Rai1

CS_”Chiamami ancora amore” su Rai1 |Protagonisti Greta Scarano, Simone Liberati e Claudia Pandolfi


(none)

Terzo e ultimo appuntamento con “Chiamami ancora amore”, in onda lunedì 17 maggio alle 21.25 su Rai1, una produzione Indigo Film in collaborazione con Rai Fiction, in associazione con About Premium Content, interpretata da Greta Scarano, Simone Liberati e con la partecipazione di Claudia Pandolfi, per la regia di Gianluca Maria Tavarelli. Nel primo episodio, una volta ripercorsa l’intera storia di Anna e Enrico, all’assistente sociale non resta che concentrarsi sui giorni che hanno preceduto la loro rottura. Rosa viene a sapere della festa a sorpresa con cui soltanto tre mesi prima Enrico ha riconquistato Anna. L’assistente sociale capisce che i coniugi stavano cercando di salvare il loro matrimonio fino a pochi giorni prima dell’udienza di separazione. Qualcosa dev’essere successo, ma né il marito né la moglie hanno intenzione di parlarne. Starà a lei quindi scoprire il loro segreto… 
Nel secondo episodio, l’assistente sociale conosce ormai la verità su Anna e Enrico e la scrive nella sua relazione per il giudice. Il risultato è che Pietro viene sottratto a entrambi i genitori e collocato prima in una casa famiglia e poi presso Andrea, un ingegnere informatico di successo che ottiene l’affidamento e dimostra di rappresentare una vita alternativa per Pietro, grazie alla sua famiglia modello. Anna e Enrico si sono fatti la guerra al punto che hanno perso entrambi. E adesso sono finiti nella stessa condizione: devono trovare un modo per riavere indietro loro figlio.

Redazione

CS_Su Rai1 “Io non mi arrendo”| Il film tv di Enzo Monteleone con Beppe Fiorello


Il film tv di Enzo Monteleone con Beppe Fiorello

(none)

Su Rai1, sabato 15 maggio alle 21.25, andrà in onda il tv movie “Io non mi arrendo”, diretto da Enzo Monteleone, con Beppe Fiorello, Elena Tchepelava, Massimo Popolizio, Paolo Briguglia e Maddalena Crippa.
Una storia drammatica, potente e di grande attualità ispirata e dedicata alla figura di Roberto Mancini, il poliziotto che per primo portò alla luce il dramma dello sversamento illegale dei rifiuti tossici in Campania.
L’ispettore Marco Giordano scopre il traffico di rifiuti tossici nelle discariche abusive della Terra dei Fuochi, ma le sue indagini vengono ostacolate e messe a tacere. Dopo dieci anni, Marco è spinto da un magistrato a riaprire il caso perché la verità venga a galla.

Redazione

CS_Torna su Rai1 “Top Dieci”, con Carlo Conti |SUPER OSPITE DELLA SERATA ZUCCHERO


(none)

Torna “Top Dieci”, il varietà-gioco di Rai1 condotto da Carlo Conti e dedicato ai gusti degli italiani, in onda dall’Auditorium del Foro Italico di Roma, venerdì 14 maggio alle 21.25. Una nuova occasione per le famiglie di “giocare” e conoscere curiosità di ogni tipo sugli usi e abitudini del nostro Paese. Anche questa settimana due squadre di celebrities, composte ognuna da 3 personaggi famosi, si affronteranno con l’obiettivo di ‘stilare’ le classifiche giuste. La prima squadra sarà formata da Serena Autieri, Vincenzo Salemme e Tosca D’Aquino, la seconda da Nino Frassica, Marisa Laurito e Francesco Paolantoni.
La squadra che al termine del programma avrà totalizzato il maggior numero di punti, individuando gli elementi e le posizioni corrette delle hit parade, sarà proclamata vincitrice.
Super ospite della quarta serata Zucchero che, nell’intervista con Carlo Conti, racconterà le sue personali top dieci: un’occasione per scoprire insieme al pubblico aneddoti e particolari ancora non conosciuti dell’amato bluesman italiano, anche grazie ad emozionanti filmati e clip musicali di repertorio che faranno da colonna sonora. 
“Top Dieci” è una produzione di Rai1 in collaborazione con Banijay Italia.

Redazione

Torna su Rai1 “Un passo dal cielo 6 – I guardiani” protagonisti Daniele Liotti ed Enrico Ianniello


(none)

Nuovo appuntamento su Rai1, giovedì 13 maggio alle 21.25, con “Un passo dal cielo 6 – I guardiani”. Daniele Liotti ed Enrico Ianniello, nella nuova caserma della Polizia a San Vito di Cadore, continuano a lottare contro la criminalità ma anche e soprattutto ad essere i custodi dell’ambiente che li circonda, tra i boschi, i laghi alpini e le vette delle Dolomiti.
Nell’episodio dal titolo “Il sentiero delle ore”, un monastero arroccato sulla montagna. Il corpo di un ragazzo ritrovato poco distante. Vincenzo e Francesco si trovano a indagare in una comunità di monaci, e scoprono che i sentieri del dolore portano a compiere gesti estremi se non incontrano il perdono. Francesco finalmente trova la forza di guardare in faccia il suo passato risvegliando pericolosi fantasmi, mentre Vincenzo si impegna ad aiutare Carolina a realizzare un suo vecchio sogno.
Redazione

CS_Sabato 5 giugno IL VOLO apre la stagione 2021 dell’Arena di Verona con “IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE”, in diretta in prima serata su RAI 1 e trasmesso negli Stati Uniti dalla PBS, con la partecipazione speciale del Maestro ANDREA MORRICONE


IL VOLO

SABATO 5 GIUGNO

APRE LA STAGIONE 2021 DELL’ARENA DI VERONA

CON UN ESCLUSIVO CONCERTO-EVENTO INTERNAZIONALE

IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE

IN DIRETTA IN PRIMA SERATA SU RAI 1

Trasmesso negli STATI UNITI dalla PBS

Con la partecipazione speciale del

Maestro ANDREA MORRICONE

Dirige l’orchestra il Maestro MARCELLO ROTA

I BIGLIETTI PER PARTECIPARE ALL’EVENTO UNICO SARANNO DISPONIBILI

DALLE ORE 16.00 DI VENERDÌ 14 MAGGIO 

Sabato 5 giugno IL VOLO aprirà il 2021 dell’ARENA DI VERONA con un esclusivo concerto-evento in onore del Maestro ENNIO MORRICONE che verrà trasmesso in diretta in prima serata su RAI 1 e vedrà la partecipazione speciale del Maestro Andrea Morricone.

Il Volo celebrerà il Maestro all’Arena di Verona con IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE”,ripercorrendo musiche leggendarie in un’atmosfera da sogno, accompagnato dall’orchestra diretta dal Maestro Marcello Rota.

Questo viaggio emozionante, dentro l’arte e la musica del più geniale compositore del Novecento, farà il giro del mondo, trasmesso negli Stati Uniti dal prestigioso network PBS.

Da sempre Il Volo è legato al Maestro, con il quale ha condiviso il palco nel 2011 in Piazza del Popolo a Roma, esibendosi con il brano “E più ti penso” su un medley dei temi musicali composti da Ennio Morricone per i film “C’era una volta in America” e “Malèna”. Anche nei numerosi concerti in tutto il mondo, il trio italiano ha spesso presentato “E più ti penso”, come tributo a una delle più grandi eccellenze italiane, patrimonio culturale di tutto il mondo, e gli ha dedicato l’intenso brano “Your Love” sul palco del 71° Festival di Sanremo.

I biglietti per partecipare all’evento unico “IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE” saranno in vendita a partire da venerdì 14 maggio 2021 alle ore 16.00 su www.ticketone.it.

IL VOLO e Friends & Partners hanno scelto di premiare i fan dando a tutti coloro che hanno acquistato il biglietto per almeno una data del tour “IL VOLO – 10 YEARS LIVE” (concerti per il decennale di carriera, per i quali dovranno attendere fino al 2022 a causa dei rinvii dovuti alla pandemia) la possibilità di acquistare a un prezzo esclusivo e dedicato il biglietto per lo spettacolo inedito “IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE”. Lo sconto sarà usufruibile in fase di acquisto sul sito www.ticketone.it dal 14 maggio 2021 alle ore 16.00 fino al 20 maggio 2021 a mezzanotte.

