Marco Carta

#MUSICA: ESCE IL NUOVO ALBUM “TIENITI FORTE” DI MARCO CARTA CHE PROMETTE: IL 2017 SARA’ ALL’INSEGNA DEL LAVORO.


car.jpg

Tieniti forte” è il nuovo album di Marco Carta (il sesto della sua carriera), che esce venerdì 26 maggio  per Warner Music anticipato dal singolo “Il meglio sta arrivando”  un incoraggiamento per coloro che il meglio non ce l’hanno, dice il cantante.

Ma perchè il titolo “Tieniti Forte”? Marco Carta ne spiega il significato: “Mi piaceva il concetto di tenersi forte, di resistere alle intemperie della vita – spiega il cantante -: il tenersi forte a una storia, a un oggetto, a qualcuno. Tenersi forte diventa così un mantra”. “Gli ultimi 10 anni per me è stato come andare sulle montagne russe. Soprattutto agli inizi, dopo la vittoria ad Amici e quella al festival di Sanremo: un successo inaspettato e travolgente.

A due anni di distanza dal precedente lavoro discografico, cresciuto e più consapevole ha rilasciato varie interviste in occasione del lancio del suo nuovo album “Tieniti Forte” che da domani 26 maggio sarà negli store. E pronto poi   il calendario dell’instore tour che è  in costante aggiornamento ma partirà  solo n autunno col tour vero e proprio. Sarà un’estate piena di impegni che vedrà anche la sua partecipazione  ai festival radiofonici che Marco considera “una bella occasione d’interazione e contatti” che potrebbe far nascere una bella collaborazione, dice.

Riportiamo l’intervista rilasciata al TgCom24  in cui parla dell’amore, del rapporto con i social, del talent, del tour, del nuovo team e del nuovo genere musicale, dei recenti attentati al Bataclan  e qualche giorno fa a Manchester, degli amici e altro ancora.

 

Canti “Il meglio sta arrivando”, cos’è il meglio per te?
E’ un messaggio positivo e di incoraggiamento verso le persone che non hanno il meglio in questo momento. Il meglio può solo arrivare. La serenità, se uno sta bene in una casa di 60 metri con il suo cane, è già una vittoria. Per me il meglio è iniziare e non fermarmi più, mai più.

Canti l’amore lontano, che si trasforma, ma quanto è importante l’amore per te?
La musica è il mio vero amore, per delle infatuazioni ho sacrificato talvolta il lavoro, forse ho anche perso un po’ tempo. Ma il 2017 sarà all’insegna del lavoro, lo prometto.

Dici che al digitale mancherà sempre la pelle, che rapporto hai con il web e i social?
Sono molto presente, ma senza polemica. Mi piace interagire con i miei follower. Per colpa del digitale nasceranno meno cose, forse meno figli. Gli incontri in Rete non sostituiranno mai quel colpo di fulmine con una persona che vedi e ti piace. Non lo puoi avere con una foto sui social.

Marco sembra più maturo, come hai imparato a tenerti forte?
Non ho più bisogno delle montagne russe, volevo il successo a tutti i costi, volevo diventare un cantante e arrivare. Ora ho fatto un passo indietro, ora guardo le piccole cose, quelle importanti, la mia famiglia, vedo mia nonna invecchiata e mi spaventa, mi fa male, mi verrebbe da chiuderla in una teca di vetro per non farla invecchiare mai.

Hai fatto un talent, un reality… cosa ti manca oggi?
L’anno prossimo festeggerò 10 anni di carriera e mi piacerebbe fare un grande concerto, con delle collaborazioni importanti.

Manchester come l’attentato al Bataclan, perché si colpisce la musica?
Sono arrabbiato perché usarla per terrorizzare è infame, sono molto triste, sono un cantante e da musicista vivo queste cose in modo più doloroso. Non mi do pace.

Questa estate cosa farai?
Promo in tv e dei tour live radio. In autunno invece inizierà il vero tour.

Guardi Amici?
Certo, sempre. Tutti criticano… criticano e poi ad Amici ci vanno. Come ‘X Factor’, i talent servono ai giovani. All’inizio ci attaccavano, io sono tra quelli che ha pagato di più lo scotto, sono stato uno dei primi ad aver fatto un successo discografico grosso.

Degli artisti chi ti è stato più vicino in questi dieci anni?
Laura Pausini mi ha insegnato tante cose. E Arisa, con la quale si è instaurato un feeling umano. Abbiamo un rapporto strano, ci allontaniamo e ci riprendiamo. Artisticamente è bravissima. Per il resto sono circondato da persone normali. Mi trovo meglio con quelli che hanno ritmi e orari normali.

Redazione

#MUSICA: MARCO CARTA INSTORE TOUR – LE DATE


marco carta

Si scaldino i motori, l’instore tour è alle porte! Non vedo l’ora di mettermi in viaggio, e voi?”.

Così Marco Carta ha annunciato il via del suo Instore Tour, firmacopie che parte proprio dalla sua città, Cagliari, il 26 maggio per proseguire il 27 a Roma, il 28 ad Alghero, il 29 a Varese e Milano, l’1 giugno a Palermo, il 2 a Salerno e Napoli, il 3 a Foggia e Brindisi, il 4 a Villacidro (Medio Campidano), il 5 a Firenze e Bologna e il 7 a Genova e Torino. Qui tutte le date:

 

marco tour

l’album dal titolo,  Tieniti Forte in uscita il 26 maggio, che segna il ritorno di Marco Carta sulla scena musicale, è stato anticipato dal   singolo, Il meglio sta arrivando” a firma di  di Davide Simonetta, Raige e Luca Chiaravalli rilasciato il 21 aprile scorso.

Come informa lo stesso cantante dalla sua pagina social una sorpresa esclusiva é riservata a chi preordinerà    “Tieniti forte” su iTunes:

“Preordinando il mio nuovo album su iTunes (http://apple.co/2qLcihA) potete ricevere una sorpresa esclusiva!

Vi svelo come: fate uno screenshot della ricevuta del preorder e inviatelo all’indirizzo warnermusicitalyofficial@gmail.com entro le 22:30 del 25 maggio, indicando nell’oggetto della mail “Marco Carta preorder”.
E poi aspettate fiduciosi… 🎁

Redazione

Marco Carta ritorna ad Amici di Maria De Filippi per presentare in anteprima il nuovo singolo #Ilmegliostaarrivando (video)


mcarta

Marco Carta ritorna ad Amici! l’occasione è data dall’uscita del nuovo singolo Il meglio sta arrivando  presentato in anteprima sul palco del talent show che l’ha lanciato nel daytime del 21 aprile.

Il cantante visibilmente emozionato ha ricordato i tempi della sua permanenza ad Amici7 che non è stata tutta rose e fiori soprattutto per quanto riguarda il suo rapporto con Grazia di Michele all’epoca una delle insegnanti di canto e che per questo ha portato il cantante ad ammettere in tutta onestà: “Ero uno bello tosto, ho avuto sia problemi didattici che di comportamento”.

Marco Carta, “apripistain quanto proprio dalla sua edizione è nato l’interesse delle case discografiche verso i ragazzi del talent di Maria de Filippi, le quali cominciarono ad offrire contratti discografici ai talenti più meritevoli e di maggior interesse per il pubblico. Marco Carta che godeva del favore di una vasto pubblico e che vinse l’edizione del 2007 di Amici, si guadagnò un contratto con la Warner Music, alla quale ancora appartiene, e nel corso della  sua carriera oltre ad aver vinto il Festival di Sanremo nel 2009, ha  certificato diversi Dischi d’oro e di platino e ottenuto vari riconoscimenti tra cui il TRL Awards, vari Wind Music Awards, un Premio Barocco, Un Premio Roma Videoclip   ottiene due candidature ai Warld Music Awards 2013 e una nomination agli MTV Awards 2013-2014-2015-2016 .

Il nuovo singolo è già schizzato ai vertici delle classifiche digitali ed è stato realizzato con un team completamente rinnovato, tra cui spiccono i nomi di Davide Simonetta, Luca Chiaravalli e Raige, il singolo anticipa il sesto album dal titolo Tieniti forte e conterrà 12 tracce

Redazione

MARCO CARTA ritorna col singolo “Il meglio sta arrivando” dal 21 aprile in rotazione radiofonica


carta

Marco Carta sta tornando! dal 21 aprile sarà in rotazione radiofonica e disponibile nei digital store il nuovo singolo “il meglio sta arrivando” che anticipa l’uscita dell’album il 26 maggio. Il brano porta la firma di Davide Simonetta, Raige e Luca Chiaravalli ed è disponibile in pre-order su iTunes dal 14 aprile.

Per spiegare il suo ritorno alla musica  il cantante si serve dei versi del brano che recitano come segue: “A forza di sentire tutto non sentiamo niente, ma Il Meglio Sta Arrivando e cambierà la gente, a forza di aspettare non ci credi più poi tanto, ma Il Meglio Sta arrivando, il meglio sta aspettando noi”.

L’annuncio del cantante sul social:

 

 

A MARCO CARTA IL “PREMIO NAVICELLA 2016” per l’impegno musicale e non solo…


marc

Ieri Sabato 9 Settembre il Teatro “Mario Croli” di Porto Rotondo ha ospitato la quindicesima edizione del Premio Navicella Sardegna, la manifestazione evento nel quale vengono premiate le personalità che con la loro attività hanno dato lustro all’Isola a livello nazionale ed internazionale. Tra i premiati anche il cantante sardo Marco Carta a cui è stato conferito il Premio Navicella con questa motivazione :

“Quando è comparso la prima volta nella trasmissione “Amici” di Maria de Filippi si è capito subito che dietro questa faccina pulita si aggirava la grinta di uno che voleva sfondare, anche perché le qualità le aveva e ha vinto il talent show.
Ottenuto un contratto con la Warner non si è più fermato.
Sette album, quasi tutti premiati con i platini per le vendite e numerosi premi, riconoscimenti come rivelazione dell’anno, come miglior cantante, come miglior artista e nel 2009 la ciliegina del trionfo al Festival di Sanremo con la canzone “La forza mia”.
La forza sua sta nel suo grande talento dimostrato non solo come cantante ma anche come scrittore nell’autobiografia “Ho una storia da raccontare” pubblicata da Mondadori e come doppiatore nel film di animazione “Impy Superstar: missione lunapark”.
Si è distinto nel campo della filantropia con l’iniziativa a favore degli immigrati, Telethon e della pace.
Nel 2014 con “Sardegna chiama” ha contribuito alla ricostruzione delle scuole colpite dall’alluvione.
La giuria nomina Marco Carta come vincitore del “Premio Navicella 2016”

Prima di ricevere il premio, Marco Carta si è esibito in una delicata interpretazione del brano  Non potho reposare accompagnato alla chitarra.

Redazione|Ponyo

Salta la data zero del “Come il Mondo Tour”di Marco Carta a Cernobbio per la pioggia…


marcocarta_ff14-4

Una vera disdetta, ma la data zero di “Come il Mondo Tour” di Marco Carta, l’unica data al nord, tanto attesa dai fan e  prevista con un concerto a Cernobbio nell’ambito dell’omonimo  Festival  ieri, 27 luglio, è stata annullata a causa delle avverse condizioni meteo e nonostante un tentativo del cantante di portarlo avanti anche se con strumentazione ridotta considerato che la batteria e i cavi elettrici sono stati danneggiati dalla pioggia. Alla fine a causa del persistere delle cattive condizioni  il concerto è stato annullato per motivi di sicurezza. Giustificata  la delusione del cantante e dei tanti fan giunti sul posto per applaudirlo anche dalla Sardegna, rimasti con l’amaro in bocca anche perchè la data non potrà essere ricuperata. Unica nota positiva,  sono state comunicate le prime date di Come il Mondo Tour insieme ad altri appuntamenti che riportiamo :

