mattia bazar

Morto il batterista storico dei Mattia Bazar Giancarlo Golzi.


giancarlo-golzi-foto-saverio-chiappalone-88078.660x368

E’ morto lo storico batterista dei Mattia Bazar Giancarlo Golzi, musicista e paroliere, attualmente in tournée per festeggiare i quarant’anni di carriera. Aveva 63 anni. Il batterista è stato colpito da infarto nella sua casa in Via dei Colli a Bordighera, dove viveva con la moglie e il figlio Pedro.  Giancarlo Golzi era stato insignito anche del Parmurelu d’Oro, riconoscimento assegnato dal Descu Rundu alle personalità che portano il nome della Città delle Palme nel mondo.

La lunga carriera del musicista era iniziata negli anni settanta, quando insieme a degli amici aveva dato vita al progetto Museo Rosenbach: un successo, quello ottenuto dalla band con il primo album Zarathustra. Il gruppo si sciolse nel 1973 per poi riformarsi nel 2012. Ma nel frattempo Giancarlo Golzi entrò a far parte di una band genovese con Piero Cassano, Carlo Marrale, Aldo Stellita (morto nel 1998) e Antonella Ruggiero: nascono così i Matia Bazar, che faranno la storia della musica italiana per quarant’anni. La formazione cambierà spesso, soprattutto la voce femminile, ma Giancarlo Golzi non lascerà mai la band caratterizzando il gruppo con la sua batteria.