Serena Rossi

CS_”Stasera Canzoni Segrete”, finale con omaggio alle vittime di covid | Puntata speciale, su Rai1, con Serena Rossi


Puntata speciale, su Rai1, con Serena Rossi

(none)

Ultimo appuntamento con “Canzone Segreta”, lo show condotto da Serena Rossi, in onda martedì 20 aprile alle 21.25 su Rai1, con una puntata speciale dal titolo “Stasera Canzoni Segrete”. Protagonisti della serata Adriano Panatta, Max Giusti e Cristina Parodi, mentre in questo gran finale rivivranno potentissime anche le più riuscite sorprese musicali della prima stagione: a Mika, Franca Leosini, Luca Argentero, Virginia Raffaele e Carolyn Smith. “Stasera Canzoni Segrete” aprirà il sipario su uno show emotainment che celebra i sogni, le storie e le passioni delle persone. Al centro del programma i più importanti momenti della vita di personaggi pubblici: dopo aver ‘indagato’ nelle loro storie, grazie al supporto di eccellenti complici, ecco arrivare la canzone segreta: una sorpresa canora, un brano che sarà eseguito con un arrangiamento nuovo, un’orchestrazione differente e una diversa tonalità, anche per adattare il pezzo alle coreografie del corpo di ballo e dei performer che accompagneranno l’interpretazione.
Per i saluti finali Serena Rossi riserverà per il pubblico una speciale performance canora: renderà omaggio alle vittime di Covid-19 del nostro Paese (i cui nomi scorreranno sul videowall), intonando il brano “La cura” di Franco Battiato.

Redazione

Su Rai1 “Canzone Segreta” con Serena Rossi|Tra gli ospiti Eleonora Daniele, Ornella Muti e Alessio Boni


(none)

Sono Orietta Berti, Belen Rodriguez, Ornella Muti, Eleonora Daniele, Marco Bocci e Alessio Boni gli ospiti d’eccezione del nuovo appuntamento con “Canzone Segreta”, lo spettacolo emotainment prodotto in collaborazione con Blu Yazmine in onda venerdì 9 aprile alle 21.25 su Rai1.
Padrona di casa sarà Serena Rossi, che gestirà le emozioni su quella poltrona bianca, elemento iconico e identificativo del programma, dalla quale passeranno i sei ospiti. Ognuno sarà accompagnato dalle prime note della sua canzone del cuore in un mondo costruito con i suoi ricordi più intimi. La musica sarà supportata dalla forza delle immagini, tra fotografie e filmati che scorreranno sul grande schermo, e insieme avranno il compito di far riemergere i momenti più importanti della sua vita. Anche in questa puntata le sorprese non mancheranno, per gli ospiti e non. Dopo il percorso della loro storia, i protagonisti avranno una sorpresa canora da parte di un cantante o di un gruppo in omaggio alla loro canzone segreta. Sarà presentato il brano con un arrangiamento nuovo rispetto all’originale, un’orchestrazione differente e una diversa tonalità, in modo tale che il pezzo si potrà adattare anche alle coreografie del corpo di ballo e dei performer che accompagneranno l’interpretazione. 

Redazione

CS_”Canzone Segreta” su Rai1 con Serena Rossi |Tra gli ospiti Raoul Bova, Francesca Fialdini e Claudia Gerini


(none)

Torna con il terzo appuntamento “Canzone Segreta”, lo show emotainment prodotto in collaborazione con Blu Yazmine, in onda venerdì 26 marzo,alle 21.35, su Rai1 . Alla conduzione Serena Rossi, artista tra le più amate nel panorama del cinema, della musica e della tv italiana.
Dalla poltrona bianca, elemento iconico e identificativo del programma, gli ospiti si godranno la “sorpresa” a loro dedicata, ignari di tutto quello che accadrà. Nella terza puntata i protagonisti saranno: Raoul Bova, Francesca Fialdini, Claudia Gerini, Paola Perego, Amanda Lear e un ospite a sorpresa, la cui identità sarà svelata venerdì sera. Canzone Segreta è uno show con tutte le caratteristiche del varietà di prima serata, arricchito dal calore e dalla forza dell’emotainment, che celebra i sogni, le storie dei protagonisti e le loro emozioni.
L’ospite sarà accompagnato dalle prime note della sua canzone del cuore in un personale mondo di ricordi, in un susseguirsi di filmati, fotografie e proiezioni che ripercorreranno i momenti più importanti della sua vita. Sorprese incluse. Dopo il percorso della sua storia, il protagonista avrà una sorpresa canora da parte di un cantante o di un gruppo in omaggio alla sua canzone segreta. Il brano sarà eseguito con un arrangiamento nuovo rispetto all’originale, un’orchestrazione differente e una diversa tonalità, anche per adattare il pezzo alle coreografie del corpo di ballo e dei performer che accompagneranno l’interpretazione. 

Redazione

La “Canzone Segreta” su Rai1 è per Mika e Ciro Ferrara


Ospiti di Serena Rossi anche Romina Power, Michele Placido, Carolyn Smith e Marcella Bella  

(none)

Venerdì 19 marzo, alle 21.35, nuovo appuntamento con “Canzone Segreta”, lo show emotainment su Rai1. Alla conduzione Serena Rossi, artista tra le più amate nel panorama del cinema, della musica e della tv italiana. Dalla poltrona bianca, elemento identificativo del programma, gli ospiti si godranno la “sorpresa” a loro dedicata, ignari di tutto quello che accadrà. Nella seconda puntata i protagonisti saranno: Mika, Romina Power, Ciro Ferrara, Marcella Bella, Carolyn Smith e Michele Placido.
Canzone Segreta è uno show con tutte le caratteristiche del varietà di prima serata, arricchito dal calore e dalla forza dell’emotainment, che celebra i sogni, le storie dei protagonisti e le loro emozioni. L’ospite sarà accompagnato dalle prime note della sua canzone del cuore in un personale mondo di ricordi, in un susseguirsi di filmati, fotografie e proiezioni che ripercorreranno i momenti più importanti della sua vita. Sorprese incluse.
 Dopo il percorso della sua storia, il protagonista avrà una sorpresa canora da parte di un cantante o di un gruppo in omaggio alla sua canzone segreta. Il brano sarà eseguito con un arrangiamento nuovo rispetto all’originale, un’orchestrazione differente e una diversa tonalità, anche per adattare il pezzo alle coreografie del corpo di ballo e dei performer che accompagneranno l’interpretazione. Sarà, quindi, emozionante scoprire la reazione del personaggio di fronte al momento a lui dedicato.

Redazione

CS_Su Rai1 Serena Rossi conduce “Canzone segreta”


Cinque prime serate da venerdì 12 marzo

(none)

Canzone Segreta è il nuovo show emotainment di Rai1 in onda da venerdì 12 marzo in prima serata, prodotto in collaborazione con Blu Yazmine. Alla conduzione Serena Rossi, artista tra le più amate nel panorama del cinema, della musica e della tv italiana.

In cinque prime serate, il programma darà spazio a forti emozioni e a momenti di intensa suggestione. Sotto la “lente d’ingrandimento” ospiti illustri che si alterneranno nel corso delle puntate: volti noti del mondo dello spettacolo, dello sport, del giornalismo, e non solo. Dalla sua poltrona bianca, elemento iconico e identificativo del programma, il protagonista si godrà la “sorpresa” a lui dedicata, ignaro di tutto quello che accadrà. 

Canzone Segreta è uno show dal mood commovente ed elegante, con tutte le caratteristiche del varietà di prima serata, arricchito dal calore e dalla forza dell’emotainment, che celebra i sogni, le storie dei protagonisti e le loro emozioni.

L’ospite sarà accompagnato dalle prime note della sua canzone del cuore in un personale mondo di ricordi, in un susseguirsi di filmati, fotografie e proiezioni che ripercorreranno i momenti più importanti della sua vita. Sorprese incluse. 

Dopo il percorso della sua storia, il protagonista avrà una sorpresa canora da parte di un cantante o di un gruppo in omaggio alla sua canzone segreta. Il brano sarà eseguito con un arrangiamento nuovo rispetto all’originale, un’orchestrazione differente e una diversa tonalità, anche per adattare il pezzo alle coreografie del corpo di ballo e dei performer che accompagneranno l’interpretazione. Sarà, quindi, emozionante scoprire la reazione del personaggio di fronte al momento a lui dedicato.

Un programma di Tiziana Martinengo, Barbara Boncompagni, Salvo Guercio, Matteo Bracaloni, Annarita Sasso. Scenografia di Luca Arcuri. Andrea Giusti, direttore della fotografia. Regia di Piergiorgio Camilli.

Redazione

CS_Su Rai1 Serena Rossi è “Mina Settembre”|Quinto appuntamento con la serie tv


(none)

‘Mina Settembre’ è un dramedy sentimentale ambientato a Napoli, che ha per protagonista un’assistente sociale alla continua ricerca di una soluzione ai problemi degli altri. Allo stesso tempo è il racconto di una donna – dal carattere deciso, ma anche dolce e fragile – che prova a rimettere in piedi la propria vita. La serie è una coproduzione Rai Fiction – Italian International Film, prodotta da Fulvio e Paola Lucisano. Nel primo episodio della quinta puntata, in onda su Rai1 domenica 7 febbraio alle 21.25, dal titolo ‘La vita è un morso’, rinsaldato il legame con Domenico, che è tornato a vivere dai suoi, Mina viene travolta da un nuovo caso, quello di Michele, uomo agli arresti domiciliari che vorrebbe un permesso speciale per andare al funerale di un amico. Il suo vicino di casa infatti è appena morto di tumore, e tra loro, entrambi reclusi, si era instaurato un rapporto speciale che Michele vorrebbe onorare. Ma sarà vero o si tratta di una strategia per evadere? Mentre si interroga sulla faccenda, Mina prova a ricucire con Claudio.  Ma quando scopre che Giada ha preso possesso di quella che era casa loro, viene assalita nuovamente dalla gelosia. Nel secondo intitolato Un giorno brutto, Irene cerca insistentemente Mina: per errore ha scambiato la sua agenda con quella dell’amica. Mina vorrebbe restituirgliela, ma al consultorio subentra un problema decisamente più grosso: una ragazza accusa Domenico di aver abusato di lei, e in un attimo la voce si sparge nel quartiere, rendendo il ginecologo un nemico pubblico. Il marchio d’infamia ferisce nel profondo Domenico tanto da convincerlo che forse il consultorio non è più il posto per lui. Prende, così, una pausa, lasciando a Mina il compito di scoprire la verità. Finalmente Mina riesce a incontrare Irene e, nel restituirle l’agenda, realizza quello che non avrebbe mai voluto scoprire.

Redazione

CS_Le indagini de “Il Commissario Ricciardi” su Rai1| La nuova serie con Lino Guanciale in prima visione


(none)

Si intitola “La condanna del sangue” il secondo episodio della nuova fiction “Il Commissario Ricciardi”, tratta dai romanzi della serie omonima di Maurizio de Giovanni, in onda lunedì 1° febbraio alle 21.25 su Rai1.
Che succede a giocare con le illusioni, a cancellare i sogni? Carmela Calise, cartomante-usuraia, inventa il futuro e lo sbriciola tra le dita. Mentre la città di Napoli si apre alla primavera, nel solito trionfo di profumi e canzoni, il più tenero degli amori diventa la peggiore delle condanne e spegne nel sangue anche il ricordo di un’antica passione. E proprio l’indagine sulla morte della cartomante porta al primo incontro tra Ricciardi ed Enrica.

Redazione

CS_Serena Rossi è “Mina Settembre”


Serie tv in sei prime serate da domenica 17 gennaio su Rai1

(none)

Mina Settembre è un dramedy sentimentale ambientato a Napoli, che ha per protagonista un’assistente sociale alla continua ricerca di una soluzione ai problemi degli altri. Allo stesso tempo è il racconto di una donna – dal carattere deciso, ma anche dolce e fragile – che prova a rimettere in piedi la propria vita. Scritta da Fabrizio Cestaro, Doriana Leondeff, Fabrizia Midulla e Marco Videtta, la serie tv in dodici episodi da 50’, diretti da Tiziana Aristarco, è liberamente tratta dai racconti di Maurizio de Giovanni “Un giorno di Settembre a Natale” e “Un telegramma da Settembre”, editi da Sellerio. Mina Settembre è una coproduzione Rai Fiction – Italian International Film, prodotta da Fulvio e Paola Lucisano, in onda in prima visione su Rai1 con le prime due serate il 17 e il 18 gennaio per proseguire, come appuntamento del prime time sulla rete ammiraglia, la domenica. Protagonista Serena Rossi, affiancata nel racconto da un solido cast composto da Giuseppe Zeno, Giorgio Pasotti, Valentina D’Agostino, Christiane Filangieri, Nando Paone, Massimo Wertmuller, Rosalia Porcaro, Ruben Rigillo, Francesco Di Napoli, Davide Devenuto, Michele Rosiello, Susy del Giudice, Primo Reggiani e con la partecipazione di Marina Confalone, nel ruolo di Olga, la madre di Mina.
Separatasi da poco e ancora indecisa sui suoi sentimenti, Mina è divisa tra il suo ex marito Claudio e Domenico, il nuovo ginecologo del consultorio in cui lavora. Temporaneamente ospite a casa di sua madre, algida e cinica altoborghese dalla battuta tagliente, Mina si ritrova anche a fare i conti con un mistero legato al passato di suo padre, morto da poco: chi è la donna ritratta nella foto nascosta nel suo studio? E se suo padre avesse sempre mentito, nascondendo a tutti una seconda vita? Decisa a scoprirlo, Mina si lancia in un’indagine che la porterà a confrontarsi con una verità molto più scomoda di quanto immaginasse. Tutto questo mentre corre da una parte all’altra della città per aiutare chi ha bisogno di lei. Commedia, sentimento, drama e mistero sono gli ingredienti di questa serie che offre anche un affresco di Napoli – e più in generale del nostro Paese – e dell’umanità variegata e sorprendente che la popola.

Redazione

CS_Serena Rossi è “Io sono Mia” Su Rai1 per rivivere il mito di Mia Martini


(none)

Mia Martini, un’artista dalla voce unica, un’esperienza umana scandita da grandi successi e da un privato denso di emozioni. Questa è la sua storia e il racconto del pregiudizio che ha deviato il corso della sua vita. Serena Rossi interpreta la grande artista in “Io sono Mia”, un film tv per la regia di Riccardo Donna, che Rai1 ripropone martedì 12 maggio alle 21.25, con Maurizio Lastrico, Lucia Mascino, Dajana Roncione, Antonio Gerardi, Nina Torresi, Daniele Mariani, Francesca Turni, Fabrizia Coniglio, Gioia Spaziani, Duccio Camerini, Simone Gandolfo, Corrado lnvernizzi, Edoardo Pesce. Sanremo ‘89. Un’esile figura femminile percorre i corridoi che portano al palco del Teatro Ariston. E’ Mia Martini al suo rientro sulle scene dopo anni di abbandono, nelle ore che precedono la sua performance, conosce Sandra, una giornalista che in realtà al Festival di quell’anno vorrebbe incontrare Ray Charles e che considera la Martini solo un ripiego. Ed è con lei che, in una serrata intervista, Mia ripercorre la sua vita: gli inizi difficili da bohémienne; il rapporto complesso con il padre che, pur amandola, la ostacola fino a farle male; una storia d’amore contrastata che la travolge segnando il suo destino sentimentale; il marchio infamante di iettatrice, che le si attacca addosso come la peste condizionando la sua carriera con alti e bassi vertiginosi; il buio, fino alla nuova dimensione di vita più pacificata.

Redazione

12/02/2019 – 21:25 #RAI1: “IO SONO MIA” Una straordinaria Serena Rossi per rivivere il mito di Mia Martini


Mia Martini, un’artista dalla voce unica e dalla capacità di scrittura intensa; un’esperienza umana scandita da grandi successi e da un privato denso di emozioni. Questa è la sua storia e il racconto del pregiudizio che ha deviato il corso della sua vita.
Serena Rossi interpreta la grande artista in “Io sono Mia“, in onda martedì 12 febbreaio alle 21.25 su Rai1, con Maurizio Lastrico, Lucia Mascino, Dajana Roncione, Antonio Gerardi, Nina Torresi, Daniele Mariani, Francesca Turni, Fabzio Coniglio, Gioia Spaziani, Duccio Camerini, Simone Gandolfo, Corrado lnvemizzi, Edoardo Pesce e la regia di Riccardo Donna.
Sanremo ‘89. Un’esile tigura femminile percorre i corridoi che portano al palco del teatro Ariston. E Mia Martini al suo rientro sulle scene dopo anni di abbandono, Nelle ore che precedono la sua performance, Mia conosce Sandra, una giornalista che in realtà al Festival di quell’anno vorrebbe incontrare Ray Charles e che considera la Martini solo un ripiego. Ed è con lei che, in una serrata intervista, Mia ripercorre la sua vita: gli inizi difficili da bohémienne; il rapporto complesso col padre che, pur amandola, la ostacola fino a farle male; una storia d’amore contrastata che la travolge segnando il suo destino sentimentale; il marchio infamante di iettatrice, che le si attacca addosso come la peste condizionando la sua carriera con alti e bassi vertiginosi; il buio, fino alla nuova dimensione di vita più pacificata.
Redazione