radio norba battiti live

Per Benji e Fede a Deejay On Stage 2016 decine di fan alla conquista delle transenne fin dalle prime ore del mattino.


E’ decisamente il loro momento, Benji e Fede (il duo nato da Facebook ndr)  volano alto.

Decine di ragazzine si sono accampate in Piazzale Roma a Riccione fin dalle prime ore di del mattino per conquistare un posto in prima fila per il loro concerto in programma ieri  nell’ambito di Deejay On Stage 2016, manifestazione musicale di Radio Deejay.
Ma c’è stato anche chi è arrivato dalla sera del giorno prima trascorrendo la notte davanti alle transenne e che si poi dichiarato ben felice di averlo fatto perchè ne è  valsa la pena.

I due ragazzi, garbati e dal viso pulito piacciono molto ai giovani  che in migliaia li seguono sui social e qualche giorno fa hanno dimostrato di essere dotati di “savoir fair” e di avere le idee chiare ponendo l’accento sull’importanza di condannare l’omofobia. Il duo da record è stato pesantemente apostrofato da qualcuno tra il pubblico nel corso della diretta del Radionorba Battiti Live a Matera il 14 di agosto dove si sono  esibiti sulle note di tre brani, il singolo d’esordio “Tutta d’un fiato”, “New York” e “Eres mia” (singolo attualmente in rotazione radiofonica), ma pronta è stata la replica di Benji subito dopo l’esibizione che non ha voluto lasciar “perdere” ma ha invece puntualizzato categoricamente e con forza:

“Ho sentito qualcuno che urlava ricchioni come se fosse un’offesa. Non è un’offesa, ragazzi, siamo nel 2016, non è un’offesa”.

I complimenti e il sostegno dei fan sui social non sono tardati ad arrivare come sempre… a migliaia…

Redazione