digital download

Valerio Scanu all’Auchan di Cagliari ultima tappa in Sardegna dell’instor tour#finalmentepiove – INTERVISTA


 

 

cagliari1

Dopo 6 anni dalla vittoria sanremese, Valerio ritorna sul palco dell’Ariston con il brano ‘Finalmente piove’ scritto per lui da Fabrizio Moro, apripista di un nuovo progetto discografico prodotto dalla sua etichetta Natyloveyou disponibile in tutti i negozi di dischi e digital store dallo scorso 12 febbraio. Oggi alle 17:00 Valerio è stato ospite presso il Centro Commerciale Auchan di S.Gilla di Cagliari per la terza ed ultima tappa sarda del suo inStore Tour che lo vedrà protagonista in tutti i “luoghi e laghi” d’Italia sino al 16 aprile.

Abbiamo avuto il piacere di intervistare Valerio Scanu per Voi, buona lettura:

Dopo due anni intensi di TV da Tale e Quale all’Isola dei Famosi ritorni a Sanremo e quindi alla musica:
Grazie alla TV ho avuto la possibilità di arrivare alla gente per quello che sono veramente.  Ho potuto far conoscere tante sfaccettature del Valerio cantante, artista ma anche persona. Il 12 settembre del 2014 ho intrapreso un percorso che non poteva non concludersi con il mio ritorno sul palco dell’Ariston. Ho sempre desiderato ritornare a Sanremo ma era per me molto importante presentarmi con un brano maturo, che rappresentasse quello che sono oggi e non posso che essere felice di  esserci tornato con Carlo Conti che mi riporta al mio più grande amore: la musica.

Da Sanremo 2010 a Sanremo 2016 come sei cambiato ?
Le esperienze, le persone che incontri, la vita stessa ti cambia. Sicuramente sono maturato e cresciuto non solo artisticamente, e sono ritornato a Sanremo con meno incoscienza e più consapevole del 2010. 

Sul brano non hai mai voluto anticipare nulla perché preferivi venisse prima ascoltato, hai sempre dichiarato che la canzone avrebbe parlato per te, oggi cosa ci dici?
Oggi, che il brano è ormai edito, aggiungo che Finalmente piove racconta il rapporto fra due persone che non hanno mai avuto il coraggio di guardarsi dentro e di dirsi le cose in faccia, è un brano che esprime le difficoltà di una storia in cui il silenzio ha spesso sovrastato la comunicazione. Parla della fatica che a volte facciamo per accettare quello che realmente siamo e del bisogno di farci comprendere soprattutto da chi amiamo.

Il singolo ancora oggi si conferma stabile al primo posto della classifica di vendite su  ITunes, sei soddisfatto ?
Beh i 13esimi saranno primi :))
Sono molto contento che la canzone abbia battuto le barriere del pregiudizio della giuria di qualità e sia arrivata alla gente. Questo successo vale doppio per me perché il disco è stato prodotto dalla mia etichetta Natyloveyou.

Il 12 febbraio è uscito il tuo nuovo album di inediti che prende il nome dal brano presentato a Sanremo e che contiene 13 brani di cui 8 scritti da te:
Si 13 brani, otto scritti da me e prodotti da Luca Mattioni, che seguono il sound internazionale dell’ultimo disco ma rispecchiano maggiormente la maturità, non solo artistica, di oggi. Un album che parla di amore, quello vero, fatto di piccole e grandi cose, un sentimento che dura nel tempo, attraversa mille peripezie ma che alla fine ha sempre un risvolto positivo.

Dopo questo lungo INSTORE tour ti vedremo finalmente Live ?
Siamo preparando un grande show, non solo un concerto ma un grande spettacolo. Il mio primo live del 2016, anteprima di un lunghissimo tour che partirà dal primo maggio e proseguirà per tutta l’estate. Così come ho fatto con l’INStore Tour cercherò con il Live di arrivare in ogni regione d’Italia per ringraziare tutto il mio pubblico per i successi di questi anni e soprattutto di Finalmente Piove.

