EINAR

C.S_AL VIA ”SANREMO GIOVANI WORLD TOUR” con EINAR, DESCHEMA, FEDERICA ABBATE, LA RUA E NYVINNE|MAHMOOD PRESENTE nelle tappe di TUNISI E BRUXELLES


(none)

Promuovere la cultura e la lingua italiana e sostenere l’industria creativa del nostro Paese nel mondo.
Nasce con questo ambizioso obiettivo il progetto “Sanremo Giovani World Tour”, la tournée organizzata dalla Farnesina e promossa in collaborazione con la Direzione Comunicazione Rai, che porterà nei cinque continenti i finalisti di Sanremo Giovani 2018: DeschemaEinarFederica AbbateLa Rua e Nyvinne. Un’opportunità unica per questi giovani artisti che avranno l’occasione di farsi conoscere in altri Paesi e anche un investimento sul talento emergente. I ragazzi della passata edizione di Sanremo Giovani avranno così ‘il mondo come palcoscenico’ e il marchio Sanremo, sinonimo di buona musica e di grandi successi, accrescerà ancora di più la sua popolarità.
Anche per Rai è motivo di grande soddisfazione perché sul progetto Sanremo Giovani Rai1 ha dedicato risorse e progettualità trasformando l’edizione 2018 in una edizione anticipata del Festival e dedicando agli artisti un’intera settimana di programmazione con 4 trasmissioni pomeridiane e 2 prime serate.

Sarà un tour che toccherà sette città e cinque continenti: si parte il 31 marzo da Tunisi per volare poi a Tokyo il 3 aprile, a Sydney il 6, a Buenos Aires il 9 e a Toronto il 12, prima di rientrare in Europa con le ultime due date di Barcellona e Bruxelles, rispettivamente il 15 e il 16 aprile. Mahmood, vincitore della 69° edizione del Festival di Sanremo, ha assicurato la sua presenza nella tappa iniziale di Tunisi e in quella finale di Bruxelles.
L’iniziativa, la cui organizzazione sarà curata dagli Istituti Italiani di Cultura, in stretto raccordo con Ambasciate e Consolati, si inserisce nel programma di promozione integrata della Farnesina “Vivere ALL’italiana”, che dal 2017 coniuga, in una logica di sistema, le diverse componenti della promozione economica, culturale e scientifica dell’Italia nel mondo.

Redazione

CS_#MUSICA: EINAR, a maggio il debutto live con due concerti a Roma e Milano. Al via le prevendite Ticketone.


EINAR

image001 (9)

A MAGGIO IL DEBUTTO LIVE

CON DUE CONCERTI A ROMA E MILANO:

il 20 maggio al Largo Venue di ROMA

e il 22 maggio ai Magazzini Generali di MILANO

 

Da oggi alle ore 11:00 al via le prevendite su Ticketone

 

A maggio EINAR salirà sul palco per quello che sarà a tutti gli effetti il suo debutto live: due concerti a Roma il 20 maggio al Largo Venue e a Milano il 22 maggio ai Magazzini Generali. Il tour è prodotto da Color Sound. Le prevendite partiranno domani alle ore 11:00 su www.ticketone.it .

Nel corso dei live, Einar interpreterà tra gli altri i brani dell’album “Parole Nuove”, (disponibile anche in streaming e digital download al seguente linkhttps://SMI.lnk.to/ParoleNuoveAlbum) che prende il nome dalla canzone (scritta da Antonio Maiello, Enrico Palmosi e Nicola Marotta) con cui il giovane artista ha fatto il suo esordio tra i big della 69° edizione del Festival di Sanremo.

Questa la tracklist di “Parole nuove”: Centomila volte; Bene; Parole nuove; La poesia di un imprevisto; Ma tu rimani; Un’altra volta te; Ancora un po’; Il momento perfetto; I’m sorry; Lo stesso di sempre; L’amore con parole nuove feat. Biondo

Einar Ortiz, nato a Santiago De Cuba nel 1993, vive nella provincia di Brescia dall’età di 9 anni. Fino a poco più di un anno fa non si era mai esibito in pubblico e non aveva mai preso lezioni di canto. Da giovanissimo si appassiona alla musica e impara, da autodidatta, a suonare chitarra e pianoforte, in maniera non professionista. Dopo una breve parentesi a X Factor, a fine 2017 sbarca ad Amici, dove sin da subito si fa apprezzare per il suo inconfondibile timbro e le sue doti interpretative, fino ad arrivare al terzo posto del talent show. Il suo primo EP, intitolato semplicemente “Einar”, uscito lo scorso giugno e rimasto per settimane tra i dischi più venduti, contiene una serie di brani intensi ed emozionanti che hanno subito conquistato il pubblico, come “Salutalo da parte mia”, “Chi ama non dimentica”, e “Non c’è”, la prima canzone scritta da Einar.

Dopo l’EP uscito all’indomani di Amici, con “Centomila Volte”, scritta da Tony Maiello, Enrico Palmosi e Ivan Bentivoglio, Einar vince Sanremo Giovani avendo così la grande opportunità di entrare di diritto in gara tra i big di Sanremo 2019. Calca infatti il palco dell’Ariston con il brano “Parole nuove”, di Enrico Palmosi, Antonio Maiello e Nicola Marotta, che è contenuto nel suo primo vero album di inediti “Parole Nuove” (Sony Music Italy).

Redazione