Negrita

C.S._SANREMO, PAU DEI NEGRITA: BAGLIONI PUNK, NON HA PAURA DI METTER MANO AI CLICHE’, SU MIGRANTI LA PENSO COME LUI (VIDEO)


Pau dei Negrita

 
Baglioni mi sembra un punk nella sua gestione sanremese, non ha paura di mettere mano a dei clichè che vanno avanti da tanti anni, stropicciandoli un po’ e riportandoli alla luce in maniera diversa”. Lo dice Pau, leader dei Negrita, ai microfoni di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il programma condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari.
Anche nella scelta degli artisti, quindi.Assolutamente sì, il cast di quest’anno poteva esser quello di un Concertone del Primo Maggio o ad Arezzo Wave”.
Da che parte sta nella polemica Baglioni-Salvini sui migranti?Non mi interessa scendere in questa disputa, io la penso esattamente come Baglioni ma non prendo le parti di nessuno. Ho la mia opinione e spero ci sia la possibilità di esprimerla: esistono delle regole che regolano il ‘dove’ dire certe cose?”
da Redazione Un giorno da pecora

NEK, DOLCENERA, MARCO MASINI e NEGRITA i premiati della 6^ edizione del PREMIO PIERANGELO BERTOLI|LE MOTIVAZIONI DELLA COMMISSIONE |


 

PREMIO PIERANGELO BERTOLI  

Nek_Premio Pierangelo Bertoli_b

NEK

Dolcenera_Premio Pierangelo Bertoli_b

DOLCENERA

masini

MARCO MASINI

negrita

NEGRITA

LE MOTIVAZIONI DEL PREMIO

FINALE IL 24 NOVEMBRE

AL TEATRO STORCHI DI MODENA

 

Si avvicina la serata finale del PREMIO PIERANGELO BERTOLI 2018 che si terrà sabato 24 novembre al Teatro Storchi di MODENAper la quale restano soltanto pochissimi biglietti di 2^ Galleria, numerati, a €. 10,00 e a € 5,00 per gli iscritti al BERTOLI FANS CLUB e ai FANS CLUB dei quattro artisti premiati. Indetto dalla Associazione Culturale Montecristo, con la Direzione Artistica di Alberto Bertoli e Riccardo Benini e la collaborazione di BPER, il premio, giunto alla sua sesta edizione, omaggerà NekDolceneraMarco Masini e i Negrita.

Nek andrà il Premio Pierangelo Bertoli 2018, per il suo valore di cantautore e polistrumentista italiano, che nella sua carriera artistica, che dura da oltre 25 anni, ha inciso più di 15 pubblicazioni, come imposto dal regolamento del Premio:

«Il ragazzo di “In te” e “Laura non c’è” – spiega la commissione – ha saputo, crescendo con la sua musica, attraversare le generazioni, reinventandosi costantemente, sia come autore che come interprete. Ci ha raccontato la meraviglia delle piccole cose e della fede, con quella umanità, dote ormai rara, che lo contraddistingue sinceramente. Un artista puro, legato a Pierangelo Bertoli nelle origini e nella veridicità del suo percorso artistico»

Il Premio Pierangelo Bertoli “A MUSO DURO” andrà a DOLCENERA, per la capacità di affrontare il suo percorso e le sue composizioni in maniera intellettualmente indipendente, rimanendo fedele a se stessa:

«Le canzoni di Dolcenera toccano da vicino ognuno di noi, ci portano a riflettere sul nostro essere. Parlano di “Come è straordinaria la vita”, della libertà, della forza delle idee, come nell’invitante “Il popolo dei sogni”. Trasmettono una bellezza in grado di vincere e superare gli ostacoli dell’esistenza, che rischia di diventare sempre più preconfezionata».

Il Premio Pierangelo Bertoli “ITALIA D’ORO” a MARCO MASINI, per il suo impegno nel descrivere la situazione politico-sociale contemporanea o prospettica:

«Marco Masini non è soltanto il “cantore” di stupende ballate d’amore, ma il compositore di opere dove tratta temi scottanti, come la droga (in “Perché lo fai”), la violenza sulle donne (in “Principessa” e “Cenerentola innamorata”), la situazione politico-sociale contemporanea e prospettica nel brano “L’Italia” e la ribellione verso i Critici “serpenti” travestiti da Santoni, nel grido disperato della sua ”Vaffanculo”».