Qualche anticipazione ?
Per ora posso confermare i miei due ospiti rigorosamente sardi DOC, due grandi amici, Bianca Atzei e Maurizio Di Cesare, ma non mancheranno altre sorprese.

Hai detto no ad una major, una scelta che chiude definitivamente il capitolo “discografiche”  o potrebbe esserci un’apertura in futuro? C’é una condizione imprescindibile per questa eventuale scelta?
Ho detto no ad una major perchè non c’erano i presupposti per accettare la proposta ma sono aperto ad ogni tipo di collaborazione  che vada però ad aggiungere qualcosa a quello che ho già costruito io. Oggi le major ti sfruttano, ti spremono come un limone e poi ti parcheggiano quando dimostreranno il contrario sarò il primo a fare un passo indietro.
Cosa si prova davanti ad un pubblico che ti manifesta affetto  in ogni luogo e in ogni lago? 
Il legame tra me ed il mio pubblico è un legame che va oltre al rapporto fan – artista. Non riesco nemmeno a spiegarlo ma è qualcosa di viscerale, un legame indissolubile, la mia unica forza.
Quante volte hai detto NO in nome della musica?
Tante volte ho detto No, la musica prima di tutto e sopra tutto ed anche se può sembrare che non sia così in realtà tutto quello che faccio e che farò è sempre al servizio della mia musica.

L’intervista è finita ringraziamo Valerio Scanu che si concede alla successiva intervista  e intanto scambiamo due chiacchiere con Maurizio Di Cesare che abbiamo imparato a conoscere per essere stato in grado di guadagnarsi un posto di rilievo nel team capitanato da J-Ax nell’edizione 2015 di The Voice of Italy e che, come anticipato nell’intervista da Valerio Scanu, salirà sul palco del concerto-evento del 24 aprile all’Auditorium della Conciliazione a Roma che anticiperà il Tour live estivo del cantautore, in qualità di ospite insieme a Bianca Atzei,  il quale ha dichiarato:
Sono onorato e molto contento di esserci il 24 perché insieme a Valerio e Bianca porteremo la Sardegna sul palco del Conciliazione a Roma. Valerio sta preparando un grande show, una grande anteprima che preannuncia un tour estivo all’insegna della musica e del divertimento.

Il nostro lavoro è terminato e intanto Valerio si avvia verso la sua postazione per incontrare i fan e per un altro bagno di folla, dopo quelli di Olbia e Sassari, di questo breve ma intenso inStore Tour in Sardegna sulle note di #finalmente piove.

Si ringrazia  Daniele Palano

Redazione C.M.

EMMA torna con un nuovo singolo, “OCCHI PROFONDI”, in radio da domani – l’hashtag #occhiprofondi in pochi minuti al primo posto delle tendenze.


EMMA

emma

TORNA CON UN NUOVO SINGOLO!

DA DOMANI IN RADIO

OCCHI PROFONDI

IL QUINTO ALBUM DI INEDITI

USCIRÀ ENTRO L’ANNO

11 dischi di platino raggiunti con i 4 album di inediti finora pubblicati, la recente certificazione “oro” per il suo cd+dvd “E live”, 3 diversi tour in un solo anno che hanno registrato il tutto esaurito, l’esperienza come co-conduttrice sul palco dell’ultimo Festival di Sanremo e poi il ruolo di direttore artistico, per la seconda volta, della squadra bianca di “Amici”: EMMA non si ferma mai e torna adesso a sorpresa con un nuovo singolo ed entro l’anno con un nuovo album.

Come ha appena annunciato sui suoi social network, da domani 19 giugno sarà in rotazione radiofonica “OCCHI PROFONDI, brano che anticipa l’uscita del suo quinto album di inediti, prevista entro il 2015 su etichetta Universal Music, al quale Emma sta lavorando in questi mesi (a oltre due anni dal triplo ‘platino’ “Schiena”, ancora oggi in classifica).

«Non riuscivo più ad aspettare – ha scritto poco fa Emma sui suoi social network – avevo voglia di condividere con tutti voi questo pezzo di vita, un assaggio del nuovo disco al quale lavoro già da un po’ di tempo e nel quale sto investendo tanto coraggio e tanto tanto amore. Spero vi piaccia… E spero si accendano scintille nei vostri occhi profondi. Ps: non sono mai stata così emozionata…CIAONE».

Da domani Occhi Profondi sarà in digital download su iTunes e sugli altri store digitali e disponibile sulle piattaforme streaming.

Il brano è stato mixato agli Abbey Road Studios di Londra, che non hanno bisogno di presentazioni.

I fan di Emma avevano già capito che l’artista aveva cominciato a lavorare su un nuovo progetto discografico, ma quella di Occhi Profondidi sicuro è un’uscita a sorpresa, anticipata da Emma negli scorsi giorni con qualche indizio sui suoi social network, dove da Londra ha “postato” alcune immagini usando gli hashtag #bigsurprise e #comingsoon.

In pochissimi minuti l’hashtag #occhiprofondi è entrato direttamente al 1° posto delle tendenze su Twitter.

 

CHIARA sarà oggi alla Mondadori Multicenter di Milano (ore 17.00 – Piazza Duomo 1) per incontrare i fan e presentare “UN GIORNO DI SOLE STRAORDINARIO


chiaraOggi, martedì 17 gennaio, CHIARA sarà alla Mondadori Multicenter di Milano (ore 17.00 – Piazza Duomo 1) per incontrare i fan e presentare “UN GIORNO DI SOLE STRAORDINARIO”, l’edizione speciale del album “Un Giorno di Sole” contente “Straordinario”, il brano scritto da Ermal Meta e Gianni Pollex presentato al 65° Festival di Sanremo, “Il volto della vita”, cover di Caterina Caselli (1968), “L’uomo senza cuore”, primo pezzo inedito scritto dall’artista e la cover di “Titanium” di David Guetta feat. Sia.

Questa la tracklist del disco “Un giorno di sole Straordinario”, prodotto da Fabrizio Ferraguzzo, disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming: Straordinario”, “Un giorno di sole”, “Il rimedio la vita e la cura”, “L’uomo senza cuore”, “Amore infinito”, “La vita è da vivere”, “Qualcosa resta sempre”, “Il volto della vita”, “Nomade”, “Il meglio che puoi dare”, “Siamo adesso”, “Che valore dai”, “Ruba l’amore”, “Il senso di noi”, “Titanium”.

Queste le prossime date confermate del #StraordinarioINSTORE Tour: il 19 febbraio a Roma (Discoteca Laziale, Via Mamiani 62/A, ore 17.00), il 21 febbraio a Nola –NA– (Centro commerciale Vulcano Buono, ore 18.00), il 22 febbraio aFiumicino –RM– (Centro commerciale Parco Leonardo, ore 17.00), l’1 marzo a Perugia (Centro commerciale Collestrada, ore 17.00), l’8 marzo a Pescara (Centro Commerciale Porto Allegro, ore 17.00), il 29 marzo a La Spezia (Centro commerciale Le Terrazze, ore 17.00).

 

 

MANUEL RINALDI Lunedì 2 febbraio ospite del programma “Il premiato circo volante del Barone Rosso” di Red Ronnie


 

 manuel rinaldi

Lunedì 3 febbraio alle 21.00, MANUEL RINALDI sarà ospite del programma “IL PREMIATO CIRCO VOLANTE DEL BARONE ROSSO” di Red Ronnie. Durante la diretta (visibile al link www.roxybar.tv), il cantautore emiliano presenterà “10 MINUTI” (Zimbalam/Goodfellas), il suo disco d’esordio come solista, già disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

L’album è stato anticipato in radio dal primo singoloCioccolata”, da due mesi costantemente all’interno della Indie Music Like,la top 100 degli artisti indipendenti, emergenti e autoprodotti.  