L’evento sarà organizzato nel pieno rispetto delle linee guida e dei protocolli atti a contrastare la pandemia da Covid-19. Tutti i posti venduti saranno numerati e terranno conto della distanza interpersonale.

Maggiori informazioni su www.friendsandpartners.it.

“IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE” è un progetto di Michele Torpedine ed è prodotto da Friends & Partners e MT Opera & Blues in collaborazione con Arena di Verona Srl.

Il progetto dedicato a ENNIO MORRICONE sarà anche il prossimo impegno discografico di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, con pubblicazione mondiale per Sony Music.

Redazione

CS_Torna su Rai1 “Chiamami ancora amore” CON GRETA SCARANO, SIMONE LIBERATI E CLAUDIA PANDOLFI


(none)

“Chiamami ancora amore”, in onda lunedì 10 maggio alle 21.25 su Rai1, è un viaggio nel “mistero” dei sentimenti e nelle difficoltà di una coppia che scoppia. Dinamiche genitoriali distorte dalle incomprensioni e dalle cieche rappresaglie di chi non è riuscito a mantenere viva la fiamma della comprensione e del rispetto reciproco. E’ una produzione Indigo Film in collaborazione con Rai Fiction, in associazione con About Premium Content, interpretata da Greta Scarano, Simone Liberati e con la partecipazione di Claudia Pandolfi, per la regia di Gianluca Maria Tavarelli.
Nel secondo appuntamento l’assistente sociale indaga sui primi mesi di vita di Pietro e sulle capacità di cura della madre. A obbligarla a questa mossa sono le accuse rivolte da Enrico ad Anna e le prove che lui ha raccolto per dimostrare il comportamento della moglie all’epoca. Rosa Puglisi interroga prima il pediatra del bambino e poi tutte le figure che possono restituirle uno sguardo su quel periodo. Infine decide di affrontare direttamente Anna. Solo dal confronto con lei saprà riconoscere se si tratta di una buona madre o se i suoi errori sono davvero imperdonabili come sostiene il marito. Ma Enrico passa presto da accusatore ad accusato. L’assistente sociale si accorge di alcuni episodi sospetti nel passato del figlio. Rosa Puglisi raccoglie la testimonianza dell’allenatore della scuola calcio di Pietro e la confronta con un accesso insolito al pronto soccorso. I segnali di allarme sembrano confermati sia dall’aggressività mostrata da Enrico verso la moglie a partire dall’inizio della separazione in tribunale, sia dal comportamento di Pietro, il quale fa di tutto per allontanarsi da suo padre, come volesse cancellarlo dalla propria vita.

Redazione

CS_Tornano i sette giovani musicisti de “La compagnia del cigno 2”


Con Alessio Boni in prima serata su Rai1

(none)

Nuove storie e nuove sfide attendono i sette giovani musicisti del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano che, guidati come sempre dall’inflessibile Maestro Marioni (Alessio Boni), tornano su Rai1 nella puntata della serie “La Compagnia del Cigno”, domenica 9 maggio alle 21.25. Nel primo episodio le circostanze del tragico evento che ha coinvolto il Maestro Kayà sono poco chiare e l’Ispettrice Modiano, chiamata a indagare sul caso, nutre dei seri dubbi su Luca. In Conservatorio sono tutti sconvolti, ma i ragazzi della Compagnia di nuovo uniti sono pronti a tutto pur di dimostrare l’innocenza del loro Maestro. Anche Barbara si unisce a loro, mentre inizia a capire che è il momento di allontanarsi dalla relazione malata con Lorenzo. Solo Matteo nutre delle perplessità: la rabbia può avere reso Luca capace di un gesto così estremo?  Nel secondo episodio l’amore molto spesso ha delle conseguenze dolorose e i ragazzi della Compagnia devono farne i conti. In particolare Robbo che deve confrontarsi con la libertà di Natasha e Rosario che soffre per le difficoltà della sua relazione con Anna. Mentre Barbara, con l’aiuto dei suoi Maestri e della Compagnia, trova la forza di reagire al potere manipolatorio di Lorenzo, Luca sembra non avere più la voglia di combattere. Anche Gabriella infatti è pronta a sostenere la sua colpevolezza. È proprio una rivelazione della donna a confermare i sospetti dell’Ispettrice Modiano. Per Luca la situazione si complica.

