docu-reality

“Temptation Island”


Lunedì 26 e martedì 27 luglio in prima serata su Canale 5 ultimi due imperdibili appuntamenti con “Temptation Island“. Voce narrante del docu-reality prodotto da Fascino Pgt è Filippo Bisciglia

Le coppie rimaste all’interno dei villaggi sono giunte alle ultime tappe del loro viaggio nei sentimenti. Sta per concludersi, infatti, il viaggio antropologico di “Temptation Island”. Alla fine del percorso di fronte al defintivo Falò di confronto i protagonisti sono chiamati a rispondere alla cruciale domande: “Vuoi uscire da qui con la persona con cui sei arrivato?”. 

Redazione

CS_”Temptation Island”


Lunedì 19 luglio in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento “Temptation Island“. Voce narrante del docu-reality prodotto da Fascino Pgt è Filippo Bisciglia

Continua il viaggio nei sentimenti delle coppie che hanno deciso di affrontare il viaggio antropologico di “Temptation Island”. Dopo il falò di confronto tra Valentina Tommaso e Claudia e Ste che cosa succederà a Manuela e StefanoJessica AlessandroNatascia e AlessioFloriana e Federico?
Alla fine del percorso di fronto al defintivo Falò di confronto la coppie sono chiamate a rispondere alla cruciale domande del narratore Filippo Bisciglia: “Vuoi uscire da qui con la persona con cui sei arrivato?”. 

Redazione

CS_”Temptation Island”


Lunedì 12 luglio in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento “Temptation Island“. Voce narrante del docu-reality prodotto da Fascino Pgt è Filippo Bisciglia

Continua il viaggio nei sentimenti delle coppie che hanno deciso di affrontare il viaggio antropologico di “Temptation Island”. Dopo il falò di confronto tra Valentina Tommaso che cosa succederà a Manuela e StefanoClaudia e SteJessica AlessandroNatascia e AlessioFloriana e Federico?
Alla fine del percorso di fronto al defintivo Falò di confronto la coppie sono chiamate a rispondere alla cruciale domande del narratore Filippo Bisciglia: “Vuoi uscire da qui con la persona con cui sei arrivato?”. 

Redazione

CS_A ‘La Caserma’ il confronto tra la leva del 1899 e quella del 1999 |Su Rai2 Aldo Cazzullo viaggia nel tempo


(none)

Nuovo appuntamento con “La Caserma”, il docu-reality di Rai2, prodotto in collaborazione con Blu Yazmine, che continua a registrare un incredibile successo tra i giovani della ‘Generazione Z’.  Nel quarto appuntamento in onda in via del tutto eccezionale di martedì, 16 febbraio, alle 21.20, l’addestramento prevederà nuove occasioni di approfondimento culturale. Entusiasti e commossi dalle vicende raccontate nella loro prima lezione di storia in Caserma, i commilitoni tornano in aula per ascoltare una nuova “lectio magistralis” impartita dal giornalista Aldo Cazzullo. Un racconto per far riflettere sulla storia italiana degli ultimi 100 anni. Si ascolteranno cronache di giovani – proprio come i ragazzi de La Caserma – che 100 anni prima hanno contribuito a porre fine al primo conflitto mondiale. Chi erano “quelli del 1899”? Erano giovani molto diversi dagli adolescenti di oggi: erano incomparabilmente più poveri, erano contadini, analfabeti. Erano giovani, giovanissimi: mandati in prima fila (all’arma bianca) per combattere in difesa della propria Patria. Quello di Cazzullo è un viaggio nel tempo che arriva al racconto di italiani unanimemente riconosciuti e ricordati come eroi. Il tenente degli alpini Adolfo Ferrero ne è un esempio: si congeda dai genitori, dal fratello Beppe e dalla sorella Nina con una lettera straziante. Un testamento morale e materiale, che affida al suo attendente per farlo recapitare alla sua famiglia. E ora, un ruolo importante spetta ai ragazzi ‘di oggi’. “Essere italiani è un’opportunità e una responsabilità fatta di valori morali”, ricorda Cazzullo. Dopo un affettuoso saluto, il giornalista si congeda, ma la lezione prosegue in una emozionante esperienza in esterna. Per onorare questo importante capitolo, i ragazzi infatti faranno un viaggio sulle tracce di luoghi storici e iconici di quegli anni. Intanto, la vita in Caserma prosegue: il turno di guardia del piantone è un ruolo importante, ma sembra che le matricole Matteo Rizzolo ed Elia Giorgio Cassardo non ne tengano conto. Le prove continuano ed è giunto il momento di provare un’inedita esercitazione: in piscina. Ma non finisce qui: un nuovo addestramento rimescola la formazione delle squadre. E così gli istruttori sono alla ricerca di altri leader. Le regole della Caserma sono rigide e per chi è più indisciplinato o refrattario alle direttive dei superiori arriverà il momento di meritarsi veramente la permanenza a Levico (in provincia di Trento). Tra una prova e l’altra, i ragazzi continuano a fare gruppo e a supportarsi a vicenda, mentre qualcuno si troverà a dover prendere dure scelte in amore. 

Redazione

CS_Penultimo appuntamento con “Il Collegio” su Rai2|I Giochi della Gioventù e l’attesa per gli esami finali


(none)

Settimo e penultimo appuntamento con Il Collegio, il docu-reality di Rai 2 ambientato nel 1992, in onda martedì 8 dicembre, alle 21.20, che continua ad appassionare il pubblico teen raggiungendo eccezionali picchi di ascolto. La sesta puntata ha registrato, infatti, il miglior risultato dopo la prima raggiungendo punte del 18%.
La settimana al Collegio si apre all’insegna delle Gare Didattiche. I collegiali devono dimostrare tutta la loro prestanza fisica nei Giochi della Gioventù, mentre in classe continuano le sfide a colpi di geografia, italiano e matematica. Una nuova materia, del tutto inedita in Collegio, viene inserita nel piano studi degli studenti che avranno così modo di incontrare una nuova docente. L’argomento trova il favore della classe che partecipa attivamente alla lezione.
Arriva, poi, il momento di chiudere un primo capitolo di questa lunga avventura e i collegiali si esibiscono davanti ai professori nel saggio finale di recitazione. La fatica, però, inizia a farsi sentire tra i banchi e gli alunni sono davvero provati. Mantenere i nervi saldi è più difficile che mai e il rischio di dover abbandonare il Collegio a un passo dagli esami è sempre più alto.
La settimana volge al termine e il Preside, dopo aver comunicato i migliori e i peggiori invita gli studenti a tener duro in vista degli esami finali.
Il Collegio, realizzato in collaborazione con Banijay Italia, è basato sul format internazionale “Le Pensionnat – That’ll teach’em” di cui la Rai ha acquisito i diritti. È un programma scritto da Luca Busso, con Valentina Monti, Marco Migliore, Elia Stabellini, Laura Cristaldi, Emanuele Morelli, Veronica Pennacchio; con la regia di Fabrizio Deplano.

Redazione

CS_Su Rai2 il docu-reality “Il Collegio”|La giornata dello studente e la rivalità tra Andreini e Di Piero


 

(none)

Dopo i sorprendenti risultati – sia di ascolti sia d’interazioni social – della scorsa settimana, torna il docu-reality di Rai 2 “Il Collegio”, martedì 1 dicembre alle 21.20.
La sesta settimana inizia con una lezione del professor Maggi sulla satira, mentre poco dopo il professor Carnevale inaugura la giornata dello studente incentrata quest’anno sul tema della lotta alla mafia e sul ricordo di Falcone e Borsellino. I ragazzi partecipano in modo appassionato alla discussione e l’emotività sale alle stelle arrivando a coinvolgere anche gli stessi professori. Per terminare la giornata Il bidello Enzo prepara un’apprezzatissima grigliata che darà spazio a balli e canti. I giorni passano così tra lezioni di ballo, esercizi di creatività col professor Carnevale e il cineforum, ma la vera novità è l’arrivo dei genitori di alcuni studenti, convocati direttamente dal Preside.
Intanto la rivalità di Andreini nei confronti di Di Piero si sta trasformando in una vera e propria ossessione: Alessandro ritiene che i professori favoriscano il compagno a suo danno. Riuscirà il giovane romagnolo a rasserenarsi e contenere la sua gelosia?

Redazione

Su Rai2 “Il Collegio” va in gita|Quinto episodio del Docu-reality ambientato nel 1992


(none)

Fin dall’inizio della stagione ha conquistato i giovanissimi della Generazione Z e la fascia teens, confermandosi come un grande successo.  Il Collegio, il docu-reality  di Rai2, torna così martedì 24 novembre, alle 21.20, per il quinto appuntamento che si preannuncia molto movimentato e ricco di sorprese.
Per cominciare, il Preside avrà un confronto con Giulia Scarano e si prenderà del tempo per decidere del suo futuro. Riuscirà la giovane pugliese a conquistare la fiducia del superiore e l’ambita giacca rossa? Nel frattempo il professor Raina partirà per una docenza all’estero e sarà sostituito dalla Professoressa Barbiero. Ma la vera notizia è che i collegiali potranno partire per la tanto attesa gita e avranno la possibilità di dormire una notte sotto le stelle. Il pensiero della gita imminente ha reso impossibili le lezioni: i ragazzi sono stati particolarmente indisciplinati e 4 di loro non partiranno. Avvolti dalla bellezza della natura, gli studenti riscopriranno il lavoro in campagna mentre la sera, intorno al falò, comprenderanno il valore dell’amicizia.

Redazione

CS_Su Rai2 il docu-reality “Il Collegio”


Le pagelle di metà corso e la prima gita fuori porta

(none)

Quarto appuntamento con “Il Collegio”, martedì 17 novembre alle 21.20, il docu-reality di Rai 2, che continua ad appassionare un pubblico di giovanissimi under 15, affascinati dalle avventure della Classe 1992 alle prese con le regole di Preside e Professori.
Al Collegio inizia una settimana importante, alla fine della quale saranno consegnate le pagelle di metà corso. Solo chi riuscirà a conseguire la media della sufficienza potrà andare avanti e indossare una nuova tenuta: l’ambita giacca rossa. Per alcuni studenti naturalmente la preoccupazione di fallire è alta, soprattutto per i più emotivi.
Non mancheranno piacevoli momenti di aggregazione e leggerezza, come quando, per la prima volta, gli studenti saranno impegnati nella realizzazione di un vero e proprio videoclip sulle note della celebre hit di Luca Carboni “Ci vuole un fisico bestiale”.
Arriva poi il momento di un’altra esperienza inedita: la classe 1992 uscirà dal Collegio per una gita fuori porta. Meta dell’escursione è la scoperta di Anagni e dello storico palazzo di Bonifacio VIII.
Intanto bussano alla porta del Collegio due potenziali nuovi studenti, chi sono?

Redazione

CS_Nel terzo appuntamento con “Il Collegio”, assemblee, ribellioni, provvedimenti disciplinari


Su Rai2 con la voce narrante di Giancarlo Magalli

(none)

Dopo il grande successo delle scorse settimane, appuntamento -martedì 10 novembre alle 21.20 – con la terza puntata de “Il Collegio”, il docu-reality di Rai 2 ambientato nel 1992.
 La terza settimana al Collegio Regina Margherita si apre con un’assemblea straordinaria di tutto il personale scolastico: la classe è in piena rivolta e il Preside vuole capire dai colleghi chi siano gli elementi più indisciplinati. Il malessere è generale, gli atti di ribellione sono all’ordine del giorno e i provvedimenti non tardano ad arrivare.
 Ristabilito l’ordine, il Preside comunica alla Classe 1992 che dovrà assentarsi per andare ad un convegno. Sarà così la professoressa Petolicchio ad assumere il ruolo di Preside Vicaria della scuola riportando tra le mura domestiche alcune regole dell’ordinamento scolastico degli anni ‘60.
Ma il rigore delle abitudini del passato provoca nei collegiali insofferenza e così l’insubordinazione dilaga, anche tra i più insospettabili. Durante le lezioni gli elementi di disturbo non sembrano placarsi, al punto da arrivare a infastidire una parte della classe e innescare inevitabilmente lo scontro tra gli stessi studenti.
 Che cosa architetterà la Preside Vicaria Petolicchio per ristabilire l’ordine tra i banchi?
Il Collegio, realizzato in collaborazione con Banijay Italia, è basato sul format internazionale “Le Pensionnat – That’ll teach’em” di cui la Rai ha acquisito i diritti.
IL Collegio 5 è stato girato durante l’emergenza sanitaria e precedentemente al Decreto Legge n.125 del 7.10.2020. Il rispetto di protocolli, studiati appositamente, ha permesso di raccontare le storie dei ragazzi e di portare a termine il progetto in sicurezza.

Redazione

CS_CANALE 5: nuovo appuntamento con “Temptation Island”, condotto da Alessia Marcuzzi.


Mercoledì 7 ottobre in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento con “Temptation Island“, il docu-reality condotto da Alessia Marcuzzi.

Gennaro e Anna si sono detti ancora una volta addio durante il falò straordinario al termine del quale la ragazza ha deciso di tornare a casa da sola. Non solo, ha chiesto un incontro con il single Mario prova del fatto che per lei quello con Gennaro è davvero un capitolo chiuso.

Salvo e Francesca, coppia entrata nei villaggi qualche giorno dopo le altre sembra già essersi integrata perfettamente. Davide dopo aver visto la fidanzata Serena in particolare confidenza con il single Ettore ha chiesto il falò di confronto anticipato. La ragazza si presenterà?

Per le altre coppie, tra delusioni e certezze, prosegue il viaggio nei sentimenti di “Temptation Island”. Questa settimana scopriremo se anche Carlotta in preda alla gelosia chiederò di vedere il fidanzato Nello o se magari penserà di attuare altre strategie. E Speranza? Di fronte all’ennesimo video di Alberto sempre più vicino alla single Nunzia cosa deciderà di fare? Infine, Antonio riuscirà ad ammettere a se stesso che la fidanzata Nadia si sta piano piano allontando da lui? O magari riuscirà a ridare vigore al loro amore. 

Redazione