Nuova Santelli Music ndr

Emanuele Picozzi alla FIM di Genova il 16 maggio 2015 si esibisce in live e firma cd


emanuele_picozzi.jpg___th_220_220Di lui ci siamo già occupati, Emanuele Picozzi, ha alle spalle circa un milione di visualizzazione ottenute grazie alla pubblicazione di tantissimi video che hanno evidenziato e messo in luce il suo talento vocale. Nel 2014  Emanuele Picozzi, giovane artista emergente casertano di 19 anni,  è stato classificato tra i primi 40 Artisti emergenti più trasmessi in Radio nel corso dell’anno, per il 2015, l’artista propone il suo singolo: “Le cose che non tornano più” composto da un ispirato Eddy Mattei, produttore di Zucchero, che ne esalta le notevoli qualità vocali. Un percorso quello di Emanuele che sta cominciando a dare i suoi frutti, il cantante vanta già un curriculum di qualità: 1.600.000 visualizzazioni su YouTube, 65.000 fans sulla Pagina Ufficiale di Facebook, 160.000 visualizzazioni su Vevo, Nel 2012 Manuele era fra i finalisti al Premio  Mia Martini  e tra i primi 40 di Area Sanremo, nel 2014 ha duettato con Irene Fornaciari e Marco Ligabue fratello di Luciano, riscuotendo ovunque consensi e apprezzamenti lusinghieri anche dalla stampa che l’ha definito: “Ragazzo interessante, di prospettiva e con qualità vocali indiscutibili che ne fanno un divo del prossimo futuro”. Il  CD “Le cose che non tornano più” (Nuova Santelli Music ndr) in meno di un mese ha esaurito le 1.500 copie stampate.

Il cantante il 16 Maggio 2015 sarà alla FIM di Genova  dove si esibirà live e firmerà i CD.