Gerry Scotti

#CANALE5: A “Striscia la Notizia” torna la coppia Michelle Hunziker – Gerry Scotti


 
Da lunedì 15 aprileMichelle Hunziker e Gerry Scotti tornano dietro al bancone di Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) per la quarta edizione consecutiva.
Michelle e Gerry hanno esordito in coppia al timone di Striscia per la prima volta nella stagione 2015/2016 e a oggi hanno condotto insieme 27 puntate.
Michelle Hunziker, invece, ha debuttato al timone dello storico varietà di Antonio Ricci nella stagione 2004/2005 e a oggi, in quindici edizioni, ha condotto 981 puntate. Mentre Gerry Scotti ha fatto la prima apparizione a Striscia nella stagione 1996/1997 e a oggi ha condotto 152 puntate in otto edizioni.
La coppia Hunziker-Scotti in realtà nasce in un altro programma di Antonio Ricci: Paperissima, dove i due hanno condotto insieme cinque edizioni in prima serata (2004/2005, 2006, 2008, 2010/2011 e 2013).
Michelle e Gerry condurranno il Tg satirico dell’access prime time di Canale 5 fino all’8 giugno, quando terminerà la 31esima edizione di Striscia la notizia.
Redazione

Al via i casting per “Conto alla rovescia” il nuovo quiz di Gerry Scotti


 

Al via i casting per “Conto alla rovescia”, il nuovo quiz di Gerry Scotti, in onda prossimamente su Canale 5.

Ecco come partecipare al nuovo preserale, prodotto in collaborazione con DryMedia:www.drymedia.it/contoallarovescia
I potenziali concorrenti, maggiorenni, intraprendenti e con molta voglia di mettersi in gioco, se la vedranno con il tempo, o la mancanza di tempo, che lascerà senza fiato loro e i telespettatori a casa.

Redazione

Alessandra Amoroso “artista femminile dell’anno”, sarà tra i protagonisti di Natale in Vaticano sabato 15 dicembre


Periodo di grandi soddisfazioni per  Alessandra Amoroso che martedì sera 11 dicembre a Roma Videoclip presso gli  Studi di Cinecittà. è stata  premiata come artista femminile dell’anno per gli ottimi risultati ottenuti nel corso dell’ultimo anno in campo musicale e che è tra i big convocati al tradizionale evento Natale in Vaticano.

L’evento sarà condotto da Gerry Scotti, si terrà sabato 15 dicembre alle 18.30 nell’Aula Paolo VI e verrà trasmesso su Canale 5 la sera del 24 dicembre. Oltre ad Alessandra Amoroso, tanti gli artisti nazionali e internazionali che saliranno sul palco dello storico concerto: Ermal MetaAnastacia e Alvaro Soler  Edoardo Bennado,  Giovanni Caccamo, Fabrizio Bosso,  Dee Dee Bridgewater, Josè Feliciano, Andrea Griminelli, Raphael Gualazzi, Anastacia, Mihail, Gheorghe Zamfir, Hussain Al Jassmi, Gheorghe Zamfir, il coro gospel americano New Direction Tennessee, Art Voice Academy e il Piccolo Coro Le Dolci Note. 

 

 Redazione
 

Canale 5: Da venerdì 7 dicembre Torna in prima serata “Chi vuol essere milionario” condotto da Gerry Scotti


Per celebrare i vent’anni dalla nascita del format originale, Canale 5 propone, da venerdì 7 dicembre, quattro appuntamenti speciali in prima serata di “Chi vuol essere milionario?’, il quiz dei quiz condotto da re del genere, Gerry Scotti, designato da Mike Bongiorno come suo unico erede.
La formula del programma resta invariata: 15 domande, su ogni argomento possibile, al fine di raggiungere l’ultima domanda e aggiudicarsi il milione di euro. Un’unica variazione: in questa edizione gli aiuti saranno 4 (invece di 3): oltre ai classici “50 e 50” e “Chiedilo al pubblico” ci saranno “Chiedilo a Gerry” e “Chiedilo al tuo esperto in studio”.
In Italia è arrivato su Canale 5 nel 2000 e il suo marchio è sempre stato indissolubilmente legato al nome di Gerry Scotti. Il presentatore ha guidato ben 1.593 puntate, entrando nel Guinness dei Primati per maggior numero di puntate condotte nel mondo. Nel corso delle 12 edizioni tramesse sono stati vinti complessivamente oltre 50 milioni di euro, ma solo tre concorrenti, tra le migliaia che hanno partecipato al programma, hanno provato il brivido di raggiungere la vetta più alta.
Redazione

#CANALE5: Torna il quiz rivelazione della scorsa stagione “The Wall”


Con il suo muro alto più di 12 metri che regala emozioni e un montepremi che può arrivare in ogni puntata a 1 milione e mezzo di euro, il più ricco nel mondo per un quiz televisivo, torna su Canale 5, da lunedì 19 novembre alle 18.45, il game show rivelazione della scorsa stagione: “The Wall”, condotto da Gerry Scotti e prodotto da Endemol Shine Italy per Mediaset.