Il Premio Pierangelo Bertoli “PER DIRTI T’AMO” andrà alla band NEGRITA, da più di due decenni band dirompente nella scena rock italiana, esempio di libertà, integrità artistica e originalità, per l’attenzione nel creare brani dal forte impatto emotivo sul tema dell’amore universale dai caratteri anticonformisti e intellettualmente indipendenti:

«I Negrita, una delle band più influenti del panorama musicale italiano degli ultimi 25 anni, hanno creato attraverso la musica una propria peculiare identità, contraddistinguendosi per la loro capacità di coinvolgere il grande pubblico attraverso un sound che è rimasto unico nel tempo. I testi delle loro canzoni invitano a sognare, raccontano un viaggio, parlano d’amore in modo non banale, con la disarmante semplicità che apparteneva a Pierangelo Bertoli, come in “Magnolia” o in “Brucerò per te”, una dichiarazione d’amore dei nostri giorni».

Tutti gli Artisti premiati saliranno il 24 novembre sul palco del Teatro Storchi di Modena e canteranno. La serata finale, condotta da Andrea Barbi, si terrà sabato 24 novembre, alle ore 21:00 al Teatro Storchi di Modena (Largo Garibaldi, 15). Prevendite online sul sito www.emiliaromagnateatro.com, per informazioni contattare i numeri 059331355 o 0592136021.

Durante la serata, una giuria composta da spiccate personalità del mondo della cultura e della musica valuterà e sceglierà il vincitore tra gli 8 semifinalisti della sezione Nuovi Cantautori, che sono stati selezionati nei mesi scorsi presso il Teatro Dadà di Castelfranco Emilia. I cantautori si esibiranno nella serata finale accompagnati dalla band composta proprio dai musicisti di Pierangelo Bertoli, diretta da Marco Dieci. I 4 super finalisti canteranno poi brani di Pierangelo Bertoli.

Ecco gli 8 finalisti e le loro canzoni inedite: MARCO GALLI da Monza con “La danza del tempo”; IACOPO LIGORIO da Brindisi con “Talentopoli”; MONICA Pda Torino con “Tutto il resto rende più denaro“; ORKESTRINA da Reggio Emilia con “La notte giudica”FRANCESCO RAINERO da Firenze con “Mare che cammina“; GIACOMO ROSSETTI da Firenze con “L’America”; NOEMI TOMMASINI da Reggio Emilia con “I tuoi occhi stasera”; DAVIDE TURCI da Modena con “Un filo di voce”.

Grazie alla partnership con SIAE – SOCIETÀ ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI, quest’anno il Premio per Nuovi Cantautori consisterà in un riconoscimento in denaro pari a € 3.000,00 oltre alla partecipazione a manifestazioni di prestigio collaterali, anche televisive, che si svolgeranno in Italia nel 2018. Rilevante novità della 6^ edizione del Premio Pierangelo Bertoli, grazie a NUOVO IMAIE, è l’assegnazione ad uno degli 8 Finalisti della sezione Nuovi Cantautori anche un premio di € 15.000,00, finalizzati alla realizzazione di un tour. Inoltre, sarà conferita anche la Borsa di Studio ACEP/UNEMIA, del valore di €. 2.000,00, come supporto all’attività discografica e/o formativa di uno degli otto finalisti.

Il PREMIO PIERANGELO BERTOLI, dedicato al cantautore sassolese, nasce con il pieno appoggio della famiglia Bertoli. Il valore artistico di Pierangelo Bertoli è stato talmente elevato da motivare la nascita di questo concorso che intende premiare i Cantautori che, come ha fatto Pierangelo, siano capaci di arrivare al cuore della gente, attraverso i contenuti dei loro testi in primis, l’impegno sociale e il non uniformarsi alle tendenze di pensiero e di moda attuali. Il Premio Pierangelo Bertoli è indetto dall’Associazione Culturale Montecristo, Comune di Modena e Comune di Sassuolo, con la collaborazione di BPER Banca, Siae – Società Italiana Degli Autori Ed EditoriArci Nazionale Circuito Musicale, Arci Real, Arci Modena, Cantine Riunite Civ, Radio Bruno e TRCˋ (canale 827 satellitare).

