Gerry Scotti

CS_“Chi vuol essere milionario?” in prima serata su Canale 5


Eccezionalmente martedì 22 Settembre,  Gerry Scotti conduce in prima serata su Canale 5 un nuovo appuntamento di  “Chi vuol essere Milionario?”.
l

“Who wants to be a Millionaire”, che nel 2018 ha celebrato nel mondo i suoi primi vent’anni come format originale, in questa edizione festeggia il suo ventennale di messa in onda anche in Italia, sempre con la conduzione di Gerry Scotti e sempre su Canale 5.

Ottima cultura generale, sangue freddo e soprattutto capacità di ragionamento sono le qualità indispensabili per affrontare la scalata alle 15 domande del quiz dei quiz e provare ad aggiudicarsi il montepremi finale di 1 milione di euro.

I concorrenti, oltre al loro talento e preparazione, possono contare nei momenti di difficoltà di gioco su 4 aiuti: il “50 e 50”, “Chiedilo al tuo esperto in studio”, “Switch/cambio domanda”, e “Chiedilo a Gerry”, l’aiuto fornito dallo stesso conduttore qualora il giocatore non sappia la risposta.

“Chi vuol essere Milionario?” è prodotto da RTI con Wavy Fremantle Unit.

Redazione

CS_CANALE5 Nuovo appuntamento con “Chi vuol essere milionario?”


Giovedì 17 settembre Gerry Scotti conduce in prima serata su Canale 5 un nuovo appuntamento di  “Chi vuol essere Milionario?”.

“Who wants to be a Millionaire”, che nel 2018 ha celebrato nel mondo i suoi primi vent’anni come format originale, in questa edizione festeggia il suo ventennale di messa in onda anche in Italia, sempre con la conduzione di Gerry Scotti e sempre su Canale 5.

Ottima cultura generale, sangue freddo e soprattutto capacità di ragionamento sono le qualità indispensabili per affrontare la scalata alle 15 domande del quiz dei quiz e provare ad aggiudicarsi il montepremi finale di 1 milione di euro.

I concorrenti, oltre al loro talento e preparazione, possono contare nei momenti di difficoltà di gioco su 4 aiuti: il “50 e 50”, “Chiedilo al tuo esperto in studio”, “Switch/cambio domanda”, e “Chiedilo a Gerry”, l’aiuto fornito dallo stesso conduttore qualora il giocatore non sappia la risposta.

“Chi vuol essere Milionario?” è prodotto da RTI con Wavy Fremantle Unit.

Redazione

CS_Gerry Scotti torna in prime time con il quiz cult “Chi vuol essere milionario?”


Da giovedì 10 settembre Gerry Scotti torna in prima serata su Canale 5 con “Chi vuol essere Milionario?”.
 
“Who wants to be a Millionaire”, che nel 2018 ha celebrato nel mondo i suoi primi vent’anni come format originale, in questa edizione festeggia il suo ventennale di messa in onda anche in Italia, sempre con la conduzione di Gerry Scotti e sempre su Canale 5.
 
Ottima cultura generale, sangue freddo e soprattutto capacità di ragionamento sono le qualità indispensabili per affrontare la scalata alle 15 domande del quiz dei quiz e provare ad aggiudicarsi il montepremi finale di 1 milione di euro.
 
I concorrenti, oltre al loro talento e preparazione, possono contare nei momenti di difficoltà di gioco su 4 aiuti: il “50 e 50”, “Chiedilo al tuo esperto in studio”, “Switch/cambio domanda”, e “Chiedilo a Gerry”, l’aiuto fornito dallo stesso conduttore qualora il giocatore non sappia la risposta.
 
Il quiz, che quest’anno torna anche produttivamente in Italia, dai suoi esordi ha mantenuto la stessa scenografia, con le sue inconfondibili luci blu e la sigla originale. Irrinunciabile anche la famosa frase pronunciata da Gerry Scotti: “E’ la tua risposta definitiva? L’accendiamo?”.
 
Dalla scorsa stagione sono diventati 4 i super concorrenti, che nella storia di “Chi vuol essere milionario?” hanno provato il brivido di raggiungere la vetta più alta.
L’ultimo, lo scorso 29 gennaio, è stato il giovane manager pescarese Enrico Remigio che vive e lavora a Singapore.
La prima vincitrice, invece, è stata nel 2001 Francesca Cinelli, all’epoca assistente del direttore in un concessionario di camion della provincia di Pistoia. Il secondo della lista è stato nel 2004  lo studente d’ingegneria Davide Pavesi e poi nel 2011 Michela De Paoli, all’epoca casalinga di Pavia.
 
“Chi vuol essere Milionario?” è prodotto da RTI con Wavy Fremantle Unit.

Redazione

CS_Martedì 21 Luglio su Canale 5 torna “Lo Show dei Record”


Martedì 21 luglio 2020, Canale 5 ripropone “Lo Show dei Record “, il programma dei primati del Guinness World Records.

