Roxy Bar

LOREDANA BERTE’ FESTEGGIA I SUOI 40 ANNI DI CARRIERA AL ROXY BAR DI RED RONNIE


loredana

Ottava puntata del 2014 quella di Domenica 2 Marzo del Roxy Bar, il programma di Red Ronnie. A salire sul palco del noto programma, come sempre, importanti nomi del mondo della musica e dello spettacolo. Saranno presenti: Loredana Berté, che festeggerà i suoi 40 anni di carriera e accompagnata dalla BandaBerté canterà i suoi più grandi successi per un evento straordinario.

Gli altri ospiti saranno George Merk, cantautore nonché figlio d’arte; AmbraMarie, ex concorrente del talent X-Factor; Samuele Violante, cantante, scrittore e poeta siciliano che ha composto la sigla d’apertura di Roxy Bar e Micol Barsanti, cantautrice toscana prodotta da Jovanotti, è sua la canzone a cui sembra che Arisa abbia preso ispirazione per l’intro del brano che ha vinto Sanremo 2014.

Per il “Trofeo Roxy Bar” che permetterà alle giovani band emergenti di esibirsi dal vivo, gareggeranno: La Gente, i Controcorrente e i Karavans. Potrete votare l’artista che vi è piaciuto di più sulla home del sito ufficiale: roxybar.tv durante la puntata. Dalla prossima settimana cominceranno le semifinali con gli artisti che hanno vinto nelle prime puntate.

Anche questa domenica sarà possibile interagire con gli ospiti del Roxy Bar. Per farlo basterà accedere a SPREAKER (disponibile anche su mobile) e registrare un messaggio che dovrà essere contrassegnato dal tag # + cognome (o nome d’arte) dell’artista + roxy (es. per Valerio Scanu, #scanuroxy). Le domande e i messaggi più interessanti, saranno selezionati e fatti ascoltare agli ospiti durante la diretta del Roxy Bar che avranno la possibilità di rispondere. Sarà possibile ascoltare il Roxy Bar in diretta e on-demand sulla piattaforma Spreaker e dai dispositivi iPhone e Android scaricando gratuitamente l’applicazione.

prs_logo_on_transparent-10

Roxy Bar è in onda su “Roxy Bar TV” presente sul canale 8 della piattaforma Streamit Twww.tv ( link diretto: http://roxybar.twww.tv/?onair ) dalle ore 20.30 alle 24.00. Sarà possibile vedere la diretta del Roxy Bar anche su iPad, iPhone e Android, scaricando gratis l’App “Roxy Bar Tv”. Il sito di riferimento per tutte le news è: www.roxybar.tv

[fonte: Roxy Bar]

Valerio Scanu ipnotizza il Roxy Bar


Bologna,  23 febbraio 2014 –

bobby solo

Saro’ breve come sapete io “non so parlar d’amore”, quindi  non mi cimenterò in sviolinate a Red Ronnie che non ha bisogno di presentazioni, a lui posso dire solo “grazie” per il messaggio che lancia ogni volta dal suo Programma in streaming Roxy Bar, a supporto della musica e  di un modo di fare musica “vera”, rigorosamente live in cui unico protagonista è il vero talento, musicalmente “completo”, quello che trasmette emozioni palpabili con una voce, con un suono o con le due cose insieme. Al Roxy Bar ci si arricchisce culturalmente, musicalmente e umanamente, ogni volta  una riscoperta di sonorità, artisti non solo musicali, spesso lontano dai target televisivi e dello  showbusiness, eppure artisti di prim’ordine,” robba” per chi se ne intende  insomma,  della vecchia e della nuova generazione.

Questa volta al Roxy Bar di Red Ronnie, c’ero anche io, volo diretto andata e ritorno trovato all’ultimo momento, una toccata e fuga ma ne è valsa la pena. Bello l’impatto scenografico dello studio dal sapore “intimo” salottiero, moderno e retrò insieme dove tutto si svolge in “naturalezza” nulla di preparato o come si dice “studiato a tavolino”. Ottima l’organizzazione nel richiamare alle regole in modo fermo ma cortese e il padrone di casa iperattivo nel  destreggiarsi disinvolto tra la tastiera del cellulare e quella del computer. Nella puntata di sabato 23 febbraio continua la carrellata di ospiti che offre il Programma di volta in volta, alcuni già transitati come Bobby Solo e Valerio Scanu  ma,  per la prima volta  accompagnato dalla sua band.

