honiro

#MUSICA: AGON – FUORI ADESSO IL SINGOLO – “BLUE CANDY”- per Honiro Ent


Esce oggi , martedì 6 Novembre, nei digital store “BLUE CANDY”,  il nuovo singolo e videoclip di AGON.
Un brano con un concept astratto che si intreccia con il racconto, di una storia vera tra AGON ed una ragazza..

Ho scritto  “Blue Candy”- dichiara AGON –  in un periodo in cui non avevo più tempo e voglia per pensare a lei, dedicandomi quindi completamente alla musica e ai miei amici. Nel video abbiamo creato uno storytelling particolare, per rendere il tutto più suggestivo. Sono soddisfatto del prodotto finito e ringrazio tutto il mio team e le comparse.

L’obiettivo è stato quello di creare qualcosa di interessante e particolare per cercare di far immergere il pubblico nel mood di “Blue Candy” e del suo video.

Biografia
Vito Petrozzino, in arte Agon, nasce ad Avellino il 20 novembre 2001.
A 9 anni, grazie al padre, si avvicina alla musica di Michael Jackson e di altri esponenti del pop americano. Incomincia a suonare batteria e pianoforte da autodidatta.
La passione per il rap nasce all’età di 12 anni, con la scoperta del contest di freestyle MTV Spit. Inizia a scrivere testi dopo un anno di approfonditi ascolti di musica rap.
I primi brani vengono pubblicati su Facebook nella fine del 2016 e dal 2017 su YouTube.
Il 9 giugno 2018, a Roma, vince un contest organizzato dalla Honiro Label dedicato ad artisti emergenti di tutta Italia.
Il 4 ottobre Agon sfida Shade in freestyle durante un live ad Avellino e viene pubblicato un video su YouTube che riceve quasi 1 milione di visualizzazioni.
Il 6 novembre pubblica con Honiro Ent. il suo primo brano ufficiale, “Blue Candy”.
Redazione

#ULTIMO FUORI ADESSO Venerdì 14 Settembre “Cascare Nei Tuoi Occhi” Il nuovo singolo e video Su Etichetta Honiro Label|GUARDA VIDEO


ULTIMO
Ultimo torna con un nuovo singolo “Cascare nei tuoi occhi” – da oggi, venerdì 14 Settembre in rotazione radiofonica e con il videoclip ufficiale, terzo brano estratto dal disco ”Peter Pan” già certificato disco di Platino.
Il brano del cantautore romano ha sonorità molto accattivanti e si tratta di un’intensa ballata melodica.
Cascare nei tuoi occhi – dichiara Ultimo – è un brano  con un sound molto accattivante e, la tematica come sempre, è su quello che non ho.
Sono stati annunciati, con più di tre mesi di anticipo, i sold out delle 2 date del Palalottomatica di Roma , del 1° e del 2 Novembre  e del 4 Novembre al Mediolanum Forum di Milano.
 
ULTIMO è l’artista più giovane ad esibirsi nei due palazzetti più importanti d’Italia.
I tre appuntamenti dal vivo di ULTIMO si apriranno con una DATA ZERO a Roseto Degli Abruzzi, il 30 ottobre 2018 al Pala Remo Maggetti.
Traguardi importantissimi per ULTIMO, 22enne romano, vincitore nella sezione nuove proposte a Sanremo 2018 con il singolo “Il ballo delle incertezze” – certificato disco di Platino , con il Platino anche del suo primo album “Peter Pan” , l’Oro del brano “Poesia senza Veli”, secondo estratto dal disco “Peter Pan” e i Sold Out delle dodici date del suo “Peter Pan Tour 2018” nel mese di Maggio.

Biografia

Niccolò Moriconi, in arte ULTIMO, classe 1996, è nato a Roma. Determinato e pieno di sogni, all’età di 8 anni inizia a studiare musica al conservatorio di Santa Cecilia a Roma da quel momento non ha mai abbandonato la passione per la musica. Niccolò ha scritto le sue prime canzoni a 14 anni, elaborando con il tempo un suo stile che combina cantautorato italiano e hip hop. Nel 2016 vince il contest più importante per gruppi e solisti emergenti di musica hip hop italiana promosso dalla Honiro – iniziando così una collaborazione con l’etichetta – e nel marzo 2017 pubblica il suo singolo d’esordio “Chiave”. A maggio apre il concerto di Fabrizio Moro al PalaLottomatica di Roma, mentre a settembre si esibisce al MACRO – Museo di Arte Contemporanea di Roma – nel corso dell’Honiro Label Party.

A ottobre  2017 debutta con il suo album d’esordio “Pianeti” – certificato Oro – ed attualmente  ancora nella top 20 dei dischi più venduti in Italia e, l’omonimo singolo ottiene la certificazione Oro.

Il 9 febbraio è uscito il nuovo album intitolato “Peter Pan” (Honiro distr. Believe) certificato disco di Platino, che ha esordito ai vertici della classifica ufficiale FIMI/Gfk e, ad oggi è ancora l’album più venduto degli artisti che hanno partecipato al Festival di Sanremo.

Dallo stesso disco è estratto il singolo sanremese “Il Ballo delle Incertezze” già certificato Platino e il brano “Poesia senza Veli” certificato Oro.

Il video , pubblicato a dicembre 2017, ad oggi ha superato 27 milioni di visualizzazioni.

Redazione

[Comunicato Stampa] “PAUSA G” il primo singolo di  GREIN da lunedì 30 luglio in radio  e nei digital store (Honiro Rookies)


Gianluca Iannetti in arte Grein è il  vincitore del contest ‘One Shot Game’ (lo stesso contest vinto da Ultimo nel 2016).
Dopo questa vittoria, come ogni anno, è stata organizzata dalla Honiro , una possetrack di tutti i vincitori (https://youtu.be/fQCNBkw54_w ).
Pausa G è il primo singolo di GREIN prodotto da Alieno, in uscita  in radio e nei digital store il prossimo 30 luglio mentre il  videoclip del singolo  uscirà
lunedì 6 Agosto.
“Pausa G  – dichiara Grein – è un singolo che si discosta dalle mie precedenti uscite, essendo ricco di sonorità e ritmi più estivi, ma mantenendo comunque l’energia e l’aggressività di Grein. Le tematiche creano  un’atmosfera più “happy” che arriva al culmine nel ritornello esplosivo”.
Beat Trap con tecniche rap,  genuinità e naturalezza nel raccontarsi: questo è Grein!

BIOGRAFIA
Grein classe 1999 nato e cresciuto a Roma, ha trascorso buona parte della sua infanzia nel quartiere Appio Latino. Inizia ad avvicinarsi alla musica fin da bambino, grazie al padre musicista, suonando il basso.
Appassionato di rap, inizia a suonare nei vari locali romani e partecipa a vari contest dai tempi della prima liceo scientifico. Pubblica sui suoi canali i suoi brani fino ad arrivare alla vincita del “One Shot Game”
Redazione

ESCE DOMANI “PETER PAN” IL NUOVO ALBUM DI ‘ULTIMO’ IN GARA A SANREMO GIOVANI 2018 CON “IL BALLO DELLE INCERTEZZE”


 

ULTIMO
Foto ULTIMO Sanremo 2018_2 (© Lorenzo Piermattei) (1)

“PETER PAN”

(Honiro label distr. Believe digital)

Da venerdì 9 febbraio “PETER PAN” il nuovo album di ULTIMO 

 

 

ULTIMO, 22enne romano, mescola canzone d’autore e hip-hop e ama definirsiCantautorapA Sanremo 2018 è in gara, nella categoria “Nuove Proposte” conIl ballo delle incertezze“. Questo brano, grazie al suo testo, ha vinto il “Premio Lunezia 2018” perché ritenuto il più interessante tra i giovani in gara quest’anno al Festival. Questa la motivazione: “Per le parole in perfetto equilibrio con un crescendo musicale che tiene sospesi fino alla fine. La voce tesa e convincente ne completa il messaggio musical-letterario“.

Peter Pan è un album che risalta le fragilità dell’uomo. Come sempre nelle mie canzoni – racconta Ultimo – sono i punti deboli quelli forti. Immaginatelo così: c’è un osservatore e il quadro (osservato appunto). L’osservatore pian piano si avvicina al quadro; da due metri ad uno, da uno a mezzo metro, ecc ecc… fino a ritrovarsi con l’occhio attaccato alla tela del disegno. Ed è proprio in quel momento, quando ha solo un colore davanti, che comprende il senso dell’opera. Ecco: quest’album ha il compito di “zoommare” (passatemi il termine), sulle cose già piccole della vita, fino a farle diventare piccolissime… fino a farle diventare noi.”.

Peter Pan contiene 15 inediti oltre a il ballo delle incertezze che Ultimo, ci presenta così:

Buon Viaggio: Sperare che qualcuno o qualcosa torni e nel frattempo sognare che sia già qui.
Canzone Stupida: Un piccolo sfogo per chi si pone sempre in modo superiore con noi persone nate “sbagliate”.
La stella più fragile dell’universo: La più bella canzone d’amore che io abbia mai scritto. Escono poche volte dalle mani parole cosi. È un urlo all’amore più intimo.
Cascare nei tuoi occhi: Un pezzo con un sound molto accattivante. Tematica, come sempre, quello che non ho.
Poesia senza veli: Il bimbo che è in me ha preso il volo. Come nella traccia 3 qui c’è un manifesto all’amore, con la differenza che le parole è come se fossero state scritte da un bambino. È l’amore visto da un bimbo.
Il ballo delle incertezze: Mi piace pensarla come tre canzoni in una sola. piano e voce cantautorale, cantato pop e strofa rap.
Peter Pan: Tanti giri di parole sognatrici, per poi ridurre tutto a : “vuoi volare con me?”
È in questa frase, la canzone.
Dove il mare finisce: Sound diverso, ho provato a mettere cose diverse dentro questa canzone.
Le stesse cose che facevo con te: Nostalgia.
Ti dedico il silenzio: Mi piace sentirla in silenzio…lontano.
Domenica: L’amore è puro i primi tempi, poi comincia ad essere la solita rottura di cog§@*=i. 
Vorrei soltanto amarti
: Il pezzo più straziante. Quando ad una cosa non ci arrivi e ti sforzi per allungare il braccio e prenderla.
Il vaso: Il pezzo più “strano”. Sono curioso di vedere in quanti lo capiranno. All’ascoltatore più attento, sono sicuro, non dispiacerà.
La casa di un poeta: Registrata live in studio. Una delle prima canzoni che ho scritto insieme a Giusy, Racconterò di te ecc… un mood cantautorale anni ’70, quando la scrivevo pensavo di avere scritto la canzone della vita, ma…avevo 15 anni!
Farfalla bianca: Registrata in presa diretta. La tematica è: più ti avvicini ad un quadro e più, paradossalmente, vedi. Più strizzi l’occhio su una parete e più ti ci perdi. Questa è una canzone vista da un microscopio. Sono le piccolissime sensazioni amplificate e fatte diventare fondamentali.
Forse dormirai: Outro. L’ultima. Quella che ti manda a dormire.
Niccolò Moriconi, in arte Ultimo, nasce a Roma il 27 Gennaio 1996. Studia pianoforte dall’età di 8 anni presso il conservatorio di musica S.Cecilia di Roma. Inizia a scrivere le sue prime canzoni dai 14 anni: il suo stile nel corso degli anni si evolve in un connubio fra la musica cantautoriale e quella hip hop. Nel 2016 vince il contest più importante per gruppi e solisti emergenti di musica hip hop italiana promosso dalla Honiro, vince e inizia, nel marzo 2017, la sua collaborazione con la Honiro con il singolo d’esordio intitolato “Chiave”

A maggio 2017, con grande successo di pubblico e critica, Ultimo, ha aperto,  il concerto di Fabrizio Moro al Palalottomatica di Roma, mentre a settembre si è esibito al Macro – Museo di Arte Contemporanea di Roma – nel corso dell’ Honiro Label Party.

Il 6 ottobre è uscito “Pianeti” il primo album di Ultimo: in 24 ore il disco ha raggiunto la seconda posizione della classifica di iTunes. Gennaio 2018: in solo tre giorni ha registrato il sold out per le due date speciali del 19 a Milano al Santeria e del 20 al Quirinetta di Roma.

Dalla sua città natale, il giovane cantautore, inizia l’instore tour. Questi gli appuntamenti di febbraio: 12 Roma – 14 Chieti – 15 Rimini – 16 Formia (Lt) 17 Massa 18 Milano – 23 Trevi (PG) – 24 Porto Santelpidio (FM) – 25 Cassino (FR) – 28 Catania e a marzo 03 Pontecagnano (Sa) e 18 Piacenza. A maggio ULTIMOtornerà ad esibirsi live con il Peter Pan tour. Queste le prime date confermate:4.05 Bologna – Estragon 05.05 Padova – Gran Teatro Geox 08.05 Venaria Reale (To) Teatro della Concordia – 11.05 Milano – Fabrique 12/13.05 Roma – Atlantico (la date del 12 è sold out17.05 Bari -Demodè Club 18.05 Napoli – Casa della Musica 20.05 Perugia – Afterlife 25.05 Firenze – Obihall

Il ballo delle incertezze – video

Redazione

Il 16 settembre al Macro di Roma la festa della Honiro Label! saliranno sul palco per speciali show-case :  BRIGA,MOSTRO,SERCHO,ULTIMO,SHIVA DJ SET SINE  ONE,DJ GENGIS KHAN


SABATO 16 SETTEMBRE

HONIRO LABEL PARTY

c/o MACRO (Museo d’Arte Contemporanea) – ROMA

BRIGA +  MOSTRO SERCHO + ULTIMO + SHIVA

DJ SET SINE  ONE + DJ GENGIS KHAN

Honiro Label, una delle etichette indipendenti più attive e “credibili” del sempre più affollato panorama hip hop italiano inizia la stagione con un appuntamento imperdibile in una location particolare

Il 16 Settembre al Museo d’Arte Contemporanea di Roma saliranno sul palco per speciali show-case: Briga, la punta di diamante dell’etichetta e fenomeno rap-cantautoriale. Mostro, uno dei più credibili autori della scena con il suo atteso disco solista in tutti i negozi dal 1 Settembre. Sercho, una delle penne più credibili uscite dalla capitale negli ultimi tempi; e infine i due rookies, le due nuove leve che già stanno facendo parlare molto di loro: Ultimo e Shiva.

Inoltre ai piatti per un bel dj set che spazierà su tutti i generi della urban music il producer (e dj) Sine One e uno dei selecter più quotati del panorama italiano, Dj Gengis Khan.

Il tutto all’interno di una venue unica che in questo periodo sta ospitando una delle mostre sulla street art più importanti d’Europa.

MOSTRA “Tutte le strade portano a Roma – All streets lead to Rome
La sezione STREET ART STORIES ospita una selezione di artisti e opere che – riuniti sotto la stessa visione – permettono allo spettatore di avere una panoramica più chiara possibile della nascita e dell’evoluzione del fenomeno della Street Art.
Gli artisti coinvolti:
• 2501 / Boogie / Bo130 / Will Barras / Chaz Bojourquez / Cope2 / Ray Caesar. / DAIM / Diamond / Doze Green / Ron English / Evol / Shepard Fairey (Obey Giant) / Jeremy Fish Artwork / Fafi / Flying Förtress / Galo / Keith Haring / Hyuro / Agostino Iacurci / Invader / Mark Jenkins / Microbo / Mike Giant / Moneyless / JBRock / Koralie / Lucamaleonte / Miss Van / Estevan Oriol / Pax Paloscia / Marion Peck / ROA / Mirko Reisser (DAIM) / Camille Rose Garcia / Mark Ryden / Solomostry / Giacomo Spazio / STEN † LEX / Swoon / Kazuki Takamatsu / Stella Tasca / Ed Templeton / YOSUKE UENO / Nick Walker / WK Interact
La sezione “WRITING A ROMA. 1979-2017”, a cura di Christian Omodeo, è dedicata al rapporto speciale che lega Roma al Writing fin dal 1979, quando la Galleria La Medusa ospitò la prima mostra di graffiti. Il percorso espositivo è incentrato su diverse generazioni di writers locali che, dagli anni ‘80 hanno fatto di Roma una delle capitali del Writing internazionale.
Gli artisti coinvolti:
• Lee Quinones / Fab 5 Freddy / Napal / Brus / Jon / Koma / Rebus / Imos / Valerio Polici / Stefano ‘Pane’ Monfeli / ‘Joe’ Franceschi / ‘Nico’ Proietti / Alessandro ‘Scarful’ Maida / Emiliano ‘Stand’ Cataldo

ALLESTIMENTO
L’intera mostra è allestita dallo Studio Ma0: che contamina il MACRO con elementi leggeri e temporanei: dalla segnaletica orizzontale che dalla strada entra fin dentro la sala, ai teli da impalcature che trasformano il grande spazio in una scena urbana da esplorare, l’allestimento porta nel museo il linguaggio della Street Art.

SABATO 16 SETTEMBRE  _ HONIRO LABEL PARTY  – MACRO – via Nizza, 138, Roma
• ingresso “Party + Mostra”: 15 euro. Orario: 20.00
• prevendite disponibili qui : http://www.vivaticket.it/ita/event/honiro-label-party/100131

Redazione

MUSICA: è uscito il videoclip del nuovo singolo di ULTIMO “SOGNI APPESI” – GUARDA VIDEO


ULTIMO

Ultimo

“SOGNI APPESI”

il nuovo video

https://youtu.be/WI54tFj3lmw

 

E’ online sul canale di Honiro “SOGNI APPESI” il nuovo video di ULTIMO .

” Ho scritto questo brano per racchiudere il senso di incomprensione che ho provato – dichiara Ultimo. A volta mi rinchiudo e mando tutto all’aria e allontano anche le persone che mi vogliono bene. E’ un pezzo che risalta le mie debolezze, come quasi tutti i miei brani. L’ho scritto per chi ha perso la fiducia in se stesso”.

“Sogni appesi” rappresenta un deciso e consapevole passo verso se stessi. Ultimo è abile nel raccontare le proprie sensazioni ed esperienze attraverso parole semplici e dirette che mostrano una personalità profonda nel raccontare il vissuto in prima persona.

Ultimo si esibirà live il prossimo 8 luglio al Mercato di Testaccio – Roma ore 21.00

Niccolò Moriconi, in arte Ultimo, nasce a Roma il 27 Gennaio 1996. Studia pianoforte dall’età di 8 anni presso il conservatorio di musica S.Cecilia di Roma. Inizia a scrivere le sue prime canzoni dai 14 anni: il suo stile nel corso degli anni si evolve in un connubio fra la musica cantautoriale e quella hip hop.Nel 2016 vince il contest più importante per gruppi e solisti emergenti di musica hip hop italiana promosso dalla Honiro, vince e inizia, nel marzo 2017, la sua collaborazione con la Honiro con il singolo d’esordio intitolato “Chiave”

Il 26 Maggio scorso, Ultimo, ha aperto, con grande successo di pubblico e critica, il concerto di Fabrizio Moro al Palalottomatica di Roma.

Redazione 

È online il video del nuovo singolo di BRIGA, “NEL MALE E NEL BERE”


 

BRIGA

 Briga_foto di Lorenzo Piermattei_b

 

ONLINE IL VIDEO DEL NUOVO SINGOLO

“NEL MALE E NEL BERE”

È online il video del brano “NEL MALE E NEL BERE”, il nuovo singolo di BRIGA, dedicato all’estate e con un sound tutto da ballare. Il video, diretto da Emanuele Pisano per Honiro Factory, è visibile al seguente link: https://youtu.be/jOsXPctYR6w.

NEL MALE E NEL BERE(Honiro Label/Sony Music), prodotto da Takagi e Ketra e scritto dallo stesso Briga, è un brano che racconta la leggerezza degli amori estivi, da vivere senza preoccupazioni.

«Un ritratto estivo della libertà e della spensieratezza – dichiara Briga in merito al brano – spesso ricercate nel fondo di un bicchiere, che è un’anfora di sogni proibiti e di desideri nascosti. Seducente come un tramonto sul mare».

Mattia, in arte Briga, nasce a Roma il 10 Gennaio 1989. Nel 2011 viene notato dall’etichetta discografica indipendente Honiro Label, con la quale pubblica in download gratuito i mixtape “Malinconia della Partenza’” e “Alcune Sere”. Il 19 maggio 2015 esce con Honiro Label il suo primo album, “Never Again”. L’uscita di tale pubblicazione era prevista originariamente per fine 2014, ma viene rimandata a causa della partecipazione di Briga al talent show “Amici”. Il 26 giugno 2015 “Never Again” è certificato disco di platino dalla FIMI per aver venduto oltre 50.000 copie. Sempre nel mese di giugno, Briga partecipa alla terza edizione del Coca-Cola Summer Festival, dove è l’italiano più votato con il singolo“L’amore è qua”. Del disco “Never Again” i singoli “L’amore è qua” e “Sei di mattina” vengono certificati disco d’oro.

Il 7 ottobre esce l’album “Talento”, il cui video del primo singolo estratto, “Baciami”, certificato platino, totalizza in poco tempo oltre 12.000.000 views, mentre il secondo singolo “Mentre Nasce L’Aurora” viene certificato oro.

Redazione

“Talento” è il nuovo album di BRIGA in uscita venerdì 7 ottobre – Video


brigatalento

Venerdì 7 ottobre  esce il nuovo album di Briga  il rapper romano che nel 2015 dopo un testa a testa con The Kolors è arrivato secondo ad Amici . E l’album della crescita umana e della svolta artista in cui come recentemente dichiarato:  C’è spazio anche per la ninna nanna d’amore introspettiva “Diazepam” e venature brit-pop in “Ti Viene Facile”. Ho lasciato molto più spazio alla composizione strumentale».

L’album è stato anticipato dal singolo «Baciami» che già ha segnato un svolta stilistica del cantautore: «… È la prima volta che mi cimento in un brano così, una hit che rappresenta una grande novità nel mio stile. Io vengo dal rap ma questo disco è tutto meno che rap».

Nell’album ci sono varie collaborazioni che sono nate spontanee come quella con Lorenzo Fragola che ha colpito Briga: «Nessuno ci ha messo insieme, ci siamo scelti. Per me, prima viene l’uomo e poi l’artista: da Alessio Bernabei a Gemitaiz, sono tutti ragazzi meravigliosi. Il ricordo più bello è quello con Lorenzo Fragola: eravamo a Roma per incidere il brano ma mi sono dovuto assentare per otto ore, c’era il Coca Cola Summer Festival. Sono tornato in studio e Lorenzo, con il mio fonico e chitarrista, avevano stravolto il brano. Era bellissimo».
Tra i sogni nel cassetto di Briga il Festival di Sanremo e un disco rock, conoscere i suoi  miti musicali e collaborare con artisti stranieri: «Sulla scia della follia, il primo nome è Thom Yorke. In Italia, invece, mi piacerebbe duettare con Samuel dei Subsonica e cantare con Cesare Cremonini».

Tra i suoi obiettivi «Mantenere il pubblico che fino ad ora ho avuto la fortuna di conciliare ai miei eventi, sperando di non deluderli. Vivo con la gioia di realizzare sempre cose nuove, affronto le sfide con l’entusiasmo verso l’ignoto e una grande predisposizione all’avventura. Voglio che si renda evidente il mio miglioramento ed emergano le capacità che ho dimostrato di avere».

Al Briga degli esordi consiglierebbe «Contare fino a dieci prima di essere totalmente genuino, la considero un’arma a doppio taglio».

Redazione