intrattenimmento

Riparte, su Rai1, “Reazione a catena” Con Marco Liorni


(none)

Riprende, lunedì 7 giugno alle 18.45 su Rai1, “Reazione a Catena”, il preserale estivo di Rai1, giunto alla sua 15ema edizione, condotto da Marco Liorni. Eccezionalmente, quest’anno la stagione sarà inaugurata da “La Sfida Dei Campioni”, 8 squadre che si sono distinte nel 2020 non solo per la bravura, ma anche per la tenacia e la simpatia, in un torneo ad eliminazione diretta. Da martedì 15 giugno, poi, torneranno a sfidarsi le nuove squadre. “Reazione a Catena” conferma la sua formula vincente, mettendo alla prova l’intuito, la prontezza e la padronanza della lingua italiana dei concorrenti in studio e dei telespettatori. Oltre alla trasmissione televisiva, in onda su Rai1 tutti i giorni dal 7 giugno al 26 settembre, si potrà giocare con le parole e le associazioni anche su carta con la rivista settimanale. “Reazione a Catena” è un gioco che permette a tutti di scoprire o riscoprire alcune curiosità sulla lingua italiana. Chi vuole partecipare come concorrente può visitare il sito: http://www.rai.it/raicasting e http://www.reazioneacatena.rai.it. Prodotto nel Centro di Produzione Rai di Napoli, in collaborazione con la Sony Pictures Entertainment Srl, “Reazione a Catena” è un programma di Tonino Quinti, Francesco Ricchi, Stefano Santucci, scritto con Simona Forlini, Danila Lostumbo, Christian Monaco, Ivo Pagliarulo e con Giancarlo Antonini, Francesco Lanci, Alessandra Pagliacci e Alessandro Venditti. Scenografia di Flaminia Suri, produttore Nadia Fede, regia Amedeo Gianfrotta.

Redazione