GLI OSPITI: Bobby Solo, che ha festeggiato i 50 anni dall’uscita della canzone che lo ha reso celebre “Una lacrima sul viso”; Jack Jaselli, cantautore dell’underground milanese, chitarrista e autore, è  cresciuto girando il mondo e ha suonato a fianco di numerosi artisti (Ben Harper, Gavin Degraw, Fink, Lewis Floyd Henry, The Heavy, Giusy Ferreri, Alberto Camerini) ; Antonella Lo Coco, terza classificata della quinta edizione di  X-Factor e punta di diamante della squadra di Arisa; Marco Di Maggio, chitarrista “rockabilly” di fama mondiale che arrivò in finale al Trofeo Roxy Bar nel 1995. Che dire? tutti superlativi e fortemente coinvolgenti, impossibile stare fermi sulla sedia e poi, Stefano Gentile, pittore surrealista del mondo Nerd.

Per gli emergenti: Io Non Sono Bogte di Roma, I Misteri Del Sonno di Lecce e Maria Devigili di Bologna che  hanno partecipato al Trofeo Roxy Bar.

Io mi soffermerò, come prevedibile, su quello che è il “leit-motiv” del nostro blog: Valerio Scanu che si è esibito in un mini live che,  decido per questa volta , di riassumere in un tweet, che dice più di tante parole:

ROXY BAR ‏@RoxyBarTv 2 h

@Valerio_Scanu live on stage e siamo tutti ipnotizzati #SCANUROXYBARFELTRINELLIFUORI

Notevoli  infatti le interpretazioni di Valerio Scanu della cover della Hudson “And I Am Telling You I’m Not Going”  e di quella improvvisata eseguita nella JamSession finale, sul palco con Bobby Solo,  “My Way” di Frank Sinitra, esibizioni   che gli valgono due standing ovation e i complimenti di Bobby Solo che lo definisce   “Artista n.1”  .

FELTRINELLI: Ieri si è pure conclusa la vicenda del boicottaggio Feltrinelli ai danni del cantante, nessun accordo, nessun abbraccio solo altre tessere stracciate in diretta e  la consapevolezza che le prese di posizione della Feltrinelli  e delle Radio facciano parte di un disegno preordinato e di una regia che parte dal mondo discografico notoriamente orientato alla repressione.

tessera

Feltrinelli-Scanu-Ronnie Domenica al Roxy Bar altre rivelazioni.


“>

red ronnie

Domenica al Roxy Bar di Red Ronnie,  altre novità sulla vicenda Feltrinelli/Scanu e un principio di “libertà e giustizia” su cui si basa(va)no la cultura e i “valori” del Gruppo Editoriale fondato da Giangiacomo Feltrinelli  ed evidentemente andato a…”ramengo” nel tempo prevaricato da logiche, strategie e manovre di chi governa il mondo  del music business ispirate a principi fondati sui numeri e i guadagni. Red Ronnie da sempre contro il “sistema” di qualunque ispirazione, non ci sta e va a fondo, vuole vederci chiaro, vuole risposte e vuole soprattutto soluzioni degne di chiamarsi tali che rispettino la par-condicio delle parti. La sua “guerra” alla Feltrinelli infatti rientra nella evidente  logica di salvaguardare quel principio di “liberta e giustizia”  oggi per domani, perchè un singolo “fatto” non diventi la “norma” e quindi per contrastare l’imperversare e il prevalere di logiche che mortificano la musica e chi fa musica per passione e amore verso l’arte, per tutti coloro che,  fuori dal coro,  sono pronti a mettersi in gioco con le loro forze e nella consapevolezza dei rischi  e della  forza dell’avversario, in questo caso non un “soggetto” qualunque ma quello che  comunemente  è chiamato “sistema”,  un “tutto” rappresentato da un potere lobbistico che decide chi si e chi no indipendentemente dal talento, dai meriti e in barba ai diritti, principi e valori sociali e soprattutto a chi la musica la sceglie e la compra: il pubblico.  Il caso “Valerio Scanu” che la Feltrinelli si ostina a lasciare “fuori dalla porta” è solo l’emblema di tanti altri casi  con l’unica e sostanziale differenza che  Valerio Scanu  da convinto sostenitore della verità quale è, ha avuto il coraggio di dirlo!

