Luciano Ligabue

LUCIANO LIGABUE ospite d’eccezione dell’apertura della seconda edizione del FESTIVAL NAZIONALE DEL CINEMA E DELLA TELEVISIONE di BENEVENTO (4-9 luglio)


 

Dal 4 al 9 luglio torna il FESTIVAL NAZIONALE

del CINEMA e della TELEVISIONE di BENEVENTO

LUCIANO LIGABUE

ospite d’eccezione dell’apertura

della seconda edizione del Festival

ligabue

Il Festival Nazionale del Cinema e della Televisione di Benevento ha deciso di dedicare a Luciano Ligabue l’apertura della seconda edizione, in programma a Benevento dal 4 al 9 luglio. La giornata sarà una celebrazione degna dell’artista: un vero e proprio “Liga Day” cinematografico che avrà inizio nel pomeriggio con le proiezioni dei suoi primi due film, “Radiofreccia” e “Da Zero a Dieci“. In serata è prevista, nella splendida arena dell’Hortus Conclusus disegnata dal Maestro Mimmo Paladino, la proiezione del suo ultimo film, “Made In Italy“, in contemporanea all’incontro con Ligabue che avverrà all’interno del centro storico. L’artista sarà intervistato da Alessio Viola, giornalista e conduttore di Sky Tg24.

L’incontro, aperto al pubblico, sarà l’occasione per ripercorrere il suo ultimo lavoro cinematografico e la sua straordinaria carriera come cantautore, musicista, regista e scrittore. Per la sua ultima pellicola, il Festival ha infatti deciso di assegnare a Ligabue i premi “Miglior film della stagione” e “Miglior regista della stagione“.

Due riconoscimenti legati alla meravigliosa storia che Ligabue ha saputo raccontare, per la capacità di scavare nell’animo delle persone e regalare emozioni, commuovendo e facendo riflettere. E per l’oggettiva capacità di migliorare e migliorarsi nel suo terzo lavoro per il grande schermo.

Il Festival Nazionale del Cinema e della Televisione – Città di Benevento è il primo ed unico evento, in Italia, ad unire in una sola manifestazione il mondo del piccolo e grande schermo, attraverso eventi, incontri, interviste, spettacoli, concerti, concorsi, masterclass, proiezioni e dibattiti, aperti al pubblico.

Un evento che mancava sul territorio italiano e che è in grado di coniugare il mondo cinematografico e televisivo attraverso l’impatto comunicativo dei protagonisti presenti alla Kermesse.

Il Festival è in programma, quest’anno, dal 4 al 9 luglio 2018.

Redazione

“MADE IN ITALY” DI LUCIANO LIGABUE È IL FILM PIÙ VISTO DEL WEEKEND.


 

“MADE IN ITALY” È IL FILM PIÙ VISTO DEL FINE SETTIMANA.
NEL SUO PRIMO WEEKEND DI PROGRAMMAZIONE INCASSA
1.411.655 EURO CON OLTRE 200.000 PRESENZE

Il film è prodotto da Domenico Procacci per FANDANGO,  distribuito da MEDUSA e diretto da Luciano Ligabue.

Domenico Procacci  commenta così questo risultato:

È un bellissimo risultato, ottenuto non solo grazie all’affetto dei fan di Luciano, ma soprattutto grazie al film che sta arrivando al cuore degli spettatori. E poi ho altri motivi per essere felice. Questo film, anche se ha molti momenti di leggerezza, non è una commedia, e da sempre sostengo che non si può lavorare su quell’unico genere. Inoltre è un film che racconta questo paese, il momento che viviamo. E lo fa emozionando, divertendo ma facendo riflettere su temi importanti. Questo dimostra che un cinema che fa pensare e che non sia solo evasione è possibile.

Giampaolo Letta (Ad Medusa Film) dichiara: 
Made in Italy, come ha raccontato Luciano Ligabue, è una dichiarazione d’amore per il nostro Paese, parla di gente perbene, con forti valori per le proprie radici è soprattutto una bella storia d’amore di forti sentimenti. Questi elementi sono stati premianti e rassicuranti sia  per il cinema italiano che ha bisogno di sceneggiature diverse e di connubi nuovi che per il pubblico”.

“MADE IN ITALY” (un film di LUCIANO LIGABUE… con STEFANO ACCORSI, KASIA SMUTNIAK dal 25 Gennaio al Cinema


DAL 25 GENNAIO AL CINEMA

DOMENICO PROCACCI

presenta

unnamed (31)

con
STEFANO ACCORSI, KASIA SMUTNIAK
FAUSTO MARIA SCIARAPPA, WALTER LEONARDI,
FILIPPO DINI, ALESSIA GIULIANI,
GIANLUCA GOBBI, TOBIA DE ANGELIS

Prodotto da DOMENICO PROCACCI

Una produzione FANDANGO, ZOO APERTORISERVAROSSA,

EVENTIDIGITALI FILMS in collaborazione con MEDUSA FILM

Una distribuzione MEDUSA FILM

Realizzato con il sostegno della Regione Emilia – Romagna

Realizzato con il sostegno della Regione Lazio
– Fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo

made in italy

MADE IN ITALY
“Made in Italy” è una tormentata dichiarazione di amore verso il nostro Paese, raccontata con le parole e la musica di Luciano Ligabue, attraverso lo sguardo di Riko, un uomo onesto alle prese con una vita in cui tutto sembra essere diventato improvvisamente precario: il lavoro, il futuro, i sentimenti.
Ma se a volte rialzarsi non è facile, Riko ha scelto di non darla vinta al tempo che corre: c’è un matrimonio da difendere e riconquistare, ci sono amici su cui contare e una casa da non vendere.
Riko decide di mettersi in gioco e prendere finalmente in mano il suo destino.

Redazione

Lunedì 5 dicembre a Roma (Auditorium Parco della Musica – Sala Petrassi ore 21.00) LUCIANO LIGABUE è il protagonista di INCONTRI D’AUTORE con Ernesto Assante e Gino Castaldo.


LUNEDI’ 5 DICEMBRE SALA PETRASSI ORE 21
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

I biglietti sono scaricabili da questo link di Ticketone http://www.ticketone.it/biglietti.html?affiliate=FMR&doc=artistPages%2Ftickets&fun=artist&action=tickets&erid=1789590

Luciano Ligabue è molte persone in una. Autore, cantante, chitarrista, compositore, scrittore, regista e molto altro ancora. Ma tutte queste personalità sono raccolte in una sola, quella del “Liga”, del rocker che oltre venticinque anni fa ha stretto un patto di fiducia e di amore con il suo pubblico, patto che non ha mai rotto e che gli consente ancora oggi di essere uno dei cantautori più amati del nostro paese. Gino Castaldo e Ernesto Assante saranno assieme a Luciano Ligabue sul palco dell’Auditorium per riannodare i fili della memoria, per provare a scrutare il futuro, e soprattutto, per raccontare uno straordinario presente, fatto di un nuovo album, “Made in Italy”.

Incontri d’autore rappresenta un’occasione unica per approfondire la conoscenza dei big della musica italiana e non solo, conoscere i retroscena dei loro percorsi artistici attraverso testimonianze inedite, video d’epoca e spesso performance dal vivo. La formula è sempre la stessa: parole e note per raccontare i percorsi artistici degli ospiti, le loro carriere, gli esordi e le passioni segrete che hanno fatto di questi “scrittori di musica” i protagonisti della scena musicale di oggi. Incalzati dai due giornalisti Ernesto Assante e Gino Castaldo, gli Artisti, come nelle precedenti stagioni, rivelano anche quest’anno aspetti curiosi e istruttivi del loro affascinante mestiere.

Redazione

 

 

LUCIANO LIGABUE: in meno di 24 ore venduti oltre 80.000 biglietti per le prime date di “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”-aggiunte nuove date!


LUCIANO LIGABUE 

ligab.jpg

MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”

IN MENO DI 24 ORE VENDUTI OLTRE 80.000 BIGLIETTI

A GRANDE RICHIESTA SI AGGIUNGONO NUOVE DATE! 

IL 18 NOVEMBRE ESCE L’ATTESO DISCO DI INEDITI

“MADE IN ITALY”

Oltre 80.000 biglietti venduti in meno di 24 ore per le prime date del “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”, che partirà il 3 febbraio da Roma, in cui LUCIANO LIGABUE presenterà live i brani contenuti nell’attesissimo disco di inediti “MADE IN ITALY”, in uscita il 18 novembre, oltre ai suoi grandi successi! A grande richiesta saranno 4 i concerti previsti a ROMA e MILANO mentre raddoppiano le date di Acireale, Reggio Calabria, Bari, Perugia, Brescia e Padova.

Queste le date attualmente confermate del “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”: 3, 4, 6 e 7 febbraio al PalaLottomatica di Roma(NUOVE DATE); 14 e 15 febbraio al Pal’Art Hotel di Acireale – CT (NUOVA DATA); 20 e 21 febbraio al Palasport di Reggio Calabria(NUOVA DATA); 24 e 25 febbraio al PalaFlorio di Bari (NUOVA DATA); 27 febbraio al PalaSele di Eboli; 3 marzo al PalaMaggiò diCaserta; 6 e 7 marzo al PalaEvangelisti di Perugia (NUOVA DATA); 10 marzo al Modigliani Forum di Livorno; 13 e 14 marzo alMediolanum Forum (Assago) di Milano; 17 marzo al PalaTrieste di Trieste; 20 marzo all’Adriatic Arena di Pesaro; 22 e 23 marzo al Nelson Mandela Forum di Firenze; 28 e 29 marzo al Pala Alpitour di Torino; 1 e 2 aprile alla Fiera di Brescia (NUOVA DATA); 4 e 5 aprile al Mediolanum Forum (Assago) di Milano (NUOVE DATE); al 7 e 8 aprile all’Unipol Arena di Bologna; 10 aprile al 105 Stadium di Rimini; 19 aprile al Palaonda di Bolzano; 21 e 22 aprile all’Arena Spettacoli Fiera di Padova (NUOVA DATA); 24 aprile al Palaprometeo di Ancona.

Vista la grande richiesta da tutte le regioni di Italia gli organizzatori informano che prossimamente saranno inserite in calendario anche date anche in Liguria e Sardegna.

I biglietti le nuove date del MADE IN ITALY – PALASPORT 2017” saranno disponibili in prevendita su www.ticketone.it dalle ore 16.00 di oggi, lunedì 10 ottobre e acquistabili nei punti vendita abituali a partire dalle ore 16.00 di mercoledì 12 ottobre.

Redazione

 

“LA VITA CHE SEI. 24 meditazioni sulla gioia”, il primo libro di BARBARA POZZO, è alla quarta ristampa in un mese!


BARBARA POZZO

Siamo qui per essere a servizio, non per aiutare. Nel sentirsi d’aiuto c’è un’implicita pretesa di un risultato. Nel mettersi al servizio questa aspettativa non c’è più. Si è completamente liberi e per questo ancora più disposti a dare”.

barbara pozzo2

Il suo primo libro alla quarta ristampa in un mese

LA VITA CHE SEI

24 meditazioni sulla gioia

Ventiquattro capitoli per tornare a noi stessi e accogliere la gioia come sinonimo di vita

La vita che sei. 24 meditazioni sulla gioia(BUR Rizzoli), primo libro di BARBARA POZZO (moglie di Luciano Ligabue) è giunto alla quarta ristampa nel giro di un mese. Il libro, inoltre, è ancora tra le novità più interessanti nella classifica “Meditazione e focalizzazione” di Amazon.

barbara pozzo

La vita che sei, frutto dei suoi 30 anni di esperienza come terapista corporea, non è un manuale su come raggiungere la felicità né un elenco di esercizi da seguire o una lista di buoni consigli da mettere in pratica. È una proposta di meditazione, intesa come spunto su cui fermare l’attenzione. È un atto di consapevolezza che può facilitare la conoscenza di se stessi.

«Questo libro nasce dall’intenzione di “restituire” tutto quello che ho imparato in trent’anni di lavoro come terapista e di pratica personale racconta l’autrice Con i miei pazienti ho potuto toccare con mano come funzioni la strada della guarigione e del benessere profondo, e “La vita che sei” nasce anche dal desiderio di condividere e mettere a disposizione questo punto di vista».

Il suo libro si rivolge al lettore con affetto, condivisione e comprensione, ma allo stesso tempo senza mediazioni. Non predica, non spiega, non vuole convincere, né tantomeno dare consigli o indicare pratiche da compiere. È un libro confortante e positivo, che nasce da una profonda convinzione: l’Universo, per quanto immenso e misterioso, ama ogni persona singolarmente.

L’autrice ha suddiviso il libro in ventiquattro capitoli, come i ventiquattro rintocchi dei campanili, che invitano a fermarsi per ricordarci chi siamo, rimettere a posto i pezzi, diventare uno. Unici. Noi stessi. La vita che siamo.

Barbara Pozzo è terapista della riabilitazione specializzata in medicina manuale e da quasi trent’anni si dedica allo studio delle correlazioni tra corpo e anima. «Ho avuto in cura centinaia di persone che si sono rivolte a me per problemi e dolori fisici – racconta Barbara Pozzo – Ogni volta mi sono ritrovata ad ascoltare la voce dei loro corpi che durante il trattamento raccontava la loro storia. Ho potuto, nel vero senso della parola, toccare con mano quanto anima e corpo siano profondamente e indissolubilmente legati».

Nel 2011 ha fondato il sito www.somebliss.com, dal quale intrattiene con i suoi lettori un dialogo quotidiano sui temi del benessere fisico e mentale e del raggiungimento dell’armonia interiore. «Il progetto che si propone il mio sito web – spiega l’autrice – è quello di condividere il mio contributo di esperienza messa in pratica in tutti questi anni»

La pagina Facebook di Barbara Pozzo, Somebliss, supera i 19.000 follower, con una media di oltre 150 condivisioni per singolo post.

www.somebliss.comwww.facebook.com/somebliss

 

BoxMusica Top Summer Il Campionato Della Musica Giunge alle Fasi Finali!


box

 

L’estate si fa sempre più calda così come il BoxMusica Top Summer, il Campionato della Musica che vuole assegnare il premio come miglior artista dell’estate 2014!

Sono partiti in 32 ma sono rimasti in 8, divisi in gironi accederanno direttamente alle fasi finali coloro che avranno ricevuto più voti dal pubblico! Sino ad oggi sono arrivate più di 10,000 preferenze e sul web è caccia al vincitore.

In Gara: Marco Mengoni, Justin Bieber, Valerio Scanu, Emma Marrone, Marco Carta, Alessandra Amoroso, Luciano Ligabue e Laura Pausini.

LINK: http://www.boxmusica.it/boxmusica-2/boxmusica-top-summer-chi-accede-al-terzo-turno/

Si può votare fino alla mezzanotte del 20 Agosto. È possibile lasciare un solo voto dallo stesso dispositivo ogni 4 ore. Chi sarà l’artista dell’estate? Il campionato della musica continua! Cosa aspetti corri subito a votare il tuo preferito e che vinca il migliore!

Ligabue in cima alla classifica di iTunes col nuovo singolo “Il sale della terra” – Elisa al terzo posto e l’Amoroso al nono…


ligabue

Ligabue col suo  nuovo singolo Il sale della terra conquista la vetta della classifica iTunes e  il video ufficiale del brano ha raggiunto in 24 ore oltre mezzo milione di visualizzazioni su YouTube.

Al secondo posto il dj svedese Avicii, con il singolo Wake me up, fa scivolare di un posto L’anima vola di Elisa. Invariate invece le posizioni di Katy Perry con Roar alla quarta posizione  e di Lady Gaga con Applause alla quinta, Jovanotti, con il singolo Estate alla  sesta, e i Capital Cities, con Safe and Sounds, alla settima. Sale di una posizione all’ottavo posto Imany con You will never know,  mentre Alessandra Amoroso con Amore puro dopo un’uscita reboante e due giorni di vetta, al momento, la ritroviamo solo al nono posto, una discesa ardita che fa ben sperare tuttavia in una veloce risalita, magari a breve Chiude la top ten dei singoli di questa settimana, Love me again di John Newman, in discesa di due posti.

la classifica iTunes 2013 , ecco le prime venti posizioni dei singoli:

1. Il sale della terra – Ligabue
2. Wake me up – Avicii feat. Aloe Blacc
3. L’anima vola – Elisa
4. Roar – Katy Perry
5. Applause – Lady Gaga
6. Estate – Jovanotti
7. Safe and sound – Capital Cities
8. You will never know – Imany
9. Amore Puro – Alessandra Amoroso
10. Love me again – John Newman
11. Blurred Lines – Robin Thicke feat. T.I. & Pharrell
12. Bonfire Heart – James Blunt
13. Limbo – Daddy Yankee
14. La La La – Naughty Boy feat. Sam Smith
15. Dimentico tutto – Emma
16. I love it – Icona Pop feat. Charli XCX
17. Mi Mi Mi – Serebro
18. Can’t hold us – Macklemore & Ryan Lewis feat. Ray Dalton
19. Fammi entrare – Marco Carta
20. En e Xanax – Samuele Bersani

Classifica iTunes 6 settembre 2013 Album

1. Backup 1987-2012 – Jovanotti
2. Déjà Vu – Negrita
3. Random Access Memories – Daft Punk
4. The shape of a broken heart – Imany
5. La Teoria dei Colori – Cesare Cremonini
6. #prontoacorrere – Marco Mengoni
7. Sig. Brainwash – L’arte di accontentare – Fedez
8. Max 20 – Max Pezzali
9. La Sesion Cubana – Zucchero
10. Nothing but the beat Ultimate – David Guetta
11. Love in the future – John Legend
12. Rock of Ages Soundtrack – Artisti vari
13. Prism – Katy Perry
14. The Platinum Collection – Vasco Rossi
15. Schiena – Emma
16. Stecca – Moreno
17. Artpop – Lady Gaga
18. AM – Arctic Monkeys
19. Papeete Beach Compilation vol. 19 – Artisti vari
20. Nella tua luce – Marlene Kuntz

Ligabue: esce il 6 settembre il nuovo singolo “il sale della Terra”


liga

Il sale della Terra è il titolo nel nuovo album di Luciano Ligabue  in uscita il 26 Novembre prossimo, che sarà anticipato dal singolo omonimo in uscita domani 6 settembre. Ecco il video ufficiale :

il videoclip (prodotto da G. Battista Tondo per Eventidigitali Films e montato da Riccardo Guernieri) è stato girato a Manhattan e realizzato nello stile dei canali televisivi all-news: al posto delle notizie in sovrimpressioni troviamo il testo del brano. Il Sale della terra è disponibile da oggi su iTunes e dal 24 settembre nei negozi su cd singolo e 45 giri.
Segnaliamo, infine, che proprio oggi è in uscita (anche in versione ebook) La Vita Non è in Rima (Per quello che ne so), edito da Laterza; si tratta di un libro-intervista curato da Giuseppe Antonelli che contiene anche tutti i testi delle canzoni del nuovo album. [fonte Soundblog]