Ligabue

NOTA INFORMATIVA / LUCIANO LIGABUE: INTERVENTO ALLE CORDE VOCALI PERFETTAMENTE RIUSCITO!


liga

Con queste parole Claudio Maioli, manager di LUCIANO LIGABUE, ha annunciato con un video messaggio sui social dell’artista la buona riuscita dell’operazione alle corde vocali di Ligabue:

«Ciao a tutti da Lione. So quanto state aspettando notizie su Luciano e io sono qui per dirvi che si è appena svegliato dall’anestesia e l’operazione è perfettamente riuscita! Fra pochi giorni avrete notizie direttamente dalla sua voce. A tal proposito c’è una canzone del suo nuovo album che dice “Si trova sempre una ragione per brindare”, ecco oggi ancora di più! Alla salute sua e di tutti noi, ciao.»

Redazione

LUCIANO LIGABUE: a grande richiesta si aggiungono nuove date al “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”. Biglietti in prevendita da OGGI sabato 31 dicembre dalle ore 11.00!


LUCIANO LIGABUE

MADE IN ITALY”  

liga

IL NUOVO ALBUM DI INEDITI È DOPPIO PLATINO

G COME GIUNGLA”

IL PRIMO SINGOLO CERTIFICATO ORO

MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”

A GRANDE RICHIESTA SI AGGIUNGONO NUOVE DATE AL TOUR

6 MAGGIO – PalaBam – MANTOVA

9 MAGGIO – Zoppas Arena – CONEGLIANO (Treviso)

12 MAGGIO – Pala Resega – LUGANO

14 MAGGIO – Forest National – BRUXELLES

23 MAGGIO – Pala Florio – BARI

Biglietti disponibili in prevendita da OGGI sabato, 31 dicembre, dalle ore 11.00!

MADE IN ITALY”, undicesimo disco di inediti di LUCIANO LIGABUE, ventesimo album della sua carriera, ha conquistato il doppio platino dopo essere stato certificato platino a pochi giorni dall’uscita (record dell’anno di vendita per un album nella prima settimana). Grande successo anche perG COME GIUNGLA”, primo singolo estratto dal disco, che è stato certificato oro (certificazioni diffuse da FIMI / GfK Italia)!

MADE IN ITALY”, inoltre, è ancora al vertice della classifica dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia (diffusa da FIMI).

Prodotto da Luciano Luisi, con musiche, testi e arrangiamenti di Luciano Ligabue, “MADE IN ITALY” (Zoo Aperto/Warner Music) è stato anticipato in radio dai singoli “G COME GIUNGLA” (in rotazione dal 2 settembre) e “MADE IN ITALY” (in rotazione dall’11 novembre).

Questa la tracklist del disco: “La Vita Facile”; “Mi Chiamano Tutti Riko”; “È Venerdì, Non Mi Rompete I Coglioni”; “Vittime E Complici”; “Meno Male”; “G Come Giungla”; “Ho Fatto In Tempo Ad Avere Un Futuro”; “L’Occhio Del Ciclone”; “Quasi Uscito”; “Dottoressa”; “I Miei Quindici Minuti”; “Apperò”; “Made In Italy”; “Un’Altra Realtà”.

Insieme a Ligabue, in questo disco hanno suonato Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi(chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso), Michael Urbano(batteria, percussioni), Massimo Greco (tromba e flicorno), Emiliano Vernizzi (sax tenore) e Corrado Terzi(sax baritono).

Dopo “Liga Rock Park”, il doppio evento live il 24 e 25 settembre al Parco di Monza (oltre 130.000 presenze), e la pubblicazione del disco “MADE IN ITALY” (il 18 novembre), Ligabue nel 2017 sarà protagonista nei palasport di tutta Italia per presentare i brani contenuti nel nuovo album, oltre ai suoi grandi successi.

Redazione

LUCIANO LIGABUE: il nuovo disco di inediti “MADE IN ITALY” è al vertice delle classifiche, dal 3 febbraio live in tutta Italia con “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”.


