primo maggio

CS_Primo Maggio 2020 edizione straordinaria “il lavoro in sicurezza: per Costruire il Futuro


PRIMO MAGGIO 2020
EDIZIONE STRAORDINARIA

“Il lavoro in Sicurezza: per Costruire il Futuro”

Con i contributi di
GIANNA NANNINI, VASCO ROSSI, ZUCCHERO
 
oltre a (in ordine alfabetico):
AIELLO, ALEX BRITTI, BUGO e NICOLA SAVINO,
CRISTIANO GODANO dei MARLENE KUNTZ, DARDUST,
EDOARDO e EUGENIO BENNATO, ERMAL META,
FABRIZIO MORO, FASMA, FRANCESCA MICHIELIN,
FRANCESCO GABBANI, FULMINACCI, IRENE GRANDI,
LE VIBRAZIONI, LEO GASSMANN, 
LO STATO SOCIALE, MARGHERITA VICARIO, NICCOLÒ FABI, NOEMI,
ORCHESTRA ACCADEMIA di SANTA CECILIA, PAOLA TURCI,
ROCCO PAPALEO e TOSCA.
 
Tanti artisti che con le loro voci e le loro performance live
riuniranno il Paese in un grande evento collettivo
 
#1M2020
Venerdì 1 maggio, dalle ore 20.00 alle 24.00, in diretta su Rai3 e in contemporanea su Rai Radio 2, andrà in onda un’edizione straordinaria del Concerto del Primo Maggio di Roma.
Il lavoro in Sicurezza: per Costruire il Futuro”: è questo il titolo che CGIL, CISL e UIL hanno scelto per il Primo Maggio 2020.
Un grande evento collettivo che, in seguito al protrarsi dell’emergenza COVID-19, cambia totalmente il suo format mantenendo però intatta la volontà di trattare i temi fondamentali del lavoro che, quest’anno più di sempre, riguardano la vita e il futuro di milioni di italiani e la consueta ricchezza musicale e narrativa.
 
L’evento sarà condotto in diretta TV dal Teatro Delle Vittorie a Roma. Promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL, sarà una produzione TV di Rai Tre, con contributi musicali selezionati, prodotti e realizzati per l’occasione da iCompany con la direzione artistica di Massimo Bonelli.
 
Saranno tanti gli artisti che con le loro voci e le loro performance live riuniranno il Paese davanti alla TV in un grande evento collettivo. Durante la serata si alterneranno infatti i contributi di GIANNA NANNINI, VASCO ROSSI, ZUCCHERO oltre a AIELLO, ALEX BRITTI, BUGO e NICOLA SAVINO, CRISTIANO GODANO dei MARLENE KUNTZ, DARDUST, EDOARDO e EUGENIO BENNATO, ERMAL META, FABRIZIO MORO, FASMA, FRANCESCA MICHIELIN, FRANCESCO GABBANI, FULMINACCI, IRENE GRANDI, LE VIBRAZIONI, LEO GASSMANN, LO STATO SOCIALE, MARGHERITA VICARIO, NICCOLÒ FABI, NOEMI, ORCHESTRA ACCADEMIA di SANTA CECILIA, PAOLA TURCI, ROCCO PAPALEO TOSCA.
 
Per rendere al massimo la qualità delle performance artistiche, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza previste dell’emergenza sanitaria in corso, i live verranno realizzati principalmente presso la sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma (dove è installato l’Auditorium Stage Primo Maggio 2020) oltre che in altre location sparse per l’Italia e prescelte direttamente dagli artisti.
 
Si uniranno all’evento anche i quattro vincitori di “PRIMO MAGGIO NEXT”, il contest organizzato da iCompany e dedicato ai nuovi artisti: la cantautrice ELLYNORA di Roma con il suo brano “Zingara”, la cantautrice LAMINE di Roma con “Non è tardi“, il cantautore MATTEO ALIENO di Roma con “Non mi ricordo” e il cantautore NERVI di Firenze con “Sapessi che cos’ho”.
 
Main sponsor ENI e Intensa San Paolo.
Partner istituzionali SIAE, Nuovo Imaie e Fondazione Musica per Roma.
Ph. Roberto Panucci.

Redazione

CS_Primo Maggio 2020: un grande evento televisivo in diretta su RAI TRE


PRIMO MAGGIO 2020
EDIZIONE STRAORDINARIA

“Il lavoro in Sicurezza: per Costruire il Futuro”
>> Un grande evento televisivo in diretta su RAI TRE <<

In seguito al protrarsi dell’emergenza COVID-19, l’appuntamento del Concerto del Primo Maggio di Roma cambia totalmente il suo format mantenendo però intatta la volontà di trattare i temi fondamentali del lavoro che, quest’anno più di sempre, riguardano la vita e il futuro di milioni di italiani.
“Il lavoro in Sicurezza: per Costruire il Futuro”: è questo il titolo che CGIL, CISL e UIL hanno scelto per il Primo Maggio 2020.
Sarà un grande evento collettivo che andrà in onda in prima serata venerdì 1 maggio su Rai Tre, un ponte tra Roma (la storica città del Concertone) e il resto della penisola, unita nell’emergenza sanitaria e ancora in lockdown.
 
L’evento, promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL, sarà una produzione TV di Rai Tre, con contributi musicali selezionati, prodotti e realizzati per l’occasione da iCompany con la direzione artistica di Massimo Bonelli.
 
Primo Maggio 2020 sarà trasmesso in diretta dagli studi Rai di via Teulada a Roma e sarà ricco di ospiti, collegamenti, set musicali e contributi speciali, grazie ad una regia che si propone di rendere la consueta ricchezza musicale e narrativa dell’evento.
Per salvaguardare la qualità della musica dal vivo, nel rispetto delle norme dell’emergenza, i live saranno realizzati principalmente all’Auditorium Parco della Musica di Roma (dove sarà installato l’Auditorium Stage Primo Maggio 2020o in altre location speciali sparse per l’Italia e proposte direttamente dagli artisti.
 
Il Primo Maggio 2020 in TV sottolineerà l’importanza crescente in questo momento storico di temi come lavoro, unità, partecipazione, futuro e servizio pubblico, acquisendo in queste speciali circostanze un significato ancora più simbolico e profondo. Un messaggio non prigioniero dell’attualità, bensì volto a disegnare i tratti del futuro prossimo con fiducia e consapevolezza, in cui è il lavoro che ricostruisce il Paese.
 
Agli artisti che si esibiranno al Primo Maggio 2020 e che verranno annunciati nei prossimi giorni, si uniranno anche i tre vincitori del contest per nuovi artisti “PRIMO MAGGIO NEXT” che saranno selezionati il 18 e 19 aprile (a partire dalle ore 15.00) attraverso una diretta streaming sul portale next.primomaggio.net, in cui saranno chiamati a reinterpretare il brano in gara da casa propria, in maniera alternativa e compatibile con i mezzi a disposizione.

Redazione
 

La Rai per il PRIMO MAGGIO: Gli appuntamenti in Tv e alla radio per la Festa del Lavoro|LA SCALETTA DEL CONCERTO DI PIAZZA GIOVANNI


(none)

Appuntamenti istituzionali, ampi spazi informativi e la lunga diretta del tradizionale concerto da Piazza San Giovanni in Laterano a Roma. Si comincia su Rai1 con la diretta dal Quirinale, a cura del Tg1 e di Rai Quirinale, dalle 10.55 alle 11.55, per la Celebrazione della Festa del Lavoro alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Dalle 12.10 alle 13.15 sarà invece trasmessa in diretta, a cura del Tg3 su Rai3, la manifestazione unitaria dei sindacati confederali da Bologna sui temi del primo maggio 2019 con gli interventi dei leader sindacali e le voci del corteo. Anche le altre testate televisive e radiofoniche proporranno spazi e approfondimenti sui temi del lavoro e sulle manifestazioni che si svolgeranno in tutta Italia.

Poi, la lunga diretta dedicata al Concerto del Primo Maggio, promosso da Cgil, Cisl e Uil e giunto alla 29ᵃedizione. Un appuntamento che dal 1990 raduna a Piazza San Giovanni decine di artisti e migliaia di spettatori per uno degli eventi musicali più seguiti dal pubblico.

Saranno Ambra Angiolini e Lodo Guenzi a condurre il Concertone che sarà trasmesso da Rai3, RaiPlay e Rai Radio2 dalle 15 a mezzanotte.

La scaletta del concerto di piazza San Giovanni è stata resa nota nel corso della conferenza stampa di oggi: 

La Rua

 Ylenia Lucisano
1M Next – Giulio Wilson
1M Next – Margherita Zanin
Fulminacci
Eman
Lemandorle
Izi
La rappresentante di Lista
Eugenio in via di Gioia
Colapesce e Bianco
Dutch Nazari
Fast Animals and Slow Kids
La Municipal
Pinguini Tattici Nucleari
Coma cose
Canova
Rancore
Ex Otago
Anastasio
Zen Circus
Ghemon
Omar Pedrini
Noel Gallagher
Carl Brave
Manuel Agnelli
Daniele Silvestri
Achille Lauro
Gazzelle
Subsonica
Ghali
Motta
Negrita
Orchestraccia

Su Rai3 si parte con l’anteprima (dalle 15.00 alle 16.00), poi con la prima parte del concerto (dalle 16.00 alle 18.55), la seconda parte (dalle 20.00 alle 21.00) e si conclude con la terza parte (dalle 21.05 alle 24).

Rai Radio2 è la radio ufficiale del Concertone del Primo Maggio 2019. Una giornata di musica e divertimento, animata da un fortissimo team di conduttori: Carolina Di Domenico, Melissa Greta Marchetto, Ema Stokholma, Gino Castaldo.
Si comincia alle 15 con Melissa Greta Marchetto e Carolina Di Domenico in diretta dalla piazza per raccontare l’evento con musica, interviste, retroscena e commenti in diretta dal backstage.

Alle 19 la linea passa a una puntata speciale di WeekendRevolution intitolata “Primo Maggio Story”, condotta da Riccardo Pandolfi e dedicata alla storia in musica del Primo Maggio, a partire dalla prima edizione.

Dalle 20 Radio2 sarà di nuovo in diretta dal palco del Concertone con Gino Castaldo ed Ema Stokholma che accompagneranno gli ascoltatori fino alle 24.30 circa, in un crescendo di musica, ospiti anche internazionali e tante emozioni.

Coinvolgente e innovativo l’aspetto social del Primo Maggio su Rai Radio2, con le incursioni irriverenti e scanzonate de “Le Coliche”. L’intero Concertone sarà in diretta sul canale YouTube della Rai e su RaiPlayRadio.it/RaiRadio2 e, con contenuti speciali, tutto il backstage e le curiosità più divertenti dell’evento su Facebook, Instagram e Twitter di Rai Radio2. Il Concertone del Primo Maggio 2019 sarà trasmesso in simulcast anche da Rai Radio2 Indie, disponibile nel bouquet Dab+ di Radio Rai, sul Digitale Terrestre Tv e su web e app RaiPlay Radio.

Redazione

PRIMO MAGGIO : al via la nuova edizione di 1M NEXT


primo maggio.jpgCONCERTO DEL PRIMO MAGGIO 2017

Al via la nuova edizione di 1MNEXT

il contest del Primo Maggio dedicato ai giovani artisti

Si aprono oggi – 5 dicembre 2016 – le iscrizioni a 1M NEXT 2017, il contest del Concerto del Primo Maggio di Roma che porta 3 giovani artisti sul palco del Concertone di piazza San Giovanni. Il contest è organizzato da iCompany e Ruvido Produzioni, le due società che, a partire dall’edizione 2015, gestiscono il Concerto del Primo Maggio di Roma promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL.

L’edizione 2016 dell’1M NEXT ha visto affermarsi la Banda Rulli Frulli, il geometra Mangoni e La Banda del Pozzo che hanno avuto modo di sperimentare il caldissimo abbraccio di Piazza San Giovanni. Il Bando di concorso 1M NEXT 2017 è disponibile a partire da oggi sul sito www.primomaggio.net. I nomi della giuria di qualità che si occuperà di valutare e selezionare gli artisti verranno annunciati nei primi giorni del 2017.

Come per le edizioni precedenti, il contest è diviso in più fasi:

FASE 1: Iscrizione

–           dal 5 dicembre al 17 febbraio sarà possibile iscriversi GRATUITAMENTE compilando il form on-line sul sito www.primomaggio.net/1mnext

FASE 2: Preselezione

–           dal 17 febbraio marzo al 3 marzo Il materiale artistico verrà pre-selezionato attraverso la valutazione insindacabile dalla Direzione Artistica di 1M NEXT 2017. A seguito di questa valutazione preliminare, entro il 6 marzo 2017 verranno resi noti i nomi di almeno 80 Artisti che accederanno alle fase successiva.

FASE 3: Votazioni online e voto della giuria di qualità

–           Gli Artisti pre-selezionati saranno quindi presenti con un proprio videoclip sul portale vetrina http://www.primomaggio.net/1mnext.

Dal 13 al 26 marzo 2017 il pubblico potrà manifestare la propria preferenza votando il video dell’Artista preferito. Il voto del pubblico della rete sarà sommato a quello di una giuria di qualità composta da addetti ai lavori di provata fama e competenza.

La valutazione finale del singolo Artista sarà stabilita sommando, in quota ponderata, il voto del web con quello della Giuria di Qualità. La Giuria popolare web inciderà per il 30% della valutazione finale e la Giuria di Qualità avrà invece peso pari al 70%.

FASE 4: Esibizioni dal Vivo

– dall’1 aprile al 30 aprile gli artisti selezionati tra i semifinalisti del Contest, saranno convocati per partecipare ad una o più esibizioni dal vivo che si svolgeranno durante il mese di aprile 2017; ad ascoltarli e valutarli ci sarà la giuria di qualità.

FASE 5: il Concerto

– i Tre migliori artisti selezionati dalla Giuria di Qualità durante le esibizioni dal vivo, si esibiranno sul palco del Concerto del Primo Maggio 2017. A fine esibizioni, verrà annunciato il vincitore assoluto dell’1M NEXT 2017.

Cos’è 1M NEXT?

Attraverso un’accurata valutazione delle centinaia di proposte provenienti da band ed artisti, 1M NEXT seleziona 3 Artisti che vengono invitati ad esibirsi durante il Concerto del Primo Maggio di Piazza San Giovanni a Roma.

Il vincitore assoluto del Contest viene proclamato durante l’evento ed ha la possibilità di avviare una stretta collaborazione con l’organizzazione del Primo Maggio affinché l’esibizione in Piazza San Giovanni sia solo il principio di un importante percorso di crescita e visibilità.

Ulteriori informazioni su www.primomaggio.net/1mnext

Redazione