La paura annienta, il coraggio una possibilità in più la dà sempre…e, sarà un luogo comune ma ha la sua valenza, l’unione fa la forza. Meditate gente…meditate…

Valerio Scanu, la classifica FIMI…e Red Ronnie.


fegiz
La classifica FIMI di questa settimana  tra salite e discese di nessuna rilevanza dei soliti noti, vede  invece alla 22ma  posizione ancora Valerio Scanu col suo disco Lasciami Entrare edito Naty Love You  neo-etichetta discografica di cui il cantante è titolare in 5a  posizione fra le indipendenti. La presenza in classifica di Valerio Scanu infatti, è di per sè un risultato ragguardevole se  si considera  l’embargo della Feltrinelli, maggiore catena di distribuzione musicale che ha chiuso le porte al cantante, negando gli INstore, commercializando il suo ultimo album al prezzo di 20€ (6€ in più rispetto al prezzo degli altri store) e limitando la distribuzione a meno di 1000 copie su tutto i territorio nazionale. Limiti che sommati alla chiusura totale delle più importanti radio allineate, come la Feltrinelli, ai diktat imposti dalle strategie  del music business, non hanno comunque impedito al cantante di arrivare in classifica e rimanerci. 

Continua intanto la battaglia di Red Ronnie a favore di Valerio Scanu e contro la Feltrinelli per i motivi suindicati  la quale dopo un’ apparente disponibilità di “riapertura” verso il cantante, pare persista nell’azione di boicottaggio come riportano i tweet  di Red Ronnie di poche ore fa:

<a href=”

Alla richiesta per Milano e Verona, Sig.ra Pompa de @LaFeltrinelli ha detto no: @Valerio_Scanu non può entrare. Domenica #RoxyBar la verità

— Red Ronnie (@RedRonnie) 21 Febbraio 2014

<a href=”

Mi è arrivata una mail che apre un nuovo scenario su @LaFeltrinelli ancora più grave e che non conoscevo. Domenica la leggeró #RoxyBar

— Red Ronnie (@RedRonnie) 21 Febbraio 2014

Meglio lo Scanu imprenditore di sè stesso che quello assoggettato alle leggi di mercato!

scrive Luzzatto Fegiz nell’articolo sopra e…se fosse questo il motivo del contendere?

VALERIO SCANU, BOBBY SOLO, ANTONELLA LO COCO OSPITI DELLA SETTIMA PUNTATA DEL ROXY BAR! !


logoroxyspreaker-logo

Settima puntata del 2014 quella di Domenica 23 Febbraio del Roxy Bar, il programma di Red Ronnie.!

A salire sul palco del noto programma, come sempre, importanti nomi del mondo della musica e dello spettacolo. Saranno presenti:

Valerio Scanu, già ospite del Roxy Bar il 2 febbraio, ritorna per chiarire la situazione con “La Feltrinelli” che lo ha visto vittima di un boicottaggio da parte di quest’ultima; Bobby Solo, un grande nome della musica italiana; Antonella Lo Coco finalista di XFactor nel 2012 presenterà il suo singolo appena uscito “Sintassi Impazzita”; Jack Jaselli cantautore milanese; Marco Di Maggio “Esponente di punta della scena R ’n’ R internazionale e considerato dalla stampa specializzata come uno tra i migliori chitarristi mondiali”; Stefano Gentili.

Appuntamento sempre con il “Trofeo Roxy Bar” che permetterà a tre giovani band emergenti di esibirsi dal vivo.

Anche questa domenica sarà possibile interagire con gli ospiti del Roxy Bar. Per farlo basterà accedere all’applicazione SPREAKER (disponibile anche su mobile) e registrare un messaggio audio che dovrà essere contrassegnato nell’apposito campo dal tag # + cognome: per Valerio Scanu #scanuroxy, per Bobby Solo #soloroxy, per Antonella Lo Coco #lococoroxy. Le domande e i messaggi più interessanti, saranno selezionati e fatti ascoltare agli ospiti durante la diretta del Roxy Bar che avranno la possibilità di rispondere. Sarà possibile ascoltare il RoxyBar in diretta e on-demand sulla piattaforma Spreaker (www.spreaker.com) e dai dispositivi iPhone e Android scaricando gratuitamente l’applicazione.

Streamit Twww.tv (link diretto: http://roxybar.twww.tv) dalle ore 20.30 alle 24.00 .

Sarà possibile vedere la diretta del Roxy Bar anche su iPad, iPhone e Android, scaricando.

Il sito di riferimento per tutte le news è: http://www.roxybar.tv

Domenica sarà sempre Domenica al Roxy Bar !

Valerio Scanu, la Fimi, Fegiz.


valerio

Torna il consueto appuntamento settimanale con la classifica FIMI in cui la  settimana scorsa Valerio Scanu occupava il secondo posto dopo Bruce Springsteen, il suo album “Lasciami Entrare” che vede il cantante anche nella veste di compositore, produttore e discografico, è stato infatti il più venduto fra gli artisti italiani. Questa settimana lo ritroviamo al 17mo  posto, entro i primi 20, per lui una posizione ancora onorevole, se si tiene conto di alcuni fattori quali: la mancanza d’appoggio di una Mayor, infatti il cantante corre con la sua etichetta discografica: NatyLoveYou, la totale assenza di passaggi  radiofonici in radio importanti: Radio nazionali  e Radio Italia, Radio Dj, RTL, Radio KissKiss, RDS etc.., nonostante sia stato “primo” in varie classifiche, Mondadori, Discoteca Laziale, Itunes, Play me e nonostante le difficoltà  imposte dalla Feltrinelli che l’ha escluso dai suoi “store” con conseguenze fortemente penalizzanti per la promozione del disco. Siamo certi che il cantante risalirà la prossima settimana, intanto oggi 14 Febbraio, si festeggia San Valentino e Valerio  incontrerà i suoi fan “conterranei” e non solo,  all’Auchan di Cagliari,  mentre il 16 sarà all’Auchan di Olbia, il 17 ai Gigli di Firenze e il 20 a Roma Est  ore 17 Libreria Mondadori Centro commerciale Roma EST Via  Collatina Km 12.800 per un firma-copie con live.

Abbiamo notato che  i soliti “falchi” della rete, non perdono occasione per evidenziare, a loro dire, “gli scivoloni” di Scanu, riteniamo che per correttezza  e onestà (ma conoscono questa parola? ndr) dovrebbero citare anche gli scivoloni di altri cantanti supportati da Major e noti produttori,  che invece vengono taciuti e di cui  anche noi evitiamo di  farne il nome perché  in fondo si tratta solo di ….numeri che nulla tolgono al talento laddove esiste. La cosidetta “gloria”  è ben altro, per esempio il risultato di una crescita  creativa, come fondare una  etichetta discografica e prodursi a 23 anni, arrivare in classifica e ottenere i consensi  e l’attenzione di esperti autorevoli in campo musicale, che non hanno certo bisogno di presentazioni come Mario Luzzato Fegiz “padre” della critica musicale, il quale, notoriamente contro i talent, non risulta in passato abbia mai  speso  “due” parole per alcuno degli ex  partecipanti. Per Valerio Scanu l’ha fatto anche lui “ritornando” sui suoi passi (leggi sotto).   Oppure Red Ronnie, anche lui uno dei massimi esponenti e conoscitori di musica che ha preso  a cuore la vicenda che vede Scanu e La Feltrinelli in contrapposizione per via dell’annullamento di uno store già concordato a Cagliari, di cui sono note le vicende e che hanno portato alla luce l’esistenza del ” veto” del Gruppo Editoriale sul cantante, una vera azione di embargo che oltre a penalizzare la promozione del suo ultimo  disco, ne offende la dignità artistica nelle motivazioni addotte. (http://www.redronnie.it/feltrinelli-rifiuta-valerio-scanu-scegliamo-una-proposta-culturale-per-il-nostro-pubblico-linea-con-valori-feltrinelli/).

