruggeri, Pupo e Luca Barbarossa.

“Sono felice e commosso  per questa nomina e mi auguro di essere all’altezza dei miei predecessori. Spero di avere imparato da loro e prometto di mettere tutto l’impegno, affinché gli italiani continuino a stare al nostro fianco  ” –  commenta un emozionato Paolo Belli  – “così come spero  che stiano al nostro fianco anche il 30 maggio in occasione della 26esima “Partita del cuore ” che ci vedrà impegnati allo Juventus Stadium a Torino assieme ai Campioni per la ricerca, -continua Paolo Belli – Quest’anno la Nazionale Cantanti compie 36 anni di associazionismo e,  in tutti questi anni  abbiamo avuto rapporti con tante persone in difficoltà, da loro ho imparato tantissimo e, grazie a loro,  anche a  dare il giusto peso alle cose. Il loro entusiasmo è  sempre molto contagioso, riescono a trasmetterci una voglia di vivere e una gioia straordinaria e quello che ci lasciano ogni volta ci permette di  diventare migliori e più forti.

Grazie all’esperienza della Nazionale , noi cantanti abbiamo capito il senso del gruppo e il piacere di stare insieme a persone che hanno sogni e speranze più grandi dei nostri.

La Partita del Cuore è una realtà unica al mondo.  Ricordo ancora con molta emozione quel 25 maggio del 2000, allo Stadio Olimpico di Roma, quando riuscimmo a far giocare nella stessa squadra  palestinesi ed israeliani con  Yasser Arafat e Shimon Peres che si stringevano la mano in tribuna”.

Redazione