www

LIGABUE dalla pagina facebook anticipa ‘I tempi che Cambiano’ scritto a quattro mani con i Negrita


Oggi Ligabue ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un video in merito al brano “I tempi che cambiano”, scritto a quattro mani con i Negrita e contenuto nel prossimo disco della band, “9 Live”, in uscita il 4 marzo.

Il brano sarà in rotazione radiofonica, in digital download e disponibile su tutte le piattaforme streaming da venerdì 29 gennaio.

Ligabue sarà presente anche nel video de “I Tempi Cambiano”, di prossima uscita.

Redazione

“Festival Contro” a Castagnole Delle Lanze (AT), Negrita, Moreno Marracash e tanti altri – Gli appuntamenti


manifesto-festival-contro-2015_0

cliccare sull’immagine per ingrandire

L’edizione vedrà protagonisti Sabato 22 Agosto i NEGRITA (€ 25), Domenica 23 Agosto DEMO MORSELLI & MARCELLO, Lunedì 24 Agosto AREA 54 e PIAZZE IN PIAZZA (Rassegna di Cucine Regionali), Martedì 25 Agosto La Grande Notte del Ballo Occitano coi LOU DALFIN e lo spettacolo pirotecnico, Mercoledì 26 Agosto MORENO, Giovedì 27 Agosto KAMAFEI, Venerdì 28 Agosto MARRACASH (€ 12), Sabato 29 Agosto i NOMADI ( dal 1967 XL Concerto Castagnolese e XXIII Raduno Estivo Nomadi Fans Club – € 18), Domenica 30 Agosto i CAMALEONTI, Lunedì 31 Agosto 156a FIERA DELLA NOCCIOLA con la Grande Orchestra Spettacolo I RODIGINI (Piatti a base di nocciola in abbinamento ai vini Dogliotti 1870) ed Elezione Miss San Bartolomeo 2015, Martedi 1 settembre grande chiusura con FRANCO BATTIATO (€ 35/25) 

Sabato 22 Agosto Ingresso € 25

NEGRITA – Uno dei gruppi rock più longevi e influenti degli ultimi anni del panorama musicale italiano che nasce da una storia di passione e di amicizia nella provincia toscana.In continua evoluzione stilistica, il loro sound è unico e riconoscibile fin dagli esordi, grazie alla loro solidità tecnica e interpretativa. Nel 1992 raggiungono la loro formazione definitiva, realizzano due demotape ed iniziano a frequentare il circuito dei club di tutta Italia, presentandosi subito al pubblico come una rock-band di grande impatto ed energia.

Inaugurazione mostra fotografica di Letizia Icardi

Domenica 23 Agosto – Ingresso libero

DEMO MORSELLI & MARCELLO – Demo Morselli è conosciuto principalmente come leader della Demo Big Band Orchestra composta da una ventina di elementi, che ha fatto parte del cast dei programmi di successo quali Buona Domenica e Maurizio Costanzo Show entrambi su Canale 5. Ha collaborato sia come arrangiatore che come strumentista con interpreti internazionali, quali Ray CharlesSimply Red, e con alcuni artisti italiani, fra cui:MinaLoredana BertéFabrizio De AndréElio e le Storie TeseAdriano CelentanoFiorella MannoiaEdoardo BennatoGino Paoli883PoohEugenio FinardiZuccheroLigabueRenato ZeroEnrico Ruggeri e Jovanotti (a cui insegna a suonare la tromba).

Marcello Cirillo è un cantante e conduttore televisivo, occasionalmente attore. Attualmente è occupato nella conduzione de “I fatti vostri” su Rai 2 ed è in teatro con “Don Bosco Il Musical” nei panni di attore e regista.

Open Act: GLI INVISIBILI

Gastronomia: PIAZZE IN PIAZZA – 8a Rassegna di Cucine Regionali

Lunedì 24 Agosto – ingresso libero

ARHEA 54 Show Disco Music – La GLAM COVER BAND DISCO 70 torinese, in attività da oltre 6 anni con all’attivo più di 300 concert, si ispira ai mitici anni 70 con riferimenti al grande DAVID BOWIE del periodo 70 con Ziggy Stardust Space Oddity, al Rocky Horror Picture Show ed a nomi come Kiss, Abba, Chic, Madonna, Irene Cara, KC & The Sunshine Band, Patty Labelle, Sister Sledge, the Buggles, Aretha Franklin, Chic, Kiss, Gloria Gaynor, Madonna, Eurythmics and Depeche Mode , il tutto rivisitato in chiave hard rock. Come in un musical ogni movimento sul palcoscenico è pianificato e basato su coreografie in modo che ogni momento dello spettacolo abbia stile, musica e costumi specifici.

Open Act: ALEX D’HERIN

Gastronomia: Grigliata mista

Martedì 25 Agosto – ingresso libero

LOU DALFIN – gruppo musicale italiano di folk rock nato agli inizi degli anni ‘80 nelle valli occitane del Piemonte al fine di rivisitare la musica tradizionale di quei luoghi. Il loro ultimo disco vanta collaborazioni importanti con artisti italiani e internazionali, a creare a livello musicale una straordinaria varietà di atmosfere, da Bunna, degli Africa Unite, a Roy Paci e Vicio, bassista dei Subsonica. Ma anche nel panorama europeo della world Music, sono sempre fra i più apprezzati protagonisti dei maggiori festival europei.

Open Act: CAPAT LEVAT – FANFARA TRANSALPINA

Spettacolo pirotecnico

Mercoledì 26 Agosto – ingresso libero

MORENO – Dopo alcune esperienze musicali con il collettivo Ultimi AED, Moreno si è imposto nel freestyle vincendo concorsi regionali e nazionali, tra cui nel 2011 la competizione del Tecniche Perfette, gara in cui è il rapper più decorato, mentre nel 2012 partecipa ad MTV Spit arrivando fino alla semifinale. Nel 2013 è salito alla ribalta per aver partecipato e vinto il talent show Amici di Maria De Filippi. Ha vinto nel medesimo programma, il relativo Premio della critica giornalistica. È stato inoltre il primo rapper ad essere stato ammesso nel talent show di Canale 5. Successivamente ha firmato un contratto discografico con l’Universal e la Tempi Duri, con le quali ha pubblicato il suo primo disco solista Stecca. Nel 2014 è ritornato ad Amici di Maria De Filippi in veste di direttore artistico e ha pubblicato il secondo album in studio Incredibile. Nel 2015 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano Oggi ti parlo così.

Open Act: DISH MC

Giovedì 27 Agosto – ingresso libero

KAMAFEI è un composto in griko che vuol dire caldo che scorre, quel caldo che ci accompagna in ogni stagione, che nasce dagli strumenti tra l’antico ed il moderno, lo stesso calore che si cerca di dare durante i concerti; è quel calore restituito dal pubblico, che ascolta e partecipa a ogni spettacolo, inteso come festa collettiva, che coinvolge come in una ronda estiva. Dalla Bossa al Reggae, dal Rock allo Ska e all’hip hop, dalla Spagna all’Africa al Salento, il tutto supportato dallo strumento della tradizione salentina: Il Tamburello, che si incontra con le sonorità moderne e con gli strumenti elettrici ed elettronici. Melodie vocali attente alla tradizione ma pronte a contaminarsi e incontrarsi con gli stili moderni.

Open act: KACHUPA –  La Kachupa Folk Band nasce come band di strada, e di strada ne ha mangiata davvero tanta in giro per l’Europa! All’inizio c’era un piccolo carretto sul quale il batterista suonava cassa e pentole e il resto della band suonava intorno alla carovana! Questo carretto magico ha fatto vendere circa 5000 cd alla band in Italia e Francia. La “Kachupa” è un piatto tipico di Capo Verde (Africa) fatto con ingredienti poveri ma ricchi di vitamine e di vita! L’energia Kachupa nasce da questa semplice zuppa, simbolo di semplicità e di amore verso la natura.

