Red Ronnie

Sarà Red Ronnie ad Inaugurare l’Iniziativa Benefica ed il Nuovo ShowRoom di Sophia Curvy


Bologna, 24 febbraio 2016 – Sarà Red Ronnie ad inaugurare il nuovo showroom Sophia Curvy di Via Lanaioli, 50 a Funo di Argelato (Bo) ed a presentare l’iniziativa benefica in favore dell’Associazione Onlus GIN&DO di Bologna dedicata al mondo della salute ed innalzare la qualità della vita delle donne. In occasione della “Festa della Donna”, infatti, quest’anno Sophia Curvy, il brand bolognese di abbigliamento dedicato alle donne curvy, ha deciso di inaugurare il nuovo showroom al Centergross, devolvendo parte dell’incasso giornaliero a Gin&Do, associazione che si occupa di ricerca, formazione, assistenza e sensibilizzazione, a supporto di tutte le donne che si rivolgono alla Unità Operativa di Ginecologia e Fisiopatologia della Riproduzione Umana del Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna. L’intento è quello di migliorare le possibilità di diagnosi e cura di malattie importanti e diffuse come l’endometriosi e il dolore pelvico cronico, oltre a sviluppare e diffondere tecniche mini invasive di trattamento chirurgico. L’Associazione si pone inoltre come organizzatrice e promotrice di attività divulgative, così che l’Ospedale diventi un polo di scambio di opinioni dove la cultura della “dignità della donna” sia centrale e diffusa. Fondamentale anche l’obiettivo della formazione dei giovani medici e operatori, cosi che vengano insegnate non solo le modalità tecniche, ma anche quelle relazionali, per rendere l’ambiente dell’Unità Operativa di Ginecologia e Fisiopatologia della Riproduzione dell’Ospedale Sant’Orsola un luogo quanto più accogliente, sereno ed intimo e gradevole per tutte le donne che vi accedono per diagnosi, cura e degenza. Sophia Curvy ha scelto Gin&Do perché entrambe contribuiscono alla qualità della vita delle donne, sotto l’aspetto psicofisico. Il concetto di donna sottopeso, evanescente o addirittura androgina è stato spesso imposto dalle passerelle dell’alta moda. Vi si contrappone l’immagine di donna femminile, con la naturale localizzazione dell’adipe dovuta agli ormoni estrogeni che determinano il volume del seno e dei glutei, la rotondità di fianchi e cosce, e un addome morbido. In passato il mondo della bellezza escludeva a priori le donne che evocavano questa immagine e quello dell’abbigliamento le relegava al settore “taglie forti”, caratterizzato da capi dai colori spenti e modelli che tendevano a nascondere il corpo. La rivoluzione curvy che ha investito il mondo della moda e della bellezza negli ultimi tempi ha contribuito al fiorire di numerosi eventi, che hanno portato a posare una modella curvy per il calendario Pirelli o alla partecipazione con successo di diverse ragazze curvy a Miss Italia. L’eccesso di peso è pur sempre un eccesso, se compromette la nostra salute e il nostro benessere, ma questo non deve impedire alle donne di sentirsi belle, di amare il proprio corpo nelle sue rotondità. Curvy non è una caratteristica fisica ma è un modo di essere e di sentirsi: una donna che si sente curvy per prima cosa si vuole bene, sta bene con il proprio corpo e cerca di valorizzarlo con l’abbigliamento e con un sano stile di vita. Amarsi e sentirsi belle è fondamentale non solo per essere incentivate a migliorare il proprio aspetto, ma anche per come ci vedono gli altri. Per Sophia la mission è proprio fare sentire curvy le donne di tutte le taglie, farle sentire belle e degne di amarsi e farsi amare. L’appuntamento è quindi per l’8 marzo a Funo di Argelato con Red Ronnie per l’inaugurazione del nuovo showroom alle ore 12:00 in Via Lanaioli, 50 e la presentazione dell’iniziativa benefica in favore dell’Associazione Onlus GIN&DO di Bologna. ###      

Redazione

5/12/2015 ore 18:00- Valerio Scanu festeggia il Natale col primo Raduno #IAS al Roxy Bar!