Alla guida della trasmissione Gerry Scotti , affiancato da suo figlio Edoardo Scotti , a caccia dei record più stravaganti.

Ogni settimana, sotto la direzione artistica di Roberto Cenci , uomini e donne provenienti da ogni parte del mondo, sfidano i propri limiti per entrare nel Guinness World Records 2015. Ogni recordman porta con sé una storia fatta di fatica, valutazione e, a volte, un pizzico di follia.

Per questo motivo, oltre a dare spazio al primato, Gerry Scotti farà conoscere meglio al pubblico gli eccentrici protagonisti delle prove. Il compito di accertare il superamento effettivo di ogni nuovo record è affidato, come sempre, al Giudice Ufficiale Marco Frigatti, coadiuvato dal suo assistente Lorenzo Veltri .

Nell’arena de “Lo Show dei Record” è stato scritto anche Zydrunas e Thor, personaggi degni, grazie alle loro eccezionali doti fisiche, di essere protagonisti di un poema epico Tra i record più folli della prima puntata, Edoardo Scotti, in collegamento dalla Cina, mostra quello di Liangming Ruan che cercherà di reggere sul proprio corpo ilmanto di api più pesante al mondo (il record da battere è di 60 kg).

Redazione

CS_Su Canale 5 arriva “Conto alla rovescia”, il nuovo quiz show condotto da Gerry  


Uno studio avveniristico caratterizzato da un enorme ledwall sul quale il tempo scorre inesorabile. Un format originale italiano, in prima visione assoluta.

Da lunedì 18 novembre, tutti i giorni alle ore 18.45, arriva “Conto alla rovescia”, il nuovo quiz condotto da Gerry Scotti.

In ogni puntata cinque concorrenti, oltre a sfidarsi tra loro, dovranno combattere contro un nemico comune e spietato: il tempo. Cultura generale, nervi saldi, strategia e soprattutto velocità saranno le qualità fondamentali per eliminare gli avversari e scalare il montepremi.

Un maxi schermo posto alle spalle dei concorrenti indicherà il count down che loro, però, non avranno la possibilità di visualizzare. Il giocatore che sarà di mano quando il conto alla rovescia arriverà a zero verrà eliminato.

Le quattro manches di gioco – PASSO O CHIUDO, LE ECCEZIONI, SEMBRA IERI, I VASI COMUNICANTI – saranno alternate da altrettanti CONTO ALLA ROVESCIA, che stabiliranno chi tra gli sfidanti sarà eliminato e chi procederà nel gioco.
Il concorrente che avrà superato tutte le fasi precedenti affronterà il TIME OUT, round finale dal ritmo serrato e dalle forti emozioni, in cui in 3 minuti il giocatore dovrà dare 20 risposte esatte.

Il campione di “Conto alla rovescia” potrà vincere oltre 100.000 euro a puntata e tornare a difendere il suo titolo.

“Conto alla rovescia”, il gioco in cui bisogna correre più del tempo, è un format originale di Banijay Italia e Rti.

Per partecipare al casting di “Conto alla rovescia” è possibile scrivere all’indirizzo http://www.banijayitalia.it/contoallarovescia

Redazione

#CANALE5: A “Striscia la Notizia” torna la coppia Michelle Hunziker – Gerry Scotti


 
Da lunedì 15 aprileMichelle Hunziker e Gerry Scotti tornano dietro al bancone di Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) per la quarta edizione consecutiva.
Michelle e Gerry hanno esordito in coppia al timone di Striscia per la prima volta nella stagione 2015/2016 e a oggi hanno condotto insieme 27 puntate.
Michelle Hunziker, invece, ha debuttato al timone dello storico varietà di Antonio Ricci nella stagione 2004/2005 e a oggi, in quindici edizioni, ha condotto 981 puntate. Mentre Gerry Scotti ha fatto la prima apparizione a Striscia nella stagione 1996/1997 e a oggi ha condotto 152 puntate in otto edizioni.
La coppia Hunziker-Scotti in realtà nasce in un altro programma di Antonio Ricci: Paperissima, dove i due hanno condotto insieme cinque edizioni in prima serata (2004/2005, 2006, 2008, 2010/2011 e 2013).
Michelle e Gerry condurranno il Tg satirico dell’access prime time di Canale 5 fino all’8 giugno, quando terminerà la 31esima edizione di Striscia la notizia.
Redazione

Al via i casting per “Conto alla rovescia” il nuovo quiz di Gerry Scotti


 

Al via i casting per “Conto alla rovescia”, il nuovo quiz di Gerry Scotti, in onda prossimamente su Canale 5.

Ecco come partecipare al nuovo preserale, prodotto in collaborazione con DryMedia:www.drymedia.it/contoallarovescia
I potenziali concorrenti, maggiorenni, intraprendenti e con molta voglia di mettersi in gioco, se la vedranno con il tempo, o la mancanza di tempo, che lascerà senza fiato loro e i telespettatori a casa.

