Luca Argentero

CS_Su Rai1 “Doc – Nelle tue mani”|ULTIMO EPISODIO CON LUCA ARGENTERO E MATILDE GIOLI


(none)

In prima visione assoluta su Rai1, l’ultimo appuntamento con “DOC – Nelle tue mani”, in onda giovedì 19 novembre, alle 21.25, con Luca Argentero, Matilde Gioli, Gianmarco Saurino, Sara Lazzaro e Giovanni Scifoni. Nell’episodio dal titolo “Io ci sono”, le condizioni di Agnese peggiorano rapidamente e Andrea trova l’appoggio di tutto il reparto per cercare di scoprire la malattia di cui soffre. Ma le accuse di un suo coinvolgimento nella falsificazione dei dati sulla sperimentazione farmaceutica che gli vengono mosse rischiano di allontanarlo dall’ospedale definitivamente. 

Redazione

CS_Un nuovo episodio di “DOC – Nelle tue mani”


Su Rai1 con Luca Argentero e Matilde Gioli  

(none)

Nuovo appassionante appuntamento con la serie tv “DOC – Nelle tue mani”, con Luca Argentero, Matilde Gioli, Gianmarco Saurino, Sara Lazzaro e Giovanni Scifoni, in onda in prima visione giovedì 12 novembre alle 21.25 su Rai1.
Nell’episodio “Veleni” Andrea si trova nell’occhio del ciclone nel momento in cui un ex specializzando lo accusa di aver falsificato i dati di una sperimentazione farmaceutica: incapace di difendersi a causa dell’amnesia, cerca conferme nelle persone che gli sono vicine. Nel frattempo, Lorenzo deve combattere per far inserire Chiara nella lista dei trapianti e Agnese ha un improvviso malore.

Redazione

CS_Su Rai1 “Doc – Nelle tue mani” Con Luca Argentero, Matilde Gioli, Gianmarco Saurino, Sara Lazzaro e Giovanni Scifoni


Dopo lo straordinario risultato della seconda puntata, con oltre 7 milioni di spettatori, ritorna, giovedì 29 ottobre alle 21.25 su Rai1, l’appuntamento in prima visione assoluta con “DOC – Nelle tue mani”, la fiction con Luca Argentero, Matilde Gioli, Gianmarco Saurino, Sara Lazzaro, Giovanni Scifoni, ispirata alla storia vera di Pierdante Piccioni raccontata nel libro “Meno dodici”. Nell’episodio dal titolo Egoismi, l’arrivo in ospedale della sorella maggiore di Elisa, un’attrice simpatica e affascinante, rende la giovane specializzanda inspiegabilmente ancora più acida e scontrosa. Andrea continua a scavare negli anni che l’amnesia ha cancellato, mentre Agnese non riesce a nascondere la gelosia per la crescente vicinanza tra Giulia e Andrea…

Redazione

CS_Su Rai1 “DOC-nelle tue mani”|La fiction con Luca Argentero e Matilde Gioli


(none)

Dopo lo straordinario successo della scorsa settimana, con oltre 7 milioni e 400 mila spettatori, ritorna, giovedì 22 ottobre alle 21.25 su Rai1, l’appuntamento con “DOC – Nelle tue mani”, la fiction con Luca Argentero, Matilde Gioli, Gianmarco Saurino e Sara Lazzaro. Nel primo episodio dal titolo “Cause ed effetti”, dopo il ritrovamento della cartella clinica del paziente deceduto per errore, Andrea tenta di ricostruire cosa è accaduto prima dello sparo che ha cancellato i suoi ricordi. Marco, responsabile di quel decesso, e Agnese si dimostrano poco collaborativi.
Alba e Riccardo faticano a ristabilire il loro rapporto e anche tra Gabriel ed Elisa le cose si complicano.
Nel secondo intitolato “L’imprevisto”, un incidente ferroviario trasforma il reparto di Medicina Interna in un Pronto Soccorso improvvisato. Tutti i medici sono chiamati a dare il massimo per far fronte all’emergenza. Tra i feriti, arriva una ragazza che riapre un capitolo importante del passato di Riccardo che il ragazzo credeva chiuso per sempre.

Redazione

CS_Torna su Rai1 “DOC – Nelle tue mani” la fiction con Luca Argentero e Matilde Gioli


(none)

Torna “DOC – Nelle tue mani”, la fiction con Luca Argentero, che ha esordito la scorsa primavera con ascolti record che hanno superato gli 8 milioni di telespettatori e tagliato il traguardo del miglior esordio per una serie dal 2007.
Autorevole. Sicuro. Impeccabile. Lo vorremmo sempre così il medico che ci cura. Ma cosa succede se sotto il camice bianco che indossa c’è un uomo che come i suoi malati lotta con il proprio dolore, i propri limiti e le proprie insicurezze? Questo medico è Andrea Fanti, interpretato da Luca Argentero, protagonista di “DOC – Nelle tue mani”, l’attesissima serie evento tratta dalla storia vera di Pierdante Piccioni (raccontata nel libro autobiografico “Meno dodici”) con i nuovi episodi  in onda su Rai1 a partire da giovedì 15 ottobre, alle 21.25.
Ad affiancare Argentero, nel medical drama, la giovane e brillante Matilde Gioli nel ruolo di Giulia Giordano, la dottoressa ancora innamorata di Andrea Fanti che però a causa dell’incidente non ricorda più il loro legame sentimentale passato.
Nel primo episodio dal titolo “In salute e in malattia”, Andrea è certo di aver finalmente fatto breccia nel cuore di Agnese e, sull’onda del romanticismo, propone di organizzare un matrimonio in reparto per un paziente in condizioni critiche. Nel frattempo, un’inaspettata proposta di Gabriel rovescia gli equilibri all’interno del gruppo degli specializzandi.
Nel secondo intitolato “Quello che siamo”, una paziente mette in luce un segreto della vita privata di Lorenzo che crea stupore in tutto il reparto. Intanto, Gabriel e Elisa si devono ingegnare per ricostruire la vita di un anziano ricoverato che sembra non ricordare nulla di sé, ma che pronuncia ripetutamente un’unica parola.

Redazione

CS_#RAI1 09_APR_2019, 21:25 |Doc Nelle tue mani|LUCA ARGENTERO E’ IL MEDICO SENZA MEMORIA


(none)

Terzo, attesissimo appuntamento in prima visione tv, giovedì 9 aprile alle 21.25 su Rai1, con “Doc – Nelle tue mani”, la serie liberamente ispirata alla vera storia del primario Pierdante Piccioni, con protagonista Luca Argentero nei panni del giovane e brillante medico Andrea Fanti, che grande successo di pubblico e di critica sta riscuotendo in questi giorni. Nell’episodio dal titolo “L’errore” Giulia riporta Andrea in reparto per una paziente che chiede di essere visitata esclusivamente da lui e che non sa delle sue attuali condizioni. Un errore causato dalla sua amnesia mette però tutti gli specializzandi sotto pressione. Intanto, Alba è costretta ad affrontare il rancore che prova nei confronti di sua madre. Nel sesto episodio, dal titolo “Come eravamo”, si torna indietro nel tempo. L’episodio speciale è infatti ambientato dieci anni prima. Andrea, ancora insieme alla famiglia e medico entusiasta, ha per la prima volta l’occasione di fare un salto di carriera. Tenere insieme tutto però non è semplice: la competizione con il suo collega Marco, in cui si trova improvvisamente coinvolto, rischia di fargli perdere di vista chi è veramente.

