luca barbarossa

C.S._Luca Barbarossa e Neri Marcorè // Una Chitarra per Due all’Auditorium Pdm di Roma


Luca Barbarossa e Neri Marcorè

banner1chitarraX2-no-testi.png 

Una chitarra per Due

10 anni di amicizia, musica e progetti

10 maggio 2019

Auditorium Parco della Musica

Roma

 

Venerdì 10 maggio Luca Barbarossa torna all’Auditorium Parco della Musica di Roma per il terzo evento della sua “Carta Bianca”, mandato grazie al quale per tutto il 2019 potrà immaginare e realizzare alcuni degli eventi del grande polo musicale romano.

Sul palco della Sala Sinopoli andrà in scena Una Chitarra per Due, per questo evento unico sarà accompagnato da un amico di sempre; Neri Marcorè.

Luca e Neri si racconteranno in un’intervista suonata, la chitarra sarà il veicolo per raccontare le loro storie in musica, un piacevole viaggio attraverso vecchie e nuove canzoni del cantautore romano e non solo, e poi ancora aneddoti di vita conditi dall’ironia dell’attore marchigiano.

Non è la prima volta che i due si ritrovano insieme sullo stesso palco, esattamente 10 anni fa, nel 2009, partiva la fortunata tournèe teatrale di “Attenti a quei due”, spettacolo contenuto anche nell’ album live e nel dvd omonimi.

Barbarossa e Marcorè il 10 maggio festeggeranno 10 anni di amicizia, 10 anni di passioni comuni come la musica d’autore e il teatro canzone e 10 anni di progetti condivisi, tra cui l’ultimo Risorgimarche.

Redazione

 

 

20/12/2018 – 17:50 #RAI1: “ECCO SANREMO GIOVANI” La Rua, Cordio, Mahmood, Nyvinne, Saita, Angelucci sono i protagonisti della quarta e ultima puntata in onda giovedi 20 dicembre


ecco sanremoLa Rua, Cordio, Mahmood, Nyvinne, Saita, Angelucci OGGI, giovedi 20 dicembre, saranno al centro della seconda puntata di “Ecco Sanremo Giovani” dalle ore 17:50 alle 18:40, su Rai1 e Rai Radio2 in onda in contemporanea.
A Luca Barbarossa spetterà il compito delle «presentazioni» ufficiali dei concorrenti – sei a puntata – vestendo i panni del moderatore, dell’intervistatore, del “sollecitatore” di temi su cui dibattere liberamente – dalla musica alle canzoni, dai sogni alle aspirazioni, dalle difficoltà ai successi – duettando anche, in alcuni casi, con gli artisti. Seduto in mezzo ai ragazzi, il comico-musicista Andrea Perroni, pronto ad intervenire alla sua maniera.
Con live-band a supporto e con il pubblico in studio, i giovani interpreteranno il brano che presenteranno nelle due prime serate di “Sanremo Giovani”, ma anche cover, arrivando a duettare con il conduttore e con altri eventuali ospiti musicali del talk-show.
Redazione

18/12/2018 – 17:50 #RAI1: “ECCO SANREMO GIOVANI” Federica Abbate, Mescalina, La Zero, Fosco 17, Sisma, Cannella i protagonisti di martedì 18 dicembre


download (1)Federica Abbate, Mescalina, La Zero, Fosco 17, Sisma, Cannella domani, martedì 18 dicembre, saranno al centro della seconda puntata di “Ecco Sanremo Giovani” dalle ore 17:50 alle 18:40, su Rai1 e Rai Radio2 in onda in contemporanea.
A Luca Barbarossa spetterà il compito delle «presentazioni» ufficiali dei concorrenti – sei a puntata – vestendo i panni del moderatore, dell’intervistatore, del “sollecitatore” di temi su cui dibattere liberamente – dalla musica alle canzoni, dai sogni alle aspirazioni, dalle difficoltà ai successi – duettando anche, in alcuni casi, con gli artisti. Seduto in mezzo ai ragazzi, il comico-musicista Andrea Perroni, pronto ad intervenire alla sua maniera.
Con live-band a supporto e con il pubblico in studio, i giovani interpreteranno il brano che presenteranno nelle due prime serate di “Sanremo Giovani”, ma anche cover, arrivando a duettare con il conduttore e con altri eventuali ospiti musicali del talk-show.
Intanto, nel corso del pomeriggio oggi, 17 dicembre sono stati ascoltati i primi sei giovani dei 24, scelti dalla commissione artistica presieduta da Claudio Baglioni
Redazione

[COMUNICATO STAMPA] #MUSICA: Luca Barbarossa // Roma è de Tutti … a Teatro – Tour


LUCA BARBAROSSA

Barbarossa-cop-fb.png 

 “ROMA È DE TUTTI

… A TEATRO”

13 OTTOBRE 2018 –TEATRO CILEA – NAPOLI

10 NOVEMBRE 2018 – TEATRO DELLA TOSSE- GENOVA

24 NOVEMBRE 2018 – TEATRO DELLE API –PORTO SANT’ELPIDIO (FM) 

EVENTO UNICO

21 – 22 – 23 DICEMBRE 2018 – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA SALA PETRASSI – ROMA

 Dopo la grande festa del 29 giugno nella Cavea dell’Auditorium Pardo della Musica di RomaLuca Barbarossa torna a cantare Roma è de tutti, ancora una volta in teatro.

In una dimensione più intima e cantautorale i brani del disco che narrano storie di quartiere, nella lingua parlata per le strade e nelle case della Capitale, acquistano nuova vita trasformandosi in piccoli racconti che hanno al centro La Roma di Luca Barbarossa, vissuta e tramandata. Il viaggio di questo disco è partito musicalmente da Sanremo, dove Luca – con Passame er sale – ha portato la romanità sul palco dell’Ariston per la prima volta nelle 68 edizioni del Festival.

Roma è de tutti arriverà il 13 ottobre a Napoli al Teatro Cilea, il 10 novembre a Genova al Teatro della Tosse, il 24 novembre a Porto San’Elpidio al Teatro delle Api e si fermerà nella città in cui è nato, Roma, per un evento unico; tre serate all’Auditorium Parco della Musica nei giorni 21, 22 e 23 dicembre.

Ogni volta che sale su un palco, Luca porta con sé un intero mondo: dagli echi dei suoi esordi come musicista di strada a metà degli anni Settanta al successo popolare degli anni Ottanta e Novanta, dalle indubbie doti autorali (ha scritto canzoni per Mannoia, Pavarotti, Morandi e Turci) all’affabilità quando veste i panni dell’intrattenitore ironico, empatico e attento, elemento fondamentale in tante conduzioni (il Primo Maggio a Taranto e Roma e Il mondo a 45 giri su RAI3, ad es., ma soprattuttoRadio2 Social Club, programma che scrive e conduce dal 2010 sull’emittente Rai, duettando con i vari artisti ospiti – tra loro James Taylor, Negramaro, Laura Pausini e tanti altri).

[COMUNICATO STAMPA] Luca Barbarossa // Roma è de tutti … in teatro / 21 – 22 – 23 dicembre all’Auditorium PdM


LUCA BARBAROSSA

 LBarbarossa_phMagliocchettiWEB03

 “ROMA È DE TUTTI”

… IN TEATRO

Tre date all’ AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA per continuare a cantare Roma, quella di oggi e quella di ieri.

21 – 22 – 23 DICEMBRE 2018

Dopo la grande festa del 29 giugno nella Cavea dell’Auditorium Pardo della Musica di RomaLuca Barbarossa torna con tre concerti-evento riportano in una dimensione più intima e cantautorale il progetto Roma è de tutti.

Il 21, 22 e 23 dicembre in Sala Petrassi, Luca Barbarossa racconterà la sua Roma, vissuta e tramandata, in un viaggio partito musicalmente da Sanremo, dove Luca – con Passame er sale – ha portato la romanità sul palco dell’Ariston per la prima volta nelle 68 edizioni del Festival.

Il disco Roma è de tutti è fatto di storie di quartiere, nella lingua parlata per le strade e nelle case della Capitale. Questi racconti di vita quotidiana – ironici, drammatici, sentimentali –sono narrati anche insieme ad artisti ospiti (Fiorella Mannoia in duetto nella track list e Alessandro Mannarino in duetto in Madur – morte accidentale di un romano).

Ogni volta che sale su un palco, Luca porta con sé un intero mondo: dagli echi dei suoi esordi come musicista di strada a metà degli anni Settanta al successo popolare degli anni Ottanta e Novanta, dalle indubbie doti autorali (ha scritto canzoni per Mannoia, Pavarotti, Morandi e Turci) all’affabilità quando veste i panni dell’intrattenitore ironico, empatico e attento, elemento fondamentale in tante conduzioni (il Primo Maggio a Taranto e Roma e Il mondo a 45 giri su RAI3, ad es., ma soprattutto Radio2 Social Club, programma che scrive e conduce dal 2010 sull’emittente Rai, duettando con i vari artisti ospiti – tra loro James Taylor, Negramaro, Laura Pausini e tanti altri).

Redazione

Ecco il cast del CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO di Roma, conduce Luca Barbarossa.


CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO

1 maggio

Piazza San Giovanni in Laterano, ROMA

CONDUCE LUCA BARBAROSSA

Ecco il cast artistico dell’edizione 2016

SKUNK ANANSIE, MAX GAZZÈ, VINICIO CAPOSSELA con i CALEXICO,

ASIAN DUB FOUNDATION, SALMO, MARLENE KUNTZ, TIROMANCINO,

FABRIZIO MORO, GIANLUCA GRIGNANI, COEZ, BUGO, DUBIOZA KOLEKTIV,

TULLIO DE PISCOPO, GARY DOURDAN feat. NINA ZILLI, NADA,

PERTURBAZIONE feat. ANDREA MIRÒ, RAIZ MESOLELLA ROSSI,

BANDABARDÒ, AMBROGIO SPARAGNA, MAU MAU, PEPPE BARRA, REZOPHONIC,

MODENA CITY RAMBLERS & FANFARA DI TIRANA, EUGENIO BENNATO,

ORCHESTRA OPERAIA per REMO REMOTTI, MALDESTRO, THEGIORNALISTI,

ENZO AVITABILE, TONY CANTO, MIELE, IL PARTO DELLE NUVOLE PESANTI,

MED FREE ORKESTRA con ROBERTO ANGELINI e MATTEO GABBIANELLI 

 1maggio

Torna anche quest’anno il CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO di Roma, tradizionale appuntamento promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL ed organizzato daiCompany e Ruvido Produzioni, che dal 1990 raduna nel giorno della Festa dei Lavoratori migliaia di spettatori in una delle piazze più importanti della capitale, Piazza San Giovanni in Laterano, per 8 ore di musica. Conduttore dell’edizione 2016 sarà LUCA BARBAROSSA che, per la prima volta nelle vesti di presentatore del Concertone, porterà sul palco tutta la sua esperienza di musicista e conduttore.

La musica sarà la vera protagonista del concerto, con un cast composto da nomi di grande prestigio, anche internazionale. Ecco gli artisti che si esibiranno sul palco del CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO: SKUNK ANANSIE, MAX GAZZÈ, VINICIO CAPOSSELA con i CALEXICO, ASIAN DUB FOUNDATION, SALMO, MARLENE KUNTZ, TIROMANCINO, FABRIZIO MORO, GIANLUCA GRIGNANI, COEZ, BUGO, DUBIOZA KOLEKTIV, TULLIO DE PISCOPO, GARY DOURDAN feat. NINA ZILLI, NADA, PERTURBAZIONE feat. ANDREA MIRÒ, RAIZ MESOLELLA ROSSI, BANDABARDÒ, AMBROGIO SPARAGNA, MAU MAU, PEPPE BARRA, REZOPHONIC, MODENA CITY RAMBLERS & FANFARA DI TIRANA, EUGENIO BENNATO, ORCHESTRA OPERAIA per REMO REMOTTI, MALDESTRO, THEGIORNALISTI, ENZO AVITABILE, TONY CANTO, MIELE, IL PARTO DELLE NUVOLE PESANTI, MED FREE ORKESTRA con ROBERTO ANGELINI e MATTEO GABBIANELLI (Kutso). . . e non si escludono ulteriori presenze e sorprese dell’ultim’ora.

