Niccolò Fabi

Nota Informativa di NICCOLÒ FABI a seguito delle informazioni divulgate ieri sul presunto ritiro dalle scene: “…Vi prego non vi fidate mai dei titoli…


Niccolò Fabi_IMG_0487_foto di Shirin Amini.b

A seguito delle informazioni divulgate ieri sul presunto ritiro dalle scene di NICCOLÒ FABI, oggi, giovedì 31 agosto, il cantautore romano, direttamente sul suo profilo Facebook, ha chiarito la sua posizione dichiarando quanto segue:

 

«Annunciazió Annunciazió.

Ma dimmi te se mi tocca commentare un articolo che parla di me. In venti anni è la prima volta. E spero sia l’ultima. In molte delle persone che mi seguono in queste ore si stanno alternando “disperazione” ed accettazione dell’ineluttabile a causa di un superbrillante titolo che riprendeva una frase all’interno di un’intervista. Titolo ripreso a sua volta e declinato a più non posso, che annunciava il mio ritiro definitivo dalle scene. Ora, che ai titolisti dei giornali, soprattutto online, interessi il sensazionalismo acchiappaclick più che la verità e la completezza dell’informazione è una triste evidenza nota a tutti. L’abbassamento del livello giornalistico e la pigra fiducia che, malgrado questo, molti continuano ad avere in tutto ciò che si legge on line hanno delle conseguenze gravissime nella nostra vita sociale e culturale soprattutto quando si trattano argomenti ben più rilevanti che il presunto addio alle scene di un cantautore di nicchia. Ma qui la questione per me è delicata e mi tocca intervenire. Nell’italiano che frequento frasi come “considero conclusa una fase artistica della mia carriera”, “non credo di poter andare oltre in un certo tipo di canzone”, ” ho bisogno di una bella pausa in cui dedicarmi a progetti diversi” non sono esattamente sinonimi di “addio alla musica” o “ritiro definitivo dalle scene”. O forse sono solo sfumature? Scrivo questo solo per un motivo : A ottobre uscirà un disco raccolta e a novembre avrò un importante concerto a Roma di fine tour. L’idea che qualcuno che non mi conosce bene possa pensare che dietro a quel tipo di esternazioni ci sia il misero progetto di vendere qualche copia o biglietto in più mi fa rabbrividire. Voglio tranquillizzarvi. A chi pensa di acquistarli per assistere alla pantomima di un addio, per guardare da vicino le lacrime di un uomo che se ne va per sempre, o per possedere il suo testamento, a coloro consiglio di non farlo, di non comprarli assolutamente. Potrei tornare tra due anni vestito in smoking rosa suonando in un gruppo salsa e merengue o in canotta tatuato di teschi in una band che fa solo cover dei Suicidal Tendencies. La libertà per cui ho lottato non contempla l’obbligo della scelta imperitura. Detesto il bisogno di enfatizzare tutto pur di essere notati, l’epica contemporanea di rendere spettacolo qualsiasi cosa. Di trasformare ogni notizia in un allarme come ogni concerto in un evento. Quando me ne andrò per sempre non credo che avrò tempo e voglia di comunicarlo prima di un concerto o prima dell’uscita di un disco. Non è questo quello per cui ho lottato. Che è invece la libertà della scelta. La scelta di tacere o di parlare. E nel caso in cui ci fosse qualcosa da dire di farlo nei tempi e nei modi che si accordano alla mia natura. Nessun atto creativo significativo può dipendere da un contratto o da un’aspettativa. In ogni caso grazie a tutti quelli di voi che mi hanno fatto sentire così importante anche solo per la paura di un mio presunto ritiro nel silenzio. Per il resto vi prego non vi fidate mai dei titoli. Approfondite sempre. Non accontentatevi. Fine del requiem.»

