i kolors

03/03/2018 – 13:40 #RAI GULP : per GULP MUSIC ci saranno “I Kolors” – In questa puntata tra i video proposti anche quelli di Emis Killa e Marco Carta.


gulp music I Kolors sono i protagonisti della nuova puntata di “Gulp Music”. La band sarà presente nella puntata in onda sabato 3 marzo alle 13.40 (e in replica sempre sabato alle ore 18), con la conduzione di Celeste Savino. I Kolors, molto amati dai ragazzi, presentano il brano “Frida (Mai, mai, mai)” con cui hanno partecipato al 68° Festival di Sanremo. Per l’occasione risponderanno alle domande arrivate per loro attraverso i social network di Rai Gulp.
In questa puntata saranno proposti anche i nuovi video di Abraham Mateo, Emis Killa e Marco Carta. Nello spazio live c’è Martin Garrix.
La musica su Rai Gulp è anche con “Top Music”, il programma delle classifiche dei singoli e degli album, condotto da Federica Carta e in onda la domenica, alle 14.05 e in replica alle 17.55.
I telespettatori possono interagire con il programma via Twitter @RaiGulp , Facebook https://www.facebook.com/RaiGulp/ e Instagram @rai_gulp Tutte le puntate possono essere riviste sul sito http://www.raigulp.rai.it e su http://www.raiplay.it
Redazione

MTV Awards 2016: Stash “sono molto dispiaciuto per tutti coloro che si sono sentiti offesi dal mio comportamento”.


stash

19/06/2016

I Kolors tra i cantanti che si sono esibiti agli MTV Awards 2016, al Parco delle Cascine di Firenze, al termine della loro esibizione in “Me minus you” si sono resi protagonisti di un siparietto alquanto discutibile e inaspettato soprattutto da parte del loro frontman Stash. Al termine dell’esecuzione infatti il cantante ha sputato in una telecamera e poi tutti e tre hanno abbandonato il palco senza ritirare il premio che gli era stato assegnato MTV History Award, lasciando il presentatore Francesco Mandelli, che era salito sul palco per la consegna con la statuetta in mano. Lo sputo in telecamera   è stato poi commentato da Stash per mezzo di un post pubblicato sulla sua pagina ufficiale di facebook

 Lo sputo in telecamera non era era la gente che ci sostiene… Era per la gente che cerca di boicottarti senza alcun motivo. Perdonatemi… Sapete come sono fatto!”.

Il post è stato in seguito rimosso e ripubblicato poi ma modificato nel testo  meno polemico e nei toni  più pacati e concilianti
Stash Fiordispino

A proposito di ciò che è successo questa sera sul palco degli Mtv Awards, purtroppo avete conosciuto un lato di me di cui non sono fiero e del quale mi scuso. E’ chiaro che il mio gesto non era affatto rivolto al pubblico o agli spettatori ma, a volte, quando il lavoro per il quale ti dedichi interamente viene colpito, la rabbia e la delusione che ne derivano sono così forti che ti portano ad avere una reazione di pari portata. Sono molto dispiaciuto per tutti coloro che si sono sentiti offesi dal mio comportamento.
Stash

Il gesto ha sollevato la reazione del mondo social che è stata immediata, c’è chi condanna, chi ironizza e chi ci va duro dandoli addirittura per spacciati.

Ma per quanto il primo post sia stato rimosso il suo contenuto è noto e fa sorgere spontanea una domanda: Chi vuole boicottare i Kolors? Cosa c’è dietro la reazione di Stash?
Redazione
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: