nero a metà

CS_”Nero a metà”, ultimo episodio


Con Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz

(none)

Lunedì 9 maggio alle 21.25 su Rai 1 va in onda il sesto e ultimo appuntamento con la fiction “Nero a metà”, interpretata da Claudio Amendola, Miguel Gobbo Diaz, Fortunato Cerlino, Rosa Diletta Rossi, Alessandro Sperduti, Margherita Vicario. Mentre Spartaco individua il luogo dove gli uomini di Pugliani smistano la droga, Carlo riesce finalmente a trovare Maryam, la figlia di Suleyman, e la porta in salvo: le promette che le riporterà sua madre. La Polizia, intanto, cerca l’assassino di un giornalista che stava indagando su delle risse organizzate da gruppi di giovani. Tra Bragadin e la Cori pare tutto sistemato, ma una scoperta casuale mette la donna in difficoltà. Carlo rivede Cristina per finalizzare il divorzio, eppure non ne sembra contento; dal canto suo, Alba è sempre più sospettosa verso Federico…. La situazione precipita, ma alla fine è proprio grazie ad Alba che la squadra ha l’occasione d’oro per catturare Pugliani. Stanca di aspettare la madre, Maryam scappa e le chance di ritrovare lei e gli altri bambini sfruttati, prima che vengano fatti sparire, diminuiscono di ora in ora…

redazione

CS_Quarto episodio di “Nero a metà”


Con Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz

(none)

Lunedì 25 aprile alle 21.25 su Rai 1 va in onda il quarto appuntamento con la fiction “Nero a metà”, interpretata da Claudio Amendola, Miguel Gobbo Diaz, Fortunato Cerlino, Rosa Diletta Rossi, Alessandro Sperduti, Margherita Vicario. Dopo aver riconosciuto Clara nelle riprese video di un deposito bagagli, sembra non ci siano più dubbi che abbia agito come corriere della droga per Pugliani. Carlo e gli altri, intanto, sono in lotta contro il tempo per fermare un pericoloso bombarolo. Ottavia sottrae un indizio su Suleyman da casa di Spartaco: lui non la prende bene ma, dopo un primo scontro, tra i due nasce una certa sintonia. La Trevi scopre dove avverrà il prossimo scambio di droga con Pugliani, ma Cantabella viene coinvolto e si ritrova in grave pericolo… Mentre la vita famigliare della Repola viene sconvolta, la squadra indaga sul cadavere del complice di Pugliani, l’uomo senza nome che aveva prelevato Clara all’uscita dal carcere. Elisa, intanto, sembra aver perso la speranza di riconquistare Bragadin e gli comunica che ha deciso di tornare a Brescia…

redazione

CS_Claudio Amendola torna con la terza stagione di “Nero a metà”


L’attore nei panni del commissario Carlo Guerrieri

(none)

Riparte la terza stagione di “Nero a metà”, da lunedì 4 aprile alle 21.25 su Rai1, diretta e interpretata da Claudio Amendola con Miguel Gobbo Diaz, Fortunato Cerlino, Rosa Diletta Rossi, Alessandro Sperduti, Margherita Vicario, Gianluca Gobbi, Giorgia Salari, Claudia Vismara, Eduardo Valdarnini, Adriano Pantaleo, Daphne Scoccia, Margherita Laterza, Luca Cesa, Sabrina Martina, Fabien Lucciarini, Alessia Barela, e le partecipazioni di Angela Finocchiaro e Caterina Guzzanti. Nel primo episodio dal titolo Segreti e bugie Clara, la prima moglie di Carlo, scompare il giorno in cui esce dal carcere per passare agli arresti domiciliari a casa della figlia Alba. Ben presto si scopre che si è allontanata su un’auto. Alba pensa a un rapimento, Carlo è invece convinto che sia fuggita volontariamente. Nel frattempo, Bruno e Alice, la seconda famiglia di Clara, arrivano a Roma da Ginevra e Alice riconosce l’uomo che ha portato via Clara: lo ha visto parlare con la madre due anni prima. Il caso è intricato e misterioso e Carlo non riesce a trovare risposte. Anche quando Bragadin scopre sul computer di Clara le foto di una donna con una valigia, scattate di nascosto da lei alla stazione Termini, tutto si risolve in un buco nell’acqua…

Redazione

CS_Ultimo appuntamento su Rai1 con la seconda stagione di “Nero a metà”


Si concludono le indagini di Carlo Guerrieri e Malik Soprani

(none)

Ultimo doppio appuntamento con la seconda stagione di “Nero a metà”, la fiction di grande successo su Rai1, in onda giovedì 8 ottobre alle 21.25. Carlo Guerrieri (Claudio Amendola) e Malik Soprani (Miguel Gobbo Diaz) sono alle prese con nuovi intricati delitti. Nel primo episodio dal titolo “Verità nascoste”, un ragazzo chiede informazioni al reparto di medicina legale sulla causa della morte di un amico e pochi giorni dopo viene trovato morto anche lui. Nel covo che credevano di Imardi i nostri trovano il suo cadavere: qualcuno lo ha murato vivo. Carlo e i suoi riprendono da capo l’indagine e arrivano a Leonardo Sfera che Marta, Muzo e Nusco molti anni prima hanno arrestato per l’omicidio della fidanzata.
Nell’episodio finale intitolato “La resa dei conti”, Carlo intuisce da diversi fattori che è stato Nusco anni prima a uccidere Xenia ed è per questo che Sfera lo vuole morto: ha pagato per un delitto che non ha commesso. E Muzo e Marta sono stati puniti privandoli degli affetti più cari per non avergli creduto, per non aver inseguito la verità.

Redazione

CS_Appuntamento su Rai1 con “Nero a metà”| Continuano le indagini di Carlo Guerrieri e Malik Soprani


 

(none)

Quinto appuntamento con la seconda stagione di “Nero a metà”, in onda giovedì 1 ottobre, in prima visone su Rai1 alle 21.25. Carlo Guerrieri (Claudio Amendola) e Malik Soprani (Miguel Gobbo Diaz) sono alle prese con nuovi intricati delitti. Nell’ episodio dal titolo “Promesse” Carlo e Marta hanno raggiunto Nusco. Lo credono morto. Con l’arrivo di Alba scoprono che non è così. Partono subito le indagini per capire perché Nusco stava scappando e chi ha tentato di ucciderlo. Arrivano così alle prove che il cellulare di Nusco è stato hackerato, così come quelli di Malik e Carlo. Si sentono in pericolo, ma Carlo intuisce che tutto è riconducibile a Marta, Muzo e Nusco, al periodo in cui i tre lavoravano insieme alle volanti. Malik è contemporaneamente impegnato dal caso della studentessa trovata morta nella casa che condivideva con Sahar e si affeziona a suo figlio Alex, il quale non prende bene l’arresto della madre e scappa dalla casa famiglia in cui viene condotto. Malik lo insegue e quando finalmente lo trova, il ragazzino gli spara a una spalla. Carlo non riesce più a convivere con il conflitto di sentimenti che prova e confessa a Cristina di essersi innamorato di Marta. Nell’ episodio “L’amore e le sue conseguenze” un giovane di origini rumene viene trovato morto in una discarica. In un primo momento si pensa che a compiere il delitto sia stato il padre della fidanzata del ragazzo. Andando avanti si scopre invece che il decesso è avvenuto nell’ ambito di un incontro di boxe clandestino, al quale il ragazzo aveva deciso di partecipare per poter mantenere il figlio in arrivo. Muzo e Marta ripercorrono a ritroso i casi di cui si sono occupati alla ricerca di chi si sta vendicando oggi su di loro. Il principale sospettato è Graziano Imardi, costruttore che gestiva un giro di prostituzione minorile in cui erano riusciti a infiltrarsi. Individuano un suo possibile nascondiglio dove, seminascosti, trovano gli effetti personali di Olga. Nel frattempo qualcuno è intento a spiare Carlo e la sua squadra… Carlo confessa a Marta di avere lasciato Cristina. Alba fa lo stesso col padre: gli rivela di aver trovato sua madre con l’aiuto di Malik… “Nero a metà” è una coproduzione Rai Fiction — Cattleya in collaborazione con Netflix. Nel cast anche Fortunato Cenino, Rosa Diletta Rossi, Alessandro Sperduti, Margherita Vicario, Eugenio Franceschini, Alessia Barela, Antonia Liskova, Claudia Vismara e con la partecipazione di Angeta Finocchiaro e Nicole Grimaudo. La regia dei due episodi è di Luca Facchini.

Redazione

CS_Ultimo appuntamento su Rai1 con “Nero a metà”


Carlo Guerrieri riuscirà a dimostrare la sua innocenza?

(none)

Finale di stagione per la prima serie di “Nero a metà”, la fiction interpretata da Claudio Amendola, in onda su Rai1 mercoledì 24 giugno alle 21.25.
Alba e la squadra scoprono che dietro l’arresto di Carlo Guerrieri c’è Malik. Alba, profondamente delusa, chiede a Riccardo di difendere suo padre. Il resto della squadra è alle prese con la morte improvvisa di un ragazzo, un caso che costa la sospensione dal servizio a Cantabella.
Dopo le indagini preliminari, si scopre che l’arma del delitto è una pistola trovata nell’appartamento dell’ispettore. Muzo allora, comincia a sospettare di Clara, l’unica a sapere dove Carlo custodisse l’arma. Riccardo riesce a far uscire Carlo di prigione, ma c’è qualcosa che non quadra. L’avvocato capisce che qualcuno si è introdotto in casa di Carlo trovando quella pistola e facendo il confronto balistico prima dell’arresto: è stato Malik, e Alba – sentendosi profondamente tradita dall’uomo che ama – prende le distanze da lui. Ciò che ancora non è chiaro è chi aiutasse Bosca e Clara nello spaccio di droga: tutto porta a pensare che i due avessero un complice in polizia…

Redazione

Su Rai1 “Nero a metà” con Claudio Amendola|Carlo e Malik alle prese con nuovi casi d’omicidio


(none)

Nuovi episodi martedì 16 giugno, alle 21.25 su Rai1, di “Nero a metà”, la fitcion interpretata da Claudio Amendola. Nel primo episodio, il filmato di un uomo brutalmente assassinato viene inviato in contemporanea a due donne. Cosa ci sarà dietro? Alba scopre un segreto legato alla scomparsa di sua madre, mentre Carlo non riesce a digerire che Malik stia con sua figlia. La relazione con Alba rende sempre più difficile a Malik indagare sul caso Bosca. 
Nel secondo, invece, Carlo e Malik indagano sulla morte del giovane rampollo di una ricca famiglia romana ritrovato sulla riva del Tevere. Carlo prova a ricucire il rapporto con Cristina, mentre finalmente riesce a trovare un nuovo tassello da aggiungere al caso Bosca. Malik deve prendere una decisione lavorativa molto difficile.

Redazione

CS_Nero a metà su Rai1 e una famiglia tranquilla| Claudio Amendola è l’ispettore Carlo Guerrieri


(none)

Carlo e Malik indagano sul ritrovamento di un cadavere in una gioielleria italiana a Chinatown, nel nuovo appuntamento con Nero a metà, serie tv diretta da Marco Pontecorvo con Claudio Amendola, Miguel Gobbo Diaz, Alba Guerrieri, Marguerita Vicario e Antonia Liskova in onda su Rai1 mercoledì 10 giugno alle 21.25. Alba lascia Riccardo e torna a vivere da suo padre. Nel mentre procedono le indagini parallele sul caso Bosca: quella di Malik e quella di Carlo, che ora può contare su una nuova alleata: Olga.

Redazione

13/12/2018 – 21:25 #RAI1: NERO A META’ Penultimo appuntamento con Carlo e Malik


Penultimo appuntamento con Claudio Amendola e la fiction “Nero a metà“, in onda su Rai1 oggi, giovedì 13 dicembre alle 21.25.
Nel primo episodio dal titolo “Viva gli sposi“, il filmato di un uomo brutalmente assassinato viene inviato in contemporanea a due donne. Cosa ci sarà dietro? Alba scopre un segreto legato alla scomparsa di sua madre, mentre Carlo non riesce a digerire che Malik stia con sua figlia. La relazione con Alba rende sempre più difficile a Malik indagare sul caso Bosca. Tra Repola e Cantabella invece c’è sempre più affinità…
Nel secondo episodio intitolato Le verità nascoste, Carlo e Malik indagano sulla morte del giovane rampollo di una ricca famiglia romana ritrovato sulla riva del Tevere. Carlo prova a ricucire il rapporto con Cristina, mentre finalmente riesce a trovare un nuovo tassello da aggiungere al caso Bosca. Malik deve prendere una decisione lavorativa molto difficile.
Redazione

10/12/2018 – 21:25 RAI1: NERO A META’ Carlo e Malik indagano sulla morte di un rapper


Nella quarta puntata della fiction Nero a metà in onda lunedì 10 dicembre su Rai1 alle 21.25, con protagonista principale Claudio Amendola, Carlo e Malik indagano sulla morte misteriosa di una rapper, ritrovata senza vita sul tetto di un autobus. Nel frattempo tra Alba e Malik la tensione sale sempre di più e il rapporto tra i due è ormai complicatissimo. Intanto Micaela Carta prosegue le indagini sul caso Bosca e spera di poter trovare al più presto un alleato, per mettere la parola fine a questo caso.
Comunque Alba non ha più dubbi sul suo rapporto con Riccardo e decide di troncare ogni tipo di rapporto con l’uomo. Senza pensarci due volte, Alba lascia anche la casa che condivideva con l’uomo per tornare a vivere da suo padre. Intanto in una gioielleria verrà ritrovato un cadavere e Carlo e Malik devono scoprire cosa sua successo…

 

Redazione