Redazione

Alessandra Amoroso “artista femminile dell’anno”, sarà tra i protagonisti di Natale in Vaticano sabato 15 dicembre


Periodo di grandi soddisfazioni per  Alessandra Amoroso che martedì sera 11 dicembre a Roma Videoclip presso gli  Studi di Cinecittà. è stata  premiata come artista femminile dell’anno per gli ottimi risultati ottenuti nel corso dell’ultimo anno in campo musicale e che è tra i big convocati al tradizionale evento Natale in Vaticano.

L’evento sarà condotto da Gerry Scotti, si terrà sabato 15 dicembre alle 18.30 nell’Aula Paolo VI e verrà trasmesso su Canale 5 la sera del 24 dicembre. Oltre ad Alessandra Amoroso, tanti gli artisti nazionali e internazionali che saliranno sul palco dello storico concerto: Ermal MetaAnastacia e Alvaro Soler  Edoardo Bennado,  Giovanni Caccamo, Fabrizio Bosso,  Dee Dee Bridgewater, Josè Feliciano, Andrea Griminelli, Raphael Gualazzi, Anastacia, Mihail, Gheorghe Zamfir, Hussain Al Jassmi, Gheorghe Zamfir, il coro gospel americano New Direction Tennessee, Art Voice Academy e il Piccolo Coro Le Dolci Note. 

 

 Redazione
 

Canale 5: Da venerdì 7 dicembre Torna in prima serata “Chi vuol essere milionario” condotto da Gerry Scotti


Per celebrare i vent’anni dalla nascita del format originale, Canale 5 propone, da venerdì 7 dicembre, quattro appuntamenti speciali in prima serata di “Chi vuol essere milionario?’, il quiz dei quiz condotto da re del genere, Gerry Scotti, designato da Mike Bongiorno come suo unico erede.
La formula del programma resta invariata: 15 domande, su ogni argomento possibile, al fine di raggiungere l’ultima domanda e aggiudicarsi il milione di euro. Un’unica variazione: in questa edizione gli aiuti saranno 4 (invece di 3): oltre ai classici “50 e 50” e “Chiedilo al pubblico” ci saranno “Chiedilo a Gerry” e “Chiedilo al tuo esperto in studio”.
In Italia è arrivato su Canale 5 nel 2000 e il suo marchio è sempre stato indissolubilmente legato al nome di Gerry Scotti. Il presentatore ha guidato ben 1.593 puntate, entrando nel Guinness dei Primati per maggior numero di puntate condotte nel mondo. Nel corso delle 12 edizioni tramesse sono stati vinti complessivamente oltre 50 milioni di euro, ma solo tre concorrenti, tra le migliaia che hanno partecipato al programma, hanno provato il brivido di raggiungere la vetta più alta.
Redazione

#CANALE5: Torna il quiz rivelazione della scorsa stagione “The Wall”


Con il suo muro alto più di 12 metri che regala emozioni e un montepremi che può arrivare in ogni puntata a 1 milione e mezzo di euro, il più ricco nel mondo per un quiz televisivo, torna su Canale 5, da lunedì 19 novembre alle 18.45, il game show rivelazione della scorsa stagione: “The Wall”, condotto da Gerry Scotti e prodotto da Endemol Shine Italy per Mediaset.

“The Wall” è un format originale creato da SpringHill Entertainment e Andrew Glassman di Glassman Media in collaborazione con Universal Television Alternative Studio e in America è trasmesso su NBC.

Invariato, anche in questa nuova edizione, il meccanismo che tanto ha appassionato il pubblico. Protagonista assoluto il Muro che svetta al centro dello studio e che, con le sue palle che cadono veloci come in un flipper gigante, può decidere nel bene e nel male il destino dei concorrenti. “Il muro dà, il muro prende”, ripete sempre Gerry Scotti. Perché in questo gioco, nato per cambiare le vite dei concorrenti, le risposte corrette sono essenziali tanto quanto i rimbalzi delle palle sul muro. In ogni puntata gioca una coppia legata da un vincolo familiare. Tre i round da affrontare. Solo il primo insieme, gli altri separatamente, con uno dei due concorrenti completamente isolato. Grande affiatamento, fiducia assoluta, ottima cultura generale e voglia di rischiare sono le caratteristiche fondamentali del team. Undici le domande a cui rispondere. E poi, nell’ultimo round, la decisione finale del concorrente isolato, all’oscuro del montepremi accumulato dal partner: firmare o meno un contratto contenente un’offerta in denaro? Sarà superiore o inferiore a quella accumulata in studio dal compagno?

In poco meno di due anni dal debutto su NBC (dicembre 2016), “The Wall” ha già conquistato 23 paesi: Italia, Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Israele, Libano, Olanda, Polonia, Romania, Russia, Spagna, Thailandia, Stati Uniti e Uruguay.

Redazione