Marco Carta

31/12/2017 – 09:21 #RAI1: L’ANNO CHE VERRA’ Sul palco di Maratea con Amadeus, Al Bano e Romina di nuovo insieme e alcuni protagonisti di Tale e Quale show tra cui il vincitore Marco Carta


Al Bano e Romina Power di nuovo insieme, eccezionalmente, per il Capodanno di Rai1 in diretta da Maratea. Con loro anche gli idoli dei teenagers: Soy Luna e Maggie e Bianca.
Quest’anno, per la prima volta nella sua storia, Maratea, incorniciata nel Golfo di Policastro, incastrata tra i monti, affacciata sul Mar Tirreno e sotto la gigantesca e suggestiva statua del Redentore, diventerà la spettacolare cornice del Capodanno di Rai1. Rai1 e “L’Anno che Verrà” accompagneranno il pubblico verso il nuovo anno dalla località che per le sue spiagge e il suo mare è puntualmente premiata con la Bandiera Blu, le 5 Vele e la Bandiera Verde. Musica, comicità e spettacolo saranno i protagonisti della tradizionale festa del Capodanno di Rai1 (trasmessa in diretta anche in HD sul Canale 501 e sulle frequenze di Radio1) che sarà realizzata in collaborazione con la Regione Basilicata, il Comune di Maratea e la Fondazione Matera-Basilicata 2019. Maratea – che con la sua bellezza paesaggistica le tradizioni storiche è candidata a diventare patrimonio dell’Unesco – poco dopo le 21.00, non appena terminerà il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica, ospiterà per oltre quattro ore una kermesse che metterà assieme grandi ospiti, sorprese e tanta musica.
Un cast d’eccezione per una serata unica. Dopo il grande successo della Reunion trasmessa da Rai1 due anni fa dall’Arena di Verona, Al Bano e Romina Power tornano eccezionalmente a cantare insieme in un’altra nottata magica solo ed unicamente per Rai1. Oltre alla coppia d’oro della musica italiana, L’Anno che Verrà si arricchisce di un’altra esclusiva perla: reduce dai tantissimi successi internazionali Soy Luna, la nuova star della Disney che piace a grandi e bambini, si esibirà dal vivo dal palco di Maratea durante la lunga festa del Capodanno di Rai1. Ma non finisce qui…altre stelle brilleranno nella magica notte de L’Anno che Verrà: Patty Pravo, Raf, Tiromancino, Amii Stewart, Corona, Matthew Lee e tanti altri ancora. Inoltre per la gioia dei teen-ager, oltre a Soy Luna, direttamente da RaiGulp si esibiranno le due giovani star Maggie e Bianca. Anche quest’anno “l’Anno che Verrà”, sarà seguito in diretta radiofonica da Rai Radio1 con uno speciale condotto sul posto da Carlotta Tedeschi e John Vignola che realizzeranno incursioni e interviste dal backstage nel corso della diretta di Maratea. Sul palcoscenico di Maratea si esibiranno anche alcuni dei protagonisti dell’ultima edizione di “Tale e Quale Show”, grande successo della stagione di Rai1: il vincitore Marco Carta e poi Alessia Macari, Filippo Bisciglia, Valeria Altobelli. Interverranno inoltre alcune giovani promesse della musica italiana provenienti dai “Talent” di maggior successo televisivo degli ultimi anni. Quest’anno poi sono previsti collegamenti con Venosa, altra stupenda località della Basilicata dove sarà presente Francesca Barra insieme con il comico e imitatore Davide Pratelli. Il programma sarà condotto da Amadeus, accompagnato dalla partecipazione straordinaria di tanti amici quali Francesco Paolantoni, Dario Bandiera e inoltre, reduce dai grandi successi di quest’ultima stagione televisiva, sul palco di Maratea sarà presente Cristiano Malgioglio. Gli artisti saranno accompagnati da una grande orchestra di 30 elementi, diretta dal Maestro Stefano Palatresi, che suonerà dal vivo i più grandi successi del presente e del passato. Presente anche un corpo di ballo di trenta elementi che renderà ancora più suggestiva, emozionante e festosa l’atmosfera del palco e della piazza. La regia è di Maurizio Pagnussat. Il programma in diretta da Maratea è realizzato in collaborazione con Regione Basilicata.                                     Redazione

