roma

CS_VENDITTI & DE GREGORI: rinviato al 17 LUGLIO 2021 il concerto allo STADIO OLIMPICO di ROMA, un evento unico nel cuore della Capitale.


VENDITTI & DE GREGORI

L’EVENTO È RINVIATO AL 

17 LUGLIO 2021 – STADIO OLIMPICO – ROMA

Un concerto unico nel cuore della Capitale

La data del concerto di ANTONELLO VENDITTI e FRANCESCO DE GREGORI allo STADIO OLIMPICO di ROMA, l’evento unico nel cuore della Capitale, prevista il 5 settembre 2020, a causa dell’emergenza sanitaria e alla luce delle relative disposizioni governative in tema di salute pubblica in merito ad assembramenti di persone, si terrà il 17 LUGLIO 2021.

VENDITTI & DE GREGORI cominciano a collaborare poco più che ventenni durante un viaggio in Ungheria, scrivono le loro prime canzoni insieme, per arrivare al comune esordio discografico con Theorius Campus dove Antonello incide “Roma Capoccia”, subito grandissimo successo, e Francesco “Signora Aquilone”. Un disco che sancì per entrambi l’inizio del proprio percorso artistico…. il resto è storia!

Due personalità differenti, ma affini. Due stature artistiche diverse, ognuna con la sua poetica. Dopo 50 anni VENDITTI & DE GREGORI torneranno insieme protagonisti sul palco dello Stadio Olimpico di Roma, nella loro città, là dove tutto iniziò.

I biglietti già acquistati per lo show del 5 settembre 2020 rimangono validi per lo show di sabato 17 LUGLIO 2021. Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: 

www.friendsandpartners.it/elenco-concerti-spettacoli-annullati-o-rinviati

CS_VENDITTI & DE GREGORI INSIEME ALLO STADIO OLIMPICO DI ROMA: la data definitiva dell’evento verrà comunicata quanto prima poichè al momento la data prevista il 5 settembre 2020 non può essere confermata in ragione dell’emergenza sanitaria in atto.


VENDITTI & DE GREGORI

Venditti - De Gregori Tickets - TicketOne

Insieme allo STADIO OLIMPICO di Roma

per un evento unico nel cuore della Capitale

LA DATA DEFINITIVA DELL’EVENTO VERRÀ COMUNICATA QUANTO PRIMA

POICHÉ AL MOMENTO LA DATA PREVISTA PER IL 5 SETTEMBRE 2020 NON PUO’ ESSERE CONFERMATA

IN RAGIONE DELLA SITUAZIONE DELL’EMERGENZA SANITARIA IN ATTO

E ALLA LUCE DELLE RELATIVE DISPOSIZIONI GOVERNATIVE

La data del concerto di ANTONELLO VENDITTI e FRANCESCO DE GREGORI allo STADIO OLIMPICO di ROMA, l’evento unico nel cuore della Capitale, prevista il 5 settembre 2020 non può essere al momento confermata in ragione della situazione dell’emergenza sanitaria in atto e alla luce delle relative disposizioni governative. La data definitiva verrà comunicata quanto prima e comunque non oltre il 31 luglio 2020.

VENDITTI & DE GREGORI cominciano a collaborare poco più che ventenni durante un viaggio in Ungheria, scrivono le loro prime canzoni insieme, per arrivare al comune esordio discografico con Theorius Campus dove Antonello incide “Roma Capoccia”, subito grandissimo successo, e Francesco “Signora Aquilone”. Un disco che sancì per entrambi l’inizio del proprio percorso artistico…. il resto è storia!

Due personalità differenti, ma affini. Due stature artistiche diverse, ognuna con la sua poetica. Dopo 50 anni VENDITTI & DE GREGORI torneranno insieme protagonisti sul palco dello Stadio Olimpico di Roma, nella loro città, là dove tutto iniziò.

I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi.

Per tutte le informazioni: www.friendsandpartners.it

Redazione

CS_RIKI/RINVIATI A OTTOBRE I 2 LIVE NEI PALASPORT DI MILANO E ROMA


Riki, posticipati a ottobre i concerti di Roma e Milano

Si informa che, data la posticipazione del disco e la partecipazione dell’artista al Festival di Sanremo, le due date di RIKI nei Palasport previste il 22 febbraio a MILANO (Mediolanum Forum) e il 28 febbraio a ROMA (Palazzo dello Sport) sono state rinviate ad ottobre. I biglietti venduti per le date di febbraio restano validi per le nuove date di ottobre.

Queste le nuove date:

sabato 3 ottobre alle ore 21.00 al Palazzo dello Sport di ROMA (NUOVA DATA a recupero del 28 febbraio 2020)

domenica 11 ottobre alle ore 19.00 al Mediolanum Forum di Assago, MILANO (NUOVA DATA a recupero del 22 febbraio 2020)

Per coloro che hanno acquistato i biglietti presso un punto vendita, il rimborso dei biglietti potrà essere eventualmente richiesto rivolgendosi agli stessi punti vendita dove i biglietti sono stati acquistati, entro e non oltre il 14 febbraio 2020.

Per coloro che hanno acquistato i biglietti online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità “ritiro nel luogo dell’evento”, il rimborso dei biglietti potrà essere eventualmente richiesto indirizzando una comunicazione email all’indirizzo: ecomm.customerservice@ticketone.it, entro e non oltre il 14 febbraio 2020.

Per coloro che hanno acquistato i biglietti online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità ‘spedizione tramite corriere espresso‘, il rimborso dei biglietti potrà essere eventualmente richiesto indirizzando una comunicazione di richiesta con allegati i biglietti, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre il 14 febbraio 2020 (farà fede la data del timbro postale) all’indirizzo: TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).

Redazione

CS_ACHILLE LAURO, “30 anni di Roma”: un appuntamento speciale nella sua città che manderà in corto circuito i generi musicali, il 31 ottobre 2020 al Palazzo dello Sport di Roma. Prevendite aperte da lunedì


Locandina_30 anni di Roma b

ACHILLE LAURO

 

Nell’anno del suo 30° compleanno, un nuovo viaggio nel tempo

che manderà in corto circuito i generi musicali

 

30 ANNI DI ROMA

 

Un appuntamento speciale nella sua città

il 31 OTTOBRE 2020 al PALAZZO DELLO SPORT DI ROMA

 

Prevendite da lunedì 9 dicembre su www.ticketone.it

 

ACHILLE LAURO, “30 anni di Roma”: un appuntamento speciale nella sua città, il 31 ottobre 2020 al Palazzo dello Sport di Roma, ancora una volta l’attesa per un concerto rivoluzionario…Baby, one more time!

 

Nell’anno del suo 30° compleanno Achille Lauro si prepara per un nuovo concerto indimenticabile, un viaggio nel tempo che manderà in corto circuito i generi musicali: presente e passato si fondono in un’interpretazione personale che guarda al futuro. 

I biglietti in prevendita saranno disponibili da lunedì 9 dicembre alle ore 11.00 su www.ticketone.it e da lunedì 16 dicembre alle ore 11.00 nei punti vendita abituali.

 

È attualmente in radio il singolo “1990” (Sony Music), scritto da Achille Lauro, prodotto dallo stesso con Boss Doms e Gow Tribe, che parla di un amore ossessivo e possessivo. Il sound è ispirato a La Bouche, mentre la cover rimanda a una foto iconica di Britney Spears, segnando il primo capitolo di una nuova serie di brani che reinterpretano il decennio degli anni ’90.

 

È online il videoclip di “1990”, tra il pop rosa di Britney Spears e il punk fluo di The Prodigy. Il video è la fedele riproduzione degli stereotipi e delle icone degli anni ‘90 tra foto di Michael Jackson e copertine di Playboy. La telecamera è puntata su Lauro che rimbalza tra la stanza piena di poster di una adolescente di fine secolo, ad una sala giochi. Le immagini esaltano la sua anima punk e malinconica ma anche la malizia ammiccante della “donna bambina”.

La direzione artistica del video è curata da Achille Lauro e Nicolò Cerioni, prodotto da Antonio Giampaolo per Maestro Production, con la regia di Fabio Breccia https://youtu.be/JfZYh6rOgmI.

L’ultimo album di Achille Lauro è “1969” (Sony Music Italy). Questa la tracklist del disco, prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e Boss Doms: “Rolls Royce” (con cui è stato in gara al Festival di Sanremo 2019); “C’est la vie”; “Cadillac”; “Je t’aime” (feat. Coez); “Zucchero”; “1969”; “Roma” (feat. Simon P); “Sexy Ugly”; “Delinquente”; “Scusa”.

Redazione

CS_GIORDANA ANGI – SABATO 23 MAGGIO 2020 – PALAZZO DELLO SPORT ROMA| Aperte le prevendite –


Giordana

GIORDANA ANGI

SABATO 23 MAGGIO 2020

PALAZZO DELLO SPORT  ROMA

Aperte le prevendite

Continua l’ascesa di Giordana Angi

Una crescita  inarrestabile  per una delle voci più interessanti del panorama della musica italiana.
L’attesa è finita e, a  grande richiesta, si sono aperte le  prevendite dei biglietti per il grande evento live che vedrà Giordana Angi protagonista sabato 23 maggio 2020 al Palazzo dello Sport a Roma, accompagnata dalla sua band e ad alcuni ospiti a sorpresa.
E’ uscito lo scorso 4 ottobre “Voglio essere tua”  il nuovo album di Giordana che si è piazzato subito al 1° posto nella classifica degli album più venduti.
Cantautrice di grande talento, la 25 enne Giordana Angi ha una voce fuori dai canoni e uno stile interpretativo personale ed unico, caratteristiche che Giordana ha dimostrato di possedere anche durante il suo percorso ad Amici. I suoi testi spiccano per autenticità e stile, caratteristiche note e apprezzate da grandi artisti come Tiziano Ferro che ha già collaborato con lei in passato e ha scelto 4 tracce co-firmate da Giordana per il suo nuovo album di inediti appena pubblicato “Accetto Miracoli”, tra i quali la title track e il primo singolo “Buona (Cattiva) sorte”.
Biglietti in vendita su www.ticketone.it
Prezzi biglietti (compreso prevendita):
€ 46.00   Tribuna Centrale primo e secondo anello
€ 35.00   Parterre
€ 29.00   Tribuna Laterale Primo e secondo Anello
€ 25.00   Terzo Anello Centrale
Vip Pack (con possibilità di assistere alle prove e di incontrare l’artista per una foto) :
€ 76.00 per Vip Pack + posto in Tribuna centrale primo o secondo anello.
€ 65.00 per Vip Pack + posto in parterre.
R101 è la radio ufficiale del tour
Redazione 

C.S._ Bollani e Valdès // Piano a Piano alle Terme di Caracalla


Bollani valdes 2

Stefano Bollani e Chucho Valdés

Piano a Piano

Da Cuba a Roma

22 luglio 2019

Terme di Caracalla – Roma

Un’attesissima serata all’insegna dell’improvvisazione per una prima Europea unica

I grandi pianisti e compositori Stefano Bollani e Chucho Valdés si incontreranno per suonare insieme in un nuovo progetto unico e senza precedenti. Il 22 luglio, in un contesto d’eccezione come le Terme di Caracalla a Roma, i due artisti daranno inizio ad un tour che proseguirà poi in tutto il mondo.

Dopo una prima partecipazione di Valdés come ospite al programma televisivo di Bollani “L’importante è avere un piano” su Rai 1, i due hanno poi eseguito il loro primo concerto al Gran Teatro dell’Avana nel giugno del 2018. La chimica generatasi sul palco fu da subito evidente.

Da qui è scoccata la scintilla che ha portato alla volontà di intraprendere un nuovo progetto basato sull’incontro ed il forte legame musicale che li unisce.  L’estro musicale e la fantasia versatile di Bollani  e l’energia afro-cubana e il ritmo latino di Valdés, mescolati insieme sono destinati a creare uno spettacolo musicale di incredibile impatto per il pubblico.

Un “piano a piano” già definito dalla stampa latina un vero esempio di genialità, destrezza e sincerità nell’affrontare la musica senza nessun tipo di limite e distinzione. Un “piano a piano” già definito dalla stampa latina un esempio di genialità, destrezza, un vero e proprio tuffo nella musica senza nessun tipo di limite e distinzione. Come se suonassero insieme da sempre, i due si divertono a giocare con le proprie composizioni e a improvvisare su grandi classici della musica reinventandoli, il tutto con l’obiettivo di offrire al pubblico ogni sera uno spettacolo inedito e di godersi loro stessi il concerto.

Redazione

 

C.S._A sorpresa Laura Pausini e Biagio Antonacci oggi in Piazza di Spagna a Roma.


Alle ore 18.40 di oggi, martedì 14 maggio, l’inarrestabile coppia del pop Laura Pausini e Biagio Antonacci ha incantato Piazza di Spagna a Roma con un evento a sorpresa!

Ancora una volta LAURA e BIAGIO hanno sorpreso tutti, mettendosi in gioco davanti a centinaia di fan e passanti che si sono fermati nella celebre piazza incuriositi ed emozionati.

Lui, travestito da Vincent Van Gogh nel famoso autoritratto del 1889; lei, nei panni della Ragazza con l’Orecchino di Perla di Jan Vermeer. Hanno sceso, quasi irriconoscibili, la scalinata di Piazza di Spagna sulle note del nuovo singolo “IN QUESTA NOSTRA CASA NUOVA” (Sony Music) dando così un assaggio di quella che sarà una delle scenografie dell’imperdibile tour negli Stadi, la cui regia è curata da Luca Tommasini!

Laura e Biagio, infatti, hanno da sempre una passione per la storia dell’arte (Laura Pausini è diplomata alla Scuola d’Arte con una tesi su Van Gogh) e stanno preparando molte sorprese per il loro attesissimo tour.

Mentre le due icone della musica pop si mettevano in posa, portando al volto le cornici, i fan hanno intonato anche il brano “Tra te e il mare”.

Appuntamento quindi ai concerti di “LAURA BIAGIO STADI 2019” (prodotti e organizzato da Friends & Partners): il 26 giugno allo Stadio San Nicola di Bari, il 29 giugno allo Stadio Olimpico di Roma, il 4 e il 5 luglio allo Stadio di San Siro di Milano, l’8 luglio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, il 12 luglio allo Stadio Dall’Ara di Bologna, il 17 luglio allo Stadio Olimpico di Torino, il 20 luglio allo Stadio Euganeo di Padova, il 23 luglio allo Stadio Adriatico di Pescara, il 27 luglio allo Stadio San Filippo di Messina e l’1 agosto alla Fiera di Cagliari.

Redazione

MUSICA: I THEGIORNALISTI, SHOW AL CIRCO MASSIMO DI ROMA IL 7 SETTEMBRE


Nel frattempo la band si prepara per la prossima tranche di concerti che partirà il 26 marzo da Jesolo e che prevede 15 tappe di cui 10 già sold out.

Redazione

CS_La Rua // live il 9 marzo all’Auditorium Parco della Musica di Roma


 

iCompany & Fondazione Musica per Roma

presentano

LA MUSICA ATTUALE
rassegna, marzo-aprile 2019


– TEATRO STUDIO BORGNA –
Roma

sabato 9 marzo 2019
La Rua
in apertura: LE ORE

BIGLIETTI: http://bit.ly/LaRuaLMA

iCompany e Fondazione Musica per Roma rinnovano l’appuntamento con “LA MUSICA ATTUALE“, la rassegna che porta alcuni tra i migliori artisti della nuova scena nazionale ad esibirsi nel tempio romano della musica, l’Auditorium Parco della Musica.

La Musica Attuale è ciò che ci sta suonando intorno in questo momento, è la musica che ispira e racconta il nostro presente e si muove verso un futuro possibile.

La Musica Attuale è la contemporaneità che guarda avanti, sperimenta e immagina nuovi scenari: una finestra spalancata su ciò che sta per succedere.

La Rua1

Il primo appuntamento vedrà sul palco i La Rua. Dal Pop al Nu-folk, dopo un 2017 ed un 2018 intensi, tra tour, duetti, colonne sonore per fiction tv e le numerose presenze sul palco del Primo Maggio Roma, conclusosi con la finale di Sanremo Giovani che li ha visti arrivare sul podio, la band è al lavoro su nuovi brani e pronta sia per il tour estero ad aprile che per quello in Italia nel corso della prossima estate.

In apertura LE ORE, duo che, dopo aver destato l’attenzione della rete, ha dato vita ad un ItPop sincero e potente, influenzato dagli anni ’90 e dell’indie rock oltremanica, mettendo in musica storie vere, vissute in prima persona o incrociate per un attimo in metro.

LA MUSICA ATTUALE
RASSEGNA 2019

IL PROGRAMMA COMPLETO

sabato 9 marzo 2019
La Rua
in apertura: LE ORE
BIGLIETTI: http://bit.ly/LaRuaLMA

 

martedì 26 marzo 2019
La Municipàl
in apertura: Portobello
BIGLIETTI: http://bit.ly/LaMunicipàlLMA

 

sabato 30 marzo 2019
TheAndré
in apertura: Esposito
BIGLIETTI: http://bit.ly/TheAndréLMA

 

venerdì 26 aprile 2019
Fast Animals and Slow Kids
+
La Rappresentante di Lista
Doppio showcase acustico
BIGLIETTI: http://bit.ly/FASK_LMA

Redazione

C.S._Luca Barbarossa e Neri Marcorè // Una Chitarra per Due all’Auditorium Pdm di Roma


Luca Barbarossa e Neri Marcorè

banner1chitarraX2-no-testi.png 

Una chitarra per Due

10 anni di amicizia, musica e progetti

10 maggio 2019

Auditorium Parco della Musica

Roma

 

Venerdì 10 maggio Luca Barbarossa torna all’Auditorium Parco della Musica di Roma per il terzo evento della sua “Carta Bianca”, mandato grazie al quale per tutto il 2019 potrà immaginare e realizzare alcuni degli eventi del grande polo musicale romano.

Sul palco della Sala Sinopoli andrà in scena Una Chitarra per Due, per questo evento unico sarà accompagnato da un amico di sempre; Neri Marcorè.

Luca e Neri si racconteranno in un’intervista suonata, la chitarra sarà il veicolo per raccontare le loro storie in musica, un piacevole viaggio attraverso vecchie e nuove canzoni del cantautore romano e non solo, e poi ancora aneddoti di vita conditi dall’ironia dell’attore marchigiano.

Non è la prima volta che i due si ritrovano insieme sullo stesso palco, esattamente 10 anni fa, nel 2009, partiva la fortunata tournèe teatrale di “Attenti a quei due”, spettacolo contenuto anche nell’ album live e nel dvd omonimi.

Barbarossa e Marcorè il 10 maggio festeggeranno 10 anni di amicizia, 10 anni di passioni comuni come la musica d’autore e il teatro canzone e 10 anni di progetti condivisi, tra cui l’ultimo Risorgimarche.

Redazione

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: