musica

CS_Warner Music tratta l’acquisto del catalogo del Duca Bianco, in ballo 535 milioni di dollari


David Bowie, sta per uscire l'album perduto 'Toy' | Rolling Stone Italia

Warner Music è in trattative per l’acquisto del catalogo di David Bowie. Lo riporta il Financial Times citando alcune fonti, secondo le quali Warner Music sta raccogliendo 535 milioni di dollari per finanziare l’acquisizione di Bowie e altre potenziali.

Il valore dei diritti sulla musica è di recente aumentato significativamente complice la popolarità di servizi come Spotify, che hanno rilanciato l’industria e attirato l’attenzione anche di private equity e fondi di investimento. Ed è proprio con questi nuovi investitori che le grandi etichette musicali – Warner Music, Universal Music e Sony Music – stanno competendo. (Ansa)

Redazione

CS_FREDDIE MERCURY  30 anni fa ci lasciava l’inimitabile ed irripetibile showman


Lo straordinario e inatteso successo di “Bohemian Rapsody”, il film sulla storia dei Queen che con un budget di 52 milioni di dollari è arrivato a incassarne un miliardo vincendo quattro Oscar tra cui quello per il miglior attore protagonista (Rami Malek), è la dimostrazione più clamorosa di cosa rappresenti la band nella storia del rock e, ormai, nell’immaginario collettivo.

E se questa vicenda comincia a confondersi con il mito è perché Freddie Mercury è stato uno dei front man più esplosivi, trasgressivi e coraggiosi mai visti su un palco.

Purtroppo Freddie, morto il 24 novembre 1991 a Londra, è anche una delle più celebri vittime dell’Aids, che l’ha stroncato a soli 45 anni, nella sua residenza londinese quando la positività all’HIV era ancora una sentenza di morte.

Come in tanti ricordano ormai grazie al film, si chiamava Farrock Bulsara, era nato a Zanzibar e aveva ascendenze parsi e indiane. Con la sua band, insieme a Brian May, John Deacon e Roger Taylor aveva trovato la sintesi della sua personalità di rocker innamorato della lirica ma che, cresciuto negli anni ’60 e formatosi nei ’70, amava Jimi Hendrix, Elvis Presley, Led Zeppelin e Black Sabbath, Liza Minnelli, David Bowie e il Glam rock di Marc Bolan e i T. Rex e ammirava Paul Rodgers, il cantante dei Free che anni fa ha compiuto le tournée con Brian May e Roger Taylor portando in giro per il mondo il mito dei Queen con risultati a dir poco deludenti.

E’ stato chiaramente un uomo di grande curiosità musicale che amava mescolare i generi, capace di intuizioni geniali come “Bohemian Rapsody” e di scivolate kitsch come “Barcelona”, inno olimpico inciso insieme a Montserrat Caballe, o la colonna sonora di “Metropolis” realizzata con Giorgio Moroder. Un cultore dell’iperbole, dotato di un provocatorio sense of humour, che continua a essere venerato da un pubblico trasversale e che ha lasciato alle spalle un’impressionante serie di hit, da “We Are The Champions” a “Radio Ga Ga”, da “Love of My Life” a “Under Pressure”, da “Somebody To Love” a “Love of My Life”, “Crazy Little Thing Called Love”, “We Will Rock You” per citare solo qualche titolo.

Era un performer che usava la teatralità come un’arma, l’esibizione del suo machismo gay aveva il senso di uno sberleffo liberatorio che si accompagnava alla sue incredibili doti vocali e al suo talento di pianista. E’ stato un uomo tormentato e insicuro nonostante l’ego smisurato: ha tentato anche la strada solista e ha fallito clamorosamente, perché lontano dai Queen non è riuscito a ritrovare la magia.

Ha condotto una vita spericolata e piena di eccessi ma senza mai rendere pubblica la sua verità di uomo. Dopo la sua morte, John Deacon ha deciso di abbandonare le scene: sono Brian May e Roger Taylor a tenere in piedi la ditta e il mito, con le tournée, il musical (un altro clamoroso successo), la produzione del film. Freddie Mercury è stato semplicemente inimitabile.

Sfidando le sue fragilità ha lavorato duro per diventare un mito: è morto troppo presto, ma per sua fortuna ci sono i suoi vecchi amici che tengono sempre viva la fiamma del ricordo. (Ansa)

CS_AREA SANREMO 2021: PROCLAMATI I 21 VINCITORI DEL CONCORSO.


Sabato 20 novembre, al Palafiori di Sanremo sono stati proclamati i 21 vincitori dell’edizione 2021 di AREA SANREMO, l’unico concorso che dà la possibilità a 4 artisti emergenti di poter accedere alla serata finale di “Sanremo Giovani”, prevista il 15 dicembre in diretta su Rai1, in prima serata, dal Teatro del Casinò di Sanremo.

La Commissione di Valutazione, composta da Franco Zanetti (Presidente), dal Maestro Giuseppe Vessicchio (Presidente), Piero PelùMauro Ermanno Giovanardi e Marta Tripodiha riascoltato i 56 finalisti e selezionato i 21 vincitori del concorso. Il Presidente Onorario della Commissione di Valutazione è Vittorio De Scalzi. Il commissario supplente è Maurilio Giordana.

Questi i 21 vincitori (in ordine alfabetico) di AREA SANREMO 2021:

ANNA RENE’ (Polignano a Mare – BA), ARIA (Brugherio – MB), CANCA (Genova), EMANUELE CONTE (Povegliano – TV), CRICCA (Riccione – RN), DESTRO (Leverano – LE), ETTA (Sparanise – CE), GOBBI & LUCREZIA (Bologna), ILAN (Ravenna), ISABEL (Casale Marittimo – PI), JOSUE’ (Messina), LITTAME’ (Terrassa Padovana – PD), CAMILLA MAGLI (Milano), MOA’ (Orvieto – TR), NAMIDA (Porto Viro – RO), NOE (Terracina – LT), SENZA_CRI (Brindisi), SOPHIA MURGIA (Budoni – SS), DALILA SPAGNOLO (Lecce), ULISSE SCHIAVO (Padova), VITTORIA (Villafranca di Lunigiana – MS).

I 21 vincitori di Area Sanremo avranno la possibilità di sostenere un’audizione davanti alla Commissione Artistica della RAI, che decreterà i 4 artisti che parteciperanno alla serata finale di Sanremo Giovani.

È stato assegnato anche il Premio Speciale “Vittorio De Scalzi” a SALVAT (Palermo), che ha ricevuto la targa direttamente dal Presidente Onorario.

Sono inoltre stati annunciati i vincitori delle borse di studio dal valore di 2500 euro ciascuna, offerte grazie alla sponsorship con KNTNR, startup che si occupa di sostenere nuovi talenti in campo artistico.

Area Sanremo è una manifestazione organizzata e gestita dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, presieduta dall’Avv. Filippo Biolè. La Direzione Artistica di Area Sanremo è a cura di Massimo Cotto.

Ieri, venerdì 19 novembre, ed oggi, i partecipanti al concorso hanno avuto accesso al Teatro Ariston di Sanremo per una visita guidata; sono state inaugurate due pensiline dedicate ad Area Sanremo dove è possibile, attraverso un QR Code, ascoltare i brani dei giovani artisti; si è tenuto inoltre un incontro con il  grande fotografo Renzo Chiesa nel quale ha raccontato le sue esperienze vissute a stretto contatto con la musica, ha mostrati i suoi più celebri scatti e ha fotografato i partecipanti durante la fase finale di Area Sanremo.

Redazione

CS_ADELE: è uscito oggi “30”, l’attesissimo nuovo album di inediti! Il singolo “EASY ON ME” conquista la TOP 5 dell’Airplay radiofonico. E il 15 DICEMBRE in onda su SKY e NOW lo speciale TV “Adele One Night Only”


A distanza di 6 anni dal precedente album

La superstar internazionale vincitrice di 15 Grammy Awards

Tra gli artisti più venduti al mondo

ADELE

È USCITO OGGI

“30”

L’ATTESISSIMO NUOVO ALBUM DI INEDITI

DISPONIBILE IN VERSIONE CD, DOPPIO VINILE E DIGITALE

https://easyonme.lnk.to/Adele

IL NUOVO EMOZIONANTE SINGOLO

CERTIFICATO ORO IN ITALIA

“EASY ON ME”

CONQUISTA LA TOP 5 DELL’AIRPLAY RADIOFONICO!

Immagine che contiene persona, donna, interni, signora

Descrizione generata automaticamente

E IL 15 DICEMBRE IN ONDA SU SKY E NOW LO SPECIALE TV

“Adele One Night Only”

È uscito oggi, venerdì 19 novembre, “30” (Columbia Records/Sony Music), l’attesissimo nuovo album di inediti della superstar internazionale vincitrice di 15 Grammy Awards ADELE, anticipato in radio e in digitale dall’emozionante singolo “EASY ON ME”, già certificato ORO e attualmente nella TOP 5 dell’Airplay radiofonico italiano!

Il disco (https://easyonme.lnk.to/Adele) è disponibile nei diversi formati: CD standard, DOPPIO LP in vinile NERO 180 gr, DOPPIO LP in vinile TRASPARENTE 180 gr, DOPPIO LP in vinile BIANCO 180 gr esclusiva Amazon, CASSETTA esclusiva Sony Music Store.

Questa la tracklist di “30”:

1   STRANGERS BY NATURE

2   EASY ON ME

3   MY LITTLE LOVE

4   CRY YOUR HEART OUT

5   OH MY GOD

6   CAN I GET IT

7   I DRINK WINE

8   ALL NIGHT PARKING (WITH ERROLL GARNER) INTERLUDE

9   WOMAN LIKE ME

10   HOLD ON

11   TO BE LOVED

12   LOVE IS A GAME

“EASY ON ME” ha debuttato al #1 della classifica dei singoli più venduti della settimana (FIMI/GfK) ed è entrato subito nei record, registrando il maggior numero di stream di sempre in 24 ore su Spotify e Amazon Music e il maggior numero di pre-add di sempre su Apple Music. Dalla sua uscita, inoltre, il singolo è stabile alla prima posizione della classifica americana Billboard Hot 100.

Il brano conta già 407 milioni di stream totali e ha conquistato in una sola settimana la #1 dellaclassifica globale di Spotify, la #1 della classifica globale e italiana di Apple Music, la #1 della classifica FIMI/GfK dei singoli più venduti, la #2 della classifica italiana di Spotify, e la #2 della classifica globale e italiana di Shazam.

È online anche il videoclip ufficiale del singolo (https://youtu.be/U3ASj1L6sY), che ha già superato 165 MILIONI di visualizzazioni su YouTube.

Il video, ambientato nella stessa casa in Quebec in cui è stato girato quello della super Hit mondiale “Hello”, vede l’artista collaborare ancora una volta con il regista vincitore del Cannes Grand Prix, Xavier Dolan (Mommy, It’s Only The End The World).

“Speravo sinceramente che accadesse”, commenta Dolan, “Per me non c’è nulla di più forte di quando degli artisti si ricongiungono dopo anni che sono stati separati. Io sono cambiato. Adele è cambiata. E questa è un’opportunità per celebrare come entrambi ci siamo evoluti, e come entrambi siamo rimasti fedeli ai temi che ci sono più cari. È tutto uguale, ma diverso”.

Adele ha eseguito in anteprima tre brani estratti da “30” durante lo speciale televisivo “Adele One Night Only” andato in onda sulla CBS: “I Drink Wine,” “Hold On” e “Love Is A Game”.

Lo speciale TV andrà in onda anche in Italia il 15 dicembre alle ore 21:15, su SKY e NOW.

30” è stato definito il miglior album di Adele ad ora:

Adele non è mai sembrata così agguerrita. […] ad ora “30” è il suo miglior album – Rolling Stone

[“30”] è il suo album più ricco e convincente, sembra decisamente il migliore – Variety

[l’album] risulta come un trionfo personale e artistico – Clash

Nessuno lo fa meglio – I-D

“30” segue la pubblicazione di “25”, il suo terzo album uscito a novembre 2015, ed è stato prodotto dall’artista insieme ai suoi storici collaboratori Greg Kurstin, Max Martin, Shellback e Tobias Jesso Jr, e dai nuovi Inflo e Ludwig Göransson.

Redazione

CS_MARRACASH: fuori ora il nuovo album “NOI, LORO, GLI ALTRI”.


“NOI, LORO, GLI ALTRI”

IL NUOVO ALBUM

FUORI ORA

ONLINE ANCHE IL VIDEO DEL SINGOLO

“CRAZY LOVE”

A circa un mese dalla conquista del quinto Platino per il suo ultimo e acclamato lavoro in studio “PERSONA”, Marracash è tornato: “NOI, LORO, GLI ALTRI” (Island/Universal Music) è il suo nuovo album, fuori ora sulle piattaforme streaming e digital al link https://island.lnk.to/noiloroglialtri.

Allo stesso link è disponibile in pre-order il nuovo album del King del Rap nel formato CD e vinile in versione autografati e standard.

Marracash ha deciso di dar vita a una trilogia di copertine che potesse esprimere al meglio il concept dell’album. “NOI” è la main cover disponibile in tutti i formati (CD e Vinile), mentre è possibile acquistare l’album con le cover “LORO” e “GLI ALTRI” nella sola versione Vinile in edizione limitata.

Sempre da oggi è online – al link https://youtu.be/JHqxzM2tZHs – il video di CRAZY LOVE, singolo estratto da oggi in radio.

Di seguito la tracklist del disco, prodotto da Marz, e le collaborazioni:

01. LORO

02. PAGLIACCIO

03. ∞ LOVE (feat. Guè)

04. IO

05. CRAZY LOVE

06. COSPLAYER

07. DUBBI

08. LAUREA AD HONOREM (feat. Calcutta)

09. NOI

10. NOI, LORO, GLI ALTRI SKIT

11. GLI ALTRI (Giorni Stupidi)

12. NEMESI (feat. Blanco)

13. DUMBO GETS MAD SKIT

14. CLIFFHANGER

“Noi, Loro, Gli Altri” arriva dopo il grande successo di “PERSONA”, disco già cult, sempre ben presente in classifica a due anni dall’uscita, nonché il più venduto del 2020 e con all’attivo oltre 200.000 copie vendute e più di 475 milioni di streaming solo su Spotify. Tutti i brani contenuti in “Persona” sono stati certificati da FIMI/GfK Italia.

È in edicola il numero speciale monografico di Rolling Stone dedicato a Marracash.

Redazione

CS_FOO FIGHTERS: è uscito il video del nuovo singolo “LOVE DIES YOUNG”, scritto e diretto da DAVE GROHL


FOO FIGHTERS

È USCITO IL VIDEO DEL NUOVO SINGOLO

“LOVE DIES YOUNG”

SCRITTO E DIRETTO DA DAVE GROHL

UNICA DATA ITALIANA

12 GIUGNO 2022 @ I-DAYS (Ippodromo Milano Trenno) – MILANO

È uscito il video di “LOVE DIES YOUNG , il nuovo singolo dei FOO FIGHTERS estratto dall’ultimo album “Medicine at Midnight (Roswell Records/RCA Records/Sony Music)https://youtu.be/eT_FJHM-Qhs.

Il video, scritto e diretto da Dave Grohl, vede la partecipazione dell’attore americano Jason Sudeikis nei panni di Ted Lasso, l’allenatore di football protagonista dell’omonima serie tv.

Definito da Rolling Stone come un’ode gioiosa di fine LP, “Love Dies Young” è la traccia di chiusura di Medicine At Midnight” (http://foofighters.co/MAM), il decimo disco della rockband che quest’anno ha festeggiato 25 anni di carriera, costellata da dozzine di Grammy, premi e riconoscimenti, tra cui l’inserimento nella prestigiosa istituzione della Rock & Roll Hall of Fame.

Questa la tracklist di “Medicine At Midnight prodotto da Greg Kurstin e dai Foo Fighters, registrato da Darrell Thorp e mixato da Mark “Spike” Stent:

  1. Making a Fire
  2. Shame Shame
  3. Cloudspotter
  4. Waiting on a War
  5. Medicine at Midnight
  6. No Son of Mine
  7. Holding Poison
  8. Chasing Birds
  9. Love Dies Young

Domenica 12 giugno 2022 i Foo Fighters si esibiranno live a Milano in occasione degli I-DAYS (Ippodromo Milano Trenno) per l’unica data Italiana ad ora confermata.

Redazione

“Ligabue – E’ andata così”


Da giovedì 18 novembre gli ultimi quattro capitoli  

(none)

Dopo il successo riscosso dai primi tre episodi che hanno raggiunto 1 milione di visualizzazioni, da giovedì 18 novembre sarà disponibile in esclusiva su RaiPlay la seconda e ultima parte di “Ligabue – È andata così”, la prima docu-serie sulla carriera artistica di Luciano Ligabue, che, attraverso la voce narrante di Stefano Accorsi, ripercorre i 30 anni “su e giù da un palco” del Liga, con la regia di Duccio Forzano.
Gli ultimi 4 episodi – ciascuno composto da 3 episodi di circa 15 minuti – chiudono il cerchio di questo biopic, nel quale Ligabue ripassa le tappe della sua vita, tra aneddoti, curiosità inedite, esibizioni esclusive. Le crisi, le gioie, la musica e i film, contribuiscono a restituire un’immagine inconsueta di questo grande interprete. 
Nella narrazione Stefano Accorsi è il fedele complice della rockstar in questa avventura che vede coinvolte le testimonianze di tanti amici e colleghi che in qualche modo hanno fatto parte della vita e della carriera dell’artista.
Gli ospiti delle ultime puntate sono Pierfrancesco Favino, Elisa, Jovanotti, Piero Pelù, Fiorella Mannoia, Francesco Guccini, Kasia Smutniack, Marino Bartoletti, Gino&Michele, Massimo Recalcati, Domenico Procacci, Laura Paolucci, Mauro Coruzzi, Fabrizia Sacchi, Stefano Pesce, Luciano Federico, Claudio Maioli, Marco Ligabue.  
Prodotta da Friends & Partners e Zoo Aperto, “Ligabue – È andata così” rappresenta una cavalcata entusiasmante, dalla fine degli anni ‘80 a oggi, in un viaggio che mescola, senza soluzione di continuità, immagini di repertorio, dialoghi scritti ad hoc e testimonianze di ospiti, con un continuo avvicendarsi di registri narrativi (fiction, doc, attualità). 
All’interno della serie le canzoni e la carriera della rockstar si intrecciano ai fatti di cronaca e di costume salienti degli ultimi 30 anni, che non rappresentano solo semplici elementi di un contesto storico, ma sono episodi che hanno avuto un’influenza sulle scelte e sulla vita dell’artista. 
Insieme alla musica nella docu-serie si rivivrà anche un altro percorso di Ligabue, quello dedicato ai film e ai libri, per evidenziare lo sguardo intimo e inedito dell’artista che si racconta dai suoi luoghi d’elezione: il suo studio e il suo paese, Campovolo. 

Redazione

CS_Elisabetta Lizza al Junior Eurovision Song Contest 2021


Il 19 dicembre a ParigiSarà Elisabetta Lizza, 12 anni, a rappresentare l’Italia al Junior Eurovision Song Contest 2021, la più importante competizione europea dedicata ai giovani artisti di tutta Europa, organizzata dall’Unione delle TV pubbliche europee (EBU), tra cui la Rai.
La manifestazione si terrà domenica 19 dicembre a Parigi, presso La Seine Musicale, una spettacolare sala da concerto situata sull’Île Seguin, e sarà seguita in diretta anche quest’anno da Rai Gulp, a partire dalle 15.50, e disponibile su RaiPlay.
Elisabetta Lizza, 12 anni, interpreterà il brano “Specchio (Mirror On The Wall)”, un brano sul difficile rapporto tra i ragazzi e la propria immagine.
“Specchio” (musica di Stefano Rigamonti, Marco Iardella e Franco Fasano e testo di Fabrizio Palaferri e Stefano Rigamonti, edito da Rai Com Edizioni Musicali), è un dialogo tra la giovane cantante e la sua immagine allo specchio, in cui lei chiede di andare oltre le apparenze.
Il videoclip prodotto da Rai Gulp in collaborazione con l’Antoniano di Bologna, per la regia di Marco Lorenzo Maiello, è disponibile su RaiPlay, sul canale ufficiale YouTube del Jesc, e sui social network di Rai Gulp.

Elisabetta Lizza, 12 anni, di Adro (Brescia), ama da sempre cantare, ballare e suonare il piano. Le prime canzoni che ha imparato a cantare sono state “Tutta colpa mia” di Elodie e “Come foglie” di Malika Ayane. Negli ultimi tre anni ha preso parte a musical e concorsi canori, tra cui “Peter Pan” (2018), “Forza Venite Gente” (2019) e i concorsi “Bucarest Music Festival” (2021) e “Sanremo in Città” (2021).
Junior Eurovision Song Contest 2021 vedrà quest’anno la partecipazione di: Albania, Armenia, Arzebaigian, Bulgaria, Francia, Georgia, Germania, Irlanda, Italia, Kazakistan, Malta, Macedonia del Nord, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Russia, Serbia, Spagna e Ucrania.
Lo slogan dell’edizione di quest’anno, organizzata da France Télévisions sotto la supervisione dell’European Broadcasting Union (EBU), è “Imagine” e allude alla capacità di sognare di tutti i ragazzi e, in particolare, alla creatività dei giovani talenti che si incontreranno per promuovere la propria musica attraverso tutta l’Europa, l’Asia centrale e l’Australia

Redazione

MUSICA NOTIZIE


ZUCCHERO “SUGAR FORNACIARI: venerdì 19 novembre esce il suo nuovo album “DISCOVER”, primo progetto di cover della sua carriera! Con la partecipazione di BONOELISAMAHMOOD e un inedito duetto virtuale con FABRIZIO DE ANDRÉIN RADIO IL SINGOLO “FOLLOW YOU FOLLOW ME”Online il video del brano: https://youtu.be/kipwnQl6_JM

MARCO MASINI: dopo il grande successo dell’evento all’ARENA DI VERONA per festeggiare i 30 anni di carriera, da oggi al via il TOUR nei principali TEATRI! Già SOLD OUT la data di GENOVA, la prima data a MILANO, le prime due date a FIRENZE e le date a ROMA e TORINO! La data del 12 novembre 2021 al Teatro Mancinelli di Orvieto è stata annullata. Sarà possibile richiedere il rimborso entro e non oltre il 29 novembre 2021 al circuito di vendita da cui è stato acquistato il proprio biglietto (TicketOne).I biglietti sono disponibili in prevendita su bit.ly/30thAnniversaryTickets. informazioni su: www.ticketone.it e www.friendsandpartners.it

ARISA: “Ero Romantica” è il nuovo album, in uscita venerdì 26 novembre. Svelata la cover e la tracklist – Dal 15 novembre è attivo il pre-order al link: https://arisa.bfan.link/ero-romantica Questa la tracklist: “Ero Romantica” “Psycho” “Agua de Coco” “Altalene” “Maddalena” “Licantropo” “Cuore” La casa dell’amore possibile” “Ortica” “Potevi fare di più” “L’Arca di Noè”.

CICCO SANCHEZ e CASADILEGO: fuori venerdì 19 novembre il nuovo singolo “ora o mai più”. Il brano, nato dalla collaborazione inedita tra i due artisti, è disponibile in pre-save, pre-add e pre-order al link: https://ciccosanchez.lnk.to/ora_o_mai_piu 

GAZZELLE “FOTTUTA CANZONE” (Maciste Dischi/Artist First) è Il brano – disponibile dal 12 di novembre i in streaming e digitale al link https://gazzelle.lnk.to/Fottutacanzone – che anticipa il repack di “OK”, ultimo disco dell’artista, in uscita prossimamente!

Two men standing together

Description automatically generated with low confidence

DAVE GAHAN & SOULSAVERS: il 12 novembre è uscito il nuovo album “Imposter”, un viaggio musicale fra 12 personali reinterpretazioni di brani che attraversano generi e momenti diversi. Gahan ha scelto accuratamente i 12 brani che compongono la tracklist dell’albumper accompagnare gli ascoltatori in un viaggio musicale che attraversa generi e momenti diversi, includendo, tra gli altri, brani di Neil Young, Bob Dylan, PJ Harvey, Charlie Chaplin, Cat Power e Mark Lanegan. È possibile ascoltare l’album qui  https://smi.lnk.to/Imposter.

Redazione

CS_AKA 7EVEN VINCE IL BEST ITALIAN ACT AGLI MTV EMAs 2021!


UN ALTRO GRANDISSIMO TRAGUARDO 

PER UNO DEGLI ARTISTI RIVELAZIONE DELL’ANNO

AKA 7EVEN 

VINCE IL BEST ITALIAN ACT AGLI 

MTV EMAs 2021

Un altro grandissimo traguardo per Aka 7even, che si è aggiudicato la grande vittoria del Best Italian Act agli MTV EMAs 2021, la cui 28esima edizione si è tenuta domenica 14 novembre a Budapest! 

Tra gli artisti rivelazione dell’anno, Aka 7even conferma con questo riconoscimento di essere uno dei talenti più promettenti del nuovo cantautorato urban-pop italiano.

“La notizia della vittoria come Best Italian Act agli MTV EMAs – commenta Aka 7even è stata forse la più bella che potessi ricevere in questo momento: ricevere questo premio in uno dei più grandi eventi della musica internazionale per me significa molto. È un traguardo importante che abbraccio con emozione ed entusiasmo: spero di portare la mia musica sempre più lontano, grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto fino a farmi arrivare fin qui e ai quali dedico questa vittoria.”

Dopo aver collezionato diverse certificazioni, tra cui il disco di platino per l’album d’esordio “Aka 7even(Columbia Records Italy/Sony Music Italy), molti sold-out nei live tenutisi quest’estate in tutta Italia, aver annunciato l’uscita del suo primo libro “7 vite”, in arrivo il 23 novembre ed edito da Mondadori, è disponibile online – al link https://aka7even.lnk.to/6PMl’ultimo singolo di Aka 7even, “6 PM. Brano che porta con sé la nostalgia di un amore finito, durato forse troppo poco, “6 PM” trova la sua espressione in immagini nel relativo videoclip – visibile al link  https://youtu.be/RQS7JwfLROU – che, prodotto da Think Cattleya e diretto da Luther Blissett, vanta la partecipazione di Cecilia Cantarano, cantante e content creator tra le più apprezzate in Italia.

Nome d’arte di Luca Marzano, Aka 7even nasce a Vico Equense (NA) il 23 Ottobre 2000. Si appassiona alla musica da giovanissimo, passione che diventa rifugio e scudo per ogni momento della sua vita. Entrato nel roster di Cosmophonix Production, nel 2018 partecipa all’undicesima edizione di X Factor Italia, conquistando pubblico e critica grazie ad una vocalità unica e ad un’incredibile capacità di fondere alla perfezione pop e cantautorato. A febbraio 2021, “Mi Manchi”, prodotto da Cosmophonix, esordisce al primo posto della classifica italiana Itunes. Nella squadra di Anna Pettinelli e Veronica Peparini, Aka 7even si è contraddistinto nella ventesima edizione di Amici per le sue doti cantautorali e di poli-strumentista. All’interno della scuola ha scritto “Mi Manchi”, certificato doppio disco di platino (dati diffusi da FIMI/GfK Italia). Il brano ha esordito al primo posto della classifica italiana Itunes e ha raggiunto anche la Top 5 della Classifica dei Singoli Fimi, è stato inoltre l’unico brano della ventesima edizione del talent show a entrare nella Viral50 global di Spotify. Dopo Irama, Aka 7even è inoltre il primo artista di Amici a posizionarsi alla #1 della Top 50 Italia Spotify. Sempre durante il programma, oltre a Mi Manchi”, l’artista ha lanciato altri tre brani, “Yellow”, “Mille parole” e “Loca” che hanno collezionato a oggi oltre 200 milioni di streaming in totale, di cui 43 milioni di views. Il suo disco d’esordio “AKA 7EVEN” (Columbia Records Italy/Sony Music Italy) è già certificato disco di platino, assieme al singolo “Loca, che ha ottenuto invece il triplo disco di platino (dati diffusi da Fimi/GFK). Durante l’estate è uscito “AKA 7EVEN SUMMER EDITION” (Columbia Records Italy/Sony Music Italy), arricchito dai remix di “Black”, “Blue” e “Luna”. Il singolo “Locaè stato pubblicato anche in una nuova versione in spagnolo in collaborazione con l’artista Robledo. Nel settembre 2021 è a Venezia per la colonna sonora de La Regina di Cuori, il progetto transmediale di Thomas Turolo con Beatrice Vendramin, Mariasole Pollio, Cristiano Caccamo e Giuseppe Battiston. Ha appena annunciato l’uscita del suo primo libro, “7 vite”, edito da Mondadori, prevista per il 23 novembre.  Aka 7even colpisce per ecletticità e personalità ed è considerato uno dei più promettenti talenti del nuovo cantautorato urban-pop italiano.

Redazione