Rai2

RAI2: MADE IN SUD Ospita il cantautore Maldestro secondo classificato nella sezione Sanremo Giovani 2017


made in sud

19/04/2017 – 21:20

Nuovo appuntamento con lo show di Rai2, in onda mercoledì 19 aprile alle 21.20. Gigi D’Alessio  con Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci, i comici storici del live show Paolo Caiazzo, I Ditelo voi, gli Arteteca e tutti gli altri, ospiteranno il cantautore napoletano originario di Scampia, Maldestro, secondo classificato nella sezione Sanremo Giovani 2017. Non mancheranno i monologhi di Ciro Giustiniani e Alessandro Di Carlo, oltre alle divertenti incursioni del medico di Made in Sud, Nello Iorio, con le sue surreali ricette.  A sottolineare il ritmo frenetico dello show le musiche del dj Frank Carpentieri e  i twitter del Prof. Enzo Fischetti.
Made in Sud è un programma realizzato dal Centro di Produzione Rai di Napoli in collaborazione con  la Tunnel produzioni.Autori del programma sono Nardo Mormone e Paolo Mariconda. La regia è di Sergio Colabona.
Redazione

21/03/2017 – 21:20 #RAI2: MADE IN SUD Ospiti musicali Giovanni Allevi e Giusi Ferreri


made in sud
Divertimento assicurato con le new entry di Made in Sud: Alessandro  Di Carlo, Marco Bazzoni e  Antonio D’ Ausilio che con i comici storici del live show Paolo Caiazzo, I ditelo voi, gli Arteteca e tutti gli altri, sono su Rai2 martedì 21 marzo alle 21.20, insieme a  Gigi D’Alessio, Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci. Gli ospiti musicali di questa seconda puntata sono il maestro Giovanni Allevi,  che si esibirà in un virtuoso duetto con Gigi D’Alessio e Giusi Ferreri  che presenterà un  suo nuovo brano. Non mancheranno le musiche del dj Frank Carpentieri  a sottolineare il ritmo frenetico dello show  e  i twitter del Prof. Enzo Fischetti. Made in Sud è un programma realizzato dal Centro di produzione di Napoli in collaborazione con  la Tunnel produzioni. Autori del programma sono Nardo Mormone e Paolo Mariconda. La regia è di Sergio Colabona.
Redazione

RAI2: MADE IN SUD Ospite musicale della prima puntata Ermal Meta 14/03/2017 – 21:20


made in sud.jpg
Da Napoli a tutta Italia: con l’arrivo di una stella della canzone italiana nel mondo come  Gigi D’Alessio – affiancato da Fatima Trotta e Elisabetta Gregoraci –  la  travolgente comicità  di “Made in Sud” allarga i propri confini per dodici puntate – prodotte da Rai2  in collaborazione con la Tunnel  produzioni – in diretta dall’Auditorium Rai di Napoli da martedì 14 marzo alle 21.20.
Al “timone” del programma arriva, dunque, un napoletano doc capace di farsi sentire da Nord a Sud. E Gigi D’Alessio lo farà portando nel programma la musica e i suoi grandi successi, i duetti insieme a ospiti importanti, le novità del suo repertorio. Senza dimenticare il fil rouge della comicità di “Made in Sud”. L’ospite musicale della prima puntata è Ermal Meta, il cantautore albanese classificatosi al terzo posto all’ultimo Festival di Sanremo con “Vietato morire”.
Perchè, come sempre, la struttura portante del programma sarà costituita dai comici: quelli che il pubblico ha imparato a conoscere ed amare da anni come  Arteteca, Ditelo Voi, Paolo Caiazzo, Nello Iorio, Gino Fastidio, Mariano Bruno, Ciro Giustiniani, Enzo e Sal, Maria Bolignano, Mino Abbacuccio, ma anche nuovi nomi, prestigiosi e provenienti non necessariamente dalle aree del Sud Italia come Marco Bazzoni, Alessandro Di Carlo e  Antonio D’Ausilio. E non mancheranno alcuni debutti assoluti sul piccolo schermo. Ulteriore novità dell’edizione 2017, una super band di 8 elementi che suonerà ogni sera dal vivo, mentre i contrappunti musicali dalla console, che daranno ritmo all’intera serata e ai comici saranno, come da tradizione, a cura di Frank Carpentieri.
Completa il cast di quest’anno un balletto costituito da 8 elementi agli ordini del coreografo Filippo Mainini.

Redazione

16/02/2017 – 21:2 #RAI2: ALDO GIOVANNI E GIACOMO LIVE ON STAGE Lo spettacolo dei record per festeggiare i 25 anni di carriera


aldo.jpg

Lo spettacolo da record, con 37 repliche sold out e più di 200 mila spettatori in 15 città italiane e 5 europee, arriva giovedì 16 febbraio alle 21.20 su Rai2.
Aldo Giovanni e Giacomo – Live on stage” è un’occasione unica e imperdibile per rivedere i personaggi e gli sketch più divertenti che hanno fatto la storia della comicità del trio più amato d’Italia, che ha recentemente festeggiato 25anni di carriera. Per l’occasione ha preparato una straordinaria festa nel corso della quale ripercorrerà i suoi più grandi successi, riproponendo gli sketch più amati dal pubblico, a partire da: i Corti, Tel chi el telùn, Anplagghed e tanti altri.
La regia televisiva è di Morgan Bertacca, quella teatrale del grande performer Arturo Brachetti. In scena la presenza immancabile di Silvana Fallisi.
Aldo Giovanni e Giacomo saranno inoltre accompagnati dal vivo dalla grande orchestra dei THE GOOD FELLAS, come in Tel chi el telun. Una celebrazione, quella dell’anniversario dei 25 anni di carriera, impreziosita da una scenografia spettacolare: un grandioso Lunapark, che si trasformerà per l’occasione nella più grande festa di compleanno mai vista prima. Una produzione “Ballandi Multimedia” e Paolo Guerra per “AGIDI Due Srl”.
Redazione

05/02/2017 – 13:40 #RAI2: QUELLI CHE IL CALCIO Tra gli ospiti della puntata Nek


Domenica 5 febbraio alle 13.40 Rai2 trasmette il programma condotto da Nicola Savino e la Gialappa’s Band.
Emanuele Dotto, voce storica di “Tutto il calcio minuto per minuto”, insieme a Sarah Castellana si occupano della parte sportivacon aggiornamenti e notizie. Alla postazione web Melissa Greta Marchetto. I calciatori brutti si collegheranno con Tarcisio Stefani, esperto di storia del Milan.
Per lo spazio dedicato alla musica, l’ospite speciale sarà il cantautore NEK che eseguirà il brano “Differente” il singolo estratto dall’album Unici, il suo tredicesimo album. Tra gli ospiti in studio, Paolo Casarin, Diego Abatantuono, Eleonora Pedron, Fulvio Collovati, Francesco Mandelli e Daniele Manusia, direttore della rivista on line “ultimo uomo”.
Gli sketch comici sono sempre a cura di Ubaldo Pantani, Max Giusti ed Edoardo Ferrario. Pantani interpreterà  Maurizio Sarri, allenatore e tecnico del Napoli; Max Giusti vestirà i panni del cantante Francesco De Gregori e Edoardo Ferrario sarà il conduttore Alessandro Cattelan.
Francesco Mandelli e Tarcisio Stefani saranno a Milano perl’anticipo delle 12.30 tra Milan e Sampdoria; Gianpaolo Bellini e Flavio Soriga seguiranno Atalanta Cagliari; Flavio Fusi, Francesco Lisanti e Gigi Cagni commenteranno Empoli Torino; Roberto Pruzzo e sara Peluso saranno a Geno aper seguire i Grifoni contro il Sassuolo
Syria e Karim Salvatori saranno a Pescara per Pescara Lazio. immo Magistroni e i Mariachi si collegheranno invece da Milano per nuove avventure.
Infine collegamento da Madeira con Mia Ceran, l’isola portoghese dov’è nato il grande bomber Cristiano Ronaldo che oggi compie 31 anni.

Redazione

RAI3: CHE TEMPO CHE FA Ospiti della prima parte Federica Pellegrini, la scienziata Elena Cattaneo e il duo Ficarra & Picone


