Rai2

CS_Al via su Rai2 la decima edizione di “Made in Sud”|Conducono Stefano De Martino e Fatima Trotta


(none)

La comicità targata “Made in Sud” torna in prima serata su Rai2, da martedì 16 giugno alle 21.20.  Il celebre show, prodotto da Rai2 in collaborazione con Tunnel Produzioni, sarà uno dei primi programmi di intrattenimento a tornare in onda da un grande studio – l’Auditorium del CPTV di Napoli – sempre nel rispetto delle regole anticontagio. Un ricco varietà fatto di comicità, risate, musica, colori e divertimento, che andrà in onda tutti i martedì sera, per sei settimane. Tante le novità e molte le conferme. Al timone del programma ritroveremo Stefano De Martino e Fatima Trotta, e, a fare da spalla ai due presentatori, Biagio Izzo, con le sue incursioni comiche. Per questa edizione il cast sarà impreziosito dalla presenza di Lello Arena e Sal Da Vinci come ospiti fissi e di Enzo Avitabile, ospite speciale in alcune puntate.  
Nel corso della prima puntata interverrà anche il rapper Clementino che duetterà sul palco con Avitabile; il cast del programma renderà poi omaggio ad un grande artista napoletano, Renato Carosone, in occasione dei 100 anni dalla nascita, con un medley delle sue canzoni.
Oltre quaranta gli artisti che in questa stagione si avvicenderanno sul palcoscenico: comici già affermati che proporranno vecchi e nuovi personaggi, ma anche sketch e gag che vedranno l’ingresso in squadra di molti volti nuovi, secondo quella che è sempre stata una delle prerogative della trasmissione. In questa edizione vedremo alternarsi sul palco Paolo Caiazzo, Mino Abbacuccio, Mariano Bruno, Ciro Giustiniani, Enzo e Sal, I Ditelo Voi, gli Arteteca, Maria Bolignano, Manu e Luca, I Sud 58, I Radio Rocket, Francesco Albanese, Peppe Iodice, Nello Iorio, Simone Schettino, Matranga e Minafò, le Sex and Sud, Enzo Fischetti, Uccio De Santis, Ettore Massa, Antonio D’Ausilio, Peppe Laurato, Rosaria Miele, Rosario Alagna, Tommy Terrafino e poi le new entry Piero Salerno, Damiano Terzo, Claudio Di Giovanni, Giuseppe Accetta, I Gemelli di Guidonia, Adel Ahmed, Vincenzo De Lucia, Sara Carannante, Irene Pariota, Rosaria Frenza.
Il tutto condito dalla spumeggiante musica firmata da Frank Carpentieri e inserito nella suggestiva scenografia firmata Alida Cappellini e Giovanni Licheri, ricca di riferimenti alle città di mare, con una grande nave e un faro posizionati su un lato del palco.

“Made in Sud” è un programma di Nando Mormone e Paolo Mariconda,scritto con Francesco Albanese, Gian Luca Belardi, Riccardo Cassini, Francesco Velonà e Ciro Ceruti. Scenografia di Alida Cappellini e Giovanni Licheri. Scenografia di Alida Cappellini e Giovanni Licheri. Regia di Sergio Colabona.

CS_


CS_Apertura regioni e passaporti sanitari a Petrolio Antivirus su Rai2

Tra gli ospiti il presidente dell’Anci Antonio Decaro

(none)

Continua la serie di puntate-inchiesta di Petrolio-Antivirus. Sabato 30 maggio, su Rai2 alle 21.05 si risponderà alle domande sull’apertura delle regioni. L’indice di contagio di ogni zona è il termometro per valutare i rischi degli spostamenti. Ci potremo spostare in sicurezza? Potremo fare le vacanze in regioni diverse da quelle in cui viviamo? Che cosa sono i passaporti sanitari che alcuni Governatori vogliono chiedere ai turisti? E come ci comporteremo invece con gli altri paesi dell’area Schengen? Ci saranno test da fare in ingresso e in uscita e delle quarantene da affrontare, o dalla prossima settimana potremmo circolare tutti liberamente? E ancora: il virus è sempre lo stesso, oppure, come sostengono alcuni scienziati si è indebolito e potrebbe essere meno aggressivo e letale? Cosa ci racconta la scoperta del ceppo di Brescia? Il dibattito tra gli scienziati è più aperto che mai, e intanto si scoprono nuove complicazioni legate alla malattia. Petrolio si interrogherà sulle scelte della politica e le scoperte della scienza, ma anche sulla profonda crisi economica che si sta addensando sul nostro paese. Una crisi a cui anche l’Europa in queste ore sta cercando di dare risposte. Interverranno nel corso della puntata: Giuseppe Remuzzi, direttore Istituto di Ricerche farmacologiche Mario Negri; Matteo Bassetti, infettivologo Ospedale San Martino di Genova; Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società Italiana Malattie Infettive; Luca Richeldi, presidente della Società Italiana di Pneumologia; Arnaldo Caruso, presidente della Società Italiana di Virologia; Pierluigi Lopalco, epidemiologo dell’Università di Pisa e Antonio Decaro, presidente dell’Anci.
Petrolio è un programma di Duilio Giammaria, per la regia di Maria Cristina Bordin.

Redazione

CS_Su Rai2 ultimo appuntamento con “Che Tempo Che Fa” di Fabio Fazio|Tra gli ospiti anche la Ministra dell’interno Luciana Lamorgese


(none)

Domenica 24 maggio su Rai2 va in onda l’ultimo appuntamento della stagione 2019/2020 di Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio con un’altra puntata di servizio pubblico e informativo ampiamente dedicata all’emergenza Coronavirus, sia nell’appuntamento delle ore 21.00 sia in quello precedente con Che Tempo Che Farà, in onda alle ore 19.15.   
Ospiti della puntata, che vede gli interventi di Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Gigi Marzullo, Mago Forest, Nino Frassica, Ale e Franz, Raul Cremona: la Ministra dell’Interno Luciana Lamorgese; il Presidente del CONI Giovanni Malagò; Simone Inzaghi; Paola Perego; Roberto Saviano, in collegamento da New York; Francesco Piccolo, ora nelle librerie con “Momenti trascurabili vol. 3”; Marco Travaglio; l’economista Carlo Cottarelli; Giampiero Mughini; Enrico Brignano; Carlo Verdelli; Lello Arena; Raphael Gualazzi con una speciale esibizione live.
E ancora, Roberto Burioni; il direttore di Immunodeficienze Virali all’Istituto nazionale malattie infettive Spallanzani di Roma Andrea Antinori; il microbiologo Rino Rappuoli, direttore scientifico della divisione vaccini della GSK di Rosia (Siena).
Prosegue lo spazio con l’aggiornamento dal mondo, con il direttore di Rai News Antonio Di Bella e i corrispondenti Rai Giovanna Botteri da Pechino, Claudio Pagliara da New York, Marc Innaro da Mosca, Iman Sabbah da Parigi e Marco Varvello da Londra.

Redazione

CS_RAI 09_MAG_2020, 21:05 Petrolio-Antivirus racconta la Fase 2 degli italiani, su Rai2


(none)

Petrolio-Antivirus torna in prima serata sabato 9 maggio, alle 21.05 su Rai 2, per rispondere a molte domande.
Da lunedì l’Italia è entrata nella Fase 2. Una fase che deve essere gestita da tutti con grande senso di responsabilità. Gli esperti ci dicono che per evitare il rischio di nuove ondate di contagi è fondamentale mettere in atto “le tre T”: test, tracciamento e terapia. 
Ma a che punto siamo? Il sistema sanitario ha utilizzato questi mesi per dotarsi degli strumenti giusti?
Quattro milioni e mezzo di italiani sono tornati al lavoro, alcune attività hanno riaperto i battenti, ma in tanti restano chiusi. A quale prezzo?
E con l’estate alle porte gli occhi sono tutti puntati sulla ripartenza o meno del turismo, cuore della nostra economia.
In un momento in cui il vaccino è ancora lontano, su quali terapie possiamo puntare? Quali sono le nuove frontiere della ricerca? 
Petrolio, il programma di Duilio Giammaria, si interrogherà anche su temi di respiro internazionale: lo scontro tra Stati Uniti e Cina si fa progressivamente più aspro. Quanto c’è di vero nelle accuse rivolte dal presidente Trump e dal suo segretario di Stato Mike Pompeo al Grande Dragone?
Interverranno nel corso della puntata: Maurizio Molinari, direttore di “La Repubblica”; Carlo Alberto Carnevale Maffé, economista e docente presso la Bocconi School of Management; Andrea Crisanti, virologo dell’Università di Padova; l’ex Presidente del Consiglio Enrico Letta; Marco Marsilio, Presidente della Regione Abruzzo; Michele Emiliano, Governatore Regione Puglia; Alberto Cirio, Presidente della Regione Piemonte; Alan Friedman, giornalista; Alberto Forchielli, imprenditore; Rosalba Giugni, presidente dell’associazione Marevivo; Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi, e i corrispondenti Rai da Parigi e Pechino.

CS_RAI 04_MAG_2020, 21:20 Su Rai2 Stasera tutto è possibile Serata a tema “sport” con Stefano De Martino e tanti ospiti


(none)

Torna l’appuntamento con Stasera tutto è possibile, il programma condotto da Stefano De Martino – realizzato in collaborazione con Endemol Shine Italy, già andato in onda lo scorso autunno, e proposto lunedì 4 maggio alle 21.20, su Rai2. Tema di questa settima puntata sarà lo sport. Sul palco dell’Auditorium Rai di Napoli Francesco Paolantoni, Elenoire Casalegno, Nathalie Guetta, The Jackal, Antonio Giuliani, Veronica Gatto, Mariano Bruno e Arturo Brachetti si cimenteranno nei vari giochi del programma, cantando, ballando, improvvisando, tra musica e giochi di abilità. Unico scopo della serata, come sempre, quello divertirsi e divertire.

Redazione

CS_RAI_27_APR_2020, 23:20 A “Patriae” la settimana che porta alla Fase2 dell’emergenza Covid-19| La trasmissione di Rai2 torna al lunedì in seconda serata


(none)

Dal 27 aprile Patriae torna alla sua collocazione originaria, il lunedì, sempre in seconda serata su Rai2.
La prossima settimana sarà ricca di informazioni sulla fase due della pandemia, con l’Italia che si prepara alla riapertura dopo circa due mesi di “lockdown”. Sarà una ripresa graduale secondo le regole stabilite dal governo, una tabella di marcia non priva di polemiche e controversie. Annalisa Bruchi, affiancata da Alessandro Giuli e Aldo Cazzullo, ne discuterà con Alessia Morani del Pd, sottosegretaria allo sviluppo economico, con l’imprenditore Matteo Marzotto e con il commercialista Gianluca Timpone.  
Intanto le imprese cercano di salvarsi grazie al piano liquidità del governo ma ottenere un prestito dalle banche non è affatto scontato, con alcuni piccoli imprenditori che hanno già deciso di chiudere. Saranno questi i temi di alcuni servizi della trasmissione.
Il coronavirus tuttavia non è stato ancora sconfitto: mantenere misure di sicurezza è fondamentale. Ma quali? Lo spiegheranno il viceministro della salute Pierpaolo Sileri e il virologo Fabrizio Pregliasco.  E poi, servono i test sierologici in circolazione? E ha senso scaricare l’app “Immuni” per tracciare i positivi al virus o è un’intrusione impropria nella privacy? Anche di questo si parlerà a Patriae attraverso le inchieste.
Tra il nord e il sud, nel frattempo, le differenze restano importanti. “Il sonno delle regioni” è infatti il titolo dell’editoriale di Alessandro Giuli.
Infine l’economia: nei giorni in cui in Europa si discutono le misure anti crisi, il fact checking farà finalmente luce sul famoso MES e su come dovrebbe funzionare. Se ne discuterà con il professor Giulio Tremonti, ex ministro dell’Economia.
Come sempre, poi, sarà Aldo Cazzullo a dare i voti ai personaggi protagonisti della settimana.

Redazione

CS_Con Stasera tutto è possibile torna il buonumore su Rai2 |Il Cooking, il tema della puntata


(none)

Quinto appuntamento con Stasera tutto è possibile, il comedy show di Rai2, realizzato in collaborazione con Endemol Shine Italy, andato in onda lo scorso autunno.Con la conduzione di Stefano De Martino, nella puntata in onda lunedì 20 aprile alle 21.20, saranno protagonisti Francesco Paolantoni, Maurizio Casagrande, The Jackal, Enzo Salvi, Leonardo Fiaschi, Elenoire Casalegno e Guendalina Tavassi. Tema della puntata sarà il “Cooking”, con giochi, musiche e coreografie che hanno conquistato il pubblico, a partire dalla Stanza inclinata, ormai icona del programma. Una serata all’insegna del buonumore, senza vincitori né vinti: intrattenimento e leggerezza caratterizzeranno tutte le prove.

Redazione

Su Rai2 la finale di Pechino Express A Seoul per l’ultimo atto dell’adventure game con Costantino della Gherardesca


(none)

L’appuntamento con la finale di “Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” è per domani, martedì 14 aprile, alle ore 21.20 su Rai2. Costantino della Gherardesca e le tre coppie in gara per la vittoria dell’adventure game, prodotto da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia e registrato lo scorso autunno, arrivano a Seoul. A contendersi il podio sono rimaste le Collegiali, le Top e i Wedding Planner, che percorreranno gli ultimi 84 km che dividono Suwon dalla capitale sud coreana. Dopo un viaggio lungo 7000 km, dopo aver attraversato tre stagioni (estate, primavera e inverno) e tre affascinanti paesi (Thailandia, Cina e Corea del Sud) le coppie affronteranno così le ultime faticosissime missioni. Solo una – la più tenace, la più determinata, la più affiatata ma anche quella con un pizzico di fortuna in più – riuscirà a conquistare la vittoria. La coppia vincitrice si aggiudicherà un premio in denaro da devolvere all’ONG OVCI – La nostra famiglia (Organismo di Volontariato per la cooperazione internazionale) che opera con i suoi volontari nei paesi visitati da questa edizione. “Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” è anche web: sarà possibile commentare e trovare video inediti sulle pagine social ufficiali di Pechino Express e di Rai2 (Instagram, Facebook e Twitter), e rivedere la puntata, foto e contenuti extra su Raiplay http://www.raiplay.it e sul canale YouTube di Raiplay.

Redazione

CS_RAI 208 APR 2020, 21:20 Maltese. Il romanzo del commissario Vicini alla verità


(none)

Il commissario Dario Maltese arriva a mettere insieme i fili del disegno criminale che il collega Gianni Peralta aveva ricostruito ai vertici del potere cittadino, e non solo. Nella terza puntata, un momento cruciale per il protagonista di “Maltese. Il romanzo del commissario”, la serie con Kim Rossi Stuart per la regia di Gianluca Maria Tavarelli, che Rai2 ripropone mercoledì 8 aprile alle 21.20. Maltese arriva a sfiorare l’enorme affare nel quale il denaro proveniente dal traffico di eroina viene riciclato a beneficio del potere locale e governativo. Ma proprio nel momento in cui sembra essere vicino alla verità sull’omicidio del suo amico, un drammatico evento muta il corso dell’indagine. Nel cast – ad affiancare Kim Rossi Stuart – Rike Schmid, Francesco Scianna, Antonio Milo, Enrico Lo Verso, Paolo Ricca, Marco Leonardi, Roberto Nobile, Rosario Terranova, Claudio Castrogiovanni, Francesco Colella, Pippo Pattavina, Filippo Luna, Alessandro Schiavo, Clòe Romagnoli, con la partecipazione di Michela Cescon, di Eros Pagni e Valeria Solarino.

Redazione

CS_#RAI2: 07 APR 2020, 21:20 Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente Nona tappa in Corea del Sud meta finale dell’adventure game


(none)

Appuntamento con la semifinale di “Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” martedì 7 aprile, alle 21.20, su Rai2. I viaggiatori, sempre sotto l’attenta guida di Costantino della Gherardesca, arrivano alla meta finale in Corea del Sud, dove il programma è stato registrato lo scorso autunno.
Sono 4 le coppie a sfidarsi per raggiungere il podio dell’adventure game, prodotto da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia: le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni), i Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi), le Top (Ema Kovac e Dayane Mello) e i Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi).
A fare da cornice alle ultime faticosissime sfide i paesaggi e il freddo inverno sudcoreano. Sono 352 i chilometri da affrontare in questa nona e penultima tappa, si parte da Busan, per arrivare a Taekwondowon, dopo una sosta a Namwon. Lungo il percorso, la popolazione locale “affiancherà” i viaggiatori di Pechino Express, supportandoli nelle frenetiche prove di abilità e adrenaliniche missioni, offrendo un pasto caldo, ospitandoli per la notte e dando loro un passaggio per raggiungere la propria meta.
“Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” è anche web: sarà possibile commentare e trovare video inediti sulle pagine social ufficiali di Pechino Express e di Rai2 (Instagram, Facebook e Twitter), e rivedere la puntata, foto e contenuti extra su RaiPlay e sul canale YouTube di RaiPlay.

Redazione