music

C.S._“NONNO HOLLYWOOD” DI ENRICO NIGIOTTI È DISCO D’ORO!|DATE “Cenerentola Tour””


EnricoNigiotti Cenerentola e altre storie_b

Oggi, lunedì 8 aprile, il singolo “Nonno Hollywood” di Enrico Nigiotti è stato certificato ORO (certificazioni diffuse  da FIMI/GfK Italia)!

Il brano “Nonno Hollywood”, contenuto in Cenerentola e altre storie…” (Sony Music Italy), è stato presentato al Festival di Sanremo 2019  e ha vinto il Premio Lunezia per Sanremo come miglior testo. L’album è attualmente disponibile nei negozi tradizionali e su tutte le piattaforme digitali (https://smi.lnk.to/CenerentolaeAltreStorie).

Continua il “Cenerentola tour”, il tour teatrale di Enrico Nigiotti.

Queste le date:

martedì 9 aprile – Teatro Verdi FIRENZE – SOLD OUT

mercoledì 10 aprile –  Teatro Della Concordia TORINO;

domenica 14 aprile –  Teatro Politeama Greco LECCE;

lunedì 15 aprile – Teatro Acacia NAPOLI;

mercoledì 17 aprile – Teatro Toniolo MESTRE (VE);

martedì 23 aprile – Teatro Politeama Genovese GENOVA.

Redazione

C.S._Eva Grimaldi_Imma Battaglia si sposano_Enzo Miccio guida l’unione


Eva Grimaldi e Imma Battaglia presto spose. Alla guida c’è Enzo Miccio!

Unione_Imma Eva_EnzoMiccio_rid

Dopo il matrimonio Bossari-Lagerbäck, il noto wedding planner è pronto per l’unione dell’anno

Eva e Imma Wedding 3

Era nell’aria. Una foto rubata lo scorso autunno, li aveva immortalati in quel di Roma, nel quartiere Piramide, dove la dolce attrice Eva Grimaldi e la sua Imma Battaglia, storica attivista del movimento LGBT italiano, erano state sorprese in compagnia del bridal designer Enzo Miccio, il wedding planner più noto della televisione italiana che, dopo il matrimonio Bossari-Lagerbäck, sembra esser pronto ad accompagnare le due prossime future spose verso l’unione civile più clamorosa di sempre. Per la prima volta in Italia infatti, due donne note al pubblico, ognuna per la propria vicenda personale e lavorativa, convoleranno a giuste nozze dopo una storia d’amore lunga più di otto anni.

Un’unione quella della coppia Grimaldi-Battaglia, che si svolgerà a Maggio 2019 in un luogo ancora non definito dall’entourage, ma che quasi certamente sarà a Roma, dove la coppia convive da anni. L’unione tra le due, accompagnata daidue hashtag scelti dalla coppia ( #EvaImmaWeddingDay e #LePromesseSpose ), era già stata annunciata lo scorso giugno 2018, ma la storia d’amore fu resa nota da una trasognante Eva durante l’Isola dei Famosi 2017.

Per ora non trapelano informazioni, se non quella che vede il wedding designer impegnato nell’organizzazione di quello che si preannuncia un grande evento. Top secret restano la data, il tema e la location, ma Enzo Miccio, abituato ai matrimoni sotto i riflettori, ha in mente già qualcosa. “Sarà un matrimonio che parlerà di Eva e di Imma, del loro amore, del loro percorso come coppia e delle loro passioni. Un vero e proprio inno alla semplicità e all’amore, senza mai dimenticare l’anima militante di questo sentimento”, conclude Miccio.

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] ED SHEERAN Il cantautore britannico paga più tasse di Amazon e Starbucks…


 

Da qualche giorno la stampa inglese sta dedicando molta attenzione e diversi articoli alle dichiarazioni dei redditi di Ed Sheeran, dopo la notizia che il cantautore britannico ha incassato nel 2017 qualcosina come… 85mila euro al giorno. Conti alla mano, però, Ed è soprattutto uno dei principali contribuenti del fisco inglese, al punto da versare all’erario di Sua Maestà una cifra più alta di quella di multinazionali americane come Amazon e Starbucks. Le tasse pagate da Ed Sheeran corrispondono a 5,29 milioni di sterline, nel 2017, più di quanto versato nel Regno Unito da Amazon (4,5 milioni) e Starbucks (3,3 milioni di sterline). C’è da aggiungere che queste aziende pagano altre tasse (13,7 milioni nel caso di Starbucks) attraverso società sussidiarie e collegate alla casa madre, mentre Ed è solo Ed. In ogni caso, il 2018 potrebbe essere andato ancora meglio, visto l’incredibile successo del suo tour ”Divide”, che proseguirà anche per tutto il 2019, tornerà in Italia. Il cantautore di Halifax sarà headliner nella seconda giornata del festival Firenze Rocks il 14 giugno alla Visarno Arena, a cui faranno seguito due show, rispettivamente allo Stadio Olimpico di Roma il 16 giugno e allo Stadio San Siro di Milano il 19 giugno. (105.net)

Redazione

EUROVISION SONG CONTEST – SECONDA SEMIFINALE ore 21:00 #RAI4 – LA SCALETTA


 eurovision-Song-contest-2018

Martedì 8 maggio è andata in onda la prima semifinale dell‘Eurovision Song Contest 2018, oggi, giovedì 10 andrà in onda dalle 21 su Rai 4, con il commento di Carolina di Domenico e Saverio Raimondo, la seconda semifinale a cui seguirà l’attesa finalissima che andrà in diretta su Rai1 sabato 12 maggio.  .

Come riporta Rockol.it  i 10 paesi-concorrenti dei 18 in gara questa sera andranno a sommarsi ai 10 selezionati nella prima trance e accederanno alla serata finale. Si aggiungeranno poi al gruppo i sei finalisti di diritto, che sono il Portogallo, il Regno Unito, la Spagna, la Francia e l’Italia (in gara con la canzone vincitrice dell’ultima edizione del Festival di Sanremo “Non mi avete fatto niente” di Ermal Meta e Fabrizio Moro).

Ecco l’ordine di uscita delle  esibizioni dei paesi-concorrenti di questa sera determinato a seguito di un sorteggio  (Possono votare anche Italia, Francia e Germania):

1a parte

Norvegia | Alexander Rybak | That’s how you write a song (testo in inglese)
02) Romania | The Humans | Goodbye (testo in inglese)
03) Serbia | Sanja Ilic & Balkanika | Nova deca (testo in serbo)
04) San Marino | Jessika ft Jenifer Brening | Who we are  (testo in inglese)
05) Danimarca | Rasmussen | Higher ground (testo in inglese)
06) Russia | Yulia Samoylova | I won’t break  (testo in inglese)
07) Moldavia | DoReDos | My lucky day (testo in inglese)
08) Paesi Bassi | Waylon | Outlaw in’em (testo in inglese)
09) Australia |  Jessica Mauboy | We got love (testo in inglese)

2a parte

10) Georgia | Iriao | For you (testo in georgiano)
11) Polonia | Groome ft Lukas Meijer | Light me up (testo in inglese)
12) Malta | Christabelle | Taboo (testo in inglese)
13) Ungheria | AWS | Vyszlàt nyar  (testo in ungherese)
14) Lettonia | Laura Rizzotto |  Funny girl  (testo in inglese)
15) Svezia | Benjamin Ingrosso | Dance you off  (testo in inglese)
16) Montenegro | Vanja Radovanovic | Inje (testo in montenegrino)
17) Slovenia | Lea Sirk | Hvala, né! |  (testo in sloveno e portoghese)
18) Ucraina | Melovin | Under the ladder (testo in inglese)

 Redazione

ERMAL META Torna “single”: “Ho avuto una storia di nove anni e mezzo, Non stiamo più insieme ma i dettagli riguardano solo lei e me”


ermal meta single si è lasciatoErmal Meta è sicuramente uno dei cantanti più in auge al momento, apprezzato dalla critica e dal pubblico, il consenso per lui è unanime e lo consacra oltre che indiscutibile autore, un vero artista talentuoso a 360 gradi.

In una intervista rilasciata a “Vanity FairErmal Meta  ha parlato della sua esperienza ad Amici2018 nel ruolo di giudice  e del suo sforzo di essere quanto più onesto nei giudizi e sincero.  Il cantautore ha rivelato di aver addirittura rinunciato al ruolo di giudice di XFactor per partecipare ad Amici anche se non esclude di partecipare al talent di Sky  in futuro perchè lui non è contro i talent.

Nell’intervista  quando ad Ermal Meta gli è stato chiesto di parlare della sua vita amorosa il vincitore di Sanremo 2018 ha risposto: “Ho avuto una storia di nove anni e mezzo (con Silvia Notargiacomo  speaker radiofonica ndr). Non stiamo più insieme ma i dettagli riguardano solo lei e me”. Adesso il cantautore è concentrato solo sulla musica e non c’è un’altra donna: “Non ho modo né voglia di fare altro”,  ma  ammette di avere un debole per le ragazze divertenti: ‘Se non mi sento stimolato dal punto di vista intellettuale, emotivo, non provo interesse. L’amore? Non ne capisco molto. L’importante è prima essere amici, volersi bene, poi si può costruire qualcosa. Non sopporto la gelosia’.

Nel frattempo il cantante albanese naturalizzato italiano, che sta vivendo almeno dal punto di vista artistico  un momento felice, si sta preparando per il concerto al Forum di Assago che si terrà il 28 aprile poi, grazie alla  vittoria a Sanremo 2018, salirà (insieme a Fabrizio Moro ndr) in rappresentanza dell’Italia, sul palco  dell’Eurovision Song Contest 2018, la più importante manifestazione canora europea che quest’anno si terrà a Lisbona dall’8 al 12 maggio, con il brano che ha vinto Sanremo “Non mi avete fatto niente” riarrangiato per l’occasione.

Redazione

01/04/2018 – 23:30 #RAI2: EROI DI STRADA Fabrizio Moro, Ultimo e Mannarino


Le periferie urbane sono luoghi difficili, palestre di vita che possono segnare per sempre il destino di chi le abita. Ma c’è anche chi riesce ad imprimere una svolta alla propria vita e ce la fa, senza dimenticare le proprie origini. Sono dei piccoli grandi eroi, gli “Eroi di strada” protagonisti del racconto in onda su Rai2 di domenica 1 aprile alle 23.30. Con la conduzione di Ilenia Petracalvina, la puntata racconta la realtà di San Basilio, il trentesimo quartiere di Roma attraverso le storie di Fabrizio Moro, vincitore di Sanremo 2018 in coppia con Ermal Meta; di Ultimo, il vincitore delle Nuove proposte del Festival, del cantautore Alessandro Mannarino, e di Ivano Michetti, de I Cugini di Campagna. Nati e cresciuti nel quartiere romano.
Fabrizio Moro. I suoi genitori hanno occupato una casa del comune negli Anni ‘70 e la sua infanzia come la sua vita e la sua musica, è stata formata da questo luogo. “Quando posso vengo sempre qui. Nel quartiere dove sono cresciuto, dove ho giocato e dove ho conosciuto i miei amici – si racconta il cantautore-. Qui porto spesso Libero mio figlio… perché voglio che lui sappia da dove arrivo. Spero che queste mie radici diventino le sue per non dimenticare chi siamo e da dove veniamo”.
E come per Fabrizio, la musica lega anche le storie di Ultimo e di Alessandro Mannarino.Devo tutto a mio nonno Pietro – si racconta Mannarino-. Lui ha vissuto qui in uno dei lotti delle case popolari, dove ancora oggi vive la mia famiglia. Qui hoimparato a suonare la chitarra…”.
Ultimo, ha 22 anni e da quando è nato vive nella periferia romana. “Roma è questa: san Basilio. Qui ho scoperto l’amicizia vera, l’amore e la passione per la musica”.
Ultimo, come Fabrizio Moro e Alessandro Mannarino sono esempi per la gente del quartiere. Sono gli eroi, quelli che portano in alto il nome del loro quartiere, perché ce l’hanno fatta. Per la gente sono “i fiori belli nati in una terra arida”.
“Eroi di strada” è un programma di Ilenia Petracalvina e Giovanna Serpico, regia di Luca Lepone.
Redazione

BALLANDO CON LE STELLE: TRA MODELLI, CANTANTI, ATTORI E SPORTIVI…TUTTI I CONCORRENTI DELL’EDIZIONE 2018


ballando-4

Cristina Ich, modella ed attrice rumena è il volto proveniente dal mondo della moda che completa il cast della nuova edizione di Ballando con le Stelle e che si va ad aggiungere quindi agli altri vip che si cimenteranno nel ballo e si esibiranno sul  palcoscenico dell’Auditorium del Foro Italico in Roma dal prossimo 10 di marzo.

I 13 concorrenti che si contenderanno la coppa di campione di Ballando con le Stelle 2018 sono quindi:   i modelli: Giano Giarrattara, Akash Kuman e Cristina Ich; gli attori: Cesare Bocci, Natalie Guetta, Don Diamont, Eleonora Giorgi, Massimiliano Morra e Stefania Rocca. Poi il surfista Francesco Porcella e il cantante Amedeo Minghi, e infine Giovanni Ciacci e Gessica Notaro.

 A fare coppia con i vip in gara sono i maestri Veera Kinnunen, Sara Di Vaira, Simone Di Pasquale, Samuel Peron, Samanta Togni, Alessandra Tripoli, Anastasia Kuzmina, Ekaterina Vaganova, Maykel Fonts, Marcello Nuzio, Stefano Oradei, Ornella Boccafoschi e Raimondo Todaro.

Immancabile la presenza sempre diversa, puntata dopo puntata, del ‘Ballerino per una notte’, personaggio del mondo dello spettacolo italiano o straniero che si esibisce  per una puntata. Il punteggio ottenuto dal giudizio della giuria presente in studio migliora la posizione in classifica di una delle coppie in gara.

Giuria confermata con l’immancabile Sandro Mayer commentatore a bordo campo. Appuntamento per tutto questo da sabato 10 marzo subito dopo il Tg1 delle ore 20 per l’edizione 2018 di  Ballando con le Stelle.

Redazione

 

Ermal Meta e Fabrizio Moro voleranno a Lisbona e rappresenteranno l’Italia all’Eurovision Song Contest 2018


Sanremo 2018, i vincitori in sala stampa - VIDEO

 “Volete che lo facciamo? Allora lo facciamo”.

 

Così hanno esclamato entusiasti Ermal Meta e Fabrizio  Moro che nella 68 edizione del Festival di Sanremo,  si sono classificati primi tra i “big” con “Non mi avete fatto niente”  nell’annunciare che il prossimo maggio  rappresenteranno l’Italia all’Eurovision Song Contest 2018 che si terrà a Lisbona. La capitale del Portogallo,  quest’anno ospiterà la manifestazione a seguito della vittoria di Salvador Sobral nella scorsa edizione che si è tenuta a Kiev.  Il vincitore del Festival di Sanremo ha l’opportunità di rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2018 e l’annuncio è stato dato nel corso dell’ultima conferenza stampa dopo vittoria.

Ermal Meta e Fabrizio Moro, con la loro canzone “forte” per testo e contenutisin da subito sono stati considerati possibili vincitori e tenuto conto che entrambi hanno un vasto pubblico che li segue al televoto hanno praticamente vinto a mani basse.

Per curiosità riportiamo i  risultati finali delle tre Giurie:

Televoto
1 Meta e Moro 54%
2 Annalisa 23%
3 Lo stato sociale 22%
Giuria esperti
1 Annalisa
2 Meta e Moro
3 Lo stato sociale
Classifica Sala Stampa 
1 Lo stato sociale
2 Meta e Moro
3 Annalisa

Redazione

 

Redazione

 

 

DAVID GARRETT e il suo “magico” violino a Music di Paolo Bonolis – Tappe italiane a partire da Ottobre 2018


Esaltante partecipazione a Music, lo show condotto da Paolo Bonolis, il 13 Dicembre 2017,  di David  Garrett il violinista più famoso del mondo, che oltre ad aver dato vita ad un momento magico, prima esibendosi col suo Stradivari in un brano di Steve Wonder e poi prestandosi ad una emozionante sfida violino elettronico-chitarra elettronica, ha presentato il suo nuovo album e ha annunciato il prossimo ritorno in Italia anche nel mese di ottobre 2018 per alcune tappe del suo tour mondiale Explosive–Live  a partire proprio da Roma  per cui ha confessato di essere molto entusiasta.

In una recente intervista rilasciata al quotidiano Il Corriere della Sera, Garrett ha spiegato i tratti caratteristici del nuovo progetto : “Ho sempre sentito grande affinità con il rock perché penso abbia una forte somiglianza con la musica classica. Per suonare alcuni pezzi rock devi essere un ottimo musicista. Per la prima volta ho suonato alcuni brani, come Stairway to Heaven dei Led Zeppelin, con il violino elettrico. È uno strumento verso cui avevo dei pregiudizi, ma credo che sia stato indispensabile… non ci sono brani più facili di altri, ognuno è una sfida. E se una canzone rock non presenta particolari difficoltà tecniche, magari è complesso rendere l’emozione della voce o del testo attraverso il violino”

E queste le tappe italiane di cui si è a conoscenza:

il 17 ottobre a Roma al Palalottomatica, i

il 19 a Firenze presso il Mandela Forum,

il 20 a Milano al Mediolanum Forum di Assago

il 21 a Bolzano al Palaonda.

Biglietti in vendita su ticketone.

Redazione

IL GRANDE RITORNO IN TV DI CHECCO ZALONE NEL SECONDO APPUNTAMENTO CON “MUSIC”


Il secondo appuntamento con “Music“, in onda mercoledì 13 dicembe 2017 in prima serata su Canale 5,  vedrà come protagonista Checco Zalone e il suo ritorno in tv dopo due anni d’assenza. Cosa regalerà ai telespettatori l’uomo dei record del cinema italiano? Sappiamo che la musica fa parte della storia di Checco ma, quale sarà la canzone della sua vita?

Nel corso della puntata saranno ospiti di Paolo Bonolis: Mickey Rourke, Francesco Gabbani, Patty Pravo, Claudio Santamaria, Gigi D’Alessio, David Garret ed Edoardo Bennato.

Dietro le quinte del programma le dj di Radio 105, Ylenia e Fabiola, raccoglieranno le emozioni degli artisti poco prima e subito dopo la loro esibizione.

Redazione