Federica Sciarelli

CS_A “Chi l’ha visto?” il caso di Luigi e Alessandro


Con Federica Sciarelli su Rai3

(none)

Il caso di Luigi Cerreto e Alessandro Sabatino, i giovani scomparsi sette anni fa da Siracusa, i resti dei quali sono stati ritrovati nel giardino della villa dove lavoravano, è al centro del nuovo appuntamento con “Chi l’ha visto?”, in onda mercoledì 24 febbraio alle 21.20 su Rai3. Per l’omicidio è ora indagato il datore di lavoro Giampiero Riccioli, arrestato mentre cercava di scappare con una parrucca in testa. Ospiti in studio i familiari di Luigi e Alessandro e in esclusiva l’intervista al presunto omicida prima di essere fermato.
In primo piano, anche gli ultimi aggiornamenti sul caso di Peter, Laura e del figlio Benno. Spazio, inoltre a un ritrovamento: è stata rintracciata da un inviato della trasmissione la ragazza scomparsa per la quale la nonna aveva fatto un appello in diretta la scorsa settimana. E come sempre gli appelli, le richieste di aiuto, le segnalazioni di persone in difficoltà. 

Redazione

“Dottori in corsia – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù” racconta le storie di Fabiana e Benedetta| Su Rai3 con Federica Sciarelli


(none)

Le storie di speranza di Fabiana e Benedetta sono al centro del nuovo episodio della quarta stagione di Dottori in corsia – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, in onda lunedì 22 febbraio alle 23.15 su Rai3. La docu-serie vede la partecipazione straordinaria di Federica Sciarelli, che, attraverso incontri e interviste ai giovani pazienti, famigliari e medici, ripercorre il viaggio verso la guarigione per documentare anche in epoca Covid il miracolo quotidiano della medicina all’interno dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, struttura d’eccellenza a livello europeo. Fabiana, Fabiana, 21 anni, di Pozzuoli, è affetta da apteroschisi, una malformazione congenita al naso che limita la funzione a una sola narice e la costringe fin dai primi mesi di vita a sottoporsi a complesse operazioni per correggere il suo volto; il problema non è solo estetico ma anche clinico e psicologico: la sua infatti non è una ricerca della perfezione ma quella di un’agognata “normalità”. Samantha e Vincenzo, una felice coppia di Civita Castellana, sono in attesa di due gemelline di nome Carlotta e Benedetta; a quest’ultima è stata diagnosticata una ventricolomegalia che spinge i medici a non lasciare alcuna speranza ai genitori che, tuttavia, saranno sorpresi dal corso degli eventi. La docu-serie è di Simona Ercolani, prodotta da Stand by me in collaborazione con Rai Fiction.

Redazione

A “Chi l’ha visto?”, Rai3, le novità sul caso di Peter e Laura


Con Federica Sciarelli le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone scomparse 

(none)

Nella puntata di “Chi l’ha visto?”, mercoledì 17 febbraio alle 21.20 su Rai3, servizi e collegamenti sull’omicidio di Peter e Laura a Bolzano per il quale è accusato il figlio Benno e per la morte di Ilenia a Faenza. Qualcuno l’ha brutalmente uccisa in pochissimi minuti, l’ex marito è indagato, ma ci sono ancora tanti aspetti oscuri. Continua anche la vicenda della minorenne scappata di casa, i suoi video su Tik Tok e gli adulti coinvolti. E come al solito gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficoltà. 
Per contatti: facebook: www.facebook.com/chilhavisto/
twitter @chilhavistorai3 sito: www.chilhavisto.rai.it  
telefono 06.8262 o posta elettronica 8262@rai.it
WhatsApp 345 313 1987

CS_Rai3, a “Chi l’ha visto?” gli ultimi aggiornamenti sul caso di Peter e Laura Neumair


Importanti novità anche sulla scomparsa di Khrystyna

(none)

A “Chi l’ha visto?” mercoledì 3 febbraio alle 21.20 su Rai3, con Federica Sciarelli, tutti gli ultimi aggiornamenti da Bolzano con collegamenti, servizi e nuovi documenti sul caso dell’omicidio di Peter e Laura Neumair. Il figlio Benno, accusato del duplice omicidio, resta in custodia cautelare, in attesa dell’interrogatorio. Da Pisa, invece, arrivano importanti novità che potrebbero aiutare a capire cosa sia successo a Khrystyna, scomparsa da alcuni giorni. E poi gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficoltà.  

Redazione

CS_Per “Dottori in corsia – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù” il racconto di Federica Sciarelli


 Su Rai3 il secondo episodio

(none)

