Loredana Errore

Loredana Errore: “Nuovi giorni da vivere” è il nuovo singolo in uscita il 2 settembre


lori

 

Il countdown è iniziato e i tanti fan di Loredana Errore saranno presto accontentati!! Venerdì  2 Settembre uscirà con il nuovo singolo Nuovi giorni da vivere, che anticipa l’album Luce Infinita che arriverà nei negozi di dischi  fisici e digitali il prossimo 9 settembre .

Nuovi giorni da vivere  è un brano di speranza – racconta Loredana – la prima volta che l’ho ascoltato mi ha colpito perché trasmette un messaggio di fiducia, incoraggia ad essere più aperti anche quando le cose non vanno per come devono andare, anche quando la vita ci richiede più tempo e più amore per ricominciare a trascorrere nuovi giorni da vivere. Io ho solo dato qualche appunto agli autori per raccontare il mio percorso in questi ultimi anni di vita …”

Il brano è stato scritto da Amara, Diego Calvetti, Emiliano Cecere, Marco Ciappelli e Pacifico Settembre.

Loredana Errore, dopo un combattuto testa a testa con Emma si classifica seconda ad Amici9 e si aggiudica  la stima da parte della critica e della stampa, inoltre viene notata da Biagio Antonacci che le dona il soprannome di Ragazza occhi cielo, titolo anche del singolo e dell’EP scritto dal cantautore per lei.

Il nuovo album oltre a brani inediti scritti per lei da diversi autori del panorama musicale italiano, conterrà due cover di cui una tratta dal vasto repertorio di Mia Martini. Si tratta di Per amarti (di Lauzi e Fabrizio ndr) uno dei primi successi di Mimì uscito nel 1977 a cui Loredana  attribuisce un significato particolare e tra l’altro inedito come reinciso.

Loredana Errore è prodotta da Carlo Avarello (che ha portato al successo tra gli altri Simona Molinari ndr) e il disco uscirà su etichetta #Isola degli Artisti.

Ad oggi, dopo la realizzazione di un EP, due album in studio e i rispettivi singoli  la FIMI certifica le sue vendite complessive per più di 130.000 copie.
Durante la sua carriera ha collaborato e duettato con artisti come Loredana Bertè, Biagio Antonacci, Pino Daniele, Claudio Baglioni, Lucio Dalla, Francesco Silvestre, Anna Tatangelo, Gigi D’Alessio.

Queste le prime date dell’instore già confermate:

9 settembre – Napoli (Feltrinelli, piazza dei Martiri);
10 settembre – Roma (discoteca laziale, vicino Stazione Termini);
11 settembre – Milano (Mondadori, Piazza Duomo)

Redazione

 

 

Loredana Errore sta per tornare: a Settembre l’album “Luce Infinita” anticipato da “Nuovi giorni da vivere” – Prime date instore


Manca veramente poco ma Loredana Errore, “indimenticata” seconda classificata di Amici9   sta per tornare! E’ stata lei stessa nei giorni scorsi ad annunciare il suo ritorno dalla sua pagina Facebook e lo farà con un nuovo disco dal titolo Luce Infinita che arriverà nei negozi di dischi  fisici e digitali il prossimo 9 settembre e che oltre a brani inediti scritti per lei da diversi autori del panorama musicale italiano, conterrà due cover di cui al momento si conosce il titolo della prima, tratta dal vasto repertorio di Mia Martini. Si tratta di Per amarti (di Lauzi e Fabrizio ndr) uno dei primi successi di Mimì uscito nel 1977,a cui Loredana  attribuisce un significato particolare e tra l’altro  una canzone che nessuno fino ad oggi aveva mai reinciso.

L’album sarà anticipato il 2 settembre dal nuovo singolo Nuovi Giorni da Vivere di cui la cantante è anche autrice e per cui tanta è l’attesa dei suoi numerosi fan.

Loredana Errore è prodotta da Carlo Avarello (che ha portato al successo tra gli altri Simona Molinari ndr) e il disco uscirà su etichetta #Isola degli Artisti.

Queste le prime date dell’instore già confermate:

9 settembre – Napoli (Feltrinelli, piazza dei Martiri);
10 settembre – Roma (discoteca laziale, vicino Stazione Termini);
11 settembre – Milano (Mondadori, Piazza Duomo)

Redazione

 

Loredana Errore: per la “ragazza occhi di cielo” la favola continua…a breve singolo e nuovo album sotto etichetta L’Isola degli Artisti


loredana-errore-isola-degli-artisti

Non si vedeva dall’ultima apparizione televisiva quando fu ospite de La Vita in Diretta ad ottobre del 2015, dove ripercorse la brutta esperienza dell’incidente del 2013 in cui rischiò la vita e fece  tremare i suoi fan, ma è di questi giorni la bella notizia che Loredana Errore, la ragazza occhi di cielo,  sta tornare e questa volta sotto  l’etichetta indipendente L’Isola degli Artisti, con la quale ha già firmato il contratto. Loredana è già entrata in sala di registrazione per provinare i brani del nuovo Album che uscirà tra settembre e ottobre 2016  e che sarà anticipato da un singolo il cui rilascio  è previsto prima dell’estate.

Questo il messaggio che Loredana Errore ha postato sulla sua pagina facebook:

Ho sempre creduto al lato buono delle cose nonostante sia un po diffidente… La curiosità per le persone è il motore che mi fa andare libera a notare quei particolari, movenze, da cui ho imparato molto ad amare. Ci conosciamo da sei anni, abbiamo imparato a tenerci la mano, io dal palco voi di fronte a condividere emozioni, risa, gioie, speranze…

La Musica, meraviglioso collante che ci tiene qui ognuno con il suo sogno personale… Dopo tanto cammino con le mie gambe ringrazio Dio❣, oggi mi sembra come essere arrivata davanti alla porta di un castello, dopo tanto cammino sono arrivata!! Raga la favola continua...

Grazie a tutti.. ‪#‎carloavarello‬ ‪#‎isoladegliartisti‬“.

La favola continua , conclude la cantante, e i suoi fan ancora numerosi non aspettano altro che diventi realtà.

Ve la proponiamo  nel brano, scritto per lei da Biagio Antonacci e  che l’ha resa famosa con cui si piazzò al secondo posto della finale di Amici9 nel corso di un sua ospita al Roxy Bar, presentata da Red Ronnie. Buon ascolto

qui il testo

Redazione 

 

 

A LA VITA IN DIRETTA LOREDANA ERRORE CONFESSA IL SUO SOGNO: SALIRE SUL PALCO DELL’ARISTON!


Loredana-Errore

Recentemente Loredana Errore è stata ospite di  La Vita in Diretta. Seconda classificata ad  Amici9 (edizione vinta da Emma ndr), ha raccontato il suo dramma, quando, avviata ad una carriera di successo, dopo un brutto incidente avvenuto all’alba del 4 settebre del 2013 ad Agrigento,  la sua auto uscì fuori strada abbattendosi sul muro di recinzione di una casa ribaltandosi più volte, ha dovuto interrompere bruscamente il suo percorso:  “L’indomani avevo un concerto in Sicilia, è stata un’interruzione totale di quello che stavo intraprendendo, dovevo terminare le ultime tre date, non potei più”, L’incidente ha dato tuttavia una svolta inaspettata alla sua vita: “Ho dovuto rimparare a fare molte cose, è stata un’esperienza di nascita, di crescita e di miglioramento” e poi: “Questo incidente è stato una sorpresa per tutti ma non per me, subito mi è venuta una forza di andare avanti indescrivibile. Magari per altre cose non l’avrei avuta. La grande forza l’ho riscoperta nei casi più estremi, ringrazio Dio, tutte le persone che mi sono state vicine, i miei fan che hanno fatto di tutto perché io non mollassi”.

Adesso Loredana è tornata, più consapevole e più forte di prima,pronta a ricominciare e a tentare di  coronare un suo sogno: il desiderio di salire sul palco dell’Ariston  e incantare la platea del Festival di Sanremo.

by Ponyo

Con “Loredana Errore – Io riparto da qui” la cantante siciliana riabbraccerà i suoi fan di tutta Italia.


loredana-errore-ti-sposerò-586x388

“Loredana Errore 2015 – Io riparto da qui”– Sarà il tour che segna il ritorno nel mondo della musica di Loredana Errore, la cantante siciliana, la “Ragazza Occhi di Cielo”  che si classificò al secondo posto durante l’edizione del 2010 del Talent Show di Canale 5, Amici di Maria De Filippi vinta poi da  Emma Marrone. Il tour sarà l’occasione con la quale   la cantante riabbraccerà i suoi fan che non l’hanno mai abbandonata nemmeno dopo il terribile incidente di cui è stata vittima all’alba del 4 settembre 2013 e che l’ha costretta ad un lungo periodo di assenza dalla scene musicali. Loredana in una recente intervista sul quotidiano La Sicilia, si è detta delusa da Maria De Filippi e anche da Biagio Antonacci che per lei scrisse il brano “ragazza occhi di cielo”, che hanno peccato in sensibilità nel non farle sentire la loro vicinanza, nemmeno con una telefonata, in un momento difficile dal punto di vista umano e artistico. Ma dopo il necessario periodo di  riabilitazione e superata la delusione, animata  da un’incrollabile fede in Dio a cui dichiara di ricorrere sempre ottenendo risposte, Loredana è pronta a ricominciare e il prossimo 28 aprile, infatti, sarà ospite di “Insieme”, il programma condotto dal giornalista Salvo La Rosa, in onda su Antenna Sicilia, mentre ai primi di maggio,  col suo tour che partirà dalla Sicilia risalirà tutto lo “stivale”, in scaletta le canzoni dei suoi album e alcuni omaggi a Pino Daniele, Mia Martini, Lucio Dalla che dichiara essere artisti che hanno lasciato un segno nella sua vita.

In attesa che vengano comunicate le date del tour  la riproponiamo nel brano che forse più di tutti la rappresenta e l’ha resa popolare

Loredana Errore: “pregai Dio perché mi facesse capire di che entità fosse il danno e se potevo far qualcosa per riparare”.


loredana

Loredana Errore indimenticata seconda classificata di Amici9, la ragazza “occhi di cielo” ad un anno dal brutto incidente in cui è stata coinvolta e che ha lasciato tanti col fiato sospeso facendo temere il peggio,  con un post sulla pagina social, il 4 settembre, ricorda quell’esperienza e ringrazia quanti le sono stati vicini nei momenti più difficili con discrezione e rispetto. “Buon pomeriggio Raga, tutto Rego?Dopo un anno da quel 4 settembre, dove tutto cambiava, realizzavo che non potevo muovermi e allo stesso tempo non potevo tirarmi indietro.Quei momenti me li ricordo ancora, ad un tratto non ho sentito nulla, sotto la pioggia, ai piedi dell’Ulivo mi misi a pregare per i miei cari affinché non sopportassero il mio peso, per le persone che non avevo salutato prima,insomma pregai Dio perché mi facesse capire di che entità fosse il danno e se potevo far qualcosa per riparare.

Sentii li che avrei potuto riprendere forze, quando lungo il bacino cominciai a sentire delle scosse, potevo farcela.
Ricordo che mi sentivo protetta nonostante la situazione grave, mi sentivo come liberata da certi pesi, ansie e tensioni.
Ero in ospedale al sicuro, con i medici che non vedo l’ora di poter riabbracciare per tutto ciò,insieme agli infermieri, persone comuni, semplici, speciali che hanno usato il silenzio piuttosto di tante parole.
È stato un anno di incontri semplici e indelebili, di gente che ti guarda e resta in silenzio, grazie per questo grande rispetto e amore incondizionato.
Grazie Raga per essermi stata vicino tutto questo susseguirsi di notti e albe vissute a pieno dei loro colori e stagioni.
Sono serena e voglia mia di vita vi ringrazio, vi porto nel mio cuore grazie Raga.
Grazie Mamma sei stata brava, dolce e vera”.

Ti sposerò l’ultimo disco della cantante  intanto è rientrato nella classifica digital download  di iTunes, grazie al sostegno dei suoi numerosi fan sempre al suo fianco che ora aspettano il ritorno della cantante con la sua “musica”.

 

Il ritorno di Loredana Errore dopo l’incidente


loredana-errore-ti-sposerò-586x388

Ciao Raga, ieri sono stata bene, aver cantato mi ha divertita, felice.
Grazie per aver seguito con il cuore, chi da vicino chi da lontano, questo momento che è mancato molto a me, a voi.
Grazie per aver voluto la mia presenza, a tutti gli organizzatori del “Mandorlo in Fiore”, in Agrigento.
A presto, vi abbraccio e vi auguro buona energia.

Con questo commento Loredana Errore ritorna sulla scena musicale, dopo il pauroso incidente che l’ha tenuta lontana per mesi. La brava cantante è tornata a cantare al Gran Galà del Folklore, che si è tenuto al Teatro Pirandello di Agrigento interpretando tra gli altri brani, anche Ti Sposerò, pezzo incluso nel suo secondo e ultimo disco, Pioggia di comete.

il ringraziamento alla sua casa discografica:

Ringrazio la Sony per aver creduto in me, mi auguro tanta musica ancora, insieme!

ESTATE 2013: TELESQUALLOR E “SHOW” MUSICALI … “IN SALDO”.


marcella bella

Nelle nostre città è ormai epoca di “ribassi”, le vetrine dei negozi cominciano a essere tappezzate da striscioni di carta su cui sono indicate percentuali molto variabili, ma con un unico comune denominatore: lo sconto selvaggio. A quanto ci è dato constatare, ma è un fenomeno riscontrabile da anni, anche le televisioni durante il periodo estivo si adeguano al “deprezzamento” del prodotto, mandando in onda veramente “di tutto, di più” e non azzeccandone una giusta, eppure non sarebbe difficile intuire cosa gradirebbe il pubblico durante la bella stagione, essenzialmente serate  a carattere musicale, il lancio di canzoni in grado di trasformarsi in “hit” da ballare poi nelle feste in spiaggia organizzate negli stabilimenti balneari o in discoteca, ma anche da riascoltare alla radio e il tutto condito con un po’ di spensieratezza, di brio, di leggerezza, di movimento e, perché no, il gusto della novità e dell’inedito, nessuno chiede, in verità, “la luna”.

bobby_solo_

E invece cosa si ritrova?spettacoli “fatti in serie” che si ispirano al medesimo copione e agli stessi ingredienti “fissi” e immutabili, con impiego “a profusione” di personaggi “rispolverati” lì per lì come “tappabuchi”, attingendo, e il parallelo con l’argomento di apertura non è affatto fuori luogo, alla schiera di gente che, come “fondi di magazzino”, giace parcheggiata nel dimenticatoio in cui l’hanno relegata le reti televisive da chissà quanto tempo. Ne fanno parte cantanti oltre l’età pensionabile invitati a riproporre, sull’onda del “revival” e dell’”operazione nostalgia”, per la centomilionesima volta, successi che sanno di “ammuffito” e “stantio” targati “Castrocaro” “Settevoci” o “Un disco per l’estate” anni ’60, con vistosissimo affaticamento vocale, interpreti decisamente più giovani e non privi di vigore o tenuta dell’intonazione, purtroppo non in grado di “sfondare” o di gran richiamo, è il caso della figlia di uno dei “re” della canzone anni ’50, specializzata in un repertorio melodico ormai tramontato, la legge dell’ereditarietà l’ha premiata nella notevole estensione di voce, ma non le ha regalato la popolarità e i  primati di vendite del genitore, non manca mai all’appello laddove c’è un programma “in saldo” con “audience” depressa e per finire aggiungiamo presentatori e cabarettisti di cui nessuno si sogna per la maggior parte dell’anno e che improvvisamente vengono estratti dal cilindro come per magia e il quadro della situazione è completo. E’questo quello che merita la maggior parte degli Italiani che, a voler dare retta alle statistiche, quest’estate, non si potrà concedere nemmeno una modesta vacanza, foss’anche ai Lidi di Comacchio? Come mai, invece, la televisione in vacanza ci va, anzi, “latita”, per ben tre mesi, da giugno a settembre? E il canone, particolare non trascurabile, in continuo aumento, non viene versato forse per un anno intero di programmazione televisiva, senza interruzioni intermedie?

