Paolo Bonolis

#CANALE5: A “Ciao Darwin 8” la sfida è Belli vs Brutti


A “Ciao Darwin 8” la sfida è Belli vs Brutti

Venerdì 12 aprile, in prima serata su Canale 5, nuovo appuntamento con “Ciao Darwin 8”, l’esilarante show antropologico condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti.

Dopo il record d’ascolti registrato con la scorsa puntata (4.705.000 spettatori, 24.86% di share), la sfida di questa settimana sarà Belli vs Brutti. A capitanare le due squadre che si cimenteranno in prove semiserie per fissare i caratteri dominanti del Terzo Millennio, rispettivamente, Yuma ed Enzo Salvi.

Ha riscosso grande successo tra il pubblico e spopolato sui social la bellissima Madre Natura apparsa nella scorsa puntata: Cicelys Zelies. La modella di 37 anni, nata a Cuba e residente da alcuni anni in Italia con il marito, è una grande appassionata cucina.
Chi sarà la nuova splendida depositaria del meccanismo della casualità scelta per questa settimana?

Redazione

22_ Marzo_ #CANALE5: A “Ciao Darwin 8” Family Day vs Gay Pride


 

Venerdì 22 marzo, in prima serata su Canale 5, nuovo appuntamento con “Ciao Darwin 8”, l’esilarante show antropologico condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti.

Questa settimana le categorie che si sfideranno a colpi di prove semiserie per fissare i caratteri dominanti del Terzo Millennio saranno Family Day Gay Pride. A capitanare le due squadre, rispettivamente, Povia e Vladimir Luxuria.

Ha riscosso moltissimo successo sui social e tra il pubblico in studio l’iconica Madre Natura apparsa nella puntata d’esordio: Ema Kovac, bellissima modella croata di 24 anni, appassionata di disegno e laureanda in economia a Milano.
Grande attesa, quindi, per la nuova splendida Madre Natura depositaria del meccanismo della casualità scelta per questa settimana.

Redazione

#CANALE5: A SCHERZI A PARTE Paola Perego e Cristiano Malgioglio tra le vittime della seconda puntata


Venerdì 16 novembre, in prima serata su Canale 5, secondo appuntamento con “Scherzi a parte”, condotto da Paolo Bonolis.

Tra le vittime della puntata Nino FormicolaJonathan KashianianCristiano Malgioglio Paola Perego.

Paolo Bonolis introduce le beffe con monologhi ad hoc e, con la consueta ironia e sagacia, commenta il prima e dopo dei filmati, ospitando i personaggi protagonisti degli scherzi.

Il pubblico può seguire il dietro le quinte e tutte le fasi degli scherzi: ideazione, colloqui con i complici, organizzazione, sopralluoghi, inconvenienti incontrati durante il percorso e, solo alla fine, realizzazione.

La regia di “Scherzi a Parte” è affidata a Stefano Vicario.

Facebook: /scherziaparte
Instagram: @scherziapartemediaset
hashtag ufficiale: #scherziaparte

08 novembre 2018 #CANALE5 Arriva il nuovo “Scherzi a parte” condotto da Paolo Bonolis


Venerdì 9 novembre, in prima serata su Canale 5, prende il via una nuova e rinnovata edizione di “Scherzi a parte”, condotta da Paolo Bonolis.

In uno studio tecnologicamente all’avanguardia – con una visione a 360 gradi – il grande mattatore della tv Paolo Bonolis introduce le beffe con monologhi ad hoc. E, con la consueta ironia e sagacia, commenta il prima e dopo dei filmati, ospitando i personaggi protagonisti degli scherzi. Vittime della prima puntata Barbara d’UrsoCiro ImmobileAmanda LearAurora Ramazzotti e Adriano Pappalardo.

Gli scherzi, quest’anno totalmente rivoluzionari e innovativi, sono vere e proprie narrazioni cinematografiche. Come fossero cortometraggi, sono caratterizzati dalla presenza di colonne sonore, grafiche, effetti speciali, citazioni da film e serie tv internazionali, studiati apposta per il genere di storia narrata da ogni filmato: sentimentale, grottesco, fantasy, d’azione, crime e black comedy.

Il pubblico può seguire il dietro le quinte e tutte le fasi degli scherzi: ideazione, colloqui con i complici, organizzazione, sopralluoghi, inconvenienti incontrati durante il percorso e, solo alla fine, realizzazione.
La regia di “Scherzi a Parte” è affidata a Stefano Vicario.

Facebook: /scherziaparte
Instagram: @scherziapartemediaset
hashtag ufficiale: #scherziaparte

 

Redazione

28MAG_A”L’Intervista” Maurizio Costanzo ospita Paolo Bonolis


Lunedì 28 maggio, in seconda serata su Canale 5, imperdibile l’appuntamento con il talk one to one di Maurizio Costanzo.
Protagonista de L’intervista il più istrionico e amato mattatore della Tv Paolo Bonolis, brillante autore e conduttore del piccolo schermo, marito felice da 16 anni (è sposato con Sonia Bruganelli) e bravissimo e premuroso papà di cinque figli.

Paolo si racconta a cuore aperto con la sua innata ironia e simpatia al Maestro ma anche all’amico ed estimatore Maurizio in un clima di totale sintonia e confidenza.
Bonolis si lascia coinvolgere, entusiasmare ed emozionare dai video evocativi proiettati sulle pareti che lo mostrano a lavoro (quasi 40 anni di carriera) ma anche con i suoi affetti più cari.

Il programma L’intervista è scritto da Maurizio Costanzo.
Prodotto da Fascino P.g.t. per Mediaset.
Firma la regia Valentino Tocco.

DAVID GARRETT e il suo “magico” violino a Music di Paolo Bonolis – Tappe italiane a partire da Ottobre 2018


Esaltante partecipazione a Music, lo show condotto da Paolo Bonolis, il 13 Dicembre 2017,  di David  Garrett il violinista più famoso del mondo, che oltre ad aver dato vita ad un momento magico, prima esibendosi col suo Stradivari in un brano di Steve Wonder e poi prestandosi ad una emozionante sfida violino elettronico-chitarra elettronica, ha presentato il suo nuovo album e ha annunciato il prossimo ritorno in Italia anche nel mese di ottobre 2018 per alcune tappe del suo tour mondiale Explosive–Live  a partire proprio da Roma  per cui ha confessato di essere molto entusiasta.

In una recente intervista rilasciata al quotidiano Il Corriere della Sera, Garrett ha spiegato i tratti caratteristici del nuovo progetto : “Ho sempre sentito grande affinità con il rock perché penso abbia una forte somiglianza con la musica classica. Per suonare alcuni pezzi rock devi essere un ottimo musicista. Per la prima volta ho suonato alcuni brani, come Stairway to Heaven dei Led Zeppelin, con il violino elettrico. È uno strumento verso cui avevo dei pregiudizi, ma credo che sia stato indispensabile… non ci sono brani più facili di altri, ognuno è una sfida. E se una canzone rock non presenta particolari difficoltà tecniche, magari è complesso rendere l’emozione della voce o del testo attraverso il violino”

E queste le tappe italiane di cui si è a conoscenza:

il 17 ottobre a Roma al Palalottomatica, i

il 19 a Firenze presso il Mandela Forum,

il 20 a Milano al Mediolanum Forum di Assago

il 21 a Bolzano al Palaonda.

Biglietti in vendita su ticketone.

Redazione

IL GRANDE RITORNO IN TV DI CHECCO ZALONE NEL SECONDO APPUNTAMENTO CON “MUSIC”


Il secondo appuntamento con “Music“, in onda mercoledì 13 dicembe 2017 in prima serata su Canale 5,  vedrà come protagonista Checco Zalone e il suo ritorno in tv dopo due anni d’assenza. Cosa regalerà ai telespettatori l’uomo dei record del cinema italiano? Sappiamo che la musica fa parte della storia di Checco ma, quale sarà la canzone della sua vita?

Nel corso della puntata saranno ospiti di Paolo Bonolis: Mickey Rourke, Francesco Gabbani, Patty Pravo, Claudio Santamaria, Gigi D’Alessio, David Garret ed Edoardo Bennato.

Dietro le quinte del programma le dj di Radio 105, Ylenia e Fabiola, raccoglieranno le emozioni degli artisti poco prima e subito dopo la loro esibizione.

Redazione

QUINTO APPUNTAMENTO CON “CHI HA INCASTRATO PETER PAN? “


OSPITI IN STUDIO: GIGI D’ALESSIO, ANTONIO CASSANO, LODOVICA COMELLO E RIKY

chi ha incastrato.png

Giovedì 19 ottobre, in prima serata su Canale 5, quinto appuntamento con “Chi ha incastrato Peter Pan?” il programma condotto da Paolo Bonolis affiancato dall’ inseparabile Luca Laurenti e prodotto da Endemol Shine Italy, con la collaborazione di Arcobaleno Tre e di Sdl2005.

Ospiti in studio per rispondere alle domande dei bambini: Antonio CassanoLodovica ComelloGigi D’Alessio Riki.

Anche in questa puntata, non mancheranno le celebri “candid camera”, la challange dal mondo di YouTube, questa volta con i The foOLs, e i tentativi di Luca Laurenti di cimentarsi nel ruolo di mentalista.

Basato su “Those crazy Little Ones” creato da Toni Cruz and Joseph M. Mainat e licenziato da Endemol Shine IP B.V, “Chi ha incastrato Peter Pan?”, è un programma RTI prodotto da Endemol Shine Italy con la collaborazione di Arcobaleno Tre, scritto da Sergio Rubino e Marco Salvati, e con Nicola Brunialti, Barbara De Simone, Pasquale Fedele, Marco Luci, Federico Moccia e Tiziana Orsini. Il cast dei bambini è a cura di Sdl2005. La scenografia è di Francesca Montinaro, le luci di Massimo Pascucci. La regia è di Roberto Cenci.

Redazione

#CANALE5: Belen Rodriguez, Arisa, Gigi Proietti e Antonino Cannavacciuolo a “Chi ha incastrato Peter Pan?”


 

Giovedì 12 ottobre, in prima serata su Canale 5, quarto appuntamento con “Chi ha incastrato Peter Pan?” il programma condotto da Paolo Bonolis affiancato dall’inseparabile Luca Laurenti e prodotto da Endemol Shine Italy, con la collaborazione di Arcobaleno Tre e di Sdl2005.

Ospiti in studio per rispondere alle domande dei bambini: Belen RodriguezArisaGigi ProiettiAntonino Cannavacciuolo.

Anche in questa puntata, non mancheranno le celebri “candid camera” e i tentativi di Luca Laurenti di cimentarsi nel ruolo di mentalista. Nel corso della puntata interverrà anche il gruppo folkloristico “Schuhplattler” di Campitello di Fassa (Trento), che si esibirà in balli di repertorio tirolesi, provando a coinvolgere Luca Laurenti.

La scenografia è di Francesca Montinaro, le luci di Massimo Pascucci. La regia è di Roberto Cenci.

Redazione

CLAUDIO LIPPI contro Bonolis e Paola Perego – Dura reazione di Lucio Presta: “Ne ho conosciuto di co@@@@ni ingrati ma questo batte tutti.”


Claudio Lippi attualmente impegnato come concorrente nel programma di imitazioni di Carlo Conti in onda ogni venerdì su Rai1, “Tale e quale show”, in un’intervista al Quotidiano Nazionale, parla a ruota libera e, rinvangando il passato, spara critiche in particolare su due colleghi.  Di  Paolo Bonolis dice: “Per dieci anni sono praticamente sparito. Tutto comincia nel 2003 quando feci una orrenda Domenica In con Paolo Bonolis. In quello studio mi trovavo malissimo. Bonolis era troppo egocentrico e tra noi non c’era feeling”. 

E  dopo Bonolis è il turno di Paola Perego: il programma venne affidato a Paola Perego e tutto cambiò. Sembravo un pesce fuor d’acqua ma soprattutto non mi riconoscevo in quel tipo di trasmissione troppo urlata e chiassosa. Cercai di ragionare assieme alla squadra di lavoro, visto che firmavo il programma anche come autore. Cercai di impormi e di far prevalere le mie ragioni ma niente. Alla quinta puntata dissi basta e me ne andai. Sul mio nome c’era il veto assoluto.

Immediata la replica su  Twitter, dal tono duro di Lucio Presta, agente di Bonolis e della Perego. “Ne ho conosciuto di co@@@@ni ingrati ma questo batte tutti.”

Redazione