rap

Tredici Pietro, FUORI OGGI ‘Assurdo’ EP di debutto prodotto da Mr Monkey


Dopo il successo di hit virali che hanno raggiunto milioni di views sulla rete come Pizza e fichi’ ‘Piccolo Pietro’, ‘Rick e Morty’ e ‘Passaporto’Fuori oggi, venerdì 7 giugno, Assurdo, album di debutto di Tredici Pietro, uno dei più talentuosi e giovani rapper della nuova generazione, figlio di Gianni Morandi che preferirebbe tuttavia non sfruttare la scia del “nome” paterno ma andare diritto per la sua strada e la sua musica evolutiva: Se mi associano al suo nome  posso avere una visibilità immediata, forte ma poi diventa una roba trash” .

L’EP è disponibile su Spotify, ITunes e su tutte le principali piattaforme digitali. Interamente prodotto da Mr Monkey, il disco si compone di sette tracce inedite ed esce su etichetta Thaurus Music.

Assurdo – dichiara Tredici Pietro –  è un progetto che aspettavo di fare uscire da mesi, un salto verso un modo sempre più personale di fare musica. Non sapevamo cosa sarebbe uscito fuori, io e Mr Monkey abbiamo seguito un flusso che ci ha portato ad avere, dalla prima traccia all’ultima, musica coerente con se stessa, senza imporci alcun limite sonoro.Il disco abbraccia più sfere della nostra emotività e si proietta idealmente nel mondo musicale dei prossimi anni, è una sorta di anticipazione della strada che intendo percorrere senza pormi vincoli artistici e personali di nessun tipo.”

Unico feat all’interno dell’album è quello con Madame nel brano ‘Farabutto’.

Redazione

SHEDDY: FER DE LANCE è il nuovo singolo


Comunicato Stampa

unnamed (35)

Fer de Lance è il nuovo singolo di SHEDDY, che ha già raggiunto le 10mila visualizzazioni, un video di cui si parla sul MESSAGGERO:

“FER DE LANCE rappresenta una struggente combinazione tra musica, parole e immagini”. Fabio Nucci, Il Messaggero.

Un lavoro dal sound molto più diretto e duro rispetto al passato, che esprime il punto di vista dell’artista sulla contemporaneità, e sulla superficialità del vivere quotidiano, dove anche la musica è vittima di un approccio troppo effimero da parte di artisti banali e producer senza scrupoli:
Come recita il testo:
“pensano solo ai vestiti, vogliono stare nei giri, non so cosa vogliono dimostrare…”
Un inno alla forza di volontà, al desiderio di crescita e di salvazione. Perché in Fer de Lance SHEDDY rimarca la sua dedizione assoluta verso la musica; una passione che nessuno potrà ostacolare. Neppure quei serpenti che metaforicamente, nel concept dell’opera, desiderano tramare contro di lui:
“noi mandiamo versi, cresciuti tra serpi, ma siamo ancora qui in piedi…
zero rimedi siamo noi stessi !”
Fer de Lance rappresenta un deciso passo in avanti, dopo l’uscita di Luna Dark e Dejà Vù e dopo tanti anni di gavetta, risultando musicalmente più “rotondo” e maturo. Un singolo che parla di speranza, di sopravvivenza nei quartieri più sperduti della metropoli.
SHEDDY è una voce contro tutto ciò che è status system, una voce che ci racconta la periferia e la lotta per emergere, in un affresco freddo e spietato che acquisisce liricità nella vocalità graffiante e nella ritmica hip hop tipica di questo artista.
Proprio nella simbiosi tra musica e immagini (il video è realizzato dal bravo videomaker Nicholas Bladini) SHEDDY pone maggiormente l’accento sulla condizione dei giovani, in un ritratto che definisce una realtà tendenzialmente taciuta, asfissiata dalla frenesia del vivere quotidiano. Abbracciando una visione che potremmo definire neorealista, con accenni alla prosa pasoliniana, che precipita vocalmente nel disincantato atto d’amore verso la vita delle periferie, dove ancora è possibile rintracciare i suggelli di una società volta ad una nuova dimensione dell’era consumistica, che dopo il boom economico sta ora precipitando nella crisi più nera, escludendo dal processo di modernizzazione in corso i ceti meno abbienti e le giovani leve, impossibilitate a partecipare allo sviluppo del paese. Relegate in aree delimitate lontane dal centro urbano, dove risultano essere abbandonate a sé stesse, costrette a vivere la strada e a sopravvivere ostentando i propri status simbol di rivalsa: Nike… Vans… Rolex…
Giovani, destinati a un lento e naturale processo di autodistruzione e rinascita. Perché proprio da questi margini fiorisce una nuova rivoluzionaria cultura… dove SHEDDY e la sua musica sono perfettamente calati e dove l’artista traccia la propria identità ritagliandosi un ruolo da protagonista nel panorama musicale hip hop più puro, scevro da sovrastrutture. SHADDY si conferma  un’artista vero e senza orpelli.
Accompagnato dalla produzione di Musashi con cui collabora da anni, e da un ampio team di professionisti a supporto dell’intero progetto: Demito Loco, mixer e produttore genovese presso Studio Ostile; Antonio Glaza, grafico salernitano che ha realizzato la copertina del singolo; e Nicholas Bladini, videomaker molto affermato in Italia, che ha girato e montato la pellicola.
Il singolo potrebbe anticipare un nuovo progetto di SHEDDY, ma poche sono le indiscrezioni che trapelano dall’artista.
L’unica cosa certa è che SHEDDY è sempre al lavoro per dare il massimo, ed anche questa volta siamo certi che non ci deluderà…

 

Redazione

Da oggi è online il video di “MILLE VITE”, brano del rapper PELIGRO estratto dal suo ultimo album di inediti “MIETTA SONO IO”


PELIGRO

Peligro_Foto di Veronica Argentiero_Graf. e post prod. Marco Di Paola 2 ...

Da oggi è online il video di

“MILLE VITE”

(https://www.youtube.com/watch?v=z8WpOlM7nhc)

 

brano estratto dall’ultimo album di inediti

“MIETTA SONO IO”

 

Da oggi, venerdì 30 novembre, è online il video di “MILLE VITE”, brano del rapper PELIGRO estratto dal suo ultimo album di inediti “MIETTA SONO IO”disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming (distribuito da Artist First).

Il video è visibile al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=z8WpOlM7nhc.

MILLE VITEscritto da Peligro con la musica di Marco Zangirolami, è un invito ad affrontare le decisioni e le difficoltà della vita con forza. Per questo motivo, il video è stato concepito per essere molto semplice a livello di immagine per cercare di mettere in risalto il più possibile il testo del brano.

«Questo brano, sotto certi punti di vista, è una dimostrazione di forza – racconta Peligro –Ho voluto inserire una serie di suggestioni e di immagini che portassero in primo piano un modo particolare di affrontare le sfide della vita. È il richiamo della vita stessa a dare la forza di compiere queste azioni in maniera costruttiva… ed è quello che ho provato a fare in questa canzone».

Il disco, interamente prodotto da Marco Zangirolami, è un racconto introspettivo del rapper milanese, che si è dovuto mettere in discussione e ha dovuto superare alcuni suoi limiti per riuscire a scoprire un lato di sé finora nascosto.

Questa la tracklist dell’album: Intro (Cronache di noi)”, “Devo andare”, “Mille vite”, “Sorrisi altrove”, “La parte migliore”, “Male e bene”, “La cosa sbagliata”, “Affini”, “Proprio come me”, “Caffeina”.

[COMUNICATO STAMPA] Rap: non solo Salmo, ora c’è MANCHO in “Caduta Libera”


È disponibile da pochi giorni su tutti gli stores più importanti  “Caduta Libera” il nuovo singolo di Mancho, nome d’arte di Francesco Grillo, classe 1997, giovane artista novarese che si è fatto le ossa “rappando” sui vetri rotti delle Moretti.

Il rap di Mancho è infatti italiano fino al midollo, e quando lo guardi e se assisti ai suoi live ti pare di essere di fronte ai primi Beastie Boys.

Nel suono non ci sono autotunes, richiami a pistole, soldi e droga e se fino ad oggi abbiamo sentito rime su soldi e ricchezza a tutti i costi, ostentazione e dissing, ora è giunto il tempo per dare spazio a temi intimi che fanno emergere la voglia di sana riscossa che hanno oggi i giovani.

Nessuna paura di cadere quindi, e essere in “Caduta Libera” significa provarci e non mollare mai.

Il progetto nasce nella pancia della Beat Factory di Como, la Direzione Musicale è affidata a Filadelfo Castro, noto producer e chitarrista che vanta collaborazioni importanti tra le quali: Pooh, Max Pezzali, Gatto Panceri, Claudio Cecchetto e molti altri .Tra gli artisti internazionali ha collaborato con Miro (Est Europa), Pepe Lopez (Cuba), Paolo Nutini (World Artist), Chris Joyce (Simply Red).

Nel singolo “Caduta Libera” le parti melodiche sono affidate a una voce speciale, quella di Andrea Mulargia in arte Skizzo, un poeta contemporaneo artista a tutto tondo al quale non piace il chiasso della modernità che ha saputo restituire al brano un calore degno della migliore discografia Roots Reggae. 

“Caduta Libera” è un inno alla vita, e le rime di Mancho racchiudono un messaggio universale generazionale, a voler dire “ci siamo anche noi”.

A breve uscirà anche il video e con una partenza folgorante come questa, non possiamo che aspettarci una promettente carriera.

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] GREIN Fuori Oggi “Rookie” il nuovo singolo nei digital store per Honiro Rookies


GREIN
GREIN
Fuori Oggi
“Rookie”
il nuovo singolo
nei digital store
(Honiro Rookies)
Fuori  oggi, martedì 20 Novembre, “Rookie” il nuovo singolo  di Grein, prodotto da Alieno per Honiro Rookies.
Grein – vincitore del contest ‘One Shot Game’ (lo stesso contest vinto da Ultimo nel 2016)  – vanta all’ attivo già due singoli  e videoclip – “Pausa G” e “Amnesia” – pubblicati per Honiro Rookies.
Con Rookie – dichiara Grein mi sento  pronto a fare il level up e continuo a farmi predominare dall’istinto.. Questo è l’antipasto prima del album: MCMXCIX.
Biografia
Grein classe 1999 nato e cresciuto a Roma, ha trascorso buona parte della sua infanzia nel quartiere Appio Latino. Inizia ad avvicinarsi alla musica fin da bambino, grazie al padre musicista, suonando il basso.
Appassionato di rap, inizia a suonare nei vari locali romani e partecipa a vari contest dai tempi della prima liceo scientifico. Pubblica sui suoi canali i suoi brani fino ad arrivare alla vincita del “One Shot Game”.
Il 30 Luglio è uscito “Pausa G” il suo singolo d’esordio .
Il 28 Settembre ha pubblicato il suo secondo singolo “Amnesia”.
Il 30 Novembre esce “Rookie”, il suo terzo singolo.
Attualmente è impegnato in studio alla realizzazione del suo primo album.
Redazione

TREDICI PIETRO rapper ventunenne figlio di Gianni Morandi DEBUTTA CON “PIZZA E FICHI” – GUARDA VIDEO


Pietro Morandi nel video di "Pizza e fichi"

Si affaccia nel panorama musicale come Tredici Pietro senza nessuna news ma di prepotenza e con un nome d’arte per non sfruttare quello del padre: Gianni Morandi.  Figlio del cantante e di Anna Den sposata nel 2004, Pietro, ha 21 anniè appassionato di musica trap e trae ispirazione da  Izi (“Bravissimo, molto avanti“), Tedua e la Dark Polo Gang.  Entra nel panorama musicale con “Pizza e fichi“, il nuovo brano – prodotto da Mr Monkey –

Redazione

FABRI FIBRA: torna live a grande richiesta con “LE VACANZE TOUR”! I concerti del 13 luglio allo Stornara Rap Festival e quello del 21 luglio al Molo Brin di Olbia sono a ingresso gratuito.


[Comunicati]

FABRI FIBRA_credito fotografico di Sha Ribeiro_8 b

Dopo il grande successo del tour nei più importanti club d’Italia

FABRI FIBRA

TORNA LIVE A GRANDE RICHIESTA CON   

LE VACANZE TOUR

 Dopo il grande successo del tour autunnale nei più importanti club d’Italia, durante il quale FABRI FIBRA ha presentato al pubblico “FENOMENO, ultimo disco di inediti certificato doppio platino da Fimi/GfK Italia, a grande richiesta il rapper torna live con LE VACANZE TOUR!

 Queste le date attualmente confermate del tour:

30 giugno – Rugby Sound Festival – Isola del Castello di Legnano (MI)

9 luglio – Piazza della Loggia – Brescia

13 luglio – Stornara Rap Festival – Stornara (FG)

16 luglio – Piazza Duomo – Cremona

17 luglio – Flower Festival – Collegno (TO)

21 luglio – Molo Brin – Olbia

26 luglio – Rock in Roma – Roma

28 luglio – Arena Alpe Adria – Lignano Sabbiadoro (UD)

I biglietti per le date del tour, organizzato da F&P Group, sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali a partire da domani, mercoledì 21 Marzo. Per info: www.fepgoup.it

I concerti del 13 luglio allo Stornara Rap Festival e quello del 21 luglio al Molo Brin di Olbia sono a ingresso gratuito.

LE VACANZE TOUR sarà l’occasione per saltare al ritmo di alcune delle più grandi hit di Fabri Fibra e cantare insieme a lui i grandi successi del 2017: “Fenomeno” (certificato doppio platino da Fimi/Gfk Italia), “Stavo Pensando a te” (certificato doppio platino da Fimi/Gfk Italia) “Pamplona” (feat. Thegiornalisti), quest’ultimo reduce dall’enorme successo estivo e da 4 certificazioni platino.

Redazione

MADMAN: si aggiungono due nuove date al “BACK HOME LIVE TOUR”, durante il quale il rapper presenterà al pubblico il nuovo disco di inediti “BACK HOME


MADMAN

MadMan - Back Home - cover_b

SI AGGIUNGONO DUE NUOVE DATE A POTENZA E CATANIA

BACK HOME LIVE TOUR

DISPONIBILI IN PREVENDITA I BIGLIETTI DEL TOUR

IN PARTENZA IL 7 APRILE DA ROMA

PER PRESENTARE IL NUOVO DISCO DI INEDITI

“BACK HOME”

 Si aggiungono due nuove date a Potenza e Catania al “BACK HOME LIVE TOUR”, durante il quale MADMAN presenterà al pubblico il nuovo disco di inediti “BACK HOME” (Tanta Roba Label / Universal Music Italia).

I biglietti per tutti gli appuntamenti sono disponibili in prevendita su TicketOne, tranne quelli per il live di Cagliari (acquistabili su Clappit) e di Locorotondo (acquistabili su BookingShow).

 Queste le date del tour durante il quale MadMan presenterà il disco “BACK HOME” in tutta Italia:

7 aprile – Orion Club di Roma (Viale J.F.Kennedy 52, Ciampino)

13 aprile – Tattoo Convention di Lecce (Piazza Palio)

14 aprile – New Age Club di Roncade – TV (Via Tintoretto 14)

20 aprile – Fabrik di Cagliari (Via Goffredo Mameli 216)

21 aprile – Campus Industry Music di Parma (Largo Simonini)

24 aprile – PalaBattisti di Intra – VB (Via Brigata Cesare Battisti 27)

27 aprile – Duel Beat di Pozzuoli – NA (Via Antiniana 2/a)

28 aprile – Cycas Discoteque di Tito – PZ (Zona Industriale) – NUOVA DATA

30 aprile – Bounce di Locorotondo – BA (C.da Tagaro 16)

maggio – One Day Music Festival di Catania (Viale Presidente Kennedy) – NUOVA DATA

3 maggio – Hiroshima Mon Amour di Torino (Via Carlo Bossoli 83)

4 maggio – Afterlife di Perugia (Via della Gomma 28)

5 maggio – Viper Theatre di Firenze (Via Pistoiese 309/4)

8 maggio – Alcatraz di Milano (Via Valtellina 25)

12 maggio – Lanterna Azzurra di Corinaldo – AN (Via Madonna del Piano)

“BACK HOME”, che ha esordito al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GFK (dati diffusi venerdì 9 febbraio da GfK Italia), è stato anticipato da “Trapano, singolo certificato Oro da Fimi/GfK Italia un mese dopo la sua uscita (novembre 2017) e “Centro” ft. Coez (il cui video è visibile al link https://youtu.be/D9sZpdezxW0)!

Questa la tracklist di “BACK HOME”: Niente Proprio (Prod. Ombra, Kang Brulèe); Trapano (Prod. Pherro); Successo (Prod. Pherro);Salsa (Prod. PK, Ombra); Ciò Che Fa Per Me (Prod. PK); Hollywood feat. Gemitaiz (Prod. PK, Ombra); Extraterrestri feat. Priestess(Prod. PK, Ombra); Centro feat. Coez (Prod. PK); Niente Da Dividere (Prod. PK, Ombra); Storie (Prod. Nate Walka p/k/a “ntG.world”, Tha Radio); Mickey Rourke (Prod. PK, Ombra); Grande (Prod. Dub.Io)

L’album è disponibile (https://umi.lnk.to/backhome) nelle versioni:

CD STANDARD + Booklet Poster

CD DELUXE

CD DELUXE autografata – esclusiva Amazon.it

L’edizione Deluxe contiene il bonus disc “MM Vol.2”, mixtape cult del web e campione di plays in streaming nel 2017, che non è mai stato pubblicato finora su supporto fisico. Da “MM Vol.2” sono estratti i due singoli certificati platino “Veleno 6” e “Bolla Papale Freestyle”.

Redazione

Sfera Ebbasta è il padrone incontrastato delle charts: primo tra gli album, piazza 11 brani tra i primi 12 singoli!…


sfera ebbasta

CLASSIFICHE 26 GENNAIO 2018
Rilevate dalla FIMI-Nielsen-GfK-EarOne su tutto il territorio italiano

CLASSIFICA ALBUM 26 GENNAIO 2018

01 ROCKSTAR (Sfera Ebbasta)
02 NO COMMENT (Nitro)
03 ÷ (DIVIDE) (Ed Sheeran)
04 CHOSEN (Maneskin)
05 ORONERO LIVE – DELUXE EDITION (Giorgia)
06 OH, VITA! (Jovanotti)
07 VASCO MODENA PARK (Vasco Rossi)
08 TUTTE LE MIGLIORI (Mina/Celentano)
09 2640 (Francesca Michielin)
10 AMORE CHE TORNI (Negramaro)
11 FACCIO UN CASINO (Coez)
12 SONGS OF EXPERIENCE (U2)
13 ALBUM (Ghali)
14 POSSIBILI SCENARI (Cesare Cremonini)
15 DUETS – TUTTI CANTANO CRISTINA (Cristina D’Avena)
16 REVIVAL (Eminem)
17 EVOLVE (Imagine Dragons)
18 PRISONER 709 (Caparezza)
19 SFERA EBBASTA (Sfera Ebbasta)
20 DEDICHE E MANIE (Biagio Antonacci)

CLASSIFICA SINGOLI 26 GENNAIO 2018

01 CUPIDO (Sfera Ebbasta feat. Quavo)
02 ROCKSTAR (Sfera Ebbasta)
03 SCIROPPO (Sfera Ebbasta feat. Drefgold)
04 RICCHI X SEMPRE (Sfera Ebbasta)
05 SERPENTI A SONAGLI (Sfera Ebbasta)
06 PERFECT (Ed Sheeran)
07 UBER (Sfera Ebbasta)
08 XNX (Sfera Ebbasta)
09 20 COLLANE (Sfera Ebbasta)
10 BANCOMAT (Sfera Ebbasta)
11 LEGGENDA (Sfera Ebbasta)
12 TRAN TRAN (Sfera Ebbasta)
13 LA MUSICA NON C’È (Coez)
14 IRRAGGIUNGIBILE (Shade feat. Federica Carta)
15 HAVANA (Camila Cabello feat. Young Thug)
16 CHOSEN (Maneskin)
17 IPERNOVA (Mr.Rain)
18 ECHAME LA CULPA (Luis Fonsi & Demi Lovato)
19 LEAVE A LIGHT ON (Tom Walker)
20 WHATEVER IT TAKES (Imagine Dragons)

CLASSIFICA RADIO 26 GENNAIO 2018

01 GET OUT OF YOUR OWN WAY (U2)
02 NO ROOTS (Alice Merton)
03 HAVANA (Camila Cabello feat. Young Thug)
04 WHATEVER IT TAKES (Imagine Dragons)
05 HOW LONG (Charlie Puth)
06 PERFECT (Ed Sheeran)
07 L’ISOLA (Emma)
08 OH, VITA! (Jovanotti)
09 DA SOLA/IN THE NIGHT (Takagi & Ketra feat. Tommaso Paradiso & Elisa)
10 POETICA (Cesare Cremonini)
11 BAMBOLA (Betta Lemme)
12 LEAVE A LIGHT ON (Tom Walker)
13 IO NON ABITO AL MARE (Francesca Michielin)
14 STAVO PENSANDO A TE (Fabri Fibra feat. Tiziano Ferro)
15 LA PRIMA VOLTA (Negramaro)
16 COME NEVE (Giorgia & Marco Mengoni)
17 KATCHI (Ofenbach feat. Nick Waterhouse)
18 CINEMA (Gianna Nannini)
19 SHE’S ON MY MIND (JP Cooper)
20 FORTUNA CHE CI SEI (Biagio Antonacci)

[Fonte MusicMap]

Doll Kill: Oh My Doll è il nuovo EP della rapper sarda


 

Doll Kill

Oh My Doll è il quarto lavoro per la rapper sarda Doll Kill, un EP di quattro tracce prodotto dalla label romana TAK production, dal 19 ottobre nei digital store. Un po’ come in tutta la sua produzione, Doll richiama contenuti forti e provocatori, mettendo in luce la sua spiccata personalità. La copertina rimanda all’immaginario rosa degli Anni ’50, una critica alla massima aspirazione femminile dell’ epoca, le pin up, che rappresentavano la donna come mero oggetto sessuale. Attraverso le rime, l’approccio e il look, Doll Kill vuole destabilizzare il pubblico, mescolando femminilità e aggressività dove il suo viso candido tradisce un atteggiamento da “maschiaccia”. Doll Kill è una ragazza di poche parole, convinta del fatto che “la gente sta più attenta quando dici poco”. Anticipato dal singolo Metempsicosi con la produzione di Sick Luke e dal Tokyo, Oh My Doll è interamente prodotto da Eker Blow, beatmaker sardo, nonché fratello maggiore di Doll Kill. La scelta di non coinvolgere altri artisti con featuring, sottolinea la scelta dell’artista di concentrarsi su se stessa per mettere ulteriormente in luce la sua scrittura e il suo flow.

Redazione