Saturnino

SOTTOSOPRA: ROBERTO SAVIANO RACCONTA | Lunedì 28 novembre, ore 20.30 | ALCATRAZ di Milano


saviano-immagine-campagna-maki-galimberti_bassa

SOTTOSOPRA

ROBERTO SAVIANO RACCONTA

Lunedì 28 novembre, ore 20.30

ALCATRAZ, Via Valtellina 25, Milano

conduce la serata DEBORA VILLA

con letture di

GUIDO CATALANO, CLEMENTINO, GEPPI CUCCIARI, JOVANOTTI, LUCIANO LIGABUE,

LINUS, TERESA MANNINO e

NADIA TOFFA 

Accompagnamento musicale della Woody Gipsy Band 

A seguire dj set di SATURNINO 

Ingresso 10 euro

Ingresso + una copia del romanzo “La paranza dei bambini” 25 euro

Da acquistare su www.mailticket.it

(il ricavato andrà al Nuovo Teatro Sanità di Napoli)

Raccontare un libro significa raccontare le infinite sfumature delle storie che lo compongono e raccontarlo bene, oggi, significa farlo nell’infinità di modi che il nostro tempo ci mette a disposizione.
Per questo motivo, in occasione dell’uscita del romanzo di Roberto Saviano “La paranza dei bambini” (Feltrinelli), abbiamo pensato a una tipologia di incontro inedita, che potesse in qualche modo rendere onore ai delicati temi trattati dal libro: la partecipazione degli adolescenti al sistema della camorra, la vita dei giovanissimi tra armi e droga, adulti indifferenti o impotenti e strade irrimediabilmente sbagliate.

“SottoSopra” ha due obiettivi: avvicinare i lettori a questo mondo terribilmente reale e creare dibattito proprio dove ci si sente lontani dai fatti raccontati, a distanza di sicurezza, estranei.
E hanno risposto all’invito Guido Catalano, Clementino, Geppi Cucciari, Jovanotti, Luciano Ligabue, Linus, Teresa Mannino, Saturnino, Nadia Toffa e Debora Villa che accompagneranno Roberto Saviano in questa serata i cui ricavati saranno devoluti al Nuovo Teatro Sanità di Napoli, un piccolo gioiello incastonato in uno dei quartieri più belli e drammatici della città. Il teatro è nato quattro anni fa dall’impegno di giovani attori che vogliono essere baluardo di legalità in un quartiere dimenticato, periferico per tutti, ma centrale per le paranze di camorra. Questi ragazzi apparentemente normali, ma coraggiosissimi saranno presenti all’Alcatraz insieme al direttore artistico Mario Gelardi.

Questa serata rappresenta quindi la volontà condivisa di rispondere a un problema che riguarda non solo Napoli, ma l’adolescenza dimenticata, trascurata, senza prospettive e preda delle organizzazioni criminali ovunque nel mondo. Il lavoro che il Nuovo Teatro Sanità svolge a  Napoli è prezioso perché dimostra, ancora una volta, che cultura, bellezza e arte non sono concetti astratti, ma insegnano il rispetto reciproco, il rispetto dei propri compagni, dei ruoli e degli spazi condivisi.

Ed è quello che vogliamo trasmettere con questa serata che è per tutti: adolescenti e adulti. Tra racconti, ricordi, storie, video, musica e arte.

L’evento è organizzato da Feltrinelli Editore e Smemoranda in collaborazione con Babel Agency.

Ad ulteriore sostegno del progetto, i ricavati di tutte le corse effettuate con Uber da e per la location dell’evento, nel corso della serata del 28/11, verranno devoluti dalla Società al Nuovo Teatro Sanità di Napoli.

Mediapartner: Radio DEEJAY, RadioImmaginaria, Skuola.net, smemoranda.it

Redazione

Red Ronnie al Roxy Bar ospita il “controverso” e attesissimo Valerio Scanu


Roxy Bar

<a href=”

Oggi domenica 2 febbraio 2014 quarta puntata del 2014 del  Roxy Bar a partire dal 12 gennaio ripresa post-festività il programma in streaming che ha segnato il ritorno in grande stile di Red Ronnie e col quale il conduttore  varca i confini nazionali ed esporta al di là  dell’oceano storie, miti e personaggi di ieri di oggi e anche di domani della nostra “cultura” musicale, spesso snobbata dalle logiche strategiche di  una “locale”  discografia, ampiamente supportata dalle più importanti radio di marcatura fortemente esterofila, salvo  dare spazio a scelte editoriali imposte dalle stesse major a supporto di importanti investimenti dei maggiori “management” sulla piazza, facilmente individuabili in Italia. Ma la musica è musica, la musica è arte, cultura, storia, andrebbe considerata tutta e in un arco  temporale che non conosce limiti, ieri, oggi, domani, appunto,  e…dando spazio a tutti, perchè in fondo c’è spazio per tutti e per tutti i gusti. A Red Ronnie  il merito di non ragionare per schemi fissi e secondo “pregiudizio” , a lui il merito di essersi staccato dalle logiche di un sistema “lobbistico” e “corporativo” che non fa bene alla musica,  Red Ronnie, lo dice lui stesso, apre le porte a tutti, “meno uno”, ma sapremo mai di chi si tratta? Lo confessiamo …la curiosità ci attenaglia!
Ospiti della serata a partire dalle 20,30, Luca Carboni che con la sua band si esibirà in anteprima del suo tour Fisico Politico che partirà domani da Napoli,
Saturnino e Riccardo Onori, detti #iDuGeni. Stef Burns chitarrista di Vasco Rossi, che a breve partirà per un breve ma intenso tour.

Infine l’attesissimo Valerio Scanu, artista e personaggio controverso, piazzatosi con onore secondo nell’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi, vincitore più giovane della storia del Festival di Sanremo nel 2010, oggi “discografico” di sè stesso. Valerio Scanu,  cantautore e produttore, presenterà il suo ultimo in ordine di uscita e primo, per svolta artistica, progetto discografico dal titolo Lasciami Entrare, che rappresenta il nuovo percorso artistico e, seppure il disco e l’artista trovino la strada sbarrata dalle radio “che contano”, il disco grazie ai suoi numerosi fan, alla fitta rete di informazione sui social e ad  apprezzamenti autorevoli sta ottenendo risultati anche di vendita raggiungendo i primi posti su iTunes, piazzandosi perfino nella classifica Europea. e, va sottolineato, con la chiusura delle radio nazionali, eccezion fatta per alcune locali.

Qui per seguire la puntata odierna:

sul canale 8 della piattaforma Streamit Twww.tv ( link diretto: http://roxybar.twww.tv/?onair )

oppure:

http://www.tvdream.net/web-tv/guarda-roxy-bar-in-diretta-streaming/