Venerdì 28 Agosto – Ingresso € 12

MARRACASH – Fabio Bartolo Rizzo, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Marracash, è un rapper e produttore discografico italiano, membro della crew Dogo Gang. Viene considerato uno dei principali rapper italiani, ottenendo diversi premi e riconoscimenti, oltre ad aver ricevuto varie certificazioni dalla FIMI per le oltre 180.000 copie vendute delle sue varie pubblicazioni.

Open Act: ZULI

Sabato 29 Agosto – Ingresso € 18

I NOMADI – Sono il gruppo musicale pop rock italiano fondato nel 1963 dal tastierista Beppe Carletti e dal cantante Augusto Daolio. Hanno pubblicato fino al 2012 settantuno album tra dischi registrati in studio o dal vivo e raccolte varie. Sono uno dei più conosciuti – e longevi – complessi della musica leggera italiana.

Open Act: ORANGE JUICE – LUCA ANCESCHI

Domenic 30 Agosto – Ingresso libero

I CAMALEONTI – Sono uno dei pochi gruppi che non sono mai rientrati in una moda, è sempre stato il loro momento e la loro occasione, perché nei diversi periodi era praticamente impossibile etichettarli in un genere musicale specifico: dal “rock” alla “grande orchestra”. I CAMALEONTI erano sempre presenti con il loro repertorio da “pentathlon” della musica e l’aggettivo non è stato scelto a caso; sono infatti il complesso straordinario che suona “davvero” le proprie canzoni e le propone con talento, buon gusto, tempismo e voce.

Open Act: CHRISTIAN RIZZI

Gastronomia: Fritto misto alla Piemontese

Lunedì 31 Agosto – Ingresso libero

I RODIGINI – L’Orchestra è composta da Francesco Neudo (voce, trombone, chitarra), Monica Marchiori (voce), Simone Cuccarini (voce, fisarmoica, sax, flauto, clarinetto), Nico Veronese (voce, basso), Luca Bergamini (voce, chitarra), Ivan Oliva (tromba, percussioni), Massimiliano Bovo (batteria), Nicolò Fragonas (tastiere, sax).

Open Act: STAR DANCE DI DAMIANO FERRERO

157a FIERA DELLA NOCCIOLA, FRICIULE E… Elezione MISS SAN BARTOLOMEO 2015
Martedì 1 settembre – Ingresso € 35 primo settore posti a sedere, € 25 secondo settore

Martedì 1 settembre – Ingresso € 35 primo settore posti a sedere, € 25 secondo settore

FRANCO BATTIATO – Considerato tra le personalità più importanti e influenti di tutto il panorama cantautorale italiano, si è da sempre confrontato con molteplici stili musicali, combinandoli tra loro in un approccio eclettico e originale. Si va dagli inizi romantici degli anni sessanta, alla musica sperimentale dei settanta, passando per l’avanguardia colta, la musica etnica, il rock progressivo e la musica leggera, attraversando finchè l’opera e la musica classica. Ha sempre conseguito un grande successo di pubblico, avvalendosi sovente di collaboratori d’eccezione come il violinista Giusto Pio e il filosofo Manlio Sgalambro (coautore di molti suoi brani). Oltre alla musica, anche i testi riflettono i suoi molteplici interessi, tra i quali l’esoterismo, la teoretica filosofica, la mistica sufi e la meditazione orientale. L’artista si è cimentato in altri campi espressivi come la pittura e il cinema. È uno tra gli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con tre Targhe ed un Premio Tenco.

I NEGRITA al primo posto! Il singolo “IL GIOCO” è il brano più trasmesso in radio, “9” è l’album più venduto della settimana


 negritaMentre cresce l’attesa per il tour dei Negrita, che partirà il 10 aprile da Firenze e toccherà i più importanti palasport italiani, il singolo “IL GIOCO” si posiziona al 1° posto della classifica dei brani più trasmessi in radio (dati Earone di oggi) e il nuovo album di inediti “9(prodotto da Fabrizio Barbacci per Universal Music Italia) è il disco più venduto della settimana (al 1° posto della classifica Top of the Music FIMI/GFK diffusa da GFK Retail and Technology Italia).

Questo il calendario completo del tour: il 10 aprile al Mandela Forum di Firenze; l’11 aprile all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna); il 14 aprile al Palafabris di Padova; il 17 aprile al Pala Alpitour di Torino; il 18 aprile al Mediolanum Forum di Assago (Milano); il 21 aprile al Palalottomatica di Roma; il 23 aprile al Pala Giovanni Paolo II di Pescara; il 25 aprile al Palasport di Pordenone di Pordenone.

Il disco “9”, disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming, è stato registrato al “Grouse Lodge” (Rosemount, Irlanda) e masterizzato da Ted Jensen allo “Sterling Sound” (New York, Usa) e contiene 13 brani che recuperano le radici più rock della band e arriva dopo il successo di “Dannato Vivere” (premiato con il Disco di Platino) e del progetto acustico “Déjà Vu”.

«I nostri dischi precedenti nascono all’insegna di viaggi importanti. Questi viaggi ci hanno sempre portato in paesi e territori alternativi rispetto alla scena rock: Brasile, Argentina, Spagna. Qui al Grouse Lodge, in Irlanda, si respira l’aria e l’atmosfera che permeava i dischi che abbiamo ascoltato nell’adolescenza. Qui siamo effettivamente nel cuore del Rock(Drigo)».

Questa la tracklist del disco: Il gioco, Poser, Mondo politico, Que será, será, Se sei l’amore, 1989, Ritmo umano, Il nostro tempo è adesso, Baby I’m in love, Niente è per caso, L’eutanasia del fine settimana, Vola via con me, Non è colpa tu

ERRATA CORRIGE: Oggi esce “9” il nuovo album di inediti dei NEGRITA, già al 1° posto su iTunes nella classifica degli album più venduti.


negrita

NEGRITA OGGI ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

“9”AL 1° POSTO SU iTUNES NELLA CLASSIFICA DEGLI ALBUM PIÙ VENDUTI 

Dal 10 aprile in tour nei palasport di tutta Italia

Dopo il successo di “Dannato Vivere”, premiato con il Disco di Platino, e del progetto acustico “Déjà Vu”, esce oggi, martedì 24 Marzo, “9”, il nuovo album di inediti dei NEGRITA, prodotto da Fabrizio Barbacci per Universal Music Italia e già al 1° posto della classifica degli album più venduti su iTunes.

Il disco, registrato al “Grouse Lodge” (Rosemount, Irlanda) e masterizzato da Ted Jensen allo “Sterling Sound” (New York, Usa), contiene 13 brani che recuperano le radici più rock della band ed è da oggi disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

«I nostri dischi precedenti nascono all’insegna di viaggi importanti. Questi viaggi ci hanno sempre portato in paesi e territori alternativi rispetto alla scena rock: Brasile, Argentina, Spagna. Qui al Grouse Lodge, in Irlanda, si respira l’aria e l’atmosfera che permeava i dischi che abbiamo ascoltato nell’adolescenza. Qui siamo effettivamente nel cuore del Rock(Drigo)»

Questa la tracklist del disco: Il gioco, Poser, Mondo politico, Que será, será, Se sei l’amore, 1989, Ritmo umano, Il nostro tempo è adesso, Baby I’m in love, Niente è per caso,L’eutanasia del fine settimana, Vola via con me, Non è colpa tua.

La band presenta il nuovo disco “9” ed incontra i fan nell’ instore tour: domani, mercoledì 25 marzo a Bari (La Feltrinelli – via Melo 119 – 18.30), giovedì 26 marzo a Roma (La Feltrinelli – via Appia Nuova 427 – 18.30) e venerdì 27 marzo a Napoli (La Feltrinelli – piazza dei Martiri – 18.30).

Dal 10 aprile parte da Firenze il tour dei Negrita che, oltre ai loro grandi successi, presenteranno i brani del nuovo disco nei più importanti palasport italiani.

