concerto

CS_ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI: il 9 dicembre al “Beacon Theatre” di NEW YORK ospite della 30ª edizione del “RAINFOREST FUND 2019” (il concerto benefico organizzato da STING e sua moglie Trudie Styler)!


Uno degli artisti italiani più amati e apprezzati nel mondo

ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

Zucchero_RA-29494_VF_crediti di Robert Ascroft.jpg

Il 9 DICEMBRE al “Beacon Theatre” di NEW YORK

ospite della 30ª edizione del “RAINFOREST FUND 2019”

(il concerto benefico organizzato da STING e sua moglie Trudie Styler)

 

Presenta Robert Downey Jr.

 

Con la partecipazione di

Sting, Bruce Springsteen, Eurythmics, James Taylor, John Mellencamp, Debbie Harry

Bob Geldof, Ricky Martin, DMC, MJ Rodriguez, Adrienne Warren, Shaggy

 

DA APRILE A DICEMBRE 2020 IL TOUR MONDIALE

per presentare il nuovo disco di inediti

“D.O.C.”

 

A SETTEMBRE IL GRANDE RITORNO ALL’ARENA DI VERONA

per gli unici e imperdibili 12 concerti previsti in Italia nel 2020!

 

Si aggiunge anche ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI al cast stellare che il 9 dicembre salirà sul palco del Beacon Theatre di New York in occasione della 30ª edizione del “RAINFOREST FUND 2019”, il concerto benefico organizzato da Sting insieme alla moglie Trudie Styler con l’obiettivo di proteggere le foreste pluviali nel mondo e difendere i diritti umani delle popolazioni indigene che vi abitano.

Non è la prima volta che Zucchero si esibisce in occasione del Rainforest Fund, risale infatti all’aprile del 1997 la sua prima partecipazione al concerto benefico. “We’ll Be Together” è il titolo scelto quest’anno per la manifestazione che, presentata da Robert Downey Jr., è un tributo agli anni ‘80, a quell’era segnata da eventi di solidarietà mondiale come Live AidFarm Aid e Band Aid. Oltre a Zucchero, per l’occasione, si esibiranno sul palco grandi leggende della musica internazionale come Sting, Bruce Springsteen, Eurythmics, James Taylor, John Mellencamp, Debbie Harry

Bob Geldof, Ricky Martin, DMC, MJ Rodriguez, Adrienne Warren, Shaggy.

È attualmente disponibile in tutto il mondo “D.O.C.”, il nuovo album di inediti di ZUCCHERO, prodotto dallo stesso artista insieme a Don Was e Max Marcolini. “Concepito” a Pontremoli nella Lunisiana Soul registrato tra Los Angeles e San Francisco per questo nuovo progetto discografico Zucchero ha collaborato insieme a Francesco DE GREGORI (in Tempo al Tempo), Davide VAN DE SFROOS (in Testa o Croce), Pasquale PANELLA e Daniel VULETIC (in La canzone che se ne va), Rory GRAHAM (noto come Rag’n’bone Man), Steve ROBSON e Martin BRAMMER (in Freedom), F. Anthony WHITE (noto come Eg White) e Mo Jamil ADENIRAN (in Vittime del Cool) e l’artista scandinava Frida SUNDEMO (in Cose che già sai).

Questa la tracklist di “D.O.C.: “Spirito nel buio”, “Soul Mama”, “Cose che già sai” feat Frida Sundemo“Testa o croce”, “Freedom”, “Vittime del Cool”, “Sarebbe questo il mondo”, “La canzone che se ne va“Badaboom (Bel Paese)”, “Tempo al tempo”, “Nella tempesta”, “My Freedom” (bonus track), “Someday” (bonus track) e “Don’t let it be gone” feat Frida Sundemo (bonus track).

Freedom”, primo singolo estratto da “D.O.C.”, è un inno alla libertà scritto a quattro mani insieme all’artista britannico RAG’N’BONE MAN. Un brano dal sound ricercato e internazionale figlio di una nuova ricerca musicale che si mescola al tradizionale e “certificato” stile “Sugar”. Il video del brano, diretto da Gaetano Morbioli, è visibile al seguente link: https://youtu.be/OMpzcw8DVyU

Da aprile 2020 “D.O.C.” verrà presentato live in tutto il mondo partendo dall’Australia per arrivare nel nostro Paese il prossimo settembre all’Arena di Verona, luogo definito da Zucchero come «uno dei più bei posti al mondo per fare musica», per le uniche 12 date italiane del tour mondiale.

Queste le date del tour mondiale di Zucchero (calendario in aggiornamento):

4 aprile – Enmore Theatre di Sydney (AU)

7 aprile – Palais Theatre di Melbourne (AU)

aprile – Byron Bay Bluesfest di Byron Bay (AU)

6 giugno – Royal Concert Hall di Glasgow (UK)

7 giugno – Bridgewater Hall di Manchester (UK)

10 e 11 giugno – Royal Albert Hall di Londra (UK)

22 settembre – Arena di Verona

23 settembre – Arena di Verona

24 settembre – Arena di Verona

25 settembre – Arena di Verona

26 settembre – Arena di Verona

27 settembre – Arena di Verona

29 settembre – Arena di Verona

30 settembre – Arena di Verona

1 ottobre – Arena di Verona

2 ottobre – Arena di Verona

3 ottobre – Arena di Verona

4 ottobre – Arena di Verona

29 ottobre – Lisinski di Zagabria (Croazia)

31 ottobre – Olympiahalle di Innsbruck (Austria)

1 novembre – Stadthalle di Graz (Austria)

3 novembre – Arena Stozice di Lubiana (Slovenia)

4 novembre – Stadthalle di Vienna (Austria)

6 novembre – Rockhal di Lussemburgo

7 novembre – Amphitheatre di Lione (Francia)

8 novembre – Forest National di Bruxelles (Belgio)

11 novembre – Arkea Arena di Bordeaux (Francia)

14 novembre – Le Dôme di Marsiglia (Francia)

15 novembre – Palais Nikaia di Nizza (Francia)

17 novembre – AccorHotels Arena di Parigi (Francia)

19 novembre – Arena di Lipsia (Germania)

20 novembre – Barclaycard Arena di Amburgo (Germania)

21 novembre – Mercedes-Benz-Arena di Berlino (Germania)

24 novembre – Schleyerhalle di Stoccarda (Germania)

25 novembre – Olympiahalle di Monaco di Baviera (Germania)

27 novembre – Festhalle di Francoforte sul Meno (Germania)

28 novembre – ISS Dome di Düsseldorf (Germania)

29 novembre – Ziggo Dome di Amsterdam (Paesi Bassi)

1 dicembre – Zénith Arena di Lille (Francia)

2 dicembre – Emsland Arena di Lingen (Germania)

5 dicembre – Hallenstadion di Zurigo (Svizzera)

Redazione

Con Elisa “20 anni in ogni istante” la grande musica torna su canale5 –


canale5

Martedì 3 ottobre in prima serata, la grande musica torna su Canale 5 con “Elisa – 20 anni in Ogni Istante”, uno spettacolare evento (prodotto da F&P Group) per celebrare vent’anni di straordinaria carriera.

I fan dell’artista friulana potranno assistere ai momenti più emozionanti e coinvolgenti dei concerti sold out tenuti nella prestigiosa cornice dell’Arena di Verona il 12, 13, 15 e 16 settembre: quattro live indimenticabili, dall’energica serata “Pop-Rock” all’emozionante serata “Acustica-gospel”, fino ai due show “Orchestra”.

Sul palco tantissimi ospiti d’eccezione, tra cui Alessandra Amoroso, Loredana Bertè, Mario Biondi, Luca Carboni,  Carmen Consoli, Emma, Fabri Fibra, Giorgia, LP, Fiorella Mannoia, Ermal Meta, Francesca Michielin, Gianna Nannini, Francesco Renga, Giuliano Sangiorgi, Ornella Vanoni e  Renato Zero. 

Durante il grandissimo evento, oltre a portare in scena i suoi principali successi, Elisa ha presentato, per la prima volta live, l’inedito “Ogni Istante”, nato come una sentita lettera rivolta ai fan per ringraziarli dei 20 anni trascorsi insieme.

Radio 105 è la radio ufficiale.

Redazione

UMBERTO TOZZI: lunedì 18 settembre all’ARENA di Verona per “40 ANNI CHE TI AMO”, Il concerto andrà in onda martedì 19 in prima serata su Canale5


UMBERTO TOZZI

LUNEDÌ 18 SETTEMBRE ALL’ARENA DI VERONA PER

“40 ANNI CHE TI AMO”

 

Umberto Tozzi_40 Anni che Ti Amo_locandina

Un evento unico per celebrare la carriera

di uno dei più grandi cantautori italiani insieme a

ANASTACIA, GIANNI MORANDI, ENRICO RUGGERI,

MARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF

IL CONCERTO-EVENTO ANDRÀ IN ONDA

IL 19 SETTEMBRE IN PRIMA SERATA SU CANALE 5

umberto-tozzi-concerto-arena-di-verona

 Cresce l’attesa per “40 ANNI CHE TI AMO”, l’imperdibile evento con cui, lunedì 18 settembre, UMBERTO TOZZI celebrerà la sua carriera e i 40 anni di una delle sue canzoni più amate di sempre, “Ti Amo”,nella prestigiosa cornice dell’Arena di Verona.

Ma i festeggiamenti non si fermeranno all’Arena…l’evento, infatti, sarà trasmesso martedì 19 settembre in prima serata su Canale 5 con la regia di Roberto Cenci.

Impreziosirà la serata la presenza sul palco dell’Arena della popstar internazionale ANASTACIA, con cui Tozzi ha recentemente reinterpretato “Ti Amo” in una versione inedita, e di alcuni degli artisti più amati della musica italiana come GIANNI MORANDI, ENRICO RUGGERIMARCO MASINI, AL BANO,FAUSTO LEALI e RAF.

I biglietti per “40 ANNI CHE TI AMO” sono disponibili  sul circuito TicketOne e nei punti vendita abituali. L’evento è prodotto da F&P Group, Momy Records, Concerto Music e Saludo.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dell’evento “40 Anni che Ti Amo”.

 

UMBERTO TOZZI: si aggiunge anche GIANNI MORANDI agli ospiti di “40 ANNI CHE TI AMO” il 18 settembre all’Arena di Verona e il 19 settembre in onda IN PRIMA SERATA SU CANALE 5


UMBERTO TOZZI

Cresce l’attesa per

“40 ANNI CHE TI AMO”

Umberto Tozzi_40 Anni che Ti Amo_locandina

il 18 SETTEMBRE all’ARENA DI VERONA

Un evento unico per celebrare la carriera

di uno dei più grandi cantautori italiani

…che andrà in onda

il 19 SETTEMBRE IN PRIMA SERATA SU CANALE 5!

umberto-tozzi-concerto-arena-di-verona

Ai grandi ospiti già annunciati

si aggiunge un altro artista simbolo della musica italiana 

GIANNI MORANDI

Cresce l’attesa per “40 ANNI CHE TI AMO”, l’imperdibile evento con cui UMBERTO TOZZI  celebrerà la sua carriera e i 40 anni di una delle sue canzoni più amate di sempre, “Ti Amo”, il 18 settembre nella prestigiosa cornice dell’Arena di Verona.

Ma i festeggiamenti non si fermeranno all’Arena…l’evento, infatti, sarà trasmesso martedì 19 settembre in prima serata su Canale 5 con la regia di Roberto Cenci.

Impreziosirà la serata la presenza di uno degli artisti più amati della musica italiana: GIANNI MORANDI. Insieme a lui, ospiti di Umberto Tozzi all’Arena di Verona saranno la popstar internazionale ANASTACIA, con cui Tozzi ha recentemente reinterpretato “Ti Amo” in una versione inedita, e altri grandi artisti come ENRICO RUGGERIMARCO MASINI, AL BANO, FAUSTO LEALI e RAF.

I biglietti per “40 ANNI CHE TI AMO” sono disponibili in prevendita sul circuito TicketOne e nei punti vendita abituali. L’evento è prodotto da F&P Group, Momy Records, Concerto Music e Saludo.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dell’evento “40 Anni che Ti Amo”.

 Redazione

 

 

 

ELISA: cresce l’attesa per “TOGETHER HERE WE ARE”, l’evento che celebra vent’anni di straordinaria carriera. LP ospite internazionale della serata POP-ROCK (12 settembre all’Arena di Verona)!


ELISA

Elisa_Foto di Carolina Moretti 1 (1)

CRESCE L’ATTESA PER “TOGETHER HERE WE ARE”

L’EVENTO CHE CELEBRA VENT’ANNI DI STRAORDINARIA CARRIERA

QUATTRO IMPERDIBILI APPUNTAMENTI ALL’ARENA DI VERONA

12 settembre – serata “POP-ROCK”  

13 settembre – serata “ACUSTICA-GOSPEL”

15 e 16 settembre – serata “ORCHESTRA

LP

lpal

una delle voci più interessanti del panorama internazionale

PER LA PRIMA VOLTA SUL PALCO INSIEME AD ELISA

TRA GLI OSPITI DELLA SERATA POP- ROCK  

Cresce l’attesa per “TOGETHER HERE WE ARE”, quattro show unici (“POP-ROCK”, “ACUSTICA-GOSPEL” e “ORCHESTRA”) il 12, 13,  15 e 16 settembre all’Arena di Verona con cui ELISA celebrerà vent’anni di straordinaria carriera.

Tra gli ospiti della serata POP –ROCK (12 settembre), ELISA ha voluto anche la cantautrice statunitense LP, una delle voci più interessanti del panorama internazionale, che per la prima volta condividerà con lei il palco.

Nel corso delle quattro serate tanti gli amici e colleghi che in questi vent’anni hanno condiviso con Elisa musica ed emozioni. Questi i primi ospiti confermati: Alessandra Amoroso, Mario Biondi, Luca Carboni, Carmen Consoli, Francesco De Gregori, Emma, Fabri Fibra, LP, Fiorella Mannoia, Ermal Meta, Gianna Nannini, Francesco Renga, Giuliano Sangiorgi, Jack Savoretti, Thegiornalisti, Ornella Vanoni, Renato Zero.

Si passerà dal “POP – ROCK” della prima serata (12 settembre) dove Elisa mostrerà sul palco il suo lato più energico, accompagnata dalla sua super band e dal soul delle voci delle sue coriste, esibendosi su brani come “Labyrinth”, passando per le sonorità britanniche e contaminate dell’ “Anima Vola” e al rock di “Cure Me” e “Together”.

Nella seconda serata, “ACUSTICA – GOSPEL” (13 settembre), Elisa farà rivivere le atmosfere live di “Lotus” e “Ivy” che contengono i celeberrimi brani “Hallelujah” e “A Prayer”, ma anche le versioni acustiche di brani importanti come “Luce (tramonti a nord est)” e “Sleeping in your hand”. Ad accompagnarla sul palco tanti musicisti impegnati in un mix di strumenti acustici, etnici e street.

Per gli ultimi due show “ORCHESTRA” (15 e 16 settembre), Elisa sceglie di farsi accompagnare dall’“Orchestra Nazionale dei giovani dei Conservatori” composta da 70 elementi scelti tra i migliori studenti dei conservatori italiani (in collaborazione con il MIUR – Direzione generale per lo studente, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della formazione superiore e il Conservatorio G. Verdi di Milano) e diretta dal Maestro Alessandro Cadario. Durante le due serate Elisa proporrà una scaletta di grandi classici della canzone italiana e internazionale, come “Caruso”, “Fly me to the moon” e “Amor Mio” ma anche brani significativi del suo repertorio riarrangiati per orchestra come “Eppure Sentire (un senso di te)” e “Almeno tu nell’universo”. Gli arrangiamenti e l’orchestrazione saranno a cura di Patrick Warren mentre Fabrizio Bianco sarà responsabile del coordinamento artistico dell’Orchestra Nazionale dei giovani dei Conservatori.

I biglietti per i concerti all’Arena di Verona (prodotti e organizzati da F&P Group) sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it (per info: www.fepgroup.it).

Vista l’unicità di ogni singolo show è stato previsto l’abbonamento per la gradinata non numerata al prezzo complessivo di €80,00 per tutti e tre gli spettacoli.

Radio 105 è la radio ufficiale di “TOGETHER HERE WE ARE” all’Arena di Verona. Il 12, 13, 15 e 16 settembre l’emittente sarà a Verona dove raccoglierà dalle voci di Elisa e degli artisti suoi ospiti le emozioni del momento e sui propri social farà vivere l’esclusivo backstage.

Trenitalia, in collaborazione con F&P Group, offre un’ottima opportunità per andare a Verona ed assistere ai tre grandi eventi live di ELISA – Together Here We Are. Chi ha acquistato un biglietto per il concerto, potrai viaggiare sui treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity ed Intercity Notte di Trenitalia con il 30% di sconto sul prezzo Base grazie all’offerta “Speciale Eventi” dedicata ai fan di Elisa.

I circuiti ufficiali autorizzati alla vendita dei biglietti di “ELISA ’97 – ‘17” sono Ticketone.it e punti di vendita TicketOne e Unicredit. Il prezzo del biglietto è quello stabilito da F&P Group e non deve essere modificato senza sua autorizzazione.

Redazione

BENJI&FEDE tornano a RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO – con ANNALISA – con la quale hanno duettato nel brano “Tutto per una ragione”. VIDEO


bfan
Benji & Fede tornano a RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO. Insieme a loro, oggi (giovedì 18 giugno) sul palco di Piazza Duomo ci sarà anche Annalisa, con la quale hanno duettato nel brano “Tutto per una ragione”. 

Il 1° luglio, da Roma partirà lo “0+ Summer Tour”, la parte estiva del tour di Benji e Fede.Annalisa, ti invitiamo in Sardegna e Sicilia così facciamo anche una vacanzina”  è la proposta del duo; “Allora di sicuro”, risponde lei. Annalisa è stata ospite di Benji e Fede al live del 4 marzo al Forum di Assago.

In questi giorni, Benji & Fede sono stati in Spagna per un nuovo progetto: “Stiamo provando a lavorare anche lì, anche se è difficile perché è come ricominciare da zero. Ci proviamo, dando sempre priorità all’Italia. Quest’estate faremo una cosa molto figa”, anticipano i due artisti.
Annalisa invece è al lavoro sul disco nuovo: “Sto scrivendo già da qualche mese, cerco di mettere insieme un sacco di canzoni, sono super contenta e non vedo l’ora che sia il momento di condividerle”, racconta Nali: “Non ci siamo ancora ma quasi”. E su nuovi progetti televisivi, non si sbilancia.

Il 20 giugno, Benji compirà 24 anni.

Redazione

05/06/2017 – 20:35 #RAI1: WIND MUSIC AWARDS Dalla “A” di Alessandra Amoroso alla “Z” di Zucchero due giorni di musica con gli artisti più popolari del panorama italiano e non solo…


Il 5 e 6 giugno la prima serata di Rai 1 sarà illuminata dalle grandi stelle della musica italiana che verranno premiate per i loro recenti successi discografici e si esibiranno sul prestigioso palco dell’Arena di Verona per i Wind Music Awards. A presentare le due serate, in diretta su Rai 1 a partire dalle 20.35, saranno Carlo Conti e Vanessa Incontrada.
Ecco alcuni degli artisti premiati: ALESSANDRA AMOROSO, BIAGIO ANTONACCI, BENJI&FEDE, LOREDANA BERTÈ, BOOMDABASH, MICHELE BRAVI, BRIGA, DECIBEL, FRANCESCO DE GREGORI, ELISA, ELODIE, EMMA, FABRI FIBRA, FRANCESCO GABBANI, GHALI, GIORGIA, RAPHAEL GUALAZZI, ROCCO HUNT, IL PAGANTE, IL VOLO, J-AX & FEDEZ, LIGABUE, LITFIBA, LOWLOW, FIORELLA MANNOIA, MARRACASH e GUÈ PEQUENO, ERMAL META, MODÀ, FABRIZIO MORO, GIANNA NANNINI, NEK, MARIO BIONDI, MAX PEZZALI, GABRI PONTE, POOH, EROS RAMAZZOTTI, MASSIMO RANIERI, FRANCESCO RENGA, FABIO ROVAZZI, SFERA EBBASTA, SERGIO SYLVESTRE, THEGIORNALISTI, UMBERTO TOZZI, RENATO ZERO, ZUCCHERO…e molti altri!
Come di consueto, verranno premiate le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2016/maggio 2017) con i loro album i traguardi “oro”, “platino” e “multi platino” e con i loro singoli la certificazione “platino” e “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia).
Il “PREMIO LIVE”, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA,verrà introdotto per la prima volta quest’anno e verrà consegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2016/maggio 2017). Tra i “Premi live” un riconoscimento sarà riservato anche allo spettacolo dal vivo non musicale che nel periodo di riferimento ha ottenuto il maggior numero di ingressi.
Le categorie individuate per la premiazione degli artisti durante la “serata dei successi live” sono: ORO oltre i 40.000 spettatori, PLATINO oltre i 100.000, DOPPIO PLATINO oltre i 200.000, TRIPLO PLATINO oltre i 300.000, DIAMANTE oltre i 400.000. 
Nel corso delle serate, che vedranno la partecipazione anche di CLEAN BANDIT, IMAGINE DRAGONS, LENNY, LUIS FONSI e OFENBACH in qualità di ospiti internazionali, verranno consegnati altri riconoscimenti e premi speciali agli artisti che si sono contraddistinti per risultati d’eccezione.
Redazione

One Love Manchester lo show evento di Arianna Grande in memoria delle vittime di Manchester, in diretta sul Rai1


A due settimane dall’attentato al termine del concerto all’Arena di Manchester, Ariana Grande dedica alle 22 vittime un concerto dal titolo One Love Manchester che  si svolgerà domenica 4 giugno nell’Old Trafford Cricket Ground e che vedrà salire sul palco artisti d’eccezione.

Oltre ad Ariana Grande, che ha  scelto di riprendere il suo tour e le esibizioni dopo la decisione a caldo subito dopo l’attentato di sospenderle,  ci saranno, tra gli altri, i Coldplay, Justin Bieber, Katy Perry, Miley Cyrus, Usher, Niall Horan and Take That, Pharrell Williams.

L’obiettivo è ripartire dalla musica dopo la strage ad opera del terrorista suicida Salman Abedi (22 i morti, decine i feriti) .  Ariana Grande  è già stata a trovare in ospedale alcuni dei suoi giovanissimi fan  tuttora ricoverati dispensando sorrisi e concedendosi a selfie.

Lo show-evento, sarà ripreso integralmente dalla BBC, e trasmesso in Italia da Rai1 e da Super!, il canale free del gruppo De Agostini Editore (DTT, 47).

Redazione

MUSICA: L’AURA si appresta a partire per il Giappone: la cantautrice terrà a Tokyo due speciali concerti piano e voce l’8 e il 9 dicembre.


L’AURA

la 

IN CONCERTO IN GIAPPONE

L’8 E IL 9 DICEMBRE

L’AURA si appresta a partire per il Giappone per due speciali concerti piano e voce, che si terranno entrambi a Tokyo.  L’artista, invitata dalla Camera di Commercio Italiana in Giappone, si esibirà giovedì 8 dicembre in occasione dell’ICCJ Gala Dinner and Concert 2016 (https://iccjgala.com) presso l’Happo-en e venerdì 9 dicembre presso il Birdland Jazz Club (Goto Bldg 3rd, 5F, Roppongi 3-13-14 – inizio concerto ore 19.30 – ingresso 4.000 JPY). La cantautrice bresciana durante la serata eseguirà live i suoi maggiori successi, oltre ad alcune cover riarrangiate in chiave acustica.

«Okumuki è il titolo del mio primo disco. Un’antica parola giapponese che rappresenta la parte più interna della casa – racconta L’Aura – Un’immagine che descrive perfettamente la natura “yin” di quell’album. Per me è un vero onore, dopo 10 anni dall’uscita di Okumuki, portare la mia musica dal vivo in quel Paese che è stato un così grande punto fermo fin da bambina. Ed è proprio con gli occhi di una bambina che mi appresto ad affrontare questo viaggio, con il cuore pieno d’amore per questo popolo così speciale, e con la gratitudine di chi porta con sé un pezzettino della propria magica Italia».

L’Aura può vantare un talento unico sia come compositrice, sia come polistrumentista e cantante. Nell’aprile 2005 pubblica il suo album d’esordio Okumuki (i singoli “Radio Star”, “Today” e “Una favola” scalano in contemporanea le classifiche radiofoniche e di vendita), che ha raggiunto il traguardo del disco d’oro. Ad inizio 2006 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria “Giovani” con la canzone “Irraggiungibile”, dove ottiene una grande affermazione personale. L’8 giugno 2007 viene pubblicato il secondo album Demian, ricco di sfumature, dalle tinte forti del rock fino ai toni più delicati delle ballad e del jazz. Nel 2008 L’Aura partecipa al Festival di Sanremo nella sezione “Big”, con il brano sulla nonviolenza Basta!”, e all’Heineken Jammin’ Festival, mentre ad ottobre collabora con Gianluca Grignani, con il quale incide il duetto “Vuoi Vedere Che Ti Amo”. Ad ottobre 2010 esce l’EP Sei Come Me, anticipato dal singolo “Come Spieghi”. Il 29 Giugno 2011 il brano “Gira L’Estate” irrompe nelle classifiche radiofoniche italiane, entrando nella top 20 del Music Control. Nell’autunno dello stesso anno esce un altro singolo tratto dal suo ultimo album, una reinterpretazione in italiano scritta dalla stessa L’Aura del cavallo di battaglia di Bonnie Tyler A Total Eclipse of The Heart. Eclissi del Cuore viene pubblicata in duetto con Nek e diventa un successo radiofonico strepitoso, certificato disco di platino. Alla fine dello stesso anno L’Aura duetta con Enrico Ruggeri, producendo e riarrangiando “Quello che le donne non dicono” per il suo disco Le canzoni ai testimoni. A Maggio 2014 partecipa al programma televisivo Stasera Laura, presentato da Laura Pausini, duettando con Laura Pausini, Emma, Malika Ayane, Syria, La Pina, Noemi e Paola Turci sulle note di “Con la musica alla radio”. Attualmente sta lavorando al suo nuovo disco, un concept album ispirato alla musica degli anni ’60, ’70 e ’90, prodotto da Simone Bertolotti (già al fianco di Elisa, Laura Pausini, Giusy Ferreri, Niccolò Agliardi) e mixato ai famigerati Electric Lady Studios di New York da Michael Brauer, tecnico del suono di Paul McCartney, Coldplay, John Mayer.

@apostrofoaura

Redazione

 

Al Bano a Milano a fianco di Progetto Itaca per la Giornata Internazionale della Salute mentale.


alb.jpg
Martedì 18 ottobre, alle ore 21, al Teatro Dal Verme di Milano (via San Giovanni sul Muro 2) si terrà il concerto di Al Bano a favore di Progetto Itaca Milano, associazione di volontari che dal 1999 lavora per informare, supportare e riabilitare le persone affette da disturbi psichiatrici e le loro famiglie.

La serata sarà l’occasione per unire un pezzo di storia della musica italiana a un’importante causa benefica.
Il cantautore pugliese, ambasciatore della tradizione musicale italiana nel mondo, si esibirà nelle canzoni più famose del suo repertorio, dalla celebre Nel Sole, il brano che lo ha lanciato nel 1967, fino ai più recenti successi. Non mancheranno poi le canzoni che hanno fatto ballare, innamorare, sognare diverse generazioni e i brani che, in coppia con Romina, sono diventati intramontabili successi come Nostalgia canaglia, Felicità, Ci sarà e Cara terra mia.

Biglietti disponibili ora!
martedì 18 ottobre 2016 –  ore 21 – Teatro dal Verme
Per informazioni e prenotazioni:
Telefono 02465467467 (lu/ve ore 10/13 e 14/17)
biglietteria@aragorn.it
Per maggiori informazioni su Progetto Itaca clicca qui
Redazione