comunicato stampa

UMBERTO TOZZI: si aggiunge anche GIANNI MORANDI agli ospiti di “40 ANNI CHE TI AMO” il 18 settembre all’Arena di Verona e il 19 settembre in onda IN PRIMA SERATA SU CANALE 5


UMBERTO TOZZI

Cresce l’attesa per

“40 ANNI CHE TI AMO”

Umberto Tozzi_40 Anni che Ti Amo_locandina

il 18 SETTEMBRE all’ARENA DI VERONA

Un evento unico per celebrare la carriera

di uno dei più grandi cantautori italiani

…che andrà in onda

il 19 SETTEMBRE IN PRIMA SERATA SU CANALE 5!

umberto-tozzi-concerto-arena-di-verona

Ai grandi ospiti già annunciati

si aggiunge un altro artista simbolo della musica italiana 

GIANNI MORANDI

Cresce l’attesa per “40 ANNI CHE TI AMO”, l’imperdibile evento con cui UMBERTO TOZZI  celebrerà la sua carriera e i 40 anni di una delle sue canzoni più amate di sempre, “Ti Amo”, il 18 settembre nella prestigiosa cornice dell’Arena di Verona.

Ma i festeggiamenti non si fermeranno all’Arena…l’evento, infatti, sarà trasmesso martedì 19 settembre in prima serata su Canale 5 con la regia di Roberto Cenci.

Impreziosirà la serata la presenza di uno degli artisti più amati della musica italiana: GIANNI MORANDI. Insieme a lui, ospiti di Umberto Tozzi all’Arena di Verona saranno la popstar internazionale ANASTACIA, con cui Tozzi ha recentemente reinterpretato “Ti Amo” in una versione inedita, e altri grandi artisti come ENRICO RUGGERIMARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF.

I biglietti per “40 ANNI CHE TI AMO” sono disponibili in prevendita sul circuito TicketOne e nei punti vendita abituali. L’evento è prodotto da F&P Group, Momy Records, Concerto Music e Saludo.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dell’evento “40 Anni che Ti Amo”.

 Redazione

 

 

 

CASTROCARO 2017. SABATO 26 AGOSTO IN DIRETTA SU RAI1 12 NUOVI TALENTI SI SFIDANO OMAGGIANDO I VINCITORI DEL PASSATO


castr

COMUNICATO STAMPA FESTIVAL DI CASTROCARO 2017 – 60^ EDIZIONE

SABATO 26 AGOSTO Rai1 ore 21,25 “CASTROCARO 2017”

UNA SERATA DI GRANDE MUSICA ITALIANA SU RAI1

PRESENTANO MARZO LIORNI E ROSSELLA BRESCIA con la partecipazione straordinaria di SERGIO FRISCIA e la Direzione Musicale del Maestro STEFANO PALATRESI.

Le esibizioni canore verranno valutate da una Giuria tecnica di qualità composta da Fio Zanotti,
Giò Di Tonno, Silvia Mezzanotte con Claudio Cecchetto in qualità di Presidente di Giuria.
Ospite musicale Ivana Spagna.

FESTIVAL DI CASTROCARO: TUTTO PRONTO PER LA FINALISSIMA NUMERO 60.

SABATO 26 AGOSTO IN DIRETTA SU RAI1 12 NUOVI TALENTI SI SFIDANO
OMAGGIANDO I VINCITORI DEL PASSATO.

Castrocaro Terme (Fc) 25 agosto 2017 – Si sta avvicinando rapidamente il momento clou del Festival di Castrocaro “Voci nuove volti nuovi”: la Finalissima della storica manifestazione dedicata ai nuovi talenti della canzone italiana, che anche per il 2017 verrà trasmessa in diretta in prima serata (ore 21,25) su Rai1.

Un’edizione davvero storica, quella di quest’anno, perché il Festival di Castrocaro spegne ben 60 candeline: 60 anni di musica e successi, che hanno visto nascere molti Big della musica italiana come Eros Ramazzotti, Zucchero, Iva Zanicchi, Caterina Caselli, Nek, Luca Barbarossa, Alice, Fiorella Mannoia, Michele Zarrillo, solo per citarne alcuni.

Per celebrare il prestigioso compleanno il Festival tornerà nella sua sede storica: il giardino del Padiglione delle Feste di Castrocaro Terme e Terra del Sole (FC). 12 i finalisti che si contenderanno la vittoria in una serata che vedrà come conduttori la coppia formata da Marco Liorni Rossella Brescia, affiancati dalla coinvolgente simpatia di Sergio Friscia.

fotoconferenza.jpg

I giovani talenti della canzone, provenienti da tutta Italia, sono approdati in Finale dopo un percorso di formazione e selezione che ha attraversato l’intero Paese in varie tappe. A sfidarsi sul palco vedremo quindi: Andrea Tortolano 21 anni di Roma, Flaminia Mazzella 18 anni di Roma, Greta Doveri 17 anni di Buti (Pisa), Raimondo Cataldo 25 anni di San Cataldo (Mantova), Raffaele Manganiello 22 anni di Napoli, La Dolce Vita (Giada Mercandelli 19 anni di Roccafranca prov. Di Brescia, Ilaria Deangelis 35 anni di Spoleto, Masha Salimi 32 anni di Arak, Iran), Stephanie Niceforo 21 anni di Genova, Vito Romanazzi 29 anni di Cremona, Luigi Salvaggio 21 anni di Caltanissetta, Metró (Antonio Sorrentino 25 anni di L’Aquila, Luigi Tarquini 26 anni di L’Aquila, Federico Fontana 32 anni di L’Aquila, Marco Fiorenza 32 anni di L’Aquila), Giulia Toschi 17 anni di Faenza, Simona Farris 26 anni di Budoni (Olbia-Tempio).

La peculiarità artistica di questa 60a edizione sarà il fatto che tutti i 12 finalisti canteranno come “cover” esclusivamente brani di artisti che in passato hanno partecipato al Festival di Castrocaro.

Solo chi supererà la prima selezione, potrà interpretare il proprio inedito e proseguire la gara.

A valutare le esibizioni, una giuria prestigiosa presieduta da Claudio Cecchetto, dj, produttore e grande scopritore di talenti, e di cui faranno parte il compositore e produttore Fio Zanotti (Anna Oxa, Eros Ramazzotti, Ornella Vanoni, Renato Zero, Pooh, Adriano Celentano, solo per citarne alcuni), dall’ex voce dei Matia Bazar e vincitrice di “Tale e quale Show” 2016, Silvia Mezzanotte, e dal cantante e attore Giò Di Tonno, protagonista dei musical più famosi, fra cui l’opera rock “Notre Dame de Paris” dove ha vestito i panni di Quasimodo.

Ospite della serata sarà Ivana Spagna. Artista di livello internazionale, i suoi album sono stati pubblicati e sono entrati in classifica in numerosi paesi europei ed extraeuropei, tra cui Inghilterra, Germania, Francia, Spagna, Paesi Bassi, Australia e Giappone. Sul palco di Castrocaro 2017 presenterà dal vivo un medley dei suoi brani più noti.

Oltre al riconoscimento per la “Voce Nuova”, anche quest’anno il Festival assegnerà il premio “Volto Nuovo”, che vedrà fronteggiarsi sul palco, a suon di risate, i comici Emiliano Marana, 26enne di Roma, e Marianna Liquori, 30 anni, nativa di Salerno ma calabrese di origine. A valutarli, una giuria di “addetti ai lavori” del mondo dello spettacolo.

Verrà inoltre assegnato il premio “Brano più radiofonico – AFI per la Musica” scelto da una giuria qualificata di esperti radio.

Per i ragazzi, come sempre, tante e prestigiose saranno le opportunità messe in palio dagli organizzatori, su tutte la partecipazione di diritto per il vincitore alle Selezioni nell’area Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2018. Altre opportunità verranno messe in palio da AFI – Associazione Fonografici Italiani, i cui delegati hanno seguito tutte le fasi di selezione per poter offrire un contratto discografico ad uno dei finalisti, e al vincitore e/o alcuni finalisti verrà data la possibilità di girare un videoclip professionale.

La Finalissima 2017 del Festival di Castrocaro sarà seguita anche sui canali social ufficiali della Rai.  I concorrenti saranno accompagnati dal vivo dall’orchestra diretta dal Maestro Stefano Palatresi.

“Castrocaro 2017” è un programma scritto da Matteo Catalano, Stefano Sarcinelli, Carola Ortuso, Silvana Ballerin e Claudio Rizzo. La regia televisiva sarà a cura di Gian Marco Mori. La scena è firmata da Luigi Dall’Aglio.

Dal 2012 il Festival di Castrocaro è organizzato dalla società Nove Eventi, cordata formata da un insieme di società operanti da oltre 20 anni nel mondo dello spettacolo, dall’ambito discografico all’organizzazione di concerti. Tra i soci, Vittorio Costa, primo motore del progetto e consulente legale di moti artisti italiani di successo. Direttore artistico della rassegna è il Maestro Angelo Valsiglio, scopritore di talenti come Laura Pausini e già collaboratore di Ivana Spagna, Quincy Jones e molti altri.

La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole, della Provincia di Forlì-Cesena e della Presidenza della Regione Emilia Romagna. Si ringraziano per la fattiva collaborazione SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) e AFI (Associazione Fonografici Italiani).

La serata è ad ingresso libero su invito.

Meraviglioso Modugno 2017// I Brani che ascolteremo


Comunicato stampa

MM2017 (1)

Mercoledì 9 agosto ore 21.30 Polignano a Mare (Bari)

Piazza Aldo Moro – Ingresso gratuito

Meraviglioso Modugno

“Un sogno così”

VII edizione di Meraviglioso Modugno

e

V edizione del Premio Città di Polignano a Mare

Scelti i brani degli Ospiti

 Con

ARISA, EX-OTAGO, FABRIZIO MORO, FEDERICA CARTA, FRANCESCO GUASTI, LEONARDO LAMACCHIA, MARIANNE MIRAGE, MAX GAZZÈ, RON, SYRIA & TONY CANTO

il Premio Città di Polignano al Sindaco di Amatrice SERGIO PIROZZI

Presenta Maria Cristina Zoppa con Daniele Colacicco

Direzione Artistica Stefano Senardi e Maria Cristina Zoppa.

Un evento organizzato dal

Comune di Polignano a Mare con il sostegno della Regione Puglia e di SIAE.

Tutto pronto per la VII Edizione di Meraviglioso Modugno,  lo spettacolo-evento dedicato a Mister Volare torna anche quest’anno a Polignano a Mare (piazza Aldo Moro, ore 21:30). La direzione artistica, composta da Stefano Senardi e Maria Cristina Zoppa, ha scelto un cast eterogeneo: Arisa, Fabrizio Moro, Max Gazzè , Ron e ancora Syria & Tony Canto e gli Ex-Otago; da Sanremo Giovani Marianne Mirage, Francesco Guasti e Leonardo Lamacchia; da Amici Federica Carta.

 I BRANI DI MERAVIGLIOSO MODUGNO 2017

Arrivano anche i brani che gli ospiti porteranno sul palco di Piazza Aldo Moro:

Arisa (Tu si‘ na cosa grande; Vecchio Frack),

Ex – Otago (Piove),

Fabrizio Moro (Ma come hai fatto?),

Federica Carta (Nel Blu dipinto di blu: Se Dio vorrà);

Francesco Guasti (La Gabbia);

Leonardo Lamacchia (La Lontananza);

Marianne Mirage (Malarazza),

Max Gazzè (Cosa sono le nuvole),

Ron (Meraviglioso; Dio,Come ti amo!)

Syria & Tony Canto (Tuta Blu; Come stai?; La Sveglietta)

Nelle ultime quattro edizioni, il Comune di Polignano a Mare ha consegnato a Beppe Fiorello nel 2013, a Luca Bianchini nel 2014, a Franco Migliacci nel 2015 e a Riccardo Scamarcio nel 2016 il Premio Città di Polignano a Mare come artisti che con i loro progetti hanno onorato la Cultura e la Bellezza della Città  e della Memoria del suo Cittadino più illustre.

Quest’anno il significato sarà TOTALMENTE DIVERSO. Tramite la riproduzione della statua di Modugno opera di Hermann Mejer, divenuta simbolo della Città dal 2008 con il cantante polignanese che accoglie  con le braccia aperte e rivolte al cielo i visitatori, POLIGNANO A MARE consegnerà  il simbolo di una RINASCITA e un SOGNO POSSIBILE al Sindaco di AMATRICE SERGIO PIROZZI come colui che, per dedizione, sacrificio, coraggio e passione è diventato fulcro e punto di riferimento per molte delle Città del Centro Italia colpite dal terremoto del 2016. Il Premio sarà conferito dal Sindaco di Bari Antonio Decaro, qui nel ruolo di Presidente dell’Anci Nazionale. Il Comune di Polignano a Mare, il Sindaco Domenico Vitto e La Direzione Artistica di Meraviglioso Modugno hanno fortemente voluto sottolineare la gratitudine per quanti hanno operato sul territorio con dedizione e forza e incoraggiare coloro che sono al lavoro per ricostruire un Centro di Bellezza e Meraviglia del nostro Paese. Domenico Modugno nel 1958 rappresentò l’Italia del Dopoguerra che sognava e realizzava il proprio Futuro: idealmente riponiamo le stesse energie per questo Progetto di Vita e Civiltà che è la Ricostruzione; la Musica sia di conforto e guida. Il Sindaco Sergio Pirozzi, tra le altre cose Allenatore della Nazionale Cantanti, ritirerà il Premio a nome di una cittadinanza più estesa che non sia solo quella di Amatrice ma di tutti quelli che sperano in un Italia che torni a Volare.

La scenografia che vedremo sul palco di Meraviglioso Modugno è di Fabio della Ratta, con l’art director Maria Cristina Zoppa e vuole ricordare il tema “Un sognocosì”. Sul lato sinistro, l’immagine onirica – realizzata con la tecnica dello stencil – in cui Mimmo e Franca, tenendosi per mano, corrono felici e spensierati su un mare di dischi, volando nel cielo infinito.

Sul lato destro, un ledwall ove saranno proiettate delle clip realizzate dal video maker Giuseppe La Selva e, a tratti, la diretta dello spettacolo, il tutto incorniciato da un drappo dorato sul quale sono inseriti circa duecento “33 giri”. Sulle due torri laterali, due immagini iconiche del cantautore che osserva il suo pubblico e la sua Polignano che, a tanti anni dalla sua scomparsa, ancora lo celebra e lo acclama.Come da tradizione, Fabio della Ratta ha realizzato anche dei ritratti su dischi in vinile che verranno donati  agli artisti e agli ospiti durante il concerto, con tutte le sfumature  del blu.

Meraviglioso Modugno è una serata-evento promossa e organizzata dal Comune di Polignano a Mare con il sostegno della Regione Puglia e di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. Il tema del 2017 “UN SOGNO COSI” sarà al centro della realizzazione di tutto lo spettacolo ideato da Maria Cristina Zoppa insieme a Fabio della Ratta per la scenografia a Nico Miulli per i loghi, a Giuseppe Laselva e Luigi Console per le animazioni e i visual, a Giovanni Buonomo per la regia, a Susanna Torres per il coordinamento dell’evento, a Gerardo Draetta per la direzione di produzione.

La Direzione Artistica vede la preziosa presenza di Stefano Senardi, uno dei padri della produzione musicale e culturale italiana. Meraviglioso Modugno nasce nel 2011 da un’idea di Antonio Princigalli e Maria Cristina Zoppa, tra le altre biografa di Domenico Modugno. Sarà ancora una volta Maria Cristina Zoppa, da 17 anni speaker di RadioRai, a presentare la serata accompagnata da un polignanese doc, il giovane speaker di Radio Norba Daniele Colacicco.

Redazione

 

 

Lunedì 24 e martedì 25 luglio si terranno le semifinali del BMA – BOLOGNA MUSICA AUTORE, il festival italiano per giovani cantautori. Diretta streaming con RED RONNIE.


Comunicato stampa

bma

BMA – BOLOGNA MUSICA D’AUTORE

IL FESTIVAL ITALIANO PER GIOVANI CANTAUTORI 
LUNEDÌ 24 E MARTEDÌ 25LUGLIO SEMIFINALI IN DIRETTA STREAMING CON RED RONNIE

Il Celebrazioni_02_b

IL 7 OTTOBRE SERATA FINALE AL TEATRO “IL CELEBRAZIONI” DI BOLOGNA

 Lunedì 24 martedì 25 luglio si terranno le semifinali del BMA – BOLOGNA MUSICA D’AUTORE, il festival italiano per giovani cantautori, ideato e promosso da FONOPRINT e patrocinato dal Comune di Bologna. L’iniziativa è nata da due assunti importanti che rendono il capoluogo emiliano luogo ideale e privilegiato dove pensare, produrre musica d’autore e scoprire talenti come Bologna Città Creativa della Musica UNESCO e Bologna Città di Cantautori.

RedRonnie_foto_1_bLe semifinali verranno trasmesse in DIRETTA STREAMING lunedì 24 luglio, dalle ore 14.00, e martedì 25 luglio, dalle ore 10.00, sui canali social (Facebook e YouTube) di Fonoprint e Roxy Bar. A condurre la direttafra musica, interviste e il dietro le quinte, vi sarà RED RONNIE!

Al termine delle audizioni, tra i 20 giovani artisti, band e solisti, BMA sceglierà e proclamerà gli 8 finalisti che parteciperanno alla SERATA FINALE il 7 ottobre presso il Teatro “Il Celebrazioni” di Bologna.

Al vincitore sarà assegnato un contratto discografico ed editoriale con Fonoprint per la realizzazione di un EP e di un videoclip (con un valore commerciale complessivo di oltre 20.000 Euro).

Saranno infine assegnati un “Premio della Critica per il Miglior Testo” e un “Premio per la Miglior Musica” entrambi del valore di 2.500 Euro.

La giuria è composta da: Vittorio Corbisiero, Fonoprint; Guido Elmi, Produttore; Claudio Ferrante, Presidente Artist First; Antonello Giorgi, Musicista; Marco Mangiarotti, Giornalista e Critico Musicale, Carlo Marrale, Musicista; Roberto Razzini, AD Warner Chappell; Stefano Senardi, Discografico e Consulente Artistico; Antonio Vandoni, Radio Italia; Riccardo Vitanza, Parole e Dintorni; Andrea Vittori, MA9 Promotion; Fio Zanotti, Produttore.

I 20 semifinalisti sono:

Andrea Bolognes(Cervia – RA), Dario Coriale (Crotone), Alice Cucaro (San Lazzaro di Savena – BO), Marco D’Anna (Napoli), Lucia Donadio (Policoro – MT)Elis (Ferrara), Simone Fornasari (Piacenza), Frèè feat Majorizm (Bellaria Igea Marina – RN), Freschi Lazzi & Spilli (Potenza), Magenta 9 (Bologna), MUD (Sermide – MN), Oscar Nini (Rosignano Marittima – LI), Giulia Saguatti (Pesaro), Irene Scarpato (San Sebastiano al Vesuvio – NA), Michela Tassinari (Cento – FE), Giovanna Turi (Foggia), Matteo Venturelli (Argelato BO), Vigù (Palermo), VHsupernova (Milano), Giulio Wilson (Firenze).

Redazione

KRIS: IN RADIO E IN DIGITAL STORES CON IL NUOVO SINGOLO “BLOODY MARY”


KRIS 1
E’ uscito “Bloody Mary”, il secondo singolo inedito di Kris. Dopo l’ottimo riscontro del primo singolo “Resto io”, il nuovo singolo è pubblicato su etichetta Stemma Records (distr. su tutte le piattaforme digitali da Believe Digital).

Cover cds KRIS - BLOODY MARY
Il “Bloody Mary” è disponibile in 3 versioni:

Bloody Mary Borzon Electrobeat Mix
Bloody Mary Loveforce Uptime Remix
Bloody Mary Gianni Bini Alcoholik Rework

Bloody Mary” è una bomba di energia – dichiara Kris –  va giù come un cocktail dissetando la nostra estate”.


Cristina Milanese in arte Kris, 27 anni di Roma, è un’Artista effervescente e dinamica,
che ama fondere melodie pop con il sound electro-rock prestando un’attenzione particolare ai testi che interpreta con carattere e originalità.

Studia canto e chitarra presso la Stemma Music Academy e recitazione alla Saint Louis de France. Canta anche in francese, spagnolo e inglese.

Nel 2013 partecipa come corista al programma televisivo “Amici” di Maria De Filippi. Nel 2014 viene selezionata dalla 1star per registrare il videoclip di “Se bruciasse la città” di Massimo Ranieri partecipando ai 2 concerti live organizzati dallo storico locale romano “Piper” in occasione del festeggiamento dei suoi primi 50 anni.
Dal 2014 al 2016 canta e suona nei locali della Capitale con la Band nota come “Cristina e i poco seri”.
A marzo 2017 pubblica il suo primo singolo contenente l’inedito “Resto io” e la cover del noto successo di Loredana Bertè “Il mare d’inverno” che in brevissimo tempo raggiungerà il #38 posto nella classifica iTunes TOP 200 POP. Numerosi riscontri anche durante la promozione sia in radio, web e TV che live.
In questo periodo KRIS sta ultimando il suo primo EP di inediti prodotto e arrangiato da Stefano Borzi (Tiromancino – Valerio Scanu) con la collaborazione del chitarrista David Pieralisi (Michele Zarrillo – Alessandra Amoroso) e del tecnico del suono Mirko Cascio (Daniele Silvestri – Fabrizio Moro).
Redazione

Gianni Morandi e il ferrarista Sebastian Vettel in Campo – 30 MAGGIO A TORINO per LA PARTITA DEL CUORE 2017


Il 30 MAGGIO A TORINO LA PARTITA DEL CUORE 2017
Gianni Morandi e  il ferrarista Sebastian Vettel in campo

pdc.jpg

Allo Juventus Stadium la Nazionale Italiana Cantanti e i Campioni per la Ricerca per raccogliere fondi a favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e di Fondazione Telethon. Prima volta a Torino per Gianni Morandi e  il ferrarista Sebastian Vettel, trionfatore a Melbourne nel primo GP di F1. Iniziata la vendita online dei biglietti sul circuito Listicket.

Il prossimo 30 maggio, Torino ospiterà nuovamente la Partita del Cuore, il grande evento di sport, spettacolo e solidarietà di cui è protagonista la Nazionale Italiana Cantanti. Per la 26sima edizione, e per festeggiare i suoi 30 anni di concreto associazionismo, tornerà allo Juventus Stadium per sfidare i Campioni per la Ricerca, raccogliendo fondi per sostenere la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e la Fondazione Telethon. La Partita del Cuore torna così nel capoluogo piemontese per la terza volta negli ultimi cinque anni, dopo i grandi successi del 2013 e del 2015. La Nazionale Italiana Cantanti e i Campioni per la Ricerca  scenderanno in campo per conseguire un obiettivo ambizioso, quello di superare il record di 2 milioni e 111 mila euro, ottenuto proprio nell’ultima edizione torinese.

E’ possibile  acquistare i  biglietti nelle ricevitorie della rete Listicket, sul sito internet www.listicket.com  e tramite call center al numero 892.101
I prezzi variano dai 10 euro ai  20 euro in base ai settori:

tribuna Ovest        20 euro

tribuna Est            15 euro

tribuna Nord         10 euro

tribuna Sud           10 euro

Redazione

 

GIUSY FERRERI: annullate le due anteprime live previste ad aprile a Roma e Milano!


GIUSY FERRERI

ALLA LUCE DEL LIETO ANNUNCIO DI IERI

DATO DALL’ARTISTA DURANTE LA PRESENTAZIONE

DEL NUOVO ALBUM GIROTOND

F&P GROUP e EVENTO MUSICA COMUNICANO

CHE LE DUE ANTEPRIME LIVE PREVISTE A ROMA E MILANO AD APRILE

SONO ANNULLATE

F&P GROUP e EVENTO MUSICA comunicano che, alla luce dell’annuncio della gravidanza di GIUSY FERRERI, le due anteprime live previste a Roma (4 aprile all’Auditorium Parco della Musica) e a Milano (12 aprile al Teatro Nuovo) verranno annullate per tutelare nel migliore dei modi la tranquillità dell’artista in questo bellissimo momento della sua vita privata.  

La bella notizia è stata data ieri durante la presentazione del nuovo album dell’artista “GIROTONDO” (Sony Music Italy), uscito oggi.

Chi volesse richiedere il rimborso dei biglietti acquistati potrà farlo rivolgendosi ai punti vendita dove gli stessi sono stati acquistati entro e non oltre il 15 aprile 2017.

Per coloro che hanno acquistato i biglietti online sul sito Ticket One o tramite call center con modalità ‘ritiro sul luogo dell’evento‘, il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto scrivendo all’indirizzo email:ecomm.customerservice@ticketone.it entro e non oltre il 15 aprile 2017.

Per i biglietti acquistati online sul sito Ticket One o tramite call center con modalità ‘spedizione tramite corriere espresso‘, il cliente dovrà spedire i biglietti, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre il 15 aprile 2017 (farà fede la data del timbro postale) all’indirizzo:

TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).

 Redazione

 

Una nuova voce per i NOMADI: domani, venerdì 3 marzo, verrà presentato il nuovo cantante del gruppo più longevo della musica italiana


UNA NUOVA VOCE PER I

NOMADI

Domani in occasione del concerto di Domodossola
sarà presentato il nuovo cantante del gruppo più longevo della musica italiana

Una nuova pagina sta per essere scritta dai Nomadi: il gruppo più longevo della musica Italiana è pronto a dare un nuovo volto alla propria voce.

In occasione del concerto di domani (venerdì 3 marzo) al Trocadero di Domodossola verrà infatti presentato il nuovo cantante della band.

I Nomadi, il cui percorso artistico sta attraversando tutta l’Italia da 54 anni, furono fondati nel 1963 da Augusto Daolio e Beppe Carletti. Da allora hanno saputo comunicare con l’arte della musica temi sempre attuali del nostro vivere. All’interno del gruppo sono passati 24 musicisti, ma la particolarità dei Nomadi è che sono un collettivo, un gruppo al di là di particolarismi di identificazione personale strettamente legato al proprio pubblico, il settimo componente.

Redazione

10 Feb_Premio Lucio Dalla a Sanremo 2017 – tutti i dettagli e i nomi degli artisti partecipanti


COMUNICATO STAMPA

flyer Premio-Sanremo.jpg

PREMIO LUCIO DALLA – SANREMO 10 Febbraio 2017

Premio Lucio Dalla sbarca a Sanremo 2017.

Sanremo: Venerdì 10 Febbraio, nella sala “Il Profumo del Mosto” di Piazza Colombo a Sanremo, arriva Premio Lucio Dalla con tutto lo staff nazionale e vari artisti da tutta Italia. Un’occasione straordinaria per il patron Maurizio Meli per accendere le cinque candeline del Premio insieme alla madrina ufficiale Claudia Scaglioni, cugina di Lucio Dalla, e tutto il resto del team storico composto da Eleonora Zappulla, responsabile nazionale per le selezioni regionali, Manuel Auteri discografico della SanLuca Sound e cantautore, Renato Droghetti produttore musicale, collaborazioni per Vasco Rossi con Gaetano Curreri, già arrangiatore per nomi prestigiosi come Bennato, Meneguzzi e altri nazionali, Alessandra Boni, marketing del Premio, Tinamaria Marongiu del Cenacolo di Ennio Melis (ex RCA), Simona Rae voce della nazionale Orchestra Casadei, Andrea Sassoli De Bianchi dell’Ass.ne “C’è una chitarra per te” e Massimo Carpani prestigiosa firma di vari dischi di Dalla, Guccini e altri grandi del panorama della musica cantautorale italiana.

Sarà una serata dai ritmi serratissimi visto il numero dei partecipanti che, oltre a presentare i propri lavori musicali, interpreteranno anche delle cover di Lucio Dalla tra le più belle e rappresentative spaziando da 4 marzo 1943 a Futura, da La sera dei Miracoli a La casa in riva al mare e tante altre. Si esibiranno artisti appunto da tutta Italia tra nuovi partecipanti alla corrente 5^ edizione e delle precedenti. Ed ecco i nomi: Pino Paolessi (Roma), Antonello Frongia (Iglesias), Luca Aquino (Avellino), Adriano Cisto (Torre Pellice – TO), Giorgio Spinelli (Roma), Stefano Del Rosso (Firenze), Maria Andrea Bacchini (Lugo D.R. – FC), Rebecca Manfreda (Reggio Emilia), Nicolò Del Greco (Meldola – FC) e il lirico Lorenzo Martelli (Tagliacozzo – AQ) in rappresentanza dell’autrice Marina La Valle. Dello staff si esibiranno Manuel Auteri, Tinamaria Marongiu, Andrea Sassoli De Bianchi e Simona Rae. Tra gli ospiti anche Enio Drovandi, attore, produttore artistico e talent scout nazionale. La serata si concluderà, come tradizione da 5 anni, con l’interpretazione de L’anno che verrà da parte di tutti i cantanti capitanati dal patron Maurizio Meli.

Serata dunque pienissima di artisti e musica che, dopo 5 anni, consacrerà Premio Lucio Dalla in seno al cuore pulsante della musica italiana per uno straordinario ulteriore omaggio al grande Maestro e Poeta scomparso.

Redazione

NOTTE NEW TROLLS: 50 anni di musica e una prestigiosa targa consegnata dal presiente di PMI


nottenewtrolls50anni_bassa

NOTTE NEW TROLLS

50 ANNI DI MUSICA

E UNA PRESTIGIOSA TARGA CONSEGNATA DAL PRESIDENTE DI PMI

Il 2017 è un anno particolarmente significativo per i NEW TROLLS che festeggiano 50 anni di musica e di successi. In occasione dell’importante anniversario Mario Limongelli, Presidente di PMI (Produttori Musicali Indipendenti) ha consegnato a Nico di Palo, Gianni Belleno, Ricky Belloni, Giorgio Usai una prestigiosa targa che recita la seguente motivazione50 anni di musica NEW TROLLS eseguita da musicisti che tornano insieme per costruire il futuro”.

Attualmente la band è impegnata nel lunghissimo tour “Notte New Trolls” che si concluderà in autunno con alcune date all’estero. Sul palco: Nico di Palo, Gianni Belleno, Ricky Belloni, Giorgio Usai, andrea Cervetto e Alex Polifrone. Queste le prossime date:

26 gennaio      Teatro Alessandrino                    Alessandria

13 febbraio     Teatro Brancaccio                       Roma

18 febbraio     Teatro Galleria                             Legnano (Mi)

14 marzo        Teatro Puccini                               Firenze

1 aprile           Teatro Novelli                                Rimini

Redazione