Le parole scritte dal cantautore sono visibili al seguente link: https://www.facebook.com/niccolofabimusic/posts/10159221875290641:0

Questo il link al profilo Facebook ufficiale di NICCOLÒ FABI:

https://www.facebook.com/niccolofabimusic

Redazione

NICCOLO’ FABI per l’ultimo grande evento del Locus festival al Mavù


Il Locus festival torna al Mavù Masseria con Niccolò Fabi in “Diventi Inventi 1997-2017”: il live che festeggia 20 anni di carriera

ni.png

Con il live di NICCOLO’ FABI, Oggi, sabato 12 agosto il Locus festival torna nella dimensione di campagna di Mavù Masseria, e termina la sua programmazione ufficiale.
Seguirà il 15 agosto un party conclusivo sulla spiaggia delLido Lullabay, riservato a tutti i fans del festival che indosseranno la t-shirt ufficiale 2017. Ospiti d’onore di ferragosto i BAD BAD NOT GOOD dal Canada!
C’è grande attesa per l’ultimo live del LOCUS FESTIVAL ospitato da Mavù Masseria.
Locorotondo avrà l’onore e il piacere di accogliere l’unica data pugliese diNICCOLÒ FABI che si esibirà sabato 12 agosto presso l’incantevole masseria di Locorotondo, preceduto dal live di apertura di Margherita Vicario (Inizio concerto ore 21.00. Biglietti online disponibili sui circuitiwww.bookingshow.it e ticketone)La tappa del cantautore romano al Locus Festival fa parte di “DIVENTI INVENTI 1997 – 2017, il tour per i festeggiamenti dei 20 anni di carriera, con cui Niccolò Fabi presenta al pubblico il suo percorso artistico e musicale. “Diventi Inventi 1997 – 2017” , in realtà, non è solo un tour, ma è anche unaraccolta musicale che racchiude 20 anni di canzoni in uscita il prossimo 13 ottobre e che è stata anticipata dal video del brano “Il Giardiniere”, visibile a questo link: http://vevo.ly/GuPfAi

Più di 80 canzoni, 8 dischi di inediti,, una raccolta ufficiale, un progetto sperimentale come produttore, un disco di inediti con la super band FabiSilvestriGazzè e due Targhe Tenco per “Miglior Disco in Assoluto” (vinte per i suoi ultimi due album);; dopo 20 anni di musica Niccolò Fabi è oggi considerato uno dei più importanti cantautori italiani.
Tanta musica nel percorso del cantautore, tanta sperimentazione e un avvicinamento sempre più evidente alla musica d’oltreoceano. È un percorso artistico incentrato sulla ricerca della libertà espressiva quello che in questi anni ha inseguito il cantautore romano e ne è dimostrazione il più recente “Una somma di piccole cose”, da lui stesso definito come “il disco che avrei sempre voluto scrivere”.

In apertura, si esibirà la cantautrice e attrice Margherita Vicario. Con un percorso artistico multiforme dal piccolo schermo (i Cesaroni) al grande cinema (To Rome With love, di Woody Allen), dal musical al teatro, approda alla musica nel 2014 con un pop innovativo e assolutamente personale, che racchiude elementi teatrali e recitati in una forma vicino al teatro canzone. “Margherita Vicario si rivela un talento originale, coraggioso, estremamente semplice e genuino. Ci dimostra che la musica e lo spettacolo possono coesistere anche dentro a un disco, anzi addirittura possono sostenersi a vicenda confezionando qualcosa di prezioso.”.

Redazione

NICCOLÒ FABI: “UNA SOMMA DI PICCOLE COSE” vince la TARGA TENCO 2016 come ALBUM DELL’ANNO!


NICCOLÒ FABI

niccolo' fabi

UNA SOMMA DI PICCOLE COSE

TARGA TENCO 2016 COME ALBUM DELL’ANNO

A tre anni dalla precedente vittoria con il disco “ECCO

Dopo un tour di grande successo in tutta Italia

DA OTTOBRE IL PRIMO TOUR EUROPEO

DA DICEMBRE UN NUOVO TOUR TEATRALE ITALIANO

NICCOLÒ FABI si aggiudica nuovamente la TARGA TENCO 2016 per L’ALBUM DELL’ANNO con il suo ultimo disco “UNA SOMMA DI PICCOLE COSE”, a distanza di tre anni dalla vittoria del Premio Tenco 2013 con l’album di inediti “Ecco”. Il disco ha rapidamente ottenuto, dopo la sua uscita, un consenso unanime da parte di pubblico e critica, fino ad arrivare al prestigioso riconoscimento cantautorale, che gli è stato assegnato da più di 200 giudici del Club Tenco. 

“Una somma di piccole cose” può essere definito come il riassunto più efficace ed emblematico delle caratteristiche umane e musicali del cantautore romano e del suo percorso artistico, iniziato ormai venti anni fa e proseguito sempre in maniera personale. Il cantautore romano con questo disco ha scelto, nel momento probabilmente più alto della sua carriera, di abbandonare le regole commerciali e liberare la creatività, desideroso di fornire al pubblico il disco che avrebbe sempre voluto essere in grado di fare.

Scritto, suonato e registrato integralmente da Niccolò Fabi in una casa di campagna, tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016, “Una somma di piccole cose” è infatti il frutto di una scelta stilistica molto precisa, con un colore di fondo costante e riconoscibile che accompagna tutte e 9 le tracce dell’album. 

Dopo il tutto esaurito del tour che l’ha visto suonare in teatri e anfiteatri a maggio e luglio 2016, Niccolò Fabi ad ottobre sarà impegnato con il suo primo tour europeo e da dicembre con un nuovo tour nei teatri delle città italiane in cui non ha ancora presentato dal vivo “Una somma di piccole cose”.  

Di seguito tutte le date ad oggi confermate del tour europeo organizzato e prodotto da Barley Arts e Ovest: il 27 ottobre all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles (Rue de Livourne, 38), il 30 ottobre al Paradiso di Amsterdam (Weteringschans 6-8), l’1 novembre all’O2 Academy di Oxford (190 Cowley Rd), il 2 novembre all’O2 Academy Islington di Londra (Angel Central), il 6 novembre a La Bellevilloise di Parigi (19-21 Rue Boyer), il 7 novembre al Bar National di Lussemburgo (194 Route de Longwy), il 10 novembre al Privat Club di Berlino (Skalitzer str. 85-86), l’11 novembre al Technikum di Monaco (Grafinger Str. 6), il 13 novembre al B72 di Vienna (Hernalser Gürtel 72/73), e il 16 novembre allo Studio Foce di Lugano (Via Foce, 1).

Queste tutte le date in programma del tour teatrale in Italia, organizzato e prodotto da Barley Arts e Ovest: 7 DICEMBRE a UDINE (Teatro Nuovo Giovanni da Udine), 8 DICEMBRE a SCHIO – Vicenza (Teatro Astra), 9 DICEMBRE a BELLUNO (Teatro Comunale), 17 DICEMBRE a SENIGALLIA – Ancona (Teatro La Fenice), 18 DICEMBRE a SULMONA – L’Aquila (Teatro Maria Caniglia), 22 DICEMBRE a FROSINONE (Teatro Nestor), 27 DICEMBRE a BARI (Teatro Petruzzelli), 28 DICEMBRE a COSENZA (Teatro Rendano), 20 GENNAIO a MESTRE (Teatro Corso), 21 GENNAIO a FORLÌ (Teatro Fabbri), 29 GENNAIO a PARMA (Teatro Regio), 3 FEBBRAIO a BERGAMO (Teatro Creberg), 4 FEBBRAIO a LA SPEZIA (Teatro Civico), 10 FEBBRAIO a CAGLIARI (Auditorium del Conservatorio), 15 FEBBRAIO a GENOVA (Teatro Politeama), 16 FEBBRAIO a BIELLA (Teatro Odeon), 24 FEBBRAIO a SAN BENEDETTO DEL TRONTO (Palariviera) e il 27 FEBBRAIO a CATANIA (Teatro Metropolitan).

Redazione

NICCOLÒ FABI: a grande richiesta si aggiungono nuovi appuntamenti al tour di presentazione di UNA SOMMA DI PICCOLE COSE, il 22 LUGLIO a VILLA ADA (RM) e il 31 LUGLIO a VILLA TORLONIA (FC).


NICCOLÒ FABI

niccolo' fabi

DAL 18 MAGGIO IN TOUR CON

UNA SOMMA DI PICCOLE COSE

Dopo aver dichiarato il SOLD OUT

del prossimo 22 MAGGIO all’Auditorium Parco della Musica

SI AGGIUNGE A GRANDE RICHIESTA UNA NUOVA DATA ROMANA

IL 22 LUGLIO A VILLA ADA

NUOVA DATA ANCHE IL 31 LUGLIO in EMILIA ROMAGNA

Villa Torlonia San Mauro Pascoli (FC)

I biglietti di entrambi gli appuntamenti sono già disponibili in prevendita

Si aggiungono nuove date al tour di presentazione di “Una somma di piccole cose”, il nuovo album di Niccolò Fabi. Infatti, dopo il sold out all’Auditorium Parco della Musica di Roma raggiunto prima dell’uscita del suo nuovo album, a grande richiesta il cantautore aggiunge un nuovo appuntamento romano previsto il 22 luglio a Villa Ada all’interno della rassegna “Villa Ada incontra il Mondo”.

Niccolò Fabi annuncia con queste parole, sui suoi social, la nuova data: «So che ci sarebbero altri posti che garantirebbero più spazio visto che c’è tanta meravigliosa richiesta. Ma Villa Ada è il mio posto. Lì ho visto i migliori concerti. Lì c’è tutta la mia adolescenza e gioventù. Non posso non suonare accanto a quel laghetto…». Quella di Villa Ada, sarà una data tutta speciale, una vera e propria festa, con biglietto unico a 15 euro (+ diritti di prevendita).

Inoltre, il tour arriverà anche in provincia di Forlì-Cesena con una data prevista il 31 luglio a Villa Torlonia di San Mauro Pascoli, all’interno della rassegna “Acieloaperto”.

I biglietti per entrambe le date sono disponibili da oggi su sito di TicketOne al seguente link: http://bit.ly/1ZwC1VY  

niccoloì

A due settimane dall’uscita di “UNA SOMMA DI PICCOLE COSE”, il nuovo disco di NICCOLÒ FABI resta sul podio delle classifiche dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia (classifica diffusa venerdì 6 maggio da FIMI).

Partirà il 18 maggio da Assisi il tour di presentazione di “Una somma di piccole cose”. Durante il tour, Niccolò Fabi sarà accompagnato sul palco da Alberto Bianco, Damir Nefat, Filippo Cornaglia e Matteo Giai. Da sempre attento al panorama musicale, inoltre, il cantautore romano ha deciso di coinvolgere come opening del suo tour teatrale a maggio, due diversi artisti; lo scozzese Fraser Anderson, per le date di Napoli, Roma e Milano e il giovane musicista romano Wrongonyou (pseudonimo di Marco Zitelli, classe 1990) per le date di Assisi, Bologna, Torino e Verona. Queste tutte le date del tour, prodotto e organizzato da Barley Arts e Ovest, ad oggi confermate: il 18 maggio ad ASSISI (Teatro Lyrick), il 21 maggio a NAPOLI (Teatro Augusteo), il 22 maggio a ROMA – SOLD OUT (Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia), il 23 maggio – SOLD OUT e 24 maggio a MILANO (Auditorium di Milano), il 26 maggio a BOLOGNA – SOLD OUT (Auditorium Manzoni), il 27 maggio a TORINO (Teatro Colosseo), il 30 maggio a VERONA (Teatro Romano), il 14 luglio a MANTOVA (Piazza Castello), il 17 luglio a PADOVA (Parco Europa), il 18 luglio aBAROLO – CN (Collisioni Festival)  il 20 luglio a ROVERETO (Campana dei Caduti), il 21 luglio a FIESOLE (Teatro Romano), il 22 luglio a ROMA (Villa Ada) il 23 luglio a LECCE (Anfiteatro Romano), il 25 luglio a PALERMO (Teatro di Verdura), il 29 luglio a PESCARA (Arena Teatro D’Annunzio), il 31 luglio a SAN MAURO PASCOLI (FC) e l’1 agosto a FOLLONICA – GR (Teatro Le Ferriere).

I biglietti per tutte le date sono disponibili in prevendita sul circuito Ticketone (www.ticketone.it), sono invece disponibili su Bookingshow i biglietti per le date di Lecce e Bologna (http://www.bookingshow.it).

Disponibile in tutti in negozi di dischi, in digital download e in tutte le piattaforme streaming, “Una somma di piccole cose(Universal Music) è stato realizzato da Niccolò Fabi in totale autonomia, il cantautore ha infatti creato e registrato tutto il disco in una casa di campagna, sulla scia dei suoi ascolti musicali quotidiani, in particolare del cantautorato folk statunitense. L’album, che si compone di 9 canzoni, è il risultato di un’analisi molto lucida, a tratti spietata, di alcune dinamiche emotive, personali e collettive.

