retequattro

CS_Nuovo appuntamento con “Quarta Repubblica”: faccia a faccia tra Paolo Mieli e Toni Capuozzo


Faccia a faccia tra Paolo Mieli e Toni Capuozzo domani sera a “Quarta Repubblica”, il talk show condotto il lunedì da Nicola Porro su Retequattro, a partire dalle 21.30.
In primo piano ancora il conflitto in Ucraina: le armi segrete di Putin che minaccia “la guerra totale”, la distruzione di Mariupol, il destino di Kherson, il ricatto del gas e il ritorno alle centrali a carbone.
Ad analizzare in diretta le corrispondenze degli inviati, tra gli altri, l’ambasciatore Giulio Terzi di Sant’Agata, il deputato di Forza Italia Andrea Ruggieri, il vicepresidente del M5S Michele GubitosaEleonora Forenza di Rifondazione comunista.
Da segnalare due reportage: uno dalla Moldavia che teme di subire lo stesso destino dell’Ucraina e un altro dalla Bulgaria, Paese a cui la Russia taglia le forniture di gas dopo il rifiuto di pagarle in rubli.
Anche domani la partecipazione di Vittorio Sgarbi e di Gene Gnocchi.

redazione
 

CS_Nuovo appuntamento con “Fuori dal Coro”


Martedì 12 aprile, in prima serata su Retequattro, a “Fuori dal coro”, Mario Giordano si occuperà del conflitto tra Russia e Ucraina, con un’analisi dei contraccolpi subiti dall’economia italiana, in uno scenario in cui le difficoltà per famiglie e imprese sembrano aumentare di giorno in giorno. Ci si soffermerà sul tema del gas nel Mar Adriatico che l’Italia non può estrarre a causa del Piano per la transizione energetica sostenibile delle aree idonee del 2022, ma che è invece utilizzato dal Paese a noi dirimpettaio, la Croazia.
Nel corso della serata, con un approfondimento sull’obbligo vaccinale per gli insegnanti, verranno raccontate le storie di alcuni docenti non immunizzati obbligati a rientrare a scuola, ma impossibilitati ad avere contatti con gli studenti e a insegnare. 
Spazio, inoltre, a un’inchiesta sulla cura al plasma iperimmune e sugli effetti nel trattamento dei malati di Covid-19. Infine, si tornerà a parlare delle occupazioni abusive di case. 

redazione

CS_Nuovo appuntamento con “Quarta Repubblica”: Nicola Porro intervista Silvio Berlusconi


Silvio Berlusconi torna in uno studio televisivo. Il leader di Forza Italia sarà domani intervistato da Nicola Porro a “Quarta Repubblica” (Retequattro, lunedì, ore 21.30), in una puntata ancora interamente dedicata alla guerra in Ucraina, all’emergenza umanitaria e alle ripercussioni politiche ed economiche in Europa e nel mondo. Le atrocità dai fronti orientali, le conseguenze delle sanzioni contro la Russia e la prospettiva di una riduzione dei consumi di energia saranno raccontate e analizzate in diretta con gli inviati. Tra i servizi, da segnalare un’intervista con il giornalista ucraino Oleh Baturyn, sequestrato, picchiato e minacciato di morte per otto giorni dai soldati russi e un’inchiesta sulle cause per cui in Italia non si può estrarre gas naturale dai giacimenti già disponibili.

Tra i tanti ospiti di Nicola PorroToni Capuozzo, l’ex ministro dell’Interno e attuale presidente della Fondazione Med-Or Marco Minniti (Pd), il sociologo e sondaggista indipendente russo Alexei Levinson. Anche domani, il contributo di Vittorio Sgarbi e di Gene Gnocchi.

redazione

CS_Nuovo appuntamento con “Quarto Grado”: l’omicidio di Liliana Resinovich e il processo a Benno Neumair


Venerdì 25 marzo, alle ore 21.25, su Retequattro, nuovo appuntamento con “Quarto Grado”. In conduzione Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero.

Il programma a cura di Siria Magri apre la puntata con il giallo di Liliana Resinovich, la 63enne di Trieste scomparsa il 14 dicembre scorso e ritrovata senza vita in un bosco vicino a casa, il 5 gennaio. Si indaga sul gomitolo che il marito di Lily, Sebastiano Visentin, ha consegnato alla polizia: potrebbe essere dello stesso tipo di quello ritrovato vicino al corpo della donna? Anche questo è un aspetto in attesa di chiarimenti.

Al centro della serata anche il duplice omicidio dei coniugi Neumair, Laura e Peter, la coppia di Bolzano uccisa il 4 gennaio 2021.
Durante il processo hanno parlato le due amiche che sono state con Benno la notte dopo il delitto e nei giorni successivi una di loro ha raccontato: ‘Mi aveva chiesto di fornirgli un alibi…’.