“The Wall” è un format originale creato da SpringHill Entertainment e Andrew Glassman di Glassman Media in collaborazione con Universal Television Alternative Studio e in America è trasmesso su NBC.

Invariato, anche in questa nuova edizione, il meccanismo che tanto ha appassionato il pubblico. Protagonista assoluto il Muro che svetta al centro dello studio e che, con le sue palle che cadono veloci come in un flipper gigante, può decidere nel bene e nel male il destino dei concorrenti. “Il muro dà, il muro prende”, ripete sempre Gerry Scotti. Perché in questo gioco, nato per cambiare le vite dei concorrenti, le risposte corrette sono essenziali tanto quanto i rimbalzi delle palle sul muro. In ogni puntata gioca una coppia legata da un vincolo familiare. Tre i round da affrontare. Solo il primo insieme, gli altri separatamente, con uno dei due concorrenti completamente isolato. Grande affiatamento, fiducia assoluta, ottima cultura generale e voglia di rischiare sono le caratteristiche fondamentali del team. Undici le domande a cui rispondere. E poi, nell’ultimo round, la decisione finale del concorrente isolato, all’oscuro del montepremi accumulato dal partner: firmare o meno un contratto contenente un’offerta in denaro? Sarà superiore o inferiore a quella accumulata in studio dal compagno?

In poco meno di due anni dal debutto su NBC (dicembre 2016), “The Wall” ha già conquistato 23 paesi: Italia, Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Israele, Libano, Olanda, Polonia, Romania, Russia, Spagna, Thailandia, Stati Uniti e Uruguay.

Redazione

THE WINNER IS 2017: Vince Salvatore Lampitelli in arte Sabba, con un brano un brano degli Showmen – Guarda Video


sabba.jpg

Si è conclusa il 13 luglio 2017 la seconda edizione di “The Winner is” , la gara di canto condotta da Gerry Scotti su Canale 5, affiancato da Mara Maionchi, giurata, e Alfonso Signorini, opinionista. Si chiama invece Salvatore Lampitelli, in arte Sabba, il vincitore che si è aggiudicato il  montepremio in palio di 150 mila euro cantando il brano “Basta se mi vuoi” degli Showmen una band degli anni 60 e 70. Ascolti medi tra il 14 e il 16%.

Salvatore si è distinto per una forte vocalità che ha  sbaragliato la concorrenza seppure molto valida come il veterano Alessandro Canino, colui che partecipò al Festival di Sanremo nel 1992 con la canzone “Brutta” e  alla ricerca di una seconda opportunità, ma arrivato in semifinale e probabilmente comprendendo in anticipo che   non avrebbe vinto la sfida con Salvatore ha accettato il montepremi di 35mila euro,  dimostrando grande coraggio ed umiltà, come ha fatto notare Gerry Scotti.  E poi il  duo talentuoso dei Blonde Brothers che qualche anno fa hanno preso parte ad Area Sanremo e a diversi altri concorsi nazionali, quali il Wave Music Awards e il Festival delle Generazioni.  Il duo, come Canino, anticipando il giudizio dei giurati nella sfida finale con Salvatore Lampitelli, hanno accettato il montepremi di 50mila euro.

Il trentunenne campano Sabba, ha all’attivo già due dischi. Musicista e cantante di professione, ha partecipato al programma di Gerry Scotti per “dimostrare di essere un vero artista, come ce ne sono tanti altri in giro“. Salvatore ha iniziato ad esibirsi a 18 anni, con un gruppo blues. Entrato a far parte dei Sud Express, messi in piede dal famoso batterista Franco Del Prete, ha anche fatto parte della band dell’Anema e Core, celebre locale di Capri, e partecipato al musical “The Show”. “Sono ancora senza parole – racconta ancora emozionato Lampitelli – Ho pianto come un bambino, ma le grandi emozioni non si possono trattenere“.   Sabba è laureato in Lingue e Letterature Straniere a L’Orientale di Napoli. Una scelta mirata  anche in funzione della carriera di musicista. “Un tassello importante per cultura personale e per la professione di musicista”. In attesa di realizzare il suo sogno, Lampitelli gestisce con la sorella un negozio di abbigliamento che  si chiama Boutique Sabba”.

Redazione

Alla scoperta delle meraviglie di Pavia con Maria de Filippi, Gerry Scotti e Max Pezzali


gran tour

Venerdì 30 giugno, in seconda serata, su Retequattro, terzo appuntamento con “Grand Tour d’Italia – Sulle orme dell’eccellenza“, il live&media experience del settimanale Panorama, diretto da Giorgio Mulè, e ideato con la collaborazione di Paola Picilli e Gian Maria Miliacca.

Questa settimana, riflettori puntati su Pavia con tre pavesi DOC: Maria De Filippi, Gerry Scotti e Max Pezzali. Vittorio Sgarbi, cicerone d’eccezione, racconta i tesori della città: dai capolavori conservati nella Pinacoteca alle meraviglie architettoniche di cui la città dell’anima e del silenzio è ricca.

E ancora: grande spazio alle eccellenze locali, dai paesaggi mozzafiato che si scoprono navigando lungo Ticino ai migliori ristoranti della città. Lo chef stellato Fabrizio Ferrari esplora i sapori di Pavia. Infine la musica, con la reunion di Enrico Ruggeri e delIa sua band d’esordio: i Decibel.

Redazione

TORNA CON DUE APPUNTAMENTI IMPERDIBILI “LITTLE BIG SHOW”: OSPITI DELLA PRIMA PUNTATA GABRIEL GARKO E L’INCREDIBILE HULK


litte big show

Dopo il successo riscosso a dicembre, mercoledì 8 e 15 marzo 2017, torna in prima serata su Canale 5, con due appuntamenti imperdibili, “Little Big Show, condotto da Gerry Scotti.

 Protagonisti del primo e originale talent kids, senza gara e senza giuria, bambini (tra i 4 e i 12 anni) dotati di un talento fuori dal comune nelle discipline più disparate: sportive, artistiche, scientifiche e culturali e provenienti da ogni parte del mondo.

Aspetto fondamentale è che a “Little Big Show”, prodotto da Endemol Shine Italy, non ci sono né vincitori né vinti e non è prevista alcuna giuria.

I protagonisti del talent stupiranno il pubblico con le loro performance incredibili e con la loro simpatia. Prima di ogni esibizione lo zio Gerry farà una divertente chiacchierata con loro per conoscerli meglio. Nel caso di bimbi stranieri, il conduttore si avvarrà dell’aiuto di altrettanti giovanissimi interpreti. Al termine del talk, il palco, come per magia, ruoterà e sarà allestito per ospitare l’esibizione.

Nel corso delle due serate interverranno molti ospiti che si metteranno a disposizione delle esibizioni dei ragazzi. Nel primo appuntamento saranno in studio Gabriel Garko e il mitico Lou Ferrigno, alias L’Incredibile Hulk.

Perfetto mix tra talent, talk e comedy show, senza l’ansia della competizione, “Little Big Show è un programma capace di riunire davanti alla tv tutta la famiglia.

Redazione

Al via “Little Big Show”, il primo talent kids senza gara e senza giuria


little

Da martedì 13 dicembre, in prima serata su Canale 5, Gerry Scotti è alla guida di “Little Big Show“.

Protagonisti del nuovo talent kids prodotto da Endemol Shine Italy bambini (tra i 4 e i 12 anni) dotati di un talento fuori dal comune nelle discipline più disparate: sportive, artistiche, scientifiche e culturali.

Aspetto fondamentale è che a “Little Big Show” non ci saranno né vincitori né vinti. Le esibizioni, infatti, non verranno giudicate e non sarà presente alcuna giuria.

I piccoli sorprenderanno il pubblico con le loro performance incredibili e con la loro simpatia. Prima di ogni esibizione lo zio Gerry farà accomodare i giovani talentuosi su un grande divano per fare una divertente chiacchierata e conoscerli meglio.

Nel corso delle puntate interverranno molti ospiti. Nel primo appuntamento saranno in studio: l’ex campione del mondo dei pesi massimi Mike Tyson e lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo.

Perfetto mix tra talent, talk e comedy show, senza l’ansia della competizione, “Little Big Show” è un programma che riuscirà a riunire davanti alla tv tutta la famiglia.

Tratto dal format della Warner dal titolo Little Big Shots (di cui Endemol Shine Italy ha acquisito i diritti per l’Italia), il programma è stato un grande successo negli Stati Uniti su NBC dove, condotto dallo showman Steve Harvey, ha raggiunto fino a 15 milioni di telespettatori, e dove tornerà in onda nel 2017 con la seconda serie.
Il format è già stato trasmesso anche in Belgio e in Colombia, mentre a gennaio 2017 debutterà in Inghilterra. Inoltre, è stato commissionato in Spagna, Germania, Grecia e Filippine.

Redazione

11/01/2015 – A “Caduta Libera” su Canale5 tra i concorrenti VIP che si sfideranno c’è Rudy Zerbi


gerry.JPG

Lunedì 11 gennaio Gerry Scotti conduce una puntata speciale di “Caduta Libera“, nella quale torneranno a giocare alcuni volti molto amati del mondo dello spettacolo. Tra i vip che si sfideranno nel nuovo game show di Canale 5: Rudy Zerbi, Mago Forest,Costantino Vitagliano, Fabio Troiano, Loredana Lecciso e Roberta Giarrusso. I concorrenti rischieranno di precipitare nelle insidiose botole per una buona causa. Il montepremi vinto andrà, infatti, a favore dei progetti de La Fabbrica del Sorriso.

Il meccanismo di Caduta Libera è semplice. Un concorrente è al centro dello studio, posizionato su di una botola pronta ad aprirsi e a farlo precipitare alla prima risposta sbagliata. Dieci sfidanti lo circondano sistemati su dieci botole identiche.
Il concorrente, di volta in volta, sceglie un avversario da sfidare. Ad ogni risposta errata la botola si apre e il concorrente cade nel vuoto, scomparendo letteralmente dallo studio.
Quest’anno il gioco finale è ancor più avvincente. Il concorrente ha a disposizione 3 minuti per rispondere a 10 domande e potersi aggiudicare fino a 300.000 euro.

Redazione