Redazione

NICCOLÒ FABI: al tour si aggiungono 5 nuove date: ROVERETO (TN), FIESOLE (FI), LECCE, PALERMO e PESCARA.


NICCOLÒ FABI

nic

“CONCERTI E NUOVE CANZONI”

5 NUOVI APPUNTAMENTI LIVE

Biglietti disponibili in prevendita da mercoledì 3 febbraio per le date di

ROVERETO – FIESOLE – LECCE – PESCARA

Da mercoledì 10 febbraio disponibili anche i biglietti per la data di PALERMO

Si aggiungono 5 appuntamenti live al tour di presentazione dei brani inediti già annunciato da NICCOLÒ FABI sui suoi social media. Il cantautore romano, infatti, attualmente impegnato nella stesura di nuove canzoni, sarà in concerto anche nel mese di luglio nelle prestigiose e suggestive locationdella Campana dei Caduti di Rovereto (TN), del Teatro Romano di Fiesole (FI), del Teatro Romano di Lecce, del Teatro di Verdura di Palermo e dell’Arena Teatro D’Annunzio di Pescara.

Questi appuntamenti si aggiungono alle date teatrali di Napoli, Roma, Milano, Bologna, Torino e Verona.

Questo l’elenco di tutti i concerti ad oggi confermati:

21 maggio NAPOLI – Teatro Augusteo

22 maggio ROMA – Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia

23 maggio MILANO – Auditorium di Milano

26 maggio BOLOGNA – Auditorium Manzoni

27 maggio TORINO – Teatro Colosseo

30 maggio VERONA – Teatro Romano

20 luglioROVERETO – Campana dei Caduti (NUOVA DATA)

21 luglioFIESOLE – Teatro Romano (NUOVA DATA)

23 luglioLECCE – Teatro Romano (NUOVA DATA)

25 luglioPALERMO – Teatro di Verdura (NUOVA DATA)

29 luglioPESCARA – Arena Teatro D’Annunzio (NUOVA DATA)

I biglietti del tour, organizzato da Barley Arts, per le date di Rovereto, Fiesole, Lecce e Pescara saranno disponibili in prevendita sul circuito TicketOne da mercoledì 3 febbraio, mentre i biglietti per la data di Palermo saranno disponibili in prevendita da mercoledì 10 febbraio.

Sono, invece, già disponibili in prevendita i biglietti per le date di Napoli, Roma, Milano, Bologna, Torino e Verona, sempre sul circuito TicketOne (online suwww.ticketone.it e nei punti vendita).

Redazione

NICCOLÒ FABI: annuncia i primi live nei teatri… In tour da maggio 2016 con “Concerti e nuove Canzoni”.


NICCOLÒ FABI

nic

“CONCERTI E NUOVE CANZONI”

ANNUNCIATI I PRIMI LIVE NEI TEATRI

Biglietti disponibili in prevendita su TicketOne per le date di

NAPOLI – ROMA – MILANO – BOLOGNA – TORINO

Da mercoledì 23 dicembre disponibili anche i biglietti per

la data di VERONA al TEATRO ROMANO

Reduce dai grandi riconoscimenti per il suo ultimo disco solista, “Ecco” e dal successo del progetto del trio Fabi-Silvestri-Gazzè, NICCOLÒ FABI a partire da maggio 2016 tornerà live nelle principali città italiane con un nuovo tour e con nuove canzoni. Unico nel suo genere, il cantautore romano continua a rinnovarsi, mettendosi in gioco ma restando sempre coerente e fedele a se stesso.

«Concerti e nuove canzoni», così Niccolò Fabi, attualmente impegnato nella scrittura di nuove canzoni che potranno essere ascoltate nel 2016, ha annunciato sul suo profilo Facebook il nuovo tour teatrale nelle principali città italiane. I biglietti del tour, organizzato da Barley Arts, per le date di Napoli, Roma, Milano, Bologna e Torino sono disponibili in prevendita sul circuito TicketOne e a breve nei punti vendita Vivaticket, mentre i biglietti per la data di Verona saranno disponibili in prevendita dalle ore 15.00 di mercoledì 23 dicembre, sempre sul circuito TicketOne (online suwww.ticketone.it e nei punti vendita).

Ecco i primi appuntamenti live confermati:

21 maggio NAPOLI – Teatro Augusteo

22 maggio ROMA – Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia

23 maggio MILANO – Auditorium di Milano

26 maggio BOLOGNA – Auditorium Manzoni

27 maggio TORINO – Teatro Colosseo

30 maggio VERONA – Teatro Romano

Niccolò proseguirà i concerti anche durante l’estate con alcuni appuntamenti speciali in bellissime location all’aperto. Le date fin ora annunciate sono quelle di Fiesole, Lecce, Pescara, Trento e per la prima volta Taormina.

Redazione

 

ONLINE IL VIDEOCLIP DEL NUOVO SINGOLO DI ZIBBA CON NICCOLO’ FABI “FARSI MALE” E LE DATE DELL’OMONIMO TOUR


ZIBBA

Un video d’animazione diretto da Uolli, fra i più interessanti e visionari video makers del nostro paese

ECCO GLI APPUNTAMENTI DEL “FARSI MALE TOUR” IN SOLO: Tappa inaugurale a Savona sabato 21 novembre al Teatro Sacco.

A seguire il cantautore varazzino si esibirà l’11 dicembre all’Arci Tom di Mantova, il 12 dicembre al B-Club di Sant’Antimo (NA), il 13 dicembre alle Ciminiere di Catania per South for South!, il 19 dicembre alla Latteria Molloy di Brescia, il 15 gennaio a Torino TBC, il 22 gennaio allo SpazioTeatro 89 di Milano, il 29 gennaio al Cinema Teatro Contardo Ferrini di Caraglio (CN), il 30 gennaio all’Una e Trentacinque Circa di Cantù (CO), il 3 febbraio a Perugia TBC, il 4 febbraio al Modo di Salerno, il 5 febbraio al Teatro Koreja di Lecce e il 6 febbraio al Palazzo d’Auria II di Altre date in via di aggiornamento. “Farsi Male” è la canzone che apre il nuovo disco “Muoviti Svelto”, il manifesto dell’emotività che percorre tutto l’album. Interpretato a due voci con Niccolò Fabi.

“Ricordo il momento in cui stavo lì, seduto sul furgone a pensare che farsi male non è mai una soluzione. Ricordo ancora le luci della città di notte e i pensieri rivolti a un amico. Trovare la voce di Niccolò Fabi su queste parole è stato un regalo enorme. A volte dire le cose a più voci rafforza il messaggio che sta dietro a parole semplici”.

«La musica è davvero la mia vita, e come la vita chiede sincerità. Di essere autentici, come davanti allo specchio – racconta Zibba a proposito dell’album “Muoviti svelto” – Quindi meglio aprirsi e sentirsi comodi nella propria parte. Perché quello che siamo sul palco possa assomigliare il più possibile a quello che siamo nel quotidiano. Chi ci segue ci mette tanta anima quanta noi ne mettiamo in quello che scriviamo, e un pubblico così si merita il meglio. Nella musica e nelle intenzioni. Nell’abito, nello scambio, nelle parole. Questo disco è l’immagine nitida di un momento, di un anno passato in viaggio tra grandi soddisfazioni e una fortissima energia a mandare avanti tutto. #muovitisvelto è un consiglio che do per primo a me stesso, per L’AltopArlAnte PromoRadio ||| PromoVideo ||| PromoStampa&Web http://www.laltoparlante.itinfo@laltoparlante.it 348 3650978 ricordami che il tempo è davvero l’unica cosa che abbiamo e che vale la pena spenderlo per cose belle che parlino davvero la nostra lingua».

Uscito da pochi giorni l’EP live “Domani han dato sole” (in vendita su tutti i digital stores), che lancerà una serie di video live con la band tratti dalle medesime registrazioni. A Novembre Zibba ripartirà con il tour “Farsi Male“, che toccherà tutta Italia.

#UNACANZONEINGIRO

Un esperimento di scrittura collettiva. Un’ occasione per dar vita ad un eterno racconto. Un modo “romantico” di essere social, multimediale, rispolverato un pò dal passato. Un quaderno, a spasso per un anno in giro per l’Italia, dove chiunque potrà scrivere una frase, un pensiero, una parola, insomma qualcosa che potrebbe diventare una canzone.

Una staffetta: prendi il libro, scrivi e passalo al successivo. Un modo per condividere e costruire qualcosa insieme che parli di noi. Un modo diverso di essere social. A fine percorso il libro tornerà a casa, come materiale umano, dal quale nascerà una canzone inedita. A fine “viaggio” saranno premiati il passaggio di staffetta piú particolare e la frase che darà il titolo alla canzone, raccolti sui socials network con l’ hashtag #unacanzoneingiro e #muovitisocial.

Il tutto verrà mediato e coordinato dal fanclub “AnimeLibere” sui suoi canali ufficiali e su quelli dell’artista, seguendo la storia e i movimenti del libro (con una mappa aggiornata) e aiutando nelle attività di scambio le persone coinvolte.

by Ponyo

ZIBBA PRESENTA “FARSI MALE”, IL NUOVO SINGOLO IN USCITA IL 16 OTTOBRE, CON LA PARTECIPAZIONE DI NICCOLO’ FABI


In occasione dell’uscita del singolo, preannunciato dall’EP live “Domani han dato sole”, inizia un nuovo percorso che durerà un anno e che coinvolgerà i fan di Zibba e tutte le persone che vorranno partecipare: #unacanzoneingiro

ZIBBA
Farsi Male” è la canzone che apre il nuovo disco “Muoviti Svelto”, il manifesto dell’emotività che percorre tutto l’album. Interpretato a due voci con Niccolò Fabi, l’uscita sará seguita da un video d’animazione diretto da Uolli, fra i più interessanti e visionari video makers del nostro paese.

“Ricordo il momento in cui stavo lì, seduto sul furgone a pensare che farsi male non è mai una soluzione. Ricordo ancora le luci della città di notte e i pensieri rivolti a un amico. Trovare la voce di Niccolò Fabi su queste parole è stato un regalo enorme. A volte dire le cose a più voci rafforza il messaggio che sta dietro a parole semplici”.

«La musica è davvero la mia vita, e come la vita chiede sincerità. Di essere autentici, come davanti allo specchio – racconta Zibba a proposito dell’album “Muoviti svelto” – Quindi meglio aprirsi e sentirsi comodi nella propria parte. Perché quello che siamo sul palco possa assomigliare il più possibile a quello che siamo nel quotidiano. Chi ci segue ci mette tanta anima quanta noi ne mettiamo in quello che scriviamo, e un pubblico così si merita il meglio. Nella musica e nelle intenzioni. Nell’abito, nello scambio, nelle parole.

Questo disco è l’immagine nitida di un momento, di un anno passato in viaggio tra grandi soddisfazioni e una fortissima energia a mandare avanti tutto. #muovitisvelto è un consiglio che do per primo a me stesso, per ricordami che il tempo è davvero l’unica cosa che abbiamo e che vale la pena spenderlo per cose belle che parlino davvero la nostra lingua».

Uscito da pochi giorni l’EP live “Domani han dato sole” (in vendita su tutti i digital stores), che lancerà una serie di video live con la band tratti dalle medesime registrazioni.

A Novembre Zibba ripartirà con il tour “Farsi Male”, che toccherà tutta Italia.

#UNACANZONEINGIRO
Un esperimento di scrittura collettiva. Un’ occasione per dar vita ad un eterno racconto.

Un modo “romantico” di essere social, multimediale, rispolverato un pò dal passato.

Un quaderno, a spasso per un anno in giro per l’Italia, dove chiunque potrà scrivere una frase, un pensiero, una parola, insomma qualcosa che potrebbe diventare una canzone.
Una staffetta: prendi il libro, scrivi e passalo al successivo. Un modo per condividere e costruire qualcosa insieme che parli di noi. Un modo diverso di essere social.
A fine percorso il libro tornerà a casa, come materiale umano, dal quale nascerà una canzone inedita. 
A fine “viaggio” saranno premiati il passaggio di staffetta piú particolare e la frase che darà il titolo alla canzone, raccolti sui socials network con l’ hashtag #unacanzoneingiro e #muovitisocial.
Il tutto verrà mediato e coordinato dal fanclub “AnimeLibere” sui suoi canali ufficiali e su quelli dell’artista, seguendo la storia e i movimenti del libro (con una mappa aggiornata) e aiutando nelle attività di scambio le persone coinvolte.

NICCOLÒ FABI dal 6 giugno live con il GnuQuartet


NICCOLÒ FABI

Dal 6 giugno live con il GnuQuartet

ni

Dopo un anno straordinario condiviso con Daniele Silvestri e Max Gazzè, che vedrà 2 ultime importanti tappe il 22 maggio all’Arena di Verona e il 30 luglio sul palco di Rock in Roma, Niccolò Fabi decide di tornare sui palchi estivi accompagnato dal GnuQuartet e per alcuni appuntamenti solisti. Una scelta anticipata da un tour segreto che l’ha visto andare alla ricerca di locali, centri culturali e piccoli club che investano sulla musica emergente e sulla cultura.

L’estate 2015 vedrà Niccolò alternarsi tra partecipazioni musicali in festival, appuntamenti tra letteratura e musica e concerti accompagnato dal quartetto che è da tempo compagno d’avventura, grazie ad un a continua attenzione alla sperimentazione e ad una qualità tecnica assolutamente indiscutibile. Brani di repertorio con nuovi ed eleganti arrangiamenti, momenti intimi e acustici e alcune preziose novità.

Ecco i primi concerti confermati con il GnuQuartet, calendario in continuo aggiornamento:

(Barley Arts > www.barleyarts.com)

6 giugno – Andersen Festival – Sestri Levante (GE)

19 giugno – Musicultura – Macerata

24 giugno – Piazza Lusvardi – Soliera (MO)

27 giugno – Ciclocus – Locorotondo (BA)

11 luglio – Solstizio D’estate – Mezzocorona (TN)

16 luglio – Anfiteatro Pecci – Prato

18 luglio – Musicainstelle Outdoor – Aosta

29 luglio – Dal Missisipi Al Po –  Fiorenzuola D’arda (PC)

8 agosto – Le Notti Dell’utopia – Spello (PG)

13 agosto – Indiegeno Fest – Tindari (ME)

20 agosto – Umbria Folk Festival – Orvieto (TR)

21 agosto – La Versiliana – Marina Di Pietrasanta (LU)

22 agosto – Musica In Centro Storico – Fara San Martino (CH)

Oltre al tour con il GnuQuartet, Niccolò Fabi parteciperà ad alcune rassegne in solo, ecco le prime confermate: il 31 maggio alla GRANDE INVASIONE di Ivrea (TO); il 10 luglio al TOKUMA di Vimercate (MB); il 6 agosto a Bologna; il 7 agosto al Giardino Degli Angeli di Castel San Pietro (Bo); il 14 agosto a Senigallia (An); il 24 agosto a Suoni Della Dolomiti, Dolomiti del Trentino.

Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè: Parte il 14 novembre il tour italiano – le date


fabi-silvestri-gazze-tour-date-italia

Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè “ensemble”,  è proprio vero che l’unione fa la forza, dopo il disco d’oro ottenuto con il loro  album “Il padrone della festa“ e dopo il fortunato tour europeo dove tutte le date sono andate in sold out, il gruppo adesso si dedica al tour tutto italiano dove si esibiranno nei più importanti palazzetti a partire dal 14 novembre, accompagnati dalla band formata da Roberto Angelini, Dedo (Massimo de Domenico), Piero Monterisi, Gianluca Misiti, Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion) e Josè Ramon Caraballo Armas.

Ecco tutte le date del tour:

14 NOVEMBRE – RIMINI – 105 STADIUM

15 NOVEMBRE – PESCARA – PALASPORT GIOVANNI PAOLO II

18-19 NOVEMBRE – ROMA – PALALOTTOMATICA

21 NOVEMBRE – MODENA – PALAPANINI

22 NOVEMBRE – PADOVA – PALAFABRIS

24 NOVEMBRE – MILANO – MEDIOLANUM FORUM

27 NOVEMBRE – PERUGIA – PALAEVANGELISTI

28 NOVEMBRE – NAPOLI – PALAPARTENOPE

29 NOVEMBRE – BARI – PALAFLORIO

3 DICEMBRE – FIRENZE – NELSON MANDELA FORUM

5 DICEMBRE – TORINO – PALA ALPITOUR (EX-PALAOLIMPICO)

12 DICEMBRE – CATANZARO – PALAGALLO

13 DICEMBRE ACIREALE (CT) – PALASPORT TUPPARELLO