Gianna Nannini

CS_GIANNA NANNINI sabato 28 MAGGIO in concerto allo STADIO ARTEMIO FRANCHI DI FIRENZE! Con lei sul palco una band di rara eccellenza e tanti amici e colleghi!


GIANNA NANNINI

Sabato 28 MAGGIO in concerto

allo STADIO ARTEMIO FRANCHI DI FIRENZE

Con lei sul palco una band di rara eccellenza e tanti ospiti

ARIETE – ELODIE – LOREDANA BERTÈ – COEZ

CARMEN CONSOLI – LITFIBA – ENRICO NIGIOTTI

ROSA CHEMICAL – SPERANZA

Sabato 28 maggio GIANNA NANNINI si esibirà allo Stadio Artemio Franchi di Firenze! Un evento unico in cui la rocker condividerà il palco con amici e colleghi: ARIETE, ELODIE, LOREDANA BERTÈ, COEZ, CARMEN CONSOLI, LITFIBA, ENRICO NIGIOTTI, ROSA CHEMICAL e SPERANZA.

Sarà accompagnata da una band di rara eccellenza composta da Davide Tagliapietra alle chitarre, Christian Riganò alle tastiere, Steve Barney alla batteria, Milton McDonald alle chitarre, Francis Hylton al basso, Isabella Casucci cori.

Questo concerto scatenerà ancora una volta tutta l’energia di una vera… Gianna da stadio!

Le prevendite sono disponibili su Ticketone e sui circuiti di prevendita abituali.

Dopo il concerto di Firenze, Gianna Nannini proseguirà il tour nelle principali città della Germania, il 27 luglio sarà a St Moritz (Svizzera) per il Festival Da Jazz e, da fine luglio, tornerà in concerto nelle più prestigiose arene e piazze italiane per le date estive con la direzione artistica di Davide Tagliapietra.

Un concerto elettro acustico con una scaletta che comprende i brani più recenti come “La Differenza” e “Motivo”, estratti dall’ultimo album di inediti “La Differenza”, e le hit che hanno segnato la carriera della rocker come “Sei nell’anima” e “Bello e impossibile“.

Queste le date del tour estivo in Italia:

28 luglio in Piazza Antico Ospedale a VERCELLI – Metti Una Sera a Vercelli Festival

30 luglio all’Anfiteatro Fonte Mazzola di PECCIOLI (PI) – 11 Lune Festival

31 luglio in Piazza Duomo a TRENTO – Trento Summer Festival

10 agosto al Piazzale Stenditoio di Castello Arabo Normanno di CASTELLAMMARE DEL GOLFO (TP)

11 agosto al Teatro Greco di SIRACUSA

24 agosto all’Anfiteatro Maria Pia di ALGHERO (SS)

26 agosto alla Terrazza Mascagni di LIVORNO – Festival Mascagnano

7 settembre in Piazza Dei Signori a VICENZA – Vicenza In Festival

8 settembre in Piazza Del Comune a CREMONA

Queste le prossime date di “In Teatro Tour 2022”:

22 novembre: TRIESTE – TEATRO ROSSETTI (sono validi i biglietti del 28 marzo 2022 al Teatro Rossetti)

25 novembre: BRESCIA – TEATRO DIS_PLAY (sono validi i biglietti del 26 marzo 2022 al Teatro Dis_Play)

26 novembre: MANTOVA – GRANA PADANO THEATRE (sono validi i biglietti del 25 marzo 2022 al Grana Padano Theatre)

28 novembre GENOVA – TEATRO CARLO FELICE (sono validi i biglietti del 1 marzo 2022 al Teatro Carlo Felice)

Per partecipare agli spettacoli nei teatri tutti i possessori di un biglietto precedentemente acquistato per il tour nei palasport dovranno confermare la loro partecipazione in anticipo su questa pagina https://www.clappit.com/gianna-nannini-2022/.

Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it.

Ulteriori informazioni assistenza@friendsandpartners.it

redazione

CS_GIANNA NANNINI: al via con i sold out di PARMA (domani) e ROMA (domenica) “IN TEATRO TOUR 2022” nei teatri di tutta Italia con la sua band 


GIANNA NANNINI

Al via con i sold out di PARMA (domani) e ROMA (domenica)

“IN TEATRO TOUR 2022”

La rocker torna a grande richiesta nei teatri di tutta Italia con la sua band

Si avvicina l’appuntamento imperdibile

del 28 MAGGIO 2022

allo STADIO ARTEMIO FRANCHI DI FIRENZE

con un’inedita… GIANNA DA STADIO!

Da domani, venerdì 1° aprile, GIANNA NANNINI torna in tour nei teatri italiani accompagnata dalla band, con la direzione musicale di Davide Tagliapietra, per un pieno di amore per il suo pubblico paziente che ha voglia di esplodere!

