Renato Zero

C.S._Aperti i casting per il nuovo video di RENATO ZERO. Il video verrà presentato a Ravenna in occasione di “IMAGinACTION” (11, 12 e 13 ottobre)


Renato-Zero-Casting-nuovo-Videoclip-Ravenna-2019

NOTA INFORMATIVA / APERTI I CASTING PER IL NUOVO VIDEO DI RENATO ZERO, il 9 e 10 settembre a Ravenna.

IL VIDEO VERRÀ PRESENTATO A RAVENNA IN OCCASIONE DI “IMAGinACTION” (11, 12 e 13 ottobre)

Sarà Daimon Film a realizzare il videoclip ufficiale di un brano contenuto nel prossimo album di inediti di Renato Zero, “Zero il folle”, in uscita il 4 ottobre.

Per l’occasione, si cercano comparse e attori/attrici che dovranno presentarsi i giorni 9 e 10 settembre dalle ore 10.30 alle ore 19.00 presso la sede della Daimon a Ravenna (via Gardini, 20 – campanello Daimon Film, 1° piano).

Non sono previste remunerazioni economiche.

Per informazioni è possibile contattare il sig Niccolò Torresani al 329.2388501.

Il videoclip, diretto da Stefano Salvati, verrà presentato alla terza edizione di “IMAGinACTION”, il primo festival internazionale del videoclip, che si terrà a Ravenna l’11, il 12 e 13 ottobre. Per l’occasione sarà presentata anche una performance della scuola di danza Passi di Danza di Ravenna, come tributo al grande Zero.

Dopo il successo delle prime due edizioni, anche quest’anno, “IMAGinACTION” sarà un’occasione unica per raccontare al pubblico, insieme ai big della scena musicale italiana e internazionale, il mondo dei videoclip: 3 giorni di incontri, immagini e suoni, con la musica al centro di tutto.

Redazione

C.S._RENATO ZERO: dal 1° novembre in tour nei principali palasport italiani (prevendite aperte da domani), a ottobre esce il nuovo album “ZERO IL FOLLE”


RENATO ZERO

DAL 1° NOVEMBRE IN TOUR NEI PALASPORT DI TUTTA ITALIA

(biglietti in prevendita dalle ore 11.00 di domani)

A OTTOBRE ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

ZERO IL FOLLE

Folle è chi sogna, chi è libero, chi provoca, chi cambia.

Folle è chi rifiuta le regole e l’autorità, alimentando i desideri nascosti di chi lo giudica e segretamente vorrebbe assomigliargli. Folle è chi non si vergogna mai e osa sempre, per rendere eterna la giovinezza.

Folle è RENATO ZERO.

L’artista italiano più rivoluzionario di sempre sta per tornare a stupire la sua gente con UN NUOVO TOUR dal 1° novembre nei principali palasport italiani con un grandioso show nel quale, oltre ad attingere dal suo storico repertorio, presenterà dal vivo anche il nuovo album di inediti, in uscita a ottobre, “ZERO IL FOLLE” (Tattica).

I biglietti saranno disponibili in prevendita dalle ore 11.00 di domani, giovedì 9 maggio, sul sito ufficiale di Renato Zero(www.renatozero.com), sul sito Vivaticket.it e nei punti vendita autorizzati Vivaticket. RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale del tour.

Renato Zero commenta:

«Scommettiamo che il tempo non ci tange? Che la ruga non ci sfiora?

Che il sogno ci sostiene e la musica ci adora?

Siamo folli Impenitenti.

Siamo Alunni e Professori.

Siamo Principi e Corsari.

Siamo Giovani Maturi.

Scommettiamo che non ci fermerà nessuno?»

e così continua:

«Il folle esprime il rifiuto di ogni autorità e si alimenta dei desideri nascosti di chi lo giudica e segretamente vorrebbe assomigliargli.

La Storia l’hanno fatta i folli: Gesù, Galileo, Mozart, Martin Luther King, John Lennon, Pasolini, Steve Jobs.

Non vergognarsi mai e osare tutto, per rendere eterna la giovinezza.

L’elogio alla follia 500 anni dopo ha parole nuove e incontra il pentagramma. Perché, 500 anni fa come oggi, nessuna società, nessun legame potrebbe essere gradevole o duraturo se gli uni con gli altri non ci lusingassimo vicendevolmente col miele della follia».

Queste tutte le date di “ZERO IL FOLLE IN TOUR”, prodotte e organizzate da Tattica:

1 novembre – PALAZZO DELLO SPORT di ROMA

3 novembre – PALAZZO DELLO SPORT di ROMA

4 novembre – PALAZZO DELLO SPORT di ROMA

6 novembre – PALAZZO DELLO SPORT di ROMA

14 novembre – Mandela Forum di FIRENZE

15 novembre – Mandela Forum di FIRENZE

18 novembre – Grana Padano Arena di MANTOVA

19 novembre – Grana Padano Arena di MANTOVA

23 novembre – Vitrifrigo Arena di PESARO

24 novembre – Vitrifrigo Arena diPESARO

7 dicembre – Modigliani Forum di LIVORNO

8 dicembre – Modigliani Forum di LIVORNO

14 dicembre – Pala Alpitour di TORINO

15 dicembre – Pala Alpitour di TORINO

21 dicembre – Unipol Arena di BOLOGNA

22 dicembre – Unipol Arena di BOLOGNA

11 gennaio – Mediolanum Forum di MILANO

12 gennaio – Mediolanum Forum di MILANO

18 gennaio – Palaseledi EBOLI

19 gennaio – Palaseledi EBOLI

23 gennaio – Palafloriodi BARI

25 gennaio – Palafloriodi BARI

Il disco “ZERO IL FOLLE”, che uscirà ad ottobre, è stato realizzato a Londra con la produzione e gli arrangiamenti di Trevor Horn(produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams) con cui Renato Zero torna a collaborare dopo l’album “Amo” del 2013.

  1. Un allora diciassettenne Renato Zero pubblica il suo primo 45 giri: “Non basta sai”/“In mezzo ai guai”. Dopo più di 50 anni, oltre 500 canzoni e 45milioni di dischi venduti,Renato Zero continua a stupire e rinnovarsi costantemente.

Redazione

[COMUNICATO STAMPA] RENATO ZERO: da venerdì 28 dicembre in edicola per 33 settimane “MILLE E UNO ZERO|L’intera discografia di un artista unico|


 

 

Renato Zero - Cofanetto Mille e uno Zero - banner

RENATO ZERO

Un progetto monumentale

L’intera discografia di un artista unico

MILLE E UNO ZERO

la storia di un inguaribile trasformista

la raccolta per ripercorrere 50 anni della musica italiana

DA VENERDÌ 28 DICEMBRE IN EDICOLA PER 33 SETTIMANE

 

Un progetto monumentale. L’intera discografia di un artista unico. 33 appuntamenti settimanali in edicola per rivivere la storia e la carriera di un inguaribile trasformista: RENATO ZERO.

Dal 28 dicembre e ogni venerdì per 33 settimane, sarà in edicola con TV Sorrisi e Canzoni “MILLE E UNO ZERO. La storia di un inguaribile trasformista”, una collana che racchiude, per la prima volta, l’intera discografia dell’artista completamente rimasterizzata. Un lavoro totalmente inedito anche nella sua presentazione grafica, con un artwork creato appositamente per l’occasione.

In omaggio con la prima uscita, l’album “Amore dopo amore”, anche lo speciale cofanetto.

RTL 102.5 è radio media partner di “MILLE E UNO ZERO. La storia di un inguaribile trasformista”.

MILLE E UNO ZERO. La storia di un inguaribile trasformista” sarà l’occasione per riscoprire rarità e ritrovare grandi successi che hanno segnato la storia della musica italiana, un’opera unica e imperdibile che permetterà ai fan, e non solo, di immergersi totalmente nel mondo di RENATO ZERO.

La collana è composta da trenta album da studio e tre compilation inedite contenenti i singoli pubblicati e mai inseriti all’interno di un album.  Ogni cd, in formato digipack presenta inoltre un booklet con contenuti speciali, immagini rare e un’intervista inedita che l’artista ha realizzato per la collezione, dedicata al racconto della sua vita e dell’album.

In questi anni la maggior parte dei dischi di catalogo dell’artista non sono mai stati ripubblicati, preservando in questo modo alcuni album che oggi, dopo oltre venticinque anni, sono delle vere e proprie rarità.

Ciondolando su un paio di zatteroni improbabili, con una gallina al guinzaglio è partito dalla periferia più profonda per arrivare ai cieli mediatici più nobili, caricandosi sulle spalle, quell’Italia difficile, ipocrita, bacchettona e dinamitarda, lui, esilissimo ragazzo, ‘re-nato’ grazie a una trasfusione e targatosi a vita con un offesa che ha sostituito il suo cognome. Ha cambiato costumi e coscienze, ha sollevato domande con decenni di anticipo, libero da tessere politiche e identità di genere ha scavalcato ogni recinto, riscattando chi non aveva parola. Ha fotografato la realtà per sublimarla, si è truccato per smascherarla; ma soprattutto ha regalato una letteratura musicale sterminata, visionaria, poetica e politica. Zero, che come il numero da nulla diventa moltitudine, è ancora qui per aprire porte che il buio del nostro tempo nasconde. E per dare alla gente ciò che la gente ancora non sa di amare.

 Redazione

RENATO ZERO sul suo profilo Facebook annuncia a sorpresa l’uscita il 30NOV_ di “ALT IN TOUR”: 2CD + DVD + BLURAY con la registrazione del live al Forum di Assago – MILANO


Renato Zero_Alt in tourA sorpresa RENATO ZERO annuncia sul suo profilo Facebook l’uscita il 30 novembre di “ALT IN TOUR”: 2CD + DVD + BLURAY con la registrazione del live del 7 gennaio 2017 al Forum di Assago – MILANO

Questo il post dell’artista:

Voi, mio inseparabile pubblico, voi vi siete fatti conoscere fra tutti, come il popolo fedele di un’idea.

Un principio affermato anche nella vita. Diligenti e pensanti al punto di esservi imposti come “Modello” di costanza e coerenza. Fedeli? Certamente! Cosa anche questa rara.

Negli involontari tradimenti e scappatelle ,che in ogni famiglia musicale talvolta accadono.

Ma voi no! Voi vi siete assunti l’onere di essere Zerofolli a oltranza. Come non amarvi?

Come non desiderare il vostro bene. La vostra salute. Un luminoso futuro?

ALT vi dico! E non lo sussurro, ma lo grido a squarcia gola. Fermatevi di fronte alla gioia appagante.

Alla vostra commozione. Mentre scandite quei canti come fossero inni propiziatori o scaramantici.

Il tempo è volato. Ma pure quella timida ruga si mostra fiera di apparire, testimoniando che il tempo è prima approfondimento e poi saggezza. Prima conferma e poi serenità. In questo “documento” ci sono tutte le nostre aspettative nella speranza che non avremmo mai e poi mai rinunciato ad essere quello che siamo: “Frammenti di cielo”. Buona visione a tutti! E mi raccomando… applauditevi!!!!!!!!!

Redazione

MUSICA: RENATO ZERO: domani esce il doppio CD live “Zerovskij Solo per Amore – Live” oltre 2 ore di spettacolo registrate durante i live all’Arena di Verona.


RENATO ZERO

cover

DOMANI ESCE IL DOPPIO CD LIVE

Zerovskij Solo per Amore – Live  

con 32 brani tratti dallo spettacolo “Zerovskij… solo per amore

Dopo il grande successo dello spettacolo “ZEROVSKIJ… solo per amore” che la scorsa estate ha registrato ovunque il sold out e che a marzo 2018 è diventato un film-concerto al cinema (primo nella classifica Cintel durante i giorni di programmazione), RENATO ZERO torna con il doppio CD ZEROVSKIJ SOLO PER AMORE – LIVE”, in uscita domani, venerdì 18 maggio, e contenente oltre 2 ore di spettacolo registrate durante i live all’Arena di Verona.

A differenza della versione realizzata per il cinema, l’album conterrà tutti i 32 brani portati in scena, compresi i 6 inediti interpretati dagli attori dello spettacolo, tra cui “Tutti vogliono fare il presidente” eseguito dallo stesso Renato Zero nei panni di Zerovskij, arricchiti dalla presenza dei 61 elementi dell’imponente Orchestra Filarmonica della Franciacorta, diretta dal Maestro Renato Serio, dei 5 elementi della sezione ritmica, e dei 30 coristi.

Il doppio CD, da domani disponibile in tutti i negozi, digital store e su tutte le piattaforme streaming, è stato anticipato dal brano “Potrebbe essere Dio”, il cui video, diretto da Gaetano Morbioli, è visibile al seguente link: https://youtu.be/fJRRj6L7gCM.

«ZEROVSKIJ è ostinatamente ancora presente! Sa di essere piaciuto, avendo raccolto consensi attraverso tutte le fermate effettuate dal suo poderoso treno. Qui, in questo elegante cofanetto, tutta la memoria musicale di tutti gli interpreti che si sono adoperati per realizzare quest’opera davvero rara e irripetibile. Tutto questo “SOLO PER AMORE”. Amore per il pubblico. Per i progetti impossibili. Per il desiderio di non restare relegato tra i dischi di platino. Amore per l’impegno che ci rende partecipi e operativi sempre. Ancora e definitivamente… Zero Renato!».

Questa la tracklist del doppio CD:

CD 1: “La stazione”, “Ti do i voli Miei”, “Vivo Qui”, “Un secondino anch’io”, “Dedicato a te”, “L’Amore Che Ti Cambia”, “Il Mio Momento”, “Sono Odioso”, “Stalker”, “Ci Fosse Un’Altra Vita”, “Padre Nostro”, “Siamo Eroi”, “Danza Macabra”, “Scommetti”, “Potrebbe Essere Dio”.

CD 2: “Infiniti Treni”, “Mi Trovi Dentro Te”, “Motel”, “Colpevoli”, “Io & Lucifero”, “Pazzamente Amare”, “Aria Di Settembre”, “Tutti Vogliono Fare Il Presidente”, “Singoli”, “Un Uomo Da Niente”, “Marciapiedi”, “Gli Angoli Bui”, “L’Ultimo Valzer”, “Ti Andrebbe Di Cambiare Il Mondo?”, “Putti & Cherubini S.P.A.”, “Cara”, “Cara (reprise)”.

 Redazione

RENATO ZERO: “Al contrario di quanto riportato su alcuni giornali e siti web non sarò presente al Festival come ospite, ma…


Renato Zero

Renato Zero smentisce le voci di una sua partecipazione al Festival di Sanremo edizione Baglioni, per cui non salirà sul palco dell’Ariston: “Al contrario di quanto riportato su alcuni giornali e siti web non sarò presente al Festival come ospite, ma sarò il primo spettatore pronto ad applaudire i miei colleghi”, ha dichiarato.

Con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, il cantante ribadisce anche la propria stima nei confronti del conduttore Claudio Baglioni. In questo nostro tempo, credo che avere Claudio alla guida del Festival sia una preziosa occasione di rinascita – ha scritto Renato Zero -. La Musica torna al centro del palcoscenico e, finalmente, è affidata alle mani esperte di un ‘addetto ai lavori‘. Al mio amico di sempre giunga il più sincero in bocca al lupo per il successo della manifestazione!.

Redazione

“Zerovskij…Solo per amore tour”: ultimo appuntamento al Teatro Antico di Taormina (Me) questa sera ore 21:00


zeroski.jpg

Renato Zero  dopo la tappa di giovedì 7 settembre, questa sera, sabato 9 settembre,  a partire dalle 21:00 sarà ancora   a Taormina con “Zerovskij…Solo per amore tour”, in programma al Teatro Antico   –  Via del Teatro Greco 40.

“Zerovskij…Solo per amore tour” è in termini cronologici l’ultimo e  innovativo progetto del più istrionico  dei cantautori italiani, che si sviluppa  tra musica dal vivo e recitazione con 61 elementi d’orchestra sinfonica, 30 coristi, 7 attori. Un progetto arricchito dall’importanza artistica e culturale delle location scelte. “ZEROVSKIJ… solo per amore”  è partito  infatti da ROMA a luglio con ben 5 appuntamenti dal vivo IL CENTRALE LIVE – FORO ITALICO, per poi proseguire su altri prestigiosi palchi estivi italiani: dal TEATRO DEL SILENZIO di LAJATICO (PI) all’ARENA di VERONA, per concludere nel suggestivo TEATRO ANTICO di TAORMINA.

E a Taormina,  ancora una volta, sarà Zerovskij ad illuminare il pubblico  tra grandi successi e tanti brani inediti, magiche luci e straordinari effetti speciali, confessioni, sentimenti e rivelazioni che appartengono alla natura più profonda di ognuno di noi.

 Redazione

 

RENATO ZERO: GRANDE SUCCESSO ieri sera per la prima di “ZEROVSKIJ. SOLO PER AMORE”, in scena per 5 serate a IL CENTRALE LIVE – FORO ITALICO di ROMA


RENATO ZERO

Zerovskij 1b_ph Stefano Cecchetti

GRANDE SUCCESSO IERI SERA PER LA PRIMA DI “ZEROVSKIJ… SOLO PER AMORE

IN SCENA PER 5 SERATE A IL CENTRALE LIVE – FORO ITALICO DI ROMA (1 –SOLD OUT, 2 – SOLD OUT, 4, 5 e 6 luglio)

E A SEGUIRE SU ALCUNI DEI PALCHI PIÙ PRESTIGIOSI D’ITALIA

Zerovskij 3b_ph Stefano Cecchetti

Grande successo ieri sera, sabato 1 luglio, per la prima delle cinque date a Il Centrale Live – Foro Italico di ROMA “ZEROVSKIJ… solo per amore”, lo spettacolo di RENATO ZERO basato sui 19 brani inediti che compongono l’omonimo doppio nuovo album (certificato oro da FIMI / GfK Italia), disponibile in tutti i negozi e digital store.

In un Centrale Live completamente SOLD OUT, RENATO ZERO ha presentato per la prima volta al pubblico il suo nuovo progetto, una sorta di teatro totale che porta in scena un eccezionale dispiegamento di forze artistiche, fondendo musica alta, prosa e cultura pop.

Per la prima volta, quindi, si sono accese le luci di una stazione improbabile (la “Stazione Terra”), diretta dal misterioso capostazione ZEROVSKIJ (Renato Zero). È la sua voce ad accogliere il pubblico, prima di lasciare spazio a un’altra voce, quella di PINO INSEGNO nei panni di “Dio”.

Sempre presenti sul palco i 61 elementi dell’imponente Orchestra Filarmonica della Franciacorta, diretta dal Maestro Renato Serio, e i 30 coristi. A transitare nella stazione, invece, arrivano i 7 attori che interpretano EVA (Alice Mistroni), ADAMO (Claudio Zanelli), ENNE ENNE (Luca Giacomelli Ferrarini), VITA-MORTE(Roberta Faccani), AMORE (Cristian Ruiz), ODIO (Marco Stabile), TEMPO (Leandro Amato). Personaggi in cerca di risposte, personaggi a volte incompresi e a volte maltrattati, personaggi che confessano e rivelano al pubblico e a Zerovskij sentimenti e preoccupazioni che appartengono alla natura più profonda di ogni essere umano.

Special guest dello spettacolo, GIGI PROIETTI che, in un video proiettato nella seconda metà dello spettacolo, veste i panni del “Barbone Dinamitardo”.

Le coreografie eseguite dal corpo di ballo sono invece di BILL GOODSON.

In scaletta, i brani dell’omonimo disco “ZEROVSKIJ… solo per amore”, filo conduttore della storia, ma anche nobili incursioni dal passato come “Padre Nostro(brano del 1981, particolarmente toccante e apprezzato in questa nuova veste), “Motel (del 1976) o “Potrebbe essere Dio” (1981), e brani scritti appositamente per lo spettacolo, come “Tutti vogliono fare il presidente” o “L’ultimo Valzer”.

Dopo la prima serata di ieri, lo spettacolo proseguirà a Roma per altre quattro appuntamenti (fino al 6 luglio), per poi proseguire sui palchi di alcune delle più prestigiose location italiane:

1 (SOLD OUT), 2 (SOLD OUT), 4, 5 e 6 luglio (ultimi biglietti disponibili) a IL CENTRALE LIVE – FORO ITALICO di ROMA;

18 luglio al FESTIVAL COLLISIONI di BAROLO (CN);

29 luglio al TEATRO DEL SILENZIO di LAJATICO (PI);

1 e 2 settembre all’ARENA di VERONA;

7 e 9 settembre al TEATRO ANTICO di TAORMINA.

I biglietti sono disponibili in prevendita su vivaticket.itrenatozero.com e nei punti vendita Vivaticket.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale del tour.

Era il 1967 quando un allora diciassettenne Renato Zero pubblicava il suo primo 45 giri: “Non basta sai”/“In mezzo ai guai”. A distanza di 50 anni, Zero non smette di stupire e rinnovarsi, presentando al proprio pubblico progetti sempre innovativi e stimolanti e mantenendo il suo sguardo attento alla società attuale e al mondo che lo circonda.

Renato Zero

RENATO ZERO: il nuovo doppio album di inediti “ZEROVSKIJ… solo per amore” entra direttamente al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana!


RENATO ZERO

IL NUOVO DOPPIO ALBUM DI INEDITI

ZEROVSKIJ… solo per amore  

ENTRA DIRETTAMENTE AL PRIMO POSTO

DELLA CLASSIFICA DEI DISCHI PIÙ VENDUTI DELLA SETTIMANA

Da luglio in scena su alcuni dei palchi più prestigiosi d’Italia:

1, 2, 4, 5 e 6 luglio a IL CENTRALE LIVE – FORO ITALICO di ROMA

18 luglio al COLLISIONI FESTIVAL di BAROLO (CN) NUOVA DATA

29 luglio al TEATRO DEL SILENZIO di LAJATICO (PI)

1 e 2 settembre all’ARENA di VERONA

7 e 9 settembre al TEATRO ANTICO di TAORMINA

Biglietti disponibili in prevendita

Zerovskij-Immagine1_b_ph Roberto Rocco

ZEROVSKIJ… solo per amore”, il nuovo doppio album di inediti di RENATO ZERO, entra direttamente al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GFK (diffusa oggi da GfK Italia).

Il doppio album, disponibile in tutti i negozi e digital store, è stato anticipato dal singoloTi andrebbe di cambiare il mondo?”, attualmente in rotazione radiofonica. È possibile vedere il lyric video ufficiale del singolo al seguente link https://youtu.be/6tlebCb5wNs.

L’album è composto da 19 nuovi brani che saranno al centro dell’omonimo progetto live “ZEROVSKIJ… solo per amore”, una sorta di teatro totale che vivrà sui palcoscenici più suggestivi del nostro Paese attraverso un eccezionale dispiegamento di forze artistiche, fondendo in un abbraccio appassionato musica alta, prosa e cultura pop. Un’operazione artistica e sociale che intende illuminare tante risorse del nostro Paese sempre più delegittimato nei suoi pilastri fondanti: l’arte e la cultura.

Si aggiunge, inoltre, un nuovo appuntamento alle date già annunciate: dopo le 5 date a IL CENTRALE LIVE – FORO ITALICO di ROMA, infatti, “ZEROVSKIJ… solo per amore” sarà in scena anche al COLLISIONI FESTIVAL di Barolo (CN) il 18 luglio, per poi proseguire su altri prestigiosi palchi estivi italiani: dal TEATRO DEL SILENZIO di LAJATICO (PI) all’ARENA di VERONA, per concludere nel suggestivo TEATRO ANTICO di TAORMINA.

Queste tutte le date confermate:

1, 2, 4, 5 e 6 luglio a IL CENTRALE LIVE – FORO ITALICO di ROMA;

18 luglio al FESTIVAL COLLISIONI di BAROLO (CN)NUOVA DATA;

29 luglio al TEATRO DEL SILENZIO di LAJATICO (PI);

1 e 2 settembre all’ARENA di VERONA;

7 e 9 settembre al TEATRO ANTICO di TAORMINA.

È possibile acquistare i biglietti in prevendita su vivaticket.it, renatozero.com e nei punti vendita Vivaticket.

 

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale del tour.

 

RENATO ZERO: il 12 maggio esce “ZEROVSKIJ… solo per amore” Da oggi in radio il singolo “TI ANDREBBE DI CAMBIARE IL MONDO?”. Da luglio in tour!


RENATO ZERO

IL 12 MAGGIO ESCE

“ZEROVSKIJ… solo per amore”

un doppio album con 19 brani inediti da oggi in preorder su iTunes

Anticipato dal singolo da oggi in radio,

in tutti gli store e piattaforme digitali

TI ANDREBBE DI CAMBIARE IL MONDO?”

…e da luglio in scena su alcuni dei palchi più prestigiosi d’Italia:

1, 2, 4, 5 e 6 luglio a IL CENTRALE LIVE -FORO ITALICO di ROMA

29 luglio al TEATRO DEL SILENZIO di LAJATICO (PI)

1 e 2 settembre all’ARENA di VERONA

7 e 9 settembre al TEATRO ANTICO di TAORMINA

Biglietti disponibili in prevendita

In attesa di vederlo dal vivo su alcuni dei palchi più prestigiosi d’Italia, RENATO ZERO torna con il doppio album di inediti “ZEROVSKIJ…solo per amore”, in uscita il 12 maggio in tutti i negozi e digital store e anticipato dal singoloTi andrebbe di cambiare il mondo?”, in rotazione radiofonica da oggi, martedì 2 maggio, e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

È possibile vedere il lyric video ufficiale del singolo al seguente link https://youtu.be/6tlebCb5wNs.

Sempre da oggi, l’album è disponibile in preorder su iTunes (https://lnk.to/Zerovskij_SoloPerAmore) e tutti coloro che lo acquistano riceveranno subito come instant gratification il singolo “Ti andrebbe di cambiare il mondo?”.

L’album è composto da 19 nuovi brani che saranno al centro dell’omonimo progetto live “ZEROVSKIJ… solo per amore”, una sorta di teatro totale che vivrà sui palcoscenici più suggestivi del nostro Paese attraverso un eccezionale dispiegamento di forze artistiche, fondendo in un abbraccio appassionato musica alta, prosa e cultura pop. Un’operazione artistica e sociale che intende illuminare tante risorse del nostro Paese sempre più delegittimato nei suoi pilastri fondanti: l’arte e la cultura.

Un progetto arricchito dal prestigio delle location scelte.ZEROVSKIJ… solo per amore” partirà infatti da ROMA a luglio con ben 5 appuntamenti dal vivo a IL CENTRALE LIVE – FORO ITALICO, per poi proseguire su altri prestigiosi palchi estivi italiani: dal TEATRO DEL SILENZIO di LAJATICO (PI) all’ARENA di VERONA, per concludere nel suggestivo TEATRO ANTICO di TAORMINA.

Queste tutte le date confermate:

1, 2, 4, 5 e 6 luglio a IL CENTRALE LIVE – FORO ITALICO di ROMA;

29 luglio al TEATRO DEL SILENZIO di LAJATICO (PI);

1 e 2 settembre all’ARENA di VERONA;

7 e 9 settembre al TEATRO ANTICO di TAORMINA.

È possibile acquistare i biglietti in prevendita su vivaticket.it, renatozero.com e nei punti vendita Vivaticket.

In “ZEROVSKIJ… solo per amore”, una stazione improbabile, diretta da un misterioso Zerovskij, si accenderà sotto i nostri occhi e vedrà transitare Amore, Odio, Tempo, Morte e Vita non più come astratti concetti ma finalmente umanizzati, pronti al confronto amaro, ironico, tenero e spietato, con i due viaggiatori di sempre, Adamo ed Eva. Realtà? Surrealtà? Iperrealtà? Sarà Zerovskij ad illuminarci tra grandi successi e tanti brani inediti, magiche luci e straordinari effetti speciali, confessioni, sentimenti e rivelazioni che appartengono alla natura più profonda di ognuno di noi. Una grande orchestra di 61 elementi, 30 coristi e 7 attori per uno spettacolo senza precedenti che consacra 50 anni di carriera del nostro artista più rappresentativo e più illuminato.

Era il 1967 quando un allora diciassettenne Renato Zero pubblicava il suo primo 45 giri: “Non basta sai”/“In mezzo ai guai”. A distanza di 50 anni, Zero non smette di stupire e rinnovarsi, presentando al proprio pubblico progetti sempre innovativi e stimolanti e mantenendo il suo sguardo attento alla società attuale e al mondo che lo circonda.

Redazione