new single

C.S._Il video di “DARK ROOM” di SENHIT con la regia di LUCA TOMMASSINI entra al primo posto della classifica iTunes e supera 100 mila visualizzazioni su YouTube in pochi giorni, al via la challenge sulla coreografia!


SENHIT

La più internazionale delle artiste italiane

Senhit_foto di Julian Hargreaves (2) b (1) 

È in radio il nuovo singolo

DARK ROOM

 

Il video del singolo con la regia di LUCA TOMMASSINI

entra al primo posto della classifica iTunes

e supera 100 mila visualizzazioni su YouTube in pochi giorni

Al via la sfida a imparare i passi della coreografia!

 

È disponibile in radio, in digital download e sulle principali piattaforme streaming “Dark Room” il nuovo singolo pop elettronico della cantante italo eritrea SENHIT, che torna a cantare in italiano dopo aver portato i suoi brani in inglese nei club d’Europa. LINK https://lnk.to/DarkRoomSenhit.

Senhit ha lavorato alla realizzazione del video del nuovo singolo con il regista LUCA TOMMASSINI. Il video di “Dark Room”, che ha segnato il ritorno di Tommassini alla regia di videoclip dopo dieci anni, è entrato al primo posto della classifica iTunes e ha superato 100 mila visualizzazioni su YouTube in una settimana: http://bit.ly/DarkRoomVideo

Senhit si è messa in gioco partecipando con il corpo di ballo alle sue coreografie: il risultato è un video vulcanico, dove i colori fluo degli abiti, insieme ai giochi di luce e alle grafiche futuristiche enfatizzano la dinamicità del sound elettro pop!

Al via la challenge con cui Senhit sfida i suoi fan a riprodurre la coreografia del video! Sui profili social della cantante, sono presenti i video tutorial per imparare i passi: #DarkRoomChallengeFACEBOOK. 

Senhit è “la più internazionale delle artiste italiane”, non solo per le sue origini, ma soprattutto per il suo background artistico e di vita vissuta, per il mood che la contraddistingue e per il sound dei suoi brani. Il frutto di queste esperienze prende forma nei concerti dal vivo, in cui Senhit porta sul palco un suono originale e tutta la sua energia.

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] EMMA: è “MONDIALE” il nuovo emozionante inedito in radio da venerdì 2 NOVEMBRE| Date live nei palasport d’Italia|


 EMMA

È… “MONDIALE

il nuovo emozionante inedito

IN RADIO DAL 2 NOVEMBRE

EMMA_MONDIALE_cover singolo

MONDIALE” è il titolo del nuovo brano di EMMA, una ballata potente ed emozionante, in radio e disponibile in digitale da venerdì 2 novembre.

«“C’è una parola potentissima che ci fa tremare.. la chiamano amore”Le parole di Colapesce di Matteo Mobrici e Federico Nardelli – racconta EMMA – sono state un pugno nello stomaco, non ho avuto nessun dubbio quando ho sentito questa canzone d’amore 3.0, figlia di questi tempi moderni. Le “strategie” e la voglia di cambiarci a vicenda per amare con meno rischi possibili e per non farci spezzare il cuore.

Romantica e struggente un po’ come me, ma stavolta il mio cuore è un palloncino ed è pronto a prendere il volo.. libero e rosso come non lo era da tempo».

Dopo la prima parte del tour “Essere qui”, a febbraio 2019 EMMA, con la sua inconfondibile grinta, tornerà a calcare il palco dell’“EXIT”, il suo personale club musicale, per emozionare e coinvolgere tutto il suo pubblico con i brani estratti dall’ultimo disco di inediti “Essere qui” e tante altre grandi sorprese!

Queste tutte le date del tour:

ESSERE QUI Tour

15 FEBBRAIO – Pala Florio di BARI

16 FEBBRAIO – Pala Calafiore di REGGIO CALABRIA

18 FEBBRAIO – Pala Sele di EBOLI

20 FEBBRAIO – Modigliani Forum di LIVORNO

22 FEBBRAIO – Pala Prometeo di ANCONA

23 FEBBRAIO – Unipol Arena di BOLOGNA

26 FEBBRAIO – Mediolanum Forum di Assago – MILANO

27 FEBBRAIO – Pala George di Montichiari – BRESCIA

1 MARZO – Pala Lottomatica di ROMA

Partirà il 15 febbraio dal Pala Florio di BARI, sua amata regione, la seconda parte del tour (prodotto e organizzato da F&P Group) i cui biglietti sono disponibili su TicketOne.it e nei punti vendita abituali (per informazioni: www.fepgroup.it).

Redazione

SERGIO MUNIZ: ARRIVA IL SINGOLO DELL’ATTORE E CANTANTE – DAL 7 LUGLIO IN RADIO IL BRANO “QUE CALOR” E IN TOUR COL MUSICAL “MAMMA MIA”


ARRIVA IL SINGOLO DELL’ATTORE E CANTANTE

SERGIO MUNIZ

Sergio Muniz 2 ph Mjriam

DAL 7 LUGLIO IN RADIO IL BRANO

“QUE CALOR”

Sergio Muniz, attore e cantante-songwriter spagnolo, ha sempre coltivato una grande passione per la musica. Suona la chitarra, scrive e compone, e si diverte a suonare dal vivo con la sua band. Risale a qualche anno fa il suo primo singolo “La Mar”, e in seguito L’Ep “Playa” che vede la collaborazione con Jontom, eccellente ukulelista. Più di recente Sergio Muniz inizia una collaborazione con Patrizia Cirulli, con la quale duetta nel brano “Deseo” contenuto nell’album della cantautrice, e con la quale tuttora si esibisce anche live, di tanto in tanto, in qualità di ospite.

Il nuovo singolo “QUE CALOR”, interamente scritto da lui, sarà in radio da venerdì 7 luglio – in contemporanea con il debutto del musical “Mamma Mia” che lo vede tra i protagonisti – e a breve sarà disponibile anche nei principali store digitali e piattaforme di streaming.

E’ un brano dalle atmosfere calde e avvolgenti, che valorizzano le qualità vocali di Sergio, e caratterizzato dalla trascinante ritmica della chitarra flamenco, con la produzione musicale di Massimo Telli. Una canzone in cui Sergio miscela la magia della sua terra, la Spagna, con l’amore per l’Italia, Paese in cui vive da ormai vent’anni.
A breve in arrivo anche il videoclip, girato in luoghi incantevoli delle Marche.

“QUE CALOR è una canzone che parla delle incomprensioni, così comuni, tra uomo e donna, soprattutto in amore. Parla di come a volte siamo quasi un po’ masochisti quando facciamo di tutto per stare con qualcuno, anche se non ci vuole. racconta Sergio Muniz Poter raccontare storie attraverso la musica, condividere emozioni con la gente, per me è la realizzazione di un sogno. Spero che la apprezziate e… non vedo l’ora di andare in giro a suonare live la mia musica.”

Era da un po’ che Sergio voleva lavorare ai suoi brani ed ora è il momento giusto. Sta dedicando parecchio tempo alla scrittura e composizione, e non appena possibile, si chiude in studio di registrazione, dove sta preparando le basi di un progetto musicale che vedrà la luce nei prossimi mesi.

BIO

SERGIO MUNIZ – Nasce a Bilbao il 24.09.1975, secondo di tre fratelli. Non è mai stato un bravo studente, così inizia a 16 anni a lavorare nel negozio ortofrutticolo di famiglia.  Rimane in Spagna fino al 1995, anno in cui si trasferisce in Italia, che diviene la sua seconda casa, dove intraprende la carriera di modello. Gli inizi non sono facili. Per i primi due anni si occupa un po’ di tutto, facendo dal barman al ragazzo immagine, finché non riesce ad affermarsi come modello professionista. Dopo una notevole carriera nella moda e pubblicità, nel 2004 partecipa all’Isola dei Famosi, da cui esce vincitore. E’ grazie a questo che la sua vita cambia radicalmente poiché la fama gli permette di tramutare in professione quello che fino ad allora era stato un semplice hobby: la recitazioneInizia così la sua attuale carriera, quella di attore. Dopo il programma che lo ha reso famoso, infatti, Sergio inizia a dedicarsi alla recitazione a tempo pieno, sottoponendosi ad una dura preparazione che gli consente di ottenere il suo primo ruolo, quello di protagonista ne “La Signora delle Camelie”. Ne seguono altri lavori: una parte ne “I Borgia” fortunato film spagnolo per il cinema; il ruolo di presentatore nel “El traidor”, programma spagnolo; fiction come “Io non dimentico” e “Terapia d’urgenza”;  ancora cinema con “Brokers eroi per gioco”, “Sharm El Sheikh (un’estate indimenticabile)”, “Prima di lunedì”. Nel frattempo, intraprende un percorso nella musica, con il primo singolo “La Mar”, cui fa seguito l’Ep “Playa” (in collaborazione con Jontom, eccellente Ukulelista ) nel 2014 e diverse collaborazioni con la cantautrice Patrizia Cirulli. Negli ultimi anni si dedica soprattutto al teatro, passando da Musical come: “Full Monty“, “La via del successo“, “Mamma Mia”; ma soprattutto Commedia: “Tres“, “Arsenico e vecchi merletti“, “Cuori scatenati“.

Redazione

MUSICA: ARIA DI SCIROCCO New Single Original Sicilian Style


or

“Aria di Scirocco”

Video Clip 

https://www.youtube.com/watch?v=jt3fTECNtcI

New Single

Original Sicilian Style

su Itunes

https://goo.gl/fyOizQ

su Spotify

https://goo.gl/ReYNtO

e su Deezer

https://goo.gl/15NX1G

Prodotto da Original Sicilian Style e Jonio Culture

Publishing  Altipiani

Registrato presso Sinapsi Studio

Missato presso Altipiani Studio da Paolo Panella

Cover Bradirk

Grafic Saverio Genovese

Photo Michele Maccarone

Stylist Coollalla

Press  Elisa Guccione

Video Kinisi Production

Brano free download

https://goo.gl/pSgwIf

CARLO GREMO in radio con “MA NON SONO UN EROE”


Carlo gremo

Carlo Gremo “Ma Sono Un Eroe” – new single

in radio, su iTunes e i principali digital store  

Carlo Gremo, ventottenne, romano, discende musicalmente da quella scuola romana che trae origine da Rino Gaetano, fa una deviazione in Emilia Romagna con Vasco Rossi e Luca Carboni, per poi tornare a Roma con Fabrizio Moro. Ironia in agro-dolce, testi graffianti e mai banali, suoni essenziali ed energici. Un bel tiro rock dove il filo della melodia non viene mai perso di vista. “Ma sono un eroe” è il suo debut single, che arriva però dopo una grande gavetta live, e anticipa un album impreziosito dagli arrangiamenti di Matteo Gabbianelli dei Kutso (gruppo estremamente amato dal pubblico alternative) e registrato nello studio dove ha realizzato il suo ultimo album proprio Fabrizio Moro. ”Ma Sono Un Eroe” è un singolo dichiarato che non sfuggirà a chi, di mestiere realizza playlist di successo, e Carlo Gremo un nome da ricordare.

 

Note biografiche

Carlo Gremo,  nasce a Roma nel 1986 .

La passione per la musica in Carlo cresce ascoltando per interi pomeriggi i dischi dei più grandi cantautori italianitra cui Rino Gaetano, Vasco Rossi, Luca Carboni e tanti altri. Di pari passo cresce la voglia di esprimersi in prima persona come cantautore.

Carlo inizia ad avvicinarsi da autodidatta anche alla chitarra all’età 17 anni ,  unisce cosi la passione per lo strumento e quella per scrivere brani suoi. Ed è cosi che nascono le sue prime canzoni.

Scrivere diventa per Carlo un’esigenza fisica , un bisogno primario ,  per comunicare , per sentirsi libero.  Per diversi anni si  esibisce  in chiave acustica , insieme al chitarrista Gianluca Bramente ,  proponendo i suoi brani  e cover di cantautori italiani  nei piccoli pub della capitale   e dopo un periodo da solista si cimenta con una band in una versione elettrica dei suoi live. Il gruppo si chiama” Carlo Gremo e I Loud Garage”, band che affiancherà Carlo fino agli inizi del 2013.

Nel maggio del 2013 incomincia a lavorare alla  pre-produzione del suo primo album, che porta alla realizzazione presso lo studio Kutso Noise Home di Matteo Gabbianelli a Marino (RM), del brano “Agitazione”  e, successivamente, di “ Ma sono un Eroe”. Proprio in questo periodo avviene anche un importante cambio di line up nella formazione della band che supporta Carlo nei suoi live; iniziano difatti diverse collaborazioni con i chitarristi Massimo Pariboni e Giacomo Iraci , il bassista Francesco Meconi e il batterista Valerio Torcasio.  In questi anni ha calcato di  manifestazioni e club del circuito romano e laziale. Ma le prospettive di Carlo sono sicuramente più ampie e le sue canzoni destinate a conquistarsi un’ampia audience.