Coppa Italia

Alessandra Amoroso su di lei…pioggia di fischi…


 

https://i0.wp.com/www.gossipetv.com/wp-content/uploads/2014/05/alessandra-amoroso.jpg

Nella  finale di Coppa Italia Fiorentina-Napoli andata in onda ieri su Rai1, la parte introduttiva al  match è  stata affidata alla voce di Alessandra Amoroso che ha cantato l’Inno di Mameli. Qualcosa però è andato storto per una partita che non è nata propriamente sotto una buona stella, anticipata  da atti di teppismo e da un episodio dai contorni e dalle cause non meglio definite sfociato in un colpo di pistola e un ricovero in codice rosso di un tifoso del Napoli in Ospedale. Dei fischi all’indirizzo dell’Amoroso sono state date varie letture e tutte hanno escluso la possibilità che fossero indirizzati proprio alla salentina. Di fatto noi, invece, non ci sentiamo di escluderlo perchè Alessandra Amoroso, a cui questa volta va riconosciuto il merito di una resistenza stoica fino alla fine, senza piangere,   è stata fischiata per tutta la durata dell’esibizione con un aumento di intensità dei fischi proprio sul finale e questo, nonostante una stampa di parte si affanni a negarlo riversando  tutta la responsabilità del gesto al nervosismo creato dalla “guerriglia” che ha anticipato la partita.Tuttavia un’altra chiave di lettera potrebbe essere data invece da una reazione alla saturazione del pubblico verso un personaggio sovraesposto mediaticamente in virtù del semi-monopolio televisivo e radiofonico di chi cura la regia del suo percorso artistico: Maria De Filippi, deus ex macchina a cui sicuramente non saranno sfuggiti i vantaggi di una visibilità ad ampio spettro dati da un’occasione del genere, 79mila spettatori sul campo oltre una vasta platea televisiva offerta dalla diretta Rai e RaiHd canale 501 del digitale terrestre. Insomma l’Amoroso comincia ad essere vista come  una presenza “invadente” , seppure non per colpa sua, nella considerazione che tra i tanti cantanti ex talent è la maggiore fruitrice di visibilità televisiva e radiofonica del momento, a discapito di altri di particolare interesse del pubblico a cui la visibilità  è invece strumentalmente “negata” .

 

 

 

 

 

Amici di Maria De Filippi slitta a Domenica 4 aprile 2014 orfano di Renzi.


amici-13

La sesta puntata di Amici13 slitta a Domenica 4 aprile 2014 per esigenze di palisensto e per evidenti ragioni di Auditel, infatti sabato andrà in onda la finale di Coppa Italia che attirerà milioni di telespettatori sull’ammiraglia Rai e considerati i risultati di sabato 24 aprile che ha visto primeggiare proprio Rai1 su Canale5,  con la finale di Ti lascio una Canzone, Maria De Filippi “passa” la mano…
Sfumata l’ospitata di Renzi a poche ore dalla registrazione della puntata di Amici13 che andrà in onda Domenica, per il veto imposto da Mediaset al fine di evitare polemiche legate alla violazione delle regole sulla par condicio che vietano  la presenza di politici negli show di intrattenimento, Domenica ci saranno comunque Biagio Antonacci in qualità di giudice speciale a supporto dei tre giudici Argentero, Ferilli, Ponte. Tra le guest star che affiancheranno in duetto i concorrenti Bianchi e Blu, dovrebbero esserci i cantanti Nek e Antonello Venditti. Ospiti confermate sono le interpreti Ornella Vanoni e Loredana Bertè .