dj set

CS_MARE CULTURALE URBANO: gli appuntamenti della settimana dal 10 al 16 agosto tra concerti, dj set, cinema all’aperto e tanto altro!


Processed with VSCO with c8 preset

MARE CULTURALE URBANO

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA DAL 10 AL 16 AGOSTO

LUNEDÌ 10 AGOSTO Dj set che non si balla con GIULIANO PASCOE

MARTEDì 11 AGOSTO per Un mare di Poetry “Punk Poetry Cabaret” con CICCIO RIGOLI

e cinema all’aperto in cuffia con Matthias e Maxime”

MERCOLEDÌ 12 AGOSTO Cernusco Jazz a Mare con MILA TRANI TRIO

e cinema all’aperto in cuffia con “Burning – L’amore che brucia”

GIOVEDÌ 13 AGOSTO Raster Acustico con QUALUNQUE

e cinema all’aperto in cuffia con “Tornare”

VENERDÌ 14 AGOSTO Karaoke condiviso da crociera

e cinema all’aperto in cuffia con “La vita invisibile di Euridice Gusmao”

SABATO 15 AGOSTO Ferragosto a mare

e cinema all’aperto in cuffia con “Me contro te – La vendetta del signor S”

DOMENICA 16 AGOSTO La domenica italiana con “ANDREA MARINO CANTA VASCO ROSSI”

e cinema all’aperto in cuffia con “Un giorno di pioggia a New York”

Prosegue “Il Lungomare di Milano”la programmazione culturale estiva di MARE CULTURALE URBANO, il centro di produzione artistica di via G. Gabetti 15 a Milano.

Anche questa settimana sarà ricca di spettacoli e musica, tra concerti, dj set e karaoke, in una vera e propria “spiaggia in città” con sabbia, ombrelloni, sdraio e tanto altro!

Tutti gli eventi si terranno nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento. Sono previsti solo posti a sedere (circa 70 sdraio) con servizio al tavolo o in spiaggiae un doppio spettacolo (eccetto i dj set) nelle fasce orarie relative ai turni di prenotazione: primo spettacolo 19.30 – 20.30, secondospettacolo 21.30 – 22.30. L’ingresso ad ogni evento è gratuito e la prenotazione è fortemente consigliata.

Le proiezioni degli spettacoli teatrali per la rassegna Spazi di teatro e dei film per la rassegna Cinema all’aperto in cuffia si terranno in Piazza Cenni di Cambiamento. È possibile acquistare i biglietti per il cinema in loco oppure online sul sito www.movieday.it/cinema/index?cinema_id=115.

Di seguito gli appuntamenti della settimana dal 10 al 16 agosto:

Lunedì 10 agosto,a partire dalle ore 19.30, Dj set che non si balla con Giuliano Pascoe.

Martedì 11 agosto, per la rassegna Un mare di Poetry,in programma “Punk Poetry Cabaret” con Ciccio Rigoli, uno spettacolo che esplora il confine tra poesia e cabaret.A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione di Matthias e Maxime” di Xavier Dolan Canada.

Mercoledì 12 agosto, ospite della rassegna Cernusco Jazz a Mare, in collaborazione con Cernusco Jazz Festival,il Mila Trani Trio con Mila Trani (voce), Bartolomeo Barenghi (chitarra) e Luca Canali (percussioni).A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione di Burning – L’amore che brucia” di Chang-dong Lee.

Giovedì 13 agosto torna Raster acustico, la storica rassegna indie di Mare dal successo sempre più affermato. Sul palco di Mare salirà il cantautore emo-pop Qualunque. A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione del film “Tornare” di Cristina Comencini.

Venerdì 14 agosto, la serata si animerà conil Karaoke condiviso da Crociera con Ariele Frizzante e Elton NovaraLa migliore e la “peggiore” musica estiva dagli anni 50 a oggi da cantare tutti insieme direttamente dalle sdraio. Le canzoni saranno intervallate da macarena e balli di gruppo sul posto. A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione del film “La vita invisibile di Euridice Gusmao” di Karim Aïnouz Brasile.

Sabato 15 agosto, dalle ore 12.30, speciale appuntamento con Ferragosto a mare con la grigliata di ferragosto e l’accompagnamento musicale di Claudio Merli e Paolo Negri che si alterneranno sul palco chitarra e voce, con un repertorio davvero per tutti i gusti. Per maggiori info e prenotazioni chiamare il 3318134754, attivo tutti i giorni dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

A partire dalle ore 21.30, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione del film “Me contro te – La vendetta del signor S” di Gianluca Leuzzi.

Domenica 16 agosto, alle ore 19.30, per il nuovo format La Domenica Italiana, in programma “Andrea Marino canta Vasco Rossi”. A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione del film “Un giorno di pioggia a New York” di Woody Allen.

Per maggiori informazioni sul calendario degli spettacoli teatrali e sulla programmazione del cinema all’aperto in cuffia è possibile consultare il sito www.maremilano.org.

La stagione estiva 2020 di Mare Culturale Urbano è realizzata da mare con la produzione artistica di Ludwig Milano, il patrocinio del Comune di Milano, il contributo di Fondazione Cariplo, in collaborazione con: Piccolo Teatro di Milano, ANTEO, Movieday, Cernusco Jazz, BonnePresse, Parole & Dintorni, I Distratti, LopLop, associazione culturale, Cascina Cuccagna, L’Alveare che dice sì, Mondo Donna, Parole e Punti, Voci di Periferia FENIX. Il Lungomare partecipa alla rassegna Aria di cultura promossa dal Comune di Milano. Sponsor tecnici: Edison, L’anfiteatro verde, Grimbergen, Stranovario.

Mare Culturale Urbano è un centro di produzione artistica attivo nella zona ovest di Milano. Sviluppa progetti di inclusione sociale, innovazione culturale e propone programmi di residenza dedicati ad artisti anche internazionali. Tutto l’anno Mare si anima con concerticinema all’apertofestivalattività per bambini. Nella cascina, aperta tutti i giorni, trovano spazio anche un ristorante con birreria artigianale (Mare Birre e Cucina), un coworking, due sale prova musicali, spazi per formazione e eventi, un cortile comune. La struttura è un bene del Comune di MilanoDa maggio 2016 Mare Culturale Urbano ha realizzato oltre 450 eventi musicali e concerti. Il calendario completo con orari, costi e dettagli di tutte le attività è disponibile su www.maremilano.org.

Redazione

REMINDER 8 OTTOBRE ORE 19.00 – DIGITAL LIFE- OPERE SONORE INTERATTIVE ALL PELANDA DEL MACRO


Romaeuropa Festival in mostra con DIGITAL LIFE: PLAY

Roma, LA PELANDA 09.10 | 30.11

Latina, PALAZZO M 16.10 | 01.11

mostra, concerti, spettacoli, dj set

Fulcro tecnologico del Romaeuropa Festival, Digital Life dedica la sua quinta edizione, PLAY, alla musica e agli strumenti musicali d’artista, ritrovando gli spazi de La Pelanda dove il progetto Digital Life è nato nel 2010.

Dal 9 ottobre al 30 novembre a La Pelanda saranno in mostra 10 opere sonore, ma nei due mesi di Romaeuropa i suggestivi spazi al Mattatoio di Testaccio ospiteranno un vero festival nel festival che al percorso espositivo affiancherà performance musicali, incroci tra danza, elettronica e video, incontri con i protagonisti della scena artistica contemporanea e dell’innovazione tecnologica.

Digital Life è realizzata in collaborazione con Le Fresnoy-Studio national des arts contemporains, prestigioso centro di produzione di arte digitale nel nord della Francia, e creata su impulso della Regione Lazio, grazie alla quale quest’anno, per la prima volta, la mostra avrà una seconda sezione a Latina con 3 opere in mostra a Palazzo M.

Ludiche e sperimentali, le dieci opere in mostra a La Pelanda saranno interattive, dunque innescate proprio dagli spettatori che daranno vita a un ambiente particolarissimo, personale e collettivo allo stesso tempo: dall’installazione per sequenze ritmiche di Alexander Burton, alla scultura sonora cinetica di Andrè & Michel Decosterd, l’altalena sonora di Veaceslav Druta, l’orchestra per gocce d’acqua e percussioni di Arno Fabre, i concerti per campane tibetane di Leonore Mercier e per speaker e amplificatori di Zahra Poonawala, i 108 carillon pilotati da una banca dati di Heewon Lee, l’arpa di luce di Pietro Pirelli, la Torre di Babele ipercontemporanea di Douglas Henderson, le strutture molecolari e sonore di Donato Piccolo, il telaio musicale di Kingsley NG.

Suoni e interazioni anche al Palazzo M di Latina con le corde di luce di Pietro Pirelli, il moto dell’acqua nell’istallazione di Noidea Lab e gli interventi di visual mapping di Daniele Spanò. Accompagneranno l’esposizione i talk e i  tanti live di artisti che fanno della produzione musicale un terreno sul quale sperimentare le nuove tecnologie.

Il comitato scientifico è composto da Monique Veaute,  Fabrizio Grifasi, Direttore della Fondazione Romaeuropa, Alain Fleischer, Pascale Pronnier, responsabile Programmazioni artistiche di Le Fresnoy, Daniele Spanò, artista e consulente artistico della Fondazione Romaeuropa, Francesca Manica, Coordinatrice artistica della Fondazione Romaeuropa.

(Informazioni al pubblico, prenotazioni e acquisto biglietti tel. +39 06 45 55 30 50 | promozione@romaeuropa.net)