Sono SOLD OUT i concerti di venerdì al Teatro Regio di PARMA e domenica al Parco della Musica di ROMA.

“IN TEATRO TOUR 2022” accompagna i fan verso il grande concerto evento che si terrà il 28 maggio 2022 allo STADIO ARTEMIO FRANCHI DI FIRENZE.

Sarà infatti un assaggio della grinta rock’n’roll di Gianna Nannini, in vista delle sorprese che sta preparando per il concerto di Firenze, che sarà un evento unico con tutta l’energia di una vera… Gianna da stadio!

Queste le date di “In Teatro Tour 2022”:

1 aprile: PARMA – TEATRO REGIO

3 aprile: ROMA – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (sono validi i biglietti del 20 novembre 2021 al Palazzetto dello Sport di Roma)

12 aprile: BERGAMO – TEATRO CREBERG

14 aprile: PADOVA – GRAN TEATRO GEOX (sono validi i biglietti del 23 novembre 2021 al Pala Verde di Treviso)

8 maggio: TORINO – TEATRO COLOSSEO (sono validi i biglietti del 28 novembre 2021 al Pala Alpitour di Torino)

9 maggio: TORINO – TEATRO COLOSSEO (sono validi i biglietti del 28 novembre 2021 al Pala Alpitour di Torino)

10 maggio: BOLOGNA – EUROPAUDITORIUM (sono validi i biglietti del 31 marzo 2022 all’Europauditorium)

13 maggio: MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (sono validi i biglietti del 27 novembre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, Milano)

14 maggio: MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (sono validi i biglietti del 27 novembre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, Milano)

16 maggio: NAPOLI – TEATRO AUGUSTEO (sono validi i biglietti del 14 marzo 2022 al Teatro Augusteo e del 19 novembre 2021 al Pala Partenope di Napoli)

18 maggio: BARI – TEATRO TEAM (sono validi i biglietti del 19 marzo 2022 al Teatro Team e del 16 novembre 2021 al Pala Florio di Bari)

20 maggio: CATANIA – TEATRO METROPOLITAN (sono validi i biglietti del 17 marzo 2022 al Teatro Metropolitan e del 13 novembre 2021 al Pala Catania di Catania)

22 novembre: TRIESTE – TEATRO ROSSETTI (sono validi i biglietti del 28 marzo 2022 al Teatro Rossetti)

25 novembre: BRESCIA – TEATRO DIS_PLAY (sono validi i biglietti del 26 marzo 2022 al Teatro Dis_Play)

26 novembre: MANTOVA – GRANA PADANO THEATRE (sono validi i biglietti del 25 marzo 2022 al Grana Padano Theatre)

28 novembre GENOVA – TEATRO CARLO FELICE (sono validi i biglietti del 1 marzo 2022 al Teatro Carlo Felice) – NUOVA DATA CONFERMATA

Sono state riprogrammate anche le date all’estero del tour europeo e i concerti nei principali festival internazionali. Qui il calendario completo www.giannanannini.com/prossimi-eventi/.  

La nuova data per ZURIGO (CH) è il 1° dicembre 2022 al Hallenstadion (sono validi i biglietti del 9 ottobre 2021), quella per GINEVRA (CH) è il 2 dicembre 2022 al Theatre Du Leman (sono validi i biglietti dell’8 ottobre 2021).

Per partecipare agli spettacoli nei teatri tutti i possessori di un biglietto precedentemente acquistato per il tour nei palasport dovranno confermare la loro partecipazione in anticipo su questa pagina https://www.clappit.com/gianna-nannini-2022/.

Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it.

Ulteriori informazioni assistenza@friendsandpartners.it

Il tour e il concerto allo Stadio Artemio Franchi sono prodotti e organizzati da Friends&Partners.

RDS 100% Grandi Successi è radio partner del tour.

I biglietti sono disponibili su Ticketone e sui circuiti di prevendita abituali.

redazione

CS_GIANNA NANNINI: si avvicina l’appuntamento imperdibile del 28 magggio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze! In atesa del grande concerto evento… al via il 1° aprile “IN TEATRO TOUR 2022” con la band


Si avvicina l’appuntamento imperdibile

del 28 MAGGIO 2022

allo STADIO ARTEMIO FRANCHI DI FIRENZE

con un’inedita… GIANNA DA STADIO!

In attesa del grande concerto evento…

al via il 1° APRILE

“IN TEATRO TOUR 2022”

La rocker torna a grande richiesta nei teatri di tutta Italia con la sua band

«Dopo le restrizioni che hanno impedito ai musicisti di stare insieme sul palco, sono fiera di portare in tour la band… La storia della musica italiana la facciamo adesso!» afferma GIANNA NANNINI.

A grande richiesta GIANNA NANNINI torna in tour nei teatri italiani dal 1° aprile accompagnata dalla band, con la direzione musicale di Davide Tagliapietra, per un pieno di amore per il suo pubblico paziente che ha voglia di esplodere!

“IN TEATRO TOUR 2022” accompagna i fan verso il grande concerto evento che si terrà il 28 maggio 2022 allo STADIO ARTEMIO FRANCHI DI FIRENZE.

Sarà infatti un assaggio della grinta rock’n’roll di Gianna Nannini, in vista delle sorprese che sta preparando per il concerto di Firenze, che sarà un evento unico con tutta l’energia di una vera… Gianna da stadio!

Queste le date di “In Teatro Tour 2022”:

1 aprile: PARMA – TEATRO REGIO

3 aprile: ROMA – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (sono validi i biglietti del 20 novembre 2021 al Palazzetto dello Sport di Roma)

12 aprile: BERGAMO – TEATRO CREBERG

14 aprile: PADOVA – GRAN TEATRO GEOX (sono validi i biglietti del 23 novembre 2021 al Pala Verde di Treviso)

8 maggio: TORINO – TEATRO COLOSSEO (sono validi i biglietti del 28 novembre 2021 al Pala Alpitour di Torino)

9 maggio: TORINO – TEATRO COLOSSEO (sono validi i biglietti del 28 novembre 2021 al Pala Alpitour di Torino)

10 maggio: BOLOGNA – EUROPAUDITORIUM (sono validi i biglietti del 31 marzo 2022 all’Europauditorium)

13 maggio: MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (sono validi i biglietti del 27 novembre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, Milano)

14 maggio: MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (sono validi i biglietti del 27 novembre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, Milano)

16 maggio: NAPOLI – TEATRO AUGUSTEO (sono validi i biglietti del 14 marzo 2022 al Teatro Augusteo e del 19 novembre 2021 al Pala Partenope di Napoli)

18 maggio: BARI – TEATRO TEAM (sono validi i biglietti del 19 marzo 2022 al Teatro Team e del 16 novembre 2021 al Pala Florio di Bari)

20 maggio: CATANIA – TEATRO METROPOLITAN (sono validi i biglietti del 17 marzo 2022 al Teatro Metropolitan e del 13 novembre 2021 al Pala Catania di Catania)

22 novembre: TRIESTE – TEATRO ROSSETTI (sono validi i biglietti del 28 marzo 2022 al Teatro Rossetti)

25 novembre: BRESCIA – TEATRO DIS_PLAY (sono validi i biglietti del 26 marzo 2022 al Teatro Dis_Play)

26 novembre: MANTOVA – GRANA PADANO THEATRE (sono validi i biglietti del 25 marzo 2022 al Grana Padano Theatre)

Per partecipare agli spettacoli nei teatri tutti i possessori di un biglietto precedentemente acquistato per il tour nei palasport dovranno confermare la loro partecipazione in anticipo su questa pagina https://www.clappit.com/gianna-nannini-2022/.

Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it.

Ulteriori informazioni assistenza@friendsandpartners.it

La data di recupero del concerto al Teatro Carlo Felice di Genova, che avrebbe dovuto tenersi il 1 marzo 2022, verrà comunicata entro il 31 maggio.

Il tour e il concerto allo Stadio Artemio Franchi sono prodotti e organizzati da Friends&Partners.

RDS 100% Grandi Successi è radio partner del tour.

I biglietti sono disponibili su Ticketone e sui circuiti di prevendita abituali.

redazione

CS_GIANNA NANNINI: al via Il 1° aprile la tournée nei teatri italiani piano e voce “IN TEATRO TOUR 2022”, posticipata la prima parte del tour in programma a marzo


GIANNA NANNINI

AL VIA IL 1° APRILE

“IN TEATRO TOUR 2022”

Posticipati i concerti programmati a marzo nei teatri italiani

Si comunica che la prima parte di “In Teatro Tour 2022”, la tournée italiana di GIANNA NANNINI, viene posticipata a causa di ritardi nella preparazione indipendenti dall’artista, dovuti all’impossibilità di effettuare le prove musicali e di allestimento nell’ultimo mese per le vigenti norme restrittive. 

Dopo lo straordinario successo del tour estivo in tutta Italia, a grande richiesta Gianna Nannini tornerà sul palco il 1° aprile 2022 al Teatro Regio di Parma. Si esibirà piano e voce nei teatri italiani in una situazione intima e allo stesso tempo affascinante, con il pianoforte e il sound design del musicista tedesco Christian Lhor.

«Questa è la volta buona, io non vedo l’ora e sono certa che la vostra pazienza sarà ricompensata con un tour memorabile, vi aspetto!» afferma Gianna Nannini.

Piano e forte, dolcezza e energia, sono le due anime della rocker che in questi anni ha conquistato i palchi di tutta Europa con la sua presenza scenica unica e un approccio sempre molto diretto.

Il tour nei più bei teatri d’Italia è un’occasione imperdibile per ascoltare i brani più amati della rocker in una nuova espressione artistica.

Queste le date di “In Teatro Tour 2022”:

1 aprile: PARMA – TEATRO REGIO

3 aprile: ROMA – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (sono validi i biglietti del 20 novembre 2021 al Palazzetto dello Sport di Roma)

12 aprile: BERGAMO – TEATRO CREBERG

14 aprile: PADOVA – GRAN TEATRO GEOX (sono validi i biglietti del 23 novembre 2021 al Pala Verde di Treviso)

8 maggio: TORINO – TEATRO COLOSSEO (sono validi i biglietti del 28 novembre 2021 al Pala Alpitour di Torino)

9 maggio: TORINO – TEATRO COLOSSEO (sono validi i biglietti del 28 novembre 2021 al Pala Alpitour di Torino)

10 maggio: BOLOGNA – EUROPAUDITORIUM (sono validi i biglietti del 31 marzo 2022 all’Europauditorium)

13 maggio: MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (sono validi i biglietti del 27 novembre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, Milano)

14 maggio: MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (sono validi i biglietti del 27 novembre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, Milano)

16 maggio: NAPOLI – TEATRO AUGUSTEO (sono validi i biglietti del 14 marzo 2022 al Teatro Augusteo e del 19 novembre 2021 al Pala Partenope di Napoli)

18 maggio: BARI – TEATRO TEAM (sono validi i biglietti del 19 marzo 2022 al Teatro Team e del 16 novembre 2021 al Pala Florio di Bari)

20 maggio: CATANIA – TEATRO METROPOLITAN (sono validi i biglietti del 17 marzo 2022 al Teatro Metropolitan e del 13 novembre 2021 al Pala Catania di Catania)

22 novembre: TRIESTE – TEATRO ROSSETTI (sono validi i biglietti del 28 marzo 2022 al Teatro Rossetti)

25 novembre: BRESCIA – TEATRO DIS_PLAY (sono validi i biglietti del 26 marzo 2022 al Teatro Dis_Play)

26 novembre: MANTOVA – GRANA PADANO THEATRE (sono validi i biglietti del 25 marzo 2022 al Grana Padano Theatre)

La data di recupero del concerto al Teatro Carlo Felice di Genova, che avrebbe dovuto tenersi il 1 marzo 2022, verrà comunicata entro il 31 maggio. 

Il tour è prodotto e organizzato da Friends&Partners.

RDS 100% Grandi Successi è radio partner del tour.

Per partecipare agli spettacoli nei teatri tutti i possessori di un biglietto precedentemente acquistato per il tour nei palasport dovranno confermare la loro partecipazione in anticipo su questa pagina https://www.clappit.com/gianna-nannini-2022/.

Ulteriori informazioni assistenza@friendsandpartners.it
Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it.

redazione

CS_GIANNA NANNINI feat. FRANCESCO DE GREGORI: un duetto inedito sull’iconica canzone “DIAMANTE”, in radio e in digitale dal 10 dicembre!


GIANNA NANNINI

feat. FRANCESCO DE GREGORI

In radio e in digitale dal 10 dicembre

un duetto inedito sull’iconica canzone DIAMANTE

Da oggi in pre-save

Da marzo in concerto con “In Teatro Tour 2022”

GIANNA NANNINI e FRANCESCO DE GREGORI si uniscono per la prima volta in duetto reinterpretando “DIAMANTE”, la storica canzonecon testo di Francesco De Gregori e musica di Zucchero, Mino Vergnaghi e Matteo Saggese.

Il brano sarà in radio e disponibile in digitale dal 10 dicembre (Gng Musica / Columbia Records).

Un duetto intenso su una canzone iconica, in cui si incontrano le voci di due artisti che hanno incantato generazioni con la loro inconfondibile cifra stilistica. Da oggi, venerdì 3 dicembre, “Diamante” di Gianna Nannini feat. Francesco De Gregori è disponibile in pre-save https://forms.sonymusicfans.com/campaign/gianna-nannini-feat-francesco-de-gregori-diamante/.

Gianna Nannini e Francesco De Gregori, colleghi e amici, hanno segnato la storia della musica italiana.

Francesco De Gregori ha scritto per Gianna Nannini il brano Ninna nera” contenuto nell’album Dispetto (1995). Lo scorso anno, la rocker ha omaggiato il brano di De Gregori “La donna cannone (1983) reinterpretandolo per il progetto I Love My Radio.

A causa delle normative vigenti legate al covid, il tour di Gianna Nannini previsto in Italia nel 2021 è stato riprogrammato nei teatri a partire da marzo 2022. Dopo lo straordinario successo del tour estivo in tutta Italia, Gianna Nannini a grande richiesta si prepara così a tornare sul palco con il pianoforte e il sound design del musicista tedesco Christian Lhor.

Queste le date di “In Teatro Tour 2022”:

1 marzo: GENOVA – TEATRO CARLO FELICE

14 marzo: NAPOLI – TEATRO AUGUSTEO (sono validi i biglietti del 19 novembre 2021 al Pala Partenope di Napoli)

17 marzo: CATANIA – TEATRO METROPOLITAN (sono validi i biglietti del 13 novembre 2021 al Pala Catania di Catania)

19 marzo: BARI – TEATRO TEAM (sono validi i biglietti del 16 novembre 2021 al Pala Florio di Bari)

25 marzo: MANTOVA – GRANA PADANO THEATRE

26 marzo: BRESCIA – TEATRO DIS_PLAY

28 marzo: TRIESTE – TEATRO ROSSETTI

31 marzo: BOLOGNA – EUROPAUDITORIUM

1 aprile: PARMA – TEATRO REGIO

3 aprile: ROMA – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (sono validi i biglietti del 20 novembre 2021 al Palazzetto dello Sport di Roma)

12 aprile: BERGAMO – TEATRO CREBERG

14 aprile: PADOVA – GRAN TEATRO GEOX (sono validi i biglietti del 23 novembre 2021 al Pala Verde di Treviso)

8 maggio: TORINO – TEATRO COLOSSEO (sono validi i biglietti del 28 novembre 2021 al Pala Alpitour di Torino)

9 maggio: TORINO – TEATRO COLOSSEO (sono validi i biglietti del 28 novembre 2021 al Pala Alpitour di Torino)

13 maggio: MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (sono validi i biglietti del 27 novembre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, Milano)

14 maggio: MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (sono validi i biglietti del 27 novembre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, Milano)

Il tour è prodotto e organizzato da Friends&Partners.

RDS 100% Grandi Successi è radio partner del tour.

Per partecipare agli spettacoli nei teatri tutti i possessori di un biglietto precedentemente acquistato per il tour nei palasport dovranno confermare la loro partecipazione in anticipo su questa pagina https://www.clappit.com/gianna-nannini-2022/.

Ulteriori informazioni assistenza@friendsandpartners.it

Sono disponibili i biglietti per le nuove date.

Il concerto-evento allo Stadio Artemio Franchi di Firenze si terrà il 28 maggio 2022.

Sono stati riprogrammati al 2022 anche il tour europeo e le date nei principali festival internazionali.

Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it.

Redazione

CS_GIANNA NANNINI: successo per il tour “PIANO FORTE E GIANNA NANNINI – La Differenza”, questa settimana le ultime tre tappe!


GIANNA NANNINI

Style: “DEV”

Straordinario successo

del tour in tutta Italia

“PIANO FORTE E GIANNA NANNINI – La Differenza

Questa settimana le ultime tre tappe!

Piano e forte, dolcezza e energia, questo e molto altro è GIANNA NANNINI che ha conquistato tutta Italia questa estate con il tour “PIANO FORTE E GIANNA NANNINI – La Differenza” composto da oltre 30 date!

La rocker non si ferma nonostante la recente caduta, avvenuta una notte della scorsa settimana dopo uno dei suoi emozionanti concerti, in seguito alla quale ha riportato dei problemi alla schiena e ha dovuto indossare il collare, ed è pronta per entusiasmare il suo pubblico nelle ultime tre date del tour: questa sera, 30 agosto, a BENEVENTO in Piazza Risorgimento, mercoledì 1 settembre a PORTO RECANATI (MC) all’Arena B. Gigli e sabato 4 settembre a PISA in Piazza dei Cavalieri. 

«Ancora una volta Niente e nessuno mi ferma dall’appuntamento con i miei fans, a stasera!» afferma Gianna Nannini.

Con “PIANO FORTE E GIANNA NANNINI – La Differenza” Gianna Nannini riabbraccia i suoi fan in una dimensione più intima e allo stesso tempo affascinante.

Il tour nei più bei teatri d’Italia all’aperto, che prende il titolo dal suo ultimo album “La Differenza” ma che sottolinea anche le due anime della sua musica, è un’occasione imperdibile per ascoltare i brani più amati della rocker in una nuova espressione artistica.

Il tour è prodotto e organizzato da Friends&Partners.

Il 3 settembre Gianna Nannini sarà in concerto dal Teatro Antico di Taormina in live streaming gratuito, in un concerto esclusivo certificato Carbon Neutral, in collaborazione con Eni gas e luce e reso disponibile sulla piattaforma A-Live (www.alivemusic.tv).

Il concerto-evento allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, previsto il 29 maggio 2021, è stato posticipato al 28 maggio 2022 alla luce delle vigenti norme sui grandi eventi. I biglietti acquistati rimangono validi per la nuova data.

Sono stati riprogrammati al 2022 anche il tour europeo e le date nei principali festival internazionali.

Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it.

Redazione

CS_GIANNA NANNINI dal 13 luglio 2021 in tour in tutta Italia con “PIANO FORTE E GIANNA NANNINI – La Differenza”! Posticipato al 28 maggio 2022 il concerto-evento allo Stadio Artemio Franchi di Firenze


GIANNA NANNINI

RINVIATO AL 28 MAGGIO 2022 il concerto-evento

allo STADIO ARTEMIO FRANCHI DI FIRENZE

Per ritrovare il suo pubblico questa estate torna in tour

in un’inedita versione pianoforte e voce

 “PIANO FORTE E GIANNA NANNINI – La Differenza

al via a LUGLIO 2021 nei più bei teatri d’Italia all’aperto

Piano e forte, dolcezza e energia, questo e molto altro è la rocker GIANNA NANNINI, pronta a tornare in tour!

In attesa del concerto-evento allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, che è stato posticipato al 28 maggio 2022 alla luce delle vigenti norme sui grandi eventi, GIANNA NANNINI torna questa estate ad abbracciare i suoi fan in una dimensione più intima e allo stesso tempo affascinante con il tour in tutta Italia “PIANO FORTE E GIANNA NANNINI – La Differenza”, dal titolo del suo ultimo album “La Differenza”, anche per sottolineare le due anime della sua musica: piano e forte.

Il tour estivo prenderà il via il 13 luglio 2021 nei più bei teatri d’Italia all’aperto e sarà un’occasione imperdibile per ascoltare i brani più amati di Gianna Nannini in una nuova espressione artistica.

Queste le prime date del tour “PIANO FORTE E GIANNA NANNINI – La Differenza”:

13 luglio: GARDONE RIVIERA (BS) – ANFITEATRO IL VITTORIALE

14 luglio: CERVERE (CN) – ANFITEATRO DELL’ANIMA

16 luglio: MAROSTICA (VI) – PIAZZA CASTELLO

17 luglio: SIENA – VIVIFORTEZZA – FORTEZZA MEDICEA

19 luglio: VIGEVANO (PV) – CASTELLO SFORZESCO

20 luglio: NICHELINO (TO) – STUPINIGI SONIC PARK

23 luglio: FASANO (BR) – LUCE MUSIC FESTIVAL – PIAZZA CIAIA

2 agosto: CESENATICO (FC) – ARENA CAPPUCCINI

4 agosto: CASTIGLIONCELLO (LI) – CASTELLO PASQUINI

5 agosto: CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (LU) – FORTEZZA DI MONT’ALFONSO

7 agosto: GAVORRANO (GR) – TEATRO DELLE ROCCE

9 agosto: FORTE DEI MARMI (LU) – VILLA BERTELLI

12 agosto: TRANI (BT) – PIAZZA DUOMO

13 agosto: OTRANTO (LE) – OTRANTO SUMMER FESTIVAL – FOSSATO DEL CASTELLO

17 agosto: MAIORI (SA) – ANFITEATRO PORTO TURISTICO

20 agosto: ENNA – CASTELLO DI LOMBARDIA

21 agosto: TAORMINA (ME) – TEATRO ANTICO

24 agosto: CEFALÙ (PA) – CASTELLO BORDONARO

4 settembre: PISA – PIAZZA DEI CAVALIERI

Il tour è prodotto e organizzato da Friends&Partners.

I biglietti acquistati per il concerto allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, previsto il 29 maggio 2021 e posticipato al 28 maggio 2022 alla luce delle vigenti disposizioni ministeriali, rimangono validi per la nuova data.

Annunciate anche le date di recupero dei concerti previsti in Svizzera:

5 maggio 2022, Theatre Du Leman di GINEVRA (CH) – recupero dell’8 ottobre 2021

6 maggio 2022, Hallenstadion di ZURIGO (CH) – recupero del 9 ottobre 2021

Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it.

Gianna Nannini in questi anni ha conquistato i palchi di tutta Europa con la sua presenza scenica unica e un approccio sempre molto diretto ed è considerata il volto femminile del rock per eccellenza! Nel 2019 ha vinto il Premio Tenco.

Redazione


NOTA INFORATIVA: GIANNA NANNINI RISPONDE ALLE DICHIARAZIONI DEI SINDACATI DI POLIZIA IN MERITO AL VIDEO IN ANIMAZIONE DEL SUO BRANO “L’ARIA STA FINENDO” (ESTRATTO DAL SUO DISCO “LA DIFFERENZA”).

Con riferimento a quanto dichiarato ieri, giovedì 14 gennaio, dai sindacati di polizia in merito al video del brano di GIANNA NANNINI “L’aria sta finendo”, l’artista dichiara: «Non posso credere che una canzone d’amore come “L’aria sta finendo” scateni tutto questo odio. La musica ha i suoi messaggi e così i video che li rappresentano. L’ “Arte” è uno stato indipendente. Nessuno di noi, e me per prima sia chiaro, vuole offendere la polizia e chi rischia ogni giorno la propria vita, ma nemmeno vogliamo che un altro essere umano abusi del proprio potere. Purtroppo siamo tutti a conoscenza di tragici episodi in cui è capitato, vedi il caso di George Floyd negli USA. È per questo che nel video alcune istituzioni vengono raffigurate, per esempio, con volti di maiali e non di persone: proprio per evidenziare forme di potere degenerate e non umane. Love and peace sempre. Gianna».

L’aria sta finendo” è il nuovo singolo in radio di Gianna Nannini, estratto dal suo ultimo album di inediti “La differenza e parla della necessità di cambiare le nostre abitudini di vita prima che ‘l’aria finisca’. Il videoclip del brano, in animazione rotoscopica, è scritto e diretto da Luca Lumaca. Punta il dito sulla nostra società che da tempo ha perso l’armonia: una parte del mondo spreca le risorse, è resa insensibile da una cultura dello scarto e prevarica i più deboli costruendo muri mentali e fisici.

Link al video di “L’aria sta finendo”: https://youtu.be/sRMEXYNODVM

Redazione

GIANNA NANNINI: da domani in radio il nuovo singolo “L’ARIA STA FINENDO” estratto dall’ultimo album di inediti “LA DIFFERENZA”


GIANNA NANNINI

Da domani in radio il nuovo singolo

L’ARIA STA FINENDO

estratto dall’ultimo album di inediti

LA DIFFERENZA

Da domani, venerdì 11 dicembre, sarà in radio “L’aria sta finendo”, il nuovo singolo di GIANNA NANNINI estratto dal suo ultimo album di inediti “La differenza” (Charing Cross Records Limited / Sony Music).

Un brano dal sound rock internazionale, con un inciso diretto, che parla della necessità di cambiare le nostre abitudini di vita prima che ‘l’aria finisca’. Il singolo è accompagnato da un videoclip inedito che sarà online sulle pagine ufficiali dell’artista dalla prossima settimana.

“La differenza” (https://smi.lnk.to/ladifferenza)è il diciannovesimo album in studio di Gianna Nannini, dieci tracce «che bruciano di un fuoco puro e antico ma suonate in epoca digitale», come l’artista stessa le ha definite.

Redazione

CS_GIANNA NANNINI PROMUOVE L’IMPORTANZA DI PROTEGGERE E VALORIZZARE LA MUSICA ITALIANA AL WORLD PROTECTION FORUM™


Style: “DEV”

Oggi, venerdì 27 novembre, GIANNA NANNINI è intervenuta al World Protection Forum, nato da un’iniziativa di KELONY® First Risk-Rating Agency per diffondere un nuovo modo di fare impresa e di fare cultura mettendo la protezione al primo posto, per promuovere l’importanza di proteggere e valorizzare la musica italiana.

Gianna Nannini ha dichiarato: «L’obbiettivo della nostra musica per comunicarla è che bisogna invertire i parametri e dare precedenza alle nostre produzioni in italiano e alle tipicità dei linguaggi che solo la musica italiana possiede perché c’è un’articolata territorialità. È un patrimonio e non bisogna disperderlo e neanche dimenticarlo. Io è un po’ tutta la vita che mi interesso alle culture popolari, innanzitutto mi sento proprio in dovere di tutelarle perché mi ci sono dedicata attraverso i miei studi, anche all’Università, sulle culture e soprattutto sulla cultura dei territori diversi in Italia. Questo è molto importante perché il rischio è che tutta questa cultura popolare di nostra origine si disperda, perché è molto diversa, però è rimasta un po’, nei ristoranti per esempio… Nessuno oggi prende un mandolino, una fisarmonica, perché sembra una cosa un po’ antica. Quindi sia la musica ma soprattutto l’appartenenza alla lingua italiana, cioè bisogna assolutamente rivalutare e promozionare la lingua italiana, questo vuol dire che bisogna cantare in italiano, ed è importante perché la lingua italiana è da proteggere, un po’ come è stato fatto in Francia con la legge Toubon, valorizzando la propria lingua oggi i francesi sono molto più attenti ai contenuti nella loro nazione.

Al di là di tutti i nazionalismi, il mio è un discorso più europeo, di tanta diversità che abbiamo in Europa, l’Italia è sicuramente un panorama bio-diverso che abbiamo solo noi. Noi abbiamo tanti modi di fare musica, un esempio è la Taranta, che salvaguarda questo con un’istituzione sulla Taranta con una grande organizzazione per far sì che la Festa della Taranta sia sempre presente ogni anno, ma questo è un piccolo granello, bisogna andare molto più a fondo su questa cosa qua. A fondo vuol dire cambiare le cose come stanno adesso, noi abbiamo una grande percentuale di musica italiana sui media ma non è abbastanza per tutelare la nostra lingua, bisogna imporla di più, fare in modo che questo accada.

Quando io ho dovuto studiare tante cose che non sapevo, mi sono resa conto del grande lavoro che ha fatto Alan Lomax, che lì per lì mi dava anche fastidio, lui è venuto qui per un anno, ha registrato tutti i nostri canti popolari e ha creato un grande archivio, ma meno male l’hanno fatto con la BBC, oggi è un grande patrimonio culturale nostro e lo trovate anche su Youtube, meno male che è uscito. Si può attingere a questa cosa, che non vuol dire rifare il passato ma fare il futuro, la tradizione è il futuro, non vuol dire rimanere nel passato, essere antichi, vuol dire che puoi fare rap, trap, rock (che è musica popolare per me), e difendere la nostra cultura folk, il folk è il nostro futuro. Non ho capito perché gli altri lo possono fare e noi non lo facciamo, rimane lì in un angolo. Sono stata a Nashville, a fare il disco nel Tennessee dove c’è la country music, guai a chi gliela tocca la country music, è una roba importante come la nostra musica dovrebbe essere. Mi sono resa conto che bisogna fare qualcosa.

Questo è un momento di immobilità e di silenzio della nostra scena, invece la nostra scena in questo momento di silenzio deve urlare, nella sua lingua, deve dire le cose come stanno, deve portare la musica italiana a grandi livelli, che può essere anche fuori dall’Italia, non rimanere fino a Chiasso, come dico sempre io, la nostra musica è una delle cose più belle. La moda, il cinema,… sono tutte cose che vanno fuori dai confini, noi con la musica siamo sempre lì legati, perché non ci crediamo, sembra di fare una cosa che facevano i nonni, ben venga invece, capito? Questo sto dicendo da anni.

Bisogna stare molto attenti a quello che è proteggere le nostre differenze, la tipicità dei linguaggi, perché sono così diversi, c’è un modo di accentare le parole, secondo la musica, secondo la forma. Nel sud Italia, dalla Tarantella alla Pizzica, trovi talmente tante cose diverse e dialetti diversi, che bisogna attingere a questi per continuare la nostra lingua. È molto importante non farla in dialetto per forza, io canto in italiano, perché non ho il dialetto. Bisogna prendere assolutamente una posizione, una posizione governativa, non si può stare qui solo a lamentarsi, bisogna creare questa possibilità come hanno fatto anche in altri paesi d’Europa perché il rischio è di perdere questo patrimonio culturale, che è un patrimonio dell’umanità, come la voce.

La contaminazione è assolutamente importante nella difesa del nostro repertorio, sennò si rimarrebbe immobili. Tutto il canto metrico nasce da atteggiamenti di lavoro. Una volta sono stata in Cina e ho parlato un mese intero con una cantante folk e mi faceva capire che è l’atteggiamento del corpo che crea la metrica del canto, come nella tamurriata nel napoletano. La mia tesi riguardava cinque esempi femminili di cultura folk, come si sono trasformate, partivo da lì, fino a Janis Joplin. Qualcosa di appartenenza che non bisogna dimenticare. È una cosa che fa parte di me, il mio modo di cantare, la melodia. La melodia viene messa sempre nella ricerca di un canto nordafricano, quindi se io vado in Africa, vado a sentire come fanno la musica lì e chiedo come possiamo influenzarci a vicenda, in base ai milioni di ritmi diversi. Credo che la contaminazione sia importantissima.

Quando sono andata dagli Himba in Namibia ho chiesto una canzone e loro non mi hanno voluto cantare una canzone, perché si vergognavano, allora io gli ho fatto una tamurriata nera e loro mi hanno applaudito, da lì è scaturito un rapporto di amicizia, mi hanno mandato, un giorno che ero in alloggio, delle persone di tutti gli Himba che sono venuti a fare un canto per me e io li ho registrati, lì è nata una canzone, loro non avevano i diritti d’autore, la SIAE, quindi per questa canzone gli ho mandato sei mucche e un toro, grazie al consolato della Namibia di Milano.

È uno scambio la vita, lo scambio dei linguaggi è fondamentale. Bisogna difendere prima di tutto la lingua italiana, perché senza quella tutti i meccanismi di comunicazione musicale, radiofonico, televisivo… Ormai c’è un’invasione di musica in inglese, niente contro la musica in inglese ma perché prima non difendiamo la nostra?».

Per vedere in streaming l’intervento di Gianna Nannini, è possibile accedere al World Protection Forum™, in replica fino a lunedì 30 novembre, tramite il seguente link https://wpf.aristonsanremo.com oppure tramite richiesta sul contact form del sito https://wp.fo.

Redazione