rick wakeman

RICK WAKEMAN la leggenda delle tastiere torna in Italia con tre importanti appuntamenti live di solo pianoforte: il 2 maggio a TORINO, il 3 maggio a MILANO e il 5 maggio a ROMA!


La leggenda delle tastiere

RICK WAKEMAN

Torna in Italia con

PIANO PORTRAITS TOUR 2017 – 2018!

rik

Tre importanti appuntamenti live di solo pianoforte:

2 maggio – Teatro Colosseo di TORINO

3 maggio – Teatro Manzoni di MILANO

5 maggio all’Auditorium Parco della Musica di ROMA 

Con 50 anni di carriera alle spalle, la leggenda delle tastiere RICK WAKEMAN, uno dei grandi protagonisti della musica rock progressive anni ’70, torna ora in Italia per presentare live il suo ultimo album “Piano Portraits”, primo album solista di pianoforte a entrare nella Top 10 del Regno Unito.

L’artista sarà nel nostro Paese con tre imperdibili appuntamenti live di solo pianoforte: il 2 maggio al Teatro Colosseo di TORINO, il 3 maggio al Teatro Manzoni di MILANO e il 5 maggio all’Auditorium Parco della Musica di ROMA (Sala Petrassi).

È possibile acquistare i biglietti delle tre date, prodotte e organizzate da Intersuoni srl – divisione Booking & Management Unit BMU, in prevendita sul sito di Ticketone.it e nei punti vendita abituali. È possibile acquistare i biglietti per la data di Torino anche sul sito Mailticket.it.

Durante i live, Rick Wakeman presenterà dal vivo il suo ultimo progetto discografico “Piano Portraits, album composto da 15 tracce che spaziano da “Life on Mars” di David Bowie – canzone per cui Wakeman registrò le parti originali di pianoforte – e “Space Oddity”, a cui ha contribuito con il mellotron, passando attraverso Beatles, Yes e Led Zeppelin, ma anche classici come il “Chiaro di luna” di Debussy o “Lago dei cigni” di Tchaikovsky.

I concerti saranno impreziositi anche da altre sorprese musicali e aneddoti esilaranti raccontati dallo stesso Wakeman.

«Ho desiderato fare un album di pianoforte per anni e ho passato del tempo a guardare di tutto, dai pezzi classici a brani che ho suonato in passato come “Morning has broken” e “Life on Mars” racconta Rick Wakeman in merito al discoPiù altri brani che ho pensato avrebbero funzionato molto bene come “Stairway to Heaven” e classici come “Clair de Lune”. Quasi tutti i brani mi ricordano qualcosa».

Redazione

XXª edizione di ASTIMUSICA: questa sera in concerto CARMEN CONSOLI mentre domani live RICK WAKEMAN


DOPO IL GRANDE SUCCESSO DELLA PRIMA SETTIMANA

PROSEGUE LA XXª EDIZIONE DELLA RASSEGNA

 

 asti

Stasera in concerto CARMEN CONSOLI

Domani sul palco di piazza cattedrale il grande RICK WAKEMAN

Dopo il grande successo riscontrato durante la prima settimana della XXª edizione di AstiMusica,ideata e diretta da Massimo Cotto (giornalista, scrittore e assessore alla cultura di Asti), la rassegna musicale prosegue con importanti appuntamenti musicali. Oggi, martedì 7 luglio, sarà in concerto in Piazza Cattedrale CARMEN CONSOLI (inizio spettacolo ore 21.30 – ingresso €. 20,00) che torna live ad Asti con “L’Abitudine di tornare Tour” regalando al pubblico uno spettacolo dalle sonorità trascinanti. La cantantessa porterà sul palco, oltre a brani tratti dal suo ultimo successo discografico, molte canzoni del suo repertorio, come “Per niente stanca”, “Venere” e “Geisha”, “Besame Giuda”.

Domani, 8 luglio, invece sarà la volta di RICK WAKEMAN (inizio spettacolo ore 21.30 – ingresso €. 15,00) uno dei grandi protagonisti della musica rock progressive anni ’70. Wakeman, noto al grande pubblico per la sua militanza come tastierista degli YES, ha ottenuto nel corso della sua carriera risultati importantissimi anche da solista, vendendo oltre 10 milioni di copie con il suo primo album senza la band inglese, “The Six Wives of Henry VIII”.

Questi i prossimi appuntamenti musicali di AstiMusica: Danilo Rea e Doctor 3 (giovedì 9 luglio),Mannarino (10 luglio), Levante e Chiara dello Iacovo (11 luglio) e Arianna Antinori (12 luglio).

Tutti gli eventi saranno introdotti dalle 19.30 da un apericena in piazza, a base di prodotti a Km 0 e vini biologici, con accompagnamento musicale.

Asp, organizzatore insieme al Comune di Asti della XXª edizione di AstiMusica, attraverso la kermesse si pone l’obiettivo di promuovere la cultura della sostenibilità ambientale, coinvolgendo quali partner primari, operatori economici a livello nazionale radicati sul territorio come Fondazione CR Asti, il gruppo IREN, Energrid Spa, Saclà Spa e Banca CR Asti. Inoltre, l’apertura della rassegna affidata a Paolo Conte rientra nei festeggiamenti che la regione Piemonte ha indetto per il primo anniversario del riconoscimento da parte dell’UNESCO delle colline di Langhe e Monferrato come patrimonio dell’umanità.