Nina Zilli

21 MAR 2019, 23:15 #RAI3 “I miei vinili”: La musica del cuore di Nina Zilli


(none)
Giovedì 21 marzo alle 23.15 su Rai3 ospite della puntata de I Miei Vinili, il programma musicale condotto da Riccardo Rossi dedicato alla passione e ai ricordi legati ai dischi in vinile, sarà Nina Zilli. La sua scaletta parte all’insegna del rock e del metal con “Killing In The Name” dei Rage Against The Machine che fece da colonna sonora alla prima “fuga” dai genitori.
Quindi, da “Studio Uno” di Mina, “L’Ultima Occasione” e, a ricordo del periodo passato a Chicago, passando dal rhythm and blues al funk, Nina Zilli proporrà “Maggot Brain” dei Funkadelic e “Let’s Stay Together” di Al Green.
Si passerà poi ad Otis Redding con “These Arms Of Mine”, Solomon Burke con “Cry To Me” e, per chiudere, i Surfaris con  “Wipe Out”.
Redazione

NINA ZILLI CONDUCE A RADIO2 ‘STAY SOUL 4 CHRISTMAS’, A PARTIRE DAL 21 DICEMBRE


LE FESTE DI NATALE? A RADIO2 SONO A RITMO DI SOUL CON NINA ZILLI, DAL 21 DICEMBRE ALLE 13.45 

Sanremo Italian Song Festival 2015

E il 25 dicembre la Zilli si esibirà live per uno straordinario concerto di Natale firmato Radio2

Nina Zilli porta il soul, il rock ‘n’ roll e i ‘classici’ italiani sotto l’albero di natale di Radio2. Dal 21 dicembre, alle 13.45, la ‘soul sister’ più affascinante d’Italia condurrà ‘Stay Soul 4 Christmas’, versione natalizia del programma che la cantante ha lanciato la scorsa estate. Ai microfoni di Radio2 la Zilli ci farà ballare per tutto il periodo festivo, grazie ad una formula musicale collaudata a cui si aggiungeranno molte novità. In perfetta atmosfera natalizia, il primo e l’ultimo brano di ogni puntata di ‘Stay Soul 4 Christmas’ saranno selezionati trale canzoni di Natale più famose e ‘cool’ in assoluto. Tra un disco e l’altro, ci sarà spazio per diverse rubriche: da ‘Il beat cos’è‘, dove si porteranno gli ascoltatori alla scoperta di ‘chicche’ di musica beat dimenticate o misconosciute, allo spazio ‘Soul Food’, che proporrà ogni giorno  canzone a tema culinario di cuiNina darà la ricetta in onda.

Il 25 dicembre, Nina si esibirà live con la sua band per gli ascoltatori di Radio2 con uno straordinario concerto di Natale. In questa puntata, la Zilli interpreterà molti dei suoi successi e qualche cover, ovviamente dal sapore…natalizio. Alla cantante, per l’occcasione si affiancherà nella conduzione anche Matteo Bordone, voce della trasmissione ‘MU’ e fine conoscitore delle sonorità che animano ‘Stay Soul 4 Christmas’.Per passare le feste tra i groove e le melodie più coinvolgenti della musica soul e non solo, sintonizzati su Radio2: a natale si balla con Nina Zilli!

Redazione

Capodanno 2014 i cantanti con cui festeggiare l’arrivo del nuovo anno


Marco_Mengoni_marco_9_puntata

Capodanno 2014 è alle porte per chi vuole festeggiare e salutare il nuovo anno in piazza  ecco dove si esibiranno alcuni cantanti:

Marco Mengoni  sarà in concerto  in piazza Fellini a RiminiMengoni dividerà il palco con  Mario Biondi e l’evento sarà trasmesso in diretta su canale 5. L’ingresso è gratuito.
Fedez, Gué Paqueno e Two Fingerz saluteranno il nuovo anno con i fan sempre a Rimini presso lo Stadium 105 a partire dalle 22.30. L’ingresso è a pagamento e i biglietti sono in vendita su Ticketone a due differenti fasce di prezzo: 35 euro e 45 euro.

A Milano si festeggerà con gli Elio e Le Storie Tese e Motel Connection

A Torino – in piazza San Carlo – ci sarà Giuliano Palma.

A Sanremo  spetterà a Nek animare la serata di fine anno, in Piazzale Lorenzo Vesco

Ad Alghero sono attesi i Negrita.

Napoli festeggerà  col concerto di Pino Daniele, in piazza del Plebiscito,

A  Salerno spetterà ad Alessandra Amoroso brindare al nuovo anno che dividerà il palco con gli Stadio a cui è affidata la prima ora mentre l’Amoroso si esibirà dalle 22,30 in poi.

A Roma  al Circo Massimo, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi, Malika Ayane e Nina Zilli preceduti dalla band Radici nel Cemento.

 

Red Ronnie ritorna col suo Roxy Bar dopo 12 anni!


red

Tiscali è tra i partner di un grande ritorno. Dopo 12 anni Red Ronnie ha deciso di riproporre la sua fortunata trasmissione musicale Roxy Bar. Domenica 13 ottobre la prima puntata del nuovo corso sarà trasmessa trasmessa in diretta streaming alle ore 21. Lo storico programma, trasmesso da VideoMusic, diventata poi TMC2, dal 12 Dicembre 1992 al 17 Aprile 2001, ha lasciato tracce indelebili nella memoria di chi lo ha vissuto, di chi vi ha partecipato e di chi era troppo giovane per esserci e sognava, un giorno, di poterne far parte. Nella prima puntata, il prossimo 13 ottobre, saranno presenti numerosi ospiti: Samuele Bersani reduce dal suo ultimo album Nuvola numero nove, Luca Carboni che festeggerà in loco i suoi trent’anni di carriera sanciti dall’album Fisico & Politico, appena uscito. Entrambi furono ospiti nella prima puntata in assoluto del Roxy Bar il 12 Dicembre 1992. C’era anche Gianni Fantoni che aprirà anche questa edizione insieme alle Sorelle Marinetti con cui sta preparando il musical Risate sotto le bombe.
Anche Nina è una ex – Red Ronnie presentò l’ultima edizione del Roxy Bar con Chiara Fraschetta, oggi nota come Nina Zilli e toccherà a lei aprire la puntata il 13 ottobre con Fabrizio Bosso, con la cui band ha recentemente concluso un tour straordinario. Saranno presenti anche Nesli, noto cantautore, rapper e beatmaker attualmente in radio col suo singolo E’ una vita estratto da Voglio di + Nesliving Vol.3. Roberta Bruzzone, la nota criminologa, sarà in studio per raccontare la vicenda di Chico Forti, l’italiano innocente in carcere a Miami da 13 anni, e presenterà il libro sulla vicenda che ha appena scritto e che uscirà anche in lingua inglese. E Nicolo’ Bossini, il cantautore che ha calcato i palchi più importanti di mezzo mondo come chitarrista di Luciano Ligabue, e che presenterà durante la serata il suo ultimo lavoro Cosa ti aspetti da me.
Spazio agli artisti emergenti – Non mancheranno di certo gli artisti emergenti: anche quest’anno Red Ronnie offrirà la possibilità a tutti i nuovi talenti di potersi esibire all’interno del locale. Per partecipare basterà inviare la propria candidatura al seguente indirizzo email: emergenti@roxybar.it . Sarà possibile interagire con la trasmissione anche via social network (Facebook, Twitter, Skype), scrivendo i propri commenti e domande.
[Fonte: Redazione Tiscali]

Bentornato ad uno dei più grandi intenditori di musica a 360°!

Eurovision Song Contest: primi pronostici – Marco Mengoni in quinta posizione.


eurovision song contest

Sabato 18 maggio su Rai2 e in diretta  la finalissima dell’Eurovision Song Contest che quest’anno viene ospitata dalla cittadina di Malmö, in Svezia, grazie alla vittoria di Loreen nella precedente edizione svoltasi a Baku, l’Italia sarà rappresentata da Marco Mengoni col brano “l’essenziale” con cui ha vinto Sanremo 2013. Prima di lui Raphael Galuazzi, che ha segnato il ritorno dell’Italia alla kermesse  e Nina Zilli l’anno scorso con “L’Amore è femmina/Out of Love”. Un sondaggio estero dà per favoriti: al primo posto la Danimarca con Emmelie de Forest e la sua ‘Only Teardrops’ data da Paddy Power 6/4, poi l’Ucraina con ‘Gravity’ di Zlata   e la  Norvegia con ‘I Feed You My Love’ di Margaret Berger. Marco Mengoni, che quest’anno rappresenta l’Italia, trova una onorevole posizione al quinto posto nel sondaggio estero, dietro la Russia, ma considerate le visualizzazioni del suo video  ufficiale (13milioni), non è detto che riservi qualche sorpresa. Il cantante   intervistato  dai media svedesi sullo stato della discografia italiana, ieri,  ha affermato con fermezza  “Le case discografiche sono diventate delle aziende, non c’è tantissima libertà, occorre di tanto in tanto fare qualche compromesso…“, anche se ammette di aver notato “una certa ascesa, ripresa” e, sulla questione,  sembra tranquillo.

I finalisti della prima semifinale del 14 maggio sono: Moldavia, Lituania, Irlanda, Estonia, Bielorussia, Danimarca, Russia, Belgio, Ucraina e Paesi Bassi con Anouk.

Giovedì 16 maggio, la seconda semifinale su Rai5 presenta Federica Gentile.

Ecco i pronostici secondo il sondaggio estero e le quote dei possibili vincitori dell’Eurovisione Song Contest 2013 (fonte SoundsBlog).

6/4 Danimarca
4/1 Ucraina
8/1 Norvegia
14/1 Russia
18/1 Italia
20/1 Paesi Bassi
20/1 Germania
20/1 Svezia
22/1 Georgia
25/1 Irlanda
25/1 UK
25/1 San Marino
25/1 Azerbaijan
50/1 Bielorussia
66/1 Grecia
66/1 Serbia
80/1 Malta
80/1 Armenia
80/1 Moldavia
80/1 Romania
80/1 Francia
80/1 Finlandia
100/1 Lituania
100/1 Islanda
100/1 Slovenia
100/1 Ungheria
100/1 Croazia
100/1 Israele
100/1 Austria