Sul palco, in apertura, si esibiranno anche i 3 finalisti del contest dedicato alle nuove proposte artistiche del Concerto del Primo Maggio, 1MNEXT 2016.

Questi i nomi dei 12 finalisti (9 provenienti dal concorso e 3 selezionati dal Circuito Keep On Live): 2elementi (Roma), Banda Rulli Frulli (Finale Emilia), Carboidrati(Crotone), Davide Campisi (Enna), I Santi Bevitori (Roma), Il geometra Mangoni (Pistoia), Simone Costanzo Shark (Catania), Stip’ Ca Groove (Bari), Toot (Roma), La Rua Catalana (Benevento), La Banda del Pozzo (Barcellona Pozzo di Gotto) e Locomotif (Catania).

I 12 finalisti si contenderanno i 3 posti disponibili sul palco del Concertone il 22, 23 e 24 aprile live al Contestaccio di Roma; le serate saranno trasmesse in diretta streaming sul sito RAI.tv. Il vincitore assoluto del contest verrà poi proclamato proprio in Piazza San Giovanni il Primo Maggio.

Info 1MNEXT su www.1mnext.it.

Redazione

 

LUCA BARBAROSSA è il conduttore dell’edizione 2016 del CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO


CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO

1 maggio

Piazza San Giovanni in Laterano, ROMA

SKUNK ANANSIE, VINICIO CAPOSSELA con i CALEXICO,

ASIAN DUB FOUNDATION, DUBIOZA KOLEKTIV,

MODENA CITY RAMBLERS & FANFARA DI TIRANA, THEGIORNALISTI, COEZ

CONDUCE LUCA BARBAROSSA

«Ogni anno il Primo Maggio assume significati diversi. Oggi occupazione giovanile e difesa dei diritti delle classi più deboli devono fare da antidoto alla precarietà esistenziale e all’emarginazione, che sono tra le prime responsabili di quella zona d’ombra sulla quale può fare leva ogni forma di fanatismo». Luca Barbarossa

È LUCA BARBAROSSA il conduttore dell’edizione 2016 del CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO, il tradizionale appuntamento, promosso come sempre daCGIL, CISL e UIL ed organizzato anche quest’anno da iCompany e Ruvido Produzioni, che dal 1990 raduna nel giorno della Festa dei Lavoratori migliaia di spettatori in una delle piazze più importanti di Roma, Piazza San Giovanni in Laterano, per 8 ore di musica.

Luca Barbarossa condurrà per la prima volta la manifestazione, portando sul palco tutta la sua esperienza di musicista e conduttore. Barbarossa infatti, è da 7 anni alla guida del programma radiofonico di successo “Radio2 Social Club”, dove da sempre crea scambi musicali interessanti e vivaci tra gli artisti ospiti. Proprio per questo Luca è stato scelto per condurre il Concertone, per quella sua capacità di interagire con gli altri artisti e di coinvolgerli, una dote sicuramente importante sul palco di questo evento.

«Sono particolarmente emozionato nel tornare sul palco del Primo Maggio di Roma come conduttoredichiara Luca BarbarossaDa cantante so bene che scarica di adrenalina si riceve da quella piazza. È un’onda positiva in cui si fondono musica e contenuti importanti che riguardano tutti noi. Ringrazio gli organizzatori per la fiducia che mi hanno accordato».

La conduzione di Luca Barbarossa va ad arricchire un cast composto anche quest’anno da nomi di grande prestigio, anche internazionale: gli Skunk Anansie, che sulle note dei loro inni alternative rock faranno ballare l’intera piazza; Vinicio Capossela, che presenterà in anteprima alcuni brani del disco“Canzoni della Cupa”, accompagnato dall’inconfondibile sound di frontiera dei Calexico; l’incontro di musiche e suoni del mondo degli Asian Dub Foundation; il balkan rock dei bosniaci Dubioza Kolektiv; il folk d’autore dei Modena City Ramblers, che si esibiranno con la Fanfara di Tirana, per una performance che si preannuncia davvero unica; il cantautorato d’avanguardia dei TheGiornalisti ed, infine, il crossover tra canzone d’autore e rap di Coez.

Redazione