Articolo di Fegiz su Valerio Scanu:

fegiz

Red Ronnie al Roxy Bar ospita il “controverso” e attesissimo Valerio Scanu


Roxy Bar

<a href=”

Oggi domenica 2 febbraio 2014 quarta puntata del 2014 del  Roxy Bar a partire dal 12 gennaio ripresa post-festività il programma in streaming che ha segnato il ritorno in grande stile di Red Ronnie e col quale il conduttore  varca i confini nazionali ed esporta al di là  dell’oceano storie, miti e personaggi di ieri di oggi e anche di domani della nostra “cultura” musicale, spesso snobbata dalle logiche strategiche di  una “locale”  discografia, ampiamente supportata dalle più importanti radio di marcatura fortemente esterofila, salvo  dare spazio a scelte editoriali imposte dalle stesse major a supporto di importanti investimenti dei maggiori “management” sulla piazza, facilmente individuabili in Italia. Ma la musica è musica, la musica è arte, cultura, storia, andrebbe considerata tutta e in un arco  temporale che non conosce limiti, ieri, oggi, domani, appunto,  e…dando spazio a tutti, perchè in fondo c’è spazio per tutti e per tutti i gusti. A Red Ronnie  il merito di non ragionare per schemi fissi e secondo “pregiudizio” , a lui il merito di essersi staccato dalle logiche di un sistema “lobbistico” e “corporativo” che non fa bene alla musica,  Red Ronnie, lo dice lui stesso, apre le porte a tutti, “meno uno”, ma sapremo mai di chi si tratta? Lo confessiamo …la curiosità ci attenaglia!
Ospiti della serata a partire dalle 20,30, Luca Carboni che con la sua band si esibirà in anteprima del suo tour Fisico Politico che partirà domani da Napoli,
Saturnino e Riccardo Onori, detti #iDuGeni. Stef Burns chitarrista di Vasco Rossi, che a breve partirà per un breve ma intenso tour.

Infine l’attesissimo Valerio Scanu, artista e personaggio controverso, piazzatosi con onore secondo nell’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi, vincitore più giovane della storia del Festival di Sanremo nel 2010, oggi “discografico” di sè stesso. Valerio Scanu,  cantautore e produttore, presenterà il suo ultimo in ordine di uscita e primo, per svolta artistica, progetto discografico dal titolo Lasciami Entrare, che rappresenta il nuovo percorso artistico e, seppure il disco e l’artista trovino la strada sbarrata dalle radio “che contano”, il disco grazie ai suoi numerosi fan, alla fitta rete di informazione sui social e ad  apprezzamenti autorevoli sta ottenendo risultati anche di vendita raggiungendo i primi posti su iTunes, piazzandosi perfino nella classifica Europea. e, va sottolineato, con la chiusura delle radio nazionali, eccezion fatta per alcune locali.

Qui per seguire la puntata odierna:

sul canale 8 della piattaforma Streamit Twww.tv ( link diretto: http://roxybar.twww.tv/?onair )

oppure:

http://www.tvdream.net/web-tv/guarda-roxy-bar-in-diretta-streaming/

Radio “sorde” e omertose ma Valerio Scanu esordisce al primo posto su I-tunes col suo Album “Lasciami entrare”


valerio

Esordio col botto su I-tunes di Valerio Scanu col nuovo album Lasciami Entrare, prodotto con propria etichetta discografica, NatyLoveYou. 1° in Italia, 2° a Malta e 2° in Slovenia conquista il primo posto anche su Google Play nonostante il cantante non goda dell’appoggio  delle radio (fatta eccezione per alcune radio locali) insensibili alle numerose richieste dei fan e nonostante il disco, uno dei migliori in circolazione al momento attuale (cit. Paolo Giordano),sia molto radiofonico. 

Ma come si fa ad arrivare ad essere “suonati”dai network?

 affinché un nuovo brano venga programmato, bisogna fare un investimento di almeno sei spot pubblicitari quotidiani che possono arrivare a costare anche settantamila euro per quindici giorni (questo solo per una radio) e comunque spesso la folle spesa può non bastare (soprattutto per le etichette indipendenti che non hanno merce di scambio con dischi di artisti stranieri). I palinsesti musicali vengono fatti al 99% dai direttori artistici ( i gusti degli speaker non contano oramai quasi più niente) che decidono autonomamente se il brano in questione sia o no adatto allo standard della emittente e quindi non mandarlo in onda (o programmarlo pochissimo, magari in orari di basso ascolto, tanto per accontentare chi ha speso in inutile pubblicità). Ovviamente il clientelismo e la corruzione diventano, come si può immaginare, altissimi e spessissimo vengono chiesti altri soldi sotto banco o parti di edizione Siae. Raramente può capitare che un direttore artistico decida di mandare in onda un brano gratuitamente, forse perché quell’artista gli è simpatico o l’addetto alla promozione è un suo caro amico e lo ha pregato per giorni in ginocchio, ma comunque quel bonario favore assomiglia fortemente a quello che ogni tanto fa ai suoi sudditi un boss o un padrino. E secondo voi tutto questo meccanismo di ricatti, più o meno leciti, non sono gli stessi che usa la mafia? E perché i moltissimi che sanno non hanno il coraggio di denunciare pubblicamente tanti abusi?  ….continua….

Sopra riportato lo stralcio di un articolo pubblicato tempo fa  dal sito “Idea Suoni e Immagini” titolato : Music Control eccovi servita la Mafia radiofonica“una disamina sul  sistema radiofonico e discografico su cui forse bisognerebbe riflettere…(per  l’articolo completo: (http://www.ideasuono.it/web/?p=47)

Anteprima album:

https://itunes.apple.com/it/album/lasciami-entrare/id794404671

Tra gli altri appuntamenti, come annunciato con un  tweet domani  30 gennaio, Valerio Scanu sarà ospite di Paola Perego a La Vita In Diretta:

Domani in studio a @vitaindiretta con @peregopaola su Rai 1 alle 15.20 #LAVITAINDIRETTALASCIAMIENTRARE pic.twitter.com/zFgLFvXfTN

— ValerioScanu (@Valerio_Scanu) 29 Gennaio 2014

L’artista  è attualmente impegnatissimo tra INstore e ospitate,  con la promozione del suo disco in giro per l’Italia e dopo gli INstore di Torino, Milano e oggi, Roma, che hanno avuto un grande riscontro di pubblico e di vendite,  Venerdì 31 alle ore 17.00 – sarà a Nola (NA)  – Libreria Mondadori, poi ancora:

• Domenica 2 ore 17.00 – INStore – a  Bologna – Mondadori Multicenter

• Domenica 2 ore 21.00 – OSPITE TV – a Roxy Bar – Roxy Bar Tv

• Mercoledì 12 ore 21.00 – OSPITE TV – a Insieme -Antenna Sicilia

Altri INstore  a Palermo, Cagliari e Olbia.

Valerio Scanu: “Presto anche io al Roxy Bar”


valerio-scanu-singolo

Presto anche io al #RoxyBar 🙂 href=”https://twitter.com/RedRonnie”>@RedRonnie @RoxyBarTv

— ValerioScanu (@Valerio_Scanu) 13 Gennaio 2014

Insomma ci siamo, dopo il tweet di Red Ronnie di questi giorni che annunciava l’ospitata di Valerio Scanu al suo Roxy Bar, ecco il tweet del cantante che conferma la sua partecipazione al prestigioso programma musicale che, dopo la pausa natalizia, ha ripreso la programmazione in streaming a partire dal 12 gennaio e il cui obiettivo è quello di creare  un punto d’incontro tra i giovani e i loro idoli musicali, senza una barriera con le star “perché al bar – ricorda il conduttore -, come canta Vasco Rossi in ‘Vita Spericolata’ (il brano da cui il programma prende il titolo, ndr), tutti sono uguali“.

Recentemente i fan di Valerio Scanu avevano espresso il desiderio, proprio in questo Blog, di poter un giorno vedere il loro idolo al Roxy Bar ,un desiderio che deve aver colpito il conduttore che si premurò addirittura di farci visita lasciando questo messaggio :

ROXY BAR
Inviato il 11/12/2013 alle 00:38

Le porte del Roxy Bar sono aperte a tutti (tranne uno). Emma è venuta grazie al suo produttore, Brando, che stimo molto. Annalisa Scarrone è arrivata grazie ai suoi fans che hanno invaso twitter con hashtag #VogliamoNaliAlRoxyBarDiRedRonnie e sonno andati primi nelle tendenze “costringendo” la sua casa discografica a mandarla. Valerio Scanu non lo conosco, ma se vorrà venire al Roxy Bar sarò bel felice di ospitarlo. Il 15 dicembre saremo in diretta con l’ultima puntata di Roxy Bar per il 2013. Riprenderemo domenica 12 gennaio e andremo in onda fino al 30 marzo. Roxy Bar Tv comunque è sempre in onda, 24 ore su 24 in tutto il mondo. Se davvero volete vedere Valerio al Roxy Bar datevi da fare voi. I social hanno cambiato la comunicazione e potete far accadere situazioni che desiderate.
Ciao
Red Ronnie

Nonostante   non sia stata  resa nota ancora la data dell’ospitata, il tweet di Valerio ha fatto crescere l’entusiasmo dei fan per un “desiderio” che si avvera. Sono già tanti gli artisti transitati al Roxy Bar, icone della musica italiana,personaggi del mondo dello spettacolo dell’arte e della cultura e artisti emergenti a cui viene data la possibilità di potersi esibire all’interno del locale inviando la candidatura. Valerio Scanu è stato preceduto da Emma e Annalisa come lui lanciate dal talentshow Amici di Maria De Filippi.

Il cantante nel frattempo sta scalando le classifiche col suo nuovo singolo Sui Nostri Passi uscito il 7 gennaio che sta riscuotendo molti consensi di pubblico e critica. Un brano riconosciuto innovativo e originale nel sound e nel testo in parte autorale, scritto in collaborazione con Luca Mattioni e Mario Cianchi, che anticipa l’Album di 11 inediti che sarà edito il 28 gennaio prossimo e i cui titoli in un crescendo di attesa e curiosità vengono giornalmente svelati dal cantante alla mezzanotte di ogni giorno con un tweet.Valerio Scanu si autoproduce con la Naty Love You srl dopo aver lasciato a Emi e con questo progetto discografico costruito su un pregresso di esperienze artistiche e umane, si riprone al pubblico  decisamente “cresciuto”.

Emma Marrone:… ho promesso a me stessa di non farmi cambiare dalle “cose”


emma_roxy_Bar3

Ho sempre trovato Emma Marrone un pò ruvida e un pò “truzza” a volte decisamente poco delicata  e anche se si agita come una” seppia” sul palco, sa cantare e coinvolgere e il “gradimento” del pubblico  lo conferma.  Seguivo  Roxy Bar ancora prima di questa nuova “edizione” a distanza di 12 anni dalla prima e quindi Red Ronnie,  il suo conduttore, che reputo  uno dei maggiori conoscitori di musica,  “onesto”  nel giudizio come nella critica sempre costruttiva quando c’è  e mai fine a sè stessa. Mi piace  il modo  semplice di porgere il suo “sapere” e le sue vaste conoscenze in campo musicale mai noioso e spesso arricchito di curiosità e aneddoti  riferiti agli artisti di cui parla e con cui li avvicina al pubblico,  mi piacciono le sue interviste, fluide e incalzanti che riescono a “scrutare” nel  privato senza quell’invadenza tipica di un giornalismo che spesso scivola nel becero gossip. Ebbene, ho visto il suo reportage sul concerto di Emma Marrone preceduto da un’intervista nel backstage  e ho scoperto  una Emma inedita “nature” a tratti “tenera” nel  suo rivelarsi “col cuore in mano”  e l’umiltà mista a quasi “pudicità” nel chiedere  a Ronnie di farle conoscere “Vasco” il suo idolo evidentemente e la speranza che è apparsa nei suoi occhi  nell’attesa di una  risposta che, per onestà dell’interlocutore, non è potuta arrivare,  mi ha colpito quasi a dispiacermi per il mancato “SI”.  Non seguo Emma ed è nota la mia preferenza in fatto di giovani artisti, ma mi ha incuriosito l’interesse di Red Ronnie  per lei e nell’ottica di “mai dire mai” ho visto il video perchè in fondo so che questi  giovani artisti al di là dei gusti e delle preferenze “soggettive”  altro non fanno che seguire la scia della loro “passione”  comune: il canto e la musica,  consapevoli delle insidie di un mondo difficile spesso “irriverente” verso il talento perchè governato da logiche e strategie prettamente “numeriche” di un business spietato.

 La fortuna di avere talento non è sufficiente; bisogna avere anche il talento di avere fortuna (cit.Berlioz)

E’ vero, ma credere fortemente in sè stessi è una variante sicuramente vincente nel tempo. Ricordate?  Se puoi sognarlo puoi farlo… Valerio Scanu docet!

Questo il video girato da Red Ronnie sul concerto di Emma nella data di Bologna dello Schiena Tour:

http://roxybar.twww.tv/?v=619a9cdad527a72d573bc54eea7b511a

Guardatelo e se vi va dite la vostra…