In fondo non servirebbero nemmeno eccezionali doti di inventiva, per elaborare una formula vincente capace di “catturare” spettatori anche d’estate, le riserve di “materiale umano” non mancano, esistono cantanti con carriere da poco avviate che, oltre a possedere indiscutibili qualità di talento, ad aver registrato, nel tempo, vendite di tutto rispetto certificate e a poter confidare in un largo seguito di sostenitori immancabili ai loro concerti e in qualsiasi manifestazione li coinvolga, potrebbero rivelarsi una benedizione per gli indici di ascolto, qualche nome? Fra gli altri, Pierdavide Carone, Loredana Errore, Nina Zilli e Valerio Scanu, che oltre all’attività musicale sta rivelando insospettabili facoltà di intrattenitore, tanto da essere stato promosso recentemente “imitatore ufficiale” di Belen Rodriguez, che l’ha presa sullo scherzo e per questo motivo subito “provinato” per la prossima edizione del programma presentato da Carlo ContiTale e quale show”, in cui sicuramente riuscirebbe a dispiegare il suo lato più giocoso e irriverente e simpatico sconosciuto ai più.

Sarebbe proprio la “ventata di freschezza” che ci vuole per spazzare via d’un fiato i ristagni di tedio che si accumulano svogliati e sonnolenti nelle nostre serate estive “Che noia?che barba?” (tanto per dirla “alla Mondaini”) finora è stato così, cambiare è possibile, le risorse, dopotutto, ci sono, basta averne la volontà, ma questa come si suol dire è “un’altra storia”.

.

[Articolo a cura di Fede]

Parte il tour di Loredana Errore vincitrice del premio FIM “voce dell’anno”


loredana-errore-ti-sposerò-586x388

In occasione della Fiera Internazionale della Musica a Villanova d’Albenga (Savona), presso l’Ippodromo dei Fiori, il prossimo 25 maggio, Loredana Errore, ritirerà il Premio FIM – Voce dell’anno, con la seguente motivazione:

E’ il riconoscimento di una tecnica vocale sempre in crescita e un timbro particolare capace di trasformarsi a seconda del brano per dare vita ad interpretazioni sempre personali.

L’artista il 31 maggio sarà Brescia nell’ambito della manifestazione “Donne in cANTo” a  sostegno della Fondazione ANT Italia Onlus, dopodiché prenderà il via il suo tour, che la vedrà impegnata in una serie di date  in giro per tutta l’Italia, un’occasione  per incontrare i suoi tantissimi fan. Il 15 Giugno sarà a Chiasso mentre il 29 Giugno a Francavilla a Mare. Loredana, accompagnata dalla sua band  Luciano Zanoni (tastiere), Pino Iodice (chitarra), Pino Saracini (basso) e Matteo Di Francesco (batteria)  darà vita ad un vero   show, con  una scaletta  varia  scelta tra classici, cover ed i pezzi dell’ultimo cd.

“Donne incANTo 2013” concerto a sostegno della Fondazione ANT Italia Onlus


locandina spiri

Si terrà il 31 maggio al Pala Brescia , il concerto di sole voci femminili, intitolato “ Donne incANTo 2013”, alle già annunciate Malika Ayane, Mariella Nava, Syria, Mietta, Annalisa, Francesca Michielin, Ilaria Porceddu, Simonetta Spiri si sono aggiunte: Patty Pravo, Anna Oxa, Alexia, Paola&Chiara, Loredana Errore, Cixi. L’evento  a scopo esclusivamente benefico è mirato alla raccolta fondi a favore della Fondazione ANT Italia Onlus, che assiste gratuitamente a domicilio i sofferenti di tumore e offre progetti di prevenzione oncologica. Un segno della sensibilità femminile verso la sofferenza e la malattia, e il ricavato sarà interamente devoluto ad ANT.

Per tutte le info, ci si puo’ rivolgere al numero 030.3099423. Biglietti in prevendita su Ticketone al prezzo di 17,60 Euro. La manifestazione, organizzata da Music Association – Festival di Ghedi di Brescia, sarà trasmessa in diretta da Radio Italia solo Musica Italiana