Rai1

26/06/2017 – 20:35 #RAI1: TECHETECHETE’ Vasco è rock


vasco.jpg

Alla vigilia del più importante concerto della sua carriera, Rai1 dedica un’intera puntata di Techetechetè – lunedì 26 alle 20.35 su Rai1 – al più importante rocker italiano di sempre: Vasco Rossi. Dalle prime, timide apparizioni televisive con Albachiara e La strega ai grandissimi successi della maturità artistica come Sally e Un senso. Senza dimenticare i classici del repertorio, Siamo solo noi, Vita spericolata, Gli angeli, Vado al massimo e Ogni volta. E poi c’è Vasco che si racconta in più riprese, facendo conoscere un artista ironico e umile, coinvolgente e finemente provocatore. Quarant’anni di carriera di un artista unico, di grandi ballate rock e di classici della canzone italiana visti attraverso il repertorio delle Teche Rai.
Redazione

TV: La vita è una figata con Bebe Vio al sabato pomeriggio di Rai1 in autunno


bebe.jpgI palinsesti televisi Rai non sono stati ancora definiti ma esistono già alcune anticipazione della nuova stagione 2017/2018 e tra queste l’inedito programma La vita è una figata affidato ad una ugualmente inedita conduttrice Bebe Vio, in onda in autunno, che troverebbe collocazione  nel sabato pomeriggio di Rai1 e che di conseguenza si troverebbe a “battagliare” con l’ormai collaudato talk show di Canale5 “Verissimo” condotto da Silvia Toffanin campione di ascolti anche nell’ultima edizione.

Ma come riportato da Davide Maggio  Bebe Vio parrebbe per nulla intimorita e  in un’intervista ha dimostrato tutta la sua emozione per questo debutto nel mondo della televisione, dopo i tanti successi ottenuti nello sport, asserendo:

La vera figata, adesso, è che dobbiamo raccontarlo insieme. Quindi, abbiamo tutti avuto un periodo un po’ così…Però se ne può uscire sempre meglio. Quindi, se avete una bella storia raccontatecela.”

La Vita è una figata racconterà di storie  straordinarie di chi ce l’ha fatta con la forza d’animo superando barriere all’apparenza insormontabili  proprio come Bebe Vio. Sono previste ospitate  nel corso delle n.6 puntate tra  i quali il Presidente del Coni Giovanni Malagò, l’attrice Geppi Cucciari, il rugbista e ex concorrente dell’ultima edizione di Ballando con le stelle Martin Castrogiovanni.  

Redazione

15/06/2017 – 20:30 #RAI1: TECHETECHETE’ Dedicata a Diego Abatantuono, Matia Bazar e Rocky Roberts


aba

Giovedì 15 giugno la puntata di Techetechetè, in onda su Rai1 alle 20.30, sarà dedicata a Diego Abatantuono, Matia Bazar e il “tremendo” Rocky Roberts. Ai telespettatori verrà offerto un fantastico viaggio tra brani musicali e spezzoni celebri di trasmissioni televisive che nel corso degli anni hanno ospitato i tre protagonisti della puntata. Verranno poi trasmesse anche vere e proprie chicche: stralci di interviste e di trasmissioni poco conosciute dal grande pubblico.

 

Redazione

05/06/2017 – 20:35 #RAI1: WIND MUSIC AWARDS Dalla “A” di Alessandra Amoroso alla “Z” di Zucchero due giorni di musica con gli artisti più popolari del panorama italiano e non solo…


Il 5 e 6 giugno la prima serata di Rai 1 sarà illuminata dalle grandi stelle della musica italiana che verranno premiate per i loro recenti successi discografici e si esibiranno sul prestigioso palco dell’Arena di Verona per i Wind Music Awards. A presentare le due serate, in diretta su Rai 1 a partire dalle 20.35, saranno Carlo Conti e Vanessa Incontrada.
Ecco alcuni degli artisti premiati: ALESSANDRA AMOROSO, BIAGIO ANTONACCI, BENJI&FEDE, LOREDANA BERTÈ, BOOMDABASH, MICHELE BRAVI, BRIGA, DECIBEL, FRANCESCO DE GREGORI, ELISA, ELODIE, EMMA, FABRI FIBRA, FRANCESCO GABBANI, GHALI, GIORGIA, RAPHAEL GUALAZZI, ROCCO HUNT, IL PAGANTE, IL VOLO, J-AX & FEDEZ, LIGABUE, LITFIBA, LOWLOW, FIORELLA MANNOIA, MARRACASH e GUÈ PEQUENO, ERMAL META, MODÀ, FABRIZIO MORO, GIANNA NANNINI, NEK, MARIO BIONDI, MAX PEZZALI, GABRI PONTE, POOH, EROS RAMAZZOTTI, MASSIMO RANIERI, FRANCESCO RENGA, FABIO ROVAZZI, SFERA EBBASTA, SERGIO SYLVESTRE, THEGIORNALISTI, UMBERTO TOZZI, RENATO ZERO, ZUCCHERO…e molti altri!
Come di consueto, verranno premiate le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2016/maggio 2017) con i loro album i traguardi “oro”, “platino” e “multi platino” e con i loro singoli la certificazione “platino” e “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia).
Il “PREMIO LIVE”, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA,verrà introdotto per la prima volta quest’anno e verrà consegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2016/maggio 2017). Tra i “Premi live” un riconoscimento sarà riservato anche allo spettacolo dal vivo non musicale che nel periodo di riferimento ha ottenuto il maggior numero di ingressi.
Le categorie individuate per la premiazione degli artisti durante la “serata dei successi live” sono: ORO oltre i 40.000 spettatori, PLATINO oltre i 100.000, DOPPIO PLATINO oltre i 200.000, TRIPLO PLATINO oltre i 300.000, DIAMANTE oltre i 400.000. 
Nel corso delle serate, che vedranno la partecipazione anche di CLEAN BANDIT, IMAGINE DRAGONS, LENNY, LUIS FONSI e OFENBACH in qualità di ospiti internazionali, verranno consegnati altri riconoscimenti e premi speciali agli artisti che si sono contraddistinti per risultati d’eccezione.
Redazione

05/06/2017 – 18:45 #RAI1: REAZIONE A CATENA Riparte con Amadeus il game che “rinfresca la mente”


amadesu
Da lunedì 5 giugno alle 18.45 torna “Reazione a Catena”, il preserale estivo di Rai1, condotto da Amadeus e realizzato negli studi dal Centro di Produzione TV di Napoli. Giunta all’undicesima edizione, la trasmissione conferma la formula che l’ha premiata negli anni con gli ascolti: un gioco basato sull’associazione logica di parole che mette alla prova l’intuito, la prontezza e la padronanza della lingua italiana dei concorrenti ma anche dei telespettatori.  In ognuna delle 111 puntate previste, trasmesse dal lunedì alla domenica in orario preserale, due squadre composte da 3 giocatori – amici, colleghi o parenti – si sfidano sulla loro capacità di indovinare, formare, completare e ordinare parole e “catene” di vocaboli. Come ogni anno sarà il gioco dell’Intesa Vincente – dove resta decisiva la capacità dei componenti della squadra di capirsi al volo – che potrà sovvertire la classifica finale, portando una delle due squadre a essere proclamata “Campione” della puntata, con diritto di tornare il giorno dopo e di accedere al gioco finale. “L’ultima parola” è il game finale dove la tensione arriva al massimo: i tre concorrenti della squadra Campione deve individuare una parola che si lega, in base a una connessione linguistica e/o associativa, alla parola conclusiva. È in questa fase finale ricca di emozione che i concorrenti si giocano il montepremi accumulato. Concorrenti e pubblico a casa giocheranno con più di 6000 associazioni di parole. Continuano i casting per scegliere le squadre partecipanti alla trasmissione, per conoscere le modalità di partecipazione visitare i siti: http://www.casting.rai.it e http://www.reazioneacatena.rai.it oppure chiamare il numero 199.123.000 (costi della chiamata comunicati gratuitamente alla connessione telefonica)
Redazione

One Love Manchester lo show evento di Arianna Grande in memoria delle vittime di Manchester, in diretta sul Rai1


A due settimane dall’attentato al termine del concerto all’Arena di Manchester, Ariana Grande dedica alle 22 vittime un concerto dal titolo One Love Manchester che  si svolgerà domenica 4 giugno nell’Old Trafford Cricket Ground e che vedrà salire sul palco artisti d’eccezione.

Oltre ad Ariana Grande, che ha  scelto di riprendere il suo tour e le esibizioni dopo la decisione a caldo subito dopo l’attentato di sospenderle,  ci saranno, tra gli altri, i Coldplay, Justin Bieber, Katy Perry, Miley Cyrus, Usher, Niall Horan and Take That, Pharrell Williams.