«È un disco fortemente voluto dopo un periodo di riflessione musicale in cui cercavo “la mia strada” – racconta Manuel Rinaldi in merito al disco –10 minuti” racchiude degli spaccati di vita, pensieri e riflessioni reali. È provocatorio, vero e a volte ironico. Arriva diretto al pubblico senza fare della finta retorica. Così come i testi, anche il sound è allo stesso tempo ruvido ma estremamente coinvolgente, è senza veli, suonato e vissuto…si sente il cuore».

10Minuti, disco che vanta la produzione artistica di Fabio Ferraboschi (bassista de “i Rio” e importante autore di testi, tra cui “Invisibili“, brano che ha scritto insieme a Cristiano De André) e la collaborazione alle chitarre di Cris Maramotti (ex chitarrista di Piero Pelù), ha sonorità brit-rock e testi caratterizzati da una spiccata dose di provocazione e ironia, e in cui la melodia orecchiabile si affianca al sound più ruvido della chitarra di Manuel. L’album contiene canzoni dirette e immediate che trattanotematiche di vita quotidiana e di introspezione; si spazia dalla ricerca di certezze all’amore di un padre verso la figlia, dalla rabbia e insoddisfazione alla necessità di darsi da fare senza piegarsi ai compromessi.

Questa la tracklist del disco “10Minuti”: “Cioccolata”, “La canzone perfetta”, “Adele”, “L’alternativa”, “L’anonimato garantito”, “10minuti”, “Era migliore”, “L’ego-sistema”, “Se ci pensi” e “E continua a suonare”.

 

Note Biografiche:

Manuel Rinaldi è un cantautore emiliano originario di Guastalla, paese in provincia di Reggio Emilia, quella zona della bassa reggiana che sorge proprio accanto alle rive del fiume Po. Amante di un cantautorato italiano che lui definisce un po’ “fuori dagli schemi”, come Vasco Rossi, Franco Battiato e Rino Gaetano (artisti in cui si è spesso rispecchiato e che hanno influenzato la sua produzione), Manuel Rinaldi imbraccia la sua prima chitarra già da bambino, e da lì la musica lo accompagna per tutto il suo percorso. Con i Pupilla, band punk-rock di cui è stato anche il fondatore, nel 2001 pubblica per EMI i singoli “Estate fantastica “e “Sono in festa, la cui produzione artistica è curata da Cris Maramotti. Successivamente, inizia con la band un tour live che lo porta in giro per l’Italia, arrivando anche a esibirsi sull’importante palco dell’Alcatraz di Milano.

Nel 2007 collabora con Gianni Bella a un brano che gli consente l’ingresso all’Accademia di Sanremo.

Nel 2009 pubblica per l’etichetta MOLTOPOP il singolo “Giornata diversa“.

Successivamente si trasferisce in Inghilterra, paese in cui ha fatto diverse esperienze di musica e di vita. Passa diversi mesi a Brighton e, proprio durante quella permanenza, trova l’ispirazione per voler produrre il suo primo album da solista.

 

 

MATTHEW LEE regala ai suoi fan un po’ di atmosfera natalizia con il brano “I’LL BE HOME FOR CHRISTMAS”


metthew lee

Da oggi, mercoledì 17 dicembre, è disponibile in free download “I’LL BE HOME FOR CHRISTMAS“, il celebre brano natalizio che MATTHEW LEE ripropone in un’inedita versione piano e voce come augurio speciale per tutti i suoi fan.

Fino al giorno di Natale Il brano si potrà scaricare gratuitamente dal sito ufficiale dell’artista al seguente link: http://it.matthewlee.it/download/2383

Matthew Lee, inoltre, ha da poco pubblicato il singolo “È tempo d’altri tempi” (Carosello Records)  attualmente in rotazione radiofonica, in digital download e sulle piattaforme streaming; un brano fresco e coinvolgente che riporta immediatamente alle atmosfere rockabilly, rievocando i ritmi travolgenti di Elvis Presley e Jerry Lee Lewis, il tutto reso attualissimo grazie ad una produzione ricca di suoni e sonorità contemporanei.