che-tempo-che-fa_trio

Il grande sport apre l’anno nuovo di “Che Tempo Che Fa“. Domenica 8 gennaio Fabio Fazio ospita nel talk show di Rai3 in onda alle 20 la più grande nuotatrice italiana di tutti i tempi, Federica Pellegrini, che il 17 dicembre ai Campionati Italiani Assoluti di Riccione ha vinto la sua 110° medaglia.
Si parlerà poi di attualità con la farmacologa, biologa e senatrice a vita Elena Cattaneo, autrice del libro “Ogni giorno. Tra scienza e politica”.
I due attori comici Ficarra & Picone illustreranno “L’ora legale”, il loro nuovo film al cinema dal prossimo 19 gennaio.
La musica della puntata sarà affidata a Samuel, storico componente dei Subsonica che presenta il suo primo album solista “Il codice della bellezza”, in arrivo il 24 febbraio, dal quale canterà in studio il brano ‘Rabbia’.
Con Fabio Fazio anche Luciana Littizzetto, che legge l’attualità con la sua ironia e il suo umorismo, e non mancherà la presenza di Filippa Lagerback.Al tavolo della seconda parte della trasmissione tornano gli ospiti fissi, con la comicità surreale di Nino Frassica, le freddure di Fabio Volo e le domande impossibili di Gigi Marzullo. Dalla poltrona di “Che Tempo Che Fa” arrivano Ficarra & Picone, che raggiungono Stefano Accorsi, attualmente impegnato con la serie “1993” e di ritorno a teatro a febbraio, e Carolina Crescentini, che interpreta uno dei personaggi chiave della fiction “I bastardi di Pizzofalcone”, in onda da lunedì 9 gennaio su Rai1 e tratta dai romanzi dello scrittore napoletano Maurizio De Giovanni, che sarà presente in trasmissione. Al tavolo tornano poi le cantanti Orietta Berti e Nada, mentre l’astrologo Paolo Fox farà le sue previsioni sul 2017. Di ritorno a “Che Fuori Tempo Che Fa” anche l’attore napoletano Vincenzo Salemme.

Redazione

3/01 alle 21.20 #RAI2 -Stasera Casa Mika: After Party sulle emozioni della grande festa della trasmissione evento di Rai2


Una raccolta dei momenti più belli di Stasera Casa Mika con alcuni segmenti inediti “fuori onda”, un  vero After Party sulle emozioni della grande festa che è stata la trasmissione evento di Rai2 che la Rete propone martedì 3 gennaio alle 21.20.
Dopo la sigla “Boum Boum Boum”, rivedremo le esibizioni di Mika fra cui “Grace Kelly”, “Good Guys”, “Over My Shoulder” e “Hurts”, le gag più divertenti con Virginia Raffaele, il duetto di Mika con Giorgia in “You’ve Got A Friend”, le situazioni vissute da Mika sul taxi nelle varie città italiane, il duetto con Eros Ramazzotti  in “Ci Parliamo Da Grandi “, quello con Chiara Galiazzo in “Stardust”  e con Emma Marrone in “Domani è un altro giorno, si vedrà”.  Gli ospiti più acclamati tra cui la star Monica Bellucci, Sting con la sua musica evergreen e il suo brano più cantato al mondo “I’m an englishman in New York” e poi “I Can’t Stop Thinking About You”.  Il ricordo, indimenticabile, che ha legato Mika al Premio Nobel per la Letteratura  Dario Fo, , il momento swing con Renzo Arbore e Pif, il duetto con Malika Ayane in “Io Che Non Vivo”. Infine la straordinaria performance di “Kylie Minogue” con “Can’t Get You Out Of My Head” e il racconto dell’amicizia che la lega da anni con Mika, nata con un pranzo al ragù preparato dalla mamma. Un After Party a casa Mika, sulle note della buona musica, uno show imperdibile, dove sono tutti invitati.
Redazione

RAI2: STASERA CASA MIKA Tra gli ospiti Rossy De Palma, Ramazzotti, Fazio, Giorgia ed Elio


mika2.jpg
Terzo appuntamento con “Stasera Casa Mika” lo show di Rai2 in onda martedì 29 novembre alle 21.20. Mika apre nuovamente le porte della sua casa insieme alla sua coinquilina speciale, Sarah Felberbaum e la partecipazione straordinaria di Virginia Raffaele.
Anche questa settimana Mika accoglierà nel suo programma tanti amici, grandi nomi dello spettacolo italiano e internazionale, a partire dall’affascinante Rossy De Palma, la musa di Pedro Almodóvar. La resident band di 16 elementi diretta da Valeriano Chiaravalle accompagnerà le speciali performance di Eros Ramazzotti, Giorgia, Elio e Kendji. Entreranno in Casa Mika anche Fabio Fazio e Sabrina Impacciatore. Tassista a Bologna. Questa settimana scopriremo come se l’è cavata, nelle vesti di tassista, nel traffico bolognese, giungendo a sorpresa a prelevare i clienti del servizio taxi, ignari di trovare proprio lui come conducente del mezzo.
Tornano anche le storie positive in cui la musica è diventata un elemento di salvezza, come quella della Piccola Orchestra di Tor Pignattara (Roma), un’orchestra multietnica nata nel 2012 formata da ragazzi tra i 13 e i 18 anni, immigrati di seconda generazione e romani, che ha il suo cuore nel quartiere popolare di Tor Pignattara. Concepita come un laboratorio, un luogo di incontro, di creazione, di scambio e di crescita, la Piccola Orchestra di Tor Pignattara è diventata un simbolo della Roma che cambia, caratterizzata da tanta bellezza e molte contraddizioni.
In chiusura il pigiama party notturno “in bianco” organizzato a Rimini per registrare la sigla finale dello show. Come sempre, non mancheranno le sorprese e i grandi successi canori di Mika.
Redazione

MAI PIU’ BULLISMO, CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE RAI E MIUR – Dal 23 Novembre 4 seconde serate su Rai 2


mai

#Maipiùbullismo

Una settimana di sensibilizzazione sul tema del bullismo giovanile, dal 21 al 27 novembre, per parlare di una emergenza sociale i cui numeri sono tristemente allarmanti: 1 ragazzo su 2 subisce episodi di aggressione verbale, psicologica e fisica e il 33% è vittima ricorrente di abusi.
Rai e Ministero dell’Università e Ricerca uniscono le proprie forze per contrastare un fenomeno che non riguarda solo i ragazzi, ma anche le famiglie, la scuola, l’intera comunità.
In particolare la campagna Rai sarà articolata su più livelli: uno spot istituzionale, in TV e in radio, una striscia dedicata ai social, su Raiplay, per la sensibilizzazione all’iniziativa, lanci e spazi dedicati nelle trasmissioni in tv (Uno Mattina, La vita in diretta, Sbandati, I fatti vostri, Detto Fatto, Agora, Geo) e sui canali radio (Caterpillar, Non è un paese per giovani, Me anziano Youtuber, Tutta la città ne parla).
E infine un programma, #Maipiùbullismo, che prevede 4 puntate su Rai 2, alle 23.15, a partire dal 23 novembre, condotte da Paolo Trincia.
Il programma vuole mettere in luce il punto di vista delle vittime: il bullismo “di tutti i giorni”, quello fatto di prevaricazioni, umiliazioni e piccole violenze quotidiane.
“#Maipiùbullismo” è il primo social coaching televisivo, pensato non solo per raccontare e denunciare, ma per aiutare i ragazzi vittime di bullismo a uscire dall’isolamento, trovando soluzioni, interagendo con l’ambiente circostante e seguendone il follow up.
Quattro storie di adolescenti, quattro puntate on the road ambientate a scuola, direttamente nelle classi, nelle case, e negli ambienti frequentati ogni giorno, per un diario di immagini e racconti senza filtri che usano il linguaggio dell’adolescenza: l’utilizzo delle microcamere  da un lato ha garantito la privacy dei soggetti coinvolti (i volti sono stati tutti oscurati e le voci alterate), dall’altro ha consentito al protagonista della storia di essere creduto, superando cioè quel primo scoglio di diffidenza che accompagna sempre, purtroppo, i racconti di chi viene “bullizzato”.
“#Maipiùbullismo” è un progetto altamente educativo e di puro servizio pubblico realizzato in collaborazione con le scuole: presidi, professori, coordinatori didattici e gli stessi ragazzi, per lavorare insieme all’analisi del problema con toni nuovi, cercando di affrontare situazioni complesse trovando soluzioni, insegnando vie alternative e nuovi punti di contatto.
Pablo Trincia, giornalista molto amato dai più giovani, interagisce con chi subisce tali azioni ma anche con chi le provoca, cercando di ristabilire un clima il più possibile sano e positivo. Dal primo incontro con il conduttore/coach e con la famiglia fino all’incontro finale, che chiude ogni puntata, con coloro che stanno in qualche modo contribuendo in modo negativo all’esperienza, per spiegare ai ragazzi che anche un dispetto o una battuta, se ripetuta, può ferire e creare disagio in chi la subisce.
#Maipiùbullismo è un format internazionale trasmesso con grande successo in Olanda e Belgio e in corso di preparazione in 12 paesi nel mondo, con l’obiettivo di offrire uno strumento innovativo per la riflessione costruttiva sul fenomeno del bullismo dall’interno.

Redazione

 

RAI2: SBANDATI Ospite della puntata Anna Tatangelo


sb

22/11/2016 – 23:40

Grandi novità in casa degli Sbandati. Dopo il successo di pubblico e di critica che il programma ha registrato in queste prime puntate parte da lunedì 21 novembre una serie di pillole quotidiane che arrivano su Rai 2 dopo il Tg, a partire dalle 21.00, per una durata di 15 minuti. I padroni di casa Gigi & Ross, saranno affiancati dai fedelissimi panelist e da un ospite che oggi martedì 22 sia nella fascia di prime time che nella puntata vera e propria, a partire dalle 23,40 sarà la cantante Anna Tatangelo, che racconterà tra le altre cose, il suo nuovo ruolo da attrice nel film Natale al Sud, in uscita il 1 dicembre, al fianco di Massimo Boldi.
Redazione
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: