European Tour Live

Valerio Scanu e il suo “pazzerello” VBlog#15


valerio se la ride

Decisamente “pazzerello” il  VBlog#15 di Valerio Scanu pubblicato ieri 15 aprile 2014  nel consueto appuntamento del Martedì e aggiungiamo anche  ironico, spiritoso, spensierato e… “rivelatore”. Nel video, Valerio si diverte e “divertendo”  annuncia il secondo singolo in uscita  tratto dal suo  ultimo album di inediti. Si tratta  di “Lasciami Entrare”  quarta traccia dell’Album da cui è stato tratto il titolo.

Conclusosi  il 6 aprile al Centro Commerciale Collestrada di Perugia l’impegnativo INstore Tour con il quale  il cantante ha girato l’Italia in lungo e in largo riscuotendo ovunque un buon successo di pubblico a comprova del suo  gradimento,  Valerio Scanu riprende la puntuale  pubblicazione dei  suoi VBlog di cui, i suoi fan, sempre assetati di notizie sul cantante, auspicavano il ritorno. Un VBlog dal  montaggio dinamico che ritrae Valerio nel salotto della sua casa, in macchina mentre canta, al centro di una via che, per chi è pratico di Roma sembrerebbe  la Via Margutta di cui cantava Luca Barbarossa al Sanremo dell 1986 ,  poi all’interno di un bel negozio di scarpe dal nome “musicale” Dalidà, e ancora in studio di registrazione, in cucina e ancora in macchina… Valerio ride, scherza, ironizza simpaticamente  con sè stesso e offre al suo pubblico un’ anteprima del suo “Lasciami entrare” dal ritmo incalzante, fresco, nuovo, intrigante sottilmente audace e ricorda che  da Martedì 22 Aprile lo troverete su tutti  i digital store .

Un periodo decisamente frenetico per Valerio Scanu, che non manca di farci avere notizie e  che a breve partirà con la prima  delle tre date del suo  Live Tour Europeo,   Ascona il 7 e 8 Giugno – Teatro del Gatto, poi in successione sarà la volta di Londra l’11 Ottobre -“Tebernacle” e Saint Moritz il 20 dicembreSpecial Guest dell’European Tour Live Federica Turco in arte Kykah cantante brindisina e vecchia conoscenza di Valerio fin dai tempi di Amici8  ma con un background ricco di esperienze e collaborazioni musicali anche internazionali. In via di preparazione invece il Tour live entro i confini nazionali al momento top secret.

Valerio Scanu ospita Kykah come Special Guest al suo European live Tour “Lasciami Entrare”


Federica Turco in arte Kykah, cantautrice soul jazz di Brindisi con un bagaglio musicale ricco di esperienze anche a livello internazionale con tappe  in Ungheria, Londra, Thessaloniki al Womex,  Miami e Los Angeles e fra le altre cose con all’attivo  una partecipaione al Concertone del 1° Maggio a Roma trasmesso in diretta su Raitre, sarà la Special Guest  al Live Tour Europeo “Lasciami Entrare” con cui Valerio Scanu partirà da Ascona in Svizzera – Teatro del Gatto, il 7 e 8 Giugno, passerà per Londra l’11 Ottobre e arriverà a  Saint Moritz il 20 dicembre. Queste le prime date confermate ma non si esclude ce ne possano essere altre in  Spagna e Francia.

val

I due cantanti si sono conosciuti nel 2008 in occasione delle selezioni Amici di Maria De Filippi, per poi perdersi di vista a causa di percorsi artistici diversi, ma per rincontrarsi casualmente nel luglio 2013. Il sogno comune  di ” vivere di musica” accompagnato da una forte convinzione, ha contribuito a trasformare in amicizia una semplice conoscenza rivelatasi  poi  proficua collaborazione artistica col brano Sometimes love, compreso nella track list dell’ultimo album di Valerio Scanu “Lasciami entrare” su rielaborazione di Tell me Why, un brano del 2011 scritto da Kykah .

La scelta di Kykah  in qualità di Special Guest ha trovato il consenso anche dello “Scanu Mondo” che ha manifestato il suo  gradimento con vari commenti sulla pagina ufficiale del cantante nel ricordare  il duetto dei due artisti in occasione del concerto di Natale  It’s Xmas Day, del 15 dicembre scorso all’Auditorium Parco della Musica di Roma, quando Valerio Scanu presentò in anteprima e a sorpresa Sometimes Love, mandando in visibilio il pubblico. Oltre Simetimes love, nel disco, è contenuto anche Alone, altro brano in inglese, con cui Valerio ha voluto dare al progetto discografico un’impronta “internazionale”già nella previsione di spingersi  oltralpe e probabilmente oltre quella “diga” di sbarramento che in Italia gli viene opposta a partire dalle radio che si rifiutano di trasmettere la sua musica a causa di una ferrea censura delle Major culminata con il veto al suo ingresso  agli INstore Feltrinelli, nel tentativo evidente di arginare la sua… impetuosità artistica sfociata nell’autoproduzione e fondazione di un etichetta discografica…la  NatyLoveYou dopo aver abbandonato la Emi Italia.