Il video del brano è visibile su Vevo al seguente link:

http://www.vevo.com/watch/matthew-lee/E-tempo-daltri-tempi/ITB261400499

Classifica FIMI/GFK (43 Week) – negli album in vetta U2, nei singoli ancora in vetta Enrique Iglesias, new entry di Vasco Rossi in 7a posizione.


u2

La classifica Fimi/GfK di questa settimana dal 20 al 26 ottobre (43 week) vede alla Top Ten degli album in vetta per la seconda settimana di seguito gli U2 con SONGS OF INNOCENCE, seguito da Fedez con POP-HOOLISTA alla seconda posizione e Paolo Conte con SNOB alla terza a concludere il podio. Francesco Renga  con Tempo Reale risale di 4 posizizoni e dall’ottavo si piazza al 4 posto. Al quinto IL PADRONE DELLA FESTA del trio Fabi, Silvestri e Gazzè, al sesto la NEW Entry .5: THE GRAY CHAPTER degli Slipknot;   al settimo Giorgia con SENZA PAURA, all’ottavo UNA NAVE IN UNA FORESTA – Subsonica; al nono  GIOIA NON E’ MAI ABBASTANZA dei Modà e conclude la Top Ten L’AMORE COMPORTA di Biagio Antonacci. Debutto alla 66ma posizione dell’album di Raffaella Fico uscito il 22 ottobre.  [per il resto: http://www.fimi.it/classifiche_album.php%5D

enrique-iglesias-bailando-cover

Nei singoli ancora Enrique Iglesias in vetta con BAILANDO, sale di un posto SIA con CHANDELIER al secondo mentre al terzo si piazza Prayer in C  Lilly Wood  & Robin Schulz. Al quarto  SENZA SCAPPARE MAI PIU’ Tiziano Ferro, al quinto stabile Geronimo  Sheppard, al sesto stabile ALL ABOUT THAT BASS – Meghan Trainor, New entry al settimo COME VORREI di Vasco Rossi, scende all’ottava posizione BLAME – Calvin Harris feat. John Newman, Gran balzo in avanti invece per FADE OUT LINES – The Avener che si piazzano in nona posizione dalla 25ma. Conclude la Top Ten singoli  A SKY FULL OF STARS – Coldplay. [per il resto: http://www.fimi.it/classifiche_digital.php]

FIMI (Week 29/14) : Top Ten singoli, new entry al nono posto di Valerio Scanu, stabile Marco Carta al settimo posto – I Dear Jack in vetta nella classifica Album


cla

 I Dear Jack stabili sulla vetta della Classifica FIMI/GFK (Week 29/14) degli album più venduti della settimana in Italia. Al secondo posto ritroviamo i Coldplay con “Ghost Stories”, seguiti dai 5 Seconds of Summer che chiudono il podio con l’ep omonimo. Al quarto posto in salita, Biagio Antonacci con L’amore comporta  a cui seguono Deborah Iurato,  Ligabue con “Mondovisione”, Emis Killa. Decimo posto per Francesco Renga con Tempo Reale. 

Nei top digital download Fimi-Nielsen, direttamente  dal 10° al 1° posto Kiesza conHideaway. A quarto posto, Francesco Renga con  Il mio giorno più bello nel mondo, al 6. Maracanã – Emis Killa,  al settimo  7  ancora Marco Carta, con Splendida ostinazione e al nono una  new entry: Valerio Scanu con Lasciami entrare. Per le altre posizioni la classifica “parla” straniero, la riportiamo completa:

Top Ten Singoli 29/14: 1. Hideaway – Kiesza; 2. A Sky Full of Stars – Coldplay; 3. Summer – Calvin Harris; 4. Il mio giorno più bello nel mondo – Francesco Renga; 5. Waves (Robin Schulz Remix) – Mr. Probz; 6. Maracanã – Emis Killa; 7. Splendida ostinazione – Marco Carta; 8. Try – P!nk; 9. Lasciami entrare – Valerio Scanu; 10. The Chamber – Lenny Kravitz.