L’obiettivo è ripartire dalla musica dopo la strage ad opera del terrorista suicida Salman Abedi (22 i morti, decine i feriti) .  Ariana Grande  è già stata a trovare in ospedale alcuni dei suoi giovanissimi fan  tuttora ricoverati dispensando sorrisi e concedendosi a selfie.

Lo show-evento, sarà ripreso integralmente dalla BBC, e trasmesso in Italia da Rai1 e da Super!, il canale free del gruppo De Agostini Editore (DTT, 47).

Redazione

WIND MUSIC AWARDS: il 5 e 6 giugno in prima serata su Rai 1 con CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA doppio appuntamento con le stelle della musica italiana e internazionale


WIND MUSIC AWARDS

are.jpg

DOPPIO APPUNTAMENTO CON LE STELLE DELLA MUSICA ITALIANA

E GRANDI OSPITI INTERNAZIONALI

IL 5 E 6 GIUGNO IN PRIMA SERATA SU RAI 1

CONDUCONO

CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA

ALESSANDRA AMOROSO, BIAGIO ANTONACCI, BENJI&FEDE, LOREDANA BERTÉ, MARIO BIONDI, BOOMDABASH, MICHELE BRAVI,BRIGA, DECIBEL, FRANCESCO DE GREGORI, ELISA, ELODIE, EMMA, FABRI FIBRA, FRANCESCO GABBANI, GHALI, GIORGIA,RAPHAEL GUALAZZI, ROCCO HUNT, IL PAGANTE, IL VOLO, J-AX & FEDEZ, LIGABUE, LITFIBA, LOWLOW, FIORELLA MANNOIA,MARRACASH e GUÉ PEQUENO, ERMAL META, MODA’, FABRIZIO MORO, GIANNA NANNINI, NEK, MAX PEZZALI, GABRI PONTE,POOH, EROS RAMAZZOTTI, MASSIMO RANIERI, FRANCESCO RENGA, FABIO ROVAZZI, SFERA EBBASTA, SERGIO SYLVESTRE,THEGIORNALISTI, UMBERTO TOZZI, RENATO ZERO, ZUCCHERO…e molti altri!

CLEAN BANDIT, IMAGINE DRAGONS, LENNY, LUIS FONSI e OFENBACH

È tempo di WIND MUSIC AWARDS! Il 5 e 6 giugno la prima serata di Rai 1 sarà illuminata dalle grandi stelle della musica italiana che verranno premiate per i loro recenti successi discografici e si esibiranno sul prestigioso palco dell’Arena di Verona.

A presentare le due serate, in diretta su Rai 1 a partire dalle ore 20.35, saranno CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA.

 

Ecco i primi nomi degli artisti premiati: ALESSANDRA AMOROSO, BIAGIO ANTONACCI, BENJI&FEDE, LOREDANA BERTÉ, MARIO BIONDI, BOOMDABASH, MICHELE BRAVI, BRIGA, DECIBEL, FRANCESCO DE GREGORI, ELISA, ELODIE, EMMA, FABRI FIBRA, FRANCESCO GABBANI, GHALI, GIORGIA, RAPHAEL GUALAZZI, ROCCO HUNT, IL PAGANTE, IL VOLO, J-AX & FEDEZ, LIGABUE, LITFIBA, LOWLOW, FIORELLA MANNOIA, MARRACASH e GUÉ PEQUENO, ERMAL META, MODA’, FABRIZIO MORO, GIANNA NANNINI, NEK, MAX PEZZALI, GABRI PONTE, POOH, EROS RAMAZZOTTI, MASSIMO RANIERI, FRANCESCO RENGA, FABIO ROVAZZI, SFERA EBBASTA, SERGIO SYLVESTRE, THEGIORNALISTI, UMBERTO TOZZI, RENATO ZERO, ZUCCHERO…e molti altri!

Come di consueto, verranno premiate le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2016/maggio 2017) con i loro album i traguardi “oro” (oltre le 25.000 copie), “platino” (oltre le 50.000 copie), e “multi platino” (in particolare “doppio platino” oltre le 100.000 copie, “tiplo platino” oltre le 150.000, “quadruplo platino” oltre le 200.000, “5 volte platino” oltre le 250.000 e “diamante” oltre le 500.000 copie) e con i loro singoli la certificazione “platino” e “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia). E per la prima volta verrà introdotto anche il Premio Live.

Il “PREMIO LIVE”, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA, verrà introdotto per la prima volta proprio quest’anno e verrà consegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2016/maggio 2017). Tra i “Premi live” un riconoscimento sarà riservato anche allo spettacolo dal vivo non musicale che nel periodo di riferimento ha ottenuto il maggior numero di ingressi.

Le categorie individuate per la premiazione degli artisti durante la “serata dei successi live” sono: ORO oltre i 40.000 spettatori, PLATINO oltre i 100.000, DOPPIO PLATINO oltre i 200.000, TRIPLO PLATINO oltre i 300.000, DIAMANTE oltre i 400.000.

I biglietti per assistere alle due serate dell’undicesima edizione dei WIND MUSIC AWARDS sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it  e nei punti vendita e prevendite abituali (per info: www.fepgroup.it ).

Inoltre, i clienti Wind potranno fruire delle offerte speciali che saranno proposte prima e durante l’evento.

Nel corso delle serate, che vedranno la partecipazione anche di CLEAN BANDIT, IMAGINE DRAGONS, LENNY, LUIS FONSI e OFENBACH in qualità di ospiti internazionali, verranno consegnati altri riconoscimenti e premi speciali agli artisti che si sono contraddistinti per risultati d’eccezione.

Un evento imperdibile, realizzato da Wind, con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI, e PMI e con la collaborazione di SIAE e ASSOMUSICA, prodotto da F&P Group con la Ballandi Multimedia per la cura e la gestione di tutti gli aspetti televisivi dell’evento.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dei WIND MUSIC AWARDS 2017.

Wind e 3 sono i brand che caratterizzano i prodotti e le offerte di Wind Tre, azienda guidata da Maximo Ibarra, la più grande realtà di telefonia mobile in Italia.

Redazione

EUROVISION SONG CONTEST: QUANDO SI ESIBIRA’ L’ITALIA –


Finale Eurovision Song Contest 2017: diretta il 13 maggio su Rai 1, orario 20:35
Commento di Flavio Insinna e Federico Russo. Diretta streaming su rai1.rai.it, in radio su Rai Radio 2. Gabbani canterà nella prima parte dello show.

I concorrenti della 62a edizione dell’Eurovision 2017: 42 sono i paesi in gara provenienti dall’Europa e non solo. Per il nostro paese si esibisce  Francesco Gabbani con Occidentali’s Karma, in virtù della sua vittoria all’ultimo Festival di Sanremo 2017, Il pezzo è stato leggermente abbreviato per rientrare nei canoni tre minuti previsti dal regolamento per ogni brano. La coreografia vedrà ancora una volta l’ormai celebre scimmia (interpretata da Filippo Ranaldi) che ha fatto da coreografia anche al brano di Gabbani anche  all’Ariston. L’Italia ha vinto due volte l’ Eurovision: la prima nel 1964, a Copenaghen con l’allora sedicenne Gigliola Cinquetti e la celebre Non ho l’età (per amarti), la seconda nel ‘90 a Zagabria con Toto Cutugno che portò il brano Insieme: 1992. L’Irlanda è la nazione con più vittorie: sette, seguita dalle sei della Svezia. Di seguito un video con tutte i cantanti ed estratti dei loro brani. Il sito ufficiale per la lista completa dei partecipanti è: eurovision.tv

Nei pronostici Gabbani è favorito.Ogni paese avrà una sua giuria composta da cinque esperti del campo musicale e dello spettacolo. Quest’anno il presidente di Giuria italiano è Antonello Carozza, gli altri membri sono Chiara di Giambattista, Antonio Allegra, Fabrizio Brocchieri, Giusy Cascio. Per comunicare in eurovisione i voti dell’Italia nella finale della manifestazione musicale europea la scelta è caduta su Giulia  Valentina ex fidanzata di Fedez.

A decretare il vincitore e la classifica è il voto della giuria di ogni paese e il televoto. Ricordiamo che né il pubblico né i giurati possono votare per il proprio paese di appartenenza.

Redazione

 

12/05/2017 – 21:15 #RAI1: GIANCARLO GIANNINI E KATHLEEN TURNER A “I MIGLIORI ANNI”


i migliori
Il “Mito” Giancarlo Giannini sarà l’ospite d’eccezione del terzo, imperdibile appuntamento con I Migliori Anni, il varietà più vintage della tv, condotto da Carlo Conti con Anna Tatangelo,in onda venerdì 12 maggio in prima serata su Rai1. Protagonista assoluto del cinema italiano e internazionale, talento che tutto il mondo ci invidia, Giannini sarà in studio per ripercorrere la sua carriera da vero e proprio Numero 1, costellata di successi professionali che hanno attraversato il piccolo e grande schermo dagli anni ’60 ai giorni nostri.
Anche in questa nuova puntata la sfida tra decenni, combattuta a colpi di note, ricordi ed emozioni, farà da cornice al viaggio della memoria tra i grandi cult di oggi e di ieri. Ad aprire le danze una donna eccezionale, che ha fatto delle sue fragilità la sua vera forza: Kathleen Turner, sex symbol degli anni ‘80 e volto indimenticabile di film campioni di incasso come Brivido Caldo, All’inseguimento della pietra verde. L’onore dei Prizzi e La guerra dei Roses. Nel team anni ‘80 anche il british pop dei The Korgis, con l’intramontabile Everybody’s got to learn sometime, e il nostro Marco Ferradini con la ballata dell’uomo ferito Teorema.
Direttamente da Honolulu arriverà sul palco de I Migliori Anni la grazia e la solarità di Yvonne Elliman, incantevole Maddalena di Jesus Christ Superstar, che renderà omaggio agli anni ’70 con una delle sue migliori interpretazioni, If I can’t have you, colonna sonora de La Febbre del sabato sera, tra le più celebri pellicole della storia del cinema. Ancora un tuffo nel passato con The Rubettes e il loro brano, principe delle hit parade, Sugar Baby Love e con il fenomeno Alan Sorrenti, che offrirà un assaggio della discomusic made in Italy con le ballatissime Figli delle stelle e Tu sei l’unica donna per me.
Artista a 360 gradi e big indiscusso dello spettacolo italiano, Don Backy darà voce agli anni ’60 con il pathos de L’immensità e Canzone, mentre Paolo Mengoli eseguirà uno dei suoi primi successi, Perché l’hai fatto. La voce potente e inconfondibile della bravissima Ivana Spagna proporrà Gente come noi, inno all’amore del suo Sanremo 1995, e Easy Lady, uno dei più gettonati tormentoni targati 1986.
Michele Zarrillo sarà ospite dello spazio “Il Mio Sanremo”, un’avventura che ha visto l’interprete de L’elefante e la farfalla e di Cinque Giorni protagonista sul palco dell’Ariston per ben 12 volte.
Ad arricchire l’album dei “Noi che…” sarà come sempre il pubblico da casa, con le frasi legate al proprio vissuto e condivise utilizzando Internet e i profili social del programma. I telespettatori potranno contribuire anche a riempire i “carrelli dei decenni” con video, foto e ricordi con i quali scrivere insieme il racconto di “Cosa resterà dei Migliori Anni”.
In studio la scatenata Giuria dei 100 ragazzi tra i 18 e i 20 anni sarà l’emissaria social del programma e a fine serata voterà per decretare il decennio vincitore della puntata.
A rievocare le magiche atmosfere del passato, le coloratissime coreografie di Fabrizio Mainini e le musiche dal vivo dell’Orchestra diretta dal Maestro Pinuccio Pirazzoli.
Redazione

OGGI IN TELEVISIONE: Su #Canale5 ritorna “Selfie – le cose cambiano”con Simona Ventura – Su Rai1: “Maltese” Il romanzo del commissario con Kim Rossi Stuard


Lunedì 8 maggio, in prima serata su Canale 5, torna Selfie, il format vincente condotto per il secondo anno consecutivo da Simona Ventura con la partecipazione straordinaria di Belen Rodriguez.
Mediaset riconferma il gradimento del format e programma sei prime serate del factual, “Selfie – le cose cambiano” anche per questa edizione.

Protagonisti del programma sono le persone che spesso non hanno la possibilità economica o la forza interiore di affrontare la trasformazione.
A guidarle in questo cammino a volte tortuoso, sei mentori divisi in tre coppie così formate: Stefano De Martino e Bernardo Corradi; Iva Zanicchi insieme a Barbara De Rossi e Alessandra Celentano con Mattia Briga.

A vigilare il lavoro dei mentori quattro giurati: Platinette, Alex Belli, Pamela Camassa e Tina Cipollari.
In qualita’ di quinto giudice della prima puntata il Professor Stefano Zecchi.

L’avversario di Simona Ventura sarà rappresentato da Maltese – Il romanzo del commissario su Rai1 con protagonista Kim Rossi Stuart.Un coinvolgente intreccio di amore e crimine per quattro serate evento, in prima serata su Rai 1, da oggi lunedì 8 maggio.

Selfie è un prodotto Fascino p.g.t. Riuscirà Super Simo a battere la concorrenza su Rai1 che segna il ritorno in Tv del bel Kim Rossi Stuard?

Redazione