L’attesa è finita! mancano poche ore al primo raduno ufficiale #IAS (Invincibile Armata Scanu) di Valerio Scanu , che si terrà domani 5 dicembre  al Roxy Bar (Bo),  questo il programma della serata  che inizia alle 18:00 come pubblicato dal cantante su Instangram:

raduno

Cinque ore no stop da “vivere” con il cantante e immersi nel “mondo Scanu” per un altro Natale insieme e a coronamento di un anno denso di successi e soddisfazioni che hanno caratterizzato la “ripresa” di Valerio Scanu per nulla intimorito dai presagi catastrofici di chi a 20 anni lo voleva artisticamente “finito”  e culminato col successo televisivo e la popolarità social con cui si è guadagnato il titolo di Campionissimo 2015 della 5a edizione di Tale e Quale Show, che ne ha messo in luce  la “verve” poliedrica e, per chi ancora non lo conoscesse, il gran talento vocale ormai “universalmente” riconosciuto “senza confini” dopo l’imitazione di Pavarotti  in Nessun dorma nella puntata finale del programma di Carlo Conti.

pan

All’evento, presente lo sponsor Melegatti, di cui il cantante è testimonial della linea “GranLeggeri” che per l’occasione ha prodotto una “limited edition”del famoso Pandoro contenuto nell’esclusivo package che tanto ha fatto “parlare”  il web, riservato esclusivamente ai fan. Prevista inoltre la partecipazione di una delle più autorevoli voci “storiche” del settore televisivo e musicale: Red Ronnie,  di per sè un ulteriore riconoscimento al talento di Valerio Scanu.

Redazione

MUSICA: VI PRESENTIAMO ROBERTA GIALLO 


 
Roberta Giallo è cantautrice, autrice, scrittrice. A 5 anni comincia a studiare pianoforte, a 11 scrive la sua prima canzone. Le sue esperienze artistiche sono numerose, ha collaborato con: Lucio Dalla, Samuele Bersani, Valentino Corvino, gli Archè String Quartet; e con i produttori: Mauro Malavasi, Francesco Migliacci e Corrado Azzollini.
Lucio Dalla la chiama a collaborare nel video della canzone “Il Prode Radames”, nel suo ultimo disco “Questo è Amore”, nel singolo “Anche se il tempo passa”, in due brani della colonna sonora del Film di Pupi Avati “Il cuore grande delle ragazze”.
Samuele Bersani la chiama a registrare i cori del suo ultimo disco “Nuvola numero nove”; inoltre duetta con lei in uno dei brani del disco “Autoritratto Dinamico” (in uscita ad aprile) di cui lei è autrice.
Dal vivo ha aperto i concerti di Sting, Carmen Consoli, Edoardo Bennato, Alex Britti, Luca Carboni.
Vince il premio “Un Certain Regard” per la migliore esibizione live di Musicultura 2013, per due volte consecutive la borsa di studio per autori al CET di Mogol, il Festival del Mediterraneo, il Soleada Festival, il Cornetto Free Music Festival promosso dall‘Algida.
Il produttore Corrado Azzollini con la casa discografica Draka Production pubblica:
il 21 ottobre 2014 il suo primo EP “Di Luce propria”, che raggiunge la 1° posizione dell’alternative chart e la 15° posizione della classifica generale di iTunes;
il 20 gennaio 2015 il suo singolo “Animale”;
il 18 marzo 2015 il suo videoclip del singolo “Animale”;
disponibili su iTunes, Spotify ed i più noti store digitali.
È prevista per il prossimo aprile 2015 l’uscita del primo album di Roberta Giallo, “Autoritratto Dinamico”, su supporto fisico e digitale.
Nel 2014 è ospite su radio Rai 2 ai programmi:
“Social Club” di Luca Barbarossa per quattro puntate;
“Stai Serena” di Serena Dandini;
“Rock&roll Circus” di Carolina Di Domenico e Pierluigi Ferrantini.
Nel 2015 è ospite al noto programma televisivo “Roxy Bar” di Red Ronnie, affiancando ospiti come Marco Masini ed Anna Tatangelo, ed al più intimo Barone Rosso dello stesso Red Ronnie.
È stata inoltre presentata su importanti testate giornalistice nazionali come Repubblica, Il fatto quotidiano, il Resto del Carlino, Ansa, Rolling Stone, e molte altre. Attualmente Roberta Giallo è impegnata in esibizioni live, concerti, e spettacoli teatrali. Nel tour dello spettacolo “All you need is love” (l’economia spiegata con i Beatles) di e con Federico Rampini, Roberta, accompagnata dal Maestro Valentino Corvino, interpreta le canzoni dei Beatles suonando piano, ukulele e voce. Lo spettacolo le ha permesso di essere apprezzata dal pubblico dei più importanti teatri italiani riscuotendo grandissimo successo.
Elabora il concetto di “autoritratto dinamico”, musica estemporanea dove l’immagine e il sonoro sono legati in modo indissolubile. Tra la canzone e il recitativo, la confessione intesa come documento-esistenziale dell’adesso e la rappresentazione teatralizzata della vita, gli autoritratti dinamici vengono registrati con una comune webcam e resi subito fruibili sulla pagina facebook e sul canale youtube di Roberta Giallo.

 

MANUEL RINALDI Lunedì 2 febbraio ospite del programma “Il premiato circo volante del Barone Rosso” di Red Ronnie


 

 manuel rinaldi

Lunedì 3 febbraio alle 21.00, MANUEL RINALDI sarà ospite del programma “IL PREMIATO CIRCO VOLANTE DEL BARONE ROSSO” di Red Ronnie. Durante la diretta (visibile al link www.roxybar.tv), il cantautore emiliano presenterà “10 MINUTI” (Zimbalam/Goodfellas), il suo disco d’esordio come solista, già disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

L’album è stato anticipato in radio dal primo singoloCioccolata”, da due mesi costantemente all’interno della Indie Music Like,la top 100 degli artisti indipendenti, emergenti e autoprodotti.  

«È un disco fortemente voluto dopo un periodo di riflessione musicale in cui cercavo “la mia strada” – racconta Manuel Rinaldi in merito al disco –10 minuti” racchiude degli spaccati di vita, pensieri e riflessioni reali. È provocatorio, vero e a volte ironico. Arriva diretto al pubblico senza fare della finta retorica. Così come i testi, anche il sound è allo stesso tempo ruvido ma estremamente coinvolgente, è senza veli, suonato e vissuto…si sente il cuore».

10Minuti, disco che vanta la produzione artistica di Fabio Ferraboschi (bassista de “i Rio” e importante autore di testi, tra cui “Invisibili“, brano che ha scritto insieme a Cristiano De André) e la collaborazione alle chitarre di Cris Maramotti (ex chitarrista di Piero Pelù), ha sonorità brit-rock e testi caratterizzati da una spiccata dose di provocazione e ironia, e in cui la melodia orecchiabile si affianca al sound più ruvido della chitarra di Manuel. L’album contiene canzoni dirette e immediate che trattanotematiche di vita quotidiana e di introspezione; si spazia dalla ricerca di certezze all’amore di un padre verso la figlia, dalla rabbia e insoddisfazione alla necessità di darsi da fare senza piegarsi ai compromessi.

Questa la tracklist del disco “10Minuti”: “Cioccolata”, “La canzone perfetta”, “Adele”, “L’alternativa”, “L’anonimato garantito”, “10minuti”, “Era migliore”, “L’ego-sistema”, “Se ci pensi” e “E continua a suonare”.

 

Note Biografiche:

Manuel Rinaldi è un cantautore emiliano originario di Guastalla, paese in provincia di Reggio Emilia, quella zona della bassa reggiana che sorge proprio accanto alle rive del fiume Po. Amante di un cantautorato italiano che lui definisce un po’ “fuori dagli schemi”, come Vasco Rossi, Franco Battiato e Rino Gaetano (artisti in cui si è spesso rispecchiato e che hanno influenzato la sua produzione), Manuel Rinaldi imbraccia la sua prima chitarra già da bambino, e da lì la musica lo accompagna per tutto il suo percorso. Con i Pupilla, band punk-rock di cui è stato anche il fondatore, nel 2001 pubblica per EMI i singoli “Estate fantastica “e “Sono in festa, la cui produzione artistica è curata da Cris Maramotti. Successivamente, inizia con la band un tour live che lo porta in giro per l’Italia, arrivando anche a esibirsi sull’importante palco dell’Alcatraz di Milano.

Nel 2007 collabora con Gianni Bella a un brano che gli consente l’ingresso all’Accademia di Sanremo.

Nel 2009 pubblica per l’etichetta MOLTOPOP il singolo “Giornata diversa“.

Successivamente si trasferisce in Inghilterra, paese in cui ha fatto diverse esperienze di musica e di vita. Passa diversi mesi a Brighton e, proprio durante quella permanenza, trova l’ispirazione per voler produrre il suo primo album da solista.

 

 

Tutti gli appuntamenti di Valerio Scanu, tra concerti, partecipazioni e beneficenza


f4026-10262206_10152062046887015_2169926325840457819_n

Un mese di Luglio ricco di appuntamenti per Valerio Scanu che non si è fermato un attimo e dopo un breve momento di transizione necessario per  raccogliere le idee e decidere che strada intraprendere,  è partito, armato di coraggio con un progetto in autoproduzione con la sua Naty Love You Srl che tante soddisfazioni gli sta dando. Un disco “Lasciami entrare” che debutta alle prime posizioni in Fimi e rimane in Top100 per 6 settimane consecutive, senza passaggi in radio ma grazie al sostegno dei suoi numerosi fan, un Tour titolato: LasciamiEntrareLive Tour con cui sta girando l’Italia che si sviluppa nel Tour Europeo partito da Ascona con due concerti di grande successo  il 7 e 8 giugno, che arriverà a  Londra l’11 Ottobre al Tabernacle e poi ancora a Pontresina/St.Moritz  il 20 dicembre per il concerto di Natale che ogni anno a partire da 2012 il cantante organizza e “dedica” a suoi fan e ancora progetti  “in bozzolo” top secret. Ma intanto  Lunedì 14 giugno Valerio parteciperà al Coca Cola Summer Festival che sarà trasmesso su Canale5 e in contemporanea su RtL 102.5, 

summer festival canale 5

Mentre il 15 Luglio a partire dalle ore 21.00 si potranno trascorrere tre ore in sua compagnia per una puntata speciale del  RoxyBar di Red Ronnie, anticipata dallo stesso conduttore con un entusiastico tweet:

Martedì 3 ore in diretta con @Valerio_Scanu dalle 21 http://t.co/aO2vX7EbXw Era ora !!! pic.twitter.com/pjBr2rao1t

— Red Ronnie (@RedRonnie) 10 Luglio 2014

E il 16 luglio finalmente  Valerio Scanu in concerto a Bardolino  per una tappa del Lasciami Entrare Live Tour . Il concerto è stato inserito tra gli eventi musicali e artistici di alto livello programmati da Comune di Bardolino  per cui è stata indetta  una Conferenza Stampa il 9 luglio scorso, presente lo sponsor ufficiale del Tour “Melegatti”   (http://wp.me/p2K1pn-2zk )

Valerio scanu Bardolino poster

 

E non è finita qui,  Valerio Scanu parteciperà ancora nei prossimi giorni ad alcune iniziative benefiche come il 17 il 19 e il 27 Luglio e non solo:

17 LUGLIO FINANZIA LA FARFALLA (STADIO COMUNALE C. ZECCHINI) GROSSETO, ORE 20:45
19 LUGLIO GIORNATA DEL CUORE, STADIO COMUNALE DI PIETRA SANTA , ORE 18:45
22 LUGLIO PLAY.ME MUSIC BOX (CANALE 68 DEL DIGITALE TERRESTRE) SPECIALE VALERIO SCANU,ORE 21:30

– 25 LUGLIO A PALMANOVA (UD) PER UNA TAPPA DEL FESTIVAL SHOW 2014

27 LUGLIO ore 21.30 | 30 MINUTI DI BELLEZZA UN CUORE GRANDE COSÌ GALA DELLA MODA -DIANO MARINA,

 

Valerio Scanu: “…esprime e rappresenta in pieno i propositi che Melegatti comunica da 120 anni”


 

Valerio scanu Bardolino poster

Valerio Scanu sarà a presente  il 16 Luglio 2014 a Bardolino con un concerto che è stato inserito tra gli eventi musicali e artistici di alto livello per cui il Comune di Bardolino ha indetto una Conferenza Stampa il 9 luglio scorso. Tra i convenuti anche l’Avv.to Emanuela Perazzoli, Presidente della Melegatti, Main Sponsor del Lasciami Entrare Live Tour di Valerio Scanu. Nel corso del suo intervento a presentazione della tappa del Tour, l’Avv. Perazzoli  con semplici parole ed elegante indifferenza a pregiudizi e chiacchiericci che spesso colpiscono il cantante, ha comunicato ufficialmente i motivi di alcune scelte aziendali che vedono coinvolto Valerio Scanu.  Parole, dalla cui “lettura”  si evincono scelte non casuali ma frutto di valutazioni, di attenta analisi e professionale coerenza volta sempre e in ogni caso  alla ricerca della qualità che da oltre un secolo caratterizza  uno dei brand più prestigiosi della tradizione italiana:

E per questi motivi, a  Valerio Scanu l’onore di prestare il volto quale “guest star” dello spot pubblicitario della linea Gran Leggeri, attualmente in programmazione.

Come anticipato nella Conferenza, nel  corso dello spettacolo del 16 Luglio a Bardolino, sarà annunciata l’apertura della prevendita dei biglietti della terza edizione del  concerto natalizio nell’ambito della terza tappa  del Tour Europeo Pontresina-Saint Moritz/Lasciami Entrare, organizzato da  BluServices Events e NatyLoveYou, che si svolgerà sabato 20 dicembre 2014  e a cui è stato abbinato da Melegatti il concorso VStaff per un giorno. Al vincitore estratto l’opportunità  di vedere il concerto in prima fila e addirittura di trascorrere una giornata assieme a Valerio Scanu e al suo staff.

Bardolino

Nella tappa di Bardolino del Lasciami Entrare Live Tour sarà inoltre presente il  MotorHome Melegatti, dove Valerio Scanu incontrerà i vincitori della prima parte del concorso Melegatti titolato VStaff, conclusosi il 4 luglio che  assegnava  5 posti Vip per una delle tappe estive del Tour, con possibilità di assistere al concerto oltre la transenna.

Altri appuntamenti:

Valerio Scanu Lunedì 14 giugno parteciperà al Coca Cola Summer Festival che sarà trasmesso su Canale5 e in contemporanea su RtL 102.5.

Il  15. 7.2014 a partire dalle ore 21.00 sarà ospite di Red Ronnie in una puntata speciale di Roxy BarTv.  In un tweet  l’entusiasmo di Red Ronnie:

Martedì 3 ore in diretta con @Valerio_Scanu dalle 21 http://t.co/aO2vX7EbXw Era ora !!! pic.twitter.com/pjBr2rao1t

— Red Ronnie (@RedRonnie) 10 Luglio 2014

 

 

 

 

Red Ronnie torna a Rai Radio2 da domenica 5 luglio.


Con una foto su Instangram  e un tweet Red Ronnie ideatore di RoxyBar tv la popolare trasmissione in streaming che tratta di Musica, Arte, Cultura, aspetti sociali, annuncia il suo ritorno in Radio, per l’esatteza su Rai Radio2 e finalmente si parlerà di musica! Quella di un tempo ma “senza tempo”,che ha fatto e che ancora oggi fa scuola,  per troppo tempo “dimenticata”, una musica che sa di antico e che  ritornerà ai suoi splendori grazie a quell’inossidabile  che si chiama …  Red Ronnie cultore della musica di ieri di oggi di…sempre!…

 

“MI CASCANO LE BRAGHE” il nuovo Singolo di LUCA BRETTA


LUCA BRETTA

COPERTINA-LB

Singolo & Video

“Mi Cascano Le Braghe”

dal 25 Marzo in rotazione radio e TV

Ascolta il singolo: https://soundcloud.com/luca-bretta-1/mi-cascano-le-braghe-non-ne

 

Una canzone nata dall’esigenza di esprimere lo sconforto, in maniera ironica, nei confronti di tutto ciò che ci circonda, e che ci condiziona in maniera negativa limitando le nostre libertà. “Mi cascano le braghe” rappresenta un urlo d’esasperazione che passa attraverso le parole di un brano di forte impatto e che si rivolge alla generazione giovanile attuale.

Luca Bretta nasce a Cento (FE) il 25 gennaio 1991. Dopo cinque anni vissuti nella cittadina emiliana si trasferisce prima a Selva di Cadore, nel bellunese, e infine a Madonna di Campiglio, in Trentino. Nel 2007 forma gli Hot Funky Style, gruppo emergente della scena rock/funky trentina, nel quale ricopre il ruolo di bassista e compositore di brani inediti (musica e testi). Con gli HFS Luca partecipa ai più importanti concorsi musicali nazionali come Rock Targato Italia e Italia Wave Band, nel 2010 apre il concerto dei The Bastard Sons of Dioniso (X-factor 2009), vince il concorso regionale trentino Rock Rotta 360 nella categoria migliori pezzi inediti, e incide il primo album autoprodotto del suo gruppo, intitolato Beautiful Damage.

Dal 2009 comincia lo studio della batteria e successivamente del pianoforte, che lo agevoleranno nella composizione dei propri brani.

Canta e suona assieme a Michele Ascolese (chitarrista di De Andrè e collaboratore di moltissimi cantautori come Vecchioni, Paoli, Vanoni ecc.) eMaurizio Meo (bassista e produttore di molti artisti, tra cui Byron ex cantante dei Toto) in occasione della presentazione dei propri inediti a Carisolo (TN) .

Tornato a Ferrara per studiare alla Facoltà di Farmacia e con un diploma da maestro di sci sulle spalle, Luca fonda assieme a Silvia Zaniboni, Nicola Pedretti e Filippo Dallamagnana la Luca Bretta’s Band, con la quale propone i propri brani in veste “live”. Nel luglio 2013 arriva alle semifinali del 56° festival di Castrocaro grazie a 2 inediti, inoltre viene selezionato tra i 5 musicisti per il Corona SocialIce Tour (sponsorizzato da Birra Corona Italia e seguito da DEEJAY TV e Radio M2O) suonando sulle principali spiagge italiane. Il 12 agosto è uscito il primo singolo ufficiale “Principessa della porta accanto” accompagnato dal relativo video clip. Il 2014 si apre con l’esibizione nello storico programma di Red Ronnie “Roxy bar”, condividendo il palco con Bobby Solo, Fabrizio Bosso e molti altri.

 

LOREDANA BERTE’ FESTEGGIA I SUOI 40 ANNI DI CARRIERA AL ROXY BAR DI RED RONNIE


loredana

Ottava puntata del 2014 quella di Domenica 2 Marzo del Roxy Bar, il programma di Red Ronnie. A salire sul palco del noto programma, come sempre, importanti nomi del mondo della musica e dello spettacolo. Saranno presenti: Loredana Berté, che festeggerà i suoi 40 anni di carriera e accompagnata dalla BandaBerté canterà i suoi più grandi successi per un evento straordinario.

Gli altri ospiti saranno George Merk, cantautore nonché figlio d’arte; AmbraMarie, ex concorrente del talent X-Factor; Samuele Violante, cantante, scrittore e poeta siciliano che ha composto la sigla d’apertura di Roxy Bar e Micol Barsanti, cantautrice toscana prodotta da Jovanotti, è sua la canzone a cui sembra che Arisa abbia preso ispirazione per l’intro del brano che ha vinto Sanremo 2014.

Per il “Trofeo Roxy Bar” che permetterà alle giovani band emergenti di esibirsi dal vivo, gareggeranno: La Gente, i Controcorrente e i Karavans. Potrete votare l’artista che vi è piaciuto di più sulla home del sito ufficiale: roxybar.tv durante la puntata. Dalla prossima settimana cominceranno le semifinali con gli artisti che hanno vinto nelle prime puntate.

Anche questa domenica sarà possibile interagire con gli ospiti del Roxy Bar. Per farlo basterà accedere a SPREAKER (disponibile anche su mobile) e registrare un messaggio che dovrà essere contrassegnato dal tag # + cognome (o nome d’arte) dell’artista + roxy (es. per Valerio Scanu, #scanuroxy). Le domande e i messaggi più interessanti, saranno selezionati e fatti ascoltare agli ospiti durante la diretta del Roxy Bar che avranno la possibilità di rispondere. Sarà possibile ascoltare il Roxy Bar in diretta e on-demand sulla piattaforma Spreaker e dai dispositivi iPhone e Android scaricando gratuitamente l’applicazione.

prs_logo_on_transparent-10

Roxy Bar è in onda su “Roxy Bar TV” presente sul canale 8 della piattaforma Streamit Twww.tv ( link diretto: http://roxybar.twww.tv/?onair ) dalle ore 20.30 alle 24.00. Sarà possibile vedere la diretta del Roxy Bar anche su iPad, iPhone e Android, scaricando gratis l’App “Roxy Bar Tv”. Il sito di riferimento per tutte le news è: www.roxybar.tv

[fonte: Roxy Bar]

NUOVE “NUBI” SU SANREMO 2014: SOSPETTO DI PLAGIO SU “CONTROVENTO” DI ARISA


arisa
Arisa non è riuscita nemmeno a “tirare il fiato” dopo i giorni estremamente convulsi e febbrili del “festival” a cui ha preso parte e a godersi in santa pace la freschissima vittoria appena conseguita, che fra capo e collo le piomba addosso, proprio in questi giorni, una vera e propria “tegola” quale può essere un’accusa di “plagio” per la canzone che ha portato con successo sul palcoscenico dell’”Ariston”, “Controvento”. Ne ha parlato, innanzitutto, Red Ronnie su Twitter, poi la Rete ha funto immediatamente da “ripetitore” e “moltiplicatore” della notizia. La prima a commentare ironicamente è stata proprio la giovane cantante che sarebbe direttamente interessata in questo spiacevole “caso” in qualità, in un certo senso, di “parte lesa”, Micol Barsanti (Genova 02/07/1983), che si è così espressa sulla sua pagina di Facebook “Abbiamo Contro-Vinto!”, l’allusione andava alle singolari somiglianze (giudicate voi dal video!) fra il brano vincitore di Sanremo 2014 e la sua “Entra nel cuore” (fonte: “Musica.excite.it”). Ad ascoltarli entrambi, messi a confronto, effettivamente non si può fare a meno di cogliere delle coincidenze “sospette”, l’inizio dei due pezzi è quasi uguale e il ritmo è molto simile, il mistero si infittisce ancora di più se si tiene conto del fatto che l’arrangiatore di Arisa, Giuseppe Barbera, è stato insegnante di musica della Barsanti. Il rischio concreto è di una possibile azione legale intentata da chi detiene legittimamente i diritti d’autore legati al brano da cui si è “preso spunto”, corredata da una successiva richiesta di risarcimento, tutto dipenderà dalle decisioni che saranno prese dalla cantautrice ligure, comunque sia si tratterebbe di beghe, con strascichi spesso interminabili e di un pessimo ritorno in termini di pubblicità per canzone e chi ne è l’ interprete, Arisa stessa. Per dirla tutta, se proprio si volesse stabilire un parallelo con tutt’altro ambito, a cui, tuttavia, si rimanda nel titolo, meglio non sfidare troppo la sorte con il “controvento” (in gergo marinaresco “a bolina stretta” da http://www.xenialab.it), così spesso sconsigliato dai vecchi “lupi di mare” a chi è imperito di navigazione … mai disdegnare i consigli di chi ne sa più di noi …

 

http://

[Articolo a cura di Fede]