Rai2

15/11/2018 – 21:20 #RAI2: PECHINO EXPRESS – AVVENTURA IN AFRICA In Sudafrica per la semifinale


Tutto pronto per la semifinale di “Pechino Express – Avventura in Africa”, l’adventure game prodotto da Rai2 in collaborazione con Magnolia (Banijay Group): domani, giovedì 15 novembre, andrà in onda alle 21.20 la nona e penultima puntata del programma condotto da Costantino della Gherardesca.
Le Mannequin (Linda Morselli e Rachele Fogar), Le Signore della Tv (Patrizia Rossetti, Maria Teresa Ruta), I Surfisti (Andrea Montovoli e Francisco Porcella) e Gli Scoppiati (Fabrizio Colica e Tommy Kuti) sono le 4 coppie rimaste in gara che saranno protagoniste di un appuntamento tutto da vivere, dove si giocheranno tutte le frecce nel proprio arco per poter prendere parte alla finalissima della settimana prossima.

Dopo aver salutato sette giorni fa la bellezza della Tanzania, ora Costantino della Gherardesca guiderà le 4 coppie per la prima volta dal Sudafrica, tra paesaggi mozzafiato, canyon, riserve di animali selvaggi e scogliere a picco sull’oceano. Sarà questa la puntata più “faticosa” per i viaggiatori, poiché dovranno percorrere ben 623 chilometri. Insomma, sarà una finale tutta da conquistare, sudando e soprattutto cercando di portare a termine i compiti che Costantino affiderà loro.

La puntata prenderà il via con una gara in canoa nella bocca dello Storms River, nel parco di Tsitsikamma: dopo aver introdotto la nuova tappa, arriverà il momento della consegna della busta nera, ma anche della busta rossa con l’indirizzo e le istruzioni della nuova missione da portare a termine. I concorrenti nel corso della prima parte saranno impegnati in meccanismi inediti che spezzeranno la routine della competizione rendendola ancora più avvincente. Le coppie per esempio avranno l’obiettivo di raggiungere il parco Monkeyland dedicato allo studio dei primati, e la prova da superare, davvero divertente, sarà una vera e propria caccia a riconoscere le scimmie. Al termine, i viaggiatori conosceranno l’indirizzo della nuova destinazione: il labirinto della Redberry Farm, una tra le attrazioni turistiche più famose della città di George. Sarà uno dei momenti più emozionanti dell’intera edizione del programma. Successivamente, tutti dovranno raggiungere Oudtshoorn, dove si stopperà momentaneamente la gara.

Il giorno successivo Costantino inviterà le coppie a raggiungerlo alle grotte Cango dove li attenderà con il Libro Rosso: le prime ad arrivare si qualificheranno per la Prova Vantaggio, di certo esilarante e che vedrà coinvolta un’abitante molto speciale del Sud Africa. Chi vincerà guadagnerà una posizione in classifica e un meraviglioso bonus. Le altre coppie invece dovranno recarsi in un posto particolarmente curioso sulla Route 62 dove riceveranno una busta da aprire solo dopo aver trovato ospitalità per la notte. All’interno troveranno una piacevole sorpresa, ma da conquistare con un piccolo sacrificio.

L’ultimo spostamento della puntata è previsto per il faro di Capo Agulhas: qui si concluderà il nono appuntamento con la trasmissione.
La coppia vincitrice riceverà una medaglia e avrà la possibilità di salvare una delle ultime 2 coppie arrivate al traguardo e dunque a rischio eliminazione. Ma sarà solo la busta nera a svelare se l’episodio sarà eliminatorio o no.

Le coppie avranno a disposizione uno zaino con una dotazione minima e 1 euro al giorno a persona in valuta locale. Per la coppia vincitrice di questa edizione numero sette, un premio in denaro da devolvere all’organizzazione non governativa Amref per attività benefiche nel continente.
Il programma, oltre a Twitter, ha la sua pagina ufficiale su Facebook e un profilo su Instagram, per interagire con i concorrenti del programma e vedere foto e video inediti creati appositamente. Il sito ufficiale è http://pechinoexpress.rai.it.

Redazione

08/11/2018 – 21:20 #RAI2: PECHINO EXPRESS. AVVENTURE IN AFRICA Le coppie in gara a caccia della semifinale


L’ottava puntata di “Pechino Express. Avventura in Africa”, l’adventure game prodotto da Rai2 in collaborazione con Magnolia (Banijay Group),   in onda giovedì 8 novembre alle  21.20 con la conduzione di Costantino della Gherardesca ha come obiettivo principale, qualificarsi per le semifinali in programma tra sette giorni.

A tre appuntamenti dalla fine del programma, dunque, tutti i viaggiatori cominciano a pensare seriamente alla vittoria finale. E anche questa puntata sarà all’insegna di tante missioni adrenaliniche che le coppie rimaste in gara dovranno portare a termine, scegliendo le migliori strategie per avere la meglio gli uni sugli altri.
Sarà per l’ultima settimana la Tanzania a ospitare le avventure dei protagonisti per un totale di 242 chilometri. Per la precisione, si partirà dalla perla dell’Oceano Indiano: Zanzibar. Qui Costantino comunicherà due notizie ai protagonisti, tra le quali quella che in questa tappa non sarà presente la temuta busta nera.

Le coppie prenderanno il via da Stone Town e attraverseranno l’isola con missioni e traguardi intermedi costellati di bonus e vantaggi per la qualificazione fino all’ultima corsa che decreterà l’eliminazione certa di una coppia. La prima missione, comunque, varrà uno splendido bonus e la prima qualificazione per la semifinale in programma tra una settimana in Sud Africa. Gli altri viaggiatori dovranno invece raggiungere le rovine del Palazzo Maruhubi dove attendere la prossima missione.
In seguito ci si dirigerà verso la Mbweni Historical Anglican Church di Kiembe Samaki.

Qui le coppie troveranno le indicazioni per raggiungere il traguardo della Prova Vantaggio. Al termine, tutti dovranno trovare un alloggio dove trascorrere la notte.

L’indomani, Costantino farà riprendere la corsa verso la Kizimbani Spice Farm dove ci sarà una prova da sostenere legata alle spezie di Zanzibar. Chi avrà vinto la Prova Vantaggio deciderà a quali coppie assegnare due zavorre. Terminata questa missione, i viaggiatori dovranno raggiungere la spiaggia di Jambiani: qui si terrà una prova al termine della quale riceveranno l’indirizzo del terzo traguardo. La coppia che arriverà per prima sarà la seconda a qualificarsi per il Sud Africa, mentre quelle rimaste in gara dovranno affrontare nuove missioni per poter continuare a essere protagonisti almeno nella nona puntata.

Ai nastri di partenza della puntata vedremo “sfidarsi” Le Mannequin (Linda Morselli e Rachele Fogar), Le Signore della Tv (Patrizia Rossetti, Maria Teresa Ruta), I Surfisti (Andrea Montovoli e Francisco Porcella), Gli Scoppiati (Fabrizio Colica e Tommy Kuti), I Ridanciani (Tommaso Zorzi e Paola Caruso) e Le Sare (Sarah Balivo e Sara Ventura). Eliminati in precedenza I Promessi Sposi (Riccardo Di Pasquale e Roberta Giarrusso), I Mattutini (Marcello Cirillo e Adriana Volpe) e Gli Alieni (Roberto Meloni e Simone Morandi).

Il programma, oltre a twitter, ha la sua pagina ufficiale su Facebook e un profilo su instagram. L’occasione buona per interagire con i concorrenti del programma e vedere foto e video inediti creati appositamente. Sito ufficiale: http://pechinoexpress.rai.it.

Redazione

#RAI2: PECHINO EXPRESS – AVVENTURA IN AFRICA |Seconda puntata, nel deserto marocchino|


Dopo l’ottimo debutto della puntata d’esordio, che ha totalizzato 1 milione 911 mila spettatori con uno share del 9.92% posizionandosi come il secondo programma più visto della serata, questa sera, giovedì 27 settembre alle 21.20, andrà in onda su Rai2 la seconda puntata di “Pechino Express – Avventura in Africa”, l’adventure game prodotto da Rai2 in collaborazione con Magnolia (Banijay Group). A guidare le coppie in gara, Costantino della Gherardesca.

Il secondo appuntamento prenderà il via dal “Parque Outhmane Ou Moussa” della cittadina marocchina di Midelt: qui Costantino consegnerà la busta nera a I Mattutini (Adriana Volpe e Marcello Cirillo), vincitori della prima puntata. A loro la decisione di scegliere le due coppie che viaggeranno in simbiosi e che avranno a disposizione due telefoni per comunicare solo tra di loro. Dopo esser stati messi al corrente della missione iniziale (legata a un accessorio tradizionale del popolo marocchino) tutti ripartiranno per una nuova prova che li farà entrare nelle case di un tipico villaggio berbero a stretto contatto le tradizioni dei suoi abitanti. Qui riceveranno le indicazioni del traguardo della Prova Vantaggio.

Poi le coppie riprenderanno la marcia in autostop in direzione di Erfoud (in questa località furono girate alcune scene del film “Marrakech Express”) dove dovranno sostenere una prova nel Souk central: si qualificheranno le prime 3 coppie che avranno dimostrato di aver svolto la prova come richiesto.

Successivamente sarà Costantino a dare lo stop alla gara via radio, informando i viaggiatori che per la notte li attenderà una grande sorpresa.

La mattina dopo, le 3 coppie qualificate partiranno subito per la Prova Vantaggio: chi avrà la meglio guadagnerà due posizioni in classifica alla fine della tappa. Obiettivo successivo dei protagonisti, raggiungere la città di Tinghīr tramite l’autostop. Una volta arrivati a destinazione, dovranno cercarsi un alloggio per la notte.

Il giorno seguente la corsa riprenderà per arrivare al villaggio di Aït Senan, dovendo attraversare le gole di Todra, tra i luoghi più affascinanti del Marocco. Il tutto svolgendo missioni legate a una misteriosa leggenda: successivamente dovranno raggiungere la Kasbah Amridil a Skoura, tra le oasi più affascinanti dello Stato dell’Africa settentrionale, dove è previsto il traguardo finale del secondo appuntamento di “Pechino Express – Avventura in Africa” (per un totale di 491 chilometri percorsi). Ma le sorprese non saranno ancora finite.

Da ricordare che le coppie da 8 sono rimaste in 7: dopo gli infortuni di Claudio Colica de Le Coliche e Mirko Frezza de I Poeti, si è formato la coppia de Gli Scoppiati con Fabrizio Colica e Tommy Kuti. In gara, oltre a loro e ai Mattutini, Le Mannequin (Linda Morselli e Rachele Fogar); I Promessi Sposi (Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale); I Ridanciani(Tommaso Zorzi e Paola Caruso); Le Signore della Tv (Patrizia Rossetti, Maria Teresa Ruta); I Surfisti (Andrea Montovoli e Francisco Porcella).

“Pechino Express – Avventura in Africa” è anche social grazie a twitter, alla pagina ufficiale di Facebook e al profilo di instagram. L’occasione buona per interagire con i concorrenti del programma e vedere foto e video inediti creati appositamente.

Il sito ufficiale è http://pechinoexpress.rai.it

Redazione

24/09/2018 – 21:05 #RAI2: QUELLI CHE… DOPO IL TG Ospite della prima puntata Emilio Fede


 

Emilio Fede ospite e Ubaldo Pantani negli inediti panni di Rocco Casalino: lunedì 24 settembre ricomincerà così Quelli che… dopo il TG, il programma satirico di Rai2 che torna in onda alle 21.05 con l’attesa seconda edizione.

Dal lunedì al venerdì, Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran torneranno nel ruolo di editorialisti, cronisti, opinionisti e fact-checker, riproponendo in modo ironico le notizie della giornata e scandagliando il web per trovare invece alcune chicche passate inosservate. Insieme a loro, i tanti personaggi che Ubaldo Pantani interpreterà con arguta ironia e gli inviati di strada: l’ex “Iena” Mauro Casciari come new entry e il riconfermato Mannucci.

Nella prima puntata di lunedì 24 settembre, Emilio Fede, storico direttore del TG4 e primo dei tanti ospiti previsti nel corso della nuova stagione, sarà intervistato in studio e coinvolto in una speciale missione in occasione del compleanno di Silvio Berlusconi.

Accanto all’editoriale di Luca & Paolo sulla notizia del giorno, al via anche nuove rubriche, come Lo stato sta finendo, ossia un focus sul decadimento delle istituzioni con le più divertenti gaffe dei politici, e Profondo rosa, per approfondire anche il mondo del gossip e del costume.

Quelli che… dopo il TG torna quindi per la stagione televisiva 2018/2019 con la sua informazione alternativa, divertente e intelligentemente pungente, per 135 puntate in 27 settimane, dal 24 settembre al 17 maggio (con una pausa prevista tra dicembre e gennaio).

Redazione

20/09/2018 – 21:10 #RAI2: PECHINO EXPRESS. AVVENTURA IN AFRICA|Al via la 7^ edizione dell’adventure game con Costantino della Gherardesca|Le coppie in gara


Oltre quindicimila chilometri, attraversando l’Africa da Nord a Sud, dal deserto all’oceano: è il viaggio più lungo di sempre quello affrontato dalla settima edizione di “Pechino Express. Avventura in Africa”, prodotto da Rai in collaborazione con Magnolia (Banijay Group). Dieci puntate, in onda da giovedì 20 settembre alle 21.10 su Rai2. A guidare gli spettatori è ancora Costantino della Gherardesca, che, oltre ad assegnare missioni ai viaggiatori, si calerà in prima persona nelle usanze locali.

Protagoniste le otto coppie in gara, che affronteranno sfide di ogni tipo: Le Coliche (Fabrizio e Claudio Colica); Le Mannequin (Linda Morselli e Rachele Fogar); I Mattutini (Adriana Volpe e Marcello Cirillo); I Poeti (Mirko Frezza e Tommy Kuti); I Promessi Sposi (Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale); I Ridanciani (Tommaso Zorzi e Paola Caruso); Le Signore della Tv (Patrizia Rossetti, Maria Teresa Ruta); I Surfisti (Andrea Montovoli e Francisco Porcella).
Il loro viaggio parte dal Marocco, con il suo profumo di spezie, il suo inconfondibile colore rosso, il deserto del Sahara, l’altipiano dell’Atlante e le sue antiche città. Si prosegue poi verso la Tanzania, terra al confine tra natura e civiltà, dalle alte cime montuose alle candide spiagge di Zanzibar, per arrivare in Sudafrica, tra paesaggi mozzafiato, canyon, riserve di animali selvaggi e scogliere a picco sull’oceano.
Così – dopo aver esplorato l’Estremo Oriente nella scorsa edizione – le otto coppie in gara quest’anno dovranno misurarsi con una terra selvaggia e incontaminata, un continente misterioso e affascinante, culla di antiche civiltà e dell’intera umanità: l’Africa.
LA GARA
Circa 1.800 ore di riprese in 6 settimane con 14 telecamere, 20 micro-camere, 1 drone, per raccontare la più avvincente e avventurosa gara della TV italiana.
Come sempre, le coppie dovranno spostarsi da una tappa all’altra contando solamente sulla propria resistenza fisica, sull’intraprendenza, sulla capacità di adattamento e sullo spirito di iniziativa. Avranno a disposizione uno zaino con una dotazione minima e 1 euro al giorno a persona in valuta locale. Dovranno affrontare sfide, superare prove e arrivare alla meta finale. Per la coppia vincitrice, un premio in denaro da devolvere all’organizzazione non governativa Amref per attività benefiche nel continente.
L’ITINERARIO
Oltre 15 mila i chilometri percorsi dal cast e da una troupe composta da più di 100 persone, suddivisa in 15 unità, professionisti provenienti da Italia, Belgio e tutti i paesi visitati, coinvolgendo anche lavoratori locali. Si tratta del tragitto più lungo mai realizzato di tutte le edizioni di “Pechino Express” in tutto il mondo.
Si parte dalla porta d’Africa, dalla medina dell’antichissima Tangeri, la città delle spie che ha affascinato scrittori e artisti, “il polso del mondo che –scriveva William Burroughs – si estende dal passato al futuro, dove nessuno è ciò che appare”; e si prosegue verso la spettacolare città blu, Chefchaouen, Fez, il deserto del Sahara, tra le tribù Berbere, Ouarzazate, Marrakech fino a raggiungere Casablanca, con la sua Corniche e le immense moschee.
Le coppie saranno poi catapultate nel cuore del continente africano, nell’incontaminata Tanzania – tra maestosi animali, paesaggi sconfinati e lo spettacolare Kilimangiaro – e concluderanno il percorso nella Repubblica Sudafricana, con i suoi immensi parchi e le frenetiche città.
LE OTTO COPPIE IN GARA NELL’EDIZIONE 2018

Claudio e Fabrizio Colica
LE #COLICHE

Claudio Colica – 5 dicembre 1988, Roma – e Fabrizio Colica – 6 luglio 1991, Roma – sono due fratelli romani con la passione per i video, ereditata dal padre. Una coppia molto affiatata e collaudata. Da corti amatoriali a sketch virali, oggi sono tra i principali web creator nel panorama italiano. Le loro parodie, che inquadrano con una comicità assolutamente romana, l’attualità, le contraddizioni della città, ma anche la scena musicale italiana e gli intellettuali del momento, hanno raggiunto su Facebook milioni di visualizzazioni.

Linda Morselli e Rachele Fogar
LE #MANNEQUIN

Linda Morselli – 15 novembre 1988, Giussano (MI) – ha iniziato a conquistare passerelle e copertine a 17 anni. Da lì, inarrestabile la carriera come modella e, oggi, anche come influencer tra le più seguite. Ha avuto una lunga relazione con Valentino Rossi. È l’attuale compagna del pilota di Formula 1 Fernando Alonso.
Rachele Fogar – 31 luglio 1991, Milano – ha sicuramente ereditato dal padre, l’esploratore Ambrogio Fogar, la passione per le sfide e gli sport estremi. Modella, laureata in Letteratura straniera alla Cattolica di Milano, ha il brevetto di paracadutismo e la patente nautica.

Adriana Volpe e Marcello Cirillo
I #MATTUTINI

Marcello Cirillo – 24 maggio 1958, Caulonia (RC) – cantante e conduttore, è stato nel cast fisso de “I fatti vostri” dal 2009 al 2017 come co-conduttore accanto a G. Magalli e alla compagna di squadra in “Pechino Express”, Adriana Volpe. Nel 2006 ha fondato l’accademia musicale “La Bottega del suono” di cui è direttore artistico. È noto al pubblico anche per il ventennale sodalizio musicale con Antonio Maiello (Antonio e Marcello) e attualmente si esibisce in duo con Demo Morselli.
Adriana Volpe – 31 maggio 1973, Trento – conduttrice televisiva, ha iniziato la sua carriera come modella e attrice. Co-conduttrice de “I fatti vostri” dal 2009 al 2017 con G. Magalli e l’altra metà della coppia di “Pechino Express”, Marcello Cirillo. Dal 2003 al 2009 ha condotto “Mattina in famiglia” e “Mezzogiorno in famiglia” su Rai 2, programma quest’ultimo che la vedrà in conduzione anche in questa stagione TV

Mirko Frezza e Tommy Kuti
I #POETI

Mirko Frezza – 15 settembre 1973, Roma – ex stuntman e oggi attore molto apprezzato, è cresciuto nella periferia romana e ha alle spalle un passato burrascoso che lo ha portato in carcere per otto anni. Ha cominciato a fare cinema quando era ancora agli arresti domiciliari, dando inizio al suo riscatto socio-professionale. Dopo il successo di “Rocco Schiavone”, nel 2018 la consacrazione con ruoli in “Dogman” di Garrone, “Quanto basta”, “Una vita spericolata”, “La banda dei tre”. È sposato e padre di tre figli di 14, 10 e 4 anni.
Tommy Kuti (Tolulope Olabode Kuti) – 28 luglio 1989, Abeokuta (Nigeria) – cresciuto in provincia di Brescia, dopo la laurea a Cambridge è tornato in Italia per raccontare a suon di rap le storie di tanti afro-italiani come lui. La svolta musicale nel 2016 grazie al suo “fan” Fabri Fibra. Oltre a rapper, è anche produttore discografico.

Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale
I #PROMESSI SPOSI

Roberta Giarrusso – 24 febbraio 1982, Palermo – ha iniziato il suo percorso nel 1997 come modella. Nel 2001 ha partecipato a “Miss Italia” e nel 2003 ha debuttato come attrice in “Carabinieri”, dove è stata nel cast fisso fino al 2008, seguito da molte fiction di grande successo come “Don Matteo”, “Squadra anti-mafia”, “Il Commissario Manara”. Nel 2015 è nel cast di “Tale e Quale”, nel 2016 ha conosciuto il compagno Riccardo Di Pasquale.
Riccardo Di Pasquale – 29 luglio 1983, Roma – imprenditore musicale e cinematografico. Ha portato sul palco di Sanremo Mirkoeilcane,  che con il brano “Stiamo tutti bene” ha vinto il premio della critica Mia Martini. Con la sua etichetta Fenix Entertainment ha co-prodotto la colonna sonora del film “Napoli Velata”. Riccardo e Roberta hanno una figlia, Giulia, nata a luglio del 2017.

Paola Caruso e Tommaso Zorzi
I #RIDANCIANI

Tommaso Zorzi – 2 aprile 1995, Milano – influencer “di professione”, rampollo di un’agiata famiglia milanese, è stato tra i  rich kids di “Riccanza” per due edizioni. Ha studiato Economia e Business Management a Londra, dove ha vissuto per anni. Sta ancora decidendo  cosa fare da grande, ma  ha già lanciato una linea di moda e una App.
Paola Caruso – 17 gennaio 1985, Catanzaro (CZ) – risata inconfondibile, è entrata nel mondo dello spettacolo partecipando a Miss Italia. È stata nel cast di “Avanti un altro”, dove vestiva i panni della conturbante e divertente ‘Bonas’, de “L’Isola dei Famosi” (anche nella versione spagnola) e  “Stasera è tutto possibile”.

Patrizia Rossetti e Maria Teresa Ruta
LE #SIGNORE DELLA TV

Maria Teresa Ruta – 23 aprile 1960, Torino – ha iniziato la carriera nel 1976 vincendo il concorso Miss Muretto di Alassio. Nel 1978 ha debuttato come attrice di teatro e negli anni ’80 è approdata in TV dove ha condotto decine programmi tra cui “La Domenica sportiva”, “Lo Zecchino d’oro”, “Giochi senza frontiere”, “Unomattina”. Nel 2002 è inviata per “Quelli che il calcio” e nel 2004 ha partecipato a “L’Isola dei Famosi”. E’ parte del cast di uno spettacolo teatrale diretto dalla figlia Guenda.
Patrizia Rossetti – 19 marzo 1959, Montaione (FI) – ha esordito in TV nel 1982 presentando il Festival di Sanremo con Claudio Cecchetto. E’ stata per anni il volto simbolo di Rete 4, ma si è cimentata anche come cantante, attrice e speaker radiofonica. Nella stagione 2015 è stata uno degli ospiti fissi di “Quelli che il calcio”.

Francisco Porcella e Andrea Montovoli
I #SURFISTI

Andrea Montovoli – 12 marzo 1985, Porretta Terme (BO) – ha debuttato come attore a 12 anni. Dal 2009, partecipa a molti film e fiction tra cui “Scusa ma ti voglio sposare”, “Una canzone per te”,  “L’Ispettore Coliandro”, “Notte prima degli esami ’82”,  “Provaci ancora prof”. Nel 2009 partecipa a “Ballando con le Stelle” e nel 2015 arriva in semifinale a “L’Isola dei Famosi”. Grande sportivo, la sua passione è il surf.
Francisco Porcella – 1 luglio 1986 – New York (USA) – figlio di un’americana e di un italiano, era una promessa del calcio ma di è innamorato delle onde di Maui. Ha vinto l’XXL Biggest Wave Award Champion cavalcando un’onda di 22 metri ed è stato il primo italiano di sempre a partecipare alla World Surf League, la coppa del mondo del surf.

L’ ITINERARIO 
Si tratta del tragitto più lungo di tutte le edizioni di “Pechino Express” in tutto il mondo.
La settima edizione del programma sbarca, per la prima volta, in Africa alla scoperta di tre grandi paesi: Marocco, Tanzania e Sudafrica.
Questo l’itinerario che affronteranno i concorrenti:
Tappa 1 (MAROCCO): TANGERI/AZROU/MIDELT (549 km)
Tappa 2 (MAROCCO): MIDELT/MERZOUGA/SKOURA (491 km)
Tappa 3 (MAROCCO): OUARZAZATE/MARRAKECH/OUALIDIA (394 km)
Tappa 4 (MAROCCO): OUALIDIA/CASABLANCA (220 km)
TANZANIA – MOSHI/SANYA JUU/MASAI VILLAGE (48 km)
Tappa 5 (TANZANIA): FUKA/MTO WA MBU/BABATI (307 km)
Tappa 6 (TANZANIA): BABATI/KATESH/DODOMA (278 km)
Tappa 7 (TANZANIA): DODOMA/MOROGORO/DAR ES SALAAM (515 km)
Tappa 8 (TANZANIA): ZANZIBAR (266 km)
Tappa 9 (SUDAFRICA): TSITSIKAMMA/OUDTSHOORN/CAPO AGULHAS (623 km)
Tappa 10 (SUDAFRICA): PAARL/NOBLE SQUARE/ATLANTIS DUNE/CAPE TOWN (171 km)
Redazione

10/09/2018 – 14:00 #RAI2: AL VIA LA NUOVA EDIZIONE DI DETTO FATTO Conduce Bianca Guaccero


Bianca Guaccero dal 10 settembre sarà al timone del factual show più amato di sempre. Insieme a Giovanni Ciacci e a tutto il team di Detto Fatto tutto è pronto per una nuova entusiasmante stagione ricca di tutorial, ogni pomeriggio su Rai2 dalle ore 14.00.

Si parte lunedì 10 settembre col primo appuntamento in cui  Bianca Guaccero e i suoi tutor stupiranno il pubblico con nuove ed entusiasmanti curiosità. Anche quest’anno la regina delle spose, Pinella Passaro, realizzerà il sogno in bianco di giovane spose, protagonista di questa puntata Eleonora storica modella del programma. Non poteva certo mancare in questo primo appuntamento di stagione il make up artist delle star, Simone Belli, che trasformerà il trucco nude dell’attrice Valentina Lodovini in un make up da Red Carpet.

Nuove rubriche attendono poi i telespettatori come Obiettivo Detto Fatto un nuovo spazio della trasmissione inaugurato quest’anno. Alberto ha chiesto l’aiuto dei tutor di Detto Fatto per rinnovare completamente il suo ristorante. La prima tutor a prenderlo per mano in questo percorso è l’interior designer Silvia De Giorgi che in puntata presenta un progetto di restyling totale del suo locale. L’uomo delle stelle,

Mauro Perfetti, è un’altra new entry di questa settima edizione ed è pronto a rivelarci cosa hanno in serbo le stelle per la prima settimana di trasmissione. Per lui un parterre d’eccezione: oltre a Bianca Guaccero, ascolteranno le previsioni dell’astrologo l’esperta di moda e tendenze Jo Squillo e il ballerino Raimondo Todaro.

I buyer Mario dell’Oglio, Jacopo Tonelli e Giordano Ollari tornano a giudicare le collezioni dei giovani designer per capire se hanno stile da vendere. Al collaudato terzetto si aggiunge a partire da quest’anno un quarto giudice speciale esperto di moda: la mitica Jo Squillo. La designer che presenta la sua provocatoria collezione è Georgette Polizzi. I giudici compreranno i suoi look?

Per concludere, Bianca Guaccero darà il benvenuto ad un caro amico e collega l’attore Sergio Assisi che destreggiandosi ai fornelli cucinerà pasta e ceci, un piatto tipico della tradizione italiana. La realizzazione della ricetta sarà l’occasione per chiacchierare con la padrona di casa e ricordare le esperienze professionali vissute insieme, come “Capri” e “Una coppia modello”.

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] IL “BE QUIET TALENT SHOW” ILLUMINA L’ESTATE DELLA RAI


Duecentomila spettatori per il debutto del nuovo format napoletano 

È andata in onda il 23 agosto su Rai Due, alle 23.50, la puntata zero del nuovo format “Be Quiet Talent Show”, ideato dal canta-compositore Giovanni Block, dallo scrittore e giornalista Giovanni Chianelli e dall’autore surreale Luciano Labrano. Nonostante l’ora tarda di una serata di piena estate e la concomitanza con diversi programmi di grande seguito, il debutto del collettivo di artisti, nato circa sei anni fa e ora divenuto associazione, ha conquistato quasi duecentomila spettatori con il 2,52% di share, un dato superiore a quello ottenuto, nella stessa fascia oraria, da Rai Tre.

Il Talent Show targato Be Quiet è una spietata parodia di quanto sembra pilotare il pubblico e l’informazione verso un’epoca “fast” dall’ascolto e dall’insulto facile, popolata dai “mostri” del web e dalla subcultura, ma nel contempo è l’occasione per accendere le luci sulla musica cantautorale di qualità rappresentata da artisti di talento, emergenti e non. Un esordio incoraggiante che apre a nuovi scenari per le produzioni future del Be Quiet.

Redazione

[Comunicato Stampa] La Sagra più grande d’Italia su #Rai2 e sui rotocalchi nazionali


 

La Sagra più grande d’Italia su Rai 2 e sui rotocalchi nazionali

Venerdì 10 agosto la rubrica Eat Parade del Tg2 presenterà la sagra

 

Castellaneta – La rinomata “Sagra da Far’nèdd e dei Sapori di Puglia Città di Rodolfo Valentino” anche quest’anno promuovere il marchio Puglia dei produttori, come ha sottolineato la stampa nazionale, dai mensili La Freccia di Trenitalia, Cucinare BeneUn Mese in CucinaVero CucinaA Tavola, e ai settimanali Mio e Sono; inoltre Rai 2 si occuperà della sagra venerdì 10 agosto, alle 13,30 su Tg2 Eat Parade, in diretta e in differita su www.raiplay.it o sulla app rai play e, in seguito, sul sito www.tg2.rai.it nella sezionerubriche/eatparade.

La rinomata “Sagra da Far’nèdd e dei Sapori di Puglia Città di Rodolfo Valentino”, la più grande d’Italia con i suoi 2 km di percorso nella magica cornice del centro storico di Castellaneta, torna domenica 12 agosto 2018 organizzata dall’associazione Uni.Com.Art. di Castellaneta, con degustazione a un unico ticket di Panino di farinella gourmetmozzarelle e capocollo, ‘U Zip Zip’ con pomodoro e peperoncino su pane casereccio, focacciapasta alla San Juanninsalsiccia alla bracevinofrutta, gelato Negus tipico della città del mito, amaro pugliese Fiume, birra Raffo a volontà della tradizione tarantina.

A fine percorso ci sarà il bicchiere ufficiale dell’evento in ceramica dipinto a mano, con la traduzione in italiano di quattro proverbi in dialetto castellanetano.

Anche quest’anno i visitatori avranno l’opportunità di vivere le sensazioni tipiche dalle melodie dei gruppi musicali e illusionisti che allietano la lunga serata, da Deborah J. Carter con il sassofonista Michael Rosen a Mustacchi BrosNicola Pannarale FunkTreeSupernovaWiarGabriele Russillo Meet StyleMeridio Popular BandTàlassa, all’Obsession Dance Academy, al dj Goffredo Santovito e a Mr. Mago Jack.

 Redazione

23/05/2018 – 21:20 #RAI2: SCANZONISSIMA Mietta e Mudimbi capisquadra della seconda puntata


Saranno Mietta e Mudimbi i due capisquadra della seconda puntata di “Scanzonissima”, il nuovo musical game show condotto da Gigi e Ross in onda tutti i mercoledì su Rai2 dalle 21.20. Il 23 maggio si sfideranno a suon di musica ma mettendo a dura prova la loro resistenza le squadre capitanate dai due cantanti e composte da Filippo Bisciglia, Valeria Graci, Benedetta Mazza, Barbara Foria, Francesco Cicchella e Sergio Muniz. Saranno in grado di cantare camminando a piedi nudi su ceci e uova? O ancora calati in una vasca di acqua ghiacciata? O in equilibrio su un disco rotante? Il giudice supremo, una misteriosa e sensuale voce femminile che aleggerà nello studio, valuterà la qualità dell’esibizione e la quantità degli obbiettivi raggiunti, decretando la Band vincitrice che si aggiudicherà il titolo di “Scanzonissima”.
Redazione

23/05/2018 – 23:20 #RAI2: FAN CARAOKE Iva Zanicchi si racconta on the road


Iva Zanicchi sarà la protagonista della puntata di Fan Caraoke, in onda il 23 maggio alle 23.20 su Rai2, tra canzoni e confessioni on the road sull’auto condotta da Andrea Perroni. Un’occasione unica per raccontarsi e raccontare le mille vicissitudini della sua straordinaria carriera, personaggio di spicco della storia della canzone italiana e personaggio televisivo amatissimo dal pubblico. Verace e spontanea, da vera emiliana, ci accompagna in questo piacevole viaggio di musica e racconti: gli esordi, l’incertezza, il padre che la voleva maglierista, l’apprezzamento dei più grandi, da Stevie Wonder a Federico Fellini, e poi Sanremo e i brani intramontabili che l’hanno resa immortale, “Ok il prezzo è giusto” e molto altro. Un esplosivo Cristiano Malgioglio la affianca regalando attimi esilaranti e poi Valerio Scanu e sul finale l’amica Corinne Clery fino all’incontro del fan vincitore della puntata.
Redazione
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: