rap

CS_È uscito oggi, venerdì 2 ottobre, “Savage Mode II” del rapper 21 SAVAGE insieme al producer METRO BOOMIN: i fan non hanno mai smesso di chiedere a gran voce il loro ritorno!


21 SAVAGE, METRO BOOMIN

È uscito oggi l’attesissimo nuovo album

“SAVAGE MODE II”

Dalle ore 18.00 online l’imperdibile video di “Runnin

«“Savage” significa feroce, bestiale e selvaggio»

— Morgan Freeman

Sono tornati! È uscito oggi, venerdì 2 ottobre, Savage Mode II (https://21savage.lnk.to/SavageMode2), il nuovo attesissimo album del rapper 21 SAVAGE insieme al producer METRO BOOMIN. Dopo la pubblicazione nel 2016 di “Savage Mode”, i fan non hanno mai smesso di chiedere a gran voce il loro ritorno.

Dalle ore 18.00 di oggi sarà disponibile anche il videoclip ufficiale del brano “Runnin”.

L’album è stato annunciato solo pochi giorni fa tramite la pubblicazione dell’artwork e di un trailer con la voce narrante dell’icona del cinema Morgan Freeman accompagnata da un’atmosfera hollywoodiana, che hanno attirato immediatamente l’attenzione dei fan del mondo “Savage Mode”. Per la realizzazione della cover dell’album, 21 Savage e Metro Boomin hanno omaggiato lo stile “pen and pixel”, reso famoso tra la fine degli anni ’90 e l’inizio degli anni 2000 dalle importanti etichette discografiche del Sud degli Stati Uniti come Cash Money e No Limit.

Savage Mode II” è intriso di temi horrorcore, caratteristica distintiva del duo. Metro Boomin e 21 Savage sono stati gli unici architetti di tutto il progetto, che nel 2016 con “Savage Mode” aveva fatto ottenere a 21 Savage la sua prima certificazione RIAA (Recording Industry Association of America), avvalendosi solo della collaborazione del rapper di Atlanta Young Thug.

Nel 2016 Metro Boomin ha riscosso grande successo con la collaborazione insieme a Kanye West in “The Life Of Pablo”. Nello stesso anno 21 Savage si è guadagnato un posto nella prestigiosa lista annuale “Freshman Class” di XXL facendosi così conoscere dal grande pubblico, e ha pubblicato insieme a Metro e il rapper Future il singolo multiplatino “X”, la cui campagna di promozione è stata memorabile.

Oggi, le due superstar sono pronte a scuotere l’autunno con Savage Mode II”, continuando a coinvolgere i fan in una serie di iniziative.

Redazione

CS_GASHI: DA VENERDI’ 11 SETTEMBRE IN RADIO “MAMA” FEAT.STING, singolo estratto da “1984” il nuovo album del talentuoso rapper libico


GASHI

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1984-cover.jpg

VENERDÌ 11 SETTEMBRE IN RADIO

MAMA” feat. STING

singolo estratto da “1984

il nuovo album del talentuoso rapper libico

Venerdì 11 settembre entrerà in rotazione radiofonica “MAMA” il nuovo singolo del talentuoso rapper libico GASHI insieme alla superstar internazionale vincitrice di ben 17 Grammy Awards STING.

Il singolo è estratto dal nuovo album 1984” (RCA Records), in cui  GASHI esplora nuovi sound, capaci di trasportare l’ascoltatore nel pieno degli anni ’80, il periodo a cui l’artista è più legato.

Con “1984” GASHI consolida la sua immagine di artista dalle grandi capacità, in grado di fondere generi musicali differenti, risultando sempre autentico e innovativo.

Il videoclip ufficiale, diretto da Edgar Esteves (G-Eazy, Chris Brown, Davido), mette a confronto due generazioni di artisti. Si apre con GASHI da bambino che guarda ipnotizzato STING alla tv, sognando di essere un giorno al suo posto. In seguito il rapper cresce e riesce a realizzare i suoi sogni, ispirando a sua volta le nuove generazioni e dimostrando che tutto è possibile: www.youtube.com/watch?v=0tJAxLvV7gY

All’interno di “1984”, composto da 18 tracce, sono presenti importanti featuring con artisti del calibro di Pink Sweat$, Njomza, Rose Gold, Diamond Café & DevaultG-Eazy e il già citato Sting.  

Questa la tracklist dell’album1984, Don’t Kill Me, Lies, Mama (feat. Sting), Paranoid, Upset (feat. Pink Sweat$ e Njomza), Feels Right (feat. Rose Gold), Never Give Up On Me, Perfume Pillows, Interlude (feat. Dimond Café), Full Moon (feat. Devault), Mr. Ferrari, Don’t OD, Distant, Funeral Friends, So Many Love Me (Present Time), “Running Away” feat. Devault & Seb Torgus e “Never Give Up On Me” feat. G-Eazy.

Nato in Libia, GASHI ha trascorso gran parte della sua giovane vita da rifugiato, spostandosi da un paese all’altro e trovando poi, insieme alla sua famiglia, la propria casa a Brooklyn, NY, dove ha iniziato ad avvicinarsi alla musica. Fin da piccolo, GASHI ha assorbito molte influenze musicali, che ha saputo unire alla perfezione creando un suo stile sonoro unico. Il suo sound dinamico gli ha permesso di collaborare con gli artisti più diversi, spaziando da Chris Brown a Travis Scott. Negli ultimi due anni, ha pubblicato il suo album di debutto omonimo, ha registrato sold out in tutto il mondo e ha raggiunto 550 milioni di stream a livello globale e oltre 90 milioni di visualizzazioni.

Redazione

CS_SENZ’R: da oggi in radio “FEEGA”, il nuovo brano del rapper senza la erre.


SENZ’R
DA OGGI IN RADIO
FEEGA

IL NUOVO BRANO DEL RAPPER SENZA LA ERRE

Da oggi venerdì 4 settembre, sarà in rotazione radiofonica FEEGA” (distribuito da Believe), il nuovo brano del rapper SENZ’R, già disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download.

La caratteristica principale dei testi di SENZ’R, che ha dato vita al suo nome d’arte,è proprio il mancato uso della consonante “R”. La ricerca continua di nuove alchimie lessicali nasce per aggirare il difetto fonetico del rapper: il rotacismo, meglio conosciuto come erre moscia o alla francese, che consiste nella pronuncia del suono “r” in maniera differente rispetto all’italiano standard.  L’originalità dei suoi brani e la particolarità del suo personaggio fanno di Senz’R uno dei nuovi artisti da tenere sott’occhio.

Il nuovo brano “Feega” è stato scritto durante il lockdown, periodo che ha permesso al rapper di affinare e perfezionare il suo stile musicale, risultando originale, irriverente e provocatorio.

«Il mio intento in questo brano è quello di provocare, utilizzando uno stile di scrittura ispirato al modello americano ma in perfetto stile milanese – afferma il rapper – la parola “feega” è un intercalare molto comune, tra i più diffusi a Milano e dintorni».

SENZ’R, all’anagrafe Davide Santamaria, è un rapper italiano classe ‘92. Inizia a scrivere musica nel 2005, ma solo dopo 4 anni inizia ad affinare la propria identità artistica partecipando ai primi contest di freestyle. Nel 2010 diventa la voce della crew OLYO!bollente e apre i concerti di artisti hip hop nazionali e internazionali come Sugar Hill Gang, Das EFX, Onyx, Slum Village, M1, Piotta, Salmo, Machete Crew, Sud Sound System, Bassi Maestro, Ensi, Kaos One, Colle der Fomento e tanti altri. Nel 2014 esce la sua prima raccolta “La Vendetta delle Camole”, al quale segue l’album di debutto da solista “Non c’è 2 Senza Erre”. Lo stile di Senz’R continua a perfezionarsi con il progetto “Occhi in tasca”, uscito nel 2018, e nel suo secondo album, “Fino a Pagina 10”, pubblicato lo scorso gennaio. Il lockdown dei mesi passati ha permesso all’artista di poter sperimentare con i suoni e con la lingua italiana, continuando così a lavorare a nuovi brani che vedranno la luce nei prossimi mesi

Redazione

CS_Young Signorino: esce Mon Amour, il nuovo singolo. Il debut album in autunno.


YOUNG SIGNORINO


esce MON AMOUR, il nuovo singolo
Il debut album arriverà in autunno


LINK: https://backl.ink/142637937
“Non amo l’estate ma nemmeno la odio, e Mon Amour racconta proprio questo. Il concetto della traccia è semplice, parla del mio viaggio in fuga insieme a lei da quella che è la città in estate.”
 22 anni, tra i più abili giocatori del rap game, Young Signorino, capace di esasperare il linguaggio trap fino all’osso, autore di brani imprevedibili, scarni e dall’effetto incredibilmente magnetico, fino a canzoni dalle melodie ipnotiche con flussi di parole mai privi di un loro peso. Forza espressiva e immaginario definiti unici nel suo genere, almeno in Italia, YS torna oggi 17 luglio con un nuovo singolo, Mon Amourche anticipa il suo debut album in arrivo il prossimo autunno, dopo una carriera controversa che lo ha portato dall’essere tra i personaggi più chiacchierati alla collaborazione con Vinicio Capossela e ai primi passi verso un rap cantautorale/ conscious. 
BIO
Young Signorino nasce a Cesena – Emilia Romagna, il 17 Aprile 1998. All’età di 15 anni, con un diverso pseudonimo, inizia a pubblicare su youtube i suoi primi brani rap autoprodotti. Il21 febbraio 2018, esce “Dolce Droga”, con la prima importante produzione: Low Kidd. La canzone è un successo e il videoclip sfonda in pochissimo il milione di visualizzazioni. In breve tempo, Young Signorino si trasforma in un’icona. 
Il primo tour (iniziato il 25 maggio 2018 a Roma, dove non si esibisce, e  durato fino a luglio) è movimentato e provocatorio. Passano due mesi e su YouTube esce il brano che lo fa definitivamente esplodere: “Mmh Ha Ha Ha”. La reazione generata dal brano è immediata. Il pubblico di Young Signorino diventa così internazionale. Il brano successivo, “La danza dell’ambulanza” è fatto in collaborazione con Big Fish. Il percorso indipendente di Young Signorino inizia con il brano “Coma Lover dove emerge un netto distacco rispetto ai lavori precedenti. A novembre 2018 esce il primo EP di 5 tracce dal titolo “Total Black”, è il suo primo progetto discografico “strutturato”. Il 26 febbraio 2019 Young Signorino collabora di nuovo con Big Fish, stavolta per un remake di un vecchio pezzo “Bevanda al gusto di tè”, trasformato poi in “Bevanda”. Seguono i singoli “Holaciaohi” e “Drogalero”. Ad Ottobre 2019 ha pubblicato il suo secondo EP, LEPDAMORE. Il 24 Settembre esce il primo singolo estratto. A gennaio 2020 collabora con Vinicio Capossela per il singolo +peste.  Il 2020 è per Young Signorino l’anno della rinascita, crea e pubblica una serie di brani in stile cantautorale / conscious, come “A nessuno” e “vento di Maggio”, quest’ultimo parte dell’EP “Elementi” in collaborazione con Laioung in veste di produttore. Il singolo estivo “Mon Amour”, dallo stile raffinato, è il primo estratto del suo primo album in uscita il prossimo autunno.


Redazione

CS_MARRACASH: mancano meno di 48 ore all’uscita del nuovo album “PERSONA”, fuori giovedì 31 ottobre.


MARRACASH

A 3 anni dall’ultimo disco

è pronto a tornare con il nuovo atteso album

“PERSONA”

 

Mancano meno di 48 ore al grande ritorno del King del Rap! Fuori giovedì 31 ottobre “PERSONA” (Island/Universal Music), il nuovo album di MARRACASH!

In merito al disco più atteso del 2019, l’artista affermaI brani rappresentano parte del mio corpo; sono fatti di carne, fatti di ossa, fatti di sangue. Lo stesso corpo di Marra, lo stesso corpo di Fabio in condivisione da tempo. Non è la prima volta che li vedete insieme ma è la prima volta che Marra e Fabio si parlano e l’unica in cui sarò io a raccontarli.”

All’interno dell’album sono presenti 9 featuring, 9 persone a cui Fabio ha affidato una parte del suo corpo per definire al meglio Marra: Coez, Cosmo, Guè Pequeno, Luchè, Madame, Mahmood, Massimo Pericolo, Sfera Ebbasta, tha Supreme.

Questa la tracklist del disco, disponibile al link https://island.lnk.to/Personache arriva a tre anni di distanza dall’ultimo lavoro in studio dell’artista:

  1. BODY PARTS – I denti (Prod. Marz, Low Kidd)
  2. QUALCOSA IN CUI CREDERE – Lo scheletro (Prod. Marz)
  3. QUELLI CHE NON PENSANO – Il cervello (Prod. TY1)
  4. APPARTENGO – Il sangue (Prod. Marz)
  5. POCO DI BUONO – Il fegato (Prod. Marz)
  6. BRAVI A CADERE – I polmoni (Prod. Zef, Marz)
  7. NON SONO MARRA – La pelle (Prod. TY1 & Dardust)
  8. SUPREME – L’ego (Prod. Marz, Charlie Charles)
  9. SPORT – I muscoli (Prod. Low Kidd, Demo Casanova, Rashaad Wiggins per Ahkuhmz Razor)
  10. DA BUTTARE – Il ca**o (Prod. Low Kidd)
  11. CRUDELIA – I nervi (Prod. Marz, Zef)
  12. G.O.A.T. – Il cuore (Prod. Big Fish)
  13. MADAME – L’anima (Prod. Marz)
  14. TUTTO QUESTO NIENTE – Gli occhi (Prod. Marz)
  15. GRETA THUNBERG – Lo stomaco (Prod. Marz)

 

Da giovedì 31 ottobre Marracash attraverserà l’Italia per autografare le copie del di “PERSONA” a tutti i fan. Questi gli appuntamenti confermati:

 

31.10 – ore 15.00 – Torino – Feltrinelli, P.zza C.L.N.

01.11 – ore 15.00 – Como – Frigerio dischi, Via Giuseppe Garibaldi

01.11 – ore 18.00 – Milano – Mondadori, P.zza Duomo

02.11 – ore 15.00 – Brescia – Mondadori, Corso Palestro

02.11 – ore 18.00 – Padova – Mondadori, P.zza Dell’Insurrezione

03.11 – ore 15.00 – Bari – Feltrinelli, CC Santa Caterina

04.11 – ore 15.00 – Napoli – Feltrinelli, Stazione

04.11 – ore 18.00 – Salerno – Feltrinelli, CC Maximall

05.11 – ore 15.00 – Firenze – Galleria del disco

05.11 – ore 18.00 – Lucca – Skystone & Songs

06.11 – ore 15.00 – Roma – Discoteca Laziale

08.11 – ore 15.00 – Palermo – Mondadori, CC Forum

09.11 – ore 15.00 – Catania – Feltrinelli, CC Centro Sicilia

Redazione

C.S._ACHILLE LAURO: cresce l’attesa per “ROLLS ROYCE TOUR”, al via il 3 ottobre da Firenze!


image002 (1)

Ottobre è…ROLLS ROYCE TOUR

ACHILLE LAURO Music Awards_Foto di Pamela Rovaris (3) b (1)

Cresce l’attesa per “ROLLS ROYCE TOUR”, il tour che dal 3 ottobre porterà l’energia rivoluzionaria di ACHILLE LAURO nei migliori club di tutta Italia.

 

Achille Lauro si prepara a portare sul palco uno spettacolo a 360° di cui lui è il cerimoniere, immergendo le sue hit in una rappresentazione scenica curata nei dettagli tra luci, scenografia e abiti. Non mancheranno Boss Doms e la band formata da Nicola Iazzi al basso, Mattia Tedesco alle chitarre, e Marco Lanciotti alla batteria.

Queste tutte le date:

3 ottobre al Tuscany Hall di Firenze

4 ottobre all’Atlantico Live di Roma (sold out)

5 ottobre all’Atlantico Live di Roma

7 ottobre al Fabrique di Milano

10 ottobre all’Estragon di Bologna

11 ottobre al Teatro Concordia di Venaria Reale (TO)

13 ottobre alla Casa della Musica di Napoli

I biglietti per tutte le date del tour, prodotto da Friends & Partners, sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali. Per info www.friendsandpartners.it.

L’ultimo album di Achille Lauro è “1969” (Sony Music Italy). Questa la tracklist del disco, prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e Boss Doms: “Rolls Royce” (con cui è stato in gara al Festival di Sanremo, certificato ORO); “C’est la vie”; “Cadillac”; “Je t’aime” (feat. Coez); “Zucchero”; “1969”; “Roma” (feat. Simon P); “Sexy Ugly”; “Delinquente”; “Scusa”.

Il disco è stato anticipato dal singolo “C’est la vie”, che è stato certificato ORO (certificazioni diffuse da FIMI/GfK Italia), il cui video, diretto da Sebastiano Bontempi, è visibile al link: https://www.youtube.com/watch?v=hHJy_svMHXA.

Il nuovo singolo attualmente in radio è “1969” https://youtu.be/S2SBY0d69sQ

Classe 1990, l’artista romano Achille Lauro viene sin da subito elogiato dalla scena rap nazionale con il primo mixtape “Barabba” (2013). Affiancato dal suo team di Beatmaker tra cui Boss Doms, Banf, Frenetik & Orang3, 3D, Dogslife, con il management Roccia Music pubblica “Achille Idol – Immortale” (2014), l’ep “Young Crazy” (2015) e il suo primo album solista “Dio C’è” (2015). Nell’estate del 2016 diventa imprenditore di se stesso fondando con Dj Pitch8 il collettivo No Face e l’11 novembre pubblica “Ragazzi Madre”, presentato in tutta Italia con il Ragazzi Madre Tour. A ottobre 2017 firma per Sony Music e partecipa al programma Pechino Express con il suo produttore Boss Doms. A dicembre 2017 esce il primo singolo per Sony Music “Non sei come me” e il 22 giugno 2018 il disco “Pour l’amor” (prod. Boss Doms). A novembre nasce l’inedita collaborazione Anna Tatangelo ft Achille Lauro e Boss Doms, tramite il provocante riarrangiamento della hit “Ragazza di periferia”. Dopo il successo del suo ultimo album, Lauro calca i palchi di tutta Italia con un tour lungo più di un anno, che lo porta a Roma sul palco del Circo Massimo, per lo storico concerto di Capodanno. A febbraio, Achille Lauro è stato uno dei protagonisti del Festival di Sanremo 2019 con “Rolls Royce” e il suo libro “Sono io Amleto” (Rizzoli) registra in poco tempo dalla sua uscita ben 3 edizioni.

Redazione

C.S._NIGHT SKINNY – Annunciati i 26 rapper presenti nel nuovo album


NIGHT SKINNY

Night Skinny – Photo Credits Leonardo Scotti

 

ANNUNCIATI I 26 RAPPER PRESENTI NEL NUOVO ALBUM

NIGHT SKINNY annuncia la data di uscita del nuovo album che sarà pubblicato venerdì 13 settembre per Island Records / Universal Music.

NIGHT SKINNY nei giorni precedenti ha rivelato i nomi dei 26 rapper che hanno preso parte alla realizzazione del suo nuovo disco. Nell’album saranno presenti i maggiori esponenti della scena italiana rappresentata in tutte le sue sfacettature: Noyz Narcos, Marracash, Capo Plaza, Guè Pequeno, Fabri Fibra, Rkomi, Luchè, Ernia, Quentin40, Tedua, Lazza, Ketama126, Side Baby, Speranza, Shiva, Franco126, Izi, Jake La Furia, Taxi B, Madame, Vale Lambo, Lele Blade, Coco, Geolier, Chadia Rodriguez e Achille Lauro.

NIGHT SKINNY, pseudonimo di Luca Pace, nasce a Termoli nel 1983. Nel 2001 si trasferisce a Milano, dove studia come ingegnere del suono e inizia a stringere legami con gli artisti: tra i primi lavori c’è quello con gli Antipop Consortium, gruppo statunitense alternative hip hop, con cui realizza l’album “Metropolis Stepson”, pubblicato per Relief Records EU.
La pubblicazione di “Zero Kills”, secondo album in studio del produttore molisano, risale all’11 novembre 2014 e vanta la partecipazione di nomi già consacrati nell’ambiente, come Marracash, Noyz Narcos, Colle Der Fomento, Ghemon, Salmo, Ensi e Achille Lauro, per citarne alcuni. Il 9 giugno 2015 viene pubblicato City of God, raccolta di 26 tracce interamente strumentale.
A dicembre del 2017 viene pubblicato “Pezzi” (per Eden Garden – etichetta fondata dallo stesso Night Skinny – e Thaurus), terzo album in studio del produttore. Il disco, forte della partecipazione di artisti italiani – Guè Pequeno, Rkomi, Tedua, Luchè, Izi, Ernia, tra gli altri – e non, viene elogiato dalla critica musicale di genere, soprattutto per l’aspetto della produzione musicale, interamente curata da Night Skinny. Se i precedenti lavori avevano riscosso il loro maggiore successo all’interno dell’ambiente underground, “Pezzi” consacra definitivamente Night Skinny come producer nel panorama hip hop nazionale.
Dopo la pubblicazione di numerosi singoli (Noyz Narcos, Rasty Kilo) e la collaborazione ad album dei maggiori artisti della scena rap italiana (Io In Terra – Rkomi; Enemy – Noyz Narcos; Arturo – SideBaby), il 1° agosto 2019 Night Skinny ha annunciato la pubblicazione del suo quarto album in studio, in uscita il 13 settembre per Island Records / Universal Music.

Redazione

C.S._ROCCO HUNT: da oggi disponibile in pre-save, pre-order e pre-add, “LIBERTÀ”, l’atteso nuovo disco d’inediti, in uscita il 30 agosto.


ROCCO HUNT

Da oggi disponibile in pre-save, pre-order e pre-add

                      “LIBERTÀ”                                   

L’ATTESO NUOVO DISCO D’INEDITI

IN USCITA IL 30 AGOSTO

Immagine che contiene esterni, acqua, cielo, animale

Descrizione generata automaticamente

È da oggi disponibile in pre-save, pre-order e pre-add, al link https://SMI.lnk.to/LRH“LIBERTÀ” (Sony Music Italy), il nuovo attesissimo disco d’inediti di ROCCO HUNT, che arriva dopo tre lunghi anni dall’ultimo lavoro in studio dell’artista!

Di seguito la tracklist e i protagonisti delle collaborazioni presenti nel disco:

  1.   Mai Più feat. ACHILLE LAURO
  2.   Nun se ne va
  3.   Ti Volevo Dedicare feat. J-AX & BOOMDABASH
  4.   Maledetto Sud feat. CLEMENTINO
  5.   Street Life
  6.   Nisciun’feat. GEOLIER
  7.   Buonanotte Amò
  8.   Se tornerai feat. NEFFA
  9.   Discofunk
  10.   Nun me vuò bene cchiù
  11.   Libertà
  12.   Grande Bugia
  13.   Nun è giusto

 

Bonus Track:

  1.   Benvenuti in Italy
  2.   Cuore Rotto (Nfam’ version) feat. GEMITAIZ & SPERANZA
  3.   Ngopp’ a Luna feat. NICOLA SICILIANO

“LIBERTÀ” segna un grande ritorno alle origini del rapper, che con questo album sale di nuovo sul ring dell’urban italiano.

Redazione

 

Tredici Pietro, FUORI OGGI ‘Assurdo’ EP di debutto prodotto da Mr Monkey


Dopo il successo di hit virali che hanno raggiunto milioni di views sulla rete come Pizza e fichi’ ‘Piccolo Pietro’, ‘Rick e Morty’ e ‘Passaporto’Fuori oggi, venerdì 7 giugno, Assurdo, album di debutto di Tredici Pietro, uno dei più talentuosi e giovani rapper della nuova generazione, figlio di Gianni Morandi che preferirebbe tuttavia non sfruttare la scia del “nome” paterno ma andare diritto per la sua strada e la sua musica evolutiva: Se mi associano al suo nome  posso avere una visibilità immediata, forte ma poi diventa una roba trash” .

L’EP è disponibile su Spotify, ITunes e su tutte le principali piattaforme digitali. Interamente prodotto da Mr Monkey, il disco si compone di sette tracce inedite ed esce su etichetta Thaurus Music.

Assurdo – dichiara Tredici Pietro –  è un progetto che aspettavo di fare uscire da mesi, un salto verso un modo sempre più personale di fare musica. Non sapevamo cosa sarebbe uscito fuori, io e Mr Monkey abbiamo seguito un flusso che ci ha portato ad avere, dalla prima traccia all’ultima, musica coerente con se stessa, senza imporci alcun limite sonoro.Il disco abbraccia più sfere della nostra emotività e si proietta idealmente nel mondo musicale dei prossimi anni, è una sorta di anticipazione della strada che intendo percorrere senza pormi vincoli artistici e personali di nessun tipo.”

Unico feat all’interno dell’album è quello con Madame nel brano ‘Farabutto’.

Redazione

SHEDDY: FER DE LANCE è il nuovo singolo


Comunicato Stampa

unnamed (35)

Fer de Lance è il nuovo singolo di SHEDDY, che ha già raggiunto le 10mila visualizzazioni, un video di cui si parla sul MESSAGGERO:

“FER DE LANCE rappresenta una struggente combinazione tra musica, parole e immagini”. Fabio Nucci, Il Messaggero.

Un lavoro dal sound molto più diretto e duro rispetto al passato, che esprime il punto di vista dell’artista sulla contemporaneità, e sulla superficialità del vivere quotidiano, dove anche la musica è vittima di un approccio troppo effimero da parte di artisti banali e producer senza scrupoli:
Come recita il testo:
“pensano solo ai vestiti, vogliono stare nei giri, non so cosa vogliono dimostrare…”
Un inno alla forza di volontà, al desiderio di crescita e di salvazione. Perché in Fer de Lance SHEDDY rimarca la sua dedizione assoluta verso la musica; una passione che nessuno potrà ostacolare. Neppure quei serpenti che metaforicamente, nel concept dell’opera, desiderano tramare contro di lui:
“noi mandiamo versi, cresciuti tra serpi, ma siamo ancora qui in piedi…
zero rimedi siamo noi stessi !”
Fer de Lance rappresenta un deciso passo in avanti, dopo l’uscita di Luna Dark e Dejà Vù e dopo tanti anni di gavetta, risultando musicalmente più “rotondo” e maturo. Un singolo che parla di speranza, di sopravvivenza nei quartieri più sperduti della metropoli.
SHEDDY è una voce contro tutto ciò che è status system, una voce che ci racconta la periferia e la lotta per emergere, in un affresco freddo e spietato che acquisisce liricità nella vocalità graffiante e nella ritmica hip hop tipica di questo artista.
Proprio nella simbiosi tra musica e immagini (il video è realizzato dal bravo videomaker Nicholas Bladini) SHEDDY pone maggiormente l’accento sulla condizione dei giovani, in un ritratto che definisce una realtà tendenzialmente taciuta, asfissiata dalla frenesia del vivere quotidiano. Abbracciando una visione che potremmo definire neorealista, con accenni alla prosa pasoliniana, che precipita vocalmente nel disincantato atto d’amore verso la vita delle periferie, dove ancora è possibile rintracciare i suggelli di una società volta ad una nuova dimensione dell’era consumistica, che dopo il boom economico sta ora precipitando nella crisi più nera, escludendo dal processo di modernizzazione in corso i ceti meno abbienti e le giovani leve, impossibilitate a partecipare allo sviluppo del paese. Relegate in aree delimitate lontane dal centro urbano, dove risultano essere abbandonate a sé stesse, costrette a vivere la strada e a sopravvivere ostentando i propri status simbol di rivalsa: Nike… Vans… Rolex…
Giovani, destinati a un lento e naturale processo di autodistruzione e rinascita. Perché proprio da questi margini fiorisce una nuova rivoluzionaria cultura… dove SHEDDY e la sua musica sono perfettamente calati e dove l’artista traccia la propria identità ritagliandosi un ruolo da protagonista nel panorama musicale hip hop più puro, scevro da sovrastrutture. SHADDY si conferma  un’artista vero e senza orpelli.
Accompagnato dalla produzione di Musashi con cui collabora da anni, e da un ampio team di professionisti a supporto dell’intero progetto: Demito Loco, mixer e produttore genovese presso Studio Ostile; Antonio Glaza, grafico salernitano che ha realizzato la copertina del singolo; e Nicholas Bladini, videomaker molto affermato in Italia, che ha girato e montato la pellicola.
Il singolo potrebbe anticipare un nuovo progetto di SHEDDY, ma poche sono le indiscrezioni che trapelano dall’artista.
L’unica cosa certa è che SHEDDY è sempre al lavoro per dare il massimo, ed anche questa volta siamo certi che non ci deluderà…

 

Redazione