radio

È online WWW.ONDEFUNKY.COM, il blog musicale di PAOLA GALLO, dove la nota voce di Radio Italia racconta i suoi incontri con i big della musica e non solo…


ondafanki

È ONLINE IL BLOG MUSICALE DI PAOLA GALLO

La nota voce di Radio Italia racconta i suoi incontri con i big della musica

WWW.ONDEFUNKY.COM

Paola Gallo__

PAOLA GALLO, nota voce di Radio Italia, approda sul web con il blog “ONDE FUNKY” per dare spazio ad aneddoti e pensieri che riguardano tutte le novità dal mondo della musica e non solo: www.ondefunky.com.

Su “ONDE FUNKY” è possibile trovare contenuti che variano dalle recensioni di nuovi singoli, album e live, alle interviste ai più importanti protagonisti del panorama musicale, e ancora presentazioni, anteprime, playlist, storytelling.

Per il nome del blog Paola ha scelto lo pseudonimo che l’accompagna da tempo, quel soprannome regalatole anni fa da Zucchero, “Funky”, che unito alle onde sonore prende la forma di “ONDE FUNKY”.

«Ho voluto provare a reinventare online, come spesso mi è stato suggerito da artisti e ascoltatori – racconta la “Funky” Gallo –  un luogo di ritrovo dove ospitare, creare connessioni, dare spazio, voce ed innovazione alla musica, ai suoi interpreti e ai suoi protagonisti. Un luogo dove trattare argomenti per piacere e non per dovere, mettendo in luce anche la bellezza musicale che talvolta si perde o proprio non entra nell’airplay radiofonico.»

In un’epoca in cui i social network rappresentano la quasi totalità degli spazi di condivisione, Paola realizza il suo sogno di mettere per iscritto pensieri, parole, esperienze e spunti d’ispirazione all’interno di un blog strettamente personale, capace di raccogliere in un unico spazio le sue tante esperienze in modo che rimangano indelebili.

Nella sola giornata di lancio del blog, il 17 ottobre scorso, l’hashtag #OndeFunky ha registrato su Twitter circa 3 milioni di impressions e 2 milioni di accounts reached (dati diffusi da tweetreach.com).

In questa prima “pagina di diario”, pubblicata sul blog il giorno del suo compleanno, sono racchiuse le motivazioni che hanno spinto Paola a creare il suo “ONDE FUNKY”: http://www.ondefunky.com/2016/10/ondefunky-music-blog-la-mia-rivoluzione/

A questo link è possibile iscriversi alla newsletter: http://eepurl.com/co3Hnn

Milanese, da sempre innamorata della musica e della scrittura, Paola Gallo è una delle icone della radiofonia italiana, non c’è artista che non sia passato dal suo programma su Radio Italia per promuovere il proprio lavoro. Giornalista professionista dal 2004, voce radiofonica e conduttrice televisiva musicale, Paola è spesso impegnata in interviste ad artisti italiani ed internazionali e come inviata ai principali eventi culturali e musicali nazionali.

 Redazione

DA DOMANI IN RADIO E NEI DIGITAL STORE “SPECIALE” IL NUOVO SINGOLO DI ALEX BRITTI


ALEX BRITTI
“SPECIALE” 
Il nuovo singolo in radio e in tutti i digital store da venerdì 24 marzo
 
 
Sarà in radio da domani, venerdì 24 marzo, il nuovo singolo di ALEX BRITTI  “SPECIALE” che anticipa il nuovo album “IN NOME DELL’AMORE- VOL. 2 ” in uscita ad Aprile 2017 su etichetta It. pop/ Artist First.

Nella vita incontri la persona speciale, quella  giusta e… fai centro! E’ grazie a questa alchimia che la sua presenza nella tua vita tira fuori il meglio di te facendo si di non lasciare più niente a metà; in un attimo ogni aspetto della vita, diventa a colori.

“E mi presento a te con un fiore rosso e sto con te perché sei speciale e fai bene, non sei mai banale …..e anche oggi è un giorno fortunato e speciale

Redazione
 
 
 

GIUSY FERRERI: da domani in radio “PARTITI ADESSO”, il nuovo singolo estratto dall’album “GIROTONDO”!


Dopo il successo straordinario della raccolta “Hits”, già disco d’oro,

e il singolo “Volevo te” che ha conquistato in poco tempo il disco di platino

GIUSY FERRERI

giusy-ferreri_foto-di-daniele-barraco_0478

DA DOMANI IN RADIO

“PARTITI ADESSO”

(scritto da Tommaso Paradiso, Dario Faini e  Vanni Casagrande)

IL NUOVO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM

“GIROTONDO”

Da domani,  venerdì 10 marzo, sarà in rotazione radiofonica “PARTITI ADESSO”, il nuovo singolo estratto da “Girotondo(Sony Music), l’album d’inediti di GIUSY FERRERI, uscito pochi giorni fa.

PARTITI ADESSO”, scritto da Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti, Dario Faini e Vanni Casagrande, è un “brano spensierato, giovane, fresco e attuale – come lo descrive la stessa Giusy –  Me la sono immaginata come una canzone da cantare a squarciagola durante un lungo viaggio in macchina, che sia per una vacanza all’insegna del divertimento, oppure per un viaggio di lavoro, o per uno di quei viaggi di ricerca che, a volte, ti cambiano la vita.” 

Il brano è contenuto in “Girotondo”, album prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e composto da 14 tracce tra cuiFa Talmente Male”, presentato sul palco della 67^ edizione del Festival di Sanremo, e un featuring in “L’amore mi perseguita” con Federico Zampaglione, autore del brano.

«Girotondo è un album diviso in dueracconta Giusy Ferrerila prima parte è più solare e spensierata mentre la seconda risulta più introspettiva ed emotiva. È un album che nasce dal lavoro di squadra con tanti autori e tanti stili diversi che si sono uniti per creare un progetto di cui sono molto orgogliosa.»

Questa la tracklist di “GIROTONDO”: “Fa Talmente Male”, “L’amore tante volte”, “Partiti Adesso”, “L’amore mi perseguita” (ft. Federico Zampaglione), “È finita l’estate”, “Occhi lucidi” (scritto da Tommaso Paradiso), “Col sole e col buio”, “Girotondo”, “La Distanza”, “Il mondo non lo sa più fare”, “Tornerò da te”, “Immaginami” (scritto da Marco Masini), “Il resto del mondo è diverso da te”, “La gigantessa”.

“Fa Talmente Male” è il primo singolo estratto dall’album e il video, diretto da Gaetano Morbioli, è visibile su Vevo al seguente link: http://vevo.ly/jmc2UN.

Redazione

 

Il nuovo singolo di Tiziano Ferro insieme a Carmen Consoli, estratto dall’album ‘Il Mestiere Della Vita’. ‘Il Conforto ‘ – GUARDA IL VIDEO


 

 tiz

Ieri Venerdì 13 Gennaio è uscito il video de ‘Il Conforto‘, il nuovo singolo di Tiziano Ferro insieme a Carmen Consoli, estratto dall’album ‘Il Mestiere Della Vita’. Il videoclip girata da Gaetano Morbioli, ha ottenuto oltre 50mila visualizzazioni online in pochissimo tempo.

Tiziano ha descritto il pezzo così “una ballad dalla produzione atipica, elettronica, priva di elementi acustici nel corpo di arrangiamento. E il canto segue queste direttive“. E sul rapporto con Carmen Consoli “Carmen, racconta Tiziano, mi segue come se avessimo cantato insieme per dieci anni. La sintonia è stata immediata e meravigliosa“.

Mercoledì 11 gennaio Carlo Conti ha annunciato che Tiziano Ferro tornerà da super ospite nella prima serata del Festival di Sanremo, martedì 7 febbraio 2017 ma stavolta avrà accanto a sè anche Carmen Consoli.

I due artisti presenteranno il brano sul palco del Festival di Sanremo il 7 febbraio 2017.

Redazione

Maurizio Costanzo lascia RtL 102.5: “…ci sono dei rapporti che iniziano, proseguono nella loro vita ma come tutte le cose normali finiscono…”


maurizio-costanzo-rissa-rtl-1025_landscape_300x1000Lunedì sera del 2 Gennaio 2017 è andata in onda l’ultima puntata di Radio Costanzo Show su RtL 102.5 e con lunedì sera si è conclusa una collaborazione che andava avanti dal 2013. Maurizio Costanzo, ancora provato dai postumi di una broncopolmonite che lo ha colpito durante il periodo natalizio, si è congedato dal pubblico così: “Devo dire una cosa a chi ci segue e ci ha seguito dal primo giorno: ci sono dei rapporti che iniziano, proseguono nella loro vita ma come tutte le cose normali finiscono. Quindi annuncio che questa è la mia ultima volta qui. Sono stati degli anni meravigliosi a Rtl. Però noi non ci lasciamo, ci risentiremo. Voi seguite l’etere, cercatemi e mi troverete“.