Redazione

CS_#RAI1 26 MAR 2020, 21:25 DOC. Nelle tue mani Quattro puntate in prima visione da giovedì 26 marzo


(none)

Autorevole. Sicuro. Impeccabile. Lo vorremmo sempre così il medico che ci cura. E anche se parla una lingua piena di tecnicismi lasciamo che sia lui a governare la nostra vita quando la salute s’incrina. Ma cosa succede se sotto il camice bianco che indossa c’è un uomo che come i suoi malati lotta con il proprio dolore, i propri limiti e le proprie insicurezze?
Questo medico è Andrea Fanti, il protagonista del nuovo medical drama “DOC. Nelle tue mani”, cui dà corpo e anima Luca Argentero in una serie evento, in quattro prime serate, in onda in prima visione su Rai1 da giovedì 26 marzo. Una produzione Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction. Una serie dai tanti colpi di scena tratta da una vicenda realmente accaduta che vede alla regia Jan Maria Michelini e Ciro Visco e, come autori del soggetto e supervisione alla sceneggiatura, Francesco Arlanch e Viola Rispoli. 
A causa di un trauma cerebrale Fanti ha perso la memoria dei suoi ultimi dodici anni e, per la prima volta, si ritrova a essere non più il medico brillante di sempre, ma un semplice paziente. Amputato di molti dei suoi ricordi, precipita in un mondo sconosciuto: famiglia, figli, amici, colleghi, tutti diventano improvvisamente estranei. Anche la sua carriera torna indietro: da primario a meno di uno specializzando. L’ospedale diventa l’unico posto in cui si sente veramente a casa, rappresenta il luogo della rinascita che gli offre l’opportunità di essere un medico nuovo, molto diverso da quello che era stato fino al momento dell’incidente. “DOC. Nelle tue mani” racconta in fondo che siamo tutti pazienti prima o poi e che il caso più importante che il protagonista di questa serie è costretto a risolvere è identico a quello che ognuno di noi affronta ogni giorno quando si domanda: chi sono davvero? qual è il mio posto? Ispirata alla vera storia del dottor Pierdante Piccioni, la serie racconta la malattia come possibilità di nuova occasione, di cambiamento, di sfida. Quando non è grave al punto da mettere in pericolo la vita stessa, forse può essere la strada per la ricerca del senso più profondo dell’esistenza.

Redazione

Raz & The Tribe, 3 settimane di avventura con Raz Degan ai confini della civiltà


raz e the tribe

Questa sera, lunedì 4 giugno alle ore 23.15, su Sky Atlantic (disponibile anche su Sky On Demand) prende il via Raz & The Tribe, la docu-serie guidata da Raz Degan, attore, regista e fotografo israeliano, vincitore della dodicesima edizione dell’Isola dei famosi, che  dopo il successo dello scorso anno de L’ultimo sciamano (ancora targato Sky Atlantic) sperimenta così un nuovo tipo di televisione, meno reality ma davvero aderente alla realtà.Un’avventura mozzafiato ai confini della civiltà in grado di mettere in dubbio le nostre certezze e di relativizzare i nostri stessi valori. ai confini della civiltà.

Pericolosi rituali ancestrali, pratiche sciamaniche, cannibalismo. E ancora cerimonie di iniziazione, animismo, paesaggi incontaminati e cruente – e a volte spettacolari – prove di sopravvivenza. Raz Degan protagonista di un viaggio estremo, pericoloso e insieme affascinante, con tre destinazioni (Etiopia, West Papua e Sumatra) e tre amici e compagni di viaggio, uno per ciascuna meta: Asia Argento, Piero Pelù e Luca Argentero insieme ai quali vivere un’esperienza senza precedenti.

In ogni episodio l’attore israeliano vivrà in simbiosi con la popolazione locale, condividendo ogni aspetto della vita quotidiana, dalla dura lotta per procaccciarsi il cibo  e l’acqua, alla preparazione e alla condivisione dei pasti, fino alle cerimonie religiose, scandite dalle severe e a volte – ai nostri occhi – cruente leggi a cui si ispira la vita tribale.  Al termine della convivenza Raz e i suoi ospiti avranno il privilegio di assistere ad un rituale di passaggio, la cerimonia tradizionale che più caratterizza le tribù ospitante. Rituali così lontani da noi che metteranno duramente alla prova la resistenza, non solo fisica, di Raz, Asia, Piero e Luca. Dalla convivenza con questi uomini e donne nasceranno inevitabili interrogativi sul senso della vita stessa.

La puntata di oggi, LUNEDÌ 4 GIUGNO si intitola  RAZ & THE TRIBE: IL SALTO DEL TORO

Destinazione Etiopia insieme ad Asia Argento: Raz e Asia incontrano nella Valle dell’Omo la tribù degli Hamar, popolo di allevatori dai rituali controversi, che metteranno profondamente in crisi in particolare Asia. I due avranno la straordinaria possibilità di assistere al “salto del toro”, una particolare cerimonia di iniziazione che segna per i giovani maschi della tribù il passaggio dalla giovinezza alla vita adulta e che gli darà diritto di sposarsi, possedere bestiame e avere figli. Una cerimonia che porta con sé anche una discutibile ritualità che coinvolge le donne della famiglia dell’iniziato: queste infatti offrono la schiena alle frustate degli uomini in segno di devozione e di attaccamento al giovane congiunto.

Redazione

30|09|2016 – 21:15 – RAI1: TALE E QUALE SHOW Con i giurati Goggi, Montesano, Amendola, anche Luca Argentero


tale-e-quale-il-cast-3
Prosegue il successo di Tale e Quale Show, il varietà record di ascolti che nella seconda puntata ha registrato il 22,43% di share portando l’allegria nelle case di 4 milioni 641mila telespettatori risultando il programma più visto della tv italiana. Le luci del grande spettacolo condotto da Carlo Conti si accenderanno nuovamente, venerdì 30 settembre nel Teatro 9 degli Studios a Roma con il terzo appuntamento in onda alle 21.15 in diretta su Rai1.
Non mancherà un pizzico di adrenalina quando i 12 talenti porteranno sul palco il corpo e l’anima delle star della musica che saranno al centro delle loro esibizioni, tutte rigorosamente dal vivo. E tra le battute dissacranti di Enrico Montesano e Claudio Amendola e lo sguardo attento e bonario di Loretta Goggi, il trio dei giurati è pronto a valutare ogni imitazione. Accanto a loro, superospite della puntata, ci sarà l’attore Luca Argentero nelle vesti di quarto giurato.
Questa settimana il pubblico vedrà Vittoria Belvedere e Davide Merlini “cambiare pelle” nell’interpretazione di due miti black come Grace Jones e Stevie Wonder. Sergio Assisi sarà impegnato nel coinvolgente ricordo di Pino Daniele, mentre Lorenza Mario si trasformerà in Milva, l’affascinante “rossa” della musica italiana. Enrico Papi sarà un energico Max Pezzali e Leonardo Fiaschi si calerà nei panni di J-Ax in un imperdibile duetto con un ospite a sorpresa che interpreterà Fedez. Difficilissima la sfida per Silvia Mezzanotte che regalerà al pubblico l’incredibile voce di Maria Callas, mentre Tullio Solenghi sarà alle prese con il poeta della canzone Paolo Conte. Bianca Atzei sarà l’irrefrenabile Loredana Bertè e Manlio Dovì interpreterà gli amatissimi successi di Edoardo Bennato. Con Fatima Trotta si ritornerà nelle atmosfere anni ’80 insieme alla vocalità di Giuni Russo, e Deborah Iurato prenderà le sembianze e gli atteggiamenti dell’effervescente Katy Perry.
I telespettatori di Tale e Quale Show, programma visibile in HD sul canale 501, come sempre potranno scegliere anche di avere un ruolo da “protagonista”, inviando i propri commenti su Twitter con l’hashtag ufficiale #taleequaleshow o scrivendo sulla pagina Facebook. I più audaci potranno riprendersi con lo smartphone e proporre la propria esibizione con l’imitazione di un personaggio famoso, inviando il video direttamente sul sito http://www.taleequaleshow.rai.it. Alcuni dei contributi migliori del Tale e Quale Pop saranno trasmessi durante la puntata.
Prima di conoscere cosa accadrà nella puntata successiva, tornerà anche “A grande richiesta”, la parentesi più pazza del varietà, con Gabriele Cirilli impegnato a soddisfare i desideri dei telespettatori interpretando “a modo suo” una star a sorpresa.
Tale e Quale Show,prodotto da Rai1 in collaborazione con Endemol Shine Italy è tratto dal format spagnolo Tu Cara me Suena, è scritto da Carlo Conti, Ivana Sabatini, Emanuele Giovannini, Leopoldo Siano e Mario d’Amico. Le musiche sono del Maestro Pinuccio Pirazzoli, le coreografie di Fabrizio Mainini, la scenografia di Riccardo Bocchini. La regia è di Maurizio Pagnussat.
Redazione

A Ballando con le Stelle “ballerino per una notte” Giancarlo Giannini  e Valerio Scanu nella veste di cantante e giudice accanto a Mayer – Ad Amici15 ospiti Luca Argentero e i Pooh


ospiti-semifinale-1000x515.jpg
Sabato 16 aprile alle 21.10 su Rai1, i riflettori si accendono sulla semifinale di “Ballando con le stelle”.
Il cerchio si stringe attorno alle coppie che dopo settimane di durissimi allenamenti si sono conquistate un posto nella semifinale di questa undicesima edizione, una delle più amate e seguite dal pubblico televisivo. Sarà una puntata ricca di sorprese e colpi di scena: partendo dallo spareggio che vedrà impegnati Enrico Papi e Michele Morrone per portare definitivamente uno dei due concorrenti nuovamente in corsa per la vittoria.
Ballerino per una notte” è una delle voci più amate al mondo e sicuramente uno degli attori che Hollywood da sempre ci invidia, per la semifinale di Ballando con le Stelle, scende in pista un’icona del cinema italiano: Giancarlo Giannini poliedrico attore, doppiatore, regista e sceneggiatore italiano, che affiancato da una delle “maestre”   del programma in brevissimo tempo imparerà una coreografia studiata appositamente per lui e realizzata in diretta. L’esibizione verrà valutata dalla Giuria.
Ospite speciale invece, alla luce del   gran successo raccolto nel corso delle sue precedenti partecipazioni, l’acclamatissimo Valerio Scanu che canterà e si unirà a Sandro Mayer come giudice a bordo palco.
Il cuore della trasmissione sarà rappresentato dalle sfide, tutte a passo di danza, che attendono: Nicole Orlando – Stefano Oradei; Rita Pavone – Simone Di Pasquale; Iago Garcia – Samanta Togni; Platinette – Raimondo Todaro; Luca Sguazzini – Veera Kinnunen; Daniel Nilsson – Valeriia Belozerova.
A giudicare le loro performance sarà, ancora, l’inflessibile giuria composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli e capitanata da Carolyn Smith. L’ultima parola, comunque, spetta al pubblico da casa. La colonna sonora della serata è affidata alla Big Band di Paolo Belli.

Sempre Sabato 16 aprile, alle 21.10 su Canale 5, terzo appuntamento con il serale di “Amici” di Maria De Filippi 15a edizione.
La gara continua tra La squadra Bianca la squadra Blu entrambe con 5 talenti ciascuna.
Quarto giudice d’eccezione l’attore e produttore Luca Argentero.
In giuria con Anna Oxa, Sabrina Ferilli, e Loredana Bertè, Marco Castoldi, in arte Morgan che ricopre un ruolo speciale: su richiesta dei Direttori Artistici delle squadre -Emma, Elisa, Nek e Ax – il suo parere e il suo giudizio diventano vincolanti solo se sostituiscono il voto di una delle tre giurate (che viene momentaneamente spenta).
Superospiti musicali del programma: il gruppo de I POOH, che celebrano i 50 anni di carriera e si esibiscono in due evergreen del loro repertorio insieme a due allievi in gara. Le risate sono garantite grazie all’irresistibile talento comico di Virginia Raffaele.
Il programma è ideato e condotto da Maria De Filippi. La regia è affidata ad Andrea Vicario. “Amici” è prodotto da Fascino P.g.t

Al pubblico come sempre telecomando alla mano…l’imbarazzo della scelta.

Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: