irama

#IRAMA a #Verissimo spiega perchè non ha alzato subito la coppa di Amici durante la finale


irama a verissimoIrama, vincitore dell’ultima edizione di #Amici, è stato l’ospite gradito della prima puntata della nuova edizione di Verissimo, sabato 15 settembre. Intervistato da Silvia Toffanin, il cantante ha svelato tra le altre cose un aneddoto che nessuno conosceva fino ad oggi. L’artista ha rivelato di non aver alzato subito la coppa di Amici durante la finale e al momento della proclamazione del vincitore per rispetto della “rivale” e amica Carmen Ferreri, arrivata seconda. “Non l’ho alzata per rispetto di Carmen, del percorso che abbiamo intrapreso insieme. Non mi sembrava educato”, ha spiegato Irama alla Toffanin, che ha chiesto delucidazioni su questo gesto che non è di certo passato inosservato per la delicatezza dell’intento.

Redazione

IRAMA AL FORUM DI ASSAGO! L’ANNUNCIO DI LAURA PAUSINI direttamente dal palco del FORUM: «Tu in concerto qui il 5 aprile» 


pausini irama.jpg

 

Laura Pausini ha poi postato il video sui social

Irama con “Plume” è disco di platino


Irama

Periodo d’oro, anzi di “platino” per  Irama, pseudonimo di Filippo Maria Fanti, che partito con la vittoria della 17a edizione di Amici di Maria De Filippi, continua a dominare le classifiche. Il suo album, Plume, in tre settimane è arrivato alla certificazione di platino, vantando anche ben diciassette milioni di stream su Spotify e sette milioni per il singolo Nera, che, prima in classifica tra i brani più scaricati in Italia, è Disco D’Oro. Tutte le otto date annunciate del Plume Tour sono andate sold out praticamente in tempo zero.  Irama sta girando l’Italia in lungo e in largo per un tour instore che ad ogni tappa fa registrare il pienone gratificando il suo lavoro: “Sto girando, sto vedendo le persone che mi seguono. E la cosa più bella guardarle negli occhi e scambiarci due parole“.

Il Plume Tour partirà con una doppia data al Quirinetta di Roma (sabato 24 e domenica 25 novembre). Poi proseguirà con gli show al Voxclub di Nonantola l’1 dicembre, all’Hiroshima Mon Amour di Torino il 2 dicembre, al Duel Beat di Napoli l’8 dicembre, al Viper di Firenze il 9 dicembre per poi concludersi con altri due concerti ai Magazzini di Milano (sabato 15 e domenica 16 dicembre).

 

Redazione

IRAMA ANCORA PRIMO IN CLASSIFICA CON L’EP “PLUME” – PRIME DATE DEL PLUME TOUR – CLASSIFICHE


Irama, il vincitore della 17a edizione di Amici di Maria De Filippi,   con il suo nuovo disco “Plume”per la seconda settimana si conferma al prima posizione della classifica FIMI degli album più venduti.

Parte da domani, lunedì 18 giugno alle ore 14:30 su TicketOne.it la prevendita dei biglietti del Plume Tour e  in tutti i punti vendita Ticketone da giovedì 21 giugno 2018 alle ore 10:00 

Questi i primi appuntamenti annunciati:

Sabato 24 Novembre 2018 – Roma, Quirinetta
Apertura Porte: 18:30
Inizio show: 20.00

Domenica 2 Dicembre 2018 – Torino, Hiroshima Mon Amour
Apertura Porte: 18:30
Inizio show: 20.00

8 Dicembre 2018 – Napoli, Duel Beat
Apertura Porte: 18:30
Inizio show: 20.00

Sabato 15 Dicembre 2018 – Milano,  Magazzini
Apertura Porte: 18:30
Inizio show: 20.00

Ritornando alla classifica “Album” , alla seconda posizione ancora Biondo con il suo Ep “Dejavu”. Scendono Einar e Carmen.

Tra i singoli continua a primeggiare “Italiana” del duo Fedez J-Ax, che resiste all’arrivo di “Nera”, canzone tratta dall’Ep di Irama, mentre in terza posizione  quello che già pare essere diventato un tormentone estivo “Amore e Capoeira” di Takagi e Ketra con la collaborazione di Giusy Ferreri & Sean Kingston.

Tra i vinili troviamo Luca Carboni in testa davanti a “The dark side of the moon” dei Pink Floyd e “Nero a metà” di Pino Daniele.

Classifica Top 10 Album (WK 24)

1. Plume Irama
2. Dejavu           Biondo
3. Sputnik          Luca Carboni
4.  20       Capo Plaza
5. Einar  Einar
6. Davide           Gemitaiz
7. La Complicità           Carmen
8. Notti Brave    Carl Brave
9. Rockstar         Sfera Ebbasta
10. Possibili Scenari       Cesare Cremonini

Classifica Top 10 Singoli Wk 24

1. Italiana          J-Ax & Fedez
2. Nera   Irama
3. Amore e Capoeira    Takagi & Ketra Feat. Giusy Ferreri & Sean Kingston
4. La Cintura     Alvaro Soler
5. Tesla   Capo Plaza Feat. Sfera Ebbasta & Drefgold
6. Fotografia      Carl Brave Feat. Francesca Michielin & Fabri Fibra
7. Davide           Gemitaiz Feat. Coez
8. One Kiss        Calvin Harris & Dua Lipa
9. Questa Nostra Stupida Canzone D’amore            Thegiornalisti
10. Peace & Love Charlie Charles, Sfera Ebbasta & Ghali
Classifica Top 3 Vinili Wk 24

1.  Sputnik          Luca Carboni
2. The Dark Side Of The Moon           Pink Floyd
3. Nero A Metà Pino Daniele

Redazione

 

 

 

IRAMA: LA DEDICA SUL SOCIAL A MARIA DE FILIPPI “MI HAI INSEGNATO TANTISSIMO…


"Amici 17", è Irama il vincitore: per lui la finale è una cavalcata trionfale

Per Filippo Maria Fanti  alias Irama, il vincitore della  17a edizione di Amici di Maria De Filippi, il talent è stato  una vera rinascita. Oltre alla vittoria, il cantante si è portato a  casa 150mila euro in gettoni d’oro, il premio di Radio 105 del valore di 20mila euro, e un contratto con la Warner Music Italy con cui ha già pubblicato l’album Plume, attualmente al primo posto nella classifica FIMI. A pochi giorni da tutto questo, Irama ringrazia pubblicamente Maria De Filippi con una dedica  dalla sua pagina ufficiale social. Ecco cosa ha scritto:

Mi hai insegnato tantissimo – A non aver paura di mostrare me stesso ed anzi ad esserlo sempre in ogni occasione. Una sera durante le prove ti dissi che ero già geloso al pensiero che un giorno ti saresti presa cura, inevitabilmente, nel tempo a venire, di altri ragazzi, come hai fatto con noi !!  Non potrò mai smettere di ringraziarti per tutto, per aver creduto nella mia musica che è tutto ciò che ho. Grazie Maria, ti voglio bene!Filippo.
Il post ha superato i 200 mila cuori.

Redazione

AMICI17: VINCE IRAMA COL 63% DELLE PREFERENZE


La diciasettesima edizione di Amici tra  Irama e Carmen viene vinta da Irama che dedica la vittoria alla nonna, a Maria e alla musica tutta…

Amici 17, Irama vince la finale. I comici ospiti Pio e Amedeo fuori luogo con le loro battute sui migranti

Tante emozioni per la finale di Amici edizione 17, da Loren portata in trionfo dal corpo di ballo nel momento della sua eliminazione a seguito della sfida contro Einar, al momento dell’intervista tra il serio e faceto alla padrona di casa da parte di Geppi Cucciari e nel corso della quale  Maria De Filippi ha parlato dell’università, di quando copiava al liceo e  della mamma, scomparsa qualche anno fa dopo una lunga malattia alla quale,  confessa non senza commozione, di dedicare un pensiero.almeno una volta al giorno.

Eliminati dal televoto quindi Loren (da Einar) ed Einar (da Carmen), a scontrarsi per l’ultima sfida sono Irama e Carmen e il risultato è da subito quasi certo.  Vince la modernità e la completezza del “prodotto” (termine che per una volta mal si addice ad un allievo della Scuola). Irama infatti è già un professionista del canto, già passato per Sanremo e che, trascurato dalla sua casa discografica (la Warner ndr), ha scelto la via della Scuola di Amici di Maria De Filippi  per “rilanciarsi” e rimettersi in  gioco centrando “il colpo”. Dal momento in cui Irama è comparso sulla scena di #Amici, ha sbaragliato la concorrenza degli altri allievi, riscuotendo un consenso unanime immediato sia del pubblico sia dei professori e poi anche della critica. Rapper, cantante, autore dei suoi brani mai banali e interprete emozionale,  aiutato da evidenti qualità estetiche , oltre a una certa originalità nel look, impressa dalle onnipresenti piume portate alle orecchie, come feticcio portafortuna,  Irama il palco se lo mangia letteralmente e per questi motivi nel momento in cui la carta del vincitore di Amici 2018, anticipata dalle note di We Are The Champions, dei Queen si gira per scoprire il suo volto del vincitore, è venuto a mancare il  “fattore” sorpresa.  Irama batte Carmen… Boato del pubblico e plebiscito al televoto.

Filippo Maria Fanti in arte Irama, 22 anni con già all’attivo due album e tanta voglia di riprendere da dove era stato interrotto tre anni fa,  ha dedicato il premio alla nonna affermando:  «è sempre con me», a Maria, che «è una persona speciale», e alla musica tutta, «sperando che questo sia l’inizio di qualcosa di bello. Per me e per tutti noi» .

La classifica è quindi: Al 1° posto  Irama, al 2° Carmen, al 3° Einar e al 4° Lauren.

ASSEGNAZIONE DEI PREMI:  A Lauren, già vincitrice della categoria “danza” è andato il premio Vodafone della Critica di 50mila euro;  Carmen vince il premio E-Campus, un finanziamento per una triennale da scegliere tra i loro corsi di studio,  mentre Irama vince il premio Radio 105 .

La finale di Amici17 è stata vista da   4.872.000 spettatori  pari al 25.1% di share. 

Redazione

AMICI17: IRAMA al Direttore Marketing di WARNER MUSIC ITALIA, SUA EX DISCOGRAFICA “…se l’hype non stesse risalendo tu mi saresti venuta a cercare? … – VIDEO


irama

 

In questi giorni i ragazzi di Amici17 stanno incontrando le case discografiche interessate a loro e per Irama, ieri 3 maggio,  era presente Sara Andreani Direttore Marketing di Warner Music,  discografica che il  cantante  al momento del suo ingresso ad Amici, aveva dichiarato di aver lasciato  per essere stato tenuto letteralmente “fermo”.

Irama ha alle spalle un passato artistico già di un certo rilievo, infatti nel 2016, partecipò  al Festival di Sanremo, nella sezione Nuove Proposte,  con il brano Cosa resterà, dove  fu sconfitto ai “quarti di finale”, durante la seconda serata, da Ermal Meta, per ironia della sorte, attualmente membro della commissione esterna di Amici 17; successivamente, il cantante ha partecipato e poi vinto il  Coca-Cola Summer Festival, contest dedicato ai giovani  prodotto da Maria De Filippi,  con la canzone Tornerai da me.

Le critiche sollevate da Irama sulla sua passata gestione che hanno portato alla rescissione del contratto con la major sono state ascoltate dalla Andreani e anche giustificate senza però convincere il cantante.

IRAMA : Sono entrato in un’etichetta io sono stato un anno fermo sotto contratto. Io c’avevo scritto che dovevo dare otto pezzi entro un tot. periodo, io ne avevo dati più di otto in quel periodo e mi era stato detto che non avevo dato i pezzi… mandiamo un casino di mail, chiamiamo, scriviamo e non mi s’incula nessuno… mi rispondono ma chi sei Michael Jackson che devi stare in studio? meglio se metti i piedi per terra, ma dove voli – capisci? Comunque per un anno non è uscito niente…

Io non sono diverso ora che son dentro Amici… Non sono diverso, ero lì davanti seduto a parlare delle stesse cose, avevo un foglio davanti, ricordi che mi portavo sempre un foglio, sembravo scemo ma io mi portavo i fogli per scrivermi le cose… questa è la mia vita, è tutto quello che ho… io mi portavo il foglio e dicevano – allora fallo tu – prendendomi per il culo, dicendomi – allora decidi tu quando esci – passavano i mesi ed io non uscivo.

Quello che ci siamo sentiti dire in una sala in due è stato – voi non siete in grado da soli di fare un disco – queste parole, io non mi dimentico le cose proprio queste parole – voi due non sapete fare un disco -.

ANDREANI (WARNER): Quello che voglio dire è che tu…  al di là di qualsiasi cosa e di come finisce e di tutto quanto, io ne sono felice per te come persona intendo, ma tu sei anche cambiato però, alcune cose che tu oggi mi dici lo fanno capire… nessuno ha avuto dubbi sulla tua musica, sul tuo talento, sul fatto che quelle che hai fatto sentire fossero hit, cioè questa cosa qua me la ricordo, tu sei un’altra persona, tu ti sei tenuto dentro un sacco di robe…

Irama racconta anche di quando volevano che facesse l’autore per altri e di come venissero “spinti” solo alcuni  artisti  in quanto funzionavano, mentre ad altri, come per lui, veniva imposto il “fermo” …

IRAMA: La verità… una major prende un pesce, prende un po’ di pesci e poi vede il pesce che va di più e ci investe più soldi. Questa è la verità. Vedere uno che ti guarda negli occhi e che ti dice, me lo ricorderò sempre – se fallisci non è un problema mio – se fallisco invece stavolta è un problema mio ma me la vedo per i caxxi miei stavolta non voglio trovarmi in una situazione in cui io non posso far uscire una canzone, non posso far uscire la mia musica.

Io faccio musica non per far soldi, non per scrivere canzoni ad altri, ma io faccio musica veramente, come quando ho fatto quel disco da indipendente in una cameretta perchè voglio mandare un messaggio e ci tengo alla musica, ci tengo al mio prodotto e ci tengo a fare qualcosa di vero, qualcosa di sentito veramente.
Io qua dentro lo sto facendo, ma io qua dentro sto facendo semplicemente quello che avrei voluto fare fuori, solo che qua ho avuto un’opportunità di reiniziare, di staccarmi da tutto. Io prima avevo due caxxo manette, te lo dico sinceramente…

La Andreani ha cercato di dire che la situazione non era voluta ma frutto di incomprensione, di comunicazione errata e che nessuno ne traeva profitto nel tenerlo fermo…: Credimi è sbagliato dire che si trattasse di non riconoscimento del tuo valore, questo io te lo posso giurare su qualsiasi cosa, e ne sono certa, ne sono certa da parte di tutti anche perché a volte, e questo credimi.. tu mi puoi anche dire che sei la stessa persona ma tu non sei la stessa persona perché ti stai liberando di una serie di cose che riguardano proprio la connessione con la gente, è questo…Quello che voglio dire è che in realtà secondo me è più una questione di alcune cose che hanno creato una spirale di negatività quando nessuno aveva questo come intento e tutti si sono concentrati nell’intento di farti uscire nel migliore dei modi…

Ma Irama sembra non sentire ragioni come si evince dalle parole che seguono : Mi stai dicendo che mi è andata tutto bene e sono io che l’ho vista male? Ti faccio una domanda allora, se io non fossi qui ad Amici e se le canzoni non stessero uscendo, l’hype non stesse risalendo tu mi saresti venuta a cercare? perché nessuno mi ha più cercato…Io ho messaggi e mail e robe dove chiamo e nessuno mi si incula… a me puoi dirmi tutto, ma devi dirmi la verità, ho messaggi in cui chiediamo ma cosa sta succedendo? perché tutto lento? questa cosa qua perché non si fa? Mi dispiace che mi dici che non è vero, perché altrimenti ci sarebbero queste canzoni qua che sarebbero già fuori…Io non sto mentendo, è la verità, non si sono comportati bene… 

La Andreani infine ribadisce che Irama non è la stessa persona di allora e che sul suo talento nessuno hai mai avuto niente da dire….

VIDEO:

Le rivelazioni di Irama che hanno segnato la sua carriera artista e non solo, hanno avuto un certo impatto sul web che, a sostegno del cantante di Amici, si è scatenato sollevando una marea di critiche contro la Warner Music.

 

Redazione