“Quarto Grado” conferma l’intervento di esperti e ospiti: tra questi, Carmen Pugliese, Luciano Garofano, Alessandro Meluzzi, Massimo Picozzi, Carmelo Abbate, Grazia Longo.
Sempre presente lo stretto rapporto tra “Quarto Grado” ai suoi telespettatori: una community online molto attiva – i quartograders -, che ogni venerdì posta in diretta via social.

redazione

CS_Nuovo appuntamento con “Quarta Repubblica”: Nicola Porro intervista il premio Nobel polacco Lech Walesa


L’intervista con l’ex presidente della Polonia e premio Nobel Lech Walesa domani sera a “Quarta Repubblica”, il talkshow condotto ogni lunedì da Nicola Porro (Rete4, ore 21.25) e ancora una volta dedicato alla guerra in Ucraina, a quasi un mese dall’invasione russa.

L’emergenza del caro-energia sarà al centro del faccia a faccia con Paolo Scaroni, ex amministratore delegato prima di Enel e poi di Eni.
Nel corso della serata verrà mandato in onda un servizio sull’esercitazione “Cold Response” della Nato nel Nord della Norvegia, durante la quale è precipitato un velivolo Usa con quattro soldati a bordo. Infine, un ritratto del presidente russo Vladimir Putin attraverso le testimonianze di chi lo ha conosciuto di persona.

Le notizie dai diversi fronti del conflitto e dalle frontiere attraversate dai profughi saranno analizzate in diretta, tra gli altri, dall’ambasciatore Giulio Terzi di Sant’Agata e da Toni Capuozzo. Anche domani il contributo di Gene Gnocchi e di Vittorio Sgarbi.

Redazione

CS_Nuovo appuntamento con “Quarto Grado”: i casi di Liliana Resinovich e di Gigi Bici


Venerdì 11 febbraio, alle ore 21.25, su Retequattro, nuovo appuntamento con “Quarto Grado”. In conduzione Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero.

Il programma a cura di Siria Magri apre con il giallo di Liliana Resinovich, la 63enne di Trieste scomparsa il 14 dicembre scorso e ritrovata senza vita il 5 gennaio, in un bosco vicino a casa. Omicidio o suicidio? E cosa sveleranno le analisi che gli inquirenti stanno facendo sui sacchi che avvolgevano il suo corpo? E sulla bottiglia trovata accanto a lei? Si stanno cercando impronte e DNA ma non solo.

Al centro della puntata anche l’omicidio di Luigi Criscuolo, il commerciante di Pavia conosciuto da tutti come Gigi Bici, ucciso con un colpo di pistola al volto. Il 60enne era scomparso l’8 novembre e il suo cadavere è stato ritrovato lo scorso 21 dicembre, vicino alla sua vettura, sotto un letto di foglie. Il delitto presenta molti lati oscuri. Tutti i segreti e le bugie di Barbara Pasetti, la 44enne che aveva trovato il corpo dell’uomo e che è stata arrestata con l’accusa di tentata estorsione.

“Quarto Grado” conferma l’intervento di esperti e ospiti: tra questi, Carmen Pugliese, Luciano Garofano, Alessandro Meluzzi, Massimo Picozzi, Carmelo Abbate, Grazia Longo e Sabrina Scampini.
Sempre presente lo stretto rapporto tra “Quarto Grado” ai suoi telespettatori: una community online molto attiva – i quartograders -, che ogni venerdì posta in diretta via social.

redazione

CS_Nuovo appuntamento con “Fuori dal Coro”


Domani, ‪martedì 2 novembre, in prima serata su Retequattro, al centro del nuovo appuntamento con “Fuori dal coro”Mario Giordano si collegherà in diretta con Stefano Puzzer che darà gli ultimi aggiornamenti sulle proteste no green pass di Trieste, al centro del dibattito politico e non solo nelle ultime settimane. Con gli ospiti in studio, si affronterà poi il tema relativo al caos sulla terza dose di vaccino in Italia, con tutti gli errori commessi a livello di comunicazione. Un reportage esclusivo direttamente da Londra sul no al certificato verde e a seguire l’inchiesta di “Fuori dal Coro” sulle dosi monoclonali, in scadenza, che l’Italia non usa e che preferisce regalare all’estero, nella fattispecie in Romania.

Si parlerà anche del tema delle pensioni con alcuni “privilegiati”, ovvero i politici, che andranno in pensione con Quota 70-73. Spazio inoltre alle inchieste di Roma e Cremona sui festini a base di sesso e droga, con insospettabili nel mondo delle celebrità, uomini di Chiesa e politici.
Come di consueto, continua l’impegno di “Fuori dal Coro” a sostegno dei proprietari che si ritrovano le proprie case occupate con la nuova storia di un anziano di Roma che si era recato all’ospedale per una visita e che si è poi ritrovato l’abitazione (di proprietà) occupata da una famiglia di Rom.
Infine, ci si occuperà dei malati di selfie, con tutti i danni che ne conseguono: scatti spudorati, tra feticismo e affari.

Redazione

CS_Nuovo appuntamento con “Dritto e rovescio”


Il leader della Lega Matteo Salvini sarà ospite di Paolo Del Debbio nel nuovo appuntamento con “Dritto e rovescio”, giovedì 16 settembre, in prima serata, su Retequattro. Tanti i temi che verranno affrontati: dal probabile rafforzamento dell’uso della certificazione verde all’avanzamento della campagna vaccinale, con la decisione di somministrare una terza dose alle categorie più fragili, fino alla richiesta di parte della maggioranza delle dimissioni del Ministro degli Interni Luciana Lamorgese.

Nel corso della serata, ampio spazio sarà dedicato al dibattito intorno alla necessità di estendere l’uso del green pass sul posto di lavoro, in particolare per il settore pubblico e per quello privato in cui è già obbligatorio per i clienti: se molti industriali e alcuni partiti politici ritengono questa misura indispensabile nella lotta alla pandemia, non manca chi sostiene che questa decisione rappresenti solo un tentativo di giustificare i tanti problemi che ancora non sono stati risolti, come il troppo affollamento sui mezzi pubblici. E ancora, un approfondimento sul mondo no-vax e, in particolare, su come alcune teorie di medici non favorevoli al vaccino vengano usate come manifesti per rafforzare quelle di questi gruppi. 
Infine, una pagina economica: l’imminente caro bollette, la partenza di oltre venticinque milioni di cartelle esattoriali e le prossime scadenze fiscali preoccupano enormemente le famiglie e le molte attività che sono state fortemente penalizzate dalle chiusure dei mesi scorsi. 
Tra gli altri ospiti della puntata anche: il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni (Lega), il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone, il deputato di Forza Italia e vicepresidente della Camera Andrea Mandelli, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci (Pd), Elisabetta Gardini (FdI) e Giuliano Granato (Potere al Popolo).

Redazione

CS_Nuovo appuntamento con “Fuori dal Coro”


Martedì 14 settembre, in prima serata su Retequattro, al centro del nuovo appuntamento con “Fuori dal coro”, condotto da Mario Giordano, un ampio approfondimento sull’uso del green pass e dei tamponi. Mentre nei prossimi giorni il Cdm potrebbe approvare un decreto che istituisce l’obbligo del certificato verde anche per i dipendenti pubblici, il personale dei ristoranti, dei trasporti e del mondo dello spettacolo, le contraddizioni e le polemiche non cessano di essere all’ordine del giorno, in particolare rispetto alla scelta di non rendere i tamponi gratuiti. 

Attraverso una serie di inchieste si tornerà poi a parlare dello stallo dell’Italia rispetto alle terapie precoci e domiciliari e all’utilizzo di cure farmaceutiche che possono avere eccellenti risultati contro la malattia da Covid19 e che già vengono utilizzate in diversi Paesi del mondo come validi alleati nella lotta alla pandemia.

E ancora, come ogni settimana, un aggiornamento sui casi di occupazioni abusive di abitazioni private, un problema trasversale da Milano a Cagliari, fino a Bolzano, passando per Roma. 

Infine, non mancherà un ampio spazio dedicato ai casi di minori sottratti ingiustamente alle famiglie e un’inchiesta sul mercato nero dei bambini, dove è possibile illegalmente “scegliere su misura” donatori e madre surrogata per avere un figlio dietro il pagamento di ingenti somme di denaro. Un tema quanto mai attuale a seguito delle polemiche nate nei giorni scorsi dopo la diffusione a Milano di volantini che annunciavano l’arrivo in città, nel maggio 2022, della cosiddetta Fiera del bebè, un salone sulla procreazione assistita che propone anche pratiche non ammesse dalla legge italiana come la maternità surrogata e l’utero in affitto.

Redazione

CS_”Quarta Repubblica”


Domani, lunedì 13 settembre, a “Quarta Repubblica”, il talk show dedicato all’attualità politica ed economica, in onda su Retequattro, a partire dalle 21.30, Nicola Porro intervisterà il presidente del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte.

Al centro della puntata, la questione Green Pass, il ritorno delle cartelle esattoriali, lo scontro sul reddito di cittadinanza e il primo giorno di scuola in gran parte del Paese.

Spazio anche a un servizio sul campo nomadi di Giugliano, in provincia di Napoli, dichiarato zona rossa e presidiato dalle forze dell’ordine dopo che tra i suoi 500 abitanti sono stati riscontrati casi di  positività al Covid; un reportage dalla Danimarca dove da sabato non ci sono più restrizioni anti-pandemia; un’inchiesta sulle feste abusive che si continuano a organizzare in Italia anche dopo le polemiche sul rave party nel Viterbese e un’intervista con la neopresidente della regione di Madrid, la popolare Isabel Diaz Ayuso.

Tra gli ospiti: il coordinatore nazionale di Forza Italia Antonio Tajani, il responsabile del reparto Malattie Infettive dell’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino Giovanni Di Perri, il matematico Piergiorgio Odifreddi, i giornalisti Alessandro SallustiDaniele Capezzone e Filippo Facci, l’esperta di lavoro autonomo Emiliana Alessandrucci e suor Anna Monia Alfieri. Come ogni settimana, i commenti di Gene Gnocchi e di Vittorio Sgarbi.

Redazione