 

 

 

 

Gli immigrati cantano il loro dramma sul palco con ‘In mezzo al mare’


ROMA, 23 LUG – Domani in Molise gli immigrati scampati alle tragedie del Mediterraneo canteranno il loro dramma sul palco di Pozzilli, provincia di Isernia, interpretando ‘In mezzo al mare’, assieme alla cantante Malì.

Un po’ come con Vasco Rossi nel 1995, quando alcuni artisti fuggiti dalla guerra di Sarajevo parteciparono a ‘Rock sotto l’assedio’, i superstiti dei tanti viaggi della speranza, ospiti nei vari centri di accoglienza, racconteranno con il linguaggio universale della musica le motivazioni e lo stato d’animo che spingono migliaia di esseri umani ad imbarcarsi verso le nostre coste.

Nel brano, scritto da Claudio Luongo e Francesco Tomasso e ispirato alla tragedia del 3 ottobre scorso con il ritrovamento dei corpi di una giovane madre e del proprio neonato, la disperazione dà vita alla speranza. “Se non scappo muoio, se non nuoto affogo” è l’inizio della canzone che non lascia spazio a dubbi e che trasmette una prospettiva diversa sulle persone che nel mare vedono una via di fuga e nell’Italia una via di salvezza.

L’iniziativa, pienamente condivisa dai migranti, è stata promossa dal comitato organizzatore dei festeggiamenti patronali della cittadina molisana.

Nel press kit il download di: file audio, file video, immagini, testo e liberatoria per utilizzo e diffusione del brano www.francescotomasso.it/inmezzoalmare/

Marco Carta vola in classifica con “Splendida ostinazione”.


MARCO CARTA

Ed eccolo il  nuovo singolo di Marco Carta  Splendida Ostinazione schizzato ai vertici della classifica download come d’altra parte era prevedibile, appena uscito ed  è già una hit estiva.   In vendita su iTunes da lunedì 16 giugno 2014, e in radio da  venerdì 20 giugno, (ma Rtl ha già cominciato a passarlo ndr), Splendida Ostinazione fa parte della tracklist dell’ultimo album del cantante ancora in via di “definizione” , i cui brani scelti con cura, garantisce lo stesso Marco, ne fanno un disco coi “fiocchi”.

Splendida Ostinazione è stato presentato dal cantante ai fan   in anteprima  il 13 giugno, con un HangOut su G+ che ha visto Marco Carta  impegnato a rispondere alla domande delle 9 fan selezionate per l’occasione.

L’assenza piuttosto lunga di Marco Carta dalla scena ha reso incontenibile l’entusiasmo dei suoi fan pronti a sostenerlo in questo nuovo progetto su cui il cantante, come da lui stesso confessato ripone molte aspettative, e se il buon giorno si vede dal mattino il primo posto in classifica è un inzio che promette bene…molto bene…

Il testo del nuovo singolo Splendida Ostinazione:

Sei importante per me

Devo farti una confessione

In balia di te questa è la mia situazione

 

Fare finta di niente

Soffocare tutte le tentazioni

Non cercarti e poi pensarti continuamente

 

Il mondo è fatto per noi

Giochiamo adesso

Solo per noi

Questa è una favola moderna

Non da sognare da scrivere, da dividere

 

Il centro emozionale sei tu

Ti voglio io non chiedo di più

Splendida Ostinazione

Non si chiama bene si chiama amore

 

Cosa sono per te

Un affidabile distrazione

Chiedi perché c’è questa grande confusione

Il mondo è fatto per noi

Balliamo adesso

Solo per noi

Questa è una danza moderna

Non da sognare da vivere, da vivere

 

Il centro emozionale sei tu

Ti voglio io non chiedo di più

Splendida Ostinazione

Sei sopra ogni cosa, la perfezione

 

Non dirmi non avevo capito

Perché io non sarò mai un amico

Questa è la mia ragione non si chiama bene si chiama amore

 

Il centro emozionale sei tu

Ti voglio io non chiedo di più

Splendida ostinazione

 

Non dirmi non avevo capito

Perché io non sarò mai un amico

Questa è la mia ragione non si chiama bene si chiama amore