Redazione

CS_A “Domenica In” spazio all’attualità con la ministra Mariastella Gelmini


A “Domenica In” spazio all’attualità con la ministra Mariastella Gelmini

(none)

La 35° puntata di ‘Domenica In’, in onda su Rai1 domenica 9 maggio alle 14, in diretta dagli Studi ‘Fabrizio Frizzi’ di Roma vedrà protagonisti ospiti in studio e in collegamento. Vanessa Incontrada interverrà in studio insieme agli attori Alessandro Haber e Francesco Pannofino, per presentare il film ‘Ostaggi’, per la regia di Eleonora Ivone mentre Arisa ripercorrerà alcune tappe importanti della sua carriera per poi esibirsi con il nuovo singolo ‘Ortica’. Spazio anche per Selvaggia Lucarelli, giornalista e blogger che parlerà di un ‘amore tossico’ che l’ha toccata in prima persona e che fa parte del suo racconto in podcast ‘Proprio a me’. Una sorpresa, poi: Fabio Fazio si collegherà con Mara Venier in finale di puntata dove non mancherà come sempre lo spazio dell’attualità con Marina e Valerio Vannini, che interverranno in studio per commentare la sentenza della Cassazione in merito alla morte del figlio Marco, avvenuta la notte del 17 maggio 2015. Aggiornamenti, infine, sui vaccini e il Covid: in studio il Sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri e il professor Francesco Le Foche, immunologo clinico, in collegamento la Ministra per gli Affari Regionali Mariastella Gelmini, Giovanna Botteri da Pechino e il cantante Marco Masini, per un appello a favore della ripresa dei concerti dal vivo.

Redazione

CS_Torna su Rai1 “Top Dieci” con Carlo Conti |Ospite della serata Gianna Nannini


(none)

Torna “Top Dieci”, il varietà-gioco di Rai1 condotto da Carlo Conti e dedicato ai gusti degli italiani, in onda dall’Auditorium del Foro Italico di Roma, venerdì 7 maggio alle 21.25. Una nuova occasione per le famiglie di “giocare” e conoscere curiosità di ogni tipo sugli usi e abitudini del nostro Paese. Anche questa settimana due squadre di celebrities, composte ognuna da 3 personaggi famosi, si affronteranno con l’obiettivo di ‘stilare’ le classifiche giuste. La prima squadra sarà formata da Giorgio Panariello, Lucia Ocone, Ubaldo Pantani. La seconda da Alba Parietti, Cristiano Malgioglio, Orietta Berti. Ospite della serata Gianna Nannini che, intervistata da Carlo Conti, racconterà quali sono le classifiche della sua vita: un’occasione per scoprire insieme al pubblico cose magari ancora non conosciute. Il tutto sarà accompagnato da emozionanti filmati di repertorio. La squadra che al termine del programma avrà totalizzato il maggior numero di punti, individuando gli elementi e le posizioni corrette delle hit parade, sarà proclamata vincitrice. “Top Dieci” è una produzione di Rai1 in collaborazione con Banijay Italia.

Redazione

CS_Ritorna su Rai1 “Un passo dal cielo 6 – I guardiani”


Sesto episodio con Daniele Liotti ed Enrico Ianniello

(none)

Sesto appuntamento su Rai1, giovedì 6 maggio alle 21.20 con “Un passo dal cielo 6 – I guardiani”. Daniele Liotti ed Enrico Ianniello, nella nuova caserma della Polizia a San Vito di Cadore, lottano quotidianamente contro la criminalità ma anche e soprattutto vogliono essere i custodi dell’ambiente che li circonda, tra i boschi, i laghi alpini e le vette delle Dolomiti.  Nell’episodio dal titolo ‘Il Confine’, Federica è giovane e bella, ma è cieca. Quando suo padre viene ritrovato senza vita, Vincenzo e Francesco dovranno entrare nel mondo silenzioso e tormentato di un sonnacchioso paese di confine, dove rivalità antiche si scontrano con amori segreti. Intanto un ritorno inatteso sconvolge la vita di Manuela e Vincenzo. Francesco si avvicina lentamente alla verità su Emma proprio quando il suo rapporto con Dafne e la piccola Lara arriva a una svolta.
Redazione