Rai2

CS_RAI2 31_MAR_2020, 21:20 Pechino express. Le stagioni dell’Oriente L’ottava tappa


(none)

Ottava tappa per la gara di “Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” in onda martedì 31 marzo alle ore 21.20 su Rai2. I viaggiatori arrivati in Cina, dove il programma è stato registrato lo scorso autunno, affrontano le ultime sfide per raggiungere la Corea del Sud, meta finale di questa edizione.
Costantino della Gherardesca, al timone dell’adventure game, prodotto da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia, guida le coppie lungo un percorso di 395 km fino ad arrivare a Shenzhen, moderna metropoli che collega Hong Kong al resto del territorio cinese, conosciuta come la Silicon Valley della Cina ma anche per essere una località costiera tra le più gettonate del paese.
Si sfidano in questa puntata: le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni), i Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi), le Top (Ema Kovac e Dayane Mello) e i Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi).
Le coppie che riusciranno a superare questa tappa potranno continuare il proprio viaggio in Corea del Sud e avvicinarsi sempre di più al traguardo, dopo aver percorso i 7000 km di questa edizione.
“Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” è anche web: sarà possibile commentare e trovare video inediti sulle pagine social ufficiali di Pechino Express e di Rai2 (Instagram, Facebook e Twitter), e rivedere la puntata, foto e contenuti extra su Raiplay http://www.raiplay.it e sul canale YouTube di Raiplay.

Redazione

CS_#RAI2 29 MAR 2020, 21:00 “Che Tempo Che Fa” Tra gli ospiti il Ministro della Salute Roberto Speranza


(none)

“Che Tempo Che Fa” di Fabio Fazio torna domenica 29 marzo su Rai2 con un’altra puntata di grande servizio pubblico e informativo ampiamente dedicata all’emergenza Coronavirus: diversi contributi e collegamenti sul tema sono previsti sia nell’appuntamento delle 21.00 sia in quello precedente delle  19.40 con “Che Tempo Che Farà”.
Ospiti della trasmissione, che vede gli interventi di Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Gigi Marzullo, Mago Forest e  Nino Frassica: il Ministro della Salute Roberto Speranza; il virologo Roberto Burioni; il sindaco di Brescia Emilio Del Bono; il fondatore e direttore esecutivo di Emergency Gino Strada; il vice direttore scientifico dell’ospedale San Raffaele e membro del Gruppo Farmaci Unità di crisi COVID Regione Lombardia Fabio Ciceri; il direttore del Dipartimento di Emergenza, urgenza e area critica dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo Luca Lorini.
Prosegue lo spazio con l’aggiornamento dal mondo, con il direttore di Rai News Antonio Di Bella e i corrispondenti Rai Giovanna Botteri da Pechino, Claudio Pagliara da New York, Iman Sabbah da Parigi, Rino Pellino da Berlino, Marco Varvello da Londra e Giammarco Sicuro da Madrid.
E ancora: l’ex Presidente del Consiglio Romano Prodi; l’astronauta Luca Parmitano, primo italiano scelto come Comandante della Stazione Spaziale Internazionale; il pilota e campione paralimpico Alex Zanardi; la campionessa di nuoto Federica Pellegrini; Giuliano Sangiorgi dei Negramaro per una speciale esibizione live e il comico Giorgio Panariello.

CS_#RAI2 24 MAR 2020, 21:20 Pechino Express. Le stagioni dell'Oriente Settima tappa dell'adventure game condotto da Costantino della Gherardesca


(none)

La protagonista della settima tappa di “Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente”, in onda martedì 24 marzo alle 21.20 su Rai2, sarà ancora la Cina. E’ infatti il paese del Dragone – dove il programma è stato registrato lo scorso autunno – la cornice del viaggio in questa edizione dell’adventure game, prodotto da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia. Come consuetudine Costantino della Gherardesca introdurrà la nuova tappa: questa volta saranno 384 i chilometri che i viaggiatori dovranno percorrere per arrivare alla meta. Si partirà da Xijiangyuan, nella regione dello Guangxi, una provincia autonoma fatta di piccoli villaggi di pescatori e agricoltori in cui il tempo sembra essersi fermato, per raggiungere Wuzhou. La sosta intermedia sarà a Yangshouo, dove due squadre si sfideranno nella Prova Vantaggio. Sono rimaste in gara solo 5 coppie: le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni), i Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi), Mamma e Figlia (Soleil Sorge e Wendy Kay), le Top (Ema Kovac e Dayane Mello) e i Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi). L’obiettivo per tutti sarà quello di arrivare in Corea del Sud. Per farlo sarà importante mantenere la concentrazione e la grinta per affrontare le varie missioni, ottenere un passaggio e un alloggio per la notte, ma soprattutto per arrivare tra i primi e non rischiare l’eliminazione.  
“Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” è anche web: sarà possibile commentare e trovare video inediti sulle pagine social ufficiali di Pechino Express e di Rai2 (Instagram, Facebook e Twitter), e rivedere la puntata, foto e contenuti extra su Raiplay http://www.raiplay.it e sul canale YouTube di Raiplay. 

Redazione

CS_#RAI2 24 MAR 2020, 23:20 Patriae Coronavirus, le risposte di chi lo combatte in prima linea


(none)

La situazione del Paese in guerra contro l’epidemia del Coronavirus, al centro della puntata di “Patriae”, in onda martedì 24 marzo alle 23.20 su Rai2. Quanto sono efficaci le misure restrittive? Ci saranno dispositivi di sicurezza per tutti? Quanto durerà ancora l’emergenza? Sono giuste le misure imposte dal governo? E ancora, cosa va fatto per salvare e rilanciare l’economia? A questi e a molti altri quesiti risponderanno coloro che combattono in prima linea per contenere gli effetti devastanti della pandemia. Ospite di Annalisa Bruchi, affiancata da Alessandro Giuli e Aldo Cazzullo, il ministro dell’Università e della ricerca scientifica Gaetano Manfredi, proprio nel momento in cui l’attività didattica si deve totalmente rivoluzionare con l’aiuto del web e la ricerca ha un ruolo centrale per la risoluzione della crisi. Parlano, inoltre, i presidenti delle regioni Emilia Romagna, Piemonte e Sicilia, Stefano Bonaccini, Alberto Cirio e Nello Musumeci e l’assessore al welfare della regione Lombardia Giulio Gallera. Uomini che da più di un mese vivono in prima linea per difendere il loro territorio. Centrale nella puntata di questo martedì anche il parere scientifico del virologo Fabrizio Pregliasco, mentre l’aspetto psicologico del lungo isolamento a cui è costretta la popolazione verrà affrontato dallo psicologo Paolo Crepet. In sommario, un servizio sulle aziende che per venire in aiuto della popolazione hanno convertito la loro produzione nella manifattura di mascherine, uno sulla situazione economica delle imprese in questo lungo periodo di crisi, ma anche uno sguardo a come si stanno muovendo i leader internazionali. Non mancheranno le “pagelle” di Aldo Cazzullo sul comportamento dei personaggi della settimana. L’editoriale di Alessandro Giuli avrà come tema proprio gli italiani, per lo più obbedienti e in fondo resilienti nella prova più difficile degli ultimi decenni.

CS_RAI2 22_MAR_2020, 21:00 Che Tempo Che Fa |Ospiti di Fazio: Giuseppe Sala, Angelo Borrelli, Roberto Burioni, Giorgio Gori e Carlo Cottarelli|


(none)

Nuovo appuntamento domenica 22 marzo su Rai2 con Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio che torna con un’altra puntata di grande servizio pubblico ampiamente dedicata all’emergenza Coronavirus: diversi contributi e collegamenti sul tema sono previsti sia nell’appuntamento delle 21.00 sia in quello precedente delle 19.40 con Che Tempo Che Farà.
Ospiti della puntata, che vede gli interventi di Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Gigi Marzullo, Mago Forest, Nino Frassica: il sindaco di Milano Giuseppe Sala; il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli; il virologo Roberto Burioni; il sindaco di Bergamo Giorgio Gori; l’economista Carlo Cottarelli; il primario del reparto di Terapia Intensiva cardiovascolare e generale dell’ospedale San Raffaele di Milano, Alberto Zangrillo; il direttore dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri e primario emerito dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, Giuseppe Remuzzi; il primario del Pronto Soccorso dell’ospedale civile di Urbino, Filippo Mezzolani; il sindaco di Delia Gianfilippo Maria Bancheri; il sindaco di Medicina, Matteo Montanari;  il CT della Nazionale italiana di calcio Roberto Mancini che con la FIGC ha lanciato sui social network la campagna di comunicazione #leregoledelgioco. 
Prosegue lo spazio con l’aggiornamento dal mondo, con il direttore di Rai News Antonio Di Bella e i corrispondenti Rai Claudio Pagliara da New York, Iman Sabbah da Parigi, Rino Pellino da Berlino, Marco Varvello da Londra e Giammarco Sicuro da Madrid. E ancora: Andrea Bocelli, che ha appena promosso una raccolta fondi per l’ospedale di Camerino; Fedez, che con la moglie Chiara Ferragni ha lanciato una raccolta fondi per il San Raffaele; Federica Brignone, vincitrice dell’ultima Coppa del Mondo di sci; Mahmood, che eseguirà una versione speciale dell’ultimo singolo “Rapide” con Dardust al pianoforte e il mattatore Enrico Brignano.

Redazione

CS_#RAI2 03_MAR_2020, 21:20 “Pechino Express” | Le stagioni dell’Oriente|Ultima puntata in territorio thailandese per l’adventure game


(none)

Domani martedì 3 marzo appuntamento con la quarta tappa di “Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” alle 21.20 su Rai2, con al timone, per il settimo anno consecutivo Costantino della Gherardesca.

Ultima puntata in territorio thailandese per l’adventure game, prodotto da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia, che vede la capitale Bangkok protagonista indiscussa della gara di questa settimana.

I viaggiatori si muoveranno nel dedalo di strade della straordinaria metropoli asiatica, conosciuta anche come la Città degli Angeli, con oltre 8 milioni di abitanti, luogo dove le antiche tradizioni si fondono con lo stile più contemporaneo e tecnologico, dove altissimi grattacieli si ergono accanto gli antichi templi. Ed è proprio un tempio, il punto di partenza di questa avvincente quarta puntata. È, infatti, da Wat Suthat Thepwararam, che i concorrenti prenderanno il via e seguiranno il percorso loro indicato, attraverseranno i diversi quartieri di questa città ricca di contrasti. Al Checkout Costantino consegnerà la Busta Nera ai Wedding Planner, vincitori della tappa precedente, e darà il via alla prima missione. I viaggiatori poi gireranno per Chinatown e s’inoltreranno per i banchi del mercato dei fiori di Yodpiman, il tutto tra corse a perdifiato, passaggi di fortuna e chiacchiere con la gente del posto.

A metà percorso, al primo traguardo, due coppie si qualificheranno per la prova immunità, e la coppia vincitrice proseguirà automaticamente il viaggio in Cina, dove il programma è stato registrato lo scorso autunno, prima dell’emergenza sanitaria. Meta finale di questa puntata è il tempio di Wat Benchamabophit, un tempio in marmo dove Costantino annuncia la classifica finale. Due coppie saranno a rischio eliminazione e la loro sorte sarà decretata dalla coppia prima in classifica. La busta nera rivelerà se questa sia una puntata eliminatoria o meno.

“Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” è anche web: sarà possibile commentare e trovare video inediti sulle pagine social ufficiali di Pechino Express e di Rai2 (Instagram, Facebook e Twitter), e rivedere la puntata, foto e contenuti extra su Raiplay www.raiplay.it e sul canale YouTube di Raiplay.

Redazione

CS_ #RAI2 – Il Cacciatore 2 -Terra bruciata


(none)

Nuovo doppio appuntamento, mercoledì 26 febbraio alle 21.20 su Rai2, con la seconda stagione della serie “Il Cacciatore”, liberamente tratto dal libro Cacciatore di mafiosi di Alfonso Sabella con Francesco Montanari, Miriam Dalmazk, Francesco Foti ed Edoardo Pesce.
Nel primo episodio dal titolo Ventifebbraio, le maglie intorno a Giovanni Brusca si stringono definitivamente quando Saverio mette nel mirino il suo uomo più fidato, Giuseppe Monticciolo, detto Il Tedesco, il mafioso che ha costruito la prigione di Giambascio. I
nostri si mettono sulle sue tracce sperando che li porti al suo boss. Ma Saverio non è il solo a voler arrivare a Brusca: Bernardo Provenzano e Pietro Aglieri, si accordano per contattare Brusca e intimargli di interrompere la sua strategia di violenza. Giovanni si trova isolato ancora una volta, anche perché suo fratello Enzo ha cominciato ad affezionarsi molto ad una ragazza, Maria, la quale ignora la sua vera identità.
A seguire Terra bruciata, in cui Saverio, cercando di stanare Brusca, usa il pugno duro e tira le reti di anni di indagini e compie centinaia di arresti nel suo territorio. Poi lo sfida apertamente usando i mezzi di informazione come cassa di risonanza, senza preoccuparsi del fatto che, così facendo, mette a rischio non soltanto ta sua vita, ma anche quella dei suoi cari, dei suoi colleghi e della sua scorta. Alla furia di Saverio, Brusca risponde con altra violenza. È un animale feroce messo con le spalle al muro e
spera che un incontro con Provenzano e Pietro Aglieri possa toglierlo dallo scacco dei PM. Ma i due però, hanno altri piani per lui.
Redazione

CS_#RAI2 18_FEB_2020, 21:20 Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente Seconda tappa dell’adventure game


(none)

Dopo l’ottimo esordio della prima puntata che ha conquistato 1.936.000 spettatori pari al 9,2 di share e il successo social con dati che hanno superato le 320 mila interazioni collocando il programma al primo posto tra quelli più commentati dell’intera giornata di messa in onda (@NielsenItaly), torna l’appuntamento con l’ottava edizione di Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente”.

E’ ancora la Thailandia la protagonista del secondo appuntamento dell’adventure game, prodotto da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia, guidato da un sempre più crudele Costantino della Gherardesca.

Dopo la prima faticosissima tappa, che ha visto l’eliminazione di Padre e Figlia alias Marco Berry e Ludovica Marchisio, i viaggiatori si preparano a ripartire da Surat Thani importante porto della costa orientale della Thailandia e porta d’ingresso di alcune tra le più famose isole del golfo, per raggiungere dopo 486 km Hua Hin, località che attira i visitatori sia per le sue spiagge sia per la sua meravigliosa atmosfera, passando per Wat Khao Chong Kaeo, tempio buddista noto per le scimmie selvatiche che dimorano sulle sue scale.

Ai nastri di partenza, quindi 9 coppie: le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni), le Figlie d’Arte (Asia Argento e Vera Gemma), i Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi), i Guaglioni (Gennaro Lillio e Luciano Punzo), gli Inseparabili (Valerio e Fabrizio Salvatori, ossia i Twotwins), Mamma e Figlia (Soleil Sorge e Wendy Kay),  i Palermitani (il duo comico I Soldi Spicci formato da Annandrea Vitrano e Claudio Casisa), le Top (Ema Kovac e Dayane Mello), i Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi).

Come nella tradizione del programma, paesaggi mozzafiato, avventure on the road, improvvisi colpi di scena, momenti di commozione e sconforto, e il rischio di dolorose eliminazioni, un’accesa competizione, sono gli ingredienti anche di questa puntata di Pechino Express. Per tutti un solo obiettivo: lasciare l’estate della Thailandia, per arrivare in Cina nel fiore della primavera e raggiungere il freddo inverno della Corea del Sud.

“Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” è anche web: sarà possibile commentare e trovare video inediti sulle pagine social ufficiali di Pechino Express e di Rai2 (Instagram, Facebook e Twitter), e rivedere la puntata, foto e contenuti extra su Raiplay www.raiplay.it e sul canale YouTube di Raiplay.

Redazione

CS_ #RAI2 11_FEB_2020, 21:20 Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente L’ottava edizione dell’adventure game sarà in Thailandia, Cina e Corea del Sud


(none)

Al via martedì 11 febbraio alle 21.20 l’ottava edizione di “Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente”, l’adventure game prodotto da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia, edizione italiana del celebre format belga-olandese “Peking Express”.

Confermato al timone del programma Costantino della Gherardesca, che condurrà lo spettatore – nel corso delle 10 puntate – in un viaggio di 7000 km attraverso l’Oriente e le sue stagioni: dall’estate della Thailandia, alla primavera della Cina per arrivare all’inverno della Corea del Sud.

Protagonista della gara un cast eterogeneo, composto da 10 coppie, pronto a mettersi in gioco: le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni), le Figlie d’Arte (Asia Argento e Vera Gemma), i Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi), i Guaglioni (Gennaro Lillio e Luciano Punzo), gli Inseparabili (Valerio e Fabrizio Salvatori, ossia i Twotwins), Mamma e Figlia (Soleil Sorge e Wendy Kay), Padre e Figlia (Marco – alias Marco Berry – e Ludovica Marchisio), i Palermitani (il duo comico I Soldi Spicci formato da Annandrea Vitrano e Claudio Casisa), le Top (Ema Kovac e Dayane Mello), i Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi).

LA GARA

Ritornando alle sue origini, in Oriente, Pechino Express 8 punta sempre di più alla competizione più sfrenata: i meccanismi di gioco si alleggeriscono a vantaggio sia del racconto della cultura e delle usanze dei territori visitati sia della gara tra le coppie, il cui focus principale torna ad essere la ricerca di un mezzo di trasporto e quella di un tetto per la notte. Il cambiamento e l’evoluzione spirituale dei protagonisti saranno un altro aspetto fondamentale di questa nuova edizione: nessuno dei viaggiatori lascerà, infatti, il programma esattamente come l’ha iniziato. 

Un’avventura – registrata lo scorso autunno – lunga 37 giorni per un totale di 5000 ore di riprese realizzate con 30 telecamere, che ha coinvolto una troupe di oltre 100 persone, suddivisa in 15 unità provenienti da Italia, Belgio e tutti i paesi visitati, tra cui anche lavoratori locali. Per confezionare le 10 puntate sono state necessarie circa 9000 ore di montaggio, realizzato in 16 settimane.

Come sempre, le coppie dovranno spostarsi da una tappa all’altra contando solamente sulla propria resistenza fisica, sull’intraprendenza, sulla capacità di adattamento e sullo spirito di iniziativa. Avranno a disposizione uno zaino con una dotazione minima e 1 euro al giorno a persona in valuta locale. Durante il tragitto scopriranno tradizioni, cibi, usanze locali, dovranno affrontare sfide, superare prove e arrivare alla meta finale. Per la coppia vincitrice, ci sarà un premio in denaro da devolvere alla ong OVCI – La nostra famiglia (Organismo di Volontariato per la cooperazione internazionale) che opera con i suoi volontari nei paesi visitati da questa edizione.

L’ITINERARIO

I 7000 km dell’ottava edizione partono dall’isola incontaminata di Ko Phra Thong in Thailandia – conosciuta anche come l’isola del Buddha d’oro – una stupenda spiaggia nello spettacolare mare delle Andamane, nel sud del paese. Avviata la gara i concorrenti dovranno risalire il paese costeggiando la regione di Phuket da sud fino alla capitale Bangkok. Da qui la gara si sposta in Cina: si parte da Dali nella regione dello Yunnan, si attraversano il Guizhou, il Guangxi, e il Guangdong, fino ad arrivare alla costa, meta le città di Canton e Shenzhen. Un itinerario attraverso quattro regioni culturalmente diversissime tra loro, abitate da numerose minoranze etniche, come il popolo Miao custode di antiche tradizioni che permetterà ai viaggiatori di vedere e raccontare una Cina mai vista in TV. L’approdo alle grandi città della costa invece, sarà l’occasione per scoprire il lato più tecnologico del paese, sempre più proiettato nel futuro.

Infine la Corea del Sud: dal pittoresco mercato del pesce di Busan i concorrenti raggiungeranno la capitale Seoul, avranno così modo di scoprire una megalopoli di 10 milioni di abitanti che si è trasformata rapidamente negli ultimi anni. La cultura coreana, fino a pochissimo tempo fa completamente sconosciuta in occidente, viene così raccontata per la prima volta nella televisione italiana.

LA PRIMA PUNTATA

La prima puntata parte al largo dell’Isola del Buddha d’oro – così chiamata perché leggenda narra che da qualche parte sull’isola sia seppellita una statua in oro massiccio dell’Illuminato, il percorso è lungo 277 km. I viaggiatori attraverseranno la foresta vergine di Khao Sok, arriveranno nel Thamma Park – dove si svolgerà la prima prova immunità – e giungeranno a Surat Thani, meta della prima puntata.

Qui Costantino svelerà l’ordine di arrivo delle coppie: le ultime due in classifica saranno a rischio eliminazione. I vincitori dell’immunità decideranno quale delle ultime due coppie intenderà eliminare ma solo la fatidica busta nera decreterà se la tappa è eliminatoria o meno.

“Pechino Express. Le stagioni dell’Oriente” è anche web: sarà possibile commentare e trovare video inediti sulle pagine social ufficiali di Pechino Express e di Rai2 (Instagram, Facebook e Twitter), e rivedere la puntata, foto e contenuti extra su Raiplay www.raiplay.it e sul canale YouTube di Raiplay.

Redazione

CS_#RAI2 “Detto Fatto” Riflettori puntati sul Festival di Sanremo


(none)

Nuova settimana in compagnia di Bianca Guaccero e dei tutor di Detto Fatto, in onda tutti i pomeriggi alle 14 su Rai2.  
Nella settimana del Festival di Sanremo anche i riflettori del programma si accenderanno sulla kermesse canora, con un’inviata d’eccezione nella città ligure, che sarà svelata solo nel corso della puntata di lunedì 3 febbraio. Inoltre, ogni giorno, la rubrica di Jonathan Kashanian, “Superclassifica Jon”, sarà dedicata al Festival e si arricchirà della presenza di ospiti in studio. Carla Gozzi commenterà i look che si vedranno sul palco dell’Ariston. E non mancherà il contributo di Guillermo Mariotto.
Come sempre, spazio ai tutorial, alcuni in chiave sanremese. Tra questi, le rubriche di cucina che, anche questa settimana, proporranno ricette legate ai cantanti del Festival. Si parte lunedì con Chiara Canzian che proporrà una ricetta ispirandosi a Irene Grandi. La cantante Lisa sarà invece protagonista del cambio look, mentre l’hair designer Salvo Filetti mostrerà un’acconciatura perfetta per il palco dell’Ariston. Ospite della “Superclassifica Jon”, dedicata al Festival, Carmen Russo. Presente in puntata anche l’esperta di intimo e lingerie Jennifer Dalla Zorza.  
Martedì 4 febbraio Vladimir Luxuria sarà ospite nello spazio dedicato al Festival. Il giovane chef Mattia Poggi preparerà un piatto dedicato a Marco Masini. Ci saranno poi la stilista Olivia Ghezzi e Diana De Marsanich che, nel suo spazio green, ospiterà Pasquale Di Nuzzo, tra i protagonisti di Don Matteo 12.      
Mercoledì 5 febbraio torna l’appuntamento con il nuovo contest di moda per giovani aspiranti stilisti di Gianni Molaro. Il pasticcere Alessandro Capotosti dedicherà la sua ricetta a Elodie, mentre a parlare di Sanremo, nello spazio “Superclassifica Jon”, ci sarà Moreno. 
Giovedì 6 febbraio lo chef Simone Finetti cucinerà il suo piatto ispirandosi a Enrico Nigiotti, mentre la traduttrice e linguista Vera Gheno esaminerà i testi di alcune canzoni del Festival in corso. Presente in puntata anche Filippo Nardi.  
Venerdì 7 febbraio il make up designer Paolo Guatelli ospiterà Arianna Bergamaschi per un trucco speciale, adatto anche alla finale del Festival di Sanremo, mentre Jo Squillo sarà ospite della “Superclassifica Jon”. Il pizzaiolo Gianfranco Iervolino dedicherà la sua ricetta a Michele Zarrillo. Infine, presente in puntata la celebre stilista e direttrice creativa Alessandra Rinaudo.
Redazione