concertim Musica

Valerio Scanu: dopo il bagno di folla a Brindisi e’ la volta di Marcianise e poi…Ospite a “Pattinando con il cuore”


copertina

Dopo  Roma e Milano, un vero bagno di folla ieri a Brindisi  per Valerio Scanu durante il suo instore al centro commerciale Auchan di  Mesagne (Brindisi) per promuovere il suo disco in autoproduzione “Valerio Scanu Live in Roma”, che fra l’altro proprio ieri con grande soddisfazione è rientrato in classifica FIMI alla 74esima posizione.  Valerio è stato accolto  e intervistato poi da Radio Ciccio  Riccio, di cui è stato spesso gradito ospite in passato.

Il 15  Luglio Valerio  incontrerà ancora  i suoi fan in Campania presso il Mondadori Multicenter del C.C. Campania di Marcianise e poi Venerdì 19 luglio alle ore 21, sarà “ospite” a “Pattinando con il Cuore” un appuntamento con la solidarietà a cui non si può  mancare, tutti “Insieme” per Chanel Bocconi, la piccola di due anni di Senigallia affetta da fibromatosi aggressiva, una malattia ritenuta incurabile in Italia per cui è in corso la raccolta di  fondi per il viaggio della speranza a Boston. Valerio  ancora una volta in prima linea ad offrire  la sua solidarità a chi ha bisogno, un aspetto che da solo basterebbe a fargli onore. Oltre a Valerio  tra gli ospiti anche la simpatica attrice  Francesca Rettondini.

nuovo appuntamento

E mentre la solita informazione gossippara si scatena nel Web,  mossa chissà da chi ma per uno scopo che è facile intuire, sparando  le cosidette “poracciate”, entrate ormai nell’uso comune,   a “destra e a  manca” come al solito tralasciando  l’aspetto artistico e professionale del cantante,  Valerio Scanu a soli  23 anni va avanti a testa alta e  con i fatti dimostra di avere  effettivamente quella “stoffa da vendere” che vide in lui   Lucio Dalla, realizzando importanti progetti  a livello artistico e portando avanti importanti iniziative a livello  umano. Una grande voce, una grande professionalità, una poliedricità insolita che l’ha portato perfino ad autoprodursi sotto una propria  etichetta discografica “La NatyLoveYou”, pur di sopravvivere in un mondo di squali senza scrupoli che “abita”  “l’ambiente” musicale,  gravandosi pure delle responsabilità tipiche del “fare impresa”. E seppure ancora giovane dimostra per questo di distinguersi dalla massa per essere già una “grande persona”  che nel suo dignitoso “fondamentalmente me ne infischio”  riferito al gossip, fa apparire “nani” certi  “adulti”,  quelli che hanno bisogno di  (s)parlare di lui per far parlare di sè, e … di esempi in “rete” ce ne sono a bizzeffe…