musica acustica

Successo di Jack Savoretti al Roxy Bar di Red Ronnie


jack

Interessante puntata di RoxyBar  ieri 17 novembre, fra gli ospiti Max Gazzè, che non ha bisogno di presentazioni, impegnato con il tour “Al teatro sotto casa”  oltre Henry Padovani (accompagnato dalla band dei “Synchronicity”,  Bobby Solo , Nada e Jack Savoretti su cui ci soffermiamo. Classe 1983, professione songwriter, amava scrivere poesie  finchè  la madre non gli regalò una chitarra a 16 anni e allora  cominciò a capire la potenza espressiva che poteva  avere la musica , il suo linguaggio universale in forza di un contatto immediato e di un’apertura all’altro. Di  padre italiano e di madre polacco-tedesca è cresciuto a Londra. E’ specializzato in musica acustica e alcuni esperti lo considerano l’erede di Bob Dylan. Before the Storm, masterizzato nei mitici studi di Abbey Road è il suo ultimo album,   delicato ed intimista, fatto di ballate melodiche e avvolgenti, che parlano di storie di vita, amori, sconfitte e risalite,mai banale. Ieri  ospite di Red Ronnie ha riscosso tantissimo successo.