Questo il calendario completo: il 10 aprile al Mandela Forum di Firenze; l’11 aprile all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna); il 14 aprile al Palafabris di Padova; il17 aprile al Pala Alpitour di Torino; il 18 aprile al Mediolanum Forum di Assago (Milano); il 21 aprile al Palalottomatica di Roma; il 23 aprile al Pala Giovanni Paolo II diPescara; il 25 aprile al Palasport di Pordenone di Pordenone.

NEGRITA: in pre-order su iTunes NUOVO ALBUM DI INEDITI “9” IN USCITA IL 24 MARZO


Portraits in Grouse Lodge with Dara Munnis.Da domani, martedì 10 marzo, sarà disponibile in pre-order “9” il nuovo album di inediti dei NEGRITA, prodotto da Fabrizio Barbacci e in uscita il prossimo 24 marzo per Universal Music Italia.

Il 20 marzo i Negrita saranno i super-ospiti degli Onstage Awards (Fabrique – via Gaudenzio Fantoli 9 – ore 21.30 – ingresso gratuito previa registrazione su bit.ly/OSApp), dove presenteranno per la prima volta live il singolo “Il Gioco”, attualmente in rotazione radiofonicaIl disco “9” è disponibile in pre-order al link: https://itunes.apple.com/us/album//id970497419?l=it&ls=1

Il disco “9”, che arriva dopo il successo di “Dannato Vivere” (Disco di Platino) e del progetto acustico “Déjà Vu”, è stato registrato al “Grouse Lodge” (Rosemount, Irlanda), masterizzato da Ted Jensen allo “Sterling Sound” (New York, Usa) e contiene 13 brani che recuperano le radici più rock della band. Il video del brano “Il Gioco” è visibile al link: http://vevo.ly/b1Paue

Tracklist: 1.Il gioco, 2.Poser, 3.Mondo politico, 4.Que será, será, 5.Se sei l’amore, 6.1989, 7.Ritmo umano, 8.Il nostro tempo è adesso, 9.Baby I’m in love, 10.Niente è per caso, 11.L’eutanasia del fine settimana, 12.Vola via con me, 13.Non è colpa tua

Dal 10 aprile parte da Firenze il tour dei Negrita che, oltre ai loro grandi successi, presenteranno i brani del nuovo disco nei più importanti palasport italiani.

Questo il calendario completo: il 10 aprile al Mandela Forum di Firenze; l’11 aprile all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna); il 14 aprile al Palafabris di Padova; il 17 aprile al Pala Alpitour di Torino; il 18 aprile al Mediolanum Forum di Assago (Milano); il 21 aprile al Palalottomatica di Roma; il 23 aprile al Pala Giovanni Paolo II di Pescara; il 25 aprile al Palasport di Pordenone di Pordenone.

NEGRITA: Da oggi online il video del brano “IL GIOCO”, il nuovo singolo che anticipa l’album d’inediti “9” (in uscita il 24 marzo)


 

negrita

Da oggi, venerdì 27 febbraio, è online il video de “IL GIOCO”, il nuovo singolo dei NEGRITA attualmente in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Il 24 marzo esce il nuovo album di inediti “9”

Il video del brano “Il Gioco” è visibile al link: http://vevo.ly/b1Paue

Il brano “Il Gioco” anticipa il nuovo disco di inediti “9”, prodotto da Fabrizio Barbacci e in uscita il prossimo 24 Marzo per Universal Music Italia. Il nuovo album, che arriva dopo il successo di “Dannato Vivere” (Disco di Platino) e del progetto acustico “Déjà Vu”, è stato registrato al “Grouse Lodge” (Rosemount, Irlanda), masterizzato da Ted Jensen allo “Sterling Sound” (New York, Usa) e contiene 13 brani che recuperano le radici più rock della band.

«Il gioco è un viaggio nelle strade tortuose della vita – racconta Pau – Un uragano emotivo che travolge ricordi ed intenzioni, nel gioco più complesso col quale ogni essere umano è alle prese: la sua stessa esistenza».

Tracklist: 1.Il gioco, 2.Poser, 3.Mondo politico, 4.Que será, será, 5.Se sei l’amore, 6.1989, 7.Ritmo umano, 8.Il nostro tempo è adesso, 9.Baby I’m in love, 10.Niente è per caso, 11.L’eutanasia del fine settimana, 12.Vola via con me, 13.Non è colpa tua

Dal 10 aprile parte da Firenze il tour dei Negrita che, oltre ai loro grandi successi, presenteranno i brani del nuovo disco nei più importanti palasport italiani.

Questo il calendario completo: il 10 aprile al Mandela Forum di Firenze; l’11 aprile all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna); il 14 aprile al Palafabris di Padova; il 17 aprile al Pala Alpitour di Torino; il 18 aprile al Mediolanum Forum di Assago (Milano); il 21 aprile al Palalottomatica di Roma; il 23 aprile al Pala Giovanni Paolo II di Pescara; il 25 aprile al Palasport di Pordenone di Pordenone.

NEGRITA IL 24 MARZO ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI “9”- Primo singolo “Il Gioco” in radio dal 27 Febbraio


negrita

Dopo il successo di “Dannato Vivere” (Disco di Platino) e del progetto acustico “Déjà Vu”, i NEGRITA sono pronti per tornare sulla scena con un nuovo progetto discografico. Prodotto da Fabrizio Barbacci, il nuovo album di inediti si intitola “9” e uscirà il prossimo 24 Marzo per Universal Music Italia.

Registrato al “Grouse Lodge” (Rosemount, Irlanda) e masterizzato da Ted Jensen allo “Sterling Sound” (New York, Usa), il nuovo album contiene 13 brani che recuperano le radici più rock della band.

I nostri dischi precedenti nascono all’insegna di viaggi importanti. Questi viaggi ci hanno sempre portato in paesi e territori alternativi rispetto alla scena rock: Brasile, Argentina, Spagna. Qui al Grouse Lodge, in Irlanda, si respira l’aria e l’atmosfera che permeava i dischi che abbiamo ascoltato nell’adolescenza. Qui siamo effettivamente nel cuore del Rock – (Drigo)”.

9” è anticipato dal singolo “Il Gioco”, in radio e in tutti gli store digitali a partire da Venerdì 27 Febbraio. Oltre al nuovo album, i Negrita stanno per tornare con un nuovo tour che partirà da Firenze il 10 Aprile e toccherà i più importanti palasport italiani.

Tracklist: 1.Il gioco, 2.Poser, 3.Mondo politico, 4.Que será, será, 5.Se sei l’amore, 6.1989, 7.Ritmo umano (Feat. Ted Neeley), 8.Il nostro tempo è adesso, 9.Baby I’m in love, 10.Niente è per caso, 11.L’eutanasia del fine settimana, 12.Vola via con me, 13.Non è colpa tua (feat. Shel Shapiro)

Capodanno 2014 i cantanti con cui festeggiare l’arrivo del nuovo anno


Marco_Mengoni_marco_9_puntata

Capodanno 2014 è alle porte per chi vuole festeggiare e salutare il nuovo anno in piazza  ecco dove si esibiranno alcuni cantanti:

Marco Mengoni  sarà in concerto  in piazza Fellini a RiminiMengoni dividerà il palco con  Mario Biondi e l’evento sarà trasmesso in diretta su canale 5. L’ingresso è gratuito.
Fedez, Gué Paqueno e Two Fingerz saluteranno il nuovo anno con i fan sempre a Rimini presso lo Stadium 105 a partire dalle 22.30. L’ingresso è a pagamento e i biglietti sono in vendita su Ticketone a due differenti fasce di prezzo: 35 euro e 45 euro.

A Milano si festeggerà con gli Elio e Le Storie Tese e Motel Connection

A Torino – in piazza San Carlo – ci sarà Giuliano Palma.

A Sanremo  spetterà a Nek animare la serata di fine anno, in Piazzale Lorenzo Vesco

Ad Alghero sono attesi i Negrita.

Napoli festeggerà  col concerto di Pino Daniele, in piazza del Plebiscito,

A  Salerno spetterà ad Alessandra Amoroso brindare al nuovo anno che dividerà il palco con gli Stadio a cui è affidata la prima ora mentre l’Amoroso si esibirà dalle 22,30 in poi.

A Roma  al Circo Massimo, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi, Malika Ayane e Nina Zilli preceduti dalla band Radici nel Cemento.