Il secondo episodio della quarta stagione di Dottori in corsia – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, la docu-serie di Simona Ercolani, prodotta da Stand by me in collaborazione con Rai Fiction, va in onda lunedì 18 gennaio alle 23.15 su Rai3 con la partecipazione straordinaria di Federica Sciarelli, che, attraverso incontri e interviste ai giovani pazienti, famigliari e medici, ripercorre il viaggio verso la guarigione per documentare anche in epoca Covid il miracolo quotidiano della medicina all’interno dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, struttura d’eccellenza a livello europeo.
In questa puntata le storie incrociate di due bambini, Cristian e Valerio, diventati amici del cuore durante i lunghi mesi di permanenza al Bambino Gesù. Il loro è un percorso parallelo: Valerio, oggi 11enne, ha 7 anni quando gli viene diagnosticata la cardiomiopatia dilatativa; alla fine del 2019 il suo cuore cede di schianto e viene portato d’urgenza al Bambino Gesù. L’unico modo per salvargli la vita è impiantare un cuore artificiale di ultima generazione. Cristian invece ha 10 anni, è napoletano e tifoso del Napoli. Era l’estate del 2019 quando gli viene diagnosticata la stessa malattia e l’equipe del dottor Amodeo gli impianta un cuore artificiale; nell’estate del 2020, i medici decidono di provare a togliere la pompa artificiale sperando che il cuore riesca a reggere da solo. Se l’operazione dovesse riuscire, si eviterebbe il trapianto.
La nuova stagione di Dottori in corsia – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù racconta come, anche nel contesto inedito del Covid, l’eccellenza medica non si sia fermata, continuando a salvare e guarire i piccoli pazienti. Le storie vedono coinvolti i ragazzi ricoverati, le loro famiglie, i medici e gli infermieri impegnati in prima linea nella cura di malattie spesso molto complesse. Le telecamere hanno seguito i giovani protagonisti dentro e fuori le corsie dell’ospedale, entrando nelle loro case per capire quanto la malattia abbia cambiato la loro vita quotidiana e quella delle loro famiglie.
Dottori in corsia – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù è una serie di Simona Ercolani, prodotta da Stand by me in collaborazione con Rai Fiction. Con la partecipazione straordinaria di Federica Sciarelli. Produttore creativo Simona Ercolani, Produttore esecutivo Melisa Scolaro, Produttore Rai Mirco Da Lio. A cura di Davide Acampora. Capoprogetto Coralla Ciccolini. Regia di Giacomo Del Buono.

Redazione

CS_A “Chi l’ha visto? I casi di Maria Chindamo e Federica Farinella


Su Rai3 con Federica Sciarelli

(none)

Nella puntata di “Chi l’ha visto?”, in onda su Rai3 mercoledì 13 gennaio alle 21.20, verrà mostrato un documento esclusivo su Salvatore Ascone, uno dei personaggi chiave nel caso della morte della giovane imprenditrice calabrese Maria Chindamo. È il proprietario della telecamera disattivata che avrebbe dovuto riprendere il rapimento della donna. E poi il caso di Federica Farinella, la ragazza che voleva fare la modella, ritrovata dopo quasi vent’anni. Chi l’ha fatta sparire? 
Inoltre gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficoltà.  

Redazione

CS_Una storia di violenza a “Chi l’ha visto?”|Su Rai3 con Federica Sciarelli


 

(none)

Il punto sulla scioccante storia di Livorno. Il protagonista di questa vicenda, Gabriele, è stato arrestato perché avrebbe ripetutamente picchiato Valentina. Era andato da Livorno in Puglia con la sua compagna Patrizia violando la zona rossa, un telespettatore li aveva visti e lo aveva segnalato alla redazione. Un inviato della trasmissione li ha trovati e lì c’è stato il colpo di scena che verrà raccontato a “Chi l’ha visto?” mercoledì 9 dicembre alle 21.20 su Rai3. E come sempre gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficoltà.

Redazione

A Chi l’ha visto? il caso di Mario Biondo


Con Federica Sciarelli su Rai3 appelli e segnalazioni di persone in difficoltà

(none)

Chi l’ha visto?”, in onda mercoledì 2 dicembre alle 21.20 su Rai3, ha individuato una nuova prova che fa riaprire il caso della morte di Mario Biondo, il giovane siciliano sposato con una famosa presentatrice della tv spagnola. Bisogna quindi continuare ad indagare, perché cosa sia successo davvero a Mario quella notte ancora non è chiaro. E poi, come sempre, gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficoltà.

Redazione

CS_A “Chi l’ha visto?” il massacro del Circeo e l’omicidio di Isabella Noventa


Su Rai3 con Federica Sciarelli

(none)

Il massacro del Circeo: Roberto, il fratello di Daniela Colasanti e Letizia Lopez, sorella di Rosaria, si rivolgono alla Corte Europea. L’Italia non ha cercato Andrea Ghira e deve pagare per non essere riuscita a punirlo con il carcere.
Inoltre a “Chi l’ha visto?”, in onda mercoledì 18 novembre alle 21.20 su Rai3, gli aggiornamenti sulla sentenza della Cassazione per Freddy Sorgato, la sorella Debora e Manuela Cacco, accusati dell’omicidio di Isabella Noventa. E poi appelli, richieste di aiuto e segnalazioni di persone in difficoltà.

Redazione

A “Chi l’ha visto?” il mistero della scomparsa di Agata Scuto


Con Federica Sciarelli su Rai3 le novità su un caso di 8 anni fa

(none)

Tante le novità sul caso di Agata Scuto nella puntata di “Chi l’ha visto?” in onda mercoledì 11 novembre alle 21.20 su Rai3. I Carabinieri stanno cercando il corpo della giovane, scomparsa otto anni fa a 22 anni. Rosario, l’ex compagno della madre, è indagato per omicidio e alla famiglia è stata tolta la pensione d’invalidità della ragazza che continuava ad essere ritirata nonostante Agata fosse scomparsa da tempo. Come sempre spazio anche agli appelli, alle richieste di aiuto e alle segnalazioni di persone in difficoltà.
Redazione