 

Questa invece la nota di ringraziamento dell’emittente :

RTL 102.5 e il presidente Lorenzo Suraci ringraziano Maurizio Costanzo
Termina Radio Costanzo Show sulle frequenze della prima radio italiana
RTL 102.5 e il suo presidente Lorenzo Suraci ringraziano Maurizio Costanzo per la professionalità e la passione con le quali dal 9 Settembre 2013 fino al 2 Gennaio 2017 ha curato e condotto il suo programma Radio Costanzo Show sulle frequenze della prima radio italiana. La collaborazione artistica di Costanzo è stato un ingrediente importante che ha contribuito, insieme a tutte le nostre produzioni quotidiane sempre in diretta, al successo della nostra linea editoriale. Dopo poco più di tre anni di messa in onda del suo show, abbiamo inoltrato a Costanzo una nuova richiesta professionale che, nostro malgrado, non ha incontrato il suo assenso. Fiduciosi di poter continuare in futuro a pensare nuovi progetti da realizzare insieme, facciamo a Costanzo i nostri migliori auguri per le sue nuove sfide professionali.

E se volessimo far galoppare la nostra fantasia, diciamo che forse al mancato assenso di Costanzo non sono estranei progetti e finalità a tutela di interessi diciamo di “famiglia”  che necessitano di “altre” e più “alte” “coalizioni” per perseguire mire più volte dichiarate dalla sua ambiziosa consorte per cui non sarà poi così difficile trovarlo nell’etere e capire pure i motivi della  “sua” scelta che potrebbe disattendere previsioni e aspettative …scontate.

Redazione

ROBERTA GIALLO: dal 10 gennaio sarà disponibile in radio “IN AMORE MUOIO DI FRONTALE”, secondo singolo estratto da “L’OSCURITÀ DI GUILLAUME” in uscita il 20 gennaio.


ROBERTA GIALLO

roberta-giallo 

DAL 10 GENNAIO IN RADIO

IN AMORE MUOIO DI FRONTALE

secondo singolo estratto dal disco

L’OSCURITÀ DI GUILLAUME

in uscita il 20 gennaio

Dal 10 gennaio sarà disponibile in radio “IN AMORE MUOIO DI FRONTALE”, secondo singolo estratto da “L’OSCURITÀ DI GUILLAUME”, nuovo album della cantautrice ROBERTA GIALLO in uscita il 20 gennaio e già anticipato dal primo singolo “Amore Amor”.

L’OSCURITÀ DI GUILLAUME” è un concept album che racconta di una storia d’amore travagliata.Attraverso la sua voce, la cantautrice marchigiana, bolognese d’adozione, intraprende un viaggio interiore che ripercorre un capitolo preciso della sua vita. Tutte le canzoni sono state scritte e composte da Roberta Giallo, ad eccezione dei brani “Amore Amor” e “Gu‘”, di cui la musica è stata scritta insieme a Mauro Malavasi. Il disco è stato arrangiato e suonato da Mauro Malavasi e Roberta Giallo.

«L’Oscurità di Guillaume” è un disco ispirato e senza tempo che indaga sull’amore archetipico – racconta Roberta Giallo in merito al disco – Ho scritto tutte le canzoni “calandomi” in un altrove dell’animo, cercando di connettermi con le emozioni nel loro stato più puro. Tuttavia, se proprio devo collocarlo, direi che è ambientato in un “Medio Evo Post-Atomico”, un paesaggio dell’anima, molto oscuro, ma con una piccola luce guida».

A questo link è visibile il video di “Amore Amor”: https://www.youtube.com/watch?v=dfSiOhsslzU.

Roberta Giallo (Senigallia, 1982), nome d’arte di Roberta Giallombardo, è cantautrice, autrice, performer teatrale, pittrice e scrittrice. Durante la sua carriera ha collaborato con numerosi artisti, tra cui Lucio Dalla,per la  realizzazione del video della canzone “La leggenda del prode Radames” e come corista nel brano “Anche se il tempo passa” per il suo ultimo disco “Questo è amore”; Samuele Bersani, come corista nel disco “Nuvola numero nove“, nel singolo “La fortuna che abbiamo” e duettano insieme durante l’interpretazione del brano inedito “Voce al Bene” di cui Roberta è autrice; Valentino Corvino; gli Archè String Quartet; gli Gnu Quartet; l’orchestra Musicomio; l’orchestra del teatro Massimo di Palermo; i produttori Mauro Malavasi, Marcello Corvino, Francesco Migliacci; il giornalista e saggista Federico Rampini. Nel 2006 apre i concerti di Sting, Carmen Consoli, Edoardo Bennato, Alex Britti. Nel 2010 scrive testo e musica del brano “Mettici più Verve” interpretato da Simona Molinari. Nel 2014 partecipa al teatro Zelig di Milano alla manifestazione Ci vuole orecchio presentata da Gioele Dix, rappresentando la canzone d’autore di Bologna. Tra il 2014 e il  2015 è ospite ai programmi di Luca Barbarossa, Serena Dandini, Carolina Di Domenico e Pierluigi Ferrantini in onda su radio Rai 2, e ai noti programmi televisivi di Red Ronnie. Nel corso della sua carriera vince i premi “Un Certain Regard” per la migliore esibizione live di Musicultura 2013, per due volte consecutive la borsa di studio per autori al CET di Mogol, il Festival del Mediterraneo, il Soleada Festival, il Cornetto Free Music Festival promosso dall‘Algida, etc. Nel 2014 ha pubblicato il suo primo EP “Di Luce propria” e nei due anni successivi ha pubblicato i singoli “Animale” e “Start“. Dal 2014 al 2016 è stata in tour con diversi spettacoli di teatro, tra cui: “All you need is love – l’Economia spiegata con i Beatles” di e con Federico Rampini in cui canta e interpreta le canzoni dei Beatles suonando piano e ukulele, accompagnata dal Maestro Valentino Corvino, al festival “Le idee di Repubblica”, al Teatro Massimo di Palermo, etc. “La favola della canzone Italiana” di Ernesto Assante e di Gino Castaldo, in cui reinterpreta i grandi classici della musica italiana al Théâtre des variétés di Montecarlo. “Trip of a dreaming soul”, di cui Roberta è autrice, regista e interprete al Youth Square Y-Theatre di Hong Kong. Roberto Roversi – Una voce r/esistenziale” in cui interpreta la versione integrale, mai eseguita prima di allora,  de “La canzone di Orlando” scritta dal poeta Roberto Roversi e Lucio Dalla. Sempre nel 2016 idea e presenta la rassegna sui cantautori intitolata “Martedì in Giallo” svolta al prestigioso Bravo Caffè di Bologna

Redazione

AMORE AMOR è il primo singolo estratto dal nuovo album di ROBERTA GIALLO, una ballad d’amore ricca di forza e dal sapore antico – VIDEO


ROBERTA GIALLO

roberta-giallo

“AMORE AMOR” È IL SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “L’OSCURITÀ DI GUILLAUME”

Una canzone “archetipica”, una ballad senza tempo che racconta l’amore alla maniera dei miti e delle favole.

«Tolte le sovrastrutture, tolto ogni ragionamento “cervellotico”, tolto l’imbarazzo che si può provare nel raccontare l’amore, ho scritto il pezzo “ispirata e basta”, mentre “le parole sgorgavano distillate e pure dalla mia bocca”, cogliendo forse l’eco della voce di uno spirito antico, che desiderava cantare un sentimento eterno, nella sua semplicità, ma anche nella sua forza devastante, perché l’amore illumina e devasta, gioca coi contrasti. La parola “amor” porta con sé quel residuo di arcaicità che desideravo evocare, dando a questa canzone una collocazione atemporale». Roberta Giallo

Guarda qui il video: 

Sul disco da cui è tratto il singolo, l’artista riferisce: «“Amore amor” anticipa il disco che uscirà a gennaio, “L’Oscurità di Guillaume”, un disco che “non comprende tutte le parti di me”, ma sicuramente racconta un capitolo preciso della mia vita che merita di essere dato, così come la canzone è un capitolo dell’album, ovvero il capitolo “più luminoso e roseo”, quello senza insidie… momento in cui il sentimento ci spinge “oltre”, al di là della temporalità, per lasciarci sospesi nel senza tempo, spazio dove vagano i sentimenti eterni».

BIO

Roberta Giallo è cantautrice, autrice, performer teatrale, pittrice e scrittrice.

Nata a Senigallia il 26 dicembre 1982 a 5 anni comincia a studiare pianoforte, a 11 anni scrive la sua prima canzone. Nel 2002 si trasferisce a Bologna dove si laurea e si specializza con lode rispettivamente in Filosofia Morale e in Scienze Filosofiche. Le sue esperienze artistiche sono numerose: nel 2006 apre i concerti di Sting, Carmen Consoli, Edoardo Bennato, Alex Britti. Negli anni a seguire collabora con Lucio Dalla, Samuele Bersani, Valentino Corvino, gli Archè String Quartet, gli Gnu Quartet, l’orchestra Musicomio, l’orchestra del teatro Massimo di Palermo; i produttori Mauro Malavasi, Marcello Corvino, Francesco Migliacci; il giornalista e saggista Federico Rampini. Collabora con Lucio Dalla alla   realizzazione del video della canzone “La leggenda del prode Radames“, del suo ultimo disco “Questo è Amore“, della colonna sonora del film “Il cuore grande delle ragazze” di Pupi Avati; con Samuele Bersani collabora come corista nel disco “Nuvola numero nove“, nel singolo “la fortuna che abbiamo”. Samuele Bersani duetta con Roberta nel brano inedito “Voce al Bene” di cui Roberta è autrice. Nel 2010 scrive testo e musica del brano “Mettici più Verve” interpretato da Simona Molinari. Nel 2014 partecipa al teatro Zelig di Milano alla manifestazione “Ci vuole orecchio” presentata da Gioele Dix, rappresentando la canzone d’autore di Bologna; lo spettacolo vede la partecipazione di Luca Carboni, Pilar, i Divanofobia, Luciano Ligabue, Pupi Avati e molti altri. Tra il 2014 e il 2015 è ospite ai programmi di Luca Barbarossa, Serena Dandini, Carolina Di Domenico e Pierluigi Ferrantini in onda su radio Rai 2, e ai noti programmi televisivi di Red Ronnie. Nel corso della sua carriera vince i premi “Un Certain Regard” per la migliore esibizione live di Musicultura 2013, per due volte consecutive la borsa di studio per autori al CET di Mogol, il Festival del Mediterraneo, il Soleada Festival, il Cornetto Free Music Festival promosso dall‘Algida, etc.

Dal 2014 al 2016 è stata in tour con diversi spettacoli di teatro, tra cui: “All you need is love – l’Economia spiegata con i Beatles” di e con Federico Rampini in cui canta e interpreta le canzoni dei Beatles suonando piano e ukulele, accompagnata dal Maestro Valentino Corvino, al festival “Le idee di Repubblica”, al Teatro Massimo di Palermo, etc. “La favola della canzone Italiana” di Ernesto Assante e di Gino Castaldo, in cui reinterpreta i grandi classici della musica italiana al Théâtre des variétés di Montecarlo. “Trip of a dreaming soul”, di cui Roberta è autrice, regista e interprete al Youth Square Y-Theatre di Hong Kong. Roberto Roversi – Una voce r/esistenziale” in cui interpreta la versione integrale, mai eseguita prima di allora, de “La canzone di Orlando” scritta dal poeta Roberto Roversi e Lucio Dalla. Sempre nel 2016 idea e presenta la rassegna sui cantautori intitolata “Martedì in Giallo” svolta al prestigioso Bravo Caffè di Bologna.

Presenta il singolo “Start” in anteprima durante una partita della Serie A Tim. Si fa notare sul palco di Laigueglia al Tenco Ascolta, organizzato dal Club Tenco, ospiti della serata Luca Barbarossa e molti altri. Nel 2014 ha pubblicato il suo primo EP “Di Luce propria”, che raggiunge la 1° posizione dell’alternative chart di iTunes. Nei due anni successivi ha pubblicato i singoli “Animale” e “Start“, che per diverse settimane è nelle prime 3 posizioni delle classifiche dei brani autoprodotti più suonati dalle radio italiane.

Redazione

 

DA OGGI IN ROTAZIONE RADIOFONICA, “RINASCENDO” IL NUOVO SINGOLO DI VALERIO SCANU


VALERIO SCANU

RINASCENDO

ri.jpg

Da oggi, venerdì 28 ottobre, 

in radio e in tutti i digital stores

(NatyLoveYou distr. Believe)

RINASCENDO è il titolo del terzo singolo tratto dall’album “Finalmente Piove”, che arriva dopo il brano omonimo presentato al Festival di Sanremo 2016, certificato platino e dopo il singolo Io Vivrò (senza te), certificato oro e presentato nella serata sanremese dedicata alle cover e col quale Valerio Scanu si classificò secondo subito dopo gli Stadio nella classifica finale.

RINASCENDO, scritto da Valerio con Luxianos e Fortens, è un pezzo testualmente intenso, un invito a rinnovarsi e a rinascere ogni giorno, superando gli ostacoli della vita con la consapevolezza di avere sempre qualcuno al proprio fianco. Così Valerio lo descrive : “Amarsi sempre come se fosse la prima volta, rinascendo ogni giorno, attraversando il tempo, le stagioni oltre ogni ostacolo”.

Il brano è accompagnato da un videoclip “insolito” girato interamente in bianco e nero da Fabrizio Cestari dove ritroviamo Valerio ballerino insieme a Samanta Togni. Per il video cliccare  QUI .

L’artista sardo si conferma così un Artista poliedrico che fa della musica la sua priorità, esprimendosi a 360 gradi come i più grandi showman americani. Il 17 dicembre 2016 sarà Live all’Auditorium Parco della Musica di Roma per il suo consueto concerto di Natale, un appuntamento attesissimo per tutti i suoi fans che ogni anno registra il SOLD OUT.

Ultimi biglietti disponibili su ticketone.it:   http://bit.ly/FinalmentePioveANatale

Redazione

 

GHOST: in radio il brano “HAI UNA VITA ANCORA”, con la partecipazione straordinaria di ORNELLA VANONI. Mercoledì 12 OTT_ a “Uniti Per La Pace”, condotto da Milly Carlucci insieme a grandi stelle del calcio e dello spettacolo.


GHOST

IN RADIO IL BRANO

“HAI UNA VITA ANCORA”

Con la partecipazione straordinaria di
ORNELLA VANONI

Domani, mercoledì 12 ottobre, a “UNITI PER LA PACE”

insieme a grandi stelle del calcio e dello spettacolo

È in rotazione radiofonica “HAI UNA VITA ANCORA”, il nuovo singolo della band romana GHOST con la partecipazione straordinaria di ORNELLA VANONI, scritto da Amara, Salvatore Mineo e Lorenzo Vizzini.

Il brano, al secondo posto della classifica iTunes, racchiude tutte le sonorità nate dalla fusione di musica rock ed elettronica che da sempre caratterizzano la band, formata dai fratelli Alex e Enrico Magistri.

«“Hai Una Vita Ancora” è un inno alla vita – raccontano i fratelli Magistri – è un dialogo intenso sulla forza dell’Amore, elemento capace di riempire totalmente l’anima se vissuto in modo totale e viscerale, senza preclusioni o interessi».

Domani, mercoledì 12 ottobre, anche i GHOST scenderanno in campo alle 21.15 allo Stadio Olimpico di Roma insieme a grandi stelle del calcio e dello spettacolo (come Ronaldinho, Roberto Carlos, Fabio Capello, Antonio di Natale, Hernan Crespo e Gianluca Zambrotta) per “UNITI PER LA PACE”, la partita di calcio benefica promossa da Papa Francesco, il cui incasso verrà devoluto ai terremotati del centro Italia.

Redazione

 

VASCO ROSSI: “un mondo migliore” NEW SINGLE DAL 14OTT_IN RADIO E IN DIGITALE


vascoIl nuovo singolo di Vasco RossiUn mondo migliore” sarà in rotazione radiofonica e disponibile in versione digitale dal 14 ottobre. La canzone è tratta dall’imminente dalla  raccolta del rocker  che uscirà entro la fine dell’anno per celebrare i suoi 40 anni di carriera (70 pezzi tratti dai 17 album in studio, ma anche ben quattro inediti).

Il brano sarà accompagnato da un video ideato e diretto da Pepsy Romanoff che del suo lavoro sulla clip dice:

La straordinaria partecipazione di Vinicio Marchioni e le suggestive location proposte dalla Daunia production, di chiara ispirazione western, hanno creato il mood per un piccolo corto musicale dove lo stesso Vasco è protagonista assoluto e chiave di svolta della storia. Il “limbo” in cui Vasco resta bloccato è la fantastica Cava di Marmo che ci ha dato modo di creare un ponte spazio tempo davvero unico, raccontato da terra e cielo grazie a due droni cinematografici. Infine, grazie all’autorità portuale di Manfredonia abbiamo potuto riscoprire un paesaggio industriale che ci ha permesso di enfatizzare, con effetti speciali, il finale del video …to be continued?

Redazione