LUGLIO
29 luglio: Brescia – Radio Bella Monella/Birikina ‪#‎FestivalShow‬

AGOSTO:

10 agosto: Cosenza – Come Il Mondo Tour
14 agosto: Foggia – ‪#‎RadioNorba‬
15 agosto: Popoli (PE) – Come Il Mondo Tour
16 agosto: Tramutola (PZ) – Come Il Mondo Tour
18 agosto: Amantea (CS) – Come Il Mondo Tour
19 agosto: Pietramontecorvino (FG) – Come Il Mondo Tour
21 agosto: Santo Stefano (RC) – Come Il Mondo Tour

SETTEMBRE:

04 settembre: Cagliari – Come Il Mondo Tour
05 settembre: Nuoro – Come Il Mondo Tour
09 settembre: Ozieri (SS) – Come Il Mondo Tour
13 settembre: Verona Arena – Radio Bella Monella/Birikina #FestivalShow

Recentemente, il 22 luglio Marco Carta ha rilasciato il secondo singolo tratto dall’album Come il Mondo dal titoloStelle

 

Redazione|Ponyo

Marco Carta è felice! Il 27 concerto a Cernobbio, data zero del tour che partirà in autunno – Video


m.jpg

Mancano tre giorni al 27 di luglio, la data zero del tour di Marco Carta che prende il nome dal suo ultimo lavoro discografico “Come il mondo” che partirà in autunno e c’è un grande fermento nel “World Paper” manifestato sui social che fa intendere  la determinazione e la volontà dei suoi fan di raggiungere Villa Erba a Cernobbio (CO) con tutti i mezzi per fargli sentire il supporto e l’affetto e riportarlo alla ribalta come merita dando significato alla maturazione artistico-professionale avvenuta in questi anni  e alla rinnovata popolarità a seguito della sua partecipazione all’Isola dei famosi. Venerdì 22 luglio è uscito  il nuovo singolo di Marco Carta, “Stelle” ultima traccia del nuovo album “Come il mondo” che contiene, oltre al primo singolo “Non so più amare” anche i successi “Ho scelto di no” certificato ORO per le vendite e “Splendida Ostinazione”, certificato PLATINO, e il cantante dalla sua pagina facebook, è probabile per il periodo ricco di soddisfazioni si professa “Felice” e si rilassa con un bel bagno in piscina…

Ricordiamo l’appuntamento: Mercoledì  27 LUGLIO   Parco di Villa Erba a Cernobbio (il concerto rientra nel programma del Festival Città di Cernobbio ndr)

Redazione|Ponyo

 

“Stelle” il nuovo singolo di Marco Carta in radio da venerdì 22 luglio.


MARCO CARTA

marcocarta_ff14-4

STELLE
IL NUOVO SINGOLO IN RADIO
DA DOMANI  VENERDÌ 22 LUGLIO

Stelle”  il nuovo singolo di Marco Carta, da venerdì 22 luglio in rotazione radiofonica dopo essere stato al n.1 della viral chart di Spotify.

La traccia che chiude la track list del nuovo album “Come il mondo” è  dominata dal tema dell’amore che ritorna in “una costellazione di stelle” dopo il buio e il gelo del passato.

“Come il mondo” è uscito a 4 anni dal precedente lavoro in studio raggiungendo subito i vertici delle classifiche di vendita e contiene, oltre al primo singolo “Non so più amare” anche i successi “Ho scelto di no” certificato ORO per le vendite e “Splendida Ostinazione”, certificato PLATINO.

Marco Carta è stato tra i protagonisti del programma tv di Canale 5 “Coca Cola Summer Festival – il gusto dell’estate” e Mercoledì 27 luglio sarà in concerto a Cernobbio (Como) per l’unica data estiva nel Nord Italia e porterà sul palco le canzoni del suo nuovo album di inediti “Come il mondo” insieme a tutti i suoi più grandi successi..

Questa la track list dell’album: 1. Anche quando; 2. Come il mondo; 3. L’ultima cosa vera; 4. Lasciamo adesso; 5. Splendida ostinazione; 6. Non so più amare; 7. Ho scelto di no; 8. Una semplice notizia; 9. Guarda la felicità; 10. Stelle.

Redazione

FESTIVAL CITTA’ DI CERNOBBIO 2016 – dopo MAX PEZZALI, arrivano MARCO CARTA e DAVIDE VAN DE SFROOS


FESTIVAL CITTA’ DI CERNOBBIO 2016
VIII EDIZIONE

Dopo la prima serata che ha registrato più di 4mila persone per lo show di MAX PEZZALI, arrivano MARCO CARTA (mercoledì 27 luglio) e DAVIDE VAN DE SFROOS (giovedì 28 luglio)

PROGRAMMA COMPLETO
Festival Città di Cernobbio 2016

Dopo la prima serata che ha registrato più di 4mila persone per lo show di MAX PEZZALI, mercoledì 27 luglio e giovedì 28 luglio arrivano al Festival Città di Cernobbio MARCO CARTA e DAVIDE VAN DE SFROOS.


maMARCO CARTA
è stato vincitore dell’edizione di Amici del 2007 e vincitore del Festival di Sanremo 2009. il nuovo album “Come il mondo” è uscito il 27 maggio. MARCO CARTA partirà con la data zero del suo tour “Come il mondo” proprio da Villa Erba a Cernobbio mercoledì 27 luglio.
MARCO CARTA – info e foto

FESTIVAL CITTA’ DI CERNOBBIO 2016
Mercoledì 27 luglio
Villa Erba
Largo Luchino Visconti 4, Cernobbio (CO)
ore 21:00
MARCO CARTA
Biglietto: 20,80 euro, posto unico in piedi
Prevendite: LINK

davide vanIl 28 luglio DAVIDE VAN DE SFROOS, insieme all’Orchestra Sinfolario diretta dal Maestro Vito Lo Re, si esibirà in concerto si presenterà a casa propria vestito di “Synfuniia” dando vita ad una grande colonna sonora insieme ad un’orchestra di 40 elementi. Si esibirà senza la sua chitarra, mantenendo però intatta la sincerità e l’ironia tipiche delle sue performance.
DAVIDE VAN DE SFROOS – info e foto

FESTIVAL CITTA’ DI CERNOBBIO 2016
Giovedì 28 luglio
Villa Erba
Largo Luchino Visconti 4, Cernobbio (CO)
ore 21:00
DAVIDE VAN DE SFROOS
Biglietto: da 20,70 euro
Prevendite: LINK

Redazione

Successo all’OUTLET DI VALDICHIANA: SHOPPING A SUON DI MUSICA CON NOEMI, MARCO CARTA, BRIGA, ELODIE, ROCCO HUNT E TANTI ALTRI…


VALSi è ripetuto l’appuntamento con l’estate del Valdichiana Outlet Village, grande afflusso di gente arrivata da tutta Italia per concedersi un pomeriggio di shopping accompagnato dalle note musicali e incontrare i loro artisti preferiti e protagonisti della serata: Noemi, Arisa,Giuliano Palma, Irama, Marco Carta, Briga, Elodie, Giosada, Rocco Hunt e i Ciuffi Rossi. I fan hanno cantato insieme a loro i brani scelti per la serata e li hanno potuti incontrare  nel nuovo spazio per foto, selfie e autografi messo a disposizione dall’organizzazione, il ‘Meet and Greet’ cantando insieme a loro i brani scelti per la serata. Circa 60 mila presenze registrate nella giornata di sabato 16 luglio  e un successo che spinge l’organizzazione a ripetere l’esperienza per il terzo fine settimana di settembre in un appuntamento dedicato alle eccellenze dell’enogastronomia territoriale.

Il Valdichiana Live si è concluso con i dj set di Alex Paolelli, Diego Grazi, Beppe Pepi, Gabriele Parri e Samuele Bertocci che hanno salutato il pubblico con la loro animazione travolgente di sempre.

Redazione