LUCIANO LIGABUE

IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

MADE IN ITALY”  

ligabue

È AL VERTICE DELLE CLASSIFICHE

DAL 3 FEBBRAIO LIVE IN TUTTA ITALIA CON

MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”

MADE IN ITALY”, ventesimo album, undicesimo di inediti, della carriera di LUCIANO LIGABUE, è ancora al vertice della classifica dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia (diffusa da FIMI).

E non solo… l’omonimo singolo, il secondo estratto dall’album “MADE IN ITALY”, si conferma al 1° posto della classifica dei brani italiani più trasmessi in radio (dati diffusi da EarOne).

Prodotto da Luciano Luisi, con musiche, testi e arrangiamenti di Luciano Ligabue, “MADE INITALY” (Zoo Aperto/Warner Music), anticipato in radio dai singoli “G COME GIUNGLA” (in rotazione dal 2 settembre) e “MADE IN ITALY” (in rotazione dall’11 novembre), è stato certificato platino dopo una sola settimana (record dell’anno di vendita per un album nella prima settimana di uscita).

«È una dichiarazione d’amore “frustrato” verso il mio Paese raccontata attraverso la storia di un personaggio (Riko) – afferma Ligabue a proposito di “Made In Italy” – Si tratta di un vero e proprio concept album (il mio primo) ma è comunque composto di canzoni. Canzoni che godono di una vita propria ma che in quel contesto, tutte insieme, raccontano la storia di un antieroe».

Questa la tracklist di “Made In Italy: “La Vita Facile”; “Mi Chiamano Tutti Riko”; “È Venerdì, Non Mi Rompete I Coglioni”; “Vittime E Complici”; “Meno Male”; “G Come Giungla”; “Ho Fatto In Tempo Ad Avere Un Futuro”; “L’Occhio Del Ciclone”; “Quasi Uscito”; “Dottoressa”; “I Miei Quindici Minuti”; “Apperò”; “Made In Italy”; “Un’Altra Realtà”

Insieme a Ligabue, in questo disco hanno suonato Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso),Michael Urbano (batteria, percussioni), Massimo Greco (tromba e flicorno), Emiliano Vernizzi(sax tenore) e Corrado Terzi (sax baritono).

Dopo “Liga Rock Park”, il doppio evento live il 24 e 25 settembre al Parco di Monza (oltre 130.000 presenze), e la pubblicazione del disco “MADE IN ITALY” (il 18 novembre), Ligabue nel 2017 sarà protagonista nei palasport di tutta Italia per presentare i brani contenuti nel nuovo album, oltre ai suoi grandi successi.

Con oltre 240.000 biglietti venduti, queste le date attualmente confermate del “MADE INITALY – PALASPORT 2017”: 3, 4, 6, 7 e 10 febbraio al PalaLottomatica di Roma; 14, 15 e 17 febbraio al Pal’Art Hotel di Acireale (CT); 20 e 21 febbraio al Palasport di Reggio Calabria;23, 24 e 25 febbraio al PalaFlorio di Bari; 27 e 28 febbraio al PalaSele di Eboli; 3 e 4 marzo alPalaMaggiò di Caserta; 6 e 7 marzo al PalaEvangelisti di Perugia; 10 e 11 marzo al Modigliani Forum di Livorno; 13 e 14 marzo al Mediolanum Forum (Assago) di Milano; 17 e 18 marzo al PalaTrieste di Trieste; 20 marzo all’Adriatic Arena di Pesaro; 22 e 23 marzo al Nelson Mandela Forum di Firenze; 25 marzo al 105 Stadium di Genova; 28 e 29 marzo al Pala Alpitour diTorino; 1 e 2 aprile alla Fiera di Brescia; 4 e 5 aprile al Mediolanum Forum (Assago) diMilano; al 7 e 8 aprile all’Unipol Arena di Bologna; 10 aprile al 105 Stadium di Rimini; 19 aprile al Palaonda di Bolzano; 21 e 22 aprile all’Arena Spettacoli Fiera di Padova; 24 aprile al Palaprometeo di Ancona.

Vista la grande richiesta da tutte le regioni di Italia gli organizzatori informano che prossimamente saranno inserite in calendario date anche in Sardegna.

I biglietti del “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017” sono disponibili in prevendita suwww.ticketone.it e nei punti vendita abituali.

Redazione

10/12/2016 – 20:40 #RAI1: “LIGABUE, ITALIA” Il rocker di Correggio protagonista di uno speciale inedito


ligabue1Intervistato da Flavio Insinna, alla presenza di oltre 7000 fan ‎accorsi al Nelson Mandela Forum di Firenze, Luciano Ligabue racconta il suo amore “frustrato” nei confronti dell’Italia attraverso la storia di un personaggio, Riko, protagonista del suo nuovo disco “Made in Italy”. Accade nello speciale “Ligabue, Italia”, in onda sabato 10 dicembre alle 20.40 su Rai1. Primo concept album di Ligabue, è un disco composto di canzoni che godono di una vita propria ma che in quel contesto, tutte insieme, raccontano la storia di un antieroe del nostro tempo.  Un speciale inedito che corre tra musica e parole, registrato in occasione del mega raduno annuale con il BarMario, fan club ufficiale del rocker di Correggio.
Redazione

LIGAROCKPARKCONTEST: sono Francesco Rainero, Last, The Jab e I Dei Degli Olimpo i 4 vincitori del concorso che si esibiranno sullo stesso palco di Luciano Ligabue in occasione di LIGA ROCK PARK


LIGAROCKPARKCONTEST

Sono: Francesco Rainero (con il brano “La Strada”), Last (con “10 mila Anni Luce”), The Jab (con “Regina”) e I Dei Degli Olimpo (con “Mille Anni dall’Ombra”) i 4 vincitori del ‘LIGAROCKPARKCONTEST’, il concorso voluto daRegione Lombardia per valorizzare giovani talenti musicali. Le band si esibiranno sul palco di Luciano Ligabue in occasione del doppio appuntamento live “LIGA ROCK PARK”, nella splendida cornice del Parco di Monza, sabato 24 e domenica 25 settembre.

I vincitori

I 4 vincitori sono stati decretati dalla Giuria di qualità, presieduta dal governatore della Lombardia Roberto Maroni, tra le 10 band finaliste si sono esibite dal vivo questa mattina, nel corso di un’audizione all’Auditorium ‘Testori’ di Palazzo Lombardia, sede della Regione, in piazza Città di Lombardia, dopo essere state votate, attraverso i canali ufficiali di Regione Lombardia, Ligachannel e Fepgroup e su tutti i canali social #sulpalcodiliga.

Questi ragazzi sono tutti bravissimi – afferma il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, presentando i 4 vincitori del ‘LIGAROCKPARKCONTEST‘ – Scegliere non è stato facile, perché ci siamo trovati ad ascoltare artisti di vera qualità, capacità e originalità. Chi  ha vinto, avrà la grande opportunità di esibirsi su un palco di fronte a 100 mila persone. Ringrazio Ligabue per aver accolto questa nostra proposta e, visto il successo, intendiamo continuare su questa strada con altre iniziative analoghe, perché vogliamo dare ai giovani musicisti altre occasioni per emergere e sfondare nel mondo della musica“.

Il concorso progetto esclusivo di Regione Lombardia

Il contest ha avuto un grande successo di partecipazione con:

184 video caricati
9.271 utenti votanti
682.252 visualizzazioni di pagina
91.323 voti assegnati.

SIAE

Grande apprezzamento per l’iniziativa è stato espresso dalla Siae.

Condividiamo pienamente le motivazioni che hanno ispirato il Liga Rock Park Contest – ha commentato Filippo Sugar, Presidente di SIAEche è in linea con l’impegno di SIAE in favore dei giovani autori sui quali abbiamo deciso di investire attraverso diverse iniziative di sostegno e promozione. Dopo l’azzeramento della quota di iscrizione per gli under 31, le agevolazioni tariffarie, le borse di studio ed il sostegno a progetti specifici, l’attività di SIAE per i giovani emergenti si concretizza ora anche in progetti volti a sostenerne la carriera artistica, promuovendone la conoscibilità e l’affermazione”.

SIAE ha voluto partecipare concretamente con un premio economico di 5 mila euro a band da utilizzare per le spese connesse alla loro attività musicale (strumenti; sala d’incisione ecc.).

È il primo passo di un progetto molto più ampio, realizzato da SIAE in collaborazione con la F&P Group, operatore primario nel settore della musica live e degli eventi – ha concluso Sugarche si svilupperà nel corso di quest’anno fino a tutto il 2017, con l’obiettivo di favorire l’esibizione di artisti o gruppi di artisti emergenti che eseguono opere proprie o di giovani autori in apertura di concerti ed eventi musicali”.

Come per il Liga Rock Park Contest, l’intesa raggiunta tra SIAE e F&P mira a far sì che gli artisti affermati possano dare un’opportunità ai giovani, facendoli esibire su palchi importanti. Si tratta pertanto di un’opportunità di crescita e sviluppo per il sistema musicale italiano ed internazionale ed in particolare per gli spettacoli dal vivo.

SIAE si augura che le intese con F&P possano essere estese anche ad altri operatori primari, al fine di promuovere l’attività dei giovani creativi in tutta la filiera degli eventi live.

La Giuria di qualità

La Giuria di qualità è composta da: Roberto Maroni – presidente della Regione Lombardia e presidente di Giuria;Marco Alboni – CEO Warner Music Italy; Roberto Razzini – Managing Director of Warner Chappell Music; Daniele Suraci – programmazione musicale di RTL 102,5; Paolo Giordano – critico musicale

Redazione

LUCIANO LIGABUE: con una diretta sulla sua pagina Facebook presenta il luogo dove terrà Liga Rock Park (sabato 24 e domenica 25 settembre, al Parco di Monza) – VIDEO


LUCIANO LIGABUE ha presentato il 7 di settembre  sulla sua pagina ufficiale Facebook il luogo dove terrà LIGA ROCK PARK, sabato 24 e domenica 25 settembre al Parco di Monza, mostrando anche il palco che lo vedrà protagonista.

Dichiarazione di LIGABUE su BRUCE SPRINGSTEEN


Bruce Springsteen è un artista che attraversa le generazioni, considerato da molti come “il più grande performer live di tutti i tempi”, capace di trasformare ogni suo concerto in una grande festa musicale. Sul palco non si risparmia mai, e proprio per questo ogni suo live è unico e imperdibile e anche ligabue1Ligabue  che ieri  era allo stadio  San Siro di Milano a vedere la prima delle due date milanesi del Boss ha dichiarato:

 «La sensazione che ho sempre avuto su ‪#‎BruceSpringsteen è che, consapevole della fortuna del proprio talento, abbia sempre lavorato tantissimo per dimostrare (o dimostrarsi) di meritarselo. Questo è uno dei motivi per cui lo ammiro. Si è preso un impegno con chi lo segue: dare ogni volta niente di meno del suo meglio. È un impegno che ha sempre mantenuto».

La dichiarazione di Ligabue è visibile sulla sua pagina Facebook ufficiale al link: https://www.facebook.com/Ligabue/?fref=nf

Redazione

LIGABUE dalla pagina facebook anticipa ‘I tempi che Cambiano’ scritto a quattro mani con i Negrita


Oggi Ligabue ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un video in merito al brano “I tempi che cambiano”, scritto a quattro mani con i Negrita e contenuto nel prossimo disco della band, “9 Live”, in uscita il 4 marzo.

Il brano sarà in rotazione radiofonica, in digital download e disponibile su tutte le piattaforme streaming da venerdì 29 gennaio.

Ligabue sarà presente anche nel video de “I Tempi Cambiano”, di prossima uscita.

Redazione

Dichiarazione di Ligabue sulla scomparsa di David Bowie


ligOggi i social sono animati da messaggi di cordoglio e di saluto  estremo a David Bowie, la rock star britannica, la cui scomparsa avvenuta nella notte di domenica a soli 69 anni  e annunciata stamattina ha scosso e  lasciato tutto il mondo della musica e dell’arte a corto di parole. Ligabue  dalla sua pagina ufficiale social, con la riservatezza che lo contraddistingue ha pubblicato  una breve dichiarazione, poche parole ma cariche di profondo rispetto  per   una icona della musica mondiale che resterà unica e forse irripetibile come  David Robert Jones, il duca bianco del rock . Di seguito la dichiarazione del rocker italiano

Ligabue

GIÙ IL CAPPELLO
DI FRONTE A UN COLOSSO.
ZIGGY STARDUST,
DUCA BIANCO,
DAVID BOWIE
ORA È ANCHE BLACK STAR.
MA È SEMPRE STATO DAVID ROBERT JONES.
IL SUO LASCITO MUSICALE È ENORME.
A LUI IL MIO PIÙ SENTITO GRAZIE DAL PROFONDO DEL CUORE.

Redazione

 

 

LIGABUE: sabato al Campovolo di Reggio Emilia un impianto sonoro da 2 milioni di watt e sul palco una speciale chitarra Telecaster Custom Shop!


ligac

“CAMPOVOLO – LA FESTA 2015”

SABATO 19 SETTEMBRE AL CAMPOVOLO DI REGGIO EMILIA 

RCF FIRMA UN IMPIANTO SONORO DA 2 MILIONI DI WATT

PER UN’AREA DI 240 MILA METRI QUADRI!

 CASALE BAUER E FENDER ITALIA FIRMANO

UNA SPECIALE CHITARRA TELECASTER CUSTOM SHOP PER IL LIGA!

chit

In attesa dell’evento musicale dell’anno, il concerto di LIGABUE, domani al Campovolo di Reggio Emilia alle ore 15.00 aprirà i battenti il Liga Village (potranno accedere solo coloro che hanno acquistato il biglietto per il concerto) per “ASPETTANDO CAMPOVOLO”, un antipasto di “CAMPOVOLO – LA FESTA 2015”, che si consumerà nella giornata di sabato 19 settembre, quando il LIGA tornerà sul palco per quello che sarà il concerto più lungo della sua carriera (l’inizio del concerto è programmato alle ore 20.30 / apertura cancelli dalle ore 8.00).

L’evento musicale dell’anno è frutto di una collaborazione al 100% reggiana: artista, location e impianto sonoro all’avanguardia, per un totale di 2 milioni di watt.

Reggiano l’artista, reggiana la location, reggiano anche l’impianto sonoro. Per l’area del concerto, pari a circa 240 mila metri quadri, è stato sviluppato un sistema audio di portata impressionante firmato RCF. Ci vorranno 2 milioni di watt di potenza per garantire al pubblico una qualità del suono eccellente e omogenea, fino all’ultimissima fila, come assicurano i tecnici che da giorni stanno lavorando al Campovolo per garantire la perfetta riuscita dell’evento.

I diffusori scelti sono quelli della serie Touring and Theatre (TT+), il top di gamma di RCF: si tratta di prodotti innovativi ad altissima definizione sonora, creati usando tecnologie audio all’avanguardia.

Tra le eccellenze dell’industria musicale che celebreranno i 25 anni di carriera di LIGABUE, oltre a RCF, ci saranno M. Casale Bauer e Fender Italia.

Molti dei successi che hanno costellato la carriera del LIGA sono nati dalle corde di chitarre Fender, principalmente Telecaster, a cui LIGABUE è storicamente affezionato. Per l’occasione di Campovolo M. Casale Bauer e Fender Italia hanno creato per il Liga una splendida Telecaster Custom Shop, che riassume in sé lo spirito e la grinta rock dell’artista: la chitarra prende ispirazione da una Telecaster 72 Custom, realizzata in finitura Silver Splarkle e dotata di uno speciale intarsio (sul corpo e al 12° tasto) con le iniziali di Luciano. Il preziosissimo strumento è stato realizzato interamente da Denis Galuszka, Master Builder del Fender Custom Shop, uno dei più celebri e apprezzati Maestri Liutai al mondo.

Milano, 17 settembre 2015