Diaco

CS_”Ti sento” su Rai2 |E’ Sabrina Salerno l’ospite di Pierluigi Diaco


(none)

Sarà Sabrina Salerno l’ospite di Pierluigi Diaco nel nuovo appuntamento con “Ti sento”, il nuovo programma di Rai2, in onda martedì 16 febbraio alle 23.45. Sabrina Salerno  sarà coinvolta in un’esperienza “sonora” dai risvolti imprevedibili, in cui l’ascolto, l’emotività, il ricordo, si fanno racconto. Saranno dieci frammenti sonori a evocare storie, personaggi, voci, figure, ricordi ed emozioni per entrare nel mondo interiore della cantante e show-girl e scoprire la vera essenza di un sex symbol internazionale. Dopo aver sentito un mix sonoro della sua voce in tre periodi diversi della sua vita, Sabrina Salerno rivedrà in un video i momenti più importanti della sua crescita umana e professionale: una serie di immagini montate su una particolare canzone, dichiaratamente legata ai ricordi d’infanzia dell’attrice e produttrice. Uno dei brani musicali in scaletta sarà, invece, scelto da Pierluigi Diaco e riguarderà una canzone per lui particolarmente significativa e adatta alla personalità della sua ospite: “Te lo leggo negli occhi”, scritta da (Bardotti-Endrigo) nella interpretazione di Franco Battiato, accompagnata dalle immagini montate dal regista Paolo Severini. L’artista Gek Tessaro, utilizzando diverse tecniche, fra le quali la pittura sull’acqua, realizzerà in tempo reale e in perfetta sintonia con le atmosfere del programma, una serie di tasselli e rimandi, dando forma e colore a ogni frammento sonoro, punteggiando i temi toccati durante l’intervista. Sabrina Salerno sarà, infine, coinvolta in un semplice, ma significativo esercizio utilizzando un foglio di carta su cui scrivere una frase – una dedica, una poesia, un messaggio, un verso, un appello, una semplice parola – che, per lei, abbia un significato importante e attuale.

Redazione

CS_’Ti sento’ su Rai2|Pierluigi Diaco incontra Donatella Rettore


(none)

È Donatella Rettore l’ospite di Pierluigi Diaco nell’appuntamento con ‘Ti sento’, il nuovo programma di Rai2 in onda martedì 26 gennaio alle 23.45. Pierluigi Diaco e la sua ospite saranno coinvolti in una esperienza “sonora” dai risvolti imprevedibili, in cui l’ascolto, l’emotività, il ricordo, si faranno racconto. Un percorso di dieci frammenti sonori, disseminato di storie, personaggi, voci, figure, ricordi ed emozioni a tutti familiari e riconoscibili che spazierà dalla storia personale di Donatella Rettore all’attualità, dal costume alla società, dallo spettacolo alla musica. Uno dei brani musicali in scaletta sarà scelto preventivamente da Pierluigi Diaco e riguarderà una canzone per lui particolarmente significativa e adatta alla personalità della sua ospite: “Sally” di Vasco Rossi.
L’artista Gek Tessaro, utilizzando diverse tecniche, fra le quali la pittura sull’acqua, realizzerà in tempo reale e in perfetta sintonia con le atmosfere del programma, una serie di tasselli e rimandi, dando forma e colore a ogni frammento sonoro, punteggiando i temi toccati durante l’intervista. Al termine dell’incontro, Donatella Rettore dovrà svolgere due semplici esercizi utilizzando, a sua scelta, un tablet o un semplice foglio di carta. Nel primo dovrà esprimersi con una frase – una dedica, una poesia, un messaggio, un verso, un appello, una semplice parola – che per lei abbia un significato importante e attuale.  Successivamente, Diaco inviterà la sua ospite a disegnare sul momento un soggetto a piacere dal più elementare al più concettuale con cui si congederà.

Redazione

C.S._”Io e Te” Conduce Pierluigi Diaco. In studio Sandra Milo e Valeria Graci


 

Dal 17 giugno, dal lunedì al venerdì, dalle 14:00 alle 15:40, va in onda su Rai1 “Io e Te” condotto da Pierluigi Diaco insieme a due compagne di viaggio, Sandra Milo e Valeria Graci.

Un programma tutto all’insegna della complicità tra il narratore/investigatore delle emozioni e il suo pubblico, diviso in tre blocchi. Il primo si chiama Ad armi pari, un pacato confronto, moderato da Diaco con l’ausilio di Sandra Milo e di Valeria Graci, sugli argomenti di cui tutti parlano sotto l’ombrellone o in città nella calda estate italiana: questioni legate alla vita di tutti i giorni, al costume, alla società, discusse da due squadre di opinion leader in grado di tenersi testa a vicenda e rappresentate da quattro opinionisti che difenderanno le ragioni dell’uno e dell’altro schieramento. In questa parte del programma sarà sempre aperta una finestra sui luoghi e le location più curiose e divertenti della stagione (centri benessere, piscine pubbliche o di condominio, centri anziani, luoghi di ricreazione, stabilimenti balneari, parchi pubblici).

Il secondo spazio, “Come nelle favole”, si ferma sui sentimenti e sulle storie d’amore. Diaco intervisterà una coppia e con loro racconterà la vita a 70 anni tra amori, affetti, fisicità ed emotività, narrati attraverso la canzone del cuore, l’album delle nozze, le foto dei nipotini, gli oggetti simbolo della casa e dell’unione. A Sandra Milo e a Valeria Graci è affidato uno spazio dedicato alle posta del cuore, alle lettere delle spettatrici e degli spettatori, cui Sandra risponderà in diretta.

La terza parte è un’intervista emotiva, intima e confidenziale condotta da Diaco con una serie di personaggi notissimi, vere e proprie icone popolari.

Tra i tanti ospiti protagonisti ci saranno Bruno Vespa, Lino Banfi, Francesco Giorgino Paola Perego e tanti altri.

 

Autori del programma: Pierluigi Diaco, Maurizio Gianotti, Filippo Mauceri.

La regia è di Massimiliano Sbarra.

Redazione

L’Isola dei Famosi quarta puntata: la gaffe di Mara Venier e lo sfogo di Diaco


gruppo isola

Dati d’ascolto record e successo sui social network  del reality show  L’Isola dei Famosi.  La quarta puntata in onda ieri,  lunedì 23 febbraio, su Canale 5  ha registrato  5.184.000 telespettatori  e uno share del 24,84% con un picco del 39% nel corso del siparietto conseguente alla “gaffe” di Mara Venier che, invitata da Alessia Marcuzzi ad intervistare Valerio Scanu, che a sua volta avrebbe dovuto rispondere con l’imitazione di uno dei suoi cavalli di battaglia, Belen Rodriguez, si è lasciata sfuggire  l’esistenza di Playa Desnuda  “fino a ieri” ignorata dai naufraghi tra l’imbarazzo della Marcuzzi e le risate del pubblico. L’espressione attonita del cantante e i tentativi (inutili ndr)  di depistarlo  hanno movimentato il social, che in soli 10 minuti ha registrato oltre 10mila tweet.   Valerio Scanu, che all’isola è il “naufrago che più di tutti sta riscuotendo maggior successo nel mondo dei social notwork,  tra i vip e tra gli addetti ai lavori, con le sue esilaranti  imitazioni di Rachida, Cristina, Alex e Mara ha reso piacevole e allegra la puntata di ieri gravata pesantemente dai toni polemici e logorroici dello “sfogo” vittimistico di Pierluigi Diaco nel considerarsi  “sotto processo” e “solo” e che dopo aver confessato di aver valutato l’idea di lasciare il programma, salvo poi ripensarci per non pagare la penale prevista dal contratto, ha ricevuto i fischi del pubblico e il dissenso perfino di Mara Venier e Alfonso Signorini in passato suoi sostenitori.  Insomma, si potrebbe dire che Diaco è vittima delle sue stesse strategie nel ritrovarsi per la prima volta in nomination  insieme a Fanny Neguesha e Cristina Buccino “nominata”per la seconda volta consecutiva.

La trasmissione ha occupato simultaneamente 8 posizioni su 10 nei trending topic. Tra gli hashtag più utilizzati oltre quello ufficiale #Isola al p rimo posto con 88.593 citazioni,#Isolasocialclub al secondo posto con  24.328 citazioni e #ForzaValerio  con 19.577 citazioni al terzo posto.

 

Valerio Scanu a Diaco: “Ti apprezzerei se mi dicessi in faccia che hai fatto il mio nome perché….


sfidaE’ bastato il risultato della prima nomination a Valerio Scanu “naufrago” a l’#Isola dei Famosi per “ricaricarsi” dopo una prima settimana un pò “sottotono”, in cui disagio e nostalgia stavano per prendere il sopravvento tanto da fargli accarezzare l’idea di tornare a casa dai suoi amati cagnetti. Ma oltre UN MILIONE di voti con cui ha vinto la sfida della prima nomination contro Patrizio Oliva, gli hanno fatto ritrovare il sorriso, il buonumore e la grinta giusta per andare avanti col solito piglio di chi non le manda a dire. E senza perdere tempo  ha affrontato Gianluigi Diaco, ritenuto il “manovratore” della sua nomination: Ti apprezzerei se mi dicessi in faccia che hai fatto il mio nome perchè ti sto sul ca@@o!   e poiché Diaco sostiene di averlo mandato in nomination per fargli un piacere avendo capito che lui  se ne vuole andare, Scanu lo smentisce e rivolgendosi a tutti afferma:“Guardate ragazzi che io voglio restare…”. A dare manforte al cantante arrivano le parole di Rocco Siffredi: “Stai tranquillo, quello che semina uno raccoglie, piano piano uscirà fuori (Diaco) e si eliminerà da solo …”  

Domani Lunedì 16 febbraio, sapremo se Valerio Scanu  in sfida con Charlotte Caniggia continuerà la sua avventura. L’Isola è un gioco sia chiaro e le strategie e le tattiche  fanno parte del gioco, se sono di gruppo però e indirizzate ad un concorrente scomodo” perchè considerato il più “forte”  che gioca nel rispetto delle regole, allora diventa “complotto” che esce dagli schemi del gioco.

La seconda settimana è stata caratterizzata dall’arrivo del 13mo naufrago, tale Cristina Buccino ex valletta de l’Eredità ed ex fidanzata del figlio di Gigi D’Alessio, la sua propensione all’ozio ha già creato qualche tensione e nel day time andato in onda il giorno di San Valentino, per colpa del fuoco che per sua incuria ha rischiato di spegnersi, ha avuto un acceso diverbio con Andrea Montovoli, ma a farne le spese è stato Valerio Scanu accusato di essere “una banderuola” per non averla difesa. Pronta la reazione dei fan del cantante che scrivono:

Cara Cristina, Valerio non ha certo bisogno di te per poter rimanere sull’‪#‎Isola‬ e se c’è una banderuola quella sei TU ! Piuttosto impara il rispetto dell’artista ma soprattutto della persona se proprio desideri fare questo lavoro ‪#‎FORZAVALERIO‬ e molto presto ci auguriamo tutti ‪#‎FUORICRISTINA‬‪#‎RISPETTO‬

Beh…Abbiamo buoni motivi per ritenere che il “destino” della Buccino all’Isola sia segnato! E che farà una volta fuori?

Non è dato sapere! Mentre per quanto riguarda Valerio Scanu sappiamo per certo che la sua esperienza all’Isola gli servirà per continuare a fare musica da indipendente (con NatyLoveYou ndr) e quindi a dare un contributo economico alla realizzazione del suo nuovo album. Già in programma per la produzione di Saludo srl di Clemente Zard, uno show musicale intitolato Concerto di Cristallo (titolo ispirato dal suo ultimo singolo di successo Parole di Cristallo certificato Fimi/Gfk con oltre 30mila copie vendute) per cui sono state già fissate due date la cui vendita dei biglietti è in corso ‪#‎TicketOne‬| http://bit.ly/concertodicristallo |:  Roma il 2 aprile e Milano il 4 aprile. Uno show che  dopo l’esperienza de l’#Isola dei Famosi lo catapulterà nel suo vero “habitat”, la musica.

valerio zard