Marco Carta a “Domenica In”: “…ho studiato, faccio il mio mestiere con tanto amore e non voglio che mi si venga detto che faccio pena per …


foto marco carta intervista

Marco Carta il neo vincitore del “doppio trofeodi Tale e Quale Show 2017 è stato ospite a Domenica In ieri  3 dicembre. Intervistato da Claudio Lippi,  criticato sul social per la sua poca preparazione sul cantante, ha parlato della sua esperienza dentro lo show di Carlo Conti svelandone  alcuni retroscena come per esempio la fatica di sottoporsi ad ore di trucco:   “Una roba faticosa, lo strucco fa male”, ha detto Marco affermando poi che  i tre mesi di show non siano stati proprio una passeggiata anche per lo stress a carico delle corde vocali sollecitate spesso a cambiare “registro”.

Marco Carta ha poi risposto alle domande sulla sua vita privata ormai nota (ha perso i genitori da bambino ed è cresciuto con la zia e la nonna) e anche se, come ammesso, non ama   parlarne ha dovuto rispondere a Lippi quando il conduttore ha fatto esplicito riferimento alla frase ‘Il mio gancio in mezzo al cielo’, dedicato alla madre e inserita nella canzone La forza mia con cui il cantante ha vinto la 59ma edizione del Festival di Sanremo:   “La scomparsa di mamma è stato qualcosa che mi ha scioccato e mi ha dato lucidità” poi ha aggiunto: La lucidità è la consapevolezza, essere consapevoli di qualcosa. Quando ti viene a mancare qualcosa, anche per anestetizzarsi dal dolore, devi buttarti su qualcosa che possa darti pace” … “Io ho studiato, faccio il mio mestiere con tanto amore e non voglio che mi si venga detto che faccio pena per questa cosa. Sono un ragazzo con le spalle, vado avanti con la mia testa, il mio cervello e il mio orgoglio” ha concluso Marco Carta rispondendo una volta per tutte e categoricamente a chi sostiene per screditarlo che venda dischi grazie al suo “vissuto” non sempre felice 

 

Redazione

 

 

 

 

Tale e Quale Show7: Marco Carta “Campione tra i Campioni” trionfa su tutta la linea vincendo anche il trofeo del Torneo.


marco-carta-steven-tyler-min-300x180.jpg

Si è conclusa con il torneo, spin off del programma, la 7a edizione di Tale e Quale Show condotta da Carlo Conti. Nella serata finale di sabato 01 dicembre i 12 concorrenti si sono sfidati “a suon” di imitazioni una migliore dell’altra, ma a  trionfare ancora una volta è stato, come specificato dal conduttore quale indizio nell’annunciare il vincitore, colui che ha vinto anche la  7a edizione di Amici di Maria De Filippi: Marco Carta che nella serata di ieri ha imitato Steven Tyler frontman degli Aerosmith nel  celebre brano “Don’t wonna miss a thing” ,  che si è rivelato un vero “asso pigliatutto” nel  “conquistare” anche il trofeo speciale del migliore tra i campioni del 2016 e del 2017.

Semplicità, umiltà, educazione e sguardo pulito  hanno sicuramente contribuito al suo successo e il cantante cagliaritano ha dimostrato di godere di un ampio consenso d pubblico vincendo con una percentuale altissima di televoto come  si può notare dalla classifica ufficiale sotto riportata, distaccando nettamente gli avversari che contro di lui non hanno avuto alcuna chance:

2017-12-02-PHOTO-00126318

La finale di Tale e Quale Show – Il Torneo – in onda su Rai1 dalle 21.30 alle 0.19 – è stata vista da 4.858.000 spettatori pari al 23% di share. 

Redazione

#RAI1: IL SABATO ITALIANO Con Valerio Scanu ospite d’eccezione, ma anche Marco Carta, Alan Sorrenti, Samanta Togni e Samuel Peron


Nuovo appuntamento, sabato 18 novembre, alle 15 su Rai1, con Il Sabato Italianocondotto da Eleonora Daniele. Nel coloratissimo studio di Via Teulada, spazio alle storie di vita vissuta dei personaggi più amati di oggi e di ieri, che si alterneranno sul palco tra filmati originali e brani senza tempo. Ospite d’eccezione di questa puntata Valerio Scanu, che ripercorrera’ i momenti piu’ significativi della sua vita pubblica e privata. Con Eleonora Daniele anche Marco Carta, voce unica nel panorama artistico italiano e  trionfatore della nuova edizione di “Tale e Quale Show”. Ancora tanta musica e divertimento con “Il figlio delle stelle” Alan Sorrenti e con i ballerini di “Ballando con le stelle”, Samanta Togni e Samuel Peron. Spazio anche agli interventi estemporanei della mitica signora Coriandoli, alias Maurizio Ferrini, che si contenderà il titolo di provetta ballerina con un’altra diva del piccolo schermo, la Raffaella Carrà di Manuela Aureli.

 

Redazione

17/11/2017 – 21:25 #RAI1: TALE E QUALE SHOW – parte il mini torneo di tre puntata. Nella prima Maria De Filippi quarto giudice


Parte la caccia al titolo di “Campione di Tale e Quale Show 2017” con un mini torneo di 3 puntate. Dopo la proclamazione del “Campione di Tale e Quale Show 7”, avvenuta sabato scorso, che ha visto la vittoria di Marco Carta, comincia la corsa verso la finalissima del 1 dicembre.
Sul palco dello studio 5 della Dear di Roma, si “sfideranno” i 3 migliori uomini e le 3 migliori donne di questa settima edizione (Marco Carta, Filippo Bisciglia, Federico Angelucci, Annalisa Minetti, Alessia Macari, Valeria Altobelli) e i migliori 6 dell’anno scorso (Bianca Atzei, Manlio Dovì, Lorenza Mario, Davide Merlini, Silvia Mezzanotte e Tullio Solenghi). Eliminati dalla competizione invece Piero Mazzocchetti, Dario Bandiera, Platinette, Edy Angelillo, Benedetta Mazza e Claudio Lippi.
Come sempre i big  dovranno imitare alla perfezione voce, portamento e stile di artisti nazionali e internazionali, cantando esclusivamente dal vivo, sempre sotto l’occhio scrupoloso e ironico della giuria composta da Loretta Goggi, Enrico Montesano e Christian De Sica. A cui si aggiunge per l’occasione, come quarto giudice, Maria De Filippi.
L’ottavo appuntamento con il programma, andato in onda sabato 11 novembre, ha visto alla fine trionfare Marco Carta, “Campione di Tale e Quale Show 7”. Sul podio, Annalisa Minetti e Filippo Bisciglia, mentre la vittoria di puntata è andata a Federico Angelucci che ha imitato Loretta Goggi.
Nel corso dell otto puntate, ricapitolando, Angelucci si è aggiudicato 3 vittorie di puntata (Mina, Freddie Mercury e Goggi) così come la Minetti (Celine Dion, Lp e Mia Martini) mentre Bisciglia è arrivato davanti a tutti in due occasioni (Franco Califano e Ligabue). Marco Carta pur non avendo vinto nessuna delle puntate,  grazie al piazzamento  costante al secondo posto delle classifiche settimanali (e da qui l’appellativo di “eterno secondo”)  l’ha spuntata su tutti avendo maturato il maggior punteggio complessivo  rispetto a chi pur vincendo le puntate settimanali non sempre ha ricoperto le prime posizioni  scivolando a volte a metà classifica e oltre. Una vittoria a punti quindi ma  che distaccando la seconda classificata, Annalisa Minetti,  di ben 20 punti sta a significare che oltre ai punti c’è stato pure  un merito riconosciuto e costante da parte della giuria.
Redazione

TALE E QUALE SHOW: VINCE LA 7a EDIZIONE MARCO CARTA! Dati di ascolto di sabato 12Nov_


Risultati immagini per marco carta a tale e quale

Alla fine i pronostici hanno avuto ragione e ha vinto la settima edizione di Tale e Quale Show su Rai1, Marco Carta – primo nella classifica provvisoria da qualche settimana anche senza vincere mai una puntata ma che ha  accumulato punti preziosi, grazie ai piazzamenti sempre altissimi in classifica. Marco si è cimentato nella difficile imitazione di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Ad incoraggiare il cantante preoccupato per la sua esibizione qualche giorno fa e in risposta alla sua richiesta di aiuto  lo stesso Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che ha scritto:

E Marco l’ha preso in parola, si è divertito e ha vinto  con 436 voti totali comprensivi dei 10 punti di bonus che la Goggi gli ha destinato per il percorso sempre in crescita e per aver mantenuto sempre un comportamento discreto, gentile e umile.  Al secondo posto la Minetti  con 416 voti e Filippo Bisciglia al terzo gradino del podio con 414 voti. Quarto Federico Angelucci   con 401 voti.

A partire da venerdì 17 novembre la prima delle tre puntate previste per il Torneo che incoronerà il Campionissimo 2017.  Il neo-campione  Marco Carta con Federico Angelucci, Filippo Bisciglia (i tre migliori della categoria uomini), Valeria Altobelli, Alessia Macari e Annalisa Minetti (le tre  migliori della categoria donne) se la dovrànno vedere  Bianca Atzei, Manlio Dovì, Lorenza Mario, Davide Merlini, Silvia Mezzanotte e Tullio Solenghi della scorsa edizione. Debora Iurato che avrebbe dovuto far parte della squadra ha declinato l’invito per impegni di lavoro.

Carlo Conti ha annunciato “sorprese” per la prossima puntata a partire dal  quarto giudice che ha anticipato “ha a che fare con la mia ultima esperienza a Sanremo” …

Che si tratti della inarrivabile e imbattibile numero Uno della tv di massa Maria Di Mediaset che anche nella serata di ieri ha “portato a casa” il risultato dell’audience con 5.061.000 spettatori (share del 27,3%) contro il 21,1% della finale di Tale e Quale Show su Rai1 (4.028.000 spettatori)?

Redazione

Tale e quale show 7, puntata del 27 ottobre: vince Filippo Bisciglia-Ligabue secondo Marco Carta-RinoGaetano


 

Vince la sesta puntata di Tale e Quale Show 2017 in onda ieri su Rai1 Federico Bisciglia con 54 voti, Marco Carta si piazza al secondo posto e viene definito l’eterno secondo con 52 voti ma di fatto è così solo nella classifica finale settimanale, perchè invece in quella generale provvisoria Marco Carta capeggia la classifica con 326 punti, al secondo posto Annalisa Minetti con 318 punti e Filippo Bisciglia al terzo posto con 306 totali. Ma comunque ovviamente niente è ancora deciso e tutti sono in gara per le primissime posizioni anche se sono divisi da pochi  punti di differenza. Di certo ora i punti hanno un loro peso, perché tra due settimane (nell’ottavo appuntamento che andrà in onda eccezionalmente di sabato, l’11 novembre) terminerà la prima parte del programma con la proclamazione del “Campione di Tale e Quale Show 7”.

Tuttavia il clima che si respira tra i concorrenti sembra sereno e di stima reciproca tanto che Federico Bisciglia al momento di esibirsi in chiusura del programma ha voluto vicino a se l’amico e rivale Marco Carta quasi a dividere con lui la sua vittoria. E probabilmente Marco Carta che ha imitato emozionando Rino Gaetano ottenendo   l’ ovazione e la standing ovation del pubblico in studio condivisa dalla  Giuria in piedi e l’elogio di Christian De Sica che ha detto: “a differenza degli altri sei stato subito bravo e in una sola parola Tale e Quale era anche il concorrente a cui andavano le preferenze della giuria.

Ascolti: Il varietà di Rai 1 capitanato da Carlo Conti vince ancora una volta la gara degli ascolti del venerdì sera con 4.514.000 i telespettatori  (share 21.35%) distaccando di netto  il competitor Il segreto : 2.775.000 della soap di Canale 5 (share 12.6%).

Ecco le imitazioni che vedremo, sabato 11 novembre, nella settima puntata di Tale e Quale, la penultima di questa edizione prima del Torneo: Claudio Lippi – Adriano Celentano; Platinette – Bobby Solo; Filippo Bisciglia – Claudio Baglioni; Alessia Macari – Mariah Carey; Valeria Altobelli – Noa; Marco Carta – Pharrell Williams; Dario Bandiera – Andrea Boccelli; Federico Angelucci – Freddie Mercury; Piero Mazzocchetti – Mino Reintano; Edy Angelillo – Roberta Kelly; Benedetta Mazza – Malika Ayane e Annalisa Minetti – Lara Fabian.

Redazione

#RAI1: TALE E QUALE SHOW Carlo Conti conduce la quinta puntata del varietà: Marco Carta vestirà i panni di Seal


tale e quale

Dopo aver vinto la sfida del prime-time la settimana scorsa, venerdì 20 ottobre, alle 21.25, torna “Tale e Quale Show”, il varietà di punta di Rai1 condotto da Carlo Conti e prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy.
La quinta puntata vedrà sul palco dello studio 5 della Dear di Roma i 12 protagonisti, che fino a questo momento si stanno dimostrando veri “alter ego” dei big della musica nazionale e internazionale chiamati a interpretare, sempre in diretta e dal vivo. Sette giorni fa Dario Bandiera è entrato a far parte del cast: ha sostituito Donatella Rettore costretta al forfait a causa di un virus (l’attore ha ereditato i punti conquistati dalla cantante).
Vincitrice della quarta puntata, Annalisa Minetti con la sua interpretazione di Lp, seguita da Marco Carta (Michele Zarrillo), da Valeria Altobelli (Fiorella Mannoia) e Filippo Bisciglia (Eros Ramazzotti) terzi ad ex aequo.
Loretta Goggi, Enrico Montesano e Christian De Sica, i tre giurati doc della trasmissione, hanno dato tutti il massimo delle preferenze a Carta: ma alla fine ha avuto la meglio la cantante milanese grazie ai voti (sommati) dei protagonisti di “Tale e Quale Show” che hanno in qualche modo stravolto la valutazione della giuria.
Intanto i 12 protagonisti dello show si stanno preparando per affrontare la nuova sfida: Valeria Altobelli avrà le sembianze di Anna Oxa, Edy Angelillo si trasformerà in Nancy Sinatra, Federico Angelucci sarà impegnato nel pop latino di Ricky Martin, Dario Bandiera se la vedrà con i Cugini di Campagna, Filippo Bisciglia si scatenerà con Jovanotti, Marco Carta vestirà i panni di Seal, Claudio Lippi omaggerà la classe di Dean Martin, Alessia Macari sarà alle prese con il pop di Christina Aguilera, Benedetta Mazza sarà Elisa, Piero Mazzocchetti ricorderà il mito di Luciano Pavarotti e Annalisa Minetti quello di Mia Martini, Mauro Coruzzi (Platinette) interpreterà Ornella Vanoni.
Senza il dietro le quinte non potrebbe esserci “Tale e Quale Show”, perché è qui che lavora un team di professionisti composto da costumisti, truccatori, parrucchieri e “vocal coach” (Maria Grazia Fontana, Silvio Pozzoli, Dada Loi e la “actor coach” Emanuela Aureli) che segue passo dopo passo tutte le “evoluzioni” dei  protagonisti.
Quest’anno,  Gabriele Cirilli si è messo alla prova imitando anche personaggi dei cartoni animati: in questa puntata sarà “impegnato” con i sette nani.
Tutti gli arrangiamenti sono curati dal maestro Pinuccio Pirazzoli, con la consulenza musicale di Fabrizio Bigioni. La regia è curata da Maurizio Pagnussat.
“Tale e Quale Show” è su Facebook e Twitter con l’hashtag #taleequaleshow.
Il sito ufficiale è http://www.taleequaleshow.rai.it

Redazione

Marco Carta tra le rivelazioni di Tale e Quale Show: “Non voglio vincere, mi basta dare qualcosa alla gente e al pubblico e dimostrare che sono un professionista serio. Questo per me significa vincere”


Marco Carta,  è tra le rivelazioni dell’edizione in corso di Tale e Quale Show e infatti svetta ai primi posti della classifica generale. In un’intervista rilasciata ai microfoni di TvZoom qualche giorno fa ha svelato di voler semplicemente dimostrare il suo valore: “Non voglio vincere, mi basta dare qualcosa alla gente e al pubblico e dimostrare che sono un professionista serio. Questo per me significa vincere” – “Mi sto divertendo tantissimo, eppure ero terrorizzato all’inizio: molti pensano che per un cantante mettersi nei panni di un altro sia più facile, ma in realtà è l’opposto, chi ha già una sua chiara identità ha più difficoltà”.

Tra i suoi avversari ha rivelato di aver legato con Bisciglia: “Con chi ho legato di più?…Filippo Bisciglia, ci troviamo molto.

Per Marco Carta  non c’è uno più bravo dell’altro tra i concorrenti dello show: Il più bravo? Non c’è, perché non esiste una sola bravura e questa forse è la differenza principale rispetto ad Amici. In ‘Tale e Quale’ ogni settimana c’è una rivelazione, per esempio non mi sarei mai aspettato da Platinette un Louis Armstrong fatto così bene”,  

Poi alla domanda  E dopo Tale e Quale cosa si aspetta? Risponde: 

«Sto già facendo provini per nuovo il disco, poi vediamo anche in Rai se succede qualcosa di inaspettato, magari mi propongono qualcosa di diverso. Ci sono diverse cose che mi attirano».

Marco Carta nell’imitazione di Bon Jovi   canta It’s my life. Nella classifica finale della 3a puntata di Tale e Quale Show si è posizionato al 5° posto.

Bon Jovi, It’s my life: il testo

 

This ain’t a song for the broken-hearted
No silent prayer for the faith-departed
I ain’t gonna be just a face in the crowd
You’re gonna hear my voice
When I shout it out loud
It’s my life
It’s now or never
I ain’t gonna live forever
I just want to live while I’m alive
(It’s my life)
My heart is like an open highway
Like Frankie said
I did it my way
I just want to live while I’m alive
It’s my life
This is for the ones who stood their ground
It’s for Tommy and Gina who never backed down
Tomorrow’s getting harder, make no mistake
Luck ain’t enough
You’ve got to make your own breaks
It’s my life
And it’s now or never
I ain’t gonna live forever
I just want to live while I’m alive
(It’s my life)
My heart is like an open highway
Like Frankie said
I did it my way
I just want to live while I’m alive
It’s my life
You better stand tall when they’re calling you out
Don’t bend, don’t break, baby, don’t back down
It’s my life
And it’s now or never
I ain’t gonna live forever
I just want to live while I’m alive
(It’s my life)
My heart is like an open highway
Like Frankie said
I did it my way
I just want to live while I’m alive
(It’s my life)

 

Redazione

 .

TALE E QUALE SHOW7: standing ovation per Federico Angelucci, Marco Carta e Platinette – Ascolti – Video


 

E’ andata in onda Venerdì 29 settembre, la seconda puntata di Tale e Quale Show condotta da Carlo Conti su Rai1. Una puntata in cui   non sono mancate le rivelazioni a partire da  Federico Angelucci nel difficile compito di imitare Mina. Federico però ha dimostrato di esserne all’altezza e la sua Amor mio, celebre brano dell’icona musicale,  ha lasciato a bocca aperta i giurati e il pubblico ottenendo la prima standing ovation della serata.  Di lui Fiorello, ospite in qualità di quarto giudice ha detto: “Sei una grande rivelazione

 

Marco Carta invece, assolutamente “dentro il personaggio”  nell’imitare   Riccardo Cocciante in Bella senz’anima,  si è guadagnato  la seconda standing ovation della serata, riconfermandosi “rivelazione” di questa settima edizione del programma. Ha emozionato per somiglianza fisica e vocale tanto da far esclamare a Montesano a fine esecuzione: “Come Carta sei un asso. Lui riesce a trasformarsi in maniera perfetta” 

 

Ha commosso  Platinette,  nei panni di Louis Armstrong nel suo successo What a wonderful world ottenendo un’altra standing ovation per la sua performance  “perfetta”. De Sica: “La voce è fantastica”, la  Goggi: “Misura, cuore, intonazione giusta.

 

La seconda puntata vede il podio della classifica finale occupato da: Federico Angelucci al primo posto con 87 punti e rispettivamente al secondo e terzo posto con un ex equo Marco Carta e Platinette  con 69 punti. Certo, la strada è ancora lunga, ma Marco Carta, al secondo posto della classifica per la seconda settimana di seguito, al momento  guida la classifica generale con il  maggior punteggio complessivo di 118 punti, segue Angelucci con 112 punti e Annalisa Minetti con 108.

Nella “gara” degli ascolti, il programma di Rai1 si piazza al primo posto del prime time con 4.615.000 spettatori (22,9% di share).

la prossima puntata di #Tale e quale Show andrà in onda sempre su Rai1 sabato 7 ottobre per via dell’impegno della nazionale per le qualificazioni mondiali. Queste le imitazioni della terza puntata dello show:

Edy Angelillo – Donna Summer; Piero Mazzocchetti – Roby Facchinetti; Valeria Altobelli – Donatella Rettore; Federico Angelucci – Mika; Claudio Lippi – Amanda Lear; Marco Carta – Bon Jovi;  Platinette – Iva Zanicchi; Annalisa Minetti – Chiara Galiazzo; Donatella Rettore – Gabriella Ferri; Alessia Macari – Jennifer Lopez; Benedetta Mazza – Lorella Cuccarini e Filippo Bisciglia – Franco Califano.

Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: