concerti

CS_FIORELLA MANNOIA: esce il 6 NOVEMBRE il nuovo album di inediti “PADRONI DI NIENTE” (da oggi al via il pre-order). Da MAGGIO LIVE nei teatri italiani con “PADRONI DI NIENTE TOUR”


FIORELLA MANNOIA

Esce il 6 NOVEMBRE

il nuovo album

 “PADRONI DI NIENTE”

anticipato in radio dal singolo

Chissà da dove arriva una canzone

Da oggi disponibile il PRE-ORDER dell’album!

A MAGGIO LIVE NEI TEATRI ITALIANI CON

“PADRONI DI NIENTE TOUR”

Esce venerdì 6 novembre “PADRONI DI NIENTE”, il nuovo album di inediti di FIORELLA MANNOIA disponibile da oggi, giovedì 8 ottobre, in pre-order (http://smi.lnk.to/PadroniDiNiente) in formato CD e in VINILE, quest’ultimo sarà disponibile nei negozi da venerdì 20 novembre.

“PADRONI DI NIENTE” è stato anticipato in radio dal singolo “Chissà da dove arriva una canzone”, brano scritto per Fiorella da Ultimo, e il relativo video è online al seguente link www.youtube.com/watch?v=ZE5hiB16MX8.

Questa la tracklist di “PADRONI DI NIENTE”:

Padroni di niente”, “Chissà da dove arriva una canzone”, “Si è rotto”, “La gente parla”, “Sogna”, “Olà”, “Eccomi qui” e “Solo una figlia” (“Canzone Sospesa” con OLIVIA XX)”.

A maggio, inoltre, partirà il “PADRONI DI NIENTE TOUR”, undici date nei principali teatri italiani, per incontrare il suo pubblico e presentare live il nuovo album.  Queste le prime date del tour, prodotto e organizzato da Friends & Partners:

12 MAGGIO – BOLOGNA – Europauditorium

13 MAGGIO – TORINO – Teatro Colosseo

15 MAGGIO – MANTOVA – Grana Padano Theatre

18 MAGGIO – ANCONA – Teatro delle Muse

20 MAGGIO – BARI – Teatro Team

22 MAGGIO – NAPOLI – Teatro Augusteo

23 MAGGIO – ROMA – Auditorium Parco della Musica

26 MAGGIO – BERGAMO – Teatro Creberg

28 MAGGIO – BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Pala Bassano 2

29 MAGGIO – BRESCIA – Teatro Dis_Play

31 MAGGIO – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Redazione

CS_PIERDAVIDE CARONE domani in concerto al Memo Restaurant Club di Milano per un live unico con ospiti eccezionali che celebra i 10 ANNI DI CARRIERA DEL CANTAUTORE.




PIERDAVIDE CARONE
DOMANI IN CONCERTO AL
MEMO RESTAURANT CLUB DI MILANO


UN LIVE UNICO CON OSPITI ECCEZIONALI
CHE CELEBRA I 10 ANNI DI CARRIERA DEL CANTAUTORE


IN PROGRAMMA ANCHE ALTRI DUE APPUNTAMENTI DAL VIVO
Giovedì 8 ottobre @ Belleville Rendezvous – Paratico (BS)
Sabato 10 ottobre @ Festival I mondi di carta – Crema (CR), intervista con Walter Bruno
 
PIERDAVIDE CARONE sarà in concerto domani, mercoledì 7 ottobre, al Memo Restaurant Club di Milano (Viale Monte Ortigiara, 30 – ore 20.30) per un live unico, che celebra i primi 10 anni di carriera del cantautore e del suo album d’esordio “Una Canzone Pop”, certificato multiplatino.

Un appuntamento imperdibile che vedrà la partecipazione di tanti ospiti e amici, che festeggeranno con Pierdavide questo traguardo speciale. Saliranno sul palco con il cantautore: Marco Barusso, Marco Carta, Vanessa Grey, Federica Minia, Neno, Alessandro “Apollo” Presti Andrea Vigentini. Opening act del concerto: Alessandro Cantalupo ed Enea Vlad.

Ma gli appuntamenti dal vivo di Pierdavide Carone non sono finiti qui. Sono, infatti, in programma altri due live questa settimana: giovedì 8 ottobre l’artista si esibirà al Belleville Rendezvous di Paratico (BS) e sabato 10 ottobre sarà ospite del Festival I mondi di carta a Crema (CR), per raccontarsi in un’intervista con Walter Bruno.
Nel corso dei live, Pierdavide Carone eseguirà i brani più famosi del suo repertorio come “Di notte”, “La prima volta” e “Nanì”, insieme all’ultimo singolo “Forza e coraggio!” (Artist First), disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download: https://artistfirst.lnk.to/ForzaeCoraggio.

Il brano, pubblicato lo scorso maggio, è una canzone intensa dedicata a tutti i medici, gli infermieri e i ricercatori impegnati nella lotta contro il Covid-19 e parte dei suoi proventi sono stati devoluti ad Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca a sostegno del loro impegno quotidiano per la diagnosi, la cura e la ricerca contro il Covid-19. 

Scritto e composto da Pierdavide Carone, anche produttore del brano insieme a Marco Barusso, “Forza e coraggio!” è un inno alla resilienza che nasce dall’urgenza del cantautore di parlare di un momento di grande difficoltà che ha segnato la sua vita più recente, costringendolo ad un periodo di silenzio artistico. L’invito del brano alla ripartenza è un messaggio che il cantautore lancia non solo a se stesso ma al Paese intero, ferito, in questo momento storico, dalla profonda crisi sanitaria, economica e sociale.

Il brano è anche un videoclip, realizzato da Bastanimotion, e disponibile al seguente link: www.youtube.com/watch?v=VXynsyRKbu8.


Pierdavide Carone è un cantautore italiano diventato noto nel 2009, con la partecipazione alla 9° Edizione di Amici di Maria De Filippi, in cui si classifica terzo e vince il premio della critica. Trainato dal singolo “Di Notte” (disco d’oro digitale con oltre 30.000 download), nel 2010 pubblica l’album di debutto “Una Canzone Pop” (Sony Music), certificato multiplatino con oltre 135.000 copie vendute, e vince il premio SIAE come miglior opera prima. Nello stesso anno firma il brano vincitore del Festival di Sanremo 2010 “Per Tutte Le Volte Che, interpretato da Valerio Scanu ed è autore del brano “Ti Vorrei”, sigla dell’edizione 2010-2011 di Amici di Maria De Filippi. Anticipato dal singolo “La Prima Volta”, nell’autunno del 2010 pubblica il secondo album “Distrattamente” (Sony Music), cui segue l’omonimo Tour. Nel 2011 incide il brano “Volo A Rio”, singolo di lancio dell’album corale dedicato al cartone animato “Rio”, e apre quattro date dell’ “Up Patriots to Arms Tour” di Franco Battiato. Nel 2012 partecipa al Festival di Sanremo assieme a Lucio Dalla, classificandosi al quinto posto della categoria Campioni con il brano “Nanì”, cui segue l’uscita dell’album “Nanì E Altri Racconti”, prodotto dallo stesso cantautore bolognese. In estate parte il “Nanì e Altri Racconti In Tour” e scrive ed interpreta “Sulle Ali Del Mondo”, sigla del cartone animato “Le nuove avventure di Peter Pan”. Nel 2016 passa alla It.pop, casa discografica di Alex Britti, col quale scrive e produce il singolo “Sole Per Sempre”, cui segue il Tour. Alla fine del 2017 e per tutto il 2018, prende parte col cantautore Antonio Maggio al “Diamoci del ToUr”. Nello stesso periodo, firma un nuovo contratto discografico con la Artist First di Claudio Ferrante. A dicembre 2018 pubblica insieme ai Dear Jack il brano “Caramelle”, che tratta il delicato tema della pedofilia. L’esclusione del brano dalla 69° edizione del Festival di Sanremo diventa un caso nazionale, generando polemiche da parte di pubblico e critica. “Caramelle” conta ad oggi oltre 5 milioni di visualizzazioni su YouTube e 2 milioni e mezzo di streaming su Spotify. Nel 2019 è in tour con i Dear Jack. Il 22 maggio 2020, dopo una temporanea assenza dalle scene a causa di un tumore trattato e sconfitto con un intervento e un ciclo di chemioterapia, esce il singolo “Forza e coraggio!”, un brano nato molto prima dell’emergenza sanitaria COVID-19. Parte dei proventi del singolo verranno destinati all’ospedale Humanitas di Milano in gesto di gratitudine per l’aiuto ricevuto durante la sua malattia e proprio per la ricerca, la diagnosi e la cura contro il virus COVID-19.

Redazione

CS_UMBERTO TOZZI: torna dal vivo a dicembre con “SONGS”, speciali concerti in acustico nelle principali città italiane. Biglietti in prevendita dalle ore 16.00 di lunedì 5 ottobre.


UMBERTO TOZZI

TORNA DAL VIVO A DICEMBRE CON

“SONGS”

Speciali concerti in acustico nelle principali città italiane

Biglietti in prevendita dalle ore 16.00 di lunedì 5 ottobre

Umberto Tozzi torna live a dicembre con dei concerti speciali nei teatri di alcune delle principali città italiane, iniziando con 3 appuntamenti nella sua città, Torino, per poi arrivare anche a Bologna e Milano.

Songs, questo il nome dei live, sarà un modo per l’artista per tornare a incontrare dal vivo il proprio pubblico, dopo questi lunghi mesi in cui il mondo intero è rimasto sospeso, un piccolo passo per far ripartire la musica.

Songs” sarà anche un importante debutto per Umberto Tozzi: per la prima volta in 45 anni di carriera porterà in giro uno show completamente acustico. Il pubblico avrà la possibilità di ascoltare i suoi più grandi successi e alcune canzoni che non sono mai state eseguite in concerto, chicche del suo repertorio, recuperate per l’occasione, a cui verrà data una nuova, emozionante, veste acustica.

Queste le prime date del tour:

4 dicembre: Torino – Teatro Colosseo

5 dicembre: Torino – Teatro Colosseo

6 dicembre: Torino – Teatro Colosseo

14 dicembre: Bologna – Europauditorium

17 dicembre: Milano – Teatro Dal Verme

I biglietti sono disponibili in prevendita a partire dalle ore 16.00 di lunedì 5 ottobre su TicketOne.it e dalle ore 11.00 di lunedì 12 ottobre nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Redazione

CS_Romaeuropa: domani Wim Mertens festeggia i 40 di carriera per l’unica data italiana dell’Inescapable Tour all’Auditorium PDM


SOTTO L’ALTO PATRONATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Prima Nazionale – Unica data italiana

22 Settembre 2020

Wim Mertens

Inescapable Tour 40th anniversary 1980 – 2020

Auditorium Parco della Musica – Cavea
 ore 21

Biglietti da 15 a 20 euro

Wim Mertens foto di © Usura 

Per festeggiare i quarant’anni della sua carriera musicale l’acclamato compositore e pianista belga Wim Mertens presenta al Romaeuropa Festival domani 22 settembre, in Prima nazionale, per l’unica data italiana l’“Inescapable Tour 40th anniversary 1980 – 2020”un concerto speciale che lo vedrà impegnato nell’esecuzione dei suoi maggiori successi dal 1980 ad oggi, racchiusi nel cofanetto 2019  “Inescapable”, un box a tiratura limitata con 10 tracce inedite e 61 tra le composizioni più significative degli ultimi 40 anni, per un totale di 5 ore di musica: una produzione prolifica che lo ha visto attraversare minimalismo, ambient e avanguardia senza mai rinunciare alla piacevolezza melodica

Accompagnato dalla violinista Liesbeth Baelus il grande pianista eseguirà le sue composizioni più conosciute,  da “Struggle For Pleasure” –  il brano scelto come colonna sonora del film Il ventre dell’architetto di Peter Greenway e come sigla della seria radiofonica italiana Un racconto al giorno, trasmessa da Rai Radio 2 negli Anni Novanta – a “Maximazing the Audience” (1984),  il brano composto per The Power of Theatrical Madness di Jan Fabre e ancora “Close Cover”, “Iris”, “Often a Brid”. L’”Inescapable Tour” sarà anche l’occasione per presentare il suo ultimo album “The Gaze of the West” (2020), testimonianza di un cammino in continua evoluzione e di un rapporto rinnovato e profondo con il pubblico.

Bio

Wim Mertens ha iniziato a creare musica nel 1980 dopo aver lavorato come musicologo e produttore radio. È proprio nell’80 che il musicista belga pubblica il suo primo album, For Amusement Only, una composizione elettronica realizzata utilizzando esclusivamente il suono dei flipper. Seguono At Home-Not at Home (1981), Vergessen (1982), Struggle for Pleasure (1983) e l’album Maximizing the Audience nel 1984. Negli ultimi quarant’anni Mertens ha sviluppato il proprio linguaggio musicale in un vocabolario costruito scrivendo per differenti ensemble strumentali, composizioni vocali e brani per orchestre sinfoniche. Attualmente il musicista vanta oltre settanta pubblicazioni presentate ed eseguite regolarmente in Europa, America, Giappone, Tailandia e Russia e in particolare ad Amsterdam, Anversa, Atene, Bangkok, Barcellona, Berlino, Bilbao, Budapest, Bucharest, Bruxelles, Dublino, Firenze, Genova, Gdansk, Granada, Ganajuato, Amburgo, Huston, Kazan, Kyoto, Los Angeles, Madrid, Milano, Città del Messico, Mosca, New York, Londra, Lisbona, Los Angeles, Parigi, Parma, Porto, Preveza, Ravello, Roma, Rotterdam, San Paolo, San Sebastian, Siviglia, Sofia, San Pietroburgo, Strasburgo, Thessaloniki, Tokyo, Jena e Venezia. Wim Mertens continua ad esibirsi in concerti per solo piano e voce,  in live che lo vedono coinvolto insieme ad ensemble di due, tre o cinque elementi, e con orchestre sinfoniche in Belgio, Germania, Italia, Messico, Spagna e Portogallo.

Il Romaeuropa Festival 2020 è realizzato nell’ambito del programma ROMARAMA promosso da Roma Capitale.

Tutto il programma del Romaeuropa Festival 2020 è consultabile sul sito romaeuropa.net

Redazione

CS_CLAUDIO BAGLIONI: il suo nuovo attesissimo ALBUM DI INEDITI esce il 4 DICEMBRE 2020… un album come una volta, vero, sincero, fatto a mano e interamente suonato.


CLAUDIO BAGLIONI

©_ANGELO_TRANI

dopo sette anni dall’ultimo album in studio “ConVoi”

IL 4 DICEMBRE 2020

ESCE IL SUO NUOVO ATTESISSIMO

ALBUM DI INEDITI

“Un album ideato e compostocome una volta.

Vero, sincero, fatto a mano e interamente suonato.”

Un album ideato e composto come una volta. Vero, sincero, fatto a mano e interamente suonatoSono le parole cheCLAUDIO BAGLIONI sceglie per parlare, per la prima volta, delsuonuovo attesissimo album di ineditiil primo, dopo sette anni di riflessione e scrittura, che uscirà il 4 dicembre 2020.

Baglioni non rivela ancora il titolo del suo nuovo lavoro discografico (sedicesimo album in studio della sua cinquantennale straordinaria carriera). “Solo alla fine – spiega – ascoltandolo parlare e guardandolo negli occhi, saprò che nome dargli”.

“È un progetto – racconta – al quale ho dedicato tutto me stesso, a partire dalla scrittura, strutturata come non accadeva da tempo, su linee melodiche e processi armonici che la musica popolare, sembra offrire sempre meno. Le sonorità sono tutte vere – nel senso di “acustiche” – basso, batteria, pianoforte, chitarre, archi, fiati, voce e cori – e il ricorso all’elettronica è stato dedicato, esclusivamente, alla cura degli effetti suono e delle atmosfere. Ne sono venuti fuori dodici pezzi suonati dalla prima all’ultima nota, da un gruppo di musicisti straordinari, che fanno quello che ci si aspetta da loro: suonare con tutta la creatività, l’invenzione, l’energia e la passione – in una parola: la musicalità – che hanno dentro”.

Per quanto riguarda i testi, spiega: “ho affidato a semplicità e immediatezza il compito di raccontare l’avventura dell’esistenza e delle relazioni umane, e alla leggerezza e alla freschezza di certe immagini quello di provare a sgombrare l’orizzonte dalle nubi che a volte sorvolano la vita”.

“Un album – conclude Baglioni – che, in un certo senso, si potrebbe definire “classico”. Non per il genere di musica, naturalmente, ma per il fatto che rappresenta una sorta di ritorno alle origini di quella grande tradizione pop – fiorita tra metà anni Sessanta e metà anni Settanta – nella quale ogni vinile che si pubblicava era come il miracolo di una nascita”.

CLAUDIO BAGLIONI tornerà sulle scene live nel 2021 con lo spettacolo “DODICI NOTE, in cui la musica e le parole del cantante e compositore italiano si fondono in una dimensione live di pop-rock sinfonico che unisce grande orchestra classica, coro lirico, big band e voci moderne.

DODICI NOTE” partirà dalle Terme di Caracalla di Roma, dal 4 al 18 giugno 2021: 12 serate con l’orchestra sinfonica, il coro lirico, il suo gruppo di solisti e coristi.

A questi 12 concerti, si aggiungono ora 2 nuovi appuntamenti live in due teatri luoghi d’arte unici al mondo: una seconda data al Teatro Greco di Siracusa il 17 luglio (dopo quella del 16 luglio) e una seconda data all’Arena di Verona il 12 settembre (dopo quella dell’11 settembre).

Queste le date di “DODICI NOTE”, prodotte e organizzate da Friends & Partners, in collaborazione con il Teatro dell’Opera di Roma per le date alle Terme di Caracalla (per la prima volta in assoluto la stagione estiva dell’Opera di Roma alle Terme di Caracalla ospiterà dodici serate consecutive dello stesso artista):

   4 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero    6 giugno 2020)

   5 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero    7 giugno 2020)

   6 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero    8 giugno 2020)

   8 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero    9 giugno 2020)

   9 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  10 giugno 2020)

10 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  11 giugno 2020)

12 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  13 giugno 2020)

13 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  14 giugno 2020)

14 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  15 giugno 2020)

15 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  16 giugno 2020)

17 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  17 giugno 2020)

18 giugno 2021 – Terme di Caracalla – ROMA (recupero  18 giugno 2020)

16 luglio 2021 – Teatro Greco di SIRACUSA (recupero 17 luglio 2020)

17 luglio 2021 – Teatro Greco di SIRACUSA (NUOVA DATA)

11 settembre 2021 – Arena di VERONA (recupero 18 settembre 2020)

12 settembre 2021 – Arena di VERONA (NUOVA DATA)

I biglietti per le nuove date di Siracusa e Verona saranno disponibili in esclusiva in prevendita per gli iscritti al Fan Club dalle ore 11.00 di venerdì 4 settembre. Dalle ore 11.00 di sabato 5 settembre, invece, saranno disponibili su TicketOne.it e dalle ore 11.00 di sabato 12 settembre nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per le nuove date corrispondenti.

Tutte le informazioni su: www.friendsandpartners.it e www.ticketone.it

Radio Italia è radio partner delle date.

TIM è sponsor unico del tour.

Redazione

CS_EMMA: FUORI “LATINA”, nuovo singolo in radio e disponibile in digitale|Online anche il video del brano


EMMA

LATINA”

il nuovo atteso singolo

IN RADIO E IN DIGITALE!

ONLINE IL VIDEO DEL BRANO

Da venerdì 28 agosto,  è in radio e disponibile in digitale “LATINA”, il nuovo atteso singolo di EMMA MARRONE, scritto per lei da Dario Faini, Edoardo D’Erme e Davide Petrella con la produzione di DRD aka Dardust!

E’ online al seguente link https://youtu.be/yHi_FH_cfk4 il video del brano, girato dai Bendo, Lorenzo Silvestri e Andrea Santattera, per la Maestro Production.

LATINA” è “solo una canzone” che profuma di libertà… la stessa libertà che emerge attraverso le istantanee che accompagnano il video del brano, in cui EMMA si mostra ironica e spensierata, senza alcun filtro, con l’unico intento di riuscire a far sorridere ed emozionare con la sua musica.

Emma presenterà “LATINA” per la prima volta live al pubblico il 2 settembre all’Arena di Verona durante i Seat Music Awards 2020 – un’edizione speciale a sostegno dei lavoratori dello spettacolo – in diretta in prima serata su RAI 1.

«È stato molto divertente e intenso lavorare con questi due giovani registi, Andrea e Lorenzo dei Bendo, e insieme in questo video abbiamo tirato fuori le parti più ironiche e anche quelle più dolci di me – racconta EMMA – Era da tanto tempo che non mi sentivo così libera e così sicura nel voler esprimere quello che provo veramente in questo momento della mia vita. Voglio ridere e far sorridere la gente, perché la musica serve anche a questo».

Emma tornerà live a maggio 2021 con il suo tour nei palazzetti, inizialmente previsto ad autunno 2020.

Queste le date de tour:

1 MAGGIO, Pala Invent, JESOLO – recupero del 3 ottobre 2020 (data zero)

6 MAGGIO al Mediolanum Forum di Assago, MILANO – recupero del 5 ottobre 2020

14 MAGGIO, Unipol Arena, BOLOGNA – recupero del 23 ottobre 2020

15 MAGGIO, Pala Alpitour, TORINO – recupero del 24 ottobre 2020

20 MAGGIO, Pala Catania, CATANIA – recupero del 20 ottobre 2020

22 MAGGIO, Pala Florio, BARI – recupero del 17 ottobre 2020

25 MAGGIO, Mandela Forum, FIRENZE – recupero del 13 ottobre 2020

28 MAGGIO, Pala Partenope, NAPOLI – recupero del 16 ottobre 2020

29 MAGGIOPalazzo dello Sport, ROMA – recupero del 10 ottobre 2020

Il live speciale di EMMA previsto per  il 25 maggio 2020 all’Arena di Verona, si terrà invece il 6 giugno 2021 sempre all’Arena di Verona.

I biglietti acquistati rimangono validi per le nuove date corrispondenti.

Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link:

https://www.friendsandpartners.it/elenco-concerti-spettacoli-annullati-o-rinviati/

Redazione

SARDEGNA / DAVIDE “BOOSTA” DILEO: sabato 22 agosto live a ULASSAI (NU) con il tour in solo “BOOSTOLOGY”, un concerto passeggiato tra pianoforti ed elettronica.


Davide “BOOSTA” Dileo

IL 22 AGOSTO IN CONCERTO ALLA

Stazione dell’arte di ULASSAI (NU)

con

“BOOSTOLOGY”

Un concerto passeggiato tra pianoforti ed elettronica

Prosegue con grande entusiasmo da parte di pubblico e critica, “BOOSTOLOGY”, il tour in solo di Davide “BOOSTA” Dileo che sabato 22 agosto sarà in concerto alla Stazione dell’arte di ULASSAI (NU) per presentare al pubblico uno speciale concerto passeggiatoattraverso i sentieri meno battuti della musica contemporanea del ‘900, le pietre miliari del suo repertorio pianistico e alcune composizioni inedite, di prossima uscita.

Se esiste una colonna sonora dei pensieri di ognuno nell’estate più strana del secolo, un artista come Boosta sa sicuramente come darle vita.

«È un’estate assurda – dichiara Boosta – ma ascoltare musica dal vivo, non solo come intrattenimento, è un valore irrinunciabile per continuare a riconoscersi. La cultura (che è lavoro, bellissimo) rimane una delle scale mobili sociali che abbiamo. E sì. Anche la musica è così. È uno strumento per vivere meglio. Io quest’estate voglio fare quello che so fare.Ci vediamo in giro».

Queste tutte le date attualmente confermate del tour “BOOSTOLOGY” organizzato e prodotto da Ponderosa Music&Art:

9 luglio – Correggio (RE) – Teatro Asioli per il Festival Mundus 

24 luglio – Verucchio (RN) – Sagrato della Collegiataper il Verucchio Festival 

29 luglio – Roma – Mattatoio

4 agosto – Castiglione D’Orcia (SI) – Torre di Tentennano

9 agosto – Codroipo (UD) – Concerto all’alba a Villa Manin per Villa Manin Estate 2020

22 agosto – Ulassai (NU) – Stazione dell’Arte

27 agosto – Otranto (LE) – Castello Ducaleper Luce D’Oriente Festival

28 agosto – Carovigno (BR) – Giardino del Castello Dentice di Frasso per Piano Lab Festival

4 settembre – Santo Stefano Belbo (CN) – Collina di Moncucco per il Pavese Festival

12 settembre – Todi (PG) – Parco della Rocca in occasione di Iubel Festival

15 settembre – Fiesole (FI) – Teatro Romano per Estate Fiesolana

I biglietti per i concerti sono disponibili sui principali circuiti di prevendita.

Con “Boostology”, fondendo pianoforte ed elettronica, Boosta accompagna il pubblico in un vero e proprio viaggio alla scoperta delle diverse sfumature della musica e della sua unica valenza: essere un collante sociale ed emotivo.

Davide “Boosta” Dileo, torinese, classe 1974 è un artista poliedrico con una carriera più che ventennale. Musicista, dj, compositore, autore e produttore, ma anche conduttore radio-televisivo e scrittore. Tastierista e co-fondatore dei Subsonica, band con all’attivo 8 album in studio – 8 dischi di platino, con più di 500.000 copie vendute – 4 cd live ed un’interminabile carriera dal vivo. Come autore e compositore ha realizzato, tra gli altri, brani per Mina quali: “Non ti voglio più”, contenuto nell’album “Facile” e “La Clessidra” contenuto in “Caramella”. Boosta è considerato uno dei migliori Dj italiani, inserito nelle più importanti situazioni elettroniche e con esperienza alla consolle dei migliori club, da Ibiza a Zurigo. Compositore di colonne per il cinema e serie tv, tra cui “1992” e “1993” prodotte da Sky. Dal 2018 è direttore artistico dell’etichetta Cramps Records di Sony Music. Oltre alla carriera artistica coltiva la passione per il volo, è pilota privato e sta studiando per il conseguimento del brevetto come pilota di linea.

Redazione

CS_MARE CULTURALE URBANO: gli appuntamenti della settimana dal 10 al 16 agosto tra concerti, dj set, cinema all’aperto e tanto altro!


Processed with VSCO with c8 preset

MARE CULTURALE URBANO

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA DAL 10 AL 16 AGOSTO

LUNEDÌ 10 AGOSTO Dj set che non si balla con GIULIANO PASCOE

MARTEDì 11 AGOSTO per Un mare di Poetry “Punk Poetry Cabaret” con CICCIO RIGOLI

e cinema all’aperto in cuffia con Matthias e Maxime”

MERCOLEDÌ 12 AGOSTO Cernusco Jazz a Mare con MILA TRANI TRIO

e cinema all’aperto in cuffia con “Burning – L’amore che brucia”

GIOVEDÌ 13 AGOSTO Raster Acustico con QUALUNQUE

e cinema all’aperto in cuffia con “Tornare”

VENERDÌ 14 AGOSTO Karaoke condiviso da crociera

e cinema all’aperto in cuffia con “La vita invisibile di Euridice Gusmao”

SABATO 15 AGOSTO Ferragosto a mare

e cinema all’aperto in cuffia con “Me contro te – La vendetta del signor S”

DOMENICA 16 AGOSTO La domenica italiana con “ANDREA MARINO CANTA VASCO ROSSI”

e cinema all’aperto in cuffia con “Un giorno di pioggia a New York”

Prosegue “Il Lungomare di Milano”la programmazione culturale estiva di MARE CULTURALE URBANO, il centro di produzione artistica di via G. Gabetti 15 a Milano.

Anche questa settimana sarà ricca di spettacoli e musica, tra concerti, dj set e karaoke, in una vera e propria “spiaggia in città” con sabbia, ombrelloni, sdraio e tanto altro!

Tutti gli eventi si terranno nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento. Sono previsti solo posti a sedere (circa 70 sdraio) con servizio al tavolo o in spiaggiae un doppio spettacolo (eccetto i dj set) nelle fasce orarie relative ai turni di prenotazione: primo spettacolo 19.30 – 20.30, secondospettacolo 21.30 – 22.30. L’ingresso ad ogni evento è gratuito e la prenotazione è fortemente consigliata.

Le proiezioni degli spettacoli teatrali per la rassegna Spazi di teatro e dei film per la rassegna Cinema all’aperto in cuffia si terranno in Piazza Cenni di Cambiamento. È possibile acquistare i biglietti per il cinema in loco oppure online sul sito www.movieday.it/cinema/index?cinema_id=115.

Di seguito gli appuntamenti della settimana dal 10 al 16 agosto:

Lunedì 10 agosto,a partire dalle ore 19.30, Dj set che non si balla con Giuliano Pascoe.

Martedì 11 agosto, per la rassegna Un mare di Poetry,in programma “Punk Poetry Cabaret” con Ciccio Rigoli, uno spettacolo che esplora il confine tra poesia e cabaret.A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione di Matthias e Maxime” di Xavier Dolan Canada.

Mercoledì 12 agosto, ospite della rassegna Cernusco Jazz a Mare, in collaborazione con Cernusco Jazz Festival,il Mila Trani Trio con Mila Trani (voce), Bartolomeo Barenghi (chitarra) e Luca Canali (percussioni).A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione di Burning – L’amore che brucia” di Chang-dong Lee.

Giovedì 13 agosto torna Raster acustico, la storica rassegna indie di Mare dal successo sempre più affermato. Sul palco di Mare salirà il cantautore emo-pop Qualunque. A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione del film “Tornare” di Cristina Comencini.

Venerdì 14 agosto, la serata si animerà conil Karaoke condiviso da Crociera con Ariele Frizzante e Elton NovaraLa migliore e la “peggiore” musica estiva dagli anni 50 a oggi da cantare tutti insieme direttamente dalle sdraio. Le canzoni saranno intervallate da macarena e balli di gruppo sul posto. A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione del film “La vita invisibile di Euridice Gusmao” di Karim Aïnouz Brasile.

Sabato 15 agosto, dalle ore 12.30, speciale appuntamento con Ferragosto a mare con la grigliata di ferragosto e l’accompagnamento musicale di Claudio Merli e Paolo Negri che si alterneranno sul palco chitarra e voce, con un repertorio davvero per tutti i gusti. Per maggiori info e prenotazioni chiamare il 3318134754, attivo tutti i giorni dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

A partire dalle ore 21.30, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione del film “Me contro te – La vendetta del signor S” di Gianluca Leuzzi.

Domenica 16 agosto, alle ore 19.30, per il nuovo format La Domenica Italiana, in programma “Andrea Marino canta Vasco Rossi”. A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione del film “Un giorno di pioggia a New York” di Woody Allen.

Per maggiori informazioni sul calendario degli spettacoli teatrali e sulla programmazione del cinema all’aperto in cuffia è possibile consultare il sito www.maremilano.org.

La stagione estiva 2020 di Mare Culturale Urbano è realizzata da mare con la produzione artistica di Ludwig Milano, il patrocinio del Comune di Milano, il contributo di Fondazione Cariplo, in collaborazione con: Piccolo Teatro di Milano, ANTEO, Movieday, Cernusco Jazz, BonnePresse, Parole & Dintorni, I Distratti, LopLop, associazione culturale, Cascina Cuccagna, L’Alveare che dice sì, Mondo Donna, Parole e Punti, Voci di Periferia FENIX. Il Lungomare partecipa alla rassegna Aria di cultura promossa dal Comune di Milano. Sponsor tecnici: Edison, L’anfiteatro verde, Grimbergen, Stranovario.

Mare Culturale Urbano è un centro di produzione artistica attivo nella zona ovest di Milano. Sviluppa progetti di inclusione sociale, innovazione culturale e propone programmi di residenza dedicati ad artisti anche internazionali. Tutto l’anno Mare si anima con concerticinema all’apertofestivalattività per bambini. Nella cascina, aperta tutti i giorni, trovano spazio anche un ristorante con birreria artigianale (Mare Birre e Cucina), un coworking, due sale prova musicali, spazi per formazione e eventi, un cortile comune. La struttura è un bene del Comune di MilanoDa maggio 2016 Mare Culturale Urbano ha realizzato oltre 450 eventi musicali e concerti. Il calendario completo con orari, costi e dettagli di tutte le attività è disponibile su www.maremilano.org.

Redazione

CS_A-LIVE, la rivoluzionaria piattaforma di streaming interattivo, a settembre ospiterà 2 grandi eventi live: il 6 settembre “HEROES” (con 34 artisti) e l’11 settembre il concerto dei LACUNA COIL.


… la magia del palco, la magia della folla,

la magia della MUSICA LIVE oltre i confini dell’immaginazione …

A-LIVE

La rivoluzionaria piattaforma di streaming interattivo

a settembre ospiterà 2 GRANDI CONCERTI

Il 6 SETTEMBRE – HEROES

il mega evento con 34 artisti live dall’Arena di Verona

a sostegno dei lavoratori della musica

L’11 SETTEMBRE – LACUNA COIL

con lo show esclusivo dall’Alcatraz di Milano

“BLACK ANIMA: Live From The Apocalypse”

A-LIVE, la rivoluzionaria piattaforma di streaming interattivo nata per tracciare una nuova frontiera dello spettacolo dal vivo in Italia, annuncia i primi due imperdibili appuntamenti: il 6 settembre l’evento “HEROES” con 34 artisti per 5 ore di grande musica live dall’Arena di Verona l’11 settembre l’esclusivo show dei LACUNA COIL dall’Alcatraz di Milano!

Grazie ad A-LIVE, gli utenti che acquistano il biglietto vivranno un’esperienza in streaming aumentata, con la possibilità di interagire con l’artista sul palco, di scattare selfie direttamente dall’app mentre guardano il concerto per poi vederli nel videowall, di godere dello spettacolo insieme ai propri amici, anche se fisicamente lontani, grazie alle stanze virtuali, Room Privee, e molto altro ancora! A-LIVE è un segnale forte di cambiamento, che dall’Italia prova a tracciare una strada nuova e diversa, che lega insieme un’idea di futuro sostenibile fra tecnologia e creatività, da percorrere con tutti i musicisti e amanti della musica nel mondo.

È possibile scaricare l’app mobile A-LIVE al seguente link d.tok.tv/alive

I biglietti per l’evento “Heroes” sono disponibili al seguente link: www.futurissima.net/ticketSarà il primo evento in live streaming a pagamento prodotto nel nostro Paese, con il meglio della scena musicale italiana del momento, che vedrà protagonisti sul palco dell’Arena di Verona 34 artisti per 5 ore di grande musica live a sostegno dei lavoratori della musica: Achille Lauro, Afterhours, Aiello, Anna, Brunori Sas, Coez, Coma Cose, Diodato, Elodie, Eugenio In Via Di Gioia, Fedez, Frah quintale, Francesca Michielin, Franco126, Gaia, Gazzelle, Gemitaiz&Madman, Ghali, Levante, Madame, Mahmood, Margherita Vicario, Marlene Kuntz, Marracash, Nitro, Pinguini Tattici Nucleari, Priestess, Random, Salmo, Shiva, Subsonica, Tommaso Paradiso, Willie Peyote.

I biglietti per Black Anima: Live From The Apocalypse” dei Lacuna Coil sono disponibili a questo link. Nell’esclusivo concerto dall’Alcatraz di Milano la band suonerà l’interno album “Black Anima” per la primissima volta, inclusi brani mai proposti in sede live e riprese direttamente da dietro le quinte.

Questi sono solo i primi di tanti concerti che A-LIVE è pronta ad accogliere. Grazie alla visione in streaming tramite l’App A-LIVE, sarà possibile per il pubblico e gli artisticreare una vera platea virtuale e “coreografarla” in tempo reale. Così i fan potranno godersi i concerti dei loro beniamini, scatenarsi insieme agli amici trasmettendo la propria energia agli artisti attraverso strumenti interattivi che renderanno l’esperienza unica.

A-LIVE nasce da un’esigenza concreta, dalla voglia di reagire. Questa è la base dell’idea di ALEX BRAGA, musicista d’avanguardia pioniere dell’Intelligenza Artificiale Musicale che ha appena pubblicato l’album “Spleen Machine” per la prestigiosa etichetta berlinese !K7, sviluppata in collaborazione con FABRIZIO CAPOBIANCO, imprenditore seriale della Silicon Valley, Chief Innovation Officer di Minerva Networks e creatore di TokTv, che hanno radunato artisti, tecnologi, investitori per ricostruire la grande magia dei concerti e spingerla oltre i confini dell’immaginazioneMoffu Labs (www.moffulabs.com)un fondo di investitori, consulenti e imprenditori di grande spessore, appassionati di musica e di futuro, supporta i primi sviluppi del progetto, che in breve tempo si guadagna l’appoggio del music business.

Con A-LIVE tutti gli artisti ora hanno la possibilità di organizzare un vero e proprio tour virtuale, con concerti a numero chiuso geolocalizzati per aree o città specifiche, di incontrare i fan dopo il concerto con delle videochat esclusive e, soprattutto, di suonare vedendo e sentendo il pubblico e la sua energia grazie a una nuova tecnologia che unisce elementi reali con elementi virtuali.

La piattaforma permette di sfruttare le infinite possibilità della tecnologia per creare forme artistiche, creative e di fruizione radicalmente nuove che sposteranno la frontiera della musica live nel futuro.

A-LIVE è un progetto realizzato con il supporto di Minerva Networks, Mainstreaming, Visionalia, MakerFaireRome The European Edition, del seed venture club Moffu Labs e dallo studio legale internazionale Withersworldwide.

Redazione

CS_ROCCO HUNT: la hit estiva “A un passo dalla luna” con ANA MENA è disco d’oro; il tormentone dello scorso autunno “Ti volevo dedicare” è triplo disco di platino!


L’hitmaker multiplatino autore dei più amati tormentoni contemporanei 

e la regina delle ultime estati italiane

ROCCO HUNT e ANA MENA

SEGNANO UN COLPO DOPO L’ALTRO!

LA HIT ESTIVA DI GRANDE SUCCESSO

A UN PASSO DALLA LUNA

CONQUISTA IL DISCO D’ORO A SOLE TRE SETTIMANE DALL’USCITA

dopo aver già scalato la Chart Top 50 Italia di Spotify raggiungendone la vetta!

IMPORTANTE TRAGUARDO ANCHE PER IL TORMENTONE

CONTENUTO NELL’ALBUM LIBERTÀ DEL RAPPER SALERNITANO

TI VOLEVO DEDICARE

CERTIFICATO TRIPLO DISCO DI PLATINO!

ROCCO HUNT e ANA MENA segnano un colpo dopo l’altro!  

Dopo aver scalato la Chart Top 50 Italia di Spotify, raggiungendone la vetta, la coppia più esplosiva dell’estate italiana conquista il Disco d’Oro con la hit “A UN PASSO DALLA LUNA” (Sony Music Italy), dimostrando ancora una volta la forza del singolo, a sole tre settimane dalla sua uscita!

Ma Rocchino non si ferma qui e porta a casa un altro importante risultato: “TI VOLEVO DEDICARE” feat. J-Ax & Boomdabash, tormentone dello scorso autunno contenuto nel suo album “LIBERTÀ”, ha ottenuto il Triplo Disco di Platino (certificazioni diffuse oggi da Fimi/GfK Italia)Il brano è entrato nella Viral 50 Global di Spotify e il suo video (https://youtu.be/kFF2i6sUj1M), che è stato primo in tendenze su YouTube, conta oltre 84 milioni di view.

Il rapper salernitano vanta ben due brani in Top 50 Italia di Spotify, con “A UN PASSO DALLA LUNA” al primo posto e “TI VOLEVO DEDICARE” alla posizione 38, per non dimenticare il secondo posto di KARAOKE, brano di cui Rocco è autore.

Da una parte Rocco conferma il suo essere un hitmaker multiplatino di inestimabile talento, che già da anni ci fa ballare in veste di autore dei maggiori tormentoni della bella stagione, dall’altra Ana Mena, già al top delle chart spagnole e terza artista più ascoltata in Spagna, si tiene stretta la nomina di regina dell’estate per il terzo anno di fila!

“A UN PASSO DALLA LUNA” è accompagnato da un videoclip – diretto da The Astronauts e visibile al link https://bit.ly/32l8IAT – ed è stato per due settimane al vertice delle tendenze su YouTube, dopo esser balzato al numero 1 a poche ore dalla release, sostando al primo posto per ben tre giorni.

Il brano, prodotto da Zef e scritto da Rocco Hunt e Federica Abbate, è disponibile in streaming e digitale al link https://smi.lnk.to/RHaunpassodallaluna.

A seguito di un anno di gradi soddisfazioni, è scalpitante Rocco Hunt e non vede l’ora di incontrare finalmente tutti i suoi fan nelle principali città italiane! Si dovrà aspettare maggio 2021 ma Rocco è pronto a far vivere momenti indimenticabili alla sua famiglia allargata, quella che da anni lo accoglie con grande affetto sotto i palchi e per le strade.

Alla luce dei recenti avvenimenti e delle disposizioni governative, il LIBERTÀ TOUR di ROCCO HUNT, organizzato da Friends and Partners, seguirà il seguente calendario:


7 MAGGIO 2021 –
 DEMODÈ – MODUGNO

(recupero data del 22 maggio 2020)

13 MAGGIO 2021 – ESTRAGON – BOLOGNA

(recupero data del 9 aprile 2020 e successivamente del 15 maggio 2020)

14 MAGGIO 2021– FABRIQUE – MILANO

(recupero data del 17 aprile 2020 e successivamente del 14 maggio 2020)

15 MAGGIO 2021 – ATLANTICO LIVE – ROMA

(recupero data del 4 aprile 2020 e successivamente del 19 maggio 2020)

21 MAGGIO 2021 – PALAPERTENOPE – NAPOLI – SOLD OUT

(recupero data del 3 aprile 2020 e successivamente del 24 maggio 2020)

22 MAGGIO 2021 – PALAPERTENOPE – NAPOLI

(recupero data del 23 maggio 2020)

I biglietti già acquistati rimangono validi per le nuove date corrispondenti.

Tutte le informazioni su: www.friendsandpartners.it e www.ticketone.it.

“A UN PASSO DALLA LUNA” arriva dopo il successo di “SULTANT’A MIA” (prod. Nazo), brano nato come regalo ai fan sui social e che, a grande richiesta, è stato rilasciato ufficialmente il 3 giugno in streaming e digitale (https://smi.lnk.to/sultantamia_).

La traccia è una vera liberazione, arrivata dopo il lockdown, lungo periodo in cui non è stato possibile per le persone stare insieme. “Se non scendi salgo io, stasera sei soltanto mia”. Un brano lanciato sulla chat messenger, che il giorno stesso suonava già nelle macchine e sui balconi, prima ancora dell’uscita ufficiale.

Il suo ultimo album “LIBERTÀ” (https://SMI.lnk.to/LRH), che alla prima settimana dall’uscita è entrato direttamente al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana (dati diffusi da FIMI/GfK Italia), è rimasto per quasi due mesi consecutivi nella Top Ten, mostrando la sua forza anche nei mesi successivi, conquistando il platinoOggi, a 10 mesi dalla release, l’album non ha mai lasciato la Top20 della Classifica FIMI, registrando oltre 400.000.000 di stream.

Un album costellato di gratificazioni: “Buonanotte Amò”, “Stu core t’apparten”(nella Top 10 dei video più visti nei primi 6 mesi del 2020), “Nisciun’”feat. Geolier, “Ngopp’ a Luna” feat. Nicola Siciliano sono stati certificati oro (dati diffusi da FIMI/GfK Italia)!

Rocco Hunt, classe 1994, è una giovane e affermata voce del rap italiano, con uno stile del tutto personale che affonda saldamente le radici nel tessuto sociale e urbano da cui proviene, le case popolari della Zona Orientale di Salerno. Fin da piccolissimo la musica è la sua più grande passione e ben presto diventa il suo strumento più efficace per trasmettere e cercare di realizzare i sogni e le speranze di un bambino di periferia. Un po’ scugnizzo e un po’ intellettuale, Rocco riesce a fondere da subito, con una maestria non comune per un ragazzo della sua età, saggezza popolare e argomenti di attualità, cultura di strada e importanti riferimenti culturali di cui è orgogliosamente autodidatta, il tutto con una grandissima proprietà di linguaggio, sia che scriva rime in dialetto sia che le scriva in italiano. L’artista ha all’attivo 3 album: “Poeta urbano” (2013), “‘A verità” (2014) e “SignorHunt “(2015).  Nel 2019 ha diffuso tre singoli: “Ngopp’a Luna” feat. Nicola Siciliano, diventato subito virale e che ad oggi ha ottenuto oltre 16 mln di views su YouTube e 20 mln di stream su Spotify; “Cuore Rotto” pubblicato in due versioni, la seconda, la Nfam’ Version, che vede l’inserimento di strofe in napoletano, suo marchio di fabbrica, e i feat. dei colleghi Gemitaiz e Speranza; a maggio è uscito in radio e in digitale il singolo, “Benvenuti in Italy”, che è stato scelto come “National Song” per il campionato europeo UEFA Under 21. Ad agosto 2019 è uscito “Libertà”, album da subito amato da pubblico e critica.

Ana Mena (Málaga) è cantante e attrice. Da bambina ha cominciato a calcare le scene dell’entertaiment partecipando a svariate serie tv e talent show, sino a debuttare sul grande schermo diretta da Pedro Almodovar in “La piel que habito” (La pelle che abito). Nel  primo album, “INDEX”, collabora con Becky G, De La Ghetto, CNCO, Descemer Bueno, Rk, Matt Terry e tanti altri. Tra i tanti riconoscimenti: artista rivelazione di “40 Music Awards 2016”, artista Spotlight di Spotify, “ARTISTA ESPAÑOL FAVORITO” tra i Kids’ Choice Awards 2018. Oggi Ana mena si posiziona tra le artiste più acclamate e importanti della nuova scena musicale spagnola. La sua recente collaborazione con Fred De Palma le ha fatto conquistare il n° 1 dell’Airplay Italiano per ben 7 settimane e 5 Dischi di Platino. Il video del brano è stato il più visto del 2019 e ha superato ormai 160 milioni di views. Il corrispondente singolo in Spagna, nella sua versione spagnola, si accinge a